Byoblu.Com vs Licio Gelli

Il Discepolo 1816

La vecchiaia è un’età meravigliosa. Mio nonno, la figura più importante della mia fanciullezza, arrivato alla soglia dei 90 si commuoveva sempre, ed era incapace di non dire quello che gli passava per la testa. Certi vecchi tornano bambini, e più tornano bambini più perdono qualsiasi freno inibitore: giocano, piangono e dicono la verità, tutta la verità, nient’altro che la verità. Tanto che in tribunale non li fanno più nemmeno giurare…

Prendiamo Cossiga, per esempio. Lui si commuove quando vede le maestre e gli studenti finire in ospedale per le manganellate. Si commuove dalla felicità, tanto da spifferare candidamente le strategie che avrebbe usato lui se avesse ancora qualche responsabilità di governo. Appena l’ha saputo, Maroni ha cominciato a battere i piedini per terra, minacciando di non giocare più, perchè Francesco faceva la spia.

Adesso ci si mette anche Licio Gelli! Prima, da Villa Wanda, ha candidamente ammesso che tutti i 53 punti del suo manualetto di Rinascita Democratica stavano prendendo corpo ad uno ad uno. E fin qui, lo sapevo già…
Oggi però mi ha fatto proprio arrabbiare, sì: ho iniziato a battere i piedini per terra. Se non la smette non gioco più neanche io, mi ritiro!
In una conferenza stampa a Firenze, ha detto che Silvio Berlusconi, di cui ha ricordato l’affiliazione alla P2, è l’unico che può andare avanti e completare il Piano di Rinascita Democratica.

Insomma, ragazzi, adesso basta! Così non vale! Mi sono fatto un culo così a dimostrarvi che Il Discepolo 1816 non aveva mai abbandonato gli insegnamenti del suo Venerabile Maestro, e adesso arriva Licio e si prende tutti i meriti…
Il colmo dei colmi, poi, è sentirlo sostenere che non è d’accordo con il Lodo Alfano, perchè l’immunità ai grandi dovrebbe essere esclusa, in quanto al Governo dovrebbero andare persone senza macchia e che non si macchiano mai.

Ho deciso di fare causa a Gelli. Per plagio.
Quello che è troppo è troppo!

 

video allegati

 

Di Pietro e Rossi: P2
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

10 risposte a Byoblu.Com vs Licio Gelli

  • 5
    Alberto

    Bello il commento, meglio metterla sul ridere, sperando che una risata li seppellirà tutti, prima o poi. Il guaio oggi è ancora e sempre lo stesso: per N italiani colti, che già sanno chi è veramente licio gelli, dopo qualche puntata in TV ce ne saranno 100 X N persuasi che questo licio è un grande. Ed hanno ragione sul "grande", è il sostantivo seguente, il senso del giudizio che divide i pochi N dai tanti "distratti" 100 X N.

    Però questo + cossiga non sono casi isolati, la lista è già molto lunga e accelera sul finale, come il crollo in borsa, che quando proprio tutti si sentono perduti vuol dire che si è toccato il fondo, e si può solo rimbalzare, altrettanto violentemente, lasciando sul terreno morti e feriti.
     

    Non molliamo, tempi migliori ci aspettano quanto prima.

  • 4
    caterina

      Claudio, se vinci la causa per plagio ti sistemi per la vita!

    Ho cercato di postare nel blog di OdeonTV ma non riesco. La mia posizione, comunque, è questa:

    "La trovo proprio un’idea di buon gusto, e lo zenith della pluralità di informazione.
    Con il venerabile in persona che riscrive la propria e l’altrui storia, non c’è neanche più bisogno dei tristi impiegatucoli alla Winston Smith.
    Suggerisco – ma le vostre menti illuminate ci avranno senz’altro già pensato – almeno una seduta spiritica per evocare Craxi, che possa finalmente fare chiarezza sui grandi misteri che avvolgono la politica passata e presente."
     

    Ma come siamo messi, che vergogna.

  • 3
    rocco.s

    Se vinci la causa ….dividiamo???

     

    ne ho bisogno!!!

    Ps: a me non meraviglia piú niente..

    hehe

  • 2
    Gennariello Squazzaglione
    E’ ora di dire basta alla putrida omerta’ e al puzzone complicissimo oscurantismo classico italiano: la massoneria del Grande Oriente d`Italia ( per fortuna gia´ politicamente piu´ equilibrata grazie al furbastro, magnamagna, ma, per fortuna, anti piduista, Gustavo Raffi), la massoneria schifosissimamente fascistissima nonche´ neopiduistissima della Gran Loggia d´Italia degli Alam del mega protettori di supetr killer mafiosi Luigi Pruneti, i Mussoliniani dei Rotary e i ( nazi) Lions clubs, hanno come propria pricipale attivita´ IL MEGA RIICLAGGIO DI DANARO MAFIOSO, CAMORRISTICO, NDRANGHETARO, DELLA SACRA CORONA UNITA E DI VARIE MAFIE DELL´EST EUROPEO, COME COSI´ ANCHE DI ALTRE MAFIE DEL SUDAMERICA. E poi, a seguire, hanno pure i loro soliti satanistissimi progetti di annientare tutti i Cristiani ( specie se Cattolici) della Terra, professionalmente, socialmente, ma anche fisicamente. Volete degli esempi sulla loro pricicpale attivita’ : riciclaggio di danaro super assassino? Eccone un primo ( solo un primo, ma forse, poi…….). Furbastro, malavitosissimo, criminalissimo Aldo Acquistapace di Credit Suisse e’ un super cocainomane broker usatissimo dalla Ndrangheta, Mafia e anche Camorra. Ed e´ pure assoluto maniaco sessuale, spendente 200 euro in prositute ogni notte ( prove a tal pro, a palatissime). Gia´ egli spallone di soldi della mala milanese, piemontese e ligure, gia´ egli orchestrante servizi di fatture false in combutta con suo fratello in quel di Londra ( ove il fratello stesso risiede a detto scopo ladron/criminalone), dal 95 in qua, ha egli collaborato tantissimo con l´avvocato Giuseppe Melzi, noto civilista usatissimo da ndranghetari super assassini e con Paolo Sciume´ noto a tutti come il banchiere di Cosa Nostra, a scopo di super riciclaggio di danaro killer. Furbastro criminalissimo Aldo Acquistapace di Credit Suisse e´ una munnezza finanziaria unitissimo a assassini di ogni tipo. E´ egli anche usatissimo da massoni varii di estrema destra tipo il citato, nazistissimo convinto , super mandante di omicidi varii, Luigi Pruneti della Gran Loggia d´Italia. Suoi avvocati al momento, sono l´avvocato Paolo Grasso, porco di Cosa Nostra, vicinissimo a Matteo Messina Denaro e mega riciclatore di danari killer sempre per lui, ma non solo e l´avvocato Paolo Gianotti, usatissimo dalla mafia italo/americana. Aldo Acquistapace di Credit Suisse il suino mexicano piu´usato dalla Ndrangheta, Mafia, ma anche Camorra, come cosi´ dalla Massoneria Berlusconiana nazifascistissima, a scopo di riciclaggio di danari colanti fiumi di sangue di morti ammazzati! Ed e´inutile, di nuovo, che il Berlusconicchio mafioso massone nazifascista suo avvocato complottardo putrido corrottissimo e viscidissimo, avvocato Paolo Grasso, vicinissimo al mafioso numero uno al mondo, Matteo Messina denaro, muova meet up di Beppe Grillo varii ( ma Beppe Grilo si fa´infiltrare da mafiosi assassini del foro tipo l´avvocato Paolo Grasso, addirittura legale di Matteo Messina Denaro e del porco ladrone magnamagna Girolamo Sirchia? roba da film comico7 demenziale al massimo). E´ inutile che mandi egli in giro tr.ie massoniche varie del web, nickantesi, a volte, ben appunto, anzi, mal appunto, morosita, come altre, idiota lercia criminalissima depistantissima sgualdrina cessa Aurelia Gavioli in realta´ attrice pornografica nazista, attricetta "pornazista" Simona Premoli, con studi cosidetti "pornazi", a Milano, in viale Umbria 8 con tel 02.55181678. Studi in societa´ con l´altro maniaco pornografico e nazista Max Mosley ( e´in uscita infatti il prossimo film di Simona Premoli, prodotto da Max Mosley in persona, con titolo "Io, tu, Noemi e Silvio, waglio´ che por..naz..o" film numero due, dopo che il primo fu il famosissimo "Max Mosley, son Simona Premoli, acchiappami e perche´ no? azzannami, anzi "an" "naz"..ami"; titoli lunghi, lo so´, ma significanti….). Appello quindi a Beppe Grillo: ocho Beppe Grillo, la massoneria assassina, e la sua figghia, la mafia, puo´ super inflitrare anche te, lo sta gia´ stra facendo e puo´rovinarti tutto, T-U-T-T-O!! Chiariamoci ancor di piu´: lo ha gia´ fatto. Vedi la p****nona filocamorristica pallista puzzona Aurelia Gavioli/morosita/Simona Premoli che ti ho appena citato a tal pro. La verita´ non si fa’ mettere sotto da nessuno. Specie quando viene da antimafiosi e anti massoni di tipo criminale come me, che per via della stessa, e del suo vero Kapo, ossia il bastardo super assassin mandante Silvio Berlusconi ( non per niente a mafia e massoneria deliquenziale, da sempre, untissimo, anzi, da sempre, assoluto schifosissimo simbolo sciacqua danaro killer), han perso propri carissimi e ingiustissimamente. Google ” omicidio massonico”, “suicidio massonico”, “incidente mortale massonico” ” malasanita´ massonica” ” congiura massonica” ” minaccia massonica” ” complotto massonico” “trama massonica” “macchinazione massonica” “irretire massonico” " l´omicidio massonico tutti lo vedono tranne gli inquirenti".

     
    and this just to start. For more ragguagli, soon back. Meglio morto che sotto voi: meglio M-O-R-T-O. Mortooooo.
    Gennariello Squazzaglione by Napulitana Investigations srl di Totonno Cicorione, Quartieri Spagnoli, Naples, real Italy, se ci complotti, troppo, contro
     
     
     
  • 1

    penso che l’Italia non abbia mai toccato il fondo come in queste ultime settimane e purtroppo da quanto sembra sta peggiorando ancora.

    Qui in Francia,dove vivo,mi chiedono spiegazioni più dettagliate, e io "ironicamente" dico che siamo esattamente a metà tra l’epoca "Bokassa" e la fine di " Ceausescu"

    c’é poco da scherzare…..

    Coraggio a tutti

  • 0
    LUCA

    si sta tentando di fare del revisionismo a 360 gradi.

    si sta sdoganando l’insdoganabile.

    voglio solo vomitare (citazione)

  • -1
    Marco

    Ciao Claudio.

    Però c’è da dire che Gelli ha specificato che Berlusconi è il più adatto non perchè stia attuando le sue idee o per la precedente affiliazione ma solo per il suo carisma e il suo temperamento. Quindi è un complimento all’uomo. Non credi?

  • -2
    lucal
    Gelli premiato a Ostia, De Pierro furibondo

     
    Scritto da Redazione
    Venerdì 12 Giugno 2009 00:00
    Il presidente dell’Italia dei Diritti: “Mi auguro che i rappresentanti istituzionali che presenzieranno lo facciano solo perché non conoscono le pagine dolorose scritte da Gelli nella storia italiana”
     
    Roma – “Sono esterrefatto di fronte alla notizia della consegna di un premio letterario a Licio Gelli. In questi giorni un esercito di sostenitori sta bersagliando me e il movimento con messaggi di protesta chiedendoci di assumere una posizione decisa”. Questo il primo commento del presidente dell’ Italia dei Diritti Antonello De Pierro alla notizia dell’imminente premiazione di Licio Gelli il prossimo 13 giugno al teatro Nino Manfredi di Ostia. “In una nazione civile e democratica – prosegue sdegnato De Pierro – è assurdo che ci debba essere una protesta contro un evento di questo tipo perché è assurda l’esistenza stessa dell’evento. Da quanto è dato sapere la giunta e il consiglio del XIII Municipio parteciperanno in massa in maniera bipartisan salvo qualche sporadica defezione. Non riesco a comprendere il senso di ciò, posso solo attribuire il fatto a pura ignoranza: probabilmente i signori in questione non conoscono le pagine dolorose, oscure e sinistre scritte da Gelli nella storia d’Italia. Mi auguro che il motivo sia questo – polemizza De Pierro – non voglio neanche credere che questi, purtroppo rappresentanti istituzionali, si riconoscano nel piano di rinascita democratica della loggia P2 o in altre peculiarità della non certo invidiabile carriera criminale di Gelli. D’altronde non dimentichiamoci che elementi presenti nelle liste scoperte nel covo del Venerabile a Castiglion Fibocchi siedono attualmente in Parlamento o addirittura nel Governo o in altri posti di grande importanza strategica”. Amara e incisiva la conclusione del presidente dell’Italia dei Diritti: “Mi auguro che i rappresentanti politici che gestiscono l’amministrazione di Ostia e dintorni rinuncino a presenziare a questa deprecabile iniziativa altrimenti, vista la palese mancanza di senso delle istituzioni, resterebbe un’indelebile macchia sul già ampiamente criticabile governo del territorio. Comprendo che per chi è relegato ai margini della politica centrale in realtà periferiche ha obiettivamente poche occasioni per mettersi in mostra ma questo è di certo il modo e il frangente peggiori per pavoneggiarsi sotto i riflettori".
     
  • -3
    Diego

    Gelli narra la sua "favola" della storia italiana; II prossimo sarà Riina che ci allieterà con la "fantastica" storia di cosa nostra, nota associazione umanitaria.

    L’unico aggettivo che mi sovviene è aberrante.

     

    P.S.: Consiglio, in alternativa, di vedersi il vecchio film di Mel Brooks "Balle spaziali" si avvicina più alla realtà

  • -4

    <p>Marco Caruso? XD</p>

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

Miracolo della Boldrini: riesce a farmi dare ragione a Pierluigi Battista

Pierluigi Battista - Fake News - Fake What di Pierluigi Battista Peccato, che delusione. Questo dibattito sulla «post-verità», sulle fake news , sul mare di bufale che si amplificano sulla Rete ha preso una brutta piega, persino un po’ paranoica. Peccato, perché da interessante discussione sul valore e la qualità dell’informazione, il nuovo...--> LEGGI TUTTO

Gianluca Ferrara: Trump? Non cambierà niente. Ecco perché.

Trump Gianluca Ferrara - Play di Gianluca Ferrara 26.172, sono il numero di bombe che gli USA hanno sganciato soltanto nel 2016 su sette paesi. Una media spaventosa di 3 ordigni ogni ora. E Dinnanzi a questa ipocrisia che ruotava intorno al Premio Nobel per la pace Barack...--> LEGGI TUTTO

Quando non paghi nulla per l’informazione, ricorda che la merce sei tu!

Valerio Lo Monaco - Se per il tuo media non paghi nulla, la merce sei tu Quanto accaduto a Claudio Messora e al suo sito Byoblu di informazione indipendente è la prova provata di due cose importanti. Google ha deciso unilateralmente e irrevocabilmente di rimuovere tutte le procedure di monetizzazione attraverso gli annunci ADSense sul sito di Byoblu, sistema utilizzato da Byoblu...--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

Oggi attaccano Byoblu.com. Ma sarà presto un attacco contro tutti i dissidenti.

di Pino Cabras su MegaChip Fa molto bene Claudio Messora a sottolineare che il vero obiettivo della campagna contro le 'fake news' non erano certo quei cialtroni che infestano il web di notizie false, razziste e irresponsabili per acchiappare clic, che pure ci sono e da chissà...--> LEGGI TUTTO

Anche il ministro del Tesoro UK, contro la Brexit, adesso passa tra i grandi speculatori

Ministro del Tesoro UK - Non voleva la Brexit - Ora passa in BlackRock Un altro leader politico europeo (cfr: "E Barroso passa a Goldman Sachs! Taaaaac!") imbocca la cosiddetta “porta girevole” dell’alta finanza. George Osborne, per sei anni ministro del Tesoro britannico fino al referendum sull’Unione Europea del giugno scorso, ha accettato un’offerta della BlackRock per diventare consulente del...--> LEGGI TUTTO

Le fake news su Trump di Repubblica e la post-verità di Michele Serra

di Massimo Mazza L’amaca di Michele Serra è finita in cima alla prima pagina di Repubblica, ma questo non ha evidentemente incentivato il giornalista a migliorare la qualità della sua striscia quotidiana, che oggi registra l’ennesimo scivolone figlio d’approssimazione e ignoranza dei temi...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

A Capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio: la Terra rallenta!

A capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio - la Terra rallentaUn "salto" di un secondo verrà aggiunto al conto alla rovescia di questo Capodanno per compensare il rallentamento nella velocità di rotazione della Terra.  Il secondo "extra" accadrà non appena l'orologio toccherà la mezzanotte e verranno "create" le ore 23:59:60, posticipando momentaneamente l'arrivo del Capodanno. Il secondo...--> LEGGI TUTTO

BIOMETRIA, IL FUTURO DELLA SICUREZZA

biometriaRiconoscimento dell'iride, facciale e del movimento della mano durante la firma: le nuove strategie per prevenire i furti e le loro possibili applicazioni Un uomo si avvicina a una stanza blindata. Per entrare niente password o codici di sicurezza, ma l'accostamento degli occhi a un...--> LEGGI TUTTO

Dai siti web agli oggetti web: la rete delle idee che sta per arrivare.

Libro digitale su una panchina internet delle cose Che lo crediate o no, c'è stato un tempo in cui per costruire un sito web di successo bastava conoscere un po' di html. Era la fine degli anni '90 ed è stato così anche per una buona parte degli anni 2000. Affittavi un po' di spazio...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Le vostre email

Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Beppe Grillo a Sanremo 1989 – Le penali se dico che i socialisti rubano

Beppe Grillo Sanremo 1989 play Beppe Grillo a San Remo 1989, comunica il suo compenso in diretta e legge le penali previste dal contratto se dice che i socialisti che rubano....GUARDA

Fake news e post-verità: a chi conviene?

fake news post-verità icon play Fake news e post-verità: ormai non parlano d'altro. In Germania, dove presto ci saranno le elezioni, Facebook incarica una organizzazione (finanziata tra gli altri da George Soros) di marchiare a fuoco le notizie ritenute inattendibili. Ma "Fake news", "post-verità" e "debunker" sono solo neologismi, è la neolingua per...GUARDA

Sovranità vs Inflazione – Scontro plastico tra Marco Mori e Salvo Cozzolino

Mori Vs Cuzzolino - Sovranità vs InflazioneMarco Mori vs Salvo Cozzolino è uno scontro che mette in scena il classico campionario degli argomenti contro la sovranità monetaria: inflazione, debito, helicopter money e tutto il resto. Solo una precisazione aggiuntiva per Cozzolino: qualcuno gli dica che dal 1946 al 1970 l'economia andava bene, anche in condizioni di...GUARDA

Lupi ai Cinque Stelle: il referendum sull’euro non lo farete mai. Solo demagogia!

Maurizio Lupi, durante le dichiarazioni di voto per la fiducia alla Camera sul Governo Gentiloni, si rivolge ai Cinque Stelle accusandoli di demagogia, e spiega perché il referendum sull'Euro non si può fare....GUARDA

CARLO SIBILIA: LA PSICOSI DEL MOVIMENTO 5 STELLE

"Io questa psicosi non la capisco: volere necessariamente addossare delle responsabilità al Movimento 5 Stelle, che ce le ha, se le stra prendendo, sta lavorando, abbiamo già fatto delle cose nel Comune di Roma e saranno i cittadini, quelli che sono deputati a decidere. È chiaro che noi...GUARDA

E PERFINO IL DIRETTORE DE L’ESPRESSO, TOMMASO CERNO, DIFENDE M5S: SOVRANITÀ AL POPOLO!

Tommaso Cerno, direttore de L'Espresso, si accalora e sostiene con passione la causa della sovranità popolare e del diritto dei cittadini di esercitarla attraverso il voto, e difende anche la posizione del Movimento 5 Stelle rispetto alla lotta che sta conducendo dentro e fuori dal Parlamento...GUARDA

TUTTI GLI UOMINI DEL PRESIDENTE… DEL PRESIDENTE PRECEDENTE – Walter Rizzetto alla Camera

Il discorso di Walter Rizzetto a Paolo Gentiloni per la fiducia del Governo Gentiloni alla Camera: "Il Partito Democratico incarica il Partito Democratico di formare un nuovo Governo del Partito Democratico, dopo le dimissioni del Governo del Partito Democratico per il referendum del Partito Democratico. Tutti...GUARDA

Come salveranno MPS passo passo, fino al decreto Gentiloni, spiegato da Dino Pesole del Sole24Ore

MPS Pesole Mes Come salveranno MPS e (probabilmente) invocheranno il Fondo Salva Stati (MES) con la scusa di mettere una pezza ai bilanci delle banche, spiegato da Dino Pesole del Sole 24 Ore.  (altro…)...GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>