LA GRECIA USCIRA’ DALL’EURO!


— il punto con Claudio Borghi sulla crisi greca —
Seguiamo insieme gli eventi che precipitano ad Atene, con una delle voci che su questo blog li hanno saputi anticipare di anni.

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

Grecia: referendum sull’euro tra una settimana!

E Noi Facciamo Il Referendum Sull Euro

A fronte dell’ultimatum dell’Eurogruppo (leggi = troika), definito dalla Merkel “un’offerta straordinariamente generosa“, nella quale si impone alla Grecia di completare tutte le riforme concordate, Tsipras ha risposto che “I principi fondanti dell’Unione europea sono democrazia, eguaglianza, solidarietà e mutuo rispetto. Non si basano invece sul ricatto e gli ultimatum. Nessuno ha il diritto di mettere in pericolo questi principi“. E ha indetto un referendum in tutta fretta, per il 5 luglio, perchè a fronte della richiesta di riforme dal peso insopportabile che aggraveranno il mercato del lavoro e aumenteranno le tasse, il suo Governo è “obbligato a rispondere sentendo la volontà dei cittadini“.

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

Così il negoziatore della troika umiliava il ministro greco

Antonis Manitakis è stato ministro greco per le riforme amministrative fino al giugno 2013. Era lui che parlava con il negoziatore della troika, l’attuale direttore del dipartimento europeo del Fondo Monetario Internazionale, Paul Thomsen, responsabile del piano di aiuti che riguardavano la Grecia e il Portogallo. Ecco come un politico eletto dal popolo sovrano – uno degli ultimi della specie – veniva trattato.

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate
tasto_newsletter

I MINI-BLU

I media e la corsa agli sportelli

Piazza Syntagma Nessuno In Coda Per Prelevare Nessuno sottovaluta i rischi del bank run in Grecia, cioè il fenomeno per cui un grande numero di correntisti ritirano i soldi contemporaneamente, causando alle banche una crisi di liquidità. Tuttavia sui giornali i titoli "Corsa al bancomat in Grecia" si rincorrono ormai da mesi. Era...leggi

Le elezioni? Non servono a niente! Parola di Wolfgang Schäuble

Wolfgang Schauble - Non contate un cazzo "Elections change nothing. There are rules" (Le elezioni non cambiano niente. Ci sono delle regole). Lo ha detto Wolfgang Schäuble, ministro delle finanze tedesco, riferendosi alla domanda di cambiamento democratica espressa dal popolo greco con il voto dato a Tsipras. (altro…)...leggi

Il mio grosso, grasso divorzio greco

My Big Fat Greek Divorce La copertina di The Economist di questa settimana (clicca sull'immagine per vederla ingrandita). Titolo: "Il mio grosso, grasso divorzio greco". Attori protagonisti: Alexis Tsipras e Angela Merkel. Recensioni principali: - "Un campione di incassi", Mario Draghi (5 stelline); -...leggi

Categorie