Byoblu.Com è il quarto blog politico italiano

Lo ammetto, la notizia coglie un po’ di sorpresa anche me.
Anche la rete ha le sue classifiche. Sapevo che il mio blog se l’è sempre giocata quasi alla pari con quelli dei personaggi politici e dei giornalisti più influenti, nonostante sia umilmente gestito da un privato cittadino completamente fuori dal sistema, in poche parole un emerito sconosciuto.
D’accordo, ci sono volute fatiche che avrebbero dissuaso perfino Ercole, una certa dose di inconscienza che mi ha sempre fatto correre verso la rovina economica – ma con ottimismo -, una pignoleria quasi maniacale per la verifica e l’incrocio delle fonti e, soprattutto, ci siete voluti voi, che avete riempito questo luogo di vita, di colori, di discussioni e talvolta anche di critiche accese.
Ma quello che davvero non potevo immaginare è che, oltre al terzo posto al XXX Premio Ischia internazionale del giornalismo (concedetemi di ricordarlo, le soddisfazioni sono così poche…), nel frattempo questo fosse diventato il quarto blog di informazione politica in Italia. Addirittura davanti al blog di Antonio Di Pietro, all’Antefatto, a Voglioscendere di Marco Travaglio, a quello di Gad Lerner e così via.

Wikio, uno degli aggregatori di news più conosciuti ed accreditati, ha stilato le classifiche per il mese di dicembre 2009. Ecco le prime dieci posizioni:


  1. Piovono Rane di Alessandro Gilioli – giornalista de L’Espresso
  2. Beppe Grillo – comico
  3. Giornalettismo – un blog di cosiddetto nanopublishing al quale collaborano decine di persone
  4. Byoblu – il videoblog di Claudio Messora
  5. Polisblog – un altro blog collettivo con quattordici autori diversi
  6. Spinoza – curato di Stefano Andreoli
  7. Antonio Di Pietro – presidente IDV
  8. Antefatto – il blog de Il Fatto Quotidiano
  9. Leonardo di Leonardo Tondelli – giornalista de L’Unità
  10. Ciwati di Giuseppe Civati – politico PD

Questa è una buona notizia per tutti. Perchè? Perché dimostra che lavorando bene, con umiltà – lo so, da questo post non si direbbe 😉 – e senza risparmiarsi, si può riuscire a fare informazione e perfino ad essere ascoltati. Anche se non sei nessuno. E’ una vittoria della rete e, quindi, di tutti i cittadini che credono di non avere voce. Ce l’abbiamo, ragazzi. Diamoci dentro che ce l’abbiamo.
Ora, grazie al vostro aiuto, bisogna organizzarsi per fare meglio.
Claudio
p.s. siccome le classifiche cambiano, mi sono premurato di fare una screenshot per i posteri.

79 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Complimenti Claudio…questa notizia è la dimostrazione che il mondo dell’informazione sta cambiando. I dinosauri aspettano ancora il meteorite ma non si sono accorti che è già caduto e sono rimasti congelati…va avanti così!

     

     

  • beh.. era il minimo!!!  🙂

    Il tuo blog é uno dei migliori, perché oltre che a informare riesci a far pensare,cosa non da poco in questi tempi di rincoglionimento generale..

    Grazie per il tuo meraviglioso lavoro.

     

  • beh.. era il minimo!!!  🙂

    Il tuo blog é uno dei migliori, perché oltre che a informare riesce a far pensare.

    Cosa non da poco in questi tempi di rincoglionimento generale..

    Grazie per il tuo meraviglioso lavoro.

     

  • Complimenti Claudio!

    Sarei curioso però di avere qualche dato in più.

    Posso fare qualche domanda:

    Quante visite hai in media ogni giorno?

    Quanto tempo dedichi al blog?

    Vedo che hai anche pubblicità nel blog e … quanto ti rende?

    Se non sono indiscreto …

    Sai la trasparenza è una bella cosa, vero?

     

    Ciao e … B R A V O ! ! !

     

    • Giosby, ti rispondo volentieri, anche se non credo che la cosa vada inquadrata nell’ottica della “trasparenza”, visto che non sono una onlus nè un dipendente pubblico, nè un politico. Accetto donazioni per non mettere il blog “a pagamento”, come per esempio ha fatto EFFEDIEFFE al quale peraltro nessuno si sognerebbe di chiedere quanto gudagna.

      In ogni caso ecco le risposte alle tue domande.

      Quante visite hai in media ogni giorno? Byoblu.Com ha raggiunto, alla fine del 2009, 100.000 visitatori unici al mese, e circa 500.000 pagine viste mensili, quadruplicando gli utenti che aveva a gennaio dello stesso anno, ma ovviamente dipende da quanto si pubblica e con quale qualità.

      Quanto tempo dedichi al blog? Per lungo tempo ho passato anche 2 o 3 giorni senza dormire. Questo è un videoblog e, a parte adesso che sto lavorando al Documentario INTERNET FOR GIULIANI, l’editing video, tra la registrazione, il montaggio, la conversione e via dicendo, è un lavoro massacrante. Se a questo aggiungi la necessità di restare aggiornato, leggendo i giornali e guardando la televisione, di documentarsi cercando, scaricando e leggendo i documenti, di scrivere, sintetizzando, creando tabelle, tirando fuori numeri, interpretando, di viaggiare, spostandosi per raggiungere i luoghi dove le cose accadono, le persone da intervistare, di pubblicare, con tutti i tempi di connessione, di utilizzo dei social networks, di invio newsletter, di realizzazione delle immagini e smetto per non tediarti… viene fuori che un blog come questo dovrebbe essere seguito e realizzato almeno da tre o quattro persone (Lo staff di Grillo conta almeno quattro membri fissi, poi ci sono i collaboratori che realizzano le interviste e vengono pagati etc). Ora pensa che io invece faccio tutto da solo, perché non è facile trovare persone folli e motivate come me, e del resto non ho mai avuto neppure il tempo di cercarle. Quindi la risposta finale è: 24 ore al giorno. Ma solo perché non ce ne sono di più.

      Vedo che hai anche pubblicità nel blog e … quanto ti rende? Domanda ambigua cui, per i motivi che spiegavo prima, non credo di essere costretto a rispondere. Però, siccome non ho nulla da temere, ti allego questa immagine, uno screenshot delle entrate AdSense di oggi: click per scaricare. Potrai e potrete constatare che l’incasso di oggi, per il momento (ma la giornata volge al termine) ammonta a € 5,22, di cui €1,78 da proventi dei banner sul blog, e €3,44 da proventi dei banner sui video di YouTube. Non mi sembra una gran fortuna, soprattutto considerato che solo il server (macchina dedicata su Aruba) costa 1600€ all’anno, altri 1000€ se ne vanno per la connessione domestica alla rete, altri 240€ per quella mobile (se mi sposto, devo lavorare), 1500€ costa la videocamera, 500€ tra luci e cose varie, 600€ di microfoni, 2000€ tra Adobe Premiere e vari altri softare di montaggio video, un qualsiasi spostamento per raggiungere un evento o una persona da intervistare significa altre centinaia di euro, più altre spese che sto tralasciando. In più devi considerare che questo è il mio lavoro – non posso e non ho tempo di farne un altro, per cui ho smesso di fare l’informatico, che mi faceva guadagnare bene – per cui oltre alle spese vive dovrei anche riuscire a guadagnare per pagare il mutuo, la macchina, la scuola di mio figlio, la spese, le bollette, l’amministrazione del condominio e… devo continuare? 🙂
       Scusa la pedanteria, ma quando si parla di soldi e di guadagni ci sono molte persone, probabilmente non tu, pronte a saltarti alla gola, quindi mi corre l’obbligo di far comprendere fino in fondo cosa significa quando dico che “se non riesco a monetizzare questa attività, gioco forza e con il cuore pesante dovrò chiudere”.

      Un abbraccio e spero di essere stato chiaro, anche se non sintetico.

    • scascapita volevo andare a riposare un pochino, ma non ce lo fatto………

      Claudio (Byoblu) ma tu sconosci completamente l’OpenSource allora ??????

      il server oltre ad una soluzione anche gratuita che magari potresti pensare sia di poca qualità, io se vuoi mi dai la metà dei soldi che spendi tu e te lo gestisco tutto io, se volessi anche la metà della metà !!!!!!!

      il blog mi dai anche li la metà della metà di quello che spendi e te lo creo e curo io personalmente !!!!!!

      il videoediting non so quanto spendi all’anno ma con linux il video editing è non ottimo ultra ottimo ed ultra facile…esistono Lives, kde-enlive, Cinelerra ed open-shot, tanto per citarti i migliori ed i più immediati che addirittura ti fanno lavorare in diretta Vj ……

      non so cosa dirti…….se vuoi , quando vuoi, contattami, credo che la mia email tu la possa recuperare !!!!!!

      per il resto complimenti perche sei un grande….e se spendi veramente tutti quei soldi contattami veramente….io sono contro il dio-denaro in tutte le forme e circostanze possibili e immaginabili, ho studiato tutte le maniere per distruggerlo e se tutti ci raggionassimo in maniera tranquilla credimi che lo potremmo eliminare dalla faccia della terra in un colpo solo !!!!! ripeto ho studiato a fondo per eliminarlo e credimi/credetemi non ci vorrebbe tanto !!!!!

      non mi parlate di baratto che lo odio anche più del denaro !!!!!

  • Claudio personalmente ti ritengo il miglior blogger italiano per diversi motivi.. che molti hanno elencato.. ma soprattutto trovo semplicemente straordinario la tua attiva partecipazione .. le tue risposte ai nostri commenti rendono questo blog unico nel suo genere.. questo ti mette nel nostro stesso livello.. sei semplicemente uno di noi !

    E’ tutto questo che rende speciale questo blog !

  • Ti ho scelto tra i migliori blog 2009, nel sondaggio (“I peggiori e i migliori del 2009”) condotto dal Fatto Quotidiano.

    Ciao e a rileggerti

  • Questo blog, il suo autore ed i suoi lettori/utenti hanno moltissimi pregi.

    1) Informazione corretta e oggettiva.
    2) Cura nell’esposizione dei concetti (i video sono ottimi).
    3) Assenza di censura (preventiva) e accettazione di posizioni in aperto contrasto.
    4) Flames auto estinguenti.

    Il quarto punto trovo sia uno dei più difficili da trovare online, anche quando si scaldano gli animi non si scade in post in sequenza di vani battibecchi.

    Come tale
    Sia dato a Cesare, quel che è di Cesare
    i complimenti e riconoscimenti te li meriti tutti.

    Hai osato, ti sei spaccato ed i risultati stanno venendo.

    Tra breve Claudio Messora in parlamento, lo slogan è già pronto
    “Fra tanti pianisti, almeno uno che sappia suonare davvero”.

  • Bene!,Bravo! 7+…….ahahah     scherzavo naturalmente….sono molto contento per il successo ampiamente meritato, continua così….. 

  • Complimenti Claudio, fare uno screenshot è un po’ pessimistico però, ma vai avanti così e sono sicuro che ne farai altri migliori di questo! Ciao e auguri!!

  • byoblu ha scritto :
    Giosby, ti rispondo volentieri, anche se non credo che la cosa vada inquadrata nell’ottica della “trasparenza”, visto che non sono una onlus nè un dipendente pubblico, nè un politico. Accetto donazioni per non mettere il blog “a pagamento”, come per esempio ha fatto EFFEDIEFFE al quale peraltro nessuno si sognerebbe di chiedere quanto gudagna. In ogni caso ecco le risposte alle tue domande. Quante visite hai in media ogni giorno? Byoblu.Com ha raggiunto, alla fine del 2009, 100.000 visitatori unici al mese, e circa 500.000 pagine viste mensili, quadruplicando gli utenti che aveva a gennaio dello stesso anno, ma ovviamente dipende da quanto si pubblica e con quale qualità. Quanto tempo dedichi al blog? Per lungo tempo ho passato anche 2 o 3 giorni senza dormire. Questo è un videoblog e, a parte adesso che sto lavorando al Documentario INTERNET FOR GIULIANI, l’editing video, tra la registrazione, il montaggio, la conversione e via dicendo, è un lavoro massacrante. Se a questo aggiungi la necessità di restare aggiornato, leggendo i giornali e guardando la televisione, di documentarsi cercando, scaricando e leggendo i documenti, di scrivere, sintetizzando, creando tabelle, tirando fuori numeri, interpretando, di viaggiare, spostandosi per raggiungere i luoghi dove le cose accadono, le persone da intervistare, di pubblicare, con tutti i tempi di connessione, di utilizzo dei social networks, di invio newsletter, di realizzazione delle immagini e smetto per non tediarti… viene fuori che un blog come questo dovrebbe essere seguito e realizzato almeno da tre o quattro persone (Lo staff di Grillo conta almeno quattro membri fissi, poi ci sono i collaboratori che realizzano le interviste e vengono pagati etc). Ora pensa che io invece faccio tutto da solo, perché non è facile trovare persone folli e motivate come me, e del resto non ho mai avuto neppure il tempo di cercarle. Quindi la risposta finale è: 24 ore al giorno. Ma solo perché non ce ne sono di più. Vedo che hai anche pubblicità nel blog e … quanto ti rende? Domanda ambigua cui, per i motivi che spiegavo prima, non credo di essere costretto a rispondere. Però, siccome non ho nulla da temere, ti allego questa immagine, uno screenshot delle entrate AdSense di oggi: click per scaricare. Potrai e potrete constatare che l’incasso di oggi, per il momento (ma la giornata volge al termine) ammonta a € 5,22, di cui €1,78 da proventi dei banner sul blog, e €3,44 da proventi dei banner sui video di YouTube. Non mi sembra una gran fortuna, soprattutto considerato che solo il server (macchina dedicata su Aruba) costa 1600€ all’anno, altri 1000€ se ne vanno per la connessione domestica alla rete, altri 240€ per quella mobile (se mi sposto, devo lavorare), 1500€ costa la videocamera, 500€ tra luci e cose varie, 600€ di microfoni, 2000€ tra Adobe Premiere e vari altri softare di montaggio video, un qualsiasi spostamento per raggiungere un evento o una persona da intervistare significa altre centinaia di euro, più altre spese che sto tralasciando. In più devi considerare che questo è il mio lavoro – non posso e non ho tempo di farne un altro, per cui ho smesso di fare l’informatico, che mi faceva guadagnare bene – per cui oltre alle spese vive dovrei anche riuscire a guadagnare per pagare il mutuo, la macchina, la scuola di mio figlio, la spese, le bollette, l’amministrazione del condominio e… devo continuare? 🙂 Scusa la pedanteria, ma quando si parla di soldi e di guadagni ci sono molte persone, probabilmente non tu, pronte a saltarti alla gola, quindi mi corre l’obbligo di far comprendere fino in fondo cosa significa quando dico che “se non riesco a monetizzare questa attività, gioco forza e con il cuore pesante dovrò chiudere”. Un abbraccio e spero di essere stato chiaro, anche se non sintetico.

     

    Veramente AMMIREVOLE  Claudio!

    Però semplicemente non capisco come diavolo fai a tirare avanti!

    Anch’io avrei voglia di portare avanti il mio blog, l’informazione e tutto quello che vuoi, ma poi ho tanti impegni economici da far quadrare e senza ricavare nulla dal blog, neanche gli adsense perché mi danno fastidio, non credo di poterci dedicare più di tanto.

    Ma tu dove vai?

    Con 5 euro di entrate e tutte quelle spese?

    Non è ironia, proprio non riesco a capire!

    Se è un lavoro dovrà anche avere delle entrate, no?

     

    Grazie comunque!

    Ciao

  • Complimenti.. te lo meriti per tutto il lavoro che svolgi in questo videoblog.

    Grazie per offrirci ogni giorno una piattaforma di informazione libera e reale!!

  • Complimenti anche da parte mia,

    è un “pò” che ti seguo e mi chiedevo, ma da quanto?

    allora ho aperto qualche cassetto della memoria,

    mi ricordo che girovagavo per la rete qualche annetto fa

    cercando di trovare qualche informazione relativa alle energie

    rinnovabili e mi sono imbattuto in:

     

    http://www.youtube.com/watch?v=gi3vfcARBEg&feature=fvsr dal titolo: 

    Energia solare for dummies: guadagnare con il fotovoltaico

     

    poi è stata la volta del video: YOUTUBE MI HA ESAURITO – prima parte e seconda parte

    e poi così via, dal primo video ho capito che non era il solito servizio, ma c’era del talento vero nella professione che svolgevi, dialettica, carisma, preparazione approfondita circa gli argomenti trattati, un vero vulcano di giornalista.

    Il posto in classifica te lo meriti tutto ed è (scusa il gioco di parole) tutto merito tuo, noi lettori non abbiamo fatto altro che scegliere liberamente di ascoltare i tuoi servizi, tutto quà, mi auguro presto che qualcuno si accorga di te e ti permetta assumendoti di farti svolgere la migliore cosa che sai fare.

    Evviva l’informazione libera.

    Enzo Speziali

     

     

     

  • Complimenti anche da me, te lo meriti davvero!

    Io intervengo poco, perché mi piace soprattutto “ascoltare”, ma ti leggo tutti i giorni con tanto interesse.

    Anch’io ti ho menzionato nel sondaggio del “Fatto Quotidiano”, perché ti apprezzo molto…

    Grazie per quello che fai e tanti auguri di… tutto quello che vuoi!

     

  • Dalla Francia ti seguo con molta attenzione,ma adesso non mi dire che hai intenzione di chiudere il blog,questo non lo devi fare per piacere,guarda se proprio non c’è la fai mi trasferisco in italia e ti vengo a dare una mano non voglio niente l’importante che mi dai almeno da mangiare e da dormire non chiedo troppo,ma per piacere non chiudere il tuo blog.

    P.s Non stò scherzando!!!non devo dar conto a nessuno ma per il bene del mio paese sono disposto a fare questo.

     

  • Bene. 

    Dopo il post di Natale che lasciava intendere una certa arrendevolezza (o solo stanchezza) vedo che ti sei ripreso. 

    Continua a scalare la classifica, anche se battere Beppe Grillo è dura ma non metterti a fare il pagliaccio ok? 😉

     

    Auguri.  

  • doppi complimenti, anzi, tripli…….il primo per il 4 posto i secondi per l’immagine del cucciolo (straordinaria),e i terzi perche’ finalmente il tuo blog mi ha nuovamente fatto accedere…..

    non commentavo piu’ per l’accesso negato ma ti ”leggo” sempre

    anch’io ti ho segnalato sul fatto………grande claudio ! ciao

  • Quarto, primo o decimo posto in classifica, in effetti non è che cambia molto. È sempre uno tra i primi blog, fra i migliaia e migliaia che si trovano in Italia. Bisogna avere un riscontro economico, sennò, anche essere prima in classifica, non è che agevoli molto, né il blog né la vita del blogger.

    Io ho sempre notato un certo carisma, professionalità, perfezionismo senza fronzoli, sia nello scritto che nei video, molto professionali, che non hanno nulla da invidiare a quelli dei professionisti della televisione (di Stato). Anzi, direi che spesso sono superiori.

    Purtroppo non è che sono un esperto di politica, altrimenti avrei potuto aiutarti, fare da collaboratore. È solo da alcuni mesi per es. che ho saputo, tramite proprio un video del tuo blog, che Berlusconi faceva parte della P2 con tessera 1816…

    Claudio, se posso esserti d’aiuto (e non d’intralcio, a volte succede anche questo) potrei contribuire con le mie modeste capacità di traduttore (inglese, francese, spagnolo). Presumo che potrei essere capace anche di usare programmi di grafica (ci vuole un po’ per impratichirsi, però…) Attualmente, mi diverto a modificare fotografie [vedi qualcosa sul mio blogghetto, antitodo personale contro la disinformazione di Stato http://papiepupe.blogspot.com].

    Certo, se questo blog chiudesse, sarebbe una vera disgrazia. Se si arrendono i migliori, resteranno i peggiori… Mi fa una rabbia!…

    P.S. – Dato che non ho avuto risposta, presumo che il vaglia che ti ho spedito non è ancora arrivato a destinazione. Sarà che siamo in un periodo di festività. Spero di non litigare nuovamente con i dipendenti dell’ufficio postale.

  • Io nel mio piccolo sono il 30 esimo della sezione Cultura 😉

    Complimenti Claudio, ma erché avevi dubbi di essere bravo?

    E’ vero non sei bravo … sei bravissimo.

    Con stima.

    Rob.

  • Complimenti Claudio! 

    Seguo il tuo blog da parecchio tempo e devo dire che questo traguardo inorgoglisce anche me come spero tutti gli altri lettori.

    Viva l’informazione libera.

    un abbraccio a tutti

    • Ma tu dove vai? Con 5 euro di entrate e tutte quelle spese? Non è ironia, proprio non riesco a capire! Se è un lavoro dovrà anche avere delle entrate, no?

      Tengo il timone dritto, qualcosa mi dice che oltre l’orizzone c’è il nuovo mondo. In ogni caso ormai mi sono spinto troppo al largo per tornare indietro. 😉

    • No, scusa Claudio, ma qui andiamo nel fantascientifico.

      Allora o hai il fieno nel fienile, che ti permette di tirare avanti senza guadagni per un bel pezzo, anzi di INVESTIRE nel blog, oppure qualcosa non quadra …

      Siccome sono un malizioso, ma permettimi, questo è un brutto vizio per chi cerca di capire il mondo e come gira, vedo un bannerino dove sei sponsorizzato da IDV.

      Sarà lì il bandolo della matassa?

      Se così fosse, niente di male, ma almeno si capisce …

      Così invece, sembra molto fantasioso …

      Un abbraccio

    • La “necessità” di raggiungere i 3000 DVD venduti, mi pare un chiaro segnale che anche il fieno inizia a scarseggiare.

       

      Anche se sono contrario al blog a pagamento, credo sia giunto il momento di aggiungere un obolo alle meritatissime pacche sulle spalle.

      Sto facendo i “miei conti”, il cambio è abbastanza sfavorevole.

    • Giosby, io ti ho risposto, ma sono per natura particolarmente ritroso a trattare l’argomento. ltri hanno fatto post dove a passo di fanfare chiedevano soldi o chiudevano, io ho sempre cercato invece di fare notare tra le righe la problematica, senza mai dare l’impressione della gravità della situazione, per non sembrare qualcuno che in qualche modo cerca di approfittarsene.

      Detto questo, ti rispondo anche questa volta. Il bannerino IDV è frutto di una mia richiesta del mese di marzo dove, visto che dovevo gioco forza riuscire a pagare i server nuovi, avevo chiesto a un interlocutore comune se conoscesse qualcuno disposto a sponsorizzarli. E’ saltato fuori che IDV lo era, e così mi hanno dato, dietro regolare fattura (l’unica fattura di quest’anno), la cifra richiesta(mille e qualcosa euro) in cambio di un anno di banner sul blog. Da lì, si era circa a metà europee, non li ho più sentiti, quindi non c’è nessun rapporto di collaborazione nel tempo. E’ stata una sponsorizzazine (l’unica sul blog) una tantum, sulla quale devo ovviamente anche pagarci le tasse. Tra l’altro mi hanno inviato il codice per il banner solo ad agosto, quindi starà su fino ad agosto prossimo. Per il resto non li sento, non mi cercano, e conseguentemente non c’è nessuna influenza di alcun tipo sui contenuti del blog, tanto più che stiamo parlando di cifre talmente basse da non rappresentare nessuna tentazione di “favorire” quella o questa parte politica in maniera diversa rispetto a quello che già non farei per la mia naturale inclinazione sull’interpretazione delle cose.

      Detto questo, devo dirti che quando parlo di “follia” o “incoscienza” mi riferisco ovviamente proprio alla capacità di credere in qualcosa e tentare il “la va o la spacca”. Questo è un lavoro che mi piace, mi da finalmente soddisfazione, credo che sia un’attività che nel prossimo futuro (in America già è così) sarà un lavoro riconosciuto a tutti gli effetti, quindi rappresenta una forma di investimento, che mi permette dare il mio contributo in un mondo, quello dell’informazione, che è strettamente legato all’etica, alla solidarietà etc. Certo, i debiti accumulati sono tanti, ed è per questo che ho cercato non di chiedere soldi senza dare nulla in cambio (posto che il blog non rappresenti una contropartita di per sè sufficiente) ma offrendo un servizio, come il DVD. Come ho scritto nel post del 24 dicembre, o riesco a venderne circa 3000, o come fai notare giustamente tu anche la possibilità di non affondare ne sarà irrimediabilmente compromessa e dovrò giocoforza cambiare “mestiere”.

      Considerato che in due settimane ne ho venduto si e no un centinaio, le cose non si mettono bene. 🙂

      C’è altro che vuoi sapere o posso ritirarmi nel mio guscetto?

  • Claudio complimenti vivissimi e un enorme ringraziamento per quello che dedichi a byo, ho letto una tua risposta ad un commento, grazie di cuore per il nobile lavoro di risvegliare le nostre coscienze assopite.

    PS anche io ti ho votato come miglior blog al sondaggio su antefatto.it 😉 te lo meriti!

  • Bravo Claudio, sei veramente in gamba!!! Continua così e vedrai che tra breve dovrai fare un’altro screenshot………………….. perchè sarai ancora più in alto in classifica.

    Complimenti ancora, per la tua professionalita, serietà e imepegno……….. te li meriti tutti!!!

    EVVIVA L’INFORMAZIONE LIBERA!!

    ABBASSO IL POLPETTONE RAINVEST!!

  • Tutto quello che avrei voluto dirti è stato già scritto esaustivamente dagli altri commentatori, perciò mi limiterò a inserire un banale ma sincero grazie!!

    “Sei grande, grande, grande, come te, sei grande solamente tu” (questo mi è scappato!)

  • Grandissimo Claudio. Tu sei un gigante piccolo piccolo che alla fine del tunnel troverà la meritata luce. Fidati!

    Una curiosità: nelle due classifiche (il 3° e il 4° posto intendo) la posizione da te conseguita a cosa fa riferimento? E’ un giudizio insindacabile di una giuria sulle qualità del blog oppure fa riferimento al numero di contatti o altro?

    Saluti e abbracci

  • Grandissimo Claudio. Tu sei un gigante piccolo piccolo che alla fine del tunnel troverà la meritata luce. Fidati!

    Una curiosità: nelle due classifiche (il 3° e il 4° posto intendo) la posizione da te conseguita a cosa fa riferimento? E’ un giudizio insindacabile di una giuria sulle qualità del blog oppure fa riferimento al numero di contatti o altro?

    Saluti e abbracci

  • Tutto quello che avrei voluto dirti è stato già scritto esaustivamente dagli altri commentatori, perciò mi limiterò a inserire un banale ma sicero grazie!!

    “Sei grande, grande, grande…come te, sei grande solamente tu” (ops! questo mi è scappato!)

  • “Il potere non ha alcun timore di quelli che propongono idee utopiche e alternative, perché sa bene che queste verranno smontate all’atto pratico con poca fatica. No, il Potere (con la p maiuscola) ha invece paura di tutte quelle critiche razionali e motivate, che sono basate su un’analisi corretta della realtà. Perché sono quelle, le più ficcanti”.

             Giuseppe Ugo Rescigno, giurista ed esperto di diritto pubblico da giornalettismo

    Questo è quello che ho sempre rilevato in questo spazio. A Tutti  Buon Proseguimento

     

     

     

  • la strada è lunga,le insidie sono tante,ti auguro con tutto il cuore di avere un viaggio dove sarai appagato nel dare libera informazione a tutti, a me hai dato tanto,grazie claudio!

    ps:a me dispiace solamente non riuscire a far capire alla gente attorno a me quale è il vero valore del conoscere e del sapere il  perché delle cose che accadono.

    “mi batterò fino all’ultimo respiro per la tua libertà,perché la tua libertà è la mia .”

  • Vedi Claudio,

    quando uno è una brava persona, scrive verità, fa inchieste serie e non si nasconde dietro un dito, è normale che sia seguito da tantissime persone che magari, come me, non commenta quasi mai i  post, ma ne prende spunto per informare tutta la propria mailing list, per tenere informato chi magari passa troppo tempo davanti alla tv o in cerca di verità.

    Ti ho scoperto per caso, navigando come un naufrago qua e la per la rete e, da quando ti ho scoperto, non posso fare a meno di leggere quotidianamente i tuoi post.

    Non voglio dilungarmi troppo e diventare mieloso, ma voglio ancora dirti CONTINUA COSI’. Il nostro paese ha bisogno di persone come te!

    Un abbraccio.

    Salvatore Romano

     

  • Lo ammetto,sono ignorante, non sapevo dell’esistenza di “piovono rane”  e “giornalettismo” e visto che guardo molto di più il tuo blog che quello di Beppe Grillo, nella mia classifica personale, byoblu, sale al primo posto. 

    Un abbraccio e complimenti per il tuo lavoro.

  • Ho visto scalare la classifica di ByoBlu davvero velocemente fino al 4 posto. Un quarto posto tutto meritato, più per lo sforzo e l’impegno che per il contenuto del blog, che è indiscutibillmente buono.

    So bene cosa significa portare avanti un blog seriamente e da soli: è complicatissimo e non sono balle quando dici di non dormire. Anche perchè il tuo è un video-blog…suppongo tu ti penta ad ogni montaggio di aver avuto questa ideona :).

    Ad ogni modo, oltre a sperare che il tuo blog vada avanti, spero anche che tu riesca ad organizzarti al più presto con dei collaboratori che ti aiutino ad arricchire il blog e almeno nel grosso del lavoro amministrativo e tecnico. Ma anche qui so quanto questo può essere difficile, non solo per trovare i collaboratori ma anche per permettergli di toccare la tua creatura :).

    Fai pure un fischio se hai bisogno di una mano: in quanto a contenuti, traduzioni inglese e spagnolo e altre cosette ci sono.

    Per chi posta in nome della trasparenza: per quanto mi riguarda potrebbe stare anche un banner formato A4 nel blog fintanto che si postano cose serie. La differenza tra questo blog e, per esempio, il Corriere è che se qui chiedi spiegazioni c’è qualcuno che ti risponde. Al corriere ti cestinano. Lì la trasparenza non l’hanno nemmeno i vetri delle finestre.

    Luigi

  • Beddu … beddu … beddissimu!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Questa è la prima BELLA NOTIZIA del 2010!!!!!!!!

    _B_R_A_V_I_S_S_I_M_O_!!!!!

  • Claudio voglio aiutarti nella vendita del DVD mi impegno ufficialmente nella promozione del tuo lavoro dedicandogli piu di un post al giorno su Facebook.. nel mio piccolo spero di poter contriuibire .. !

    Il tuo lavoro per me (e spero per noi )e’ troppo importante, vale piu di ogni altra cosa.

    Voglio che i miei amici siano informati quanto me,

    D’altra parte non ci costa nulla , due click e passa la paura 😉

     

  • Davvero complimenti Claudio! Sono veramente felice che uno di noi blogger sia riuscito a crescere così tanto vincendo la sfida dell’informazione italiana. Se sei così seguito significa che la tua informazione è giusta e di qualità… contianua così, noi ti sosterremo.

    Auguri e in bocca al lupo per il tuo lavoro futuro.

     

    SolarTime

  • Complimenti vivissimi, non mi stupisce questo risultato visto che è frutto di merito e credo che il futuro potrà riservare ulteriori soddisfazioni. Mi permetto di aggiungere anche un grazie e i complimenti a tutti gli iscritti e commentatori del blog perchè è l’unico in cui ho riscontrato un serio rispetto per le opinioni altrui. Sono contento di aver scoparto questo blog e l’esserne iscritto è per me un onore e un vanto. Infine mi auguro per te e per noi che arrivino al più presto i riscontri economici di cui hai bisogno.

  • Ciao Claudio, oltre ai compliments, supposto che tu sia un emerito sconosciuto, l’Italia ha bisogno di “emeriti sconosciuti” come te. Se il mondo cambierà sarà solamente merito di quegli emeriti sconosciuti come te. Saluti e buon 2010 all’insegna della Rete da FratelMaghetto.

  • Complimenti Claudio per tutto il tuo impegno e grazie per tutti i tuoi servizi,video,post,informazione a 360 gradi libera da strutture oppressivo filo governative e filo opposizione mediatica 😀

  • mi avete seriamente commosso. Specialmente, e non solo – ovviamente -, quelli che non commentano mai, ma che in questa occasione l’hanno fatto.
    A volte non ci si rende conto di quanta gente davvero stia dall’altra parte del monitor in un dialogo pluripotente, arricchente e profondo.

    Grazie a tutti quanti, e non è solo un invalso modo di dire.

  • Ciao Claudio, ti seguo da parecchio tempo anche se non mi sono mai registrato, anche a me piace ascoltare leggere e pensare senza per forza dire la mia, ma adesso  mi sono registrato per poter scrivere e farti i complimenti,

    Grazie e vai avanti cosi… Artur

  • Complimenti anche da parte mia!! Questo blog è un successone, e almeno per quanto mi riguarda, è uno dei primi siti che visito quotidianamente. 😀

    Per il discorso monetario, se clicco sui banner, guadagni qualcosa in più? Se si, potresti mettere da qualche parte un messaggino che invita la gente a cliccare sui banner pubblicitari.

    Inoltre, che so, potresti incentivare le donazioni, ad es. per ogni X euro donati, disabiliti le pubblicità per un tot tempo per l’account che ti ha fatto la donazione. Ad es. (la sparo) potresti fare che per ogni 2,5 euro donati, viene disabilitata la pubblicità sul tuo blog per una settimana. Quindi se ti faccio una donazione diciamo di 10 euro, allora per un mese non vedrò la pubblicità sul tuo blog (eccetto il banner dell’Italia dei Valori che da quanto ho capito dovrai tenere visibile fino ad Agosto). Certo, per fare questo probabilmente bisognerà implementare qualcosina a livello di engine del blog, però già una parte del meccanismo è presente, visto che il tuo blog attualmente già supporta gli account utente.

     

    Ciao Claudio, e di nuovo –> GRAZIE <– per quello che fai e auguri per il risultato raggiunto 😉

  • Caro Claudio volevo osservare che da quando è in edicola Il Fatto Quotidiano non ha mai sfiorato il tema della pericolosità e inutilità degli inceneritori… eppure più volte ha parlato dell’emergenza rifiuti a Napoli e a Palermo.
    Io ho l’impressione che evitino l’argomento…
    Se tu dirigessi un giornale e venissi a conoscenza del fatto che un ex ministro della salute, nonché importante oncologo, manipolasse dati scientifici a suo piacimento facendo apparire non pericoloso qualcosa che invece lo è pubblicheresti la cosa?
    Questo è quello che ha fatto Veronesi in tema di smaltimento rifiuti attraverso incenerimento in un documento scientifico riportando dati edulcorati da studi a cui il documento stesso fa riferimento ma Il Fatto Quotidiano non l’ha ritenuto importante.
    Che ne pensi? Potresti fare qualche domandina a Padellaro in merito?

  • Congratulations!

    Inoltre, sapere che sabato prossimo sarai con Ricca, Martinelli, Borsellino e altri giganti contro l’infamia di intitolare al “cignialone” Bottino CRAXI una via (lui, ladro in vile fuga dalle sue responsabilità! noi sì che lo impediremo!), mi riempie il cuore di gioia!

    Se vi mettete in connessione, voi bloggers migliori e altre associazioni analoghe contro l’illegalità (WOW!), credo che sareste una forza temibilisssima sì da sbarazzarci di buona feccia della cultura mafioso-berlusconiana dal suolo nazionale.

    GRAZZZIE!

  • Complimenti,davvero complimenti.

    Sono mesi che dal mio gruppo su fb "UN VIGILE DEL FUOCO PER LA GENTE" di volta in volta pubblico le tue cose.Come te ma una pulce nei tuoi confronti cerco di combattere in modo democratico il sistema.Ci provo ed anche se è difficile dobbiamo andare avanti perchè la luce prima o poi si accenderà,si perchè stiamo preparando u impianto elettrico nuovo!!!!!se puoi visita un attimo il mio gruppo così vedi….

    a presto

     

    Ulisse  Maurizio

  • congratulations!

     

    ps: bene, benissimo vederti sabato prox in p.zza cordusio (milano) dalle ore 14:00 accanto a ricca, martinelli e borsellino contro l’idea morattiana di intestare una via a craxi.

  • Tanti auguri Cla,

    Ricevo costantemente il tuo lavoro…che dire!?

    A suo tempo facesti una grande e coraggiosa scelta….

    Nella vita non si può solo salire.

     

    Ciao e buona strada!

  • Claudio,

    sei un grande. Sei un padre di famiglia che rischia il sedere per dirci come vanno veramente le cose.

    Io ti ho votato , lo sai, anche se è piccola cosa.

    Mi sono fatto “grosso” postando i tuoi servizi a centinaia di persone che la pensano come noi (anzi, più che altro a gente che ha bisogno di ragionare su argomenti importanti e ben spiegati -come fai tu, appunto) sempre citandoti e facendoti un pò di pubblicità; ma  anche questa è piccola cosa.

    Adesso se vogliamo crescere un peletto tutti, dovremmo fare una cosa “normalissima”: finanziare il nostro amico Claudio.

    Non importa con quanto ma farlo!

    Lo sapete che questo gesto è anche egoistico?

    Sì, lo è. Perchè nessuno di noi potrebbe più fare a meno di ascoltare un amico sincero, leale,  pulito che ci parla ogni giorno raccontandoci quello che succede nella nostra Italia.

    E se non ci diamo una mossa rischiamo grosso, tutti.


    Grazie Claudio

     

    andrea

  • Ti ho scoperto quest’anno, grazie ad un amico che già ti seguiva. I primi due video sono stati quelli di You Tube mi ha esaurito (I e II parte). Un must (sarà che il primo amore non si scora mai e non dimentico il primo tuo primo post?).

     

    Comunque sia i miei complimenti, penso che siano risultati meritati che dovrebbero spingerti ad andare avanti.

  • Claudio sei un grande, sei uno che sa quello che scrive e cosa non da tutti sei onesto e modesto.

    Io ti leggo sempre, non lascio mai commenti per mia natura e quindi non sono un lettore attivo, ma quando posso ti ho fatto un po’ di pubblicità, consigliandone la lettura a molti amici, che hanno gradito subito il tuo modo di fare informazione…..

     

    Ciao, Antonio.

  • Ciao Claudio.

    Scusami se commento questo post un pò in ritardo. Spero comunque lo leggerai.

    Concordo pienamente con tutti gli utenti che si complimentano con te. Sei certamente tra i più validi blogger della Rete.

    Mi chiedo però perchè non direzioni il tuo ‘timone’ e la tua incredibile sete di verità anche verso argomenti lontani dall’attualità del nostro paese. Come, ad esempio, il conflitto in Palestina, la pirateria in Somalia, l’imperialismo americano, le ragioni della guerra in Iraq e Afghanistan, i saccheggi della globalizzazione in India e Africa, i dubbi sull’11 settembre, le truffe bancarie e il signoraggio monetario, club Bilderberg, ecc…

    So che stai sorridendo…Mi piacerebbe soltanto sapere se questi argomenti, per quanto difficili e impegnativi siano da indagare, hanno mai stimolato la tua curiosità fino al punto da pensare di iniziare a trattarli nel blog o se non ci hai mai pensato, dal momento che farlo comporterebbe un dispendio economico superiore a quello attuale (andare a L’Aquila costa molto meno che volare a Washington o Gaza), per non parlare dei rischi per la tua incolumità personale. 

    Oggi su megachip.info è apparso un articolo molto interessante di Paolo Cabras (http://www.megachipdue.info/component/content/article/42-in-evidenza/2027-terrorismo-se-si-indagasse-sulla-casta-planetaria.html) in cui viene posto sotto la lente di ingrandimento il tanto celebrato ‘Fatto Quotidiano’ di Travaglio (filoisraeliano convinto) posto al banco di prova della politica estera.

    Anche Byoblu salirà su quel banco di prova?

    Grazie, e ancora complimenti.

  • I miei più sinceri complimenti, Claudio.

    La passione e la professionalità che metti nelle cose che fai, oltre la pazienza di stare dietro anche ai commenti (ma non avevi detto che mollavi almeno questa parte?  ) sono veramente grandi.

    Mi alzo in piedi e ti faccio un applausone, auguri per un 2010 proficuo e pieno di soddisfazioni.

  • Claudio sono felice per te,meriti tutta la fortuna.Continua cosi e vedrai che tutti i tuoi sacrifici saranno ripagati.Forza Claudio siamo tutti con te! 

  • Ma è necessario il server dedicato? Ci sono tante offerte di host, soprattutto all’estero, che con 100 euro all’anno ti risolvono il problema.

  • congratulazioni, meritatissimo, anche di più!continua così, siamo con te .

    in groppa al lupo…

     

    buon lavoro  e grazie!

     

  • Bravo.

    Continua.

    Stai difendendo la verita’ per tutti noi. Grazie ancora per il lavoro che stai facendo.

    Appena potro’ vedro’ di sostenerti in maniera piu’ concreta.

    Piero

Top

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato l'utilizzo dei cookie. Leggi tutto ...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi