Gli volevano rubare in casa

Ma soprattutto, si vede che lo facevano per amore…
04/10/2010 17:54:37 Iris Berardi al telefono con Imma De Vivo.

Imma chiede ad Iris se la sera prima ci sia stata la cena. Iris dice di no, aggiungendo di non averlo sentito.
Imma riferisce ad iris che Nicole (Minetti) si è sentita con “lui” il quale ha detto che non avrebbe fatto nulla e che comunque aveva intenzione di ridurre la frequenza di queste cene, ovvero settimanalmente. Imma dice che poi la gente si presenterà davanti alla casa di lui e vorrà entrare a forza.
Iris: ma tesoro, eee se questo dice anche che vuol ridurre cene… Già ci da una miseria! in più ci riduce le cene…
Imma: (pausa) eh Iris dimmi
Iris: hoi, eh, cioè se questo… Già ci da una miseria, in più ci vuol ridurre le cene! E’ ora che iniziamo a rubar qualcosa dalla casa
[…] Iris: eh comunque cazzo, che due palle, una volta dice che salta fuori con gli stipendi, adesso che vuol diminuire le cene
Imma: brava
Iris: che palle guarda, questo tra un po’ ci manda a fanculo secondo me
[…] Iris: va bè, però insomma, le cene possono diminuire, però mi devi dare una certa stabilità economica
Imma
: eh! brava, il discorso che faceva Imprima
Iris: mh va bò, vediamo un pò che cosa succede va che questo scemo proprio, mhhh che palle…


 
30/09/2010 19:53:07 Iris Berardi al telefono con Eleonora De Vivo

Iris : dai amo’… anch’io la stessa cosa, se sto stronzo di merda… mi risponde, guarda, è proprio un pezzente… ma la prossima volta… ma se vengo a Roma, guarda, mi deve sganciare più di due sto figlio di merda.

13 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Signori uomini,

    perchè tanto sdegno? Parlano d’affari, mica di sentimenti!

    Mi consola invece che non si nascondano tra di loro la fatica ed il disgusto che comporti il concedere i propri favori ad un simile cliente. A sentire l’informazione ufficiale, fino a poco tempo fa, sembravano tutte innamorate! Un po’ di sincerità!

    il re è nudo! Anzi è vecchio!!

    • Nessuno sdegno, ma basta con la retorica falso-moralista delle vittime di un porco, o del corruttore di minorenni! anche se alcune so minorenni d’età, so molto più ciniche, calcolatrici e disincantate di tante 30-40enni, a qui non ci sono vittime, e non c’è nessun corruttore

      C’è solo sfruttamento reciproco!

  • SI vede che Sono Proprio delle BimbeMinchia le Gemelle de Vivo!!!! é Incredibile quanta Roba di Berlusconi sta venendo fuori!!!!

  • SI vede che Sono Proprio delle BimbeMinchia le Gemelle de Vivo!!!! é Incredibile quanta Roba di Berlusconi sta venendo fuori!!!!

  • SI vede che Sono Proprio delle BimbeMinchia le Gemelle de Vivo!!!! é Incredibile quanta Roba di Berlusconi sta venendo fuori!!!!

  • sofiaastori ha scritto :
    Signori uomini, perchè tanto sdegno? Parlano d’affari, mica di sentimenti! Mi consola invece che non si nascondano tra di loro la fatica ed il disgusto che comporti il concedere i propri favori ad un simile cliente. A sentire l’informazione ufficiale, fino a poco tempo fa, sembravano tutte innamorate! Un po’ di sincerità! il re è nudo! Anzi è vecchio!! ” Come Avrebbe detto J Ax, una volta quando era ancora con DJ Jad: SPUTATE AL RE, SPUTATE AL RE! IL RE è NUDO!!!! http://www.youtube.com/watch?v=hGW5hF5DKzc

  • kautostar86 ha scritto :
    Nessuno sdegno, ma basta con la retorica … non c’è nessun corruttore C’è solo sfruttamento reciproco!

    C’è un vecchio solo, circondato da orde fameliche… uno stanco corruttore dilaniato da una corte che si è costruito a propria immagine, ed allo stesso ancora abbastanza feroce da combattere senza rimpianti con le armi più degradanti.

    Una maschera di se stesso, che probabilmente è solamente manipolato da altri, al limite della consapevolezza.

    Se solo avesse un po di consapevolezza non gli rimarrebbe che il suicidio.

    Il brutto è che abbiamo affidato a uno come lui il nostro presente ed il nostro futuro.

    Dispero nella possibilità di combattere questo sistema con le armi che il sistema stesso ci mette a disposizione. E’ come giocare a carte con un baro.

Top

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato l'utilizzo dei cookie. Leggi tutto ...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi