Ma gli eversori sono loro!

boldrini da giletti: M5S eversivo

Parlano di rispetto delle regole? Svendono, smembrano, fanno a pezzi l’Italia, la Costituzione, i regolamenti, regalano i nostri soldi alle banche e parlano di rispetto delle regole? Si incontrano a porte chiuse con il presidente della Repubblica, si accordano per la sua rielezione, per le larghe intese, per la legge elettorale, escludendo 9 milioni di cittadini che secondo la Costituzione dovrebbero essere tutelati tanto quanto loro, e poi vengono a fare la morale sulle regole a un centinaio di deputati cui non resta nessuna alternativa se non provare a mettersi sui banchi, come Robin Williams chiese di fare ai suoi studenti ne L’ttimo Fuggente? Tirano ceffoni a giovani madri e parlano di rispetto per le donne? Boldrini: l’hai sbattuto fuori Dambruoso? L’hai sospeso? Gli hai fatto uno dei tuoi sermoni strumentali che riservi all’unica opposizione seria e imponente che l’Italia abbia mai visto dopo la fine della seconda guerra mondiale? No? Allora prova vergogna e dimettiti. Chi è davvero eversivo? Chi manovra segretamente per conservare un establishment la cui unica preoccupazione è rubare la sovranità al popolo, o chi cerca almeno di rallentarlo, occupando quattro sgabelli per pochi attimi? Un Presidente della Camera ha il DOVERE di essere imparziale e terza nei confronti di tutte le forze parlamentari. La Boldrini, oltre ad avere violato il regolamento inventandosi la “tagliola” (che non è prevista alla Camera), è venuta meno a questo obbligo e rilascia inaudite dichiarazioni pubbliche che farebbero tremar le vene e i polsi ai padri costituenti, o a quel che è rimasto del loro spirito. Ora, se questa fosse ancora una repubblica democratica e se la carta costituzionale avesse per tutti lo stesso senso profondo che ha per il Movimento 5 Stelle, Laura Boldrini potrebbe fare solo una cosa: DIMETTERSI e lasciare il suo scranno e i suoi privilegi a chi è in grado di tutelare anche e soprattutto le minoranze. #boldrinidimettiti

132 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Ciao Claudio perdonami per il commento fuori tema ma credo che sia molto importante. Forse già ne sei a conoscenza.

    Dopo una decina di tentativi il F(ascio) Q non me lo ha ancora pubblicato…

    “E’ IMPORTANTISSIMO SAPERE!!!!

    Nessun giornale ci informerà!!!!

    TTIP: accordo USA-UE

    http://ilpuntotv.blogspot.it/

    A TUTTI I CITTADINI ITALIANI,

    non continuiamo ad alimentare l’informazione gossip CHE SERVE SOLO A DISTRARCI!!!! Fate conoscere questo ennesimo MOSTRO GIURIDICO che ci annienterà!!!”

    Ti prego di pubblicare sul tuo bolg o magari su quello di Beppe l’intervento di Monia Benini o almeno di parlarne.

    TI ringrazio.

    Sergio

  • Sono molto preoccupato…

    Negli ultimi giorni abbiamo visto il parlamento italiano utilizzare pratiche che venivano utilizzate nel parlamento del regime fascista.

    Togliere il diritto di espressione alle opposizioni è una mossa che non può che riportarci indietro a quel tempo.

    É incredibile, e angosciante, vedere che tutto questo non sia stato messo alla gogna mediatica, ma che anzi, chi ha subito questo chiaro soppruso della libertà di espressione venga considerato il problema.

    Sono preoccupato, queste sono le chiare dinamiche di una maggioranza che ormai detta regole proprio come avveniva quando Mussolini e il suo partito impedivano alle opposizioni la libertà di espressione nel parlamento.

    Sono impaurito del silenzio della gente onesta che sa che queste dinamiche sono del tutto sovrapponibili e paragonabili con quelle del regime.

    Sono impaurito se le coscienze delle persone che si dichiarano democratiche, in nome dei padri costituenti che hanno versato sangue per la democrazia, non si indignano di quello che sta succedendo.

    Sono indignato che il Presidente Letta, dopo questo chiaro abuso di potere della maggioranza, rincari la dose contro l’opposizione dicendo che c’è stata persino “troppa tolleranza”…lui, il premier di un governo che”nessuno ha votato”, il quale viene dopo l’esperienza di un’altro governo che “nessuno aveva votato”, non dovrebbe assolutamente permettersi di parlare in questi termini delle opposizioni, e specialmente quando a queste già è stata tolta ogni libertà di espressione in modi antidemocratici come quelli che abbiamo visto.

    La protesta del m5s è più che legittima, perchè quando lo stato, o un governo, toglie il diritto di espressione alle opposizioni, queste diventano dinamiche molto pericolose, e in questi casi la disobbedienza civile diventa un sacro e santo dovere e diritto di qualsiasi uomo e donna.

    Io confido nelle coscienze delle persone che veramente si sentono democratiche, che anche se non hanno votato per il m5s, si sentano in assoluto disaccordo con i metodi e le dinamiche che stanno avvenendo in parlamento…perchè tutto questo è assolutamente pericoloso e preoccupante in un contesto, che ripeto, da due anni va avanti con governi che nessuno ha votato, nonostante siano “legittimi”…

    Anche il fascismo è stato legittimo, quindi a mio modesto parere non bisognerebbe confondere mai la democrazia con la legittimità del potere.

    • Della serie ..la fanta democrazia e le fanta libertà..

      ” La protesta del m5s è più che legittima, perchè quando lo stato, o un governo, toglie il diritto di espressione alle opposizioni, queste diventano dinamiche molto pericolose, e in questi casi la disobbedienza civile diventa un sacro e santo dovere e diritto di qualsiasi uomo e donna.”

      le opposizioni hanno diritto di voto ed espressione ed infatti hanno avuto la possibilità di votare contro tutti i provvedimenti che ritenevano sbagliati.
      Purtroppo per te e per chi come te concepisce la democrazia in modo fantasioso, quando sei una minoranza non sarebbe democratico tanto meno liberale affidarti la gestione del paese e del governo. E’ implicito nella stessa definizione di opposizione.
      Quando non sei il primo partito del paese ( hai preso solo 8 milioni di voti su più di 30 milioni di votanti, per la conta numerica il M5S è secondo partito dietro al PD) e hai perso le elezioni , non puoi che accettare il risultato , ingollare il boccone amaro ,fare autocritica ( ah già ma è un concetto sconosciuto nel M5S) e lavorare meglio, magari elaborando strategie differenti per le elezioni successive.
      In questo contesto la disobbedienza civile è sinonimo di rifiuto del voto democratico, in questo contesto infiammare la rivolta o continuare a sobillarla con legittimazioni deliranti è un comportamento fascistoide o da bamboccioni infantili…ancora confido e spero facciate parte della seconda categoria (ma non so quanto durerà).

  • E’ facile immaginare che l’utente tipo di rai1 e l’elettore tipo della boldrini non siano sgomenti quanto noi, ma continuino a credere in questi “scherzi della natura”. giletti lo sa, la boldrini lo sa, tutti lo sanno. Profetizzo che ben presto attenteranno alla vita di qualcuno di questi miserabili (e vi confesso che è la prima pulsione che suscitano queste dichiarazioni e queste immagini anche in una persona pacifica come me), dopodiché avranno la coscienza di incolpare indovinate chi? Naturalmente il populismo, la demagogia e la deriva democratica, ma non quella loro, che più che deriva sembra un vero e proprio incaglio nelle sabbie mobili dell’illegalità, ma incolperanno di deriva democratica chi invece combatte per conservare in questo paese un barlume di speranza, finita la quale non ci sarà più nessuna possibilità di riscatto. Dobbiamo combattere contro un nemico molto forte, che sa giocare sporco, anche molto più di quanto non abbia avuto la spudoratezza di fare finora. I parlamentari del M5S meritano tutto il nostro appoggio e tutta la nostra riconoscenza, per il coraggio e la forza che credevamo non potessero esistere più in questa nazione. Grazie a tutti, siete nei nostri cuori.

    • Probabile. Questo stato in questo momento è tenuto insieme solo dalla PAURA. Con la paura possono ancora controllare il popolo e pilotarlo. Gli italiani purtroppo sono tendenzialmente pecore e hanno paura di cambiare o di mettere in discussione lo status quo anche quando è così imbarazzante da sostenere.

  • Sperano che gli italiani si abbandonino ancora alle loro bugie e che continuino a farsi spolpare giorno dopo giorno in silenzio e con rassegnazione. Purtroppo stavolta si illudono perchè il popolo li odia e, se non vogliono finire bastonati, gli conviene andarsene di propria sponte ed alla massima velocità possibile….

    • Consentimi di dire che, purtroppo, tanta gente crede ancora alle sporche bugie di questa gente o ha tutto l’interesse che rimangano dove sono per i loro sporchi interessi. Il terrore di venire scaraventati fuori dal Palazzo li atterrisce e quindi reagiscono in questo modo. Si son viste ben altre scene in Parlamento, ben altri personaggi: mafiosi, evasori fiscali, truffatori e adesso tutti a scandalizzarsi perché un gruppo di deputati fuori dai soliti sporchi maneggi si oppongono alla dittatura con la faccetta da zitella inacidita.

  • Vorrei complimentarmi per tutto quello che sta facendo il Movimento 5 Stelle in Parlamento, a partire dall’azione anti Decreto BankItalia.

    BRAVI
    BRAVI
    BRAVI

  • Claudio, siamo d’accordo su chi è veramente eversivo, antidemocratico
    e anticostituzionale: questo sistema politico-affaristico.
    Però bisogna finirla di dare motivo, a questo schifo di stampa
    asservita, di distogliere l’attenzione dai veri argomenti da trattare, che
    sono le porcate che continuamente fanno in parlamento e non
    le COGLIONATE del tipo: cosa faresti in macchina alla boldrini (minuscolo), o altre stronzate gratuite.
    Fate sapere all’opinione pubblica i comportamento briganteschi di
    questi politici e basta!!!

  • Vorrei ricordare alla Boldrini una cosa, le violenze viste nel video che si parla in questa trasmissione, le ha ricevute solo il movimento 5 stelle, uno schiaffo in pieno volto alla deputata Lupo, e un altro ragazzo del m5s sbattuto a terra…Già, Boldrini, la violenza l’ ha subita lei. Boldrini, una domanda; si è mai chiesta perchè tutte quelle parole brutte ricevute nei commenti?…non è che per caso il popolo sta solo manifestando una cosa che avete trascurato, la rabbia popolare????? Ora, ammesso che lei è un garante, di chi, di cosa? Sicuramente non del popolo italiano…Lo ha ghigliottinato, ponendo altre sofferenze su ogni singolo cittadino!!!!..

  • sarei davvero felice se potessi vedere una maggioranza bulgara a 5s nei prossimi anni, giusto per poter dimostrare che tale movimento è tutto fumo e niente arrosto…

    i grillini possono permettersi di fare certe sceneggiate solo perché all’opposizione, quando saranno al governo vi renderete conto del repentino cambio di comportamento

    solo il tempo potrà darmi ragione e quando questo accadrà correrete dietro al nuovo fenomeno da baraccone proposto dal sistema

    • L’UNICO FENOMENO DA BARACCONE SEI TU. E FORSE FUMO LA RIDUZIONE DI STIPENDIO CHE SI SONO AUTOINFLITTI? RISPONDI IMBECILLE. SE VIVI DI RACCOMANDAZIONE POLITICA NON OFFENDERE CHI PER ANDARE AVANTI DEVA FARCELA DA SOLO. PIRLA!!

      • ah già con la riduzione degli stipendi parlamentari la disoccupazione è calata, la finanza speculativa ha smesso di tenerci sotto scacco ecc ecc…

        le tue offese non hanno alcun effetto su di me, dedicale a qualcun altro e magari fallo di persona evitando di nasconderti dietro ad un monitor

      • se leggessi ciò che scrivo qui e sul mio blog non scriveresti certe cose sei quindi caldamente invitato a contare fino a dieci prima di giudicare qualcuno…

    • Certo che tu sei strano forte… commenti senza entrare mai nel merito e quando non sai cosa dire ti appelli alla sfera di vetro… checca%%o vuol dire “solo il tempo potrà darmi ragione” ? Che dobbiamo aspettare senza fare niente e vedere in futuro se dirti “bravo hai avuto ragione” ? Ma ragione di cosa ? Te la posso fare una domanda nella speranza che tu abbia i maroni per rispondere ? QUALE FORZA POLITICA SOSTIENI ?

      • non sostengo in alcuna forza politica, non credo assolutamente nello strumento del voto…

        se ti interessa comprendere il mio pensiero ti basta leggere senza superficialità i miei post su questo sito

    • DIECI STELLETTE a carlo della torre. Poi dicono che siamo volgari e rozzi, ma in quale altro modo si può rispondere a uno ******* di siffatta specie? Si possono mantenere i toni di una normale conversazione con un emerito ********* che si diverte solo a provocare? Lo spadaccino infilatelo nel ****.

      • modera i toni, rivolgiti così a qualcun altro.
        quando e se avrete un governo capirai le mie parole, adesso sei alla stregua di un tifoso di calcio è inutile cercare di farti ragionare.

        se devi continuare ad offendere senza argomentare sei invitato caldamente a non replicare

        grazie

    • E’ inutile che tu finga di essere una persona educata, tanto sul tuo blog non ci vengo. Non mi sembra che tu non sostenga nessun partito, in parlamento ce ne sono solo due: il M5S e il partito unico. E se anche tu fossi uno di quelli del “partito fatto in casa” non credere di essere tanto in gamba, con i tuoi metodi si nutre solo la politica criminale. Nella migliore delle ipotesi devi essere tanto giovane per credere che il marcio dell’itaglia è storia solo degli ultimi vent’anni e così non riesci a comprendere la forza dirompente e liberatrice del M5S. Non c’è uguale in tutto il mondo e se proprio credi in quello che dici la cosa migliore che potresti fare in questo momento è tacere te e non io. Credo che anche tu riesca a capire che in questa realtà virtuale si faccia fatica a capire la buona fede delle persone e comunque il tuo sparare contro tutti fa il gioco solo del più forte. Non è difficile trovare difetti in qualsiasi cosa sotto il cielo e credere alla perfezione è veramente puerile. Si deve lavorare con ciò che si ha a disposizione e mai come in questo momento nella storia italiana abbiamo avuto la possibilità di avere dei rappresentanti come quelli del M5S, se uno non riesce ad ammettere almeno questo si deve già accontentare se gli altri gli rispondono, non può pretendere di essere preso sul serio sempre.

      • in base a quello che scrivi posso solo dire che vivi in un mondo tutto tuo..
        continua a credere nel 5s, vedrai che un giorno te ne pentirai, ora è troppo presto, lo dicevo anni fa a quelli che credevano nel pd (o la lega e tanti altri fenomeni da baraccone) lo dico oggi ai grillini…

  • Purtroppo il Potere ce l’hanno in mano loro, e usano i mezzi d’informazione come più gli aggrada(propaganda del regime in maniera sfacciata). Speriamo che le cose cambino in fretta…………e intanto molti italiani continuano a dormire e a lamentarsi……………..

  • Potete aggrapparvi a qualunque cosa, la verità è che qualunque errore, anche il peggiore e in malafede, non vale la ripugnante istigazione alla violenza che avete fatto sul blog di grillo. Questa colpa resterà a lungo, non sarà possibile cancellarla. Stavolta l’avete proprio fatta grossa, talmente brutta che a voler fare i dietrologi sembra che siate cascati dentro un trappolone.
    Ora fate pure i bulli con la voce grossa, ma spero che al chiuso di qualche stanza qualcuno di voi ammetta che un filo di umiltà in più vi servirebbe, in futuro. Vergogna.

    • stai scherzando vero ? Anche se nn ci arrivi e sei cerebroleso mica c’e’ bisogno che lo fai sapere a tutti. Ti parlo come se tu fossi un bimbo di 3 anni : nn c’e’ tempo ne’ voglia di spiegare a certi mafiosi, ladri e truffatori che la Costituzione non si cambia in 3 minuti, che non si puo’ votare un pacchetto dove togli la 2° rata dell’imu e insieme REGALI 7,5 M ALLE BANCHE……Nn ho capito se nn sei informato oppure sei un troll o semplicemente un idiota…..AUGURI ITALIA !!!

    • Ci sono casi talmente disperati che ogni tentativo di risolverli risulta vano. Caro conte di “‘sta cippa”, chi semina vento raccoglie tempesta.

    • al conte catellani,

      quelle provocazioni verbali violente potrebbero appartenere a qualche TROLL della SX o DX che semina caciara per il WEB.

      Mi dici cosa poteva esserci di violento occupare i banchi del Governo in segno protesta? Visto che con il dialogo nella svariate Commissioni Parlamentari non si riesce a discutere quasi nulla quando l’oggetto del “contendere” sono i soldi degli italiani, quando in aula è praticamente impossibile decidere o far cambiare parere alla maggioranza su mozioni disegni di legge ecc…. perchè già deciso in altri luoghi fuori dalle Istituzioni, cioè a casa di leader di partito, negli studi professionali di avvocati, ingegneri, architetti, notai, banchieri, imprenditori? ……. ed il popolo è sovrano di cosa, nemmeno più delle sue chiappe!

    • clesippo
      ” Mi dici cosa poteva esserci di violento occupare i banchi del Governo in segno protesta?”

      bloccare i lavori parlamentari è pure un reato

      ” quando in aula è praticamente impossibile decidere o far cambiare parere alla maggioranza”

      Non è impossibile, semplicemente il M5S è una minoranza ed è prerogativa di qualsiasi maggioranza politica democratica far valere ed attuare i propri programmi e riforme. Se le opposizioni avessero potere di “cambiare parere alle maggioranze” verrebbe meno il concetto stesso di democrazia.
      Clesippo non incominciare anche tu con le fanta-teorie deliranti.

      Le opposizioni non possono imporre NIENTE in nessuna democrazia occidentale, ma grazie alle capacità di coloro che le compongono (quando composte da persone con i contro maroni ) mediano e costruiscono sinergie che portano profitti e risultati o ammorbidiscono provvedimenti invisi.
      Se il M5S non è riuscito ad oggi a combinare un fico secco deve solo guardarsi allo specchio , un manipolo di bamboccioni incocludenti , che fanno le bizze e pensano di essere al liceo , risolvendo i problemi del paese con le okkupazioni.

    • Catellani, ti chiamo così perchè conte sinceramente non ti si addice, allora la violenza sarebbe la nostra, dei 5stelle, per commenti idioti e volgari che “chiunque” poteva scrivere? perchè per scrivere sul blog non è necessario essere iscritti o simpatizzanti del movimento, questo tu forse lo ignori o ti fa comodo ignorarlo! e tanto per tua informazione la persona che in passsato ha scritto commenti violenti, è stata identificata come un dipendente del pd, per la precisione un sostenitore di giacchetti; che prima come te ha gridato allo scandalo e dopo aver scoperto che il commentatore era uno dei suoi perlomeno ha chiesto scusa. Ora anche di questo altro ignorante che ha scritto queste frasi, sicuramente verrà scoperto il nome, perchè il blog provvederà a fornire i dati, e sono sicura che non è uno dei nostri! 😀 vista la valanga di twitter e di commenti penosi che girano ad opera proprio di personaggi pagati dal pd.In ogni caso se c’è una vergogna , questa è la vostra! l’ultima il decreto bankitalia, questa si che è grossa da mandare giù…a proposito invece di pensare a idiozie come le offese ipotetiche nei commenti del blog, per esempio, ti sei chiesto non sò che fine hanno fatto i 40 miliardi( 20+20) che mister larghe intese letta doveva dare alle piccole medie imprese, e che fino ad adesso non hanno ricevuto una beata cippa? no eh…questa non è una vergogna vero? la violenza la praticano pd e company, nell’ultimo caso si è beccata una sberla la nostra deputata Lupo, prima ancora ci sono state le minacce alla nostra Spadoni…per non parlare delle offese ricevute dalle altre nostre deputate, che vanno da”rotta in qulo” a “bagascia”!! le amate le donne voi eh…vogliamo parlare anche dei comportamenti violenti verso i nostri deputati? fammi il piacere vai a nasconderti e cerca un nick più adatto, il titolo nobiliare non fa per te!!

    • @ luca,

      evidentemente non sei al corrente del lavoro svolto da M5S nelle diverse commissioni, così come avevano promesso hanno mantenuto votando favorevolmente ed appoggiando mozioni proposte da altri partiti, al contrario ogni proposta iniziativa del M5S è stata ostacolata dal PD e PDL anche contro gli interessi collettivi cioè nazionali.

    • @ luca
      Le opposizioni a cui fai riferimento te abbiamo visto come hanno ridotto questo paese: a furia di mediazioni e inciuci la mafia non è più per le strade ma si è impossessata direttamente delle istituzioni. E’ inutile sostenere che questo governo sia democratico o che l’itaglia sia un paese democratico: perfino il nostro sistema elettorale è stato dichiarato incostituzionale ma quelli come te dimenticano presto queste cose o cercano di farle dimenticare. Purtroppo questi figuri sanno di poter contare sull’ignoranza della gente e il livello di corruzione in itaglia è talmente alto che neanche i cittadini vogliono più farne a meno.

    • Comunque lasciando stare i vari commenti sessisti e volgari degni dei peggior fascisti, da scoprire da chi sono stati scritti (ma il via a quei commenti è stato dato dal vostro leader), il m5s nella realtà cosa vuole continuare a fare? fare finte risse e teatrini in aula e commentare nei blog quanto sono cattive le istituzioni? Dato che sostenete che le istituzioni, partiti, giornalisti sono tutti contro di voi perchè non scendete nelle piazze, a occupare sedi rai, sedi dei partiti a urlare i vostri contenuti e le vostre idee e vediamo quanto popolo vi segue, o le manganellate che rischierete di prendere sono più dolorose degli spintoni alla camera? Confrontatevi con la gente, con i loro problemi e le loro aspettative e cercate di capire perchè alle ultime elezioni avete perso voti. Poi non gridate sempre al golpe, c’è solo un’altra persona che grida sempre al golpe, E lasciate stare commenti che nemmeno quelli della lega si son permessi di fare

    • Stefano continui a muovere argomentazioni fuorvianti e pretestuose.
      Sistema democratico o meno, di sicuro è più legittimato democraticamente un governo e un potere che ha ottenuto la maggioranza dei voti piuttosto di chi fomenta la rivolta e la guerra civile nel nome di 8 milioni di voti (su 30 milioni).

    • @ Calogero, hai indubbiamente ragione, ma non possiamo nascondere la realtà dietro uno schermo spento, la TV anche quella di Stato (pagata con i nostri soldi) è strumentale agli interessi truffaldini dei maggiori “azionisti” di governo; TG e talk shows politici e giornalisti affini al potere appestano a tutte le ore del giorno e della notte le menti di molti troppi italiani rappresentando nella maggior parte dei casi una realtà fittizia creata ad hoc per garantire quei privilegi costruiti in decenni di corruttela, causa del crollo della nostra nazione, economicamente, socialmente e culturalmente, in questo contesto di falsità il M5S ha ricavato uno spazio civile e democratico di confronto politico, difficile da mantenere e far valere perchè la cricca partitocratica ostacola con ogni mezzo lecito ed illecito, proprio attraverso la Tv viene amplificata e strumentalizzata ogni inezia o facezia del M5S per screditarlo, mistificando e spostando l’attenzione o coprendo le malefatte di una classe politica e dirigente di inetti che da 20 anni occupa ogni livello amministrativo e dirigenziale del Paese incancrenendolo.

    • @Clesippo Geganio
      Vero! Non è oscurando la TV che risolviamo i problemi ma almeno io, nel mio piccolo, sottraggo energia a questo sistema marcio e colluso. Parliamoci chiaro: non credo che con la democrazia si ottiene qualcosa. Il M5S deve essere democratico e il sistema stupra l’Italia in nome della democrazia! Se per assurdo passa l’Italicum e ancora più assurdo la coalizione di DX ottiene il 37,9% come da sondaggio allora sono due le vie che percorreremo: o la guerra o ci abbassiamo i pantaloni. Che sia chiaro io i pantaloni sono disposto ad abbassarli solo quando vado in bagno. Voglio una TV che nell’ora di punta non mi trasmetta “ballando sotto le stelle” Abbiamo una grossa fetta di italiani che problemi di gioco? Bene un documentario che aita alle persone di riconoscere i pericoli, come aiutarsi da soli e a chi potersi rivolgere. Voglio che le TV in minoranza abbiano la possibilità di trasmettere 15 min sulle reti principali. FIno ad allora la tv da me rimane spenta. Come una sanguisuga succhio energia a questo sistema (vi risparmio alcuni aggettivi). Svegliamoci!

    • @Calogero A.
      Sei un grande! Questi sono i primi passi rivoluzionari.
      La disobbedienza civile poi è un altro bel passo. L’importante è arrivarci e capire che si sta meglio.
      Io non ho mai posseduto un televisore da quando vivo da single (30 e più anni ormai) e sono sopravvissuto, ancora prima dell’era Internet. Ma guarda un po’.
      Questa è una cosa fondamentale che tutti devono capire, anche se lo hanno già fatto in tantissimi: buttare la TV dalla finestra. La Tv non serve a nulla. Serve soltanto a chi la fa! (dicevo a 20 anni). E una gran perdita di tempo e spazio alla vita vissuta in prima persona.
      Serve negli ospedali, per gli anziani, per intrattenere i malati gravi e chi non si può muovere etc. Questo sì, con programmi “terapeutici”. Per il resto, mi sono già espresso sopra.

  • questi “politici” aiutati dalla TV di Stato sono professionisti della mistificazione della realtà!

    L’attuale governo ed i precedenti targati PD e PDL sono gli artefici per negligenze specifiche dell’acutizzarsi della crisi politica, economica e sociale nostrana, che ha portato le fasce più deboli degli italiani alla povertà, tra cui non poche le donne costrette a vendere il proprio corpo per strada o a casa propria, oppure altre decine di giovani donne e madri del nord per motivi di sopravvivenza costrette a varcare i confini nazionali per recarsi in Svizzera ed Austria per prostituirsi e rientrare in Italia a fine giornata.
    Quindi la Boldrini e Signore Deputate dovrebbero farsi un esame di coscienza prima d’accusare di violenza verbale i colleghi del M5S.

    http://www.youtube.com/watch?v=SkKns2wf-jQ

  • la Deputata A. Moretti si sente offesa per alcune frasi sessiste pronunciate dall’opposizione? E noi cittadini italiani vessati giornalmente da 20 anni di politica infame come dovremmo sentirci?

    Ascoltate cosa sosteneva la Signora A. Moretti del PD il 12-09-2013…… alla faccia della coerenza politica ideologica morale ed etica…..

    http://www.youtube.com/watch?v=cxNTZbJ0z3o

  • E’ proprio questo il comportamento di napolitano, boldrini, ecc ecc.
    L’ottusità è peggio del cancro, ammazza le persone oneste per far sopravvivere i topi di fogna. (e tu non mi sembri proprio una persona onesta).

  • Claudio non funziona bene il tuo blog: questo mio post è in risposta al n. 11, “Conte catellani mazzamante vien dal mare”

  • Claudio, con tutta la stima che nutro per te, ti dico che quel tweet è stato un grosso scivolone. Si rischia di far passare un atto inaccettabile, come quello della Boldrini, in secondo piano. Ma finchè alcune sconsideratezze vengono fatte da alcuni giovani parlamentari, ancorchè non giustificabili, magari possiamo classificarle come goliardate fuori luogo; da te, visto il tuo ruolo e la tua età, ci si aspetterebbe più accortezza, te lo dico con affetto.
    David Penco.

  • Chiunque ne abbia visitato uno sa che i form dei commenti di blog e quotidiani sono ambienti dove si trova di tutto, gente che litiga, insulti, rancore, e spesso dipendenti di partito pagati espressamente per fomentare tutto ciò e rendere inutile la discussione. Tutto questo perché dietro un account si può nascondere chiunque, e ci vuole poco a capire che uno dei suddetti dipendenti di partito può trovare conveniente insultare la presidente della camera proprio per screditare chi, nel forum, la critica.

    Del resto ai commenti turpi non siamo certo nuovi, basti pensare a quelli scatenati dalle feste di un signore di Arcore, che non risparmiavano ministre e portavoce. Stesso schifo tra le mura del palazzo, stessa volgarità nella rete.

    C’è di nuovo che ora il presidente della Repubblica ed i presidenti delle camere, assieme al governo ed a tutta la stampa monocolore, sono diventati accaniti lettori di turpitudini in rete.

    E mentre il monopartito svende Poste ed Enav (promettendo Eni, Enel e tutto quanto rimane), mentre impone a difesa di sè stesso una nuova legge elettorale incostituzionale (assieme ad un massone ed allo stesso signore delle feste di Arcore), mentre svende ai poteri forti la Banca d’Italia negando all’unica opposizione persino il diritto d’opinione, mentre tutto questo accade le prime tre cariche dello stato, assieme al governo ed alla stampa tutta si indignano per due righe volgari ed idiote trovate in un blog, ed improvvisamente tutto quanto accade a danno del paese è giustificato, perché l’autore di quelle due righe volgari ed idiote è senza ombra di dubbio un militante dell’opposizione.

  • Questo post l’ho scritto sul blog di Grillo alle 6,34:

    Beppe, tutte le cose buone che fa’ il M5S,
    vengono offuscate anche dal tuo scellerato
    comportamento.
    Dare modo alla stampa asservita, di distogliere
    l’attenzione dai veri problemi, e dargli
    l’occasione di parlare della Kazzata sulla
    boldrini, è un autentico harakiri.
    Finiscila di fare il fesso, e concentrati sui
    veri problemi del Paese e degli Italiani.
    ——————————————————–
    Alle 6,34 c’era, ora non c’è più.
    Non è la prima volta.
    Bisognerebbe accettare le critiche, anche quando
    sono dure.

    • … avrebbero comunque trovato una altra scusa, l’importante era svilire il movimento, in quel preciso istante, il resto della “caciara” la stiamo facendo noi.

      Poi, tutti, a scodinzolare per un particolare in più, a ribadire la posizione di una virgola, o l’uso di un congiuntivo !!

      … e quando dico tutti, intendo TUTTI !!

  • Ma certo che in pochi mesi ha dato ‘na scaduta, ma quant’è invecchiata, poveretta. Forse non s’era mai vista per quello che è, e il fatto di trovarsi ogni giorno di fronte alla realtà che le sbattiamo in faccia deve essere stato traumatico. Ha ragione la religione ebraica quando sostiene che tutto si sconta su questa terra. E forse è anche meglio per lei, non oso immaginare quale girone infernale le sarebbe toccato.

  • purtroppo la mia pazienza e’ gia’ saturata da anni e le mie palle sono ormai due dirigibili! la stumentalizzazione degli eventi e’ all’ordine del giorno….ma ora tutto e’ piu chiaro….grazie m5s!

  • Claudio, ti ci metti anche tu su twitter?
    Non capisco perché continuate a fare il
    loro gioco.
    Questo è masochismo puro.
    Bisogna comportarsi in modo differente
    è l’unica strada se si vuole affrontare i
    mass-media venduti.

  • le varie dichiarazioni della Boldrini ai giornali o per telefono nelle trasmissioni TV di regime non sono altro che un ammissione del macroscopico errore commesso applicando la “ghigliottina” per zittire la corretta e civile opposizione politica del M5S.
    Cara Boldrini Presidente super partes, possono sentirsi offesi quei 9 milioni di cittadini italiani elettori del M5S?

    Come le innumerevoli e tempestive apparizioni di A. Moretti deputata PD in tante trasmissioni TV per accusare di nulla il M5S denotano una totale mancanza di coscienza della realtà vissuta da milioni di connazionali costretti alla povertà da quella politica rappresentata da Lei stessa, che prima asserisce e desidera la decadenza da senatore di Berlusconi condannato per reato di truffa allo Stato, e poi lo abbraccia politicamente per riportarlo al Governo per modificare la Costituzione!
    Cara Deputata Moretti, possono sentirsi offesi quei 10 milioni di cittadini italiani elettori del PD?

  • La Boldrini è palesemente schierata e contro il M5S
    Nel suo ruolo le impone di essere super partes e garante del rispetto della democrazia e del diritto di opposizione delle minoranze ….
    e invece è contro il M5S definendo “eversivi” non solo i loro parlamentari, ma anche nove milioni di elettori che vogliono che i loro portavoce compiano tutte le azioni necessarie a salvaguardare gli interessi dei cittadini .

  • il background culturale e lavorativo della Boldrini è di tutto rispetto e considerazione, fonte Wikipedia:
    Carriera lavorativa presso ONU e UNHCR, nel 1989, grazie a un concorso per Junior Professional Officer, comincia la sua carriera all’ONU lavorando per quattro anni alla FAO come addetto stampa, dove si occupa in particolare della produzione video e radio.
    Dal 1993 al 1998 lavora presso il Programma alimentare mondiale (WFP) come portavoce e addetto stampa per l’Italia. In quegli anni svolge ripetute missioni in Ex Jugoslavia, Caucaso, Afghanistan, Tajikistan, Mozambico e Iraq.
    Dal 1998 al 2012 è portavoce dell’Alto Commissariato per i Rifugiati dell’Organizzazione delle Nazioni Unite (UNHCR), per il quale coordina anche le attività di informazione in Sud Europa, svolgendo svariate mansioni: responsabile dell’ufficio stampa italiano, capo redattore della rivista trimestrale “Rifugiati”, prende parte ad eventi pubblici sulle tematiche relative al diritto d’asilo, ai flussi migratori nel Mediterraneo e alle emergenze internazionali, tiene conferenze e partecipa a seminari presso università e istituti di ricerca. Svolge missioni in diversi luoghi di crisi: Bosnia, Albania, Kosovo, Pakistan, Afghanistan, Sudan, Caucaso, Angola, Zambia, Iran, Giordania, Tanzania, Burundi, Ruanda, Sri Lanka, Siria, Malawi, Yemen.

    E dopo tutta questa esperienza vissuta in luoghi impervi remoti e violenti del pianeta ha timore di un opposizione politica nel Parlamento italiano?
    Mi pare un atteggiamento esagerato ed ipocrita.

    • personalmente conosciuta in albania durante la crisi del kosovo, 1999. tutta chiacchiere e distintivo. il nulla dietro lo stemmino dell’onu. davide

    • Alla luce di quello che sta dimostrando in questi mesi mi chiedo come possa aver svolto tutte quelle mansioni. Forse ci sarebbe da dare una grossa scrematura o forse vista la sua supina acquiescenza a tutti i peggiori ordini che arrivano dall’alto non è difficile capire i motivi di tale carriera. Certo che il mio disgusto per questi personaggi non mi porta ad essere molto obiettivo ma alla prova dei fatti mi sembrano anche molto riduttive le parole di davide.

    • Scusate se mi permetto, ma la fonte è Wikipedia?????
      Dove sono o possono essere scritte un sacco di cazzate??
      Ci ho corretto un paio di volte stronzate colossali (ovviamente che non citavano fonti), poi ho lasciato perdere. Va’ preso molto, molto con le pinze come mezzo di divulgazione e informazione.
      In quanto alla Boldrini, posso solo dire che quando si presentò la prima volta sulla scena pubblica italiana, perché prima delle elezioni o della “richiesta” di Vendola, nessuno sapeva proprio chi fosse, il suo curriculum o background mi apparivano inquietanti, con dei buchi (vuoti) pazzeschi e lavori inesistenti del tipo addetto stampa (di cosa?). Sono stato addetto di stampa e pubblicista di un piccola forza politica e di una società (25 anni fa) e cosa vuol dire? Tutto e niente. Comunque sia non si costruisce un curriculum a posteriori. Non si usurpa uno scranno della terza carica dello Stato (non è stata eletta), in quanto il suo partito di appartenenza non ha raggiunto neppure lo sbarramento del 4%, quindi non avrebbe neppure potuto entrare in Parlamento (a prescindere dal Porcellum. Oppure sì?) Inoltre, per me, o chiunque segua i lavori parlamentari, e non i Tg o la Tv (che non posseggo da sempre) è inaccettabile il suo comportamento dittatoriale. Non ha capito che deve rispettare il regolamento e non è nulla di più che una “capoclasse” che deve dirigere imparzialmente lo svolgimento, i lavori e della Camera dei Deputati. Nulla di più! Secondo me, non deve dimettersi: va cacciata!
      però rappresenta in pieno la dittatura dei “banksters” e i poteri forti che l’hanno messa lì. Per il resto non vale nulla neppure come persona e lo ha dimostrato ampiamente (seguite i lavori in aula e le sue esternazioni pubbliche che ve ne renderete conto). Non è difendibile!
      Per quello che può valere… Con tutto quello che ho visto in Italia in vita mia e qualcosina fuori (la guerra del Libano nella Folgore), non credo proprio che una Boldrini qualsiasi possa temere o far paura a qualcuno. I poteri che le stanno dietro (ancora devo verificarli) quelli, invece, sì!

      P.S. Il partito di cui parlavo era di destra (ero per il MSI di Almirante). Quindi non sono di parte. Ma è talmente scandalosa, con quell’atteggiamento inquietante poi. Semmai, anche se non c’entro più nulla, dovrei accondiscendere.
      Ehhhh, accondiscendda! Come avrebbe detto il grande Totò.

  • In effetti la Boldrini sarebbe in grado di tutelare le minoranze.
    Ma non intende farlo, avendo compreso perfettamente che il suo ruolo è quello di ricoprire una carica di garanzia istituzionale per le minoranze al fine di stravolgerne il significato ed effettuare si la funzione di garanzia, ma a esclusivo favore della maggioranza e del governo ai quali risponde.
    Neppure l’ex MSI Fini, il delfino di Almirante, è arrivato a tanto.
    Boldrini dimettiti!
    Prima lo fai e meno infanghi il tuo nome e la residua credibilità delle istituzioni.

  • Oggi l’Europa certifica che all’interno delle istituzioni italiane, il cui rispetto sta molto a cuore alla presidente della camera, rappresentano il 50% della CORRUZIONE del nostro continente!
    Anche l’Europa è contro questa casta politica che i nostri media DIFENDONO giornalmente, mandando personaggi di tutti i livelli in 1. E 2. Serata per gettare discredito alla credibilità di chi (unica forza politica) mette in discussione e si contrappone al mega regalo appena elargito agli istituti di credito primari ( IMPARIAMO A NON GENERALIZARE,perfino nelle banche c’è differenza.

    Interviste a senso unico, sulle TV di stato per giunta, dove presunte Vittime si lamentano della reazione generica di moltissimi Cittadini INDIGNATI per quanto sucesso la settimana scorsa.

    Giornalisti che arrivano al punto, una volta invitati per presentare il loro lavoro, a parlare di tutt’altro al fine solo di instaurare nell’opinione pubblica un senso di SFIDUCIA in chi osa criticare alcuni rappresentanti delle istituzioni, giornalisti che evidentementeNON avevano molto da dire sui loro libri, e che quindi non vale la pena neppure di leggere( risulta facile pensarlo visto il poco spazio dato addirittura da loro diretti interessati nella promozione).

    Noi dal canto nostro non dobbiamo dare alito a pretestuosi gesti di loro indignazione, sentendosi ingiuriati, non offendiamoli in modo personale, per offenderli basta usare memoria e ricordare semplicemente i loro male fatti, sopratutto verso chi non ricorda, o si è abituato a certi atteggiamenti e non ci fa più caso.

    Avanti 5 Stelle, lo striscione CORROTTI evidentemente lo hanno letto pure in Europa!
    Solo voi avete dimostrato serietà e rispetto per le istituzioni, quelle vere ovviamente, non quelle presiedute da prestanome dei poteri forti che hanno distrutto il nostro paese, solo voi ci potete liberare da questo scempio perpetuo negli ultimi 36 incominciato sopratutto dopo la morte di Aldo Moro.

    Fiero di avervi scelto alle scorse elezioni…….

  • …ma dico! non bisogna essere una “psichiatra” per capire che la Boldrini è “sedata”….è imbottita di “psicofarmaci” che le fanno dire e fare delle “psicosciocchezze”….

  • Scopro ora dalle parole del presidente della camera Laura Boldrini (pronunciate in diretta su una televisione nazionale) di essere “quasi un potenziale stupratore”

    http://www.youtube.com/watch?v=3zAkG965aBI

    In effetti all’indomani del voto sul decreto Imu-BankItalia ho partecipato ad un sondaggio sul blog di Beppe Grillo, selezionando tra le opzioni

    “La presidente della camera deve spiegare agli elettori di SEL perché ha regalato 7,5 miliardi di euro alle banche private ”

    Chiedo pertanto che si proceda contro di me per fare luce su quest’orribile reato di cui vengo accusato dal mio presidente della camera dei deputati

  • Mi permetto di tradurre il significato del tweet (lunghezza massima di 140 caratteri)’ fantasma’ di Messora alla Boldrini in una reazione assolutamente proporzionata all’offesa:
    “Cara Laura, ammesso (e non concesso!) che noi del M5S fossimo dei potenziali stupratori, quello che hai fatto e detto ultimamente ti colloca a un tale livello di bassezza morale da riflettersi inevitabilmente anche sul piano estetico, per cui non saresti un possibile target”.

    Lo faccio convintamente perché non possiamo vincere una battaglia strategica, d’immagine, al prezzo della svendita o della rinuncia ad esercitare i nostri diritti d’opinione più importanti e costituzionalmente tutelati, solo perché il sistema di potere fa apparire illecito (con alcune possibilità di successo dovute agli attuali rapporti di forza) ciò che illecito non è.
    Questo Paese sta diventando giorno dopo giorno uno Stato teocratico dove non vengono censurati i significati ma i significanti, dove non ci sono più il reato di ingiuria e diffamazione ex art. 594-595 c.p. ma la tabuizzazione sacralizzata di alcuni lemmi.
    Io so di avere diritto ad uno stato laico, asservito innanzitutto alla verità dimostrata e/o ritenuta tale in base al ragionamento.
    Se questo implica l’utilizzo di targhe spiacevoli o sgradevoli questo non fa differenza, è del tutto accidentale e secondario alla sostanza del diritto di opinione ex art.21 Cost..
    Invito tutti a non rinunciare a dire ciò che realmente pensate. Altrimenti regrediremo a un più basso livello di civiltà.

  • Se anche dopo le indecenti manifestazioni di inciviltà e regime antidemocratico gli italiani voteranno per questi vomitevoli ladri di galline (ma d’oro),significa che l’Italia è definitivamente persa e che non ci dovrebbe più essere italiano che critica fascismo e nazismo.

  • La Boldrini ha dichiarato che in parlamento c’e’ un gruppo di eversivi che rappresentano 9 milioni di italiani.
    Essendo la Boldrini la garante di tutte le rappresentanze politiche italiane ne consegue che è garante anche degli eversivi.
    Quindi deve andare fuori dai coglioni in quanto è garante degli eversivi.

    • si vede chiaramente che la Boldrini si sente a disagio nel presiedere la terza carica più importante della Stato, lo dimostra non solo nella conduzione, esterna anche insicurezza ed inadeguatezza istituzionale nel giudicare violenti dei comportamenti naturali di protesta di una parte politicamente consistente del Parlamento italiano, dimenticando che la sua provocazione (ghigliottina) è stata peggiore della reazione, un innocua manifestazione di disapprovazione verso un individuale atto dispotico contro ogni principio democratico.

  • ma se la Boldrini vanta quell’esperienza di vita lavorativa come descritto nel commento 27, perchè è scappata dalla Camera quando il M5S e Fratelli d’Italia hanno occupato i banchi del Governo 8 metri più in basso del suo scranno? Codardia? Paura? Pretestuosamente? Qualunque sia la motivazione dovrebbe dimettersi per manifesta incapacità di presiedere il Parlamento italiano.

    • hai idea di quanti siano 8 metri? O la tua capacità di analisi (di questo e di tutti gli altri aspetti del tuo ruolo civico) usa la spanna come sistema di riferimento? Sei quindi sicuro che la tua conoscenza sia adeguata alla formulazioni di giudizi? O pensi che l’incazzatura sia una dote sufficiente a farti parlare pubblicamente? E chi ti ascolta, pensi che cresca culturalmente, civicamente, eticamente grazie al tuo contributo?

    • @ Massimo Baccolo,

      più in “basso” inteso distante diversi gradini più giù.
      La distanza dal primo banco del Governo alla postazione del presidente misura in diagonale dal basso verso l’alto circa 8 metri.
      Vuoi che ti faccia un disegnino?

      Visto che la Signora in questione è attorniata dal personale in servizio alla Camera avente diverse funzioni non si comprende di cosa abbia avuto paura e del perché lasciò aula e presidenza per rifugiarsi nel suo ufficio, mentre il suo compito istituzionale era quello di stare in campo per gestire la bagarre, scaturita da una sua individuale scelta dispotica senza precedenti storici in questa repubblica democratica e rappresentativa.

      A volte le provocazioni sono peggiori delle reazioni, e la “ghigliottina” è stata una di queste.

  • , non è per rincarare la dose….ma ci avete fatto caso che quando parla la Boldrini, sbiascica le parole con quella voce tutta impastata!! no, no quella donna non sta affatto bene, e poi una che vede stupratori da per tutto…….mi fa pensare…..mi fa molto pensare!!!!

  • Ecco giusto per parlare di troll e di chi usa il WEB ad “arte” per fomentare , deviare e manipolare il dibattito il confronto e le discussioni.
    A quanto pare il twitt della boldrini sui potenziali stupratori del M5S era falso , ma soprattuto grillo che posta SONDAGGI TV quando fanno comodo e sono farlocchi! (visione ed info non adatte ai talebani del M5S)

    http://mirkoboschetti.wordpress.com/2014/02/03/tweet-falsi-sondaggi-falsi-ma-lonesta-non-sarebbe-dovuta-andare-di-moda/

    • @ luca,

      a quel sondaggio chi poteva rispondere se non simpatizzanti del M5S, speravi che votassero NO i renziani, berlusconiani alfaniani bersaniani casinisti vendoliani e tutto il ciarpame partitocratico favorevole al porcellum2 all’ipervalutazione del patrimonio bankitalia?
      Quello è l’unico sondaggio vero che si visto in tv fino ad oggi, nonostante la trasmissione Virus sia un troll mediatico.

    • Dunque il “tweet” apparso sull’account del presidente della camera è un falso, come del resto Repubblica ha titolato in prima pagina, parole che comunque la signora Boldrini ha pronunciato in diretta su una televisione nazionale.

      Al contario le idiozie apparse su account intestati ad ignoti sono tutte vere, e da attribuire senza dubbio a militanti dell’opposizione. Anzi, non a dei M5S, ma al M5S medio,e quindi a tutti.

      Una piccola perla di bipensiero Orwelliano, pronta per l’apparato industriale-mediatico, che la riprodurrà in migliaia, milioni, miliardi di esemplari, da stapare su ogni giornale, infilare in ogni tubo catodico, in ogni finestrella di ogni pc.

      Un apparato estremamente potente quello mediatico, l’unico che questa classe politica tuteli scrupolosamente: prepari il mesaggio che vuoi stampare nelle menti, poco importa se vero, falso, contraddittorio o fuorviante, poi selezioni la potenza desiderata e premi un pulsante.

      E in un attimo il furto di Telecom, Poste, Enav, Bankitalia non esiste piu. Che apparato possente!!

    • no ma in effetti ha ragione il buffoncello!
      sono molto meglio i sondaggi di ballarò! I PRESSOCHE VERI SONDAGGI DI FLORIS E PAGNONCELLI!?!haahah

      chiamano 10.000 persono 9000 li mandano a fanculo e il sondaggio è fatto! ah fesso…

    • grande PinoCammino!

      ieri sera a Ballarò altro scempio dell’informazione a spese dei cittadini! La RAI finanziata con soldi pubblici che appalta 2 MLD di euro annui ai privati per commesse e servizi, azienda statale occupata dalla cricca dei partiti finanziati con altri soldi pubblici.

      ……e la Boldrini si è spaventata per la protesta di 40 deputati perchè il Governo regalava 7.5 MLD di euro ai privati?….. adesso è tutto chiaro!

    • Della serie il sonno della ragione genera mostri (distratti )

      1) caro omonimo Luca..I tweet farlocchi (o considerati tali) hanno generato il sondaggio , quindi fammi capire: secondo te che vantaggio avrebbe il PD nel generare dei sondaggi a favore di grillo e delle sue azioni ?? ..
      2) A tutti gli altri , tipi PinoCammino..manco avete letto l articolo e passate direttamente all insulto..ottimo esempio di coerenza.
      Infatti se i sondaggi di ballaro e compagnia bella sono tanto farlocchi..Grillo dovrebbe essere l ultimo ad usarli e postarli sulla sua bacheca quando i risultati lo favoriscono.

      Tempo sprecato

    • Stefano.,..prima di te c’era già un altro che invece di rispondere ARGOMENTANDO sul tema ..sceglieva la strada dell insulto gratuito (obbligata quando non si hanno argomenti ovviamente).
      Di sicuro un qualsiasi lettore intelligente saprà fare le dovute distinzioni

    • Clesippo la tua argomentazione è completamente risibile..Anzi per assurdo stai AGGRAVANDO la situazione di grillo.
      Nessuno mette in dubbio la buona fede e l opinione di chi ha votato.
      Stiamo parlando di manipolazione dei consensi attraverso sondaggi che vengono spacciati come rappresentativi della realtà e società italiana ma che in realtà non lo sono AFFATTO, a maggior ragione ammettendo che i votanti erano solo “simpatizzanti del M5S” (ma mica è stato avvertito l ignaro spettatore ).

    • @ luca,
      sei un fenomeno di perspicacia, quando si lanciano sondaggi televisivi in diretta nessuno può sapere chi sia a votare, nel caso in oggetto visti gli eventi particolari l’esito del sondaggio risulta lapalissiano.

      Mentre cerchi inutilmente di trovare inezie per screditare il M5S dall’altra parte Renzi Berlusconi Letta Boldrini e Napolitano ti stanno sottraendo un poco alla volta democrazia e dignità.

    • Caro omonimo

      il sondaggio sulla presidente della camera è stato motivato dalle vicende legate al decreto imu-bankitalia. In particolare:

      1) Dal regalo di 7,5 mld di danaro pubblico alle anche private.

      2) Dall’ipocrisia dei partiti che solo un anno fa, Monti regnante, approvarono all’unanimità l’introduzione dell’imu, per poi vincolane l’abolizione all’approvazione del regalo alle banche di cui al punto 1)

      3) Dal rifiuto dei partiti della proposta di M5S di disaccorpare e votare separatamente il decreto sull’abolizione dell’imu ed il decreto (immorale) sul regalo alle banche di cui al punto 1)

      4) Dall’applicazione, prima volta nella storia della Repubblica, della “ghigliottina parlamentare” al fine di escludere le opposizioni.

      Personalmente ho partecipato al sondaggio del blog di Beppe Grillo sulla presidente della camera Lauda Boldrini, optando per

      “La presidente della camera deve spiegare agli elettori di SEL il regalo di 7,5 mld alle banche private”

      Opzione per cui la presidente della camera in diretta su rai 3 mi ha definito, assieme a diverse decine di migiaia di concittadini, “quasi un potenziale stupratore”.

      Saluti

  • Sei in: Il Fatto Quotidiano > Politica & Palazzo > Boldrini: ̶… Boldrini: “M5S eversivo. Il video su Facebook è istigazione a violenza e stupro”
    La presidente della Camera, intervistata a ‘Che tempo che fa’ su Raitre commenta gli insulti ricevuti sulla pagina Facebook di Beppe Grillo a seguito della pubblicazione di un video ‘satirico’: “Chi scrive lì non vuole il confronto ma offendere e umiliare. Sono potenziali stupratori”. La deputata Lupo replica: “Chiediamo scusa per le offese, ma lei condanna tutto tranne l’aggressione a mio danno”. Di Maio, vicepresidente del Movimento a Montecitorio: “Non ci rappresenta più, usa la sua carica per consenso politico”

    • Natale S. concordo, purtroppo è chiaro solo alle persone sufficientemente intelligenti che la cricca partitocratica al potere da oltre 20 anni mistifica e rivolta la realtà con l’aiuto capillare dei mass-media al fine di turlupinare il popolo, che immancabilmente alle elezioni “democratiche” li rivota.

  • Che la boldrini è una pedina del sistema bipartosauro mafioso lo si sapeva dall’instauro di questa pagliacciata delle larghe intese (a braghe scese), mentre quello che voglio enunciare ora rigurda gli ultimi avvenimenti che mirano a screditare il movimento di grillo.I grillinni continuano a cadere nella trappola bipartisan.Gli ubisivi di palazzo (napolitano e bananiera servente) hanno studiato bene a tavolino in tempi non sospetti come far fuori il movimento popolare,infatti i decreti provocatrici e la messa in scena con gli arabi ha un impatto mediatico di massa straordinario e alla fine siamo arrivati che loro sono i buoni e i cattivi sono i grillini.Ricordiamoci bene che dall’instauro del governo lettiero delle intese i risultati sono stati nulli.All’improvviso esce l’asso di bastoni arabo che non sono altro che soldi riciclati (da loro stessi) in conti esteri che ritornano in italia.L’operazione è sempre la solita menata,distruggere con il consenso di statol’economia di un paese per rivenderla,arrichirsi attraverso stratagemmi e manipolazioni tra finte fusioni e altro.Trovo scandaloso che un buon padre di famiglia(governo)riduca la famiglia ai minimi termini e venda i suoi oggetti(economia) ad altri. logiva pretende,ogni buona famiglia vende per usato quel che non viene usato,messo a parcheggio ,riposto in cantinato mentre questi fanno l’esatto opposto ,vendono cose che servono alla vita quotidiana e alla proliferazione di benessere selettivo.Perchè dobbiamo accettare tutto questo bordello!,perchè dobbiamo sottostare a dickdat restrittivi che impongono l’autonomia monetaria ad una nazione.Perchè diamo spazio a certe persone (discorso napolitano bruxelles) di affermare che uscire dalla ue è impossibile!,perchè!!.Perchè tutto ricade in cima al nostro male ,non possiamo creare moneta per autofinanziarci .Dobbiamo batterci per la nostra libertà,dobbiamo riprenderci l’autonomia decisionale,patrimoniale nel fare a modo nostro senza rendere conto agli altri( vedi discorso napolitano a bruxerlles)del nostro operato chiedendone il permesso su cosa fare.

  • Dobbiamo batterci per la nostralibertà,dobbiamo ripristinare l’autonomia decisionale nazionale,patrimoniale nel fare a modo nostro senza rendere conto agli altri( vedi discorso napolitano a bruxerlles)del nostro operato chiedendone il permesso su cosa fare.

  • Sig. boldrini, le sue parole su rai 1, durante il pranzo della domenica, con le famiglie riunite davanti alla tv, sono molto gravi.
    Lei ha detto, che una forza politica che rappresenta il 25% del parlamento sta adottando metodi eversivi, io mi auguro che intervengano le forze preposte a porre fine al pericolo di eversione che corre il paese.
    Io spero che la magistratura, come è stato fatto con il terrorismo vada fino in fondo e faccia il suo lavoro.
    Io spero che si scopra quale lobbyes spinge questi terroristi che pretendono di parlare.
    Io spero che si scopra il perche questi terroristi volevano impedire l’ennesima truffa ai danni dei cittadini.
    Io spero che si scopra il motivo per il quale la On. Lupo, (il solo nome mi fa paura) si e fiondata a testa alta, anzi Altissima direi, su un debole ed inerme omino ferendolo gravemente al pugno.
    Sig. boldrini, mi dispiace che lei abbia potuto assistere a quelle espressioni rabbiose di quegli On. Ragazzi terroristi, in cerca di futuro, e di speranze di libertà, si dovrebbe creare un nuovo reato, dedicato alle espressioni di rabbia degli On. che si sentono imbavagliati e defraudati,
    Una pena esemplare potrebbe essere allontanarli dal parlamento fin chè non imparano a sorridere sempre.

    Arrendetevi, siete stati scoperti, avete fallito, il sistema è crollato, le persone adesso che hanno visto hanno capito, fatevi da parte, lasciateci crescere e vivere per come meritiamo, siete di impedimento al futuro ed alla vita.
    Sig. boldrini, si dimetta, non puo più essere garante di tutti, lei è di parte, lo abbiamo visto tutti, lo è stata tappando la bocca alla minoranza, lo è stata nelle sue dichiarazioni pubbliche non obbiettive e menzognere, ma lo è stata soprattutto nell’avere compiuto un atto a favore di banche private spietate e truffatrici ed a discapito degli interessi degli Italiani.
    Spero che la parte sana delle istituzioni faccia la sua parte per evitare davvero i vostri atti eversivi.
    Spero che ve n’è andiate fuori dal parlamento il prima possibile per cominciare a ripulire lo schifo che avete fatto.
    Se non per noi, lo faccia per sua figlia, affinche dall’Inghilterra si possa sentire fiera di essere Italiana, SI DIMETTA PER FAVORE.

  • rinnovo il mio personale plauso a Natale Salvo per aver commentato nello specifico la situazione politica e mediatica attraverso una locuzione latina che sintetizza perfettamente l’attuale realtà, frase presa in quell’immenso patrimonio culturale che gli italiani posseggono ma che dimenticano o peggio cestinano, ma che gli stranieri prendono e riciclano per farne ricchezza propria.

    Aggiungo due piccole note in merito alla mistificazione della realtà prodotta sistematicamente dalla TV, la prima è stata l’apparizione in video nella trasmissione PiazzaPulita della deputata ex M5S poi confluita nel Gruppo fritto Misto della Camera, non che io sia un appassionato spettatore delle perfomance di Formigli ma la curiosità di sentire cosa avesse da esternare la De Pin era notevole, delusione assoluta praticamente nulla il vuoto di concetti se non uno sfogo personale contro il M5S per presunte violenze verbali rivolte a lei ed a una collega, l’effetto di questa breve comparsata mediatica è per l’aspetto informativo pressoché inutile ma efficace per creare dubbi su di un intero movimento politico rappresentante circa 8,7 milioni di italiani.

    L’altra nota è l’assurdità nella quale il Tg3 della notte ha scomodato perfino il defunto ma egregio giornalista A. Barbato che nel 1995 in una sua “Cartolina” televisiva elogiava e criticava Grillo (allora comico) per le sue aspre e pungenti critiche satiriche verso la politica e politici dell’epoca adoperando lo slogan del vaffa, ritenuto da Barbato volgare ed affatto idoneo all’intelligenza di Grillo, anche in questo caso dal punto di vista informativo cosa intendeva compiere il Tg3 se non forviare il teledipendente sinistrato? Sarebbe stato più corretto da parte dei giornalisti del Tg3 commentare dopo quella clip di raffinato e colto giornalismo come la scena politica italiana non sia cambiata affatto e per certi aspetti dopo 20 anni sia peggiorata, che oggi invece di tacciare di eversivo e fascista il M5S dovrebbero ringraziare il Signor B. Grillo (nonostante i difetti) uomo ricco e noto per aver rischiato la sua popolarità ed immagine professionale e pubblica nella realizzazione di un movimento politico in grado di cambiare quella tendenza politica e culturale negativa di un Paese in declino già alla fine degli anni 90.

    • Sono d’accordo, comunque l’italia è in declino da molto prima. In pratica quasi tutti i mostri che popolano l’agone politico nostrano erano in azione già almeno negli anni “60: solo che era difficile accorgersene perché durante il boom economico i furti legalizzati erano meno evidenti. Oggi però, col senno di poi, possiamo dire che gli “elementi” per fare ‘sta fine c’erano già tutti.

    • vero Stefano, ma limito i miei interventi riferendomi a tempi recenti, presumo siano di fresca memoria per tutti.

      Comunque hai ragione, la conoscenza della storia ci permette di capire il presente fornendoci gli strumenti per migliorare il futuro, purtroppo PD FI NCD SEL SC Boldrini Grasso Napolitano ecc…. hanno ancorato l’Italia e gli italiani al passato mistificando il presente facendo abortire ogni speranza di futuro.

  • Oggi c’e’ la piacevole denuncia di Lannutti sul blog di Grillo:
    Temo che l’onestà intellettuale di Lannutti (relativo a questo intervento) non possa trovare risvolti positivi nell’ambito giudiziario.
    La giustizia europea ed in particolar modo quella italiana è subordinata alla sinistra luogocomuniosta europea. Dopo le violenze inaudite che abbiamo visto relativamente all’euro, alle banche, alla costituzione, alla sovranità monetaria, al signoraggio bancario, la cartolarizzazione della moneta, i derivati, gli atti criminali di Goldman Sachs-JP Morgan ecc ecc ecc, se la magistratura non è intervenuta a difesa di reati da ergastolo, penso che mai piu’ si occuperà dei miseri 7.5 miliardi regalati alle banche con l’ultimo atto nazista della Boldrini.
    Temo che la magistratura sia il primo istituto da riformare, altrimenti le riforme che il movimento ha in testa saranno puntualmente aggirate ed eluse proprio dalla giustizia, che dovrebbe essere completamente a-politicizzata e non collusa con la politica, e dovrebbe punire i colpevoli e non gli innocenti (come spesso accade) per lacune da terzo mondo.
    Certo che se i partiti ed in primis il presidente della repubblica primo franco tiratore della costituzione e del popolo italiano, hanno facoltà fondamentali d’influenza sul consiglio superiore della magistratura decade ogni espressione di buon senso e tutto diventa impossibile o inutile.
    Insomma oggi: se un cinese apre un negozio affianco al tuo e vende la tua stessa maglietta a 5 euro mentre tu non riesci a venderla a meno di 30………avoglia a denunciarlo per concorrenza sleale, oltre a perdere la tua attività per fallimento, perdi anche 15 anni della tua vita a rincorrere la magistratura, senza considerare che il danno economico procurato dalla magistratura è spesso il triplo di quello relativo alla attività che hai perso.

  • Ah…beh…. se è apparso sull’ account del presidente della camera, sulla Repubblica e sulla televisione nazionale è sicuramente tutto vero.

  • e adesso vogliono crocifiggere CLAUDIO!
    siamo alla follia mediatica pura!
    lo vogliono screditare affossare cancellare.. per il tweet MERAVIGLIOSO! anche se fossimo stupratori ma chi ti caga??? MA DOVE SIAMO? il paradosso ci sta divorando! in rete si discute delle “scarse” capacità di Claudio… della sua propensione al turpiloquio! ci sono dementi dichiarati affini al movimento che lo criticano aspramente chiedendo la sua testa!?!!??!

    Tutto questo per una battuta(splendida)?
    Mi volete dire che colpe ha Claudio? manco fosse stato il papa a twittare una battuta simile!? Io sono scioccato! Claudio gli italiani mi fanno sempre più schifo!
    Quando il saggio indica la Luna lo stolto guarda il dito… è proprio vero ci meritiamo tutto ciò!

  • TU PENSA COSA SONO CAPACI DI PARTORIRE:
    nella bufera immensa causata da una leninista paranoica che vede stupratori ovunque, vi è sicuramente il dictat del solito Napoletano, che avrà imposto a prescindere il passaggio del decreto delinquenziale.
    Ma perchè?
    Per vincolare ulteriormente l’Italia all’euro.
    Attualmente se si passasse al fiorino dovremmo pagare per la nazionalizzazione delle banche presenti in banca d’italia 136 mila ero.
    Con questo decreto oltre al problema del grosso debito internazionalizzato dai luogocomunisti dovremmo cacciare 7.5 miliardi di euro con i relativi interessi sui 4.5 miliardi relativi al superamento della soglia massima che le banche possono accettare.
    Praticamente ancora 7.5 miliardi.
    Ma la magistratura dov’è??

  • Dimenticavo e aggiungo che il governo Napoletano farà slittare molto in la le elezioni e questo tirare il la sarà utilizzato a far salire quei 7.5 miliadi di ricapitalizzazione ad un prezzo esponenziale che di fatto ci proibirà di uscire dall’euro.
    Ma la magistratura dov’è

  • LETTA E I SUOI 500 MILIONI:
    l’avete mai vista la scena di due fidanzati al ristorante mentre si stanno mettendo d’accordo sullo stupro a casa di lei o di lui? (cosi’ la interpreterebbe la Boldrini)….e all’improvviso arriva l’indiamo con le rose?
    Cosi’ hanno fatto gli arabi:
    diamo 5 euro a questo e leviamocelo subito dai coglioni!!!

    • dopo aver:
      • regalato 4 MLD a MPS per tappare il fallimento
      • regalato 7.5 MLD a bankitalia
      • aver ridotto le sanzioni erariali da 98 MLD a 2,5 MLD, poi a 600 MLN ed ancora a 500 al gioco d’azzardo
      • approvato una legge per ulteriori finanziamenti pubblici ai partiti fino al 2017 per oltre 90 MLN

      il fenomeno E. Letta torna a casa con tutti gli onori di un grande statista accolto da una stampa cinica e mercenaria per aver racimolato elemosina per 500 MLN !!??!!

      ma se poi il modus operandi italicus è lo sperpero di denaro per opere infrastrutturali inutili o sovradimensionate, leggasi delibera del Cipe pubblicata sulla Gazzetta ufficiale della Regione Lazio il 28/01/2014, il Comitato interministeriale per lo sviluppo economico ha approvato il progetto definitivo del Corridoio intermodale Roma – Latina e Bretella Cisterna – Valmontone assicurando la copertura finanziaria per oltre 468 MLN di euro checce famo con quei 500 denari arabi?

      A Enrì ma n’vece de girà cor cappello in mano pe raccimolà monetine straniere pe risparmià chiudessi direttamente le 20 Regioni italiane succhia soldi sai quanto risparmieresti?

      Secondo il tuo Ministero la somma è di € 173.266.215.844 si si hai letto bene oltre 173 MLD solo nel 2008 ….. mortacci loro……

    • Vabbè, quella dei 500 milioni è ovviamente una notizia ad uso e consumo degli stolidi. Che ci credono. E’ talmente ridicola la notizia che neanche si vergognano di propinarla ai propri elettori e teleutenti beoti.

    • però i media di riferimento governativo hanno dato la notizia come fosse un miracolo economico, nessuno però si e degnato d’approfondire cosa comporti un investimento in valuta straniera, è come se lo Stato andasse più o meno dall’usuraio, il Governo/establishment politico non volendo rinunciare al tenore di vita gaudente ed insostenibile ha delegato il “capo famiglia” già carica di 2100 MLD di debiti di chiedere altro denaro ad estranei.

  • Per la questione Banca d’Italia oltre che la denuncia in procura della Repubblica sarebbe bene e necessario fare una denuncia alla Corte dei Conti per “danno erariale” sui dividendi che verranno elargiti e su ipotesi di riacquisto quote dalle banche.

    Poi occorre accertare proprietà Stato su 100 mld di euro delle riserve auree…

  • che Messora webmaster del blog non me ne voglia se cito due informazioni:

    • Per tutti quelli che sputano sentenze negative sull’operato parlamentare del M5S accusando i Deputati di sfascismo delle istituzioni, questa è la prova dell’eccellente lavoro politico e legislativo che il MoVimento compie concretamente esclusivamente per gli interessi nazionali:
    http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2014-02-06/l-uovo-colombo-064156.shtml
    Con questa Legge emendata dal M5S verranno appianati contenziosi economico-erariali di migliaia d’imprese private creditrici verso lo Stato insolvente per svariati miliardi di euro, evitando fallimenti, licenziamenti e suicidi, altroché 500 milioni raccolti da Letta!

    • Ancora una volta Berlusconi istituzionalmente morto è al centro del dibattito politico governativo per la decisione del Presidente Grasso che costituirà il Senato come parte civile nel processo “compravendita dei senatori” scatenando l’ira dei fedelissimi senatori FI i quali determineranno altro caos istituzionale e vendette trasversali a danno del Paese; dopo averlo fatto uscire dalla finestra del Senato ringraziamo Renzi che lo ha fatto rientrare dall’ingresso principale in pompa magna con l’incarico istituzionale di modificare parte consistente della Costituzione della Repubblica oltre nella Legge elettorale proprio nell’abolizione della Camera del Senato; in tal caso il Presidente della Repubblica garante della Costituzione dovrebbe provvedere in merito alla vicenda per la TOTALE ASSENZA dei presupposti etico-morali e giuridico-legali oltremodo eversivi se attuati da un pregiudicato espulso dalle istituzioni governative avente ulteriori pendenze giudiziarie in corso, credo che l’impeachment prenda forma e consistenza se il Presidente fingerà di non vedere sentire e decidere di agire per salvare la Costituzione, l’autorevolezza la credibilità ed onorabilità della Repubblica italiana.

  • strana partecipazione della Deputata del PD ieri sera a ServizioPubblico, (non ricordo il nome) ma simpatica per aver risposto con ironia all’attacco sessista ricevuto alla Camera da un collega del M5S, rispondendogli che essendo stata eletta con 7100 voti le facevano male ancora le mascelle!
    Beh! Per essere precisi è stata eletta con il Porcellum (è già la dice tutta) in lista bloccata decisa ed inserita da un suo superiore, quindi se mai lo avesse fatto quel ….. sarebbe stato più facile e meno faticoso!

  • CHE BRAVI CHE SONO, E SOPRATTUTTO: CHE ONESTA’ INTELLETTUALE:
    Grillo sembra indagato da non so quante procure (mamma che delinquente!!).
    Sembra che abbia violato i sigilli posti dallo stato nella zona NO TAV.
    Certo lo stato: quell’istituto democratico che essendo preventivamente daccordo con tutti i cittadini della val di susa era stato autorizzato a perforare una montagna sicura, senza amianto nè falde acquifere in pericolo. Un foro che avrebbe fatto viaggiare i cavoletti di bruxelles a 300 km l’ora da parigi a torino, dove i cavoletti di bruxelles non sono in grado di produrli, ma li possono ricevere immediatamente freschi e sottoprezzo.
    Beh.. certo per questa gravissima violazione Grillo va processato e punito con l’ergastolo previa fustigazione con il rampino, per aver violato un sigillo dello stato, perchè lo stato è rappresentato solo dai parlamentari dai senatori e dalle forze dell’ordine, gli altri nun so ”ncazzo!,
    Ma soprattutto Grillo deve essere bruciato vivo in piazza per aver dichiarato che avendo lo stato italiano (composto solo da persone per bene elette legittimamente dal popolo italiano tutti incensurati) adottato la legislatura francese per l’esecuzione dei lavori della TAV, non vi era possibilità di infiltrazione ‘ndranghetista alcuna negli appalti, quindi Grillo ha impedito violando i sigilli, di poter lavorare a tutte quelle persone disoccupate e rese miserabili dallo stesso M5S che a suo tempo firmo’ il trattato di Maastrict, la ratifica di Lisbona, Basilea 1-2-3, nonchè promotore negli ultimi giorni, della legge imu-banchitalia per il bene dell’italia e del popolo del PD. (certo solo PD perchè gli altri nun so’ ‘ncazzo)
    Del resto se ce lo chiede l’europa non è che Grillo puo’ opporsi e tanto meno possono opporsi i parlamentari del M5S che in italia non rappresentano granchè nè della destra nè della sinistra.
    La magistratura, istituo d’eccellenza mondiale in termini di sicurezza, certezza della pena e velocità processuale, fiore all’occhiello di ogni italiano, dovrà sicuramente bruciare il cadavere di Grillo in piazza, per scongiurare lo stato di morte apparente, le ceneri di Grillo dovranno esser sparse in mare aperto, affinchè mai piu’ si possa parlare di lui e del M5S, personaggi pericolosi che attentano alla libertà di agire indisturbati i vari esempi di democrazia assoluta: berlusconi, napoletano, fonzie, letta, boldrini, e tutto il cucuzzaro
    Sarebbe auspicabile (è un suggerimento che do’) nel limite del possibile processare e sentenziare l’ergastolo per tutti gli elettori del M5S, che come ha detto la boldrini sono tutti stupratori e sovversivi.
    Se poi qualche altro arabo è disponibile a dare cifre cosi’ importanti al presidente del consiglio piu’ rappresentativo della storia repubblicana d’italia, si potrebbe costruire dei campi recintati col filo spinato per ospitare e rieducare gli elettori del movimento perchè sono troppo pericolosi in quanto attentano continuamente ad una delle democrazie piu’ libere del globo terrestre, nonchè deprimono i valori di ogni verità e trasparenza riportate dai giornali e dalle TV sempre obiettive e mai di parte. (W Battista il miglior giornalista d’italia)

    • ma si siamo all’avanspettacolo paradossale e surreale, per Grillo hanno chiesto una condanna di 9 mesi per aver messo piede NON in una baita abusiva ma in una baracca di lamiera, a Berlusconi per 20 anni in carica istituzionale dove ne ha combinate di cotte e di crude dalle Leggi ad personam et aziendam all’aver piegato alle proprie esigenze il Parlamento obbligandolo a votare che Ruby è la nipote di Mubarak, condannato per truffa all’erario mentre era o Deputato o Capo di Governo hanno chiesto 2 anni da scontare quando e dove non si sa!

      Tutto ciò al netto di quella lordura di altri deputati inquisiti, in corso di procedimenti giudiziari o già condannati presenti in parlamento.

      W l’Italia!

      p.s. se quell’arabo generoso avesse saputo che i 500 MLN sarebbero finiti in questo parlamento paradossale e surreale non gli avrebbe regalato nemmeno un cammello!!!

  • SE IL POPOLO EUROPEO NON SI RIBELLA CONTINUERANNO A DETTARE LEGGE I MAFIOSI AI VERTICI DELLE BANCHE E I LORO PUPAZZI AI GOVERNI DA LORO NOMINATI NEL SOTTERRANEO IN GERMANIA, SE VOLETE VI FACCIO I NOMI:BARROSO,DRAGHI,SHOULTZ,QUELLI ITALIANI LI TRALASCIO SE NO IL REGIME CHISSA’ CHE MI FA,TUTTA GENTAGLIA NOMINATA CON VOTO SEGRETO NON SI SA NE DOVE NE DA CHI MA UNA COSA SI SA STANNO LA DA SEMPRE E NESSUNO LI HA MAI VOTATI IN NESSUN PAESE.LE BANCHE DEL CRIMINE INTERNAZIONALE UNIFICATO CHE OPERA ILLEGALMENTE IN REGIME DI MONOPOLIO IN TUTTA EUROPA E CHE HA UN PADRONE PRIVATO ORMAI POSSIEDE ESSENDO IL NUOVO ANTICRISTO TUTTO IL POTERE NELLE SUE MANI.MANCA SOLO IL PRELEVAMENTO OBBLIGATORIO DEL VOSTRO DNA (LA BANCA DEL DNA) IL MICROCHIP COLLLARE E L’ELIMINAZIONE DI TUTTI I SOLDI CON LA NO CASH SOCIETY.ORMAI SIETE IN MANO AL DIAVOLO AL 98% CREDO CHE ORMAI SIETE SCHIAVI PER SEMPRE ORMAI SOLO UNA GUERRA CIVILE DAL BASSO CHE DISGTRUGGE TUTTO PUO SALVARE L’UOMO IN EUROPA.FRANCESCO TUONA CONTRO BANCHE.

    • ITALIANI AVETE FORSE VOI RICHIESTO UNA BANCA DEL DNA OBBLIGATORIO?
      AVETE FORSE RICHIESTO UN COLLARE CON IL MICROCHIP?
      AVETE FORSE DETTO CHE VOLETE VIVERE COME NEL FILM DI FANTASCIENZA L’ANTICRISTO GOVERNA IL MONDO CON UN CLICK? L’ANTICRISTO PUO CANCELLARE IL VOSTRO MICROCHIP CON UN CLICK E CON ESSO LA VOSTRA VITA DIVENTATE ZOMBIES SE NON VOTATE PARTITO DELINQUENTE E BANCA DEL DNA CHE SARA SPRUZZATO DAPERTUTTO SE NON LI VOTATE SOPRATUTTO SUI LUOGHI DEI CRIMINI PIU EFFERATI OPPURE SE NON VOTATE PARTITO DELINQUENTE CON UN CLICK VI CANCELLANO IL MICROCHIP SOTTOCUTANEO O DELLA CARTA DELLA FAMOSA MONETA FALSA ELETTRRONICA BANCARIA E DIVENTATE ZOMBIES MAI ESISTITI .ALLORA CHE FATE VOTATE PARTITO DELINQUENTE O VOLETE TORNARE INDIETRO ALLA LIRA CASH? SENZA BANCHE DATI NE INCUBI DEL ANTICRISTO CON L’ARMA DEL PC IN MANO PUNTATA CONTRO LA VOSTRA FAMIGLIA?
      TEMPO SCADUTO,AI FORCONI.

  • Bene, proposti dalla procura di torino 9 mesi di carcere per grillo, per aver violato un sigillo nella val di susa.
    La pena sembra essere non congrua: perchè non dargli l’ergastolo previa fustigazione con il rampino sul ceppo?
    Il sigillo è stato messo dallo stato, si, da quelle persone elette dal popolo italiano, incensurate e soprattutto già daccordo con la popolazione di val di susa per la costruzione di una piccola galleria, da costruire nel rispetto delle norme legislative francesi, le quali non essendo infiltrate dalle ‘dnrine, non hanno la necessaria procedura d’appalto antimafia. Ma questo è un problema secondario, i lavori sicuramente non saranno affidati alle varie ‘dnrine che non ce la farebbero a rispettare i tempi di consegna, in quanto hanno già in appaltato il 99% dei lavori di stato.
    E poi perchè rifiutare un lavoro cosi’ rispettoso del panorama della val di susa?
    La montagna non presenta tracce di amianto, non ha sorgenti acquifere che potrebbero scomparire e per di piu’ potrà garantire al popolo torinese e d’italia di ricevere i cavoletti di bruxelles mezz’ora dopo la loro partenza, conservandone la freschezza e il sapore, che qui in italia ce la scordiamo, semplicemente perchè non siamo in grado di produrre i cavoletti di bruxelles.
    Grillo non vuole che i cavoletti di bruxelles siano venduti in italia perchè a lui non piacciono e oltretutto fanno una puzza incredibile e l’ italia è già strapiena di persone maleodoranti.
    Ma i luogocomunisti descritti da Bagnai vivono di cavoletti di bruxelles e non ne sentono neppure l’odore nauseabondo perche per loro quello è un profumo inebriante, tant’è che si profumano persino con il cavoletto di bruxelles alla mattina.
    Ma allora altro che carcere, Grillo dovrebbe essere bruciato in piazza e le sue ceneri sparse sul mar ligure, affinchè nulla sopravviva per i posteri delle sue malvagie idee: democrazia dal basso? – reddito di cittadinanza? – stop finanziamento pubblico dei partiti? – : ma l’italia ha bisogno di Fonzie mica di Grillo, lo dicono tutte le televisioni e anche tutti i giornali.
    Fonzie proseguirà il grande lavoro di prodi, berlusconi, monti e letta, farà la riforma elettorale perchè i cittadini possano votare il loro pregiudicato favorito, fara’ avere tanti soldi alle banche, cosi’ che non ce li debbano portare i cittadini: ma che signoraggio!!!!! suvvia!!!! i banchieri saranno al massimo signori o signorini. Alla fine cosa ha fatto Grillo? fino ad adesso? se non fosse stato Letta a portare indietro 500 milioni di euro dagli emirati saremmo alla fame ora, e poi se non ci da i soldi la BCE come potremmo campare?
    Fa bene il presidente napoletano e la sua cameriera della camera a dire che i grillini sono tutti sovversivi e stupratori, cosi’ se li mettono tutti in galera siamo tutti piu’ tranquilli.
    Pero’ ho un piccolo dubbio: se lo mettono a rebibbia……. li c’e’ spazio per tutte le persone che andranno a trovarlo tutti i giorni dopo il lavoro?

    • chi sarebbero i sovversivi?

      Il ruolo istituzionale che ricopre la Boldrini dovrebbe imporgli d’essere super partes invece si schiera contro una minoranza politica all’opposizione ma rappresentante 1/3 degli italiani che in Parlamento si batte per gli interessi collettivi contro quelli dei privilegi personalistici regalati dal Governo.
      Boldrini esponente di SEL costola del PCI per antonomasia ideologia legata ai diritti dei lavoratori e classi sociali meno abbienti, rispettabile Signora che ha lavorato per anni in organizzazioni umanitarie in tutto il mondo per garantire la pace i diritti civili e democratici a quelle minoranze di uomini e donne succubi di regimi despoti e totalitaristici.
      In veste di Presidente della Camera per la prima volta “cala la ghigliottina” per ammutolire una minoranza politica (nemmeno un leader di destra come G.Fini che minacciò di usarla ebbe il coraggio d’applicarla) scatenando il putiferio addebitandolo alla minoranza, che non contenta d’aver creato un precedente storico istituzionale incivile rincara la dose d’arroganza utilizzando il mezzo televisivo pubblico per accusa il M5S di ostruzionismo politico e violento?

      chi sarebbero i sovversivi in questa squallida storia?

  • avete assistito alla pantomima tra il questore della Camera e Giletti su RAI1 e della M.Merlino corsa in soccorso del macista?

    Oltre all’arrogante presenza della Boldrini su RAI3 da Fazio per sentirsi accusare di “potenziali stupratori ed eversori” ci mancava il servizio ben confezionato da Giletti per ascoltare le inutili giustificazioni per l’unico atto violento verificatosi in quei frangenti.

    Ma questa specie di giornalisti quando la finiranno di utilizzare l’azienda pubblica (i nostri soldi) per prenderci per i fondelli?

  • e così per la terza volta consecutiva il Presidente Napolitano in tacito consenso (così sembrerebbe) con Renzi e Berlusconi esautoreranno il popolo italiano del diritto democratico di voto, lasciando gli italiani alla finestra spettatori inermi ma paganti difronte allo spettacolo indecente degli inciuci, sotterfugi e intrallazzi del potere politico oramai privo di ogni autorevolezza e credibilità istituzionale, un guerra intestina tra partiti e personaggi in preda ad egocentrismi deleteri per il Paese asserragliati a Palazzo Madama, Chigi e Quirinale, se questi non sono colpi di Stato contro la democrazia come li vogliamo definire atti sovversivi permanenti?

  • respinta ed archiviata l’istanza di messa in accusa del Capo dello Stato (impeachment) perché FI ha abbandonato la votazione.

    Forza Italia ha rinunciato perché si prefigura un ribaltone al Governo con Renzi premier e Berlusconi in maggioranza, il tutto “benedetto” dal Presidente della Repubblica?

  • Il Parlamento italiano e le istituzioni repubblicane sono vittime di un attacco eversivo scientificamente pianificato e portato avanti da una formazione antisistema e ai limiti della costituzionalità che è il M5S. A stabilirlo è il rapporto dei questori della Camera, che ha stabilito che non di ostruzionismo si è trattato ma di un tentativo di paralisi illegittimo e inquietante.
    Dispiace per la donna colpita in faccia dall’ex magistrato di SC, ma non è normale nemmeno che una deputata assalti i banchi del governo saltando come una lepre.

    • @ Serafico,
      il Parlamento è fermo da 20 anni, la causa è da attribuirsi inconfutabilmente al PD e PDL oggi FI e NCD per interessi personalistici.

      il M5S è in Parlamento da “pochi giorni” per di più all’opposizione, ora vorresti attribuire lo stallo politico ad un semplice bu bu settete fatto alla Boldrini da 40 deputati?
      Complimenti per la tua perspicacia.

    • @ Serafico
      Il parlamento è incostituzionale quindi non si può considerarlo un istituzione repubblicana!
      Spero vivamente che al momento che andrà al governo Renzie il M5S abbandoni l’aula per tornarci vittorioso dopo elezioni democratiche!

  • Certo, ma chi sono i questori alla camera:

    Francesco Colucci ex questore di Genova, condannato a due anni e 8 mesi di reclusione per falsa testimonianza nel processo per la sanguinosa irruzione della polizia alla scuola Diaz nel corso del G8 di Genova.

    Antonio Mazzocchi è inseguito da anni dall’Avvocatura del Comune di Roma per speculazione ai danni delle casse comunali’ (si pala di appartamenti)

    Gabriele Albonetti l’unomo di Bersani. La sua segretaria Zoia Veronesi dipendente della regione, aveva il conto corrente cointestato con lui e un cellulare della Camera che le era stato assegnato, non si capisce a che titolo, dal questore della Camera Gabriele Albonetti, l’uomo dei conti per il Pd della Camera. Indagato dalla procura di Roma per aver dato 140 mila euro alla Zoia + 16 mila di rimborsi.
    Certo che il M5S è un gruppo di eversivi:
    sono pericolosi ed attentano alla loro missione di distruzione della nazione attraverso la realizzazione di associazioni trasversali che riducono alla fame il popolo italiano.

    • e poi ci domandiamo perchè la politica fa schifo, riciclano di tutto!

      L’ennesima prova è Renzi, prima ha riciclato Berlusconi ormai in disuso ma utile al suo scopo egoncentrico, non soddisfatto sarà Premier di un Governo che per attuare quelle riforme strakazzare avrà necessità di fare maggioranza con un fankazzista spregiudicato politicamente come Berlusconi, tutto ciò ordito deciso ed attuato in sedi extraistituzionali da due leader extraparlamentari che formeranno un Governo non legittimato dal popolo ma avallato dal Capo dello Stato per la terza volta consecutiva.

      e poi ci chiediamo perchè i politici stranieri ridono di noi e le banke speculano sul nostro sangue?

Top

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato l'utilizzo dei cookie. Leggi tutto ...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi