La profezia di Netanyahu: se non siete solidali con Israele, allora il terrorismo arriverà in Francia

Netanyahu – IL TERRORISMO ARRIVERA' IN FRANCIA… di byoblu

“Non è la guerra di Israele è la vostra guerra è la guerra della Francia, perchè è la stessa guerra. Perché se riescono qui, ed è Israele ad essere criticata e non i terroristi, e se non siamo solidali allora questa peste di terrorismo verrà da voi. E’ una questione di tempo: verrà in Francia!”“Spero che avremo la pace per il nostro popolo e per quello di Gaza e spero che la comunità internazionale sarà solidale con tutti quelli che si difendono contro queste nuove tirranie terroriste. E se non sarà il caso, se non siete solidali con Israele adesso, allora queste tirranie le conoscerete pure voi!

Così Benjamin Netanyahu in un’intervista rilasciata a Canal+, a Gerusalemme, nello scorso agosto.

19 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • mi pareva una cosa acclarata o scontata!
    Un sistema debole viene soppiantato da quello forte, giusto o sbagliato, bello o brutto, condivisibile o meno è un fatto naturale e fisico, sta accadendo all’occidente “cristiano/laico” corroso corrotto non solo economicamente ma culturalmente eticamente e moralmente.
    Non possiamo negare che abbiamo modificato e cambiato in alcuni casi cancellato nella sostanza molti dei principi e valori che costituivano l’occidente civile democratico evoluto per far posto ad un improbabile sistema di mercato globalizzato fondato sull’economia e finanza, relegando la Politica alla funzione di maggiordomo di interessi privati.

    Quindi che le donne si preparino ad indossare il burqa e gli uomini a far crescere la barba! 🙂

    • Il tuo pensiero potrebbe essere piu’ o meno condivisibile….per quanto riguarda la battuta finale ..brutta!!
      Ogni battuta a sfondo raziale nasce da una base razzista e fa ridere solamente coloro che in minima parte lo sono.

      Per quanto riguarda gli usi e costumi.
      Se vieni a casa mia come ospite posso per una sera in forma di rispetto provare a comportarmi secondo i tuoi usi;
      Se vieni a casa mia per viverci in camera tua fai quello che ti pare ma nel resto della casa rispetti le mie regole e le mie abitudini, se non ti va bene torni a casa tua!!

    • @ pippospano,

      dai era una battuta ironica! Ma come non eravate tutti Charlie?

      Il concetto è questo: il vuoto culturale viene riempito da altro, che sia religioso, filosofico o politico ideologico per il principio fisico dei vasi comunicanti non rimane vuoto viene riempito da altri principi e valori culturali.

      Esempio: la nostra politica è talmente debole e vuota che non riesce nemmeno ad applicare il principio di reciprocità con islam moderato figuriamoci con quello integralista, cioè, se ti permetto di costruire una Moschea in Italia a Roma mi dai la possibilità di costruire una Chiesa Cristiana alla Mecca, oppure più semplicemente, se un cittadino europeo non può portare nessun simbolo di Cristiano nei Paesi islamico-mussulmani allora nessuna donna islamica in Europa deve portare il velo, o per gli uomini la barba incolta in quanto per la nostra cultura è indice trasandatezza.
      Ma di esempi per imporre la nostra volontà e carattere facendoci rispettare ne esistono a decine.

  • E’ risaputo che questa gentaglia non parla a vanvera, quando si fanno intervistare mandano sempre segnali forti e non più come una volta tra le righe ma chiaro e tondo. che si ricordino però : ” Chi semina vento raccoglie tempesta “

    • significa non criticare MAI Israele, su qualsiasi questione per qualunque motivo… Significa osannare ogni loro Operazione contro Palestina, Libano, Siria condotta in barba ad ogni legge e regola. Significa approvare ogni nuovo insediamento illegittimo che deruba il popolo palestinese di sempre piu’ terra e distruggere e loro case, i loro uliveti e agrumeti coltivati da secoli. Significa far finta di nulla anche quando il loro esercita trucida migliaia di civili inermi, di cui una gran parte bambini… e poi ancora e ancora sulla stessa base!

  • Essere solidali con Israele, non significa approvare tutto quello che fa’, s’ intende essere uniti contro il terrorismo islamico! Ci sarete resi conto, che I terroristi odiano Israele e vorrebbero cancellare dalla faccia della terra, ma quella era all’ inizio. adesso i terroristi hanno fatto vedere che, il loro nemico non e,’ solo Israele, ma tutto il mondo che non la pensano come loro. L’ unica cosa da fare, e’ essere solidali con tutte quelle nazioni e religioni, che vogliono difendersi dagli estremisti!

    • Veramente il primo stato terroristico e proprio israele!!! insieme a tutti i suoi lacche’!! fino a quando non verranno ammazzati tutti i sionisti del pianeta,la pace e’ impossibile!!

  • Non c’è più la palestina di una volta, quella con le elezioni democratiche che fecero vincere Hamas e partire una caccia all’uomo a quelli di Fatah (con morti al seguito)

  • Chi parla di terrorismo islamico dovrebbe prima conoscere a fondo gli scenari medio orientali e tutte le interferenze americane ( CIA) in quelle aree soprattutto da dopo il crollo del comunismo. L’ Isis è stato creato da CIA e Mossad con la benedizione del Sen. Mc. Cain per attaccare tutti i paesi ostili ad Israele.

  • Angela : “che I terroristi odiano Israele e vorrebbero cancellare dalla faccia della terra” …. Angela ti faccio una domanda semplice e Logica : perché non esiste Alqaida o ISIS in Israele o almeno in Palestina ? perché non abbiamo mai sentito di attentati in Israele rivendicati da loro ? visto che Israele é il oro nemico da cancellare …. ah scusa il cane non morde mai il padrone !!! se arrivano armi tramite i tunnel arrivano anche ISIS e Alqaida ….. ah esiste Hamas …… é ovvio Israele non può esistere senza un nemico …deve fare la vittima e ha le serve una scusa per esistere per essere mantenuta e finanziata !!! ……… Consiglio a tutti di rivedere una puntata di Report del 23/09/2003 che si intitola : “L altro terrorismo ” una volta vista questa puntata credetemi avrete una chiave per capire chi ha creato alqaida, Isis e per cosa …………… Come ha affermato Marco.

    https://www.youtube.com/watch?v=PxnsAkQe9g8

Top

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato l'utilizzo dei cookie. Leggi tutto ...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi