Ritorno al Futuro, ieri l’Orellana Day: la vecchia politica atterra al Senato.

RItorno Al Futuro Orellana Day - Lorenzo Battista
Due dei miei più acerrimi nemici al Senato, quando cercavo di occuparmi della comunicazione del gruppo parlamentare, erano Lorenzo Battista e Luis Alberto Orellana. Battista è passato l’11 settembre 2014 nel Gruppo per le Autonomie (che oggi annovera tra le sue file Carlo Azeglio Ciampi e Giorgio Napolitano e che, prima della sua morte, si fregiava anche dell’adesione di Giulio Andreotti, #perDire), mentre Orellana si è aggiunto ieri, mercoledì 21 ottobre. Il Gruppo per le Autonomie fa parte della maggioranza di Governo di Renzi, quindi ufficialmente i due, eletti nelle file del Movimento 5 Stelle, oggi stampellano Renzi. Orellana ha scelto proprio il giorno in cui si festeggiava il Ritorno Al Futuro Day (il 21 ottobre 2015 era il giorno in cui Christopher Lloyd e Michael J. Fox arrivavano nel futuro, a bordo della loro DeLorean). E in effetti, per il tipo di politica che incarna, Orellana arriva dal passato.

2 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • non avevo dubbi in merito, se spontaneamente entri a far parte di un gruppo politico (qualunque esso sia) ne accetti principi e regole sottoscrivendole non puoi contravvenire alle conseguenti disposizioni programmatiche precedentemente condivise.

    Mi pare che questa legislatura abbia battuto il record dei passaggi di scranno nelle due camere, 173 trasformisti che per convenienze personali contribuiscono alla crisi culturale, politica, economica di 60 milioni di concittadini.

  • Ma dimmi quali altri abbiamo azzeccato e dove sta il rinnovamento???
    Rubare uno stioendio per l’incapacità assoluta è rubare 1 stipendio perchè non si può rubare altro, (a parte il mezzo stipendiuccio del collaboratore e gli spiccioli che si spera di avere dalla resta del gruppo)ndr

Top

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato l'utilizzo dei cookie. Leggi tutto ...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi