P2, via libera al piano Cossiga: spranghe a Roma, la polizia lascia fare.

Francesco Cossiga
come massacrare studenti e maestre

La P2 al governo getta la maschera e rende finalmente manifesto il programma dal quale sta attingendo per sovvertire l’ordine democratico del paese: il Piano di Rinascita Democratica di Licio Gelli.

Cosi’ e’ evidente che le forze dell’ordine possono essere mobilitate per ripulire il paese dai teppisti ordinari e pseudo politici e dalle relative centrali direttive soltanto alla condizione che la Magistratura li processi e condanni rapidamente inviandoli in carceri ove scontino la pena senza fomentare nuove rivolte o condurre una vita comoda.

Per un piduista, la democrazia è un fastidioso inconveniente cui porre immediato e drastico rimedio. Così Cossiga pochi giorni fa, dall’alto della sua senile impunità, manualetto di Licio Gelli alla mano, detta la strategia da seguire: infiltrare gruppi di facinorosi armati che creino scompiglio innescando una spirale di violenza, sotto l’indifferenza delle forze dell’ordine conniventi. Poi, una volta che gli organi di propaganda informativa, anch’essi conquistati secondo la roadmap del venerabile maestro di Villa Wanda, abbiano diffuso immagini di inusitata violenza e creato consenso popolare, é sufficiente riversare nelle vie e nelle piazze orde di celerini scatenati per picchiare e mandare all’ospedale maestre e studenti. Quando non direttamente al cimitero.
In un paese civile Cossiga sarebbe stato processato e condannato. In questo paese, i suoi compagni di merende al governo gli lasciano dire qualsiasi cosa. Forse sono addirittura loro a suggerirgli cosa dire: lo usano come un ambasciatore, come un corriere dello zar. Solo che lo zar è il grande piduista.

Oggi, mercoledì 29 ottobre, abbiamo avuto la conferma che le parole di Cossiga non sono state pronunciate invano, ma hanno avuto seguito. Qualcuno dall’alto ha recepito il suo messaggio e lo ha tradotto in un ordine militare. Ecco cosa dichiara Curzio Maltese in una telefonata fatta alla redazione di Repubblica online.

Ho visto cose che francamente mi imbarazzano. Se non l’avessi viste francamente stenterei a crederci. La realtà è che questo gruppo non di studenti, perchè poi l’ho visti bene, è arrivato con un camion di spranghe, e armi verso le 11, e dopo aver circondato e picchiato per strada un paio di ragazzi – sto raccontando tutte cose che ho visto, non sentito dire – sono arrivati qua, non voglio dire scortati ma ignorati dalla polizia e hanno incominciato a provocare, attaccare e picchiare degli studenti che erano qua, al grido “Duce! Duce“. Un gruppo di studenti e di insegnanti di liceo è andato a protestare col funzionario di polizia addetto alla sicurezza, e questo gli ha detto “ma quelli sono di sinistra“. Poi subito dopo – come è di moda – a me che gli ho chiesto spiegazioni ha smentito. Mi sembra una cosa molto sospetta, molto negativa. Mi dispiace anche che si debba parlare di queste cose, perchè inevitabilmente domani si parlerà solo degli incidenti mentre qui c’erano molti buoni motivi. Gli incidenti sono stati provocati. Gli incidenti non vengono dai manifestanti. Sono stati provocati ad arte, temo. Stento a credere a quanto ho visto, ma la polizia ha sistematicamente usato manganellate sugli studenti che non avevano armi e ignorato gli altri, e alla fine poi certo qualcuno è stato fermato. Ma devo dire che la scena mi ha ricordato per certi versi i momenti peggiori del G8. Spero che non sia una strategia su larga scala. Spero che sia un errore dei funzionari che erano chiamati a proteggere questa parte della città e che hanno fatto molto male il loro lavoro.

Al G8 di Genova, lo stesso senatore Nando Dalla Chiesa aveva visto con i suoi occhi in quale ferocia kossovara si possano trasformare gli ordini fascisti trasmessi ai bracci armati che occupano il potere esecutivo. Ecco la testimonianza che Byoblu.Com aveva catturato dalle sue stesse parole: Inferno Bolzaneto, la verità di Nando Dalla Chiesa.

Questo abominio deve essere fermato. Stasera e nei prossimi giorni i telegiornali diranno che gli studenti che manifestano sono solo vandali terroristi. Non permettete che il virus dell’informazione strumentalizzata venga inoculato ai telelavati accasciati sul divano col telecomando in mano. Non lasciateglielo fare. Ripeto: non lasciateglielo fare! Staccate tutte le televisioni, raccontate voi ad amici e parenti cosa sta succedendo. Cominciate adesso, subito, prima che l’Italia si trasformi un una terra di zombie senza altro antidoto che una pallottola d’argento in piena fronte.

Tenete l’ultimo proiettile per voi stessi, nel caso veniate sopraffatti…

video allegati

 

Inferno Bolzaneto Il Discepolo 1816

16 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • I giovani non si fermano neanche con le cannonate. Ma il problema è sempre lo stesso non si hanno fonti di informazione di massa credibili. Oggi ho visto e sentito di tutto, gli studenti sui media son passati da terroristi a santi, da bambocci ad eroi, da drogati a secchioni, da comunisti a fascisti. 

    La legge Gelmini è passata come quella che rimetti i voti, fa risparmiare le famiglie sui libri, punisce i bulli e manda i casa i maestri fannulloni… Claudio e ti lamenti pure ? Abbiamo risolto i problemi della scuola e tu ce la meni ? I comunisti mangia-bambini con le notizie di parte stanno corrompendo i bambini e tu te la prendi con questa legge ?

    Ma sei pazzo ?

    Ma sono pazzo ?

    Ma siamo pazzi ?

    Ma sono tutti pazzi ?

    Qualcosa non torna !!!

    Mi fanno ridere per colpire gli sprechi di alcuni fanno tabula rasa dell’istruzione. Non hanno il bisturi ma mannaia.

    Antonio

     

  •  PER AVERE UN’IDEA ANCORA PIU’ CHIARA DI COSA STA ACCADENDO VI CONSIGLIO DI GUARDARE LA PLAYLIST g8 DI GENOVA (governo Berlusconi II) su questo sito ANTIMAFIA by MERLOK 

    LO SAPETE IL TG DI SKY COME HA CHIAMATO CIO’ CHE è SUCCESSO : <<PICCOLI TAFFERUGLI TRA STUDENTI DI DESTRA E DI SINISTRA>>

    INIZIO A PREOCCUPARMI SERIAMENTE

     

  • Cossiga fa delle dichiarazioni e pochi giorni dopo "casualmente" accade quello che ha detto…sto vedendo le scene della rissa e, per favore, evitiamo di dare la colpa all’una o all’altra fazione…una che arriva in piazza navona con caschi e armi alle mano e i poliziotti che li fanno passare, l’altra che già sta nella piazza con un camion pieno di bastoni…basta prenderci per i fondelli qui non c’entra destra e sinistra…QUI CI SONO PERSONE CHE VOGLIONO STRUMENTALIZZARE LE PROTESTE FINO AD OGGI SERENE!!!!! Se sono solo persone che ne approfittano della confusione per picchiare, arrestateli tutti….se è stato organizzato per denigrare gli studenti e queste manifestazioni…bhe dovremmo iniziare a preoccuparci sul serio…in conclusione….sono "preoccupato sul serio"….

  • G8 DI GENOVA

    Ripercorriamo questi frangenti
    stava nascendo nella coscenza collettiva
    un’idea pura e terrificante per chi al potere
    il NO GLOBAL
    i media hanno volutamente confuso i NO GLOBAL con i Black Bloc.
    NO GLOBAL
    pacifici nel manifestare
    sono stati massacrati, a calci e colpi di manganello.
    Il corteo di via Tolemaide
    è stato volutamente attaccato al fianco
    e alla testa 300 metri prima dello spazio concesso.
    Malmenati e attaccati senza un motivo ragazzi hanno reagito e c’è scappato il morto,
    a 25 metri dalla zona dell’omicidio c’erano molti carabinieri e non sono intervenuti..
    Perchè?
    NESSUN BLACK BLOC è STATO FERMATO PERCHE’ ?
    TRA I BLACK BLOC C’ERANO DEI POLIZIOTTI, si dice che le infiltrazioni siano necessarie per fare intelligence,
    ma per infiltrarsi è necessario munirsi di sbarre di ferro ?
    QUANTE COSE CI NASCONDONO..
    USANO PAURA E INGANNO PER CONTROLLARCI, per plasmare il nostro libero arbitrio.
     

    ————————————————————————————–

    NON MI STUPIREI SE FRA QUESTE SQUADRE FASCISTE CI SONO STATI DEI POLIZIOTTI, DI SICURO ESSENDO LI QUALCUNO CE L’HA MANDATE

  • Bravissimo Claudio, mi hai tolto le parole di bocca. Chi ancora non ha ammesso quanto ci stai gridando tu a gran voce può far parte solo di una delle due categorie che seguono: conniventi o timorati. Connivente è colui che (anche inconsciamente per carità) tace e nega soltanto perchè tutto sommato gli sta bene così, che qualcuno agisca per suo conto verso l’attuazione del progetto Propaganda 2. Timorato è colui che, consapevolmente o meno, nega l’evidenza perchè ne è SPAVENTATO a morte. Non crede che possa realmente esistere al mondo una cerchia di persone che agisce con l’unico interesse di demolire la democrazia per proprio conto personale, non ce la fa ad ammetterlo.

    Contrariamente e per fortuna però ci sono un sacco di persone, ed il numero cresce ogni giorno, che hanno preso coscienza dei fatti e che hanno capito che l’unica cosa da fare è FERMARE chi ha deciso di piegare il paese ai propri piedi con manovre del tutti illegittime. Fermarli dapprima con la protesta non violenta, con l’informazione libera… poi non so, ma qualcosa andrà fatto. E’ intrinseco nei geni di un popolo oppresso che prima o dopo scatti la rivolta, la storia ci insegna che la cosa non ha mai tardato più di una ventina d’anni…

  • Questa volta sono ottimista anch’io, la "cosa" non finisce qui, anzi è solo all’inizio. Il momento del "quando è troppo è troppo" è stato inaugurato, e la gelmini passerà alla storia come la goccia che ha fatto traboccare il vaso, un vaso già colmo di troppe fregature, troppo pesanti, ultima quella economico-finanziaria che è anch’essa solo all’inizio della "presa di coscienza", che segue sempre alla "presa nel c…"

    Nel 68 l’alleanza studenti-operai alla lunga mostrò tutti i suoi limiti, oggi invece è nei fatti un’alleanza studenti-paese, contro una borghesia che anch’essa non è più quella di una volta, ha fatto strada, la strada del crimine.

     

  • Mi meraviglio che ancora non sia iniziata la ricerca dell’"uomo in blu"! con tutti ‘sti blog e con tutta questa libera informazione…… che ca…..! ce l’avra’ pure un vicino di casa,un bar dove va a prendere il caffe’ ,degli amici dove e’ andato a cena un paio di volte e magari c’era un comune amico che naviga sul blog di beppe su quello di byoblu su danielemartinelli su voglioscendere e chi piu’ ne ha piu ne metta!se vogliamo lottare questo potrebbe essere un passo fondamentale……………………….smascheriamo l’uomo in blu!!!! sarebbe la vittoria della RETE  sull’altra rete politico-mafioso-massonico-piduista-paraculoide!

           T R O V I A M O L O !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

                           nome e cognome e denunciamolo!!!!!

    alcatraz

  •  sono nauseato….. stiamo guardando un film già visto…. lo abbiamo gia visto tutti e sappiamo che non ha il lieto fine. Questi sono pazzi, giocano con questo paese come se fosse niente. Non si rendono conto che queste tecniche da regime farsa possono scoppiargli fra le mani molto facilmente, e poi? io vorrei fare un figlio ma non per farlo manganellare nel caso gli venisse in mente di dire che lo studio è una cosa importante, seriamente sono riusciti a farmi passare la voglia. Era questo il loro scopo?

  • Per Claudio (ma anche per tutti)

     

    Ho creato un nuovo video ieri, e si chiama appunto "P2", se ti piacesse sei di gia’ da me personalmente autorizzato ad immetterlo qua sul tuo sito o ad utilizzarlo a tuo piacimento. Lo trovi qua sotto il mio nick di YouTube "stegalXX"

     

    Link:

    http://it.youtube.com/watch?v=5agHuW85pHc

     

    Ciao

  • LA NUOVA COMPAGNIA  AEREA  CAI DISCRIMINA GENITORI DISABILI E DISABILI!!!MA NON LOSI LEGGE  SUI NORMALI  QUOTIDIANI!!!!!!!!!!!!

    ALLA FINE TOGLIERANNO ANCHE LA 104???

     

     

    E non solo c’e’ discriminazione per i bamabini disabili ma ANCHE che per i loro parenti!!e vi assicuro che e’ una realta’in quasi tutte le aziende private! Cosa daremo da mangiare ai ns figli?capiamo perche’ la maggior parte delle famiglie sceglie l’amniocenesi e l’aborto in caso di malformazioni!

     

    http://www.disabili.com/index.php?option=com_content&view=article&id=17953:la-cai-discrimina-i-disabili&catid=118:lavoro-legge-a-fisco&Itemid=118
     

  • Ahahahah…

    Presto ci trasformeremo nella prima repubblica apertamente massonica e mafiosa del mondo.

    Tutti saranno iniziati fin dalle elementari ai segreti della "pietra cubica", della "stella fiammeggiante", delle due colonne J e B e della "scacchiera"…e ad altri esoterici simboli della massoneria… Avremo tutti un Venerabile Maestro Unico.

    Ma cos’è? Uno scherzo o un’incubo?…

  • La unica e piu’ civile via di salvezza ADESSO (e non domani) e’ continuare ad occupare, ospedali fabbriche e comuni, non accettare NESSUN compromesso e costringerli a recedere.

     

    Se non lo si fara’ qualche PARTIGIANO sara’ costretto ad iniziare ad utilizzare le bombe per cercare di ristabilire la Repubblica oramai trasformatasi in oligarchia tirannica. Ora consentono anche al "venerabile" (al quale va il mio piu’ profondo disprezzo) di tornare in scena pubblica, l’ Italia e’ UFFICIALMENTE tornata nelle mani di Propaganda 2 e della Gladio.

     

    Italiani FATE QUALCOSA SUBITO.

Top

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato l'utilizzo dei cookie. Leggi tutto ...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi