Tremonti: la BCE stampa 80 miliardi di bitcoin al mese!

La Bce stampa 80 miliardi di bitcoin al mese e li usa per comprarci titoli di Stato. Parola di Giulio Tremonti!

17 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Non può essere, il totale del valore dei bitcoin in circolazione è di poco più di 10 miliardi di dollari… Di cosa stiamo parlando???

  • Claudio Messora, ma che succede ?, ma di che parla , stampa come ?, non si stampano i BitCoin , o si è cambiato qualcosa ? stai indagando ?

  • Oddio. Ma quanto scemi si deve essere a credere queste cazzate. 1. I Bitcoin non si stampano, esistono solo in forma digitale. 2. Il limite massimo di Bitcoin in esistenza è di 21 milioni .

  • ..poi lo Stato mette i circolo quegli 8o miliardi al mese di carta avuti in prestito dalla Bce, che poi ritornano allo stesso Stato sotto forma di tasse, i quali vengono restituiti alla Bce per ripagare il cosiddetto debito pubblico e quindi vengono suddivisi in dividendi a chi detiene le azioni della Bce, dato che la Bce è privata, posseduta dalle banche centrali che a loro volta sono azioniste le normali banche. Stampano e distribuiscono semplice carta stampata e ritorna trasformata in banconota avvalorata dal lavoro dei cittadini

  • BISOGNEREBBE REQUISIRE i CAPITALI GUADAGNATI (rubati) da TUTTI l BANCHIERI DAL 1981 IN POI (anno della privatizzazione della BANCA d’Italia e INIZIO del DEBITO PUBBLICO per i CITTADINI ) con la connivenza dei POLITICI e SINDACALISTI che lo hanno permesso. BISOGNA INVECE che ogni STATO (CITTADINI) si RIAPPROPRINO della SOVRANITA’ MONETARIA, NAZIONALIZZANDO la BANCA d’ITALIA! oppure che la B C E diventi di proprietà degli EUROPEI e NON dei banchieri privati. (si RISPARMIEREBBERO ben 80 MILIARDI di € di soli interessi sul Debito e i Debiti Pubblici NON avrebbero senso di esistere, poichè il denaro diventerebbe solo un mezzo di scambio e non una ricchezza).

  • Bitcoin è una criptovaluta. Non si stampa ma si emette calcolando numeri primi di dimensioni crescenti e difficoltà compuazionale crescente. E’ tecnicamente impossibile “coniare” 80 miliardi di bitcoin al mese anche possedendo computer quantistici.
    ..e questo è stato ministro del tesoro…
    Pazzesco.

Top

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato l'utilizzo dei cookie. Leggi tutto ...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi