I Cinque Stelle alla Regione Sicilia senza sede, devono lavorare accampati

Cancellieri ARS Sicilia

Giancarlo Cancellieri, candidato Governatore per il Movimento Cinque Stelle alle scorse regionali in Sicilia, ha appena postato questo messaggio:
Da quando ci siamo insediati abbiamo fatto tutto secondo le regole: siamo entrati all’ARS con il rispetto dovuto alla casa di tutti i cittadini siciliani, sentendo la giusta importanza del nostro compito di cambiamento. Da quando ci siamo insediati, ancora non ci hanno dato i locali che ci spettano per potere LAVORARE PER I CITTADINI SICILIANI, e siamo letteralmente ACCAMPATI negli uffici della vicepresidenza! E sapete perché? Perché i locali che ci spettano sono occupati da alcuni gruppi che in questa legislatura hanno meno deputati, e quindi dovrebbero trasferirsi altrove.
 
Noi non possiamo lavorare così, siamo in quindici abbiamo bisogno delle utenze, della rete, all’acquisto del materiale e stiamo facendo i salti mortali per riuscire a portare avanti il nostro compito di portaVoce, ma adesso basta! Avere i locali, non è solo un nostro diritto, ma sopratutto un diritto dei cittadini che ci hanno mandato all’ARS per potere LAVORARE per la Sicilia, e farci LAVORARE bene!
Vogliamo che il Presidente Ardizzone, che al discorso di insediamento ha detto di essere il “Presidente di tutti i Siciliani”, si pronunci in favore della democrazia. Lanciamo una proposta: o tutti i gruppi parlamentari liberano gli uffici che attualmente occupano e lavorano fuori, o ci si diano immediatamente gli uffici che saranno la casa di tutti noi all’ARS!”
 
 

21 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Naturalmente nessuna TV o giornale ne parla, invece Salsi e c. sono sempre al centro dell’attenzione. NON VEDO L’ORA DI VOTARE!!!

  • orbene…. 

    ovviamente la notizia sull’espulsione di favia e salsi merita molto piu’ di questa di essere sparata sulle prime pagine ti tutti i quotidiani e TG…

    Il che significa che non lo dira’ nessuno…

     

     

  • …non avevano votato ieri l’aumento di 40 milioni all’editoria?…

    Le uniche categorie che prosperano in questo paese sono quelle agevolate o foraggiate dallo stato (regime), Purchè non turbino lo status quo.

    Purtroppo da Fiorenrtino focoso lo status quo lo turbrrei volentieri, sento di essere prossino a diventare dissidente, credo manchi poco alla restituzione del mio codice fiscale al ministero.  

  • Occupate l’aula consiliare con tutti gli iscritti che il movimento riesce a coinvolgere … vedrete che chi di dovere provvederà!

    Potrebbe essere un’occasione per la raccolta delle firme per le politiche.

    Una bella diretta in rete non guasterebbe.

    Il movimento conta su di voi, ma il peggiore errore sarebbe quello di starne distanti … chiedete quotidianamente sostegno per tutto e ne troverete oltre il necessario in ogni materia ci sono competenze che sarebbe uno spreco ed un errore non utilizzare.

  • vorrei solo esprimere il mio scoramento per vedere come ogni giorno questi maiali della politica ci vessano e sodomizzano parlando dei c…i loro e non curarsi mai dei problemi enormi di economia reale di tutte le persone che non riescono piu’ ad avere un pasto decente e coltivare enormi sensi di colpa e sensazione di impotenza contro tutta la politica.

    non ce la facciamo piu’ ,in un anno monti ha stravolto la vita di milioni di italiani e per che cosa? 

     claudio cosa possiamo fare di concreto e immediato ?

    un azione immediata x dimostrare a questi bastardi che gli italiani non sono tutti moderati e che hanno raggiunto il limite di sopportazione.

    sono un sostenitore del m5s ma quando leggo che in sicilia a cancellieri non hanno nemmeno dato il locale che gli spettava x svolgere la propria attivita’ politica ,mi cadono le braccia e penso che con la gentilezza non si arriva da nessuna parte in questo paese.

    allora che ci dici?

  • Caro Giancarlo se aspetti educatamente che questi lascino i locali che spettano a voi di diritto sei un illuso. Fatti rispettare. Fai parte del Movimento che ha preso più voti? Allora comincia ad alzare la voce altrimenti questi marpioni ti mettono i piedi in testa. Comincia a prendere coscienza di quel che rappresenti in quel palazzo e non ti fare intimidire.

  • Ho Seguito per molto tempo il crescendo del M5S con interesse e con voglia di sostenerlo, convinto che fosse veramente la novità necessaria alla politica italiana per dare uno scossone  alla casta e alle politiche strozzine dell’Europa.  Qualche scricchiolio nelle mie convinzioni si è manifestato dopo le polemiche nate intorno alla figura di Casaleggio, che su questo blog sono sempre state minimizzate. Un’altro scricchiolio è arrivato dopo le epurazioni dal movimento dei cosiddetti “dissidenti”, ma ora comincio a pensare che la strumentalizzazione del movimento per scopi tutt’altro che nobili, emersa da questa dichiarazione di Palo Barnard   http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=11241               sia veramente il preludio al crollo completo delle mie convinzioni sul movimento di Grillo (non dei militanti che a mio parere sono onesti e si sono fatti fregare come succede di solito in Italia alle persone oneste).  E’ vero che le mie opinioni sono mie e basta, ma sono convinto che questo ultimo exploit di Barnard sia piuttosto esplosivo e possa avere una eco notevole nella opinione pubblica di internet e non solo.  

    • Prima di tutto vorrei risponderti con il solito “mantra”, poi dirò il resto:

      ABBIAMO ALTERNATIVE MIGLIORI AL VOTO AL M5S?

      se qualcuno ha qualche idea la esprima, ma personalemente non vedo oggi, ora, nulla di meglio per uscire da questa situazione.

      Per quanto riguarda Barnard, già gli ho scritto che non condivido la sua strategia, il suo ego distruttore. Con chi la farà la sua battaglia per la ME-MMT, con Don Chisciotte? E le prove? Sui giornali di partito?

       Un forumista ha citato la frase del dott.House “Nella condizione umana c’è una verità: tutti mentono. La sola variabile è su cosa mentono” che rende bene l’idea della situazione, il resto sono tutte chiacchiere da bar dello sport.

    • Barnard attacca il M5S portando a prova le calunnie e la propaganda di giornalisti della casta oppur incontri con coloro che hanno fatto danni dall’interno e che erano già da tempo conosciuti come vicini a politicanti che cercano continuamente di prendersi una poltrona, degni maestri di cotanti allievi, l’inversione è voluta vista la pochezza dei personaggi in questione.

      Non solo lo attacca e ne offende i membri e i simpatizzanti in maniera arrogante e saccente, ma si propone come sostituto(Dio ci scampi da tale ipotesi, piuttosto ci teniamo Beppe tutta la vita!!!) incitando(guarda caso) la cacciata dei due cofondatori del M5S, proponendosi con il suo gruppo di lavoro per, di fatto, ereditarne la guida democratica ed economica.

      A parte che se vuole il movimento se lo fonda e se lo suda negli anni, bella pretesa quella di trovare la pappa pronta con un bel 10-20% di consensi, così per l’aria che tira e perchè lo dice il GURU Barnard.

      E poi che facciamo senza garante e organizer? Diventiamo un partito qualsiasi privato di integrità strutturale anti-partitocrazia di rappresentanza e verremo fagocitati dalle “democratiche” infinite discussioni e burocratizzazioni, dai piccoli personalismi e campanilismi, dai compromessi e dai ricatti.

      Detto ciò la sparata di Barnard mi illumina definitivamente sulla natura ambigua di quest’uomo che accusa gli altri di essere paravento di potere ma che nei fatti si schiera come denigratore di chi sta cercando, con un notevole e quindi “pericoloso” seguito, di combattere quei poteri.

  • Con avversari così infidi la lotta politica dovrebbe essere frontale e più incisiva.

    Siamo a un passo dalle elezioni, ma di mettere in funzione il portale interattivo, che potrebbe moltiplicare i nostri voti, non se parla proprio.

    Ho chiesto spiegazioni diverse volte ma non ho mai ottenuto uno straccio di risposta.

    Questo atteggiamento masochistico mi appare inesplicabile.

  • Essendo il vostro un sacrosanto DIRITTO è giusto che vi lamentiate ma fate anche tutto il necessario perchè il vostro diritto venga rispettato.

    E per tutto intendo anche azioni clamorose,come l’occupazione pacifica del Consiglio Regionale e tutte quelle forma d’azione non violenta che vi vengono in mente.

    Quando ci vuole …ci vuole !!

  • Ragazzi del Movimento fate paura!

    Ebbene io vedo ogni ignobile condotta contro di voi, ogni bugia, ogni oligarchia, ogni maledetta cosa che vi rema contro come FUOCO. Il Fuoco raffina, purifica, tempera e voi siete l’oggetto di tale processo. Più vi tartassano e più diventate potenti. E’ un fatto che risiede nell’ordine naturale delle cose.

    Non vedo l’ora di votare.

Top

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato l'utilizzo dei cookie. Leggi tutto ...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi