E ALLORA PAGATEVI ANCHE LA VASELINA E ZITTI!

Dopo l’approvazione e il recepimento in tempi record dell’Ordine del Giorno che ripristina a tempo di record le commissioni bancarie, ora è arrivata anche l’esenzione dell’IMU per le Fondazioni Bancarie. Sì, quelle tipo la Compagnia di San Paolo dove la Fornero era di casa e attraverso la quale transitavano finanziamenti per le ricerche della figlia. Sarebbero organizzazioni benefiche. In effetti lo sono, ma bisogna vedere per chi.
Intanto, un altro Ordine del Giorno, parente povero del precedente, langue nei cassetti polverosi di Palazzo Chigi e, potete starne certi, non verrà esaminato e approvato in 36 ore come quello chiesto dall’ABI di Giuseppe Mussari. Lo sfortunato atto di cui parliamo è quello che supplica il Governo di riconsiderare l’obbligo di pagare l’IMU per gli anziani ricoverati in un ospizio, per i quali la casa di proprietà è diventata – secondo i cerberi accademici – un lusso, giacché è vuota. Lapalissiano. Con la stessa logica si potrebbe far pagare l’IMU anche ai morti, giacché essendosi trasferiti in una bara risulta evidente che possono permettersi di non occupare il loro appartamento, e dunque loro sì che sono benestanti, mica quei poverelli delle Fondazioni Bancarie, costretti a lavorare in quei palazzoni umidi e antichi in condizioni di evidente indigenza.
Rubano perfino ai vecchietti e ai disabili, quelli segnati per forza di cose sul carico fiscale di un figlio e che hanno cambiato residenza, ma salvano le banche e non dicono nulla dei 125 miliardi di debiti che stiamo contraendo con il fondo salva-stati, il MES, che in realtà ora servirà alle banche per ricapitalizzarsi.
Vergogna, Monti! Vergogna! Come dicono i francesi: ça suffit! E voi, italiani, fino a quando accetterete di pagarvi perfino la vaselina?

12 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Byoblu :

    Vergogna, Monti! Vergogna! Come dicono i francesi: ça suffit! E voi, italiani, fino a quando accetterete di pagarvi perfino la vaselina?

    Gira voce che la scatoletta di vaselina è vuota, mi sà che tanta gente è emozionata e vuole provarlo senza, genera più adrenalina !

     

  • Gli italiani pecoroni, ancora non sono soddisfatti , accetteranno questo ed altro da questi ladri (leggasi finanziamento pubblico ai partiti) , dalle lacrime di coccodrillo che hanno già più di un morto sulla coscienza!!! SVEGLIAMOCIIIIII

  • Verrà un giorno, e mi auguro prima del previsto, in cui la gente realizzerà che a darsi fuoco gli si fa un favore, e comincerà a dar fuoco alle loro macchine, magari con loro dentro… verrà un giorno, e non dicano di non esserselo cercato…

    Vergogna! Vergogna! Vergogna!!!

  • Sono semplicemente indignata per tutto quello che sta accadendo con questo governo dei tecnici, c’è molta disperazione in giro, che a volte esplode in suicido. La cosa più vergognosa è che i partiti stanno appoggiando questo governo e stanno accettanto di tutto e di più, tradendo così il proprio elettorato. Questi personaggi ragionano con il loro reddito da 1.000.000 euro in sù e non hanno anima, secondo me,  perchè non si rendono conto che ci sono famiglie sul lastrico, pensionati che non sanno più come andare avanti. Sarebbe ora di smetterla di essere stumentalizzati dalla finanza internazionale e dai poteri forti e comandati dall’Europa o dalla Merkel. C’è bisogno di giustizia sociale e non di macelleria sociale. Gli italiani stanno subendo tutto questo in modo passivo ed è molto triste!!! Dove andremo a finire di questo passo??? E’ una vergogna infinita!

  • Sono semplicemente indignata per tutto quello che sta accadendo con questo governo dei tecnici, c’è molta disperazione in giro, che a volte esplode in suicido. La cosa più vergognosa è che i partiti stanno appoggiando questo governo e stanno accettanto di tutto e di più, tradendo così il proprio elettorato. Questi personaggi ragionano con il loro reddito da 1.000.000 euro in sù e non hanno anima, secondo me, perchè non si rendono conto che ci sono famiglie sul lastrico, pensionati che non sanno più come andare avanti. Sarebbe ora di smetterla di essere stumentalizzati dalla finanza internazionale e dai poteri forti e comandati dall’Europa o dalla Merkel. C’è bisogno di giustizia sociale e non di macelleria sociale. Gli italiani stanno subendo tutto questo in modo passivo ed è molto triste!!! Dove andremo a finire di questo passo??? E’ una vergogna infinita!

  • la legge non è mai uguale per tuttti e loro so’ la legge

    d’altronde anche con la sinistra al governo il messaggio era: pagare le tasse è bello

    mica abolirono l’8 per mille o i rimborsi elettorali o i finanziamenti alla stampa o i patti lateranensi

    Avrebbero potuto così diminuire l’irpef sulle buste dei lavoratori del bobbolo che li aveva eletti per un buon 5%

  • Ormai tutti hanno capito che la grande finanza è un soggetto mostruoso, deleterio, rapace, speculativo, che genera enormi guadagni per pochi a scapito di perdite per moltissimi… non tutti sanno invece che anche in Italia esiste una finanza etica che opera in silenzio ma con grandi risultati, con metodi e per obiettivi totalmente opposti alla speculazione, per supportare l’economia concreta, e a cui hanno aderito già 35 mila italiani, ed è lo strumento con cui ripartire, informatevi anche voi… http://giannigirotto.wordpress.com/finanza-etica/

Top

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato l'utilizzo dei cookie. Leggi tutto ...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi