DEMOCRACY ITALIAN-STYLE

Ecco come questi bulletti di quartiere cafoni e ignoranti, che hanno occupato il Parlamento come se fosse l’aula magna del liceo nei giorni di assemblea, riducono la nostra immagine nel mondo. Siamo appena meritevoli di un semplice post scriptum, appendice di notizie più importanti, con l’unico scopo di consigliare ironicamente ai leader europei come risolvere le loro divergenze politiche: con la democrazia all’italiana.
Riporto la traduzione dell’ultimo capoverso, a imperitura memoria della vergogna di cui ci stiamo ricoprendo: “Lo speaker ha dovuto scusarsi con un gruppo di bambini che erano in Parlamento per assistere ai lavori e che sono stati costretti a sentire gli insulti che sono volati alla Camera”.
Vi segnalo:


Dal mio blog sul Fatto Quotidiano:
LA TERZA GUERRA MONDIALE E’ VICINA?

8 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Non dovrebbe esserci apparizione televisiva di coloro che si definiscono alternativa a questa spazzatura, che non faccia presente che la competizione elettorale è falsata quotidianamente da 20 anni dalla potenza di fuoco di tv, giornali ed anche semplici radio tipo RDS (che ci parla da 10 anni dell’ultimo tatuaggio di Angelina Jolie). Ripeto, ogni volta che una persona viene inquadrata dalla telecamere ha l’obbligo morale di denunciare che la gara elettorale è truccata. Partecipando alla gara si legittima il risultato dei barbari che vincono. DENUNCIA CONTINUA di questa truffa. Altro che: “Il conflitto d’interessi non dà da mangiare alle persone. (Piero Fassino – Copyright)”.

  • ….visto i pessimi risultati nei rapporti economici e occupazionali anzi direi  esistenziali, di quello che pensano fuori  dal  confine pochi ci  deve  importare,  ricordiamoci che  la nato  ci  fa fare  la guerra,  gli  Usa ci hanno  colonizzato  commercialmente,  l’Asia gioca  al commercio internazionale senza regole, l’euro ci ha  impoverito e  l’unione europea  ci chiede cento per ritornarci 50…..

    Torniama  a  salvaguardare e  a far crescere il nostro mercato interno, sfruttando prinncipalmente le  risorse del territorio, dobbiamo  smettere di dipendere dai gesti, dalle  finanze, dal  potere estero….

    …e per quanto riguarda il  nostro  parlamento, quei viscidi delinquenti per conto  mio possono  anche  ammazzarsi tra loro

    il movimento 5 stelle sta avanzando!

      un  cittadino qualunque

  • In conclusione tutto questo è uno schifo di governo da abbattere all’istante sia maggioranza che opposizione. In primis i senatori a vita tutti a casa dopo di che rifare un nuovo governo con volti nuovi con elezione diretta del popolo e con uno stipendio da impiegato, poi voglio vedere quando sarà ora di riforme se non si fanno anche loro i conti in tasca. Che ne pensi Claudio M. grazie ciao…

  • Cosa produce un operaio,un falegname,un cantante,uno scrittore,un meccanico,un elettricista?(…ecc..ecc)produce energia che si trasforma in benessere sociale e in esempio positivo per i giovani.Invece cosa produce un politico? produce corruzione malessere sociale,scorie mentali,poverta’ perche ruba una infinita’ di risorse per continuare la sua vita da parassita,ecco lampante l’esempio che hanno dato ai bambini presenti in parlamento,pero’ i bambini sono sicuramente piu’ sensibili e intelligenti di loro e avranno capito che belve affamate senza cervello avevano di fronte.La razza politica che non ha nulla e nessun legame humano con la razza umana se non quello di depredarla come sta facendo con il nostro povero pianeta,non conosce la vergogna ,non conosce la umilta’.non conosce la dignita’,non conosce l’amore perche questi sentimenti non gli appartengono.Io consiglierei i padri dei figli che erano presenti in parlamento di denunciare i politici che hanno offeso i nostri figli e hanno offeso cosi i figli dell’italia per comportamento ignobile e da pub di alcolici.Dovremmo entrare in parlamento a prenderli a calci nel culo a quelle scorie genetiche ,nemmeno dei bambini hanno rispetto,se ne vedo uno giro gli sputo in faccia.

  • Bravo Claudio, io dicevo sempre agli Italiani di vedere l’Italia con l’occhio di chi sta fuori dal paese o con l’occhio dello straniero che vive in Italia.

    P. S.  Claudio tu sicuramente hai letto tutta la letterina che ha scritto silvio a Babbo Natale, c’era scritto nella lettera l’acquisto di 19 Maserati blindate?

  • Sono convinto che lo spettacolo, offerto dai parlamentari alla Scolaresca, abbia insegnato, a questi alunni, molto di più di un anno di studio della storia italiana!

    Sono dell’opinione, che se ogni giorno, le scolaresche avessero la possibilità di assistere alle sedute parlamentari, avremmo in futuro una cittadinanza molto più consapevole.

Top

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato l'utilizzo dei cookie. Leggi tutto ...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi