Bossi sbadiglia 12 volte mentre Berlusconi chiede la fiducia

Per guardare il video esteso con il discorso integrale:
http://www.youtube.com/watch?v=H578otGFa4s

Il presidente del Consiglio parla di fronte a un Parlamento amico, senza le opposizioni. Ovviamente ottiene un plebiscito. Un po’ come se Ali Babà chiedesse ai 40 ladroni se il furto sia eticamente accettabile e poi si sentisse legittimato a rubare in base al consenso dei furfanti adunati nella caverna. Il suo discorso infatti è contraddittorio, ma nessuno glielo fa notare. Dice che l’approvazione della legge sul rendiconto di bilancio non è materia che può essere oggetto di fiducia. E infatti lo dice mentre chiede la fiducia. Come dire che non è necessario fare benzina mentre si mette la freccia per fermarsi al distributore.
Tuttavia, il ritratto di questo governo decrepito e immobile è certamente Umberto Bossi, assiepato – ma forse sarebbe meglio dire assopito – alla sinistra di Berlusconi. Stiamo parlando delle massime cariche istituzionali mentre chiedono la fiducia al Parlamento, e dunque al Paese.
Berlusconi dice che non c’è alternativa credibile a questo Governo, e Bossi sbadiglia. Berlusconi parla degli elettori che hanno democraticamente eletto il presidente del Consiglio, e Bossi sbadiglia. Berlusconi parla dei rischi di un’Europa senza una sola politica economica, e Bossi sbadiglia. Berlusconi dice che l’Italia è un sistema vitale, ricco e vivo, e Bossi sbadiglia! E poi sbadiglia ancora quando si parla del gap infrastrutturale con gli altri Paesi, della vecchia lotta di classe che è tramontata, e sbadiglia perfino quando Berlusconi dice che mai come in questo momento il suo Governo si sente responsabile! E sbadiglia ancora, e poi ancora quando il suo Governo dice che deve assumere decisioni difficili, impopolari, e poi quando si parla di pareggio di bilancio. Riesce a sbadigliare, con un invidiabile tempismo comico, perfino quando Berlusconi dice che loro vogliono sconfiggere la strategia della paralisi. Forse fa bene a sbadigliare solo quando il suo alleato parla della campagna di inusitata violenza scatenata contro di lui.
 Dulcis in fundo, tira uno sbadiglio colossale proprio mentre Silvio Berlusconi dice che “la riforma dell’architettura istituzionale dello Stato è indispensabile per consentire a chi governa di agire con la rapidità e l’efficienza imposta dai tempi“.
Dopo avere abbondantemente superato il suo termine naturale, la gerontocrazia deve giungere immediatamente anche al suo termine istituzionale. Altrimenti, ci trascineranno tutti nella tomba insieme a loro.

15 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • “Umberto, io invece ti dico che prima che il Capo vuoti il sacco domani mattina, tu mi avrai sbadigliato dodici volte“.[semi-cit]

  • Divertente anche che Bossi abbia dichiarato che B l’ha convinto.

    zzz

    ehm… Umberto… psss…

    zz…z.mmm…

    Umberto…

    grunf… ronf… mmm …che c’è?…

    Svegliati, B ha finito di parlare.

    Cos… eh… ah… yauuummm… sì, ok… certo certo… mi ha convinto…

  • Dunque alla fine la compravendita di anime dannate si conclusa per il meglio! Non poteva accadere diversamente. Siamo proprio nella merda.

    P.S. UNA COSA SOLA MI VIENE DA PENSARE: MINCHIA!!!

  • Trovo al limite del comico, se non fosse tragico, come abbia il coraggio di parlare di “serietà” e di “sfregiare il proprio paese”…  Ma che fosse senza vergogna lo sapevamo.

    • Hai ragione e aggiungo una cosa :

      Berlusconi parla degli elettori che hanno democraticamente eletto il presidente del Consiglio, e Bossi sbadiglia.”

      Ma santo Dio nessuno di quei pianisti gli ha notato che : il capo del governo in una repubblica parlamentare come quella italiana è scelto dal Presidente della Repubblica, il popolo elegge il Parlamento che ha il compito di legiferare . Una volta eletto il Parlamento dal popolo, il Capo dello Stato consulta i leader delle varie coalizioni e partiti per stabilire chi è in grado di formare un governo sulla base della maggioranza di appoggi che può contare tra gli eletti in Parlamento. Non solo, è ancora il Presidente della Repubblica che nomina i ministri che gli vengono indicati dal Presidente del Consiglio e può rifiutare di farlo, come accadde a Scalfaro quando rifiutò di nominare Previti ministro della giustizia in un precedente governo Berlusconi. Questo secondo i dettami dell’ attuale costituzione.

      Il popolo ha votato il PROGRAMMA del pdl che non è stato rispettato dal Berlusca & Co.

  • In numerologia, il  12 è un numero karmico: simboleggia il sacrificio, la fatica fisica e morale, l’abnegazione e la devozione.

    Con il 12 si ha insieme il primo e il secondo numero della serie.
    Con il 12 si identifica il divenire del tempo: la suddivisione del giorno  e della notte in 12 ore e dell’anno in 12 mesi, ripreso in astrologia con i 12 segni zodiacali.
    Non manca il significato religioso con il numero di apostoli che seguirono Gesù e alle 12 tribù di Israele.
    In matematica il 12 è il primo numero che ha quattro divisori: 2, 3, 4, 6 (oltre all’ 1) ed è la somma dei primi numeri pari (2+4+6).
     
    • Il numero atomico del magnasio
    • Le ore del quadrante dell’orologio
    • I cavalieri della tavola rotonda
    • Le fatiche di Ercole
    • I gradi della scala Mercalli
    • I denti molari dell’uomo
    • Le stelle nell’emblema dell’Unione Europea

    Da oggi

    • Gli sbadiglioni di bossi detto il (padano medio)
  • Le chiacchiere sono durate 19 minuti, ossia 1140 sec.

    Bossi ha resistito per:

    1° sbadiglio a 5,22 = 322sec dall’inizio (un record, pensava a qualcosa di serio)

    2° sbadiglio a 6,03 = 41sec d’intervallo

    3° sbadiglio a 10,17 = 254sec d’intervallo (qui si è contenuto)

    4° sbadiglio a 11,01 = 44sec d’intervallo (da adesso si scatena)

    5° sbadiglio a 12,12 = 71 sec d’intervallo

    6° sbadiglio a 12,55 = 43 sec d’intervallo

    7° sbadiglio a 13,36 = 41 sec d’intervallo

    8° sbadiglio a 14,18 = 42 sec d’intervallo

    9° sbadiglio a 15,04 = 46 sec d’intervallo

    10° sbadiglio a 15,49 = 45 sec d’intervallo

    11° sbadiglio a 16,31 = 42 sec d’intervallo

    12° sbadiglio a 17,25 = 52 sec d’intervallo

    Ora posso sbadigliare anch’io!!!!!

     

  • Io avrei una buona idea….dato che il pianeta e’ in crisi energetica direi di togliere tutte le sedie dal parlamento e farei installare tante belle biciclette con dinamo,cosi a PEDALAREEEEEEEEEEEEEEE!!!!! COSI VEDRAI CHE SI SVEGLIANO QUESTI HUEVONES E GENERANO ANCHE ENERGIA.Domanda che impatto ha sul pianeta un politico quanta energia si deve sacrificare per mantenerlo nel suo status quo?


    A PEDALAREEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE HUEVONESSSSSSSSSSSSSSSSSSS

  • caro sotuttoio, leggiti, se lo credi, il mio commento sugli sbadigli di bossi sul blog de il fatto.

    Poi magari, sempre se lo credi, rispondimi, grazie. ciao.

  • Claudio, sto seguendo la diretta su Repubblica TV, stanno facendo la chiama… Lisi… Lolli… zzz… Lombardo… ronf… popò popò, la tartaruga andava… Lopresti… yauuummmm…. Losacco…

    ahahah, mi è venuto in mente il tuo post di qualche giorno fa, veramente esilarante 😀

    …Lussana… zzz…. Madia… Maggioni…

     

Top

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato l'utilizzo dei cookie. Leggi tutto ...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi