Tovarisch Byoblu, Putin ti aspetta!

Byoblu Colbacco

Bene. Vedo che vi piacciono le sfide. Sono pronto! Non ci spaventa nessuno. Un paio di giorni fa vi ho chiesto chi avremmo dovuto intervistare per il blog. Questi i primi 5 nomi con le rispettive percentuali di voto:

1. Vladimir Putin    20%
2. Mario Draghi       7%
3. Paolo Barnard      6%
3. Alberto Bagnai     6%
4. Matteo Renzi       5%

Dunque abbiamo puntato in alto. Niente meno che Vladimir Putin! Cosa volete che sia? Una bazzecola, per gente come noi!
Dobbiamo studiare tuttavia una precisa strategia di presentazione. Lo faremo insieme, ma la prima cosa da fare è decidere le domande. L’idea è quella di usare lo stesso sistema utilizzato per il Discorso della Rete 2014: un pad collaborativo. Azzuffatevi in un editor di testo libero, dove tutti possono intervenire (ogni tanto salvate le varie versioni dal disastro), e poi consolideremo le domande che resteranno, proponendole come candidate in un sondaggio. Resteranno solo le migliori.

Successivamente, partiremo con il battege mediatico per convincere il nostro interlocutore a concedersi. Ma quella è un’altra storia ed è tutta un’altra sfida. Ovviamente, se Putin non dovesse accettare in tempo utile, passeremo senza colpo ferire a Mario Draghi, e via discorrendo.

Cosa aspettate dunque? Forza! Iniziate le danze. L’informazione 2.0 è vostra. Qui sotto c’è la versione embedded del Pad collaborativo, ma se avete bisogno di più spazio, usate questo link: https://etherpad.wikimedia.org/p/Putin

11 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Egregio presidente Putin:
    Il mio paese (Italia) osanna e si piega da 100 anni al volere americano denigrando continuamente ogni vostro passo !
    Io credo che in lei si celino le uniche verità sul comportamento (oscuro)economico e strategico e militare dell’America a livello mondiale ..
    Per questo le chiedo di salvarci e salvare il popolo americano ,che a parer mio ignaro xchè devoto alla bandiera e inconsapevole degli interessi oscuri.
    L’italiano è colpito da menzogne continue e tresche mafiose imposte dettate da Europa e America Ma nn crede più in niente e neppure nella bandiera
    Può darci un quadro vero di ciò che ci sta accadendo ..!??

  • Quando recentemente gli Usa hanno manifestato la possibilità di fornire armi all’Ucraina, Lei ha dichiarato che, se lo avessero fatto, avrebbe resi pubblici i tracciati radar dell’11 settembre. Conferma di aver rilasciato questa dichiarazione?

  • Putin ha più volte minacciato di avere le prove satellitari che l’11 settembre sia stato organizzato dal governo USA, e che le avrebbe usate nel caso non smettessero di operare in Ukraina a suo discapito. Mi piacerebbe gli venisse posta la domanda di fare chiarezza su questa cosa.

  • Putin un pesce troppo grosso per avere risposte sincere troppo compromesso con il sistema globale. Non penso parteciperò a questa sessione 🙂 Ma continuo ad apprezzare l’iniziativa, se mai cambiassi idea e mi venisse in mente qualche domanda “furba” non mancherò comunque di offrire il mio contributo. Buon lavoro 🙂

  • Putin è uno di KGB, vuoi che ti risponde sinceramente? Prima di annettere la Crimea ,più volte ha dichiarato ché non ha mandato i soldati russi per destabilizzare la regione e ora nel film propagandistico “Crimea. La via per la Patria ” sta dicendo tutt’altro. . .

    • Provo a guardare anche la versione russa con ufficiale traduzione in inglese.
      Ti accorgerai che le discrepanze fra i 2 documentari in fatto di traduzione sono enormi.
      Presupponendo la mala fede di Putin il documentario dovrebbe essere di propaganda e non di antipropaganda…..
      qualcosa non torna non ti pare!!!

  • come potrà mai rispondere con sincerità un uomo che ha preso il potere temporale con articolati e sequenziali colpetti di stato?

    idem per M. Renzi come potrà mai essere sincero politicamente quando la la sua ascesa al potere fu decisa con pochi amici eludendo il principio democratico sancito nella Costituzione del suffragio popolare mediante elezioni politiche?

    ma voi vi fidate di uno o più che rifilano fregature a norma di legge?

  • 1) Come mai ha lasciato che gli USA invadessero l’Afghanistan, l’Iraq, la Libia, che destabilizzassero la Siria creando l’Isis, senza mai intervenire decisamente – anche solo per via diplomatica o economica-, dando l’impressione di una Russia timida ed esitante?
    2) Crede che, qualora l’Europa persista in questa follia delle sanzioni, sia opportuno per la Russia agire in modo piú incisivo per far capire l’errore, ad esempio con l’arma del gas o con accordi con la Cina?
    3) Come mai ha deciso di concedere questa intervista a Messora facendomi rosicare oltremodo?
    😛

  • Presidente Putin, Lei ha sempre cercato di creare un Eurasia con interessi Europei e Russi mutuali mentre Bruxelles ha sempre risposto picche, mettendo anche sanzioni ingiuste e contro le regole del WTO , al punto che l’atteggiamento europeo ha spinto la Russia verso la Cina. Pensa che la Cina aiuterà la Russia difendere le frontiere dai numerosi attacchi e provocazioni occidentali ?

  • presidente PUTIN, varie giornalisti e militari hanno detto che la Cia gestisce il traffico di droga mondiale. perfino un generale russo, Mahmut Gareev .
    condivide queste teorie ? ? ??

Top

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato l'utilizzo dei cookie. Leggi tutto ...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi