Varoufakis: Renzi complice del colpo di Stato contro la Grecia. Faceva il poliziotto buono.

Renzi Complice Del Colpo Di Stato In Grecia

“Signor Renzi, ho un messaggio per te. Puoi gioire quanto ti pare sul fatto che io non sia più ministro delle finanze e neppure un parlamentare. Ma non ti sei liberato di me. Sono politicamente vivo e vegeto. La gente in Italia si ricorda di me quando cammino per le strade del vostro bel Paese. No, quello di cui ti sei liberato, partecipando a quell’ignobile colpo di stato contro Alexis Tsipras e contro la democrazia greca lo scorzo luglio, è stata la tua integrità come democratico europeo. Forse anche la tua stessa anima”.

Queste le parole di Yanis Varoufakis contro Matteo Renzi, in risposta a quello che il presidente del Consiglio italiano ha detto alle minoranze Pd: “Anche ‘sto Varoufakis se lo semo tolti“.

Initialize ads

E continua: “il signor Renzi è stato determinante nel fare in modo che Alexis cedesse, con la sua tattica del poliziotto buono, basata sulla narrativa che ‘se non ti pieghi, loro ti distruggeranno: ti prego accetta‘ “.

12 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Completamente d’accordo… Non solo non si è schierato, ma anzi invitava la Grecia a farcela, proprio come ce l’abbiamo fatta noi italiani…. Renzi…. Ma n’do vivi??

  • ma cosa credete? Renzi deve aver quel ruolo glielo impone la germania. non può fare altro. la merkel lo tiene per collare. e non mi venite a dire che prima o poi riuscirà a liberarsi del giogo tedesco. ormai è compromesso, la sua anima è nera e irrecuperabile

    • Chi conosce la storia di Renzi sa che è sempre stato in malafede. Ha sempre cercato di frequentare certi ambienti ambendo al ruolo che ha adesso. Non parliamo di costrizioni da parte della Germania per favore!

  • MA SI VEDE LONTANO UN CHILOMETRO CHE RENZI E’ UN DELINQUENTE CORROTTO AL SERVIZIO DEI POTERI FORTI
    BASTA VEDERE COME LO BACIAVANO IERI I SOLITI DELINQUENTI TEDESCHI SE VOGLIAMO USCIRE DA QUESTA GABBIA DI MATTI E DELINQUENTI BISOGNA CACCIARLO VIA SUBITO DOMANI ALTRO CHE PROSSIME ELEZIONI

  • Bravo Francesco la penso come te. Sono convinta comunque che aldilà del suo comportamento NO, interferisca la sua età che combacia con inesperienza, ambizione, creduloneria, ed anche “fanciulloneria” mi dispiace per lui ed anche per noi; nn potevamo avere di peggio. Nn si accorge che lo hanno messo li proprio per giocarselo e giocare con altri, e se nn andiamo alle elezioni questo ci porterà a morire

Top

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato l'utilizzo dei cookie. Leggi tutto ...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi