I prossimi a morire

300 bare. 300 nomi. Uccisi, ma non dal terremoto. Dalle case assassine. Costruite rubando sui materiali, rubando sulla sicurezza. Uccisi dall’edilizia selvaggia, da parcheggi sotterranei ricavati erodendo le fondamenta degli edifici. Da chi doveva vigilare e non ha vigilato. Da chi doveva fermare i lavori e non è intervenuto. Da una causa rimasta pendente, da una condanna che non è mai arrivata.

300 cadaveri, disposti in file ordinate davanti al Presidente del Consiglio. 300 altri, disposti alla rinfusa, sotto alle macerie. In Irpinia furono coperti da colate di cemento, per evitare epidemie. Verranno fuori tra duemila anni, come a Pompei.

Nel frattempo, altri se ne andranno. Molto prima, forse tra venti o trent’anni. Quando meno se lo aspettano, implacabilmente, inesorabilmente. Con tutta probabilità, inspiegabilmente. Noi invece il perchè lo conosciamo già…

Aiutami a continuare a fare informazione libera

L’eternit è un materiale isolante fatto con l’amianto. L’amianto è un minerale fibroso, i cui filamenti sono così leggeri da restare in sospensione nell’aria per molto tempo, e sono così piccoli da avere un diametro inferiore a quello che le nostre vie respiratorie sono in grado di filtrare. Basta inalarne uno, uno solo. Poi, non resta che aspettare.  Le patologie connesse si sviluppano anche dopo venti o trent’anni. Si chiamano asbestosi, mesotelioma, carcinoma polmonare, e sono tutte mortali.

Nei giorni successivi al sisma, i comuni colpiti erano polveriere di calce ed altri materiali finemente triturati. A fine giornata, il sapore di calcinacci e muratura rimaneva nella gola e nei polmoni. Quanti degli edifici crollati avevano un tetto in eternit? Almeno il 20, 30%. L’aria era satura di amianto.

Dal momento del crollo in poi, ogni respiro a L’Aquila e dintorni è stato una probabile condanna a morte. I sopravvissuti, i soccorritori, i giornalisti, gli operatori, le forze dell’ordine e i parenti accorsi alla disperata ricerca di notizie dei loro cari, …tutti.

Saranno i prossimi a morire.

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

24 risposte a I prossimi a morire

  • 12
    Cathan

    Forse qualcuno di voi ha visto il film V per Vendetta. E io, dannazione, non vedo alternative a quella che sceglie il protagonista del film…

  • 11
    vies

    non tutti sanno che anche con l’attentato alle torri gemelle si è sprigionato un ingente quantitativo di polveri di uranio (contenuto nelle torri) che si è diffuso per New York…

  • 10
    Fabioromeo

    L’ha respirata pure lo psiconano… speriamo che a lui faccia effetto prima… CRIMINALE Caccafobico

  • 9
    Mauri

    Probabilmente c’erano molti più serbatoi dell’acqua di eternit. Sono sicuri finché integri e trattati con vernice vetrificante, ma dopo un terremoto ovviamente tutto questo non è più vero. Nonostante qualcuno possa sostenere il contrario, per problemi di costi spesso e volentieri non sono mai stati rimossi ne è piena l’Italia.

  • 8

    Ma tanto si sa che i primi a morire sono sempre gli ultimi della categoria, quelli che fanno lavori piu’ pericolosi, piu’ duri, piu’ sudati, pagati poco per quello che fanno. Da tempo che succede cosi’ e se qualcuno non ferma questo orrore si andra’ sempre peggio.. anche grazie ai "vostri politici"(x quelli che ancora votano!)

    • 8.1
      caterina

      Non so se riesco a sentirmi molto in colpa perché ancora voto, visto che gli astensionisti stanno prevalentemente da una parte, che non è quella di Mr. B.
      Forse la colpa, invece che essere di quelli che ancora votano, è di quelli che non votano, e contribuiscono così ad alimentare l’aura di onnipotenza del nostro illuminato sovrano – come se ne avesse bisogno.

  • 7
    Singsonghio

    Certo..! E  moriranno sereni … A differenza di chi vivrà ( e morirà ) continuando a manipolare e a preoccuparsi di coprire Verità con altre
    sempre verità ma non centrali… non  causa  prima…..un po lateralizzate….e le lateralizzazioni  si sa no, caro Claudio, cosa provocano.
    Non sono d’accordo che siano state solo le case ad uccidere
    gli Aquilani . La CAUSA prima sono stati gli atteggiamenti di persone
    che nel loro operare hanno dimenticato una cosa molta importante.
    Non voglio perdere questo semplice ma onesto pensiero. Solo così credo che si possa dare, a chi ha sbagliato, la possibilità di chiedere PERDONO. E tutto il resto è VITA.  Buon Proseguimento

  • 6
    mammagatta

    Questo mi fa rabbia e mi fa venir voglia di piangere, come piangeranno le famiglie di chi per fare del bene ne pagherà le conseguenze…
    Purtroppo l’erba cattiva non muore mei , semmai soffoca chi le sta intorno…
    cate

  • 5
    tejal

    Giocate in borsa: la Roche e la Glaxo vanno alla grande!!! come vedete non tutte le influenze, soprattute se "suine", vengono per nuocere!
    Le lobby farmaceutiche staranno festeggiando a champagne e caviale anche a maggio!
    Non bastano i vaccini che cercano di farci prendere ogni santo ottobre per prevenire chissà quale pericolosa influenza, per non parlare della vergognosa politica che hanno fatto nelle scuole per vaccinare le bambine e le adolescenti per l’HPV, adesso ci devono far rimporre pure il prosciutto o ai più fortunati una meritata vacanza in Mexico!
    "Too much ado for nothing" (Troppo rumore per nulla) scriveva Shakespeare.
    Comunque se andate su http://www.peacereporter.net c’è un articolo del 28 aprile, molto interessante sull’"influenza suina".
    Volevo fare un copia incolla, poi non l’ho fatto perché tra le scritte in piccolino ho letto:

    Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
    In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

    Ops! in un altro commento l’ho fatto! Ma davvero non si può fare?

  • 4
    Gys

    Perchè si è smesso di scavare? Non c’è più Nessuno o Si Vuole che Non ci sia più Nessuno? Dove sono Tutti gli Altri cittadini e quelli di di Altre Etnie? Trovati TUTTI? Studenti, lavoratori in nero e non, affittuari di "sotto-spazi" in Nero! La Presidente della Regione ha detto che sotto è tutta una galleria, c’era qualcuno?
    Spero di sbagliarmi completamente……  Spero!

  • 3

    Solo ora sono venuto a conoscenza di questo blog…
    stupendo…
    complimenti Claudio…

  • 2
    caterina

    Vorrei chiedere perché non sono state usate le mascherine, almeno dai Vigili del Fuoco. Ma poi mi viene in mente che nel 2001 a New York (non cent’anni fa nel cuore dell’Africa nera) i soccorritori dovevano lavorare senza perché Mr. Giuliani non voleva che le mettessero, visto che secondo lui non c’erano problemi. Quando poi è emerso che il WTC era una asbestos bombshell, e che Giuliani aveva mentito, la cosa gli è costata la candidatura alla presidenza. Non che faccia nessuna differenza per chi si è già ammalato o si ammalerà, ma almeno lì le cose hanno delle conseguenze.
    Qui non verrà mai fuori nulla e, come al solito, nessuno pagherà.
    Ma come dice fabioromeo, speriamo che qualcuno abbia inalato a pieni polmoni, e che finalmente sia fatta giustizia.

    • 2.1
      Alex F

      Purtroppo questo è successo spesse volte. A Chernobyl le poche maschere disponibili non vennero subito date ai soccorritori anche per non creare ulteriore panico sulla popolazione e l’opinione pubblica. Mi sembra di capire che ogni volta che succedono incidenti eccezionali è usanza dei governi cercare con tutti i mezzi possibili di far apparire le situazioni il meno gravi possibili agli occhi delle popolazioni, senza pensare alle conseguenze…..

    • 2.2
      Alex F

      Purtroppo questo è successo spesse volte. A Chernobyl le poche maschere disponibili non vennero subito date ai soccorritori anche per non creare ulteriore panico sulla popolazione e l’opinione pubblica. Mi sembra di capire che ogni volta che succedono incidenti eccezionali è usanza dei governi cercare con tutti i mezzi possibili di far apparire le situazioni il meno gravi possibili agli occhi delle popolazioni, senza pensare alle conseguenze…..

    • 2.3
      Alex F

      Purtroppo questo è successo spesse volte. A Chernobyl le poche maschere disponibili non vennero subito date ai soccorritori anche per non creare ulteriore panico sulla popolazione e l’opinione pubblica. Mi sembra di capire che ogni volta che succedono incidenti eccezionali è usanza dei governi cercare con tutti i mezzi possibili di far apparire le situazioni il meno gravi possibili agli occhi delle popolazioni, senza pensare alle conseguenze…..

  • 1
    pilgy

    QUESTO NON SI PUO’ PROPRIO IGNORARE…

    SI TROVA A PAG 236 DEL LIBRO GOMORRA, DI SAVIANO CAPITOLO "CEMENTO ARMATO":

    "..Io so e ho le prove.So come è stata costruita mezz’Italia.E più di mezza.Conosco le mani,le dita e i progetti.E la sabbia.La sabbia che ha tirato su palazzi e grattacieli.Quartieri,parchi e ville.A castelvolturno nessuno dimentica le file infinite dei camion che depredavano il Volturno della sua sabbia.Camion in fila che depredavano le terre costeggiate da contadini che mai avevano visto questi mammut di ferro e gomma.Erano riusciti a rimanere senza emigrare e sotto i loro occhi gli portavano via tutto.
    ORA QUELLA SABBIA è NELLE PARETI DEI CONDOMINI ABRUZZESI,NEI PALAZZI DI VARESE,ASIAGO E GENOVA.Ora non è più il fiume che va al mare ma il mare che entra nel fiume…"

    Il problema appunto è che il sale corrode il ferro del cemento armato e le pareti diventano fragilissime

  • 0
    tejal

    Giocate in borsa: la Roche e la Glaxo vanno alla grande!!! come vedete non tutte le influenze, soprattute se "suine", vengono per nuocere!
    Le lobby farmaceutiche staranno festeggiando a champagne e caviale anche a maggio!
    Non bastano i vaccini che cercano di farci prendere ogni santo ottobre per prevenire chissà quale pericolosa influenza, per non parlare della vergognosa politica che hanno fatto nelle scuole per vaccinare le bambine e le adolescenti per l’HPV, adesso ci devono far rimporre pure il prosciutto o ai più fortunati una meritata vacanza in Mexico!
    "Too much ado for nothing" (Troppo rumore per nulla) scriveva Shakespeare.
    Comunque se andate su http://www.peacereporter.net c’è un articolo del 28 aprile, molto interessante sull’"influenza suina".
    Volevo fare un copia incolla, poi non l’ho fatto perché tra le scritte in piccolino ho letto:

    Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
    In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

    Ops! in un altro commento l’ho fatto! Ma davvero non si può fare?

  • -1
    Drey

    Claudio, anche tu ci sei stato in quel posto (come hai fatto vedere in un video recente), non sei leggermente allarmato?

    • -1.1

      …leggermente
      Si tornava a casa la sera con i polmoni a pezzi, con la sensazione di averli pieni di calce e di riuscire a respirare male..

  • -2
    maryp1984

    spero che berlusconi abbia respirato l’amianto.

  • -3
    santos

    Ciao Claudio, ho avuto il piacere di scoprire il tuo blog pochi minuti fa.

    Negli ultimi mesi ho avuto il modo di discutere con altre persone sul motivo dell’aumento di morti avvenute nella mia città, tutte persone che conducevano una vita sana decedute per tumori, malattie polmonari e altre malattie simili.
    Ho letto questo articolo e ho pensato che possa esserci un nesso con i fatti accaduti 12 anni fa, sono di Fabriano e ricordo molto bene il "il sapore di calcinacci e muratura rimaneva nella gola e nei polmoni."
    Non c’è una disciplina che studia i danni del sisma nel tempo, spero di sbagliare e spero che anche tu ti stia sbagliando, ma a volte le coincidenze hanno davvero una base scientifica.
    Un saluto, e a presto.
    samuele

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

Miracolo della Boldrini: riesce a farmi dare ragione a Pierluigi Battista

Pierluigi Battista - Fake News - Fake What di Pierluigi Battista Peccato, che delusione. Questo dibattito sulla «post-verità», sulle fake news , sul mare di bufale che si amplificano sulla Rete ha preso una brutta piega, persino un po’ paranoica. Peccato, perché da interessante discussione sul valore e la qualità dell’informazione, il nuovo...--> LEGGI TUTTO

Gianluca Ferrara: Trump? Non cambierà niente. Ecco perché.

Trump Gianluca Ferrara - Play di Gianluca Ferrara 26.172, sono il numero di bombe che gli USA hanno sganciato soltanto nel 2016 su sette paesi. Una media spaventosa di 3 ordigni ogni ora. E Dinnanzi a questa ipocrisia che ruotava intorno al Premio Nobel per la pace Barack...--> LEGGI TUTTO

Quando non paghi nulla per l’informazione, ricorda che la merce sei tu!

Valerio Lo Monaco - Se per il tuo media non paghi nulla, la merce sei tu Quanto accaduto a Claudio Messora e al suo sito Byoblu di informazione indipendente è la prova provata di due cose importanti. Google ha deciso unilateralmente e irrevocabilmente di rimuovere tutte le procedure di monetizzazione attraverso gli annunci ADSense sul sito di Byoblu, sistema utilizzato da Byoblu...--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

Oggi attaccano Byoblu.com. Ma sarà presto un attacco contro tutti i dissidenti.

di Pino Cabras su MegaChip Fa molto bene Claudio Messora a sottolineare che il vero obiettivo della campagna contro le 'fake news' non erano certo quei cialtroni che infestano il web di notizie false, razziste e irresponsabili per acchiappare clic, che pure ci sono e da chissà...--> LEGGI TUTTO

Anche il ministro del Tesoro UK, contro la Brexit, adesso passa tra i grandi speculatori

Ministro del Tesoro UK - Non voleva la Brexit - Ora passa in BlackRock Un altro leader politico europeo (cfr: "E Barroso passa a Goldman Sachs! Taaaaac!") imbocca la cosiddetta “porta girevole” dell’alta finanza. George Osborne, per sei anni ministro del Tesoro britannico fino al referendum sull’Unione Europea del giugno scorso, ha accettato un’offerta della BlackRock per diventare consulente del...--> LEGGI TUTTO

Le fake news su Trump di Repubblica e la post-verità di Michele Serra

di Massimo Mazza L’amaca di Michele Serra è finita in cima alla prima pagina di Repubblica, ma questo non ha evidentemente incentivato il giornalista a migliorare la qualità della sua striscia quotidiana, che oggi registra l’ennesimo scivolone figlio d’approssimazione e ignoranza dei temi...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

A Capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio: la Terra rallenta!

A capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio - la Terra rallentaUn "salto" di un secondo verrà aggiunto al conto alla rovescia di questo Capodanno per compensare il rallentamento nella velocità di rotazione della Terra.  Il secondo "extra" accadrà non appena l'orologio toccherà la mezzanotte e verranno "create" le ore 23:59:60, posticipando momentaneamente l'arrivo del Capodanno. Il secondo...--> LEGGI TUTTO

BIOMETRIA, IL FUTURO DELLA SICUREZZA

biometriaRiconoscimento dell'iride, facciale e del movimento della mano durante la firma: le nuove strategie per prevenire i furti e le loro possibili applicazioni Un uomo si avvicina a una stanza blindata. Per entrare niente password o codici di sicurezza, ma l'accostamento degli occhi a un...--> LEGGI TUTTO

Dai siti web agli oggetti web: la rete delle idee che sta per arrivare.

Libro digitale su una panchina internet delle cose Che lo crediate o no, c'è stato un tempo in cui per costruire un sito web di successo bastava conoscere un po' di html. Era la fine degli anni '90 ed è stato così anche per una buona parte degli anni 2000. Affittavi un po' di spazio...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Le vostre email

Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Beppe Grillo a Sanremo 1989 – Le penali se dico che i socialisti rubano

Beppe Grillo Sanremo 1989 play Beppe Grillo a San Remo 1989, comunica il suo compenso in diretta e legge le penali previste dal contratto se dice che i socialisti che rubano....GUARDA

Fake news e post-verità: a chi conviene?

fake news post-verità icon play Fake news e post-verità: ormai non parlano d'altro. In Germania, dove presto ci saranno le elezioni, Facebook incarica una organizzazione (finanziata tra gli altri da George Soros) di marchiare a fuoco le notizie ritenute inattendibili. Ma "Fake news", "post-verità" e "debunker" sono solo neologismi, è la neolingua per...GUARDA

Sovranità vs Inflazione – Scontro plastico tra Marco Mori e Salvo Cozzolino

Mori Vs Cuzzolino - Sovranità vs InflazioneMarco Mori vs Salvo Cozzolino è uno scontro che mette in scena il classico campionario degli argomenti contro la sovranità monetaria: inflazione, debito, helicopter money e tutto il resto. Solo una precisazione aggiuntiva per Cozzolino: qualcuno gli dica che dal 1946 al 1970 l'economia andava bene, anche in condizioni di...GUARDA

Lupi ai Cinque Stelle: il referendum sull’euro non lo farete mai. Solo demagogia!

Maurizio Lupi, durante le dichiarazioni di voto per la fiducia alla Camera sul Governo Gentiloni, si rivolge ai Cinque Stelle accusandoli di demagogia, e spiega perché il referendum sull'Euro non si può fare....GUARDA

CARLO SIBILIA: LA PSICOSI DEL MOVIMENTO 5 STELLE

"Io questa psicosi non la capisco: volere necessariamente addossare delle responsabilità al Movimento 5 Stelle, che ce le ha, se le stra prendendo, sta lavorando, abbiamo già fatto delle cose nel Comune di Roma e saranno i cittadini, quelli che sono deputati a decidere. È chiaro che noi...GUARDA

E PERFINO IL DIRETTORE DE L’ESPRESSO, TOMMASO CERNO, DIFENDE M5S: SOVRANITÀ AL POPOLO!

Tommaso Cerno, direttore de L'Espresso, si accalora e sostiene con passione la causa della sovranità popolare e del diritto dei cittadini di esercitarla attraverso il voto, e difende anche la posizione del Movimento 5 Stelle rispetto alla lotta che sta conducendo dentro e fuori dal Parlamento...GUARDA

TUTTI GLI UOMINI DEL PRESIDENTE… DEL PRESIDENTE PRECEDENTE – Walter Rizzetto alla Camera

Il discorso di Walter Rizzetto a Paolo Gentiloni per la fiducia del Governo Gentiloni alla Camera: "Il Partito Democratico incarica il Partito Democratico di formare un nuovo Governo del Partito Democratico, dopo le dimissioni del Governo del Partito Democratico per il referendum del Partito Democratico. Tutti...GUARDA

Come salveranno MPS passo passo, fino al decreto Gentiloni, spiegato da Dino Pesole del Sole24Ore

MPS Pesole Mes Come salveranno MPS e (probabilmente) invocheranno il Fondo Salva Stati (MES) con la scusa di mettere una pezza ai bilanci delle banche, spiegato da Dino Pesole del Sole 24 Ore.  (altro…)...GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>