La descrizione di un Golpe

« Ieri il Governo ha approvato il federalismo municipale. Lo ha fatto con una apparente forzatura, non tenendo conto del parere negativo della commissione bicamerale. Ma sulle riforme il Governo non si può fermare. Deve andare avanti, senza farsi imbrigliare dalle procedure parlamentari » [Nicola Porro. Il Giornale 4 feb 2011. prima pagina]

 

senza farsi imbrigliare dalle procedure parlamentari“. In pratica, la descrizione di un Golpe.
Un’apparente forzatura, la descrive Porro. Una apparente forzatura applicata su una apparente Repubblica parlamentare, apparentemente democratica, dove l’unico potere dello Stato autoreferenziale non è la magistratura, sulla quale pendono costantemente minacce di riforme punitive, ma la politica: non si ricorda a memoria d’uomo una sola occasione in cui questa classe dirigenziale vile e disonorevole abbia espresso parere positivo sulle richieste di procedimenti giudiziari inoltrate alla giunta parlamentare per le autorizzazioni. E nessuno aveva il benché minimo dubbio sul fatto che non avrebbero cominciato ieri.
Il federalismo municipale, salvo ritorni di fiamma della dignità del Quirinale, è stato approvato per decreto. Lo strumento legislativo del decreto può adottarsi, ai sensi dell’art. 77 della Costituzione della Repubblica italiana, solo in casi di straordinaria necessità ed urgenza. Le grandi riforme fatte per decreto? Eccola, l’insignificante, apparente forzatura di Nicola Porro.
E Napolitano? Il Giornale lo conosce bene, tanto da titolare “Il Federalismo è Legge” prima ancora che il Presidente della Repubblica promulghi.
L’unica cosa apparente, ormai, è la legalità. Tutto il resto è palese, sbandierato sotto agli occhi di tutti senza nessuna vergogna.

Fai una microdonazione con Flattr Flattr this

9 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Posso prendere tutti i libri che ho dovuto comprare per sostenere i vari esami di diritto per laurearmi in giurisprudenza e dargli fuoco…tanto a pulircisi il culo ci si graffia soltanto!

  • NAPOLITANO….NON FIRMAREEEEEEEEEEEEEE

    GOLPE?!?!?!

    LE CASE DI TOLLERANZA LE HANNO CHIUSE CON LA LEGGE MERLIN…….E HANNO APERTO MONTECITORIO

    TUTTO QUELLO CHE FA’ IL GOVERNO ,BENE O MALE CHE SIA E’ PROMULGATO IN LEGGE FORZATA CON UNA FORZATURA AL LIMITE DI OGNI LIMITE

    L’UNICA COSA CHE SI PUO’ DIRE DI QUESTO GOVERNO E’:

     

    PUTTANAIOLEGALIZZATO!!!!!

     

  • napolitano , non firmera’ , porro e’ il solito ignrante che scrive su un giornale presidenziale , le procedure parlamentari ci sono x equilibrare il parlamento …

    ma porro sa cos’ e’ una democrazia?

  • Quando penso a un leghista, penso a una persona rozza.

    Penso ad un servo.

    Padroni a casa nostra?

    Allora perchè Tremonti lascia che la Cina investa nel debito italiano?

    pssst, non ditelo a questi qui sotto..


  • E Napolitano? Il Giornale lo conosce bene, tanto da titolare “Il Federalismo è Legge” prima ancora che il Presidente della Repubblica promulghi.”

    Federalismo, Napolitano dice di no

    Il decreto legge licenziato ieri dal Consiglio dei ministri dopo la bocciatura in Bicamerale, viene considerato “irricevibile” dal Colle. Prima di approvarlo il governo doveva presentarsi in Parlamento”

    Evidentemente, il Giornale (che fatica a scriverlo maiuscolo) non lo conosce così bene…

    O forse Napolitano si è finalmente accorto che qualcosa non va, in questo paese.

  • Lettera di Napolitano a Berlusconi: il decreto sul federalismo è irricevibile

     Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha inviato una lettera al presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, in cui rileva «che non sussistono le condizioni per procedere alla richiesta emanazione» del decreto legislativo sul federalismo. Pertanto, il capo dello Stato ha comunicato al premier di non poter ricevere, a garanzia della legittimità di un provvedimento di così grande rilevanza, il decreto approvato ieri dal Governo.

     

     

    NAPOLITANO……NON FIRMAREEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

    Forse mi ha ascoltato…….

    SIIIIIIIIIIIIIII

     

Top

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato l'utilizzo dei cookie. Leggi tutto ...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi