La grande balla di Berlusconi in Abruzzo

 

La grande balla di Berlusconi in Abruzzo

Cari abruzzesi, che avete cantato felici Meno male che Silvio c’è, il 12 dicembre 2008 a Chieti; che lo avete proclamato Re in casa vostra, facendovi imbonire dalle sue fanfaluche; che avete subito il suo ricatto elettorale, quando vi ha tolto mezzo miliardo di euro promettendovene sedici in cambio del vostro voto…
Cari abruzzesi, oggi il vostro destino si è compiuto. Avete scoperto che la festa a cui credevate di essere stati invitati, altro non era se non un plotone di esecuzione. Volevate ripulire la vostra regione dalla corruzione, e avete scoperto che era Berlusconi a voler ripulire la vostra regione da Voi.
Ecco come il venditore di pentole e pignatte elettorali vi ha convinto a firmare le cambiali più lunghe della vostra vita, in cambio di una colossale fregatura.
«Il programma per l’Abruzzo lo conoscete. Il Governo sarà vicino a Gianni e alla sua squadra di governo della regione. E qui, noi garantiamo anche che nel rilancio delle infrastrutture, a cui daremo vita a partire dal giorno 18 prossimo, in cui approveremo, nel Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica, il CIPE, 16 miliardi e 600 milioni di euro destinati tutti alla realizzazione di infrastrutture, e fra queste infrastrutture ci saranno le infrastrutture di cui avete bisogno, le opere manutentive di cui avete bisogno, ci sarà la velocizzazione della Pescara – Roma con il raddoppio di alcune situazioni di questa linea.» [Silvio Berlusconi, Chieti, 12 dicembre 2008] Il C.I.P.E., il Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica, si è riunito come previsto il 18 dicembre 2008, quindi sei giorni dopo le dichiarazioni di Silvio Berlusconi a Chieti. Nel verbale che riporta gli esiti della seduta si apprende che ha stanziato 7,3 miliardi di euro per le infrastrutture, non sedici!
Ci sono fondi per la Calabria, fondi per le aree montane, fondi per la tratta autostradale tirrenica Rosignano – Civitavecchia, fondi per il sistema MOSE di Venezia. Perfino la Moratti è venuta giù a chiedere dei soldi per l’Expo di Milano.
 

Non figura da nessuna parte la velocizzazione della Pescara – Roma.
Di più, non c’è un solo euro per l’Abruzzo!

 
Cari abruzzesi, Berlusconi vi ha raccontato una balla, vi ha preso in giro, vi ha tradito. Adesso non importa che abbiate votato a destra, a sinistra o che non abbiate votato affatto: dovete chiedergliene conto.
Io lo sto facendo. La rete non perdona.
Cari abruzzesi, anzi cari italiani, la prossima volta che dovete prendere una decisione così importante, spegnete la televisione. Accendete internet!

88 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • ahahahah, ora ho capito come ha fatto XD Grande Silvio, una cazzata in più. Purtroppo non ho più spazio, magari se mi fai un condono posso comprare un’altra discarica per le tue… mer… ehm.. affermazioni..

  • ora se lo cuccano quelli che l’han votato, e quelli che non sono andati a votare!!! Che c’era Costantini che era una persona per bene!! Almeno poi quelli che non votano devono poi stare zitti!! Che furbi!!!!

  • un caro saluto e tanti ma tanti auguri a Mimmo di atessa mio cugino acquisito che dice che gli stranieri devono andare via dai maroni che non son capaci e rubano il lavoro, intanto vota il berlusca che glielo mette nel chiu’l a lui e a tutti gli pseudofasci come lui ciao Mimmo buon natale a te e chi te lo infilza dietro senza luan!!!WiWa Dipietro.A pane ed acqua tutti i disonesti!! buon natale a tutti gli OK

  • eppure queste cose non sono nuove, ma gli italiani ci cascano sempre… ah… e poi ci lamentiamo perchè all’estero ci prendono per il culo… e c’hanno ragione… 🙁

  • "Nessuno di noi è costretto a dire la Verità…
    Ma non è neppure obbligato a Mentire!"

    (Dean M.B. Wolferson)

    E’ proprio vero, ormai ci stiamo facendo prendere per i fondelli anche nella piena consapevolezza di questo!

  • Auguro a tutti gli amici YouTubisti; non un buon Natale, ma un 2009 con meno parole e piu’fatti. Internet va bene; ma bisogna agire. Il futuro sara’ molto nero, se no si reagira’ presto. Io faro’ la mia parte: Garantito. Grazie byoblu. Ciao.
    Renzo.
    Irlanda.

  • E’ tornato il Byoblu vecchia maniera 🙂
    Ti Auguro Buon Natale e un Buon Anno…ne avrai bisogno, ma c’è chi ti supporta Claudio.
    Sono proprio curioso di sapere qndo si parlerà in questo governo del tema energia…ne vedremo delle belle uhm

    Ancora Auguri!!
     

  • Cari italiani, la prossima volta ke dovete prendere una decisione così importante… STATEVENE A CASA! Caro byo, quanti di quelli ke si fanno influenzare dalla tv hanno la prontezza di spirito di cercare informazione diversificata su internet? Quanti hanno voglia di approfondire? Quanti sapendo o sospettando le magagne del biscione so’ contenti di votarlo?? No,gli italiani VOGLIONO questo stato di cose.

  • Non l’hai capito? …NO? Be allora te lo spiego io:
    Gli Italiani sentono come proprio il pensiero Berlusconiano. Odiano i lavoratori pensanti e apprezzano le furberie degli imprenditori.
    Preferiscono l’isola dei famosi ad annozero.
    Detestano romeni e zingari e si galvanizzano davanti agli articoli di cronaca xenofuba.
    Basta giustificazioni! E’ ora di trattare male il bambino che ha sbagliato, la punizione arriverà molto presto e saranno cazzi e controcazzi !!!
    PS. AUGURI A TUTTI ^^

  • Questo video è troppo schierato da una sola parte, un vero democratico non dice solo quello che Berlusconi ha PROMESSO e non ha fatto, bensi ciò che ha fatto la parte opposta negli stessi casi…
    Buone Feste cmq 😉

  • però la parte opposta non ha vinto le elezioni, e se chi le ha vinte ha ottenuto questo con le bugie allora è opportuno dirlo, e non vuol dire essere schierato da una sola parte.
    io non vivo in abruzzo, però m’è bastato vedere il video di costantini e "chiodi-mancante" tipo le iene per capire tante cose, è evidente che quello che dice byoblu è vero, l’informazione deve passare per altri canali, altrimenti ci daranno sempre fregature simili
    buone feste

  • E’ come dire al truffato:
    Quel tizio che ti ha venduto quella patacca deve essere paragonato con gli altri prima di dire che e’ un poco di buono.

    Buone feste anche a te comunque 🙂

  • E con le loro mani gli abbruzzesi sono diventati tutti d’annunziani
    Se vi state chiedendo che c’entra Gabriele D’annunzio, andate a vedere quali erano le sue perversioni preferite..

  • …le frasi dette a metà, sono tra le cose che ritengo più subdole ed infami perchè colpiscono la buona fede e l’ignoranza del popolino, la massa dei voti vaganti, che schifo! ma questa è un’arte della comunicazione o meglio, una manipolazione…ma io temo anche che le regioni messe in ginocchio come l’abruzzo, la campania, il molise, la basilicata etc…possano diventare siti per quelle centrali nucleari che ogni tanto scompaiono dai notiziari, per poi ricomparire a cose fatte….blah!
     

  • Bravissimo Claudio!!!! Ultimamente il tuo blog aveva perso un pò di colpi rispetto al grandissimo servizio di libera informazione offerto in passato… spero che torni ai livelli dell’inizio!!! 

    Sei un grande ed hai un ALTISSIMO potere comunicativo…

  • Svegliatevi per carità, svegliatevi!

    Uscite dalla trappola mentale che Berlusconi ha preparato per voi.. e che può essere riassunta nella frase: "Chi non vota per me è un coglione!"

    Questa è la strategia usata da berlusconi, non cascateci! Non tutti quelli che non concordano con berlusconi sono "comunisti"… non tutti quelli che non concordano con berlusconi sono dei coglioni, degli estremisti!

    Smettetela di giustificare chi dice il falso, chi inganna, chi imbroglia solo per una questione di tifo calcistico! I PARTITI NON SONO SQUADRE DI CALCIO: non vanno difesi qualsiasi cosa facciano!

    DOVETE RIABITUARVI A PENSARE CON LA VOSTRA TESTA… e per farlo a volte è sufficiente guardare i FATTI

    Avete udito le dichiarazioni di Berlusconi?

    Avete visto ciò che invece ha fatto?

    Notate una discrepanza?

    SI! LA NOTATE! Non potete non notarla, perchè è un fatto, non è un’opinione! 

    Il falso, l’imbroglio, l’ingiustizia vanno messe al bando da qualsiasi parte politica esse provengano… è ora di smetterla di giustificare berlusconi solo perchè gli altri sarebbero peggio!

    Avete dimenticato tutto il casino nato per "la casta"? E quel casino è nato sotto il governo PRODI! Quindi quelli che facevano casino per la casta cos’erano? COMUNISTI? ANTIBERLUSCONIANI?

    Perchè ora nessuno più ne parla? Perchè ora i privilegi della casta sono passati in secondo piano?

    Semplice, perchè ora l’opinione pubblica è troppo concentrata sulla famigerata questione sicurezza…. ovvero scippi e rapine di bassissimo livello, che fanno passare in secondo piano mafia, crisi economica, recessione, imbrogli elettorali, questione alitalia e tutto il resto.

    ACCENDETE IL CERVELLO! Rivendicate il diritto a pensare con la vostra testa! Informatevi!

    Coltivate la vostra curiosità, non abbeveratevi alle notizie come BUOI, ma assumetele pensando a ciò che stanno dicendo! Accorgendovi delle discrepanze!

    Ne volete un’altra, poi smetto? Al tg1 di oggi hanno fatto un servizio su come pagare meno tasse nel 2009. Beh sapete qual era il metodo? Anticipando i pagamenti al 2008 (giuro!)

    Beh questa secondo voi è una NOTIZIA? Rifletteteci un pò… secondo voi perchè l’hanno data?

  • Se gli italiani avessere almeno un quarto dell’obiettività di Claudio,  L’italia sarebbe meglio del meglio di svezia, inghilterra, germania, ecc. ecc.

    VA a casa di tu nonna e collegale internet alla tv, e buttale via l’antenna, non ne potrà più fare a meno.

    Anche dal gargarozzo di pieroangela al tg1 gli è uscito che la tv e internet sarà una sola cosa,(difficile negare l’evidenza per un professionista della divulagazione scientifica)  fra un inceneritore e una centrale nucleare, è riuscito a ridire cose sensate come ai tempi dei primi quark. Grazie Pieroangela, chissa che un giorno anche Veronesi smette di prendere soldi dai costruttori di inceneritori e a difenderli. Forse alla prima inversione di rotta politica semmai ci sarà.

    Diego – Fonte Live

  • Grande Grandissimo CLAUDIO

    Volevo solo darti gli auguri ma non posso fare a meno di commentare il video. Splendido ….come sempre, puntuale, pungente, ma soprattutto VERO !

    Poveri noi Pescaresi, poveri noi Abruzzesi………abbiamo un rammarico enorme: quello di averci fatto scappare l’ultima vera occasione di poter cambiare la politica e l’economia del nostro paese: Carlo Costantini. Ha invece prevalso ………. ma che cosa può aver prevalso per votare PDL? non riesco ancora a capire. Possibile che l’Abruzzese, "forte e gentile" si sia fatto abbindolare dalle solite quattro cazzate sparate dallo "Psico nano" (permettimi questa reminiscenza che meglio di qualunque altra definizione fotografa il Berlusca)?

    Nel frattempo che ti "posto" il nostro caro Sindaco D’Alfonso, che ricorderai agli arresti domiciliari, è tornato in libertà insieme al suo presunto corruttore l’imprenditore De Cesaris. Le accuse, per il momento, sono cadute(?)

    Che messaggio può passare alla cittadinanza se non che le istituzioni sono impazzite?

    Mah! tant’e’

    E’ NATALEEEEEEEEEEEE!

    Per ciò che mi riguarda passarò le festività con la mia famiglia: ed è per questo che reputo fortunato……………..!!!!!!!!

    Continua cosi Grande Claudio: di gente come te c’è nè sempre un gran  bisogno!!!!!  

    Un abbraccio fraterno

    Enrico "Busy" Busiello  

     

     

  • Come al solito Berlusconi non si smentisce mai, usa la sua dote piu grande: il suo carisma che riesce a plagiare le persone più deboli e che non sono informate.
    E come al solito neanche te Byoblu ti smentisci sei sempre un grandissimo blogger

  • Non serve spegnere la TV e accendere internet ma basterebbe far ripartire i nostri cervelli, infatti quale persona dotato di un minimo di buon senso e capacità critica poteva credere a queste promesse?
     

  • Splendido Claudio, bellissimo video, come sempre.

    Auguri di Buone Feste a tutti quelli che continuano a pensare, aiutati dalla rete e da ospiti eccellenti come byoblu. 

  • "…Ci sarà la velocizzazione della Pescara – Roma con il raddoppio di alcune situazioni di questa linea…" non sò sè avete notato questa frase, ma che caxxo vuol dire e cosa sono le situazioni, io raddoppierei la velocizzazione di apprendimento degli Italiani di mandare a fanculo questo tizio!

    Auguri a tutti!

  • Certo che perdere fa MOLTO MA MOLTO MALE percio’ ora sfogate la vs rabbia su una tastiera e vi scagliate contro il Berlusca che certamente non e’ il massimo ma  e’ il meno peggio che abbiamo in Italia vista l’immondizia che galleggia nella sinistra italiana partendo dall’ex governatore e dall’ex sindaco di  pescara e passando per i vari inguisiti che proprio in guesti giorni stanno deliziando le orecchie di tutti gli italiani e poi vogliamo parlare del disastroso e fallimentare governo prodi che ci ha massacrato in solo due anni di governo o dell’inutilita’ dell’uomo senza idee che e’ a capo del PD che ha dato il meglio di se affidando le sue fortune ad un arrogante che ha anche invischiato il figlio nel mondo delle tangenti e delle raccomandazioni.

    CHIUDETE IL BECCO e smettete di dire e scrivere che chi non vota a sinistra e rovinato, fino a prova contraria la vera liberta’ di pensiero e’ proprio a destra .

    ad maiora

     

    CS

  • certosino hai ancora le fette di prosciutto negli occhi… levatele fammi questo piacere!!! Anch’io purtroppo in passato ho votato per lui, me ne pento amaramente, Ora sono Politicamente Ateo, ora non è tempo di ideologie, non è tempo di schierarsi con i paraocchi da una parte o dall’altra ma e tempo di schierarsi dalla parte dei cittadini cioè di Noi… quando la politica sarà pulita da TUTTA (sottolineo TUTTA sinistra centro e destra) la mafia e la sporcizia in genere, ecco lì mi schiererò! ORA non è tempo di fare gli interessi di una classe politica figlia di Tengetopoli!

  • Rassegnamoci ragazzi: finchè non crepa, non ce lo togliamo dalle palle. Ergo, facciamolo secco! Porca troia dalle mie parti non passa mai, toccherà andare a cercarlo…

    @ certosino

    una compassionevole pacca sulla spalla da parte di tutti i frequentatori del blog

  • Certo che perdere fa MOLTO MA MOLTO MALE percio’ ora sfogate la vs rabbia su una tastiera e vi scagliate contro il Berlusca che certamente non e’ il massimo ma e’ il meno peggio che abbiamo in Italia vista l’immondizia che galleggia nella sinistra italiana partendo dall’ex governatore e dall’ex sindaco di pescara e passando per i vari inguisiti che proprio in guesti giorni stanno deliziando le orecchie di tutti gli italiani e poi vogliamo parlare del disastroso e fallimentare governo prodi che ci ha massacrato in solo due anni di governo o dell’inutilita’ dell’uomo senza idee che e’ a capo del PD che ha dato il meglio di se affidando le sue fortune ad un arrogante che ha anche invischiato il figlio nel mondo delle tangenti e delle raccomandazioni.

    CHIUDETE IL BECCO e smettete di dire e scrivere che chi non vota a sinistra e rovinato, fino a prova contraria la vera liberta’ di pensiero e’ proprio a destra .

    ad maiora

     

    CS
     

    __________________________________________________________

    Ottima disamina, assolutamente priva di punteggiatura ma in compenso assai ricca di errori, sia ortografici che di contenuto:  vedo che ancora passa quest’idea che il governo Prodi (che non difendo per presenza indiscutibile di personaggi a dir poco disgustosi) ci abbia "massacrati" di tasse e null’altro abbia fatto in concreto. E’ una PUTTANATA, scusate il francesismo: Grazie a Bersani ed agli incentivi sul rinnovabile, io mi sono svincolato da un paio di contratti che altrimenti sarebbero durati altri 4 anni, vedasi Enel ad esempio, in favore di altri gestori energetici (o addirittura produttori nel mio caso) ed ho potuto istallare a bassissimo costo un bell’impianto solare termico ed un altro per la depurazione dell’acqua. A conti fatti, grazie a queste sole due cose risparmio circa 2000 euro l’anno, che certo sono maggiori di quanto Prodi mi abbia mai alzato l’aliquota. Berlusconi per ora non ha diminuito una cippa, anzi non ha rinnovato il blocco su alcune accise sui carburanti, cosa che invece il governo Prodi aveva fatto. Certo, ora la benzina costa meno… ma QUANTO meno? Ve lo dico io: il 28% in meno. Il barile di petrolio invece costa un terzo dell’anno scorso. Perchè non è calato del corrispettivo? Perchè il governo Berlusconi ha ripristinato TUTTE le accise, anche quelle bloccate da Prodi. Ha tolto l’ICI, che culo. Ma ha anche sospeso gli incentivi per le rinnovabili, impedendo a chi non ha fatto come me l’altr’anno di risparmiare sull’energia MIGLIAIA di euro. Ha annullato alcune utilissime leggi contro l’evasione fiscale dei liberi professionisti, norme che erano faticosamente giunte con un decennio di ritardo ma che comunque finalmente ci davano il vero polso degli incassi dei freelance..

    In sostanza, Berlusconi ci ha riportato indietro di 20 anni. Vanne fiero dislessico amico mio. A quanto pare ti rappresenta.

  • Hahahahahaha 😀
    Fortissimo !!!
    Dice sempre le stesse cose … ma il bello è che ci sono ancora coglioni che credono alle sue palle … BHOOOOOOO !!!
    Comunque ricordiamoci SEMPRE CHE BERLUSCONI E’ ARRIVATO GRAZIE A VELTRONI E ALLA SX !!!

  • Il problema è che molti italiani non sanno cosa è Internet. Molti comuni non hanno ancora la banda larga e non si ci riesce a collegare nemmeno con il cellulare. In televisione sono diminuiti gli spot degli abbonamenti Internet e aumentati gli spot degli album dei cantanti. Berlusconi… prima o poi dovrai morire… sicuramente prima di me!!! Buon Natale a tutti!!

  • Il venditore di aspirapolveri elevato all’ennesima potenza.

    Francamente io do la colpa a quelli che l’hanno votato.

    Se dopo quasi vent’anni gli elettori non hanno capito con chi hanno a che fare, o sono completamente rincoglioniti dalla TV o amano davvero la frusta.

    La cosa strana e’ che Berlusconi non e’ poi cosi’ ricco, La Microsoft per esempio ha in un’anno di utili l’equivalente di tutto quello che Mediaset ha accumulato in 30 anni di intrallazzi.

    Il danno che fa, e’ la cosa peggiore.

  • E’ un prerogativa di sinistra voler insegnare tutto a tutti percio’ non voglio offendere chi si autonomina maestro di punteggiatura in un forum prettamente politico e comunista.

    Il risultato di questo  forum e la pochezza di argomenti che si discutono , l’unico collante e’ l’odio contro BERLUSCONI che continua A RIDICOLIZZARE TUTTA LA SINISTRA ITALIANA  e i risultati parlano da soli.

    Siete al capolinea, perdenti e inguisiti, comandati da Di Pietro e senza idee, non vi resta che ………………….

    cs

  • Caro certosino non è la sinistra che ha problemi TUTTA la politica li ha… quando uno parla come te, purtroppo è ancra assopito dalla politica, televisione, giornali… quando Vi "sveglierete" speriamo non sia troppo tardi

  • Gia’, siccome la sinistra italiana e’ stata sconfitta su tutti i fronti, siccome i politici di sinistra stanno ‘dimostrando’ il vero loro valore, siccome l’aureola dei compagni lavoratori e’ caduta nelle mazzette, siccome anche gli zerbini che credevano in questa politica si sono stancati…….ORA E’ TUTTO DA RIFARE.

    Somiglia tanto alla favola della volpe e l’uva
     

    cs

  • Certosino,

     innanzitutto questo non è un forum. E’ un blog. Per la precisione un videoblog.
    Secondariamente, non è un blog comunista. Io, che ne sono il proprietario, non sono comunista. Se vuoi proprio saperlo, ma lo sapresti se mi avessi seguito, in passato ho anche votato quello che stai difendendo, ovvero la tessera P2 n*1816, al secolo Berlusconi Silvio. In più, i comunisti non esistono. Esistevano. Una volta morti, Berlusconi li ha resuscitati per dare un nemico da odiare agli italiani. Funziona così, basta leggere qualche testo di storia e gli esempi di abili demagoghi si contano a bizzeffe.
    Terzo, il fatto che a sinistra ci siano loschi figuri, non impedisce di giudicare con obiettività l’operato di chi sta a destra.
    Quarto, dici che ci sono poche argomentazioni, e qui credo che tu non stia valutando obiettivamente il contenuto dell’articolo e del video.

    Berlusconi è andato in Abruzzo pochi giorni prima delle elezioni a dire che se fosse stato votato, sei giorni dopo, ovvero il 18 dicembre, avrebbe fatto approvare dal CIPE, da LUI STESSO presieduto, 16 miliardi di infrastrutture tra cui le opere di cui l’Abruzzo ha bisogno, in particolar modo la velocizzazione della Roma-Pescara.
    Sulla base di questa informazione gli abruzzesi hanno votato.

    Il 18 dicembre, il CIPE non solo ha dimezzato i fondi previsti per le infrastrutture, non solo non ha stanziato nulla per la velocizzazione della Roma – Pescara, ma per le infrastrutture abruzzesi non è previsto un solo centesimo di euro.

    Puoi anche avere votato a destra, come del resto in passato mi è capitato di fare, sulla base di poche informazioni, ma di fronte a questa evidenza è difficile dire che manchino gli argomenti, dato che sono mostrati **dati**, e non opinioni.

    Io credo che qualunque elettore, di destra o di sinistra, posto di fronte a tale evidenza dovrebbe chiedere conto al suo ***concussore elettorale*** di tale palese presa in giro.
    Che tutti i governi promettano di abbassare genericamente le tasse e poi non lo facciano ci può anche stare. Più che una promessa è una speranza. Forse succede solo in Italia ma ci siamo abituati. Che invece siamo arrivati al punto che si promettano cose così lapalissiane, concrete, dettagliate, semplici e vicine nel tempo, e ci si permetta il lusso di ignorare le promesse fatte solo sei giorni prima, nel TOTALE SILENZIO della stampa, perdonami ma è il segnale che non esiste più un’opinione pubblica, e che il cittadino non solo ha perso tutti i diritti, ma non sa più neppure di averne.

    Tutto questo non ha niente a che fare con la destra o con la sinistra. Ha a che fare con le regole delle istituzioni, con la parola d’onore e con il concetto di democrazia. Una democrazia funziona quando è sostenuta da un’informazione libera e pluralista.
    Dove hai letto sui giornali che Berlusconi ha palesemente disatteso le sue macroscopiche promesse di sei giorni prima? Da nessuna parte.

    Lo leggi qui. Per questo è un forum comunista? Non credo.
    Invece credo che se tu ti ponessi con obiettività di fronte al dato, e se fossi un po’ meno disilluso, tanto da pretendere da qualsiasi politico, sia di destra che di sinistra, il rispetto delle promesse elettorali fatte, allora dovresti scandalizzarti tanto quanto me, e cercare di chiedere conto al tuo leader tanto quanto me.

    Perchè non lo fai?

  • Ovviamente ci si ferma alla critica sulla grammatica senza poter contestare l’evidenza dei dati… non preoccuparti, non mi offendo se mi dai del saccente (parola che per altro non esiste ma che ormai è d’accezione comune) anche se preferirei mi si dasse dell’INFORMATO.

    Grazie a Byo per l’ennesimo tentativo di spiegare l’evidenza, d’altronde aveva iniziato con lo pseudonimo di Intuizioni Ovvie, se non erro… E purtroppo l’ovvio non lo considera più nessuno.

  • Ma cosa possiamo fare per tenerci stretta la rete? Il Nano ha già capito che è pericolosa… quanto credete che possiamo andare avanti? tra quanto metterà una tassa sulla linea ADSL? sicuramente già c’è ma come ha fatto con sky l’aumenterà in modo che noi un po’ alla volta non riusciremo più a pagarci la bolletta del telefono.Stiamo ATTENTI in modo da non mangiarci le palle dopo come gli abruzzesi.

  • Gran bel post Byo! 😉

    A pensarci bene… il Presidente del consiglio ha fatto una promessa al pubblico. Lo possiamo citare in giudizio (civile) per costringerlo ad adempiere? O quanto meno a risarcirci il danno? ^_^

    Giovanni

    PS Nessuno di voi ha ancora fatto notare a Certosino il fatto che utilizza due pesi e due misure.

    Come può condividere l’operato dei giudici quando inquisiscono dei "comunisti" e considerarli "antropologicamente diversi" quando invece osano sfiorare "Mr. B"?

    Delle due l’una: o tutti sono innocenti fino a sentenza definitiva, oppure sono tutti potenziali rei e quindi da sottoporre a processo. ^_^

    A quanto pare la coerenza non è dote che ci adatta al popolo della libertà…  se infatti sei coerente, non sei libero di dire una cosa, pensarne una seconda e farne una terza… ^_^

    A meno che esistano "inQuisiti" ed "inGuisiti"… i primi vengono processati, i secondi assolti: d’altronde nel codice di procedura il termine NON viene mai utilizzato. Se un giudice si trova di fronte un inGuisito lo assolve necessariamente… 😉

  • Tutto quello che è successo in Abruzzo ora sta per accadere di nuovo in Sardegna, con l’aggravante che in Sardegna   "Silvio c’è"    anche con interessi personali sulle coste che Soru ha blindato con la legge salvacoste : vuole costruire costruire e ancora costruire , villaggi, alberghi e seconde case. E  ha messo un clone  di Chiodi come candidato presidente anche se poi il simbolo è ” Berlusconi presidente” ma pare che alla destra sarda vada bene così. Il clone si chiama Cappellacci e sorride e saluta, saluta e sorride ma parla il suo tutore e padrone.

       

  • In Sardegna i sostenitori di Cappellacci (che non sanno manco chi sia) sono per la maggior parte persone che guardano la tv e non navigano su internet.!!! I  pochi che ci navigano hanno già deciso !!  :-((                                     "Il  Presidente del Consiglio dei ministri – ha detto Renato Soru – viene in Sardegna e dice: ‘state attenti, votate bene, perché se votate dall’altra parte non collaboreremo ma se voterete da questa parte, più simpatica, allora dal Governo ci sarà collaborazione’.!!!  … Si passa da una storiella all’altra e   tutto diventa benevolenza come quando gli stati e le regioni dovevano  affidarsi alla benevolenza del monarca  di turno.   Impegnamoci  tutti perchè entro il 15 febbraio l’informazione arrivi  agli indecisi !!!                     

  • Grazie del video… quanto mai esplicativo. Dovrebbe essere proiettato per strada, con un buon numero di guardie del corpo a protezione.

    Ben gli sta agli Abruzzesi, forse facendo un bel manifesto di quanto hai scritto in questo post e tappezzando le città si svegliano e vanno a prendere a calci direttamente il Gianni.

    Qui in Trentino ci avevano provato a pubblicare sondaggi falsi che davano vincenti i leghisti con il pdl, gli è andata MOLTO male (2 terzi dei voti in meno rispetto alle ultime elezioni)

    Ora la Sardegna.

    La vera battaglia è l’informazione, è lì che ci giochiamo la libertà.

  • "Oggi, per i più, democrazia vuol dire andare ogni quattro o cinque anni a mettere una croce su di un pezzo di carta ed eleggere qualcuno che, proprio perchè deve piacere a tanti, ha necessariamente da essere medio, mediocre e banale come sono sempre state tutte le maggioranze. Se mai ci fosse una persona eccezionale, qualcuno con delle idee fuori del comune, con un qualche progetto che non fosse quello di imbonire tutti promettendo felicità, quel qualcuno non verrebbe mai eletto. Il voto dei più non lo avrebbe mai." Tiziano Terzani

     

     

  • ma chi ti credi di essere? sei solo un buffone arrivi crei un sito e pubblichi questi videomontaggi creati a tuo favore ! SE SEI UN COMUNISTA VAI A SFOGARE ALTROVA LA TUA CARRIERA FALLITA PROPRIO A CAUSA DEI TUOI IDEALI.

  • MI SCUSO CON TE HO LETTO SOLO ORA LE TUE ISPIRAZIONI.

    Celebrità / Personaggi pubblici Politici Musica Prodotti
    DR. HOUSE
    Per chi ha sempre desiderato vedere Bip Bip strangolato da Wile Coyote!
    Fonzie (che ti somiglia pure oltretutto)
    bud spencer e terence hill
    Cristina D’avena I Antonio Di Pietro
    Carlo Costantini
    Franco Barbato Tributo a Vittorio Matteucci
    SABRINA DE SIENA Pescara
    Morti Bianche
     

  • Caro Lancillotto,

     ti ringrazio: era un po’ di tempo che nessuno mi offendeva più dandomi del comunista. Ogni tanto rivangare i vecchi tempi fa bene.

     Cercherò di essere meno scortese di te.

     MA CHI TI CREDI DI ESSERE? SEI SOLO UN BUFFONE…
     Sono un videoblogger. Devo avere un certificato per farlo? Per quanto riguarda il buffone, può essere. I buffoni di corte erano gli unici che potevano dire al re quello che nessuno osava dire.

     PUBBLICHI QUESTI VIDEOMONTAGGI CREATI A TUO FAVORE.
     Qui non ti seguo. I videomontaggi si chiamano video. Tutti i video sono montati. Non vedo cosa ci sia di male. Ti ho mostrato un’affermazione documentata in prima persona. Ti ho mostrato il fatto che sia stata disattesa dopo soli 6 giorni. Quindi o non credi che il video sia stato registrato effettivamente a Chieti il 12 dicembre, e purtroppo ho i documenti ufficiali, oppure non credi che il CIPE il 18 non abbia stanziato un solo centesimo per l’Abruzzo, e anche qui ci sono i documenti ufficiali, oppure, terza e ultima ipotesi, sei in cattiva fede.
     Il video non è IN MIO FAVORE, perchè non sono un politico. E’ in favore dei cittadini abruzzesi che hanno votato un politico in base alle sue promesse. Disattese platealmente.
     Cos’hai da dire in merito, anzichè andare sul personale senza argomentare?

    SE SEI UN COMUNISTA…
     Questo è un errore frequente dei simpatizzanti di Berlusconi. Se critichi, sei un comunista.
     Non sono un comunista. Non lo sono mai stato. Anzi: in un remoto passato ho dichiarato di avere perfino votato il tuo beniamino.
     Uso solo la testa e mostro delle prove che dovrebbero far riflettere anche te.
     Ti invito dunque, se ne hai l’intenzione, ad un dialogo sui contenuti.

     

    Non ho capito cosa c’entra l’elenco dei gruppi e delle celebrità di Facebook.
    Te lo ripeto: non è con queste argomentazioni di poco conto che dimostrerai qualcosa.
    Se ti sembra che Berlusconi abbia agito bene ***nella fattispecie***, nonostante le prove, argomenta il tuo perchè, e farai un favore a tutta la comunità e alla democrazia, che implica il confronto continuo tra tesi diverse.

  • ma berlusconi non ha cuore…
    ha dovuto prendere in giro anke gli abuzzesi in una situazione del genere…
    ma poverino va! ha davvero qlk problema…
Top

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato l'utilizzo dei cookie. Leggi tutto ...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi