Netanyahu: “Lo sterminio degli ebrei? Hitler non voleva: colpa dei palestinesi”.

Netanyahu - Lo sterminio degli ebrei? Hitler non voleva: colpa dei palestinesi

Al 37° Congresso Sionista, ieri Benjamin Netanyahu, primo ministro di Israele, ha fatto le affermazioni che potete vedere nel video (questo il link) e leggere qui sotto.

«Questa e altre aggressioni alla comunità ebraica nel 1920, 1921 e 1929, furono istigate da una richiesta del Mufti di Gerusalemme, Haj Amin al-Husseini, che successivamente è stato ricercato per crimini di guerra al processo di Norimberga, perché ebbe un ruolo centrale nel fomentare la soluzione finale.

Volò a Berlino. Hitler allora non voleva sterminare gli ebrei: voleva solo espellerli. Haj Amin al-Husseini andrò da Hitler e gli disse: “Se tu espelli gli ebrei, verranno tutti da noi“. Hitler rispose: “Cosa dovrei fare con loro?“. E al-Husseini disse: “Bruciali!“.»

Guarda anche la “profezia” di Benjamin Netanyahu ai francesi, poco prima di Charlie Hebdo: “Se non siete solidali con Israele, allora il terrorismo arriverà in Francia“.

La profezia di NetanyahuGUARDA IL VIDEO E ASCOLTA LE PAROLE: CLICCA QUI

2 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato l'utilizzo dei cookie. Leggi tutto ...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi