Chiara Appendino sul ricatto della Boschi ai torinesi: “se vince M5S, niente soldi”.

Chiara Appendino risponde al ricatto di Maria Elena Boschi ai torinesi sui 250 milioni di euro a rischio per il Parco della Salute, in caso ai ballottaggi per le comunali di Torino vincesse il M5S rispetto al PD di Piero Fassino.

7 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il video e’ interessante, ma non si puo’ interromperlo piu’ volte per introdurre pubblicita’.
    Forse sarebbe meglio sostenere Byoblu nel sito ed evitare queste pubblicita’ inserite all’interno che iterrompono la concentrazione e distruggono la voglia di ascoltare.
    Ciao

  • Ahi, ahi, di tanto in tanto qui si cede alla tentazione della disinformazione:
    Il camune aveva approvato un piano A ed il governo era intervenuto finanziondo il piano A.
    L’Appendino ha detto che lei anziché il piano A avrebbe realizzato il piano B ed allora la Boschi ha detto che in questo caso il comune avrebbe perso i finanziamenti previsti per il piano A.
    Dove sta il ricatto?

  • per raggiungere un obiettivo i piani possono essere diversi restando l’obiettivo lo stesso. Mi siembra chiaro nelle parole di Chiara Appendino. Il Pd cambia come sempre le carte in tavola per cercare di arraffare voti. Sono disonesti alle radici e poco intelligenti coloro che ancora si fidano di un partito di finta ideologia sinistroide che indubbiamente fa gli interessi dei più grandi finanzieri e banchieri del mondo che oltre ad essere dei veri parassiti sono anche i più ricchi al mondo

  • MI SEMBRA CHIARO CHE LE DICHIARAZIONI DELLA BOSCHI SONO UNA VECCHIA TECNICA DI COMUNICAZIONE CON LO SCOPO DI ACCIUFFARE VOTI, SPERO CHE GLI ITALIANI SIANO CONSAPEVOLI DI QUESTO E NON CASCHINO NEL TRABOCCHETTO, INDIFFERENTEMENTE DALLA CULTURA DI PROVENIENZA!

  • Furti, ricatti,concussioni,amoralità,peculati,povertà,istigazioni al suicidio, frontiere spalancate,Nazione senza guida propria, privilegiati, partiti egemoni, sindacati dei lavoratori assenti, invasione di popoli esteri e migranti, menefreghismo politico, banche allo sbando, debito pubblico senza fine ed altro ancora. Come si chiama tutto questo?: Partito Democratico europeista. Chi sono i protagonisti?: un pazzoide comunista napoletano , emissari della più sporca economia mondiale e incompetenti fannulloni che giocano a fare i ministri. Grazie per l’ospitalità.

Top

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato l'utilizzo dei cookie. Leggi tutto ...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi