La vera storia di KJ2, l’orsa mamma di Francesco e Soki, del progetto Life Ursus

 

Registrazione del live Facebook andato in onda ieri sera

KJ2 sembra il nome di una stella cadente, perfetto per la notte di San Lorenzo. Invece è caduta un’orsa, appartenente al progetto Life Ursus. Nel video qualche considerazione da fare insieme sulla vicenda, andata in onda ieri sera in un Facebook Live.

Alcuni dei link che ho menzionato nel live:

  1. I nomi degli orsi reintrodotti nel Brenta
  2. Articolo di approfondimento, che parla del sondaggio Doxa Milano
  3. Il protocollo per l’individuazione degli interventi sugli orsi problematici
  4. La presa di posizione del ministro Galletti
  5. Il vertice a Roma di due anni fa tra Rossi, Dellapiccola e Galletti
  6. Francesco e Soki, due dei figli cresciuti dell’orsa KJ2

Ricordatevi di votare Byoblu ai Macchianera Internet Awards 2017. C’è tempo solo fino al 15 settembre e bastano cinque minuti. Leggete qui: http://www.byoblu.com/go/vota

7 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • L’unico modo di spaventare un orso è usare una tromba da stadio.
    L’orso lo interpreterà come un urlo di un temibile antagonista più potente e aggressivo.
    Funziona ed è alla portata di chiunque.

  • A Reinhold Messner è sicuramente venuto un diavolo per capello, quante volte s’è lamentato del turismo alla fantozzi con pseudoscalatori che lasciano monnezza in ogni dove… Se non cambiamo direzione le prossime generazioni studieranno il disastro dei nostri tempi come la più grande calamità mai occorsa al pianeta terra!!!

  • che dirti Claudio ….. secondo me ci sono pure turisti che sarebbero felicissimi di riuscire a farsi un selfie con un orso/orsa, magari pretendendo pure che l’animale si metta in posa, dopo tutto ….. il riuscire a postare su facebook una foto con orso/orsa, come dice una famosa pubblicità, “non avrebbe prezzo”.

  • Non e’possibile che ci siano dei leghisti tanto ignoranti. I turisti non vengono più’ per queste uccisioni, io non verrò ‘ mai più’ in Trentino! Guardati attorno e vedrai che abbiamo occupato tutto il mondo avvelenandolo, distruggendo migliaia di specie della flora e della fauna. Chi siamo noi ? I re dell’universo?

  • la povera innocente Mamma Orsa KJ2 è stata giustiziata con un ordinanza illegittima, e senza darle modo di difendersi davanti al Tar, dove era pendente un ricorso, solo per aver fatto bene il suo mestiere, la mamma, difendendo i suoi cuccioli ( che ora avendo pochi mesi andranno incontro a morte certa..!)..da un cane lasciato libero da suo Padrone, e rimediando da questo individuo anche una o più bastonate, ma le reali motivazioni inconfessabili ..!! sono, che con tale scelleratezza e gesto abietto, la Politica Locale al Governo, ha pensato di poter mietere maggiori consensi elettorali alle prossime Elezioni Locali del 2018..! con lo sterminio di un intera famigliola, si è inoltre dato avvio a un piano di contenimento dell’Orso in Trentino,(come se non bastassero quelli avvelenati o sparati da trogloditi locali) in un autentico stile da Far West..!

  • se questa Politica Locale Trentina non avesse avuto un cuore di pietra, !! avrebbe potuto (se riteneva che questa famigliola di Orsi non poteva piu’ stare in quel posto), anestetizzarla e portarla in un posto isolato del Parco delle Stelvio…! ma si sa che gli intenti inconfessabili erano ben altri..! ” la pelle dell’Orso in cambio di voti,”..!!

Top

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato l'utilizzo dei cookie. Leggi tutto ...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi