Coronato il sogno di volare: uomini alati affiancano aereo di linea sopra i cieli di Dubai

Sembra che il sogno di Icaro si sia finalmente avverato: due Jet-Men, ovvero due uomini alati, assistiti dalla propulsione di due motori a reazione, come nella tradizione dei migliori film di fantascienza, hanno affiancato un aereo di linea delle Emirates Airlines sopra i cieli di Dubai e hanno volato in formazione per qualche minuto. I nomi dei piloti sono Yves Rossy e Vince Reffet.I due si sono lanciati da un elicottero che stazionava circa 1500 metri al di sopra del più grande areo passeggeri del mondo, l’A380, spinti da motori che possono portarli ad un massimo di 260 Km/h, sostenendo un peso massimo di 150 kg. Su internet, c’è chi sostiene che per portare a termine la dimostrazione, cui gli staff di JetMen e Emirates hanno lavorato a lungo, l’A380 abbia dovuto volare scarico e al limite della velocità di stallo. Non solo per essere affiancato dai novelli Icaro, ma anche per non creare eccessive turbolenze.

Yves Rossy e Vince Reffet, sono i JetMan

Il massimo tempo di volo dei JetMen, prima che il carburante si esaurisca, è per ora di 8/10 minuti, ma una volta sfondato il sogno di volare, non resta che attendere che il sistema progredisca a nuovi livelli.

3 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Diciamo che è un po’ poco per parlare del sogno di Icaro che si è avverato. Per potersi fare affiancare dai JetMan il bestione A380 deve viaggiare al di sotto dei 140 nodi e con i flap quasi o totalmente abbassati per permettere l’aeromobile di rimanere quasi in posizione orizzontale. Il sogno di Icaro era che l’uomo potesse sostituirsi ad un apparecchio, cosa che al momento é ancora lontana perché per percorrere un minimo di distanza da una cittá all’altra le riserve di carburante non sarebbero sufficienti.

Top

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato l'utilizzo dei cookie. Leggi tutto ...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi