OSPEDALIZZATO: GIORNO 7

Ieri mi avete fatto visita in 2 mila 600 persone. Grazie!


 Purtroppo oggi porteranno via l’unica, indiscussa, incontrastata star dello show: il nostro Marconi, che è stato nominato e ci lascerà nel corso della mattinata.Ma resta sempre l’incognita di scoprire quali prelibatezze ci saranno per pranzo e per cena, oppure se riusciremo a superare il record delle 4 ore per avere l’antidolorifico, se rovesceremo ancora il pappagallo nel letto e soprattutto se avremo finalmente questa benedetta risonanza.
Tutto questo e molto di più su…
“OSPEDALIZZATO: visite virtuali al capezzale del blogger meno normale d’Italia. Grazie per i cioccolatini!”
La diretta è finita ma la chat è sempre aperta. Tra ieri e oggi mi avete fatto visita in 5000. Cinquemila persone che sono passate a trovarmi. Anche questa è la rete, checchè ne dica Paolo Romani.

5 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • la chat embedded non mi passa dal firewall che ho al lavoro che sfiga…. se ho tempo guardo su che porte lavora… ti auguro comunque buongiorno!

  • Ciao Claudio perchè la chat continua a non funzionare?!?!? 

     

    mi richiede sempre i dati ma gia li ho inseriti…uffa!

     

    Cmq ma chi sono questi che stanno facendo i letti? infermieri?

  • Ciao Claudio, 

    mio padre aveva lo stesso problema e abbiamo conosciuto un bravo neurochirurgo il Dr. Scopetta che lavora presso la GEPOS a Telese in provincia di Benevento.

    Mio padre aveva un’ernia grande che gli è stata tolta con una tecnica miniinvasiva è un intervento rapido non invasivo e dà ottimi risultati. Io sono un’infermiera e se dovessi fare un’ernia non farei l’intervento chirurgico classico ma mi rivolgerei a questo neurochirurgo.

     

    il sito della clinica dove lavora è: http://www.gepos.it

    le info sul Dr. Scopetta le trovi sul sito: http://www.specialistacolonnavertebrale.com

    per qualsiasi cosa a disposizione

     

     

Top

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato l'utilizzo dei cookie. Leggi tutto ...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi