Il rivelatore di lombrichi

Molti di voi mi hanno chiesto, su Facebook, sul blog e in posta privata, di raggiungere Giuliani e interrogarlo sulla natura degli ultimi eventi sismici. L’ho intervistato, e con l’occasione abbiamo parlato anche del fenomeno dei lombrichi cui alcune ricerche sembrano voler attribuire un ruolo nella catena di eventi che produce un forte sisma. Ne avete discusso voi stessi nel post “Entro un mese, le previsioni di Giuliani online, in tempo reale“.

Ecco la trascrizione dell’intervista telefonica, che potete anche ascoltare nel video accluso.

INTERVISTA TELEFONICA A GIAMPAOLO GIULIANI

Claudio Messora: «Ciao Giampaolo. Quale evoluzione sismogenetica prevedi per le prossime ore?»

Giampaolo Giuliani: «La situazione è migliorata. Il livello di radon è attestato su una soglia normale. Abbiamo avuto un paio di scosse tra questa notte e quest’oggi, rilevate dai nostri strumenti. Credo siano state intorno al tre. A parte questo, la situazione va migliorando, perché il radon è basso e di conseguenza abbiamo anche una minore distribuzione di eventi sismici a livello strumentale. Tra l’altro è quello che con il sismografo stiamo registrando anche nell’aquilano.»

Claudio Messora: «Quindi non si prevede un incremento di eventi sismici, mentre suggerisci che potremmo assistere a una loro diminuzione?.»

Giampaolo Giuliani: «Sì, stiamo registrando una sostanziale diminuzione rispetto alle settimane precedenti. Questo ci fa pensare che la situazione in questo momento sia in miglioramento. Anche gli ultimi eventi non hanno superato la soglia del 3 di magnitudo, e questo ci fa ben sperare anche per i prossimi giorni. Nelle prossime 6-24 ore dovremmo assistere a una sostanziale calma sismogenetica. Ciò che ci dicono i rilevatori, per oggi e per domani, sono una serie di piccoli eventi a livello strumentale, non percepibili dalle persone..»

Claudio Messora: «Quindi stanotte si dorme tranquilli…»

Giampaolo Giuliani: «Sì, stanotte si dovrebbe proprio dormire tranquilli.»

Claudio Messora: «Come va la situazione per quanto riguarda i tuoi rivelatori di gas radon? La stazione di Fagnano è pronta?»

Giampaolo Giuliani:  «La stazione di Fagnano è pronta, deve essere solo messa in rete. Abbiamo dei collaboratori che stanno operando affinché questo possa essere fatto nel minor tempo possibile. L’unico problema è che non è servita dalla rete Telecom né dai più grossi operatori nazionali. Stiamo facendo dei test con alcuni operatori secondari. Il materiale è stato trasportato per la stazione di Magliano dei Marsi. Lo stiamo montando e stiamo lavorando anche su un software migliore, che ci permetterà di rendere visibili al più presto i segnali di allarme che verranno dalle diverse stazioni, quindi tutti potranno collegarsi e vedere direttamente la situazione quale sarà.»

Claudio Messora: «Quando prevedi di mettere online il nuovo sistema?»

Giampaolo Giuliani:  «Speriamo al più presto possibile! Non dipende solo da noi, dipende dal tempo, dal fatto che ci muoviamo senza grosse risorse finanziarie. Lo stiamo portando avanti nel più breve tempo possibile, diciamo che non ci rimangono nemmeno trenta giorni di lavoro, però bisogna vedere come sono distribuiti questi trenta giorni. La cosa bella è che in questo momento abbiamo tantissime richieste di collaborazione, addirittura gratuite, per portare avanti questo nostro sistema, quindi stiamo anche cercando di organizzarci perché stiamo diventando sempre di più.»

Claudio Messora: «Che tipo di collaborazioni?»

Giampaolo Giuliani:  «A livello scientifico, a livello tecnico… abbiamo riscontri inattesi da parte di ricercatori che vogliono collaborare, hanno chiesto di voler studiare più approfonditamente i nostri dati e si sono resi disponibili per qualsiasi cosa a livello sia tecnologico, sia informatico, sia scientifico. Addirittura speriamo prima dell’autunno di avere un gruppo operativo a livello nazionale.»

Claudio Messora: «E’ una splendida notizia. Noi come sai siamo dei collaboratori informativi, cioè contribuiamo alla divulgazione.»

Giampaolo Giuliani:  «Certo! Ne abbiamo molto bisogno.»

Claudio Messora: «Giampaolo, sul blog si è recentemente sviluppata una discussione circa l’attendibilità di nuovi tipi di rivelatori che potrebbero essere costituiti dai lombrichi. Molte persone, semplici cittadini, hanno riscontrato che in prossimità di forti scosse i lombrichi escono in massa dalla terra e muoiono. C’è stato un riscontro in alcune ricerche americane e ne ha parlato anche il Corriere della Sera. Cosa ne pensi?»

Giampaolo Giuliani:  «La teoria di cui parli è stata portata avanti da un ricercatore negli Stati Uniti, e anche in altri paesi perché era stata già precedentemente riscontrata. Mi ha scritto uno dei ricercatori che si occupa di questo. Abbiamo avuto uno scambio di email. Ho avuto notizie del fatto che il fenomeno si è verificato anche nell’aquilano, e la cosa non mi sembra del tutto inattendibile, visto che è stato notato che dopo le scosse del 6 aprile molti terreni intorno a L’Aquila sembrava come se fossero stati arati.»

Claudio Messora: «I lombrichi pare che escano prima della scossa.»

Giampaolo Giuliani:  «Certo! Tantissimi animali mostrano di avere, rispetto all’uomo, una previsione sismica anche di pochi secondi o qualche minuto. Avvertono la presenza di un cambiamento a livello geofisico molto prima dell’uomo. Ora, queste cose non le abbiamo mai studiate approfonditamente, ma non per questo possiamo decidere che non sia vero.»

Claudio Messora: «Nel mio piccolo ho una teoria. Pare che questi lombrichi, ore o talvolta anche giorni prima di una forte scossa, escano dalla terra e muoiano. E’ possibile che l’innalzamento di radon che si verifica prima di un sisma, dato che il radon è un gas nocivo, possa spingere questi animali a mettersi in salvo e in definitiva finisca comunque per ucciderli?»

Giampaolo Giuliani:  «Il radon fuoriesce sempre dalla terra, anche quando non ci sono i terremoti. Quando ci sono i terremoti fuoriesce in maggiore concentrazione rispetto a quando la situazione è calma. Con ogni probabilità può essere vero quello che dici, perché le forti concentrazioni di radon che si verificano prima dei terremoti possono danneggiare la salute dei lombrichi. Questo non lo so, noi non l’abbiamo mai verificato.»

Claudio Messora: «Allora ti toccherà costruire anche un rivelatore di lombrichi.»

Giampaolo Giuliani:  [ndr. scherzando] «Eh.. sì. Beh, è un’idea. Dobbiamo tenerne conto. Visto che operiamo anche vicino a terreni incolti dove c’è una nutrita presenza di lombrichi, vedremo di fare anche previsioni del genere!»

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

24 risposte a Il rivelatore di lombrichi

  • 3
    focaccia
    Per Claudio Messora
     
    Volevo saper dell’intervista a Giuliani nella quale chiariva alcuni aspetti del funzionamento dei rivelatori in particolare riguardo alla camera di decadimento  del radon che non si era riusciti a capire se era esterna o interna, la cui pubblicazione era stata rimandata per poter procedere prima alla trascrizione.
     
    Grazie, ciao.
    • 3.1
      focaccia
      Ciao Claudio.
       
      Non ero io ad essermi offerto per la trascrizione, anzi per la verità tu lo hai proposto ad Elle mentre poi si è offerta Rossella, ma se qualcuno lo deve fare conta pure su di me.
      Mi dovresti però spiegare come posso renderti accessibile l’indirizzo e-mail.
       
      Ciao.
    • 3.2
      E’ qui. Stretta al mio cuore. Arriva.. arriva… :)
      Chi era che si era offerto per la trascrizione?
      Eri tu? Non ricordo. Se sì, mandami per segnalazione privata il tuo indirizzo email…
  • 2
    Avalon
    Perchè creare psicosi senza fornire poi delle documentazioni a sostegno, mi riferisco al messaggio di Antony1985, la mia non è una critica ma bisogna sempre supportare le proprie affermazioni, altrimenti si fa lo stesso gioco degli sciocchi che durante gl scorsi mesi mettevano in giro la notizia di scosse imminenti dichiarte da Giampaolo.
    Chiedo scusa ad antony ma è solo un modo per non creare allarmi inutili
     
    Dobbiamo semplicemente essere prudenti e cercare di vivere tranquilli.
     
    saluti a tutti
     
     
     
    • 2.1
      Antony1985
      ciao…nn è creare psicosi però ho scritto quello che ho sentito giorni fa in una trasmissione televisiva..con il terremoto bisogna conviverci purtroppo.
  • 1
    sminch
    bella anke la nuova veste grafica finale di byoblu…grz Claudio!
  • 0
    blastlikecrazy
    A proposito di terremoti, ascoltate l’intervista al generale Mini, L’uomo e’ in grado ai giorni nostri di creare terremoti e tzunami.
    Il generale mini non e’ un "complottista" come vengono definiti coloro che non credono ai "miti" dei nostri giorni, ma un generale dell’esercito che ha comandato le truppe UN in Kosovo. 
    questa e’ la prima parte, poi su youtube trovate le altre
  • -1
    Io so che la scienze si muove sempre velocemente e non so se i terremoti si possono prevedere. Spero che però Giuliani abbia degli argomenti più convincenti dei "lombrichi". La mia non è una critica, se il radon aiuta a prevedere la probabilità di eventi sismici… ben venga il suo monitoraggio.
    Soltanto, mi chiedo perché finora non sia stato risalto a queste tecniche. Forse, non bisogna puntare solo sul radon come sistema per prevedere le scosse. Anzi, sarebbe meglio "prenirne" i danni con costruzioni anti-sismiche.
    Il tuo lavoro sugli interessi occulti nella cementificazione de L’Aquila è lodevole. Bisogna stringere ancor di più la morse ora che entrerà in vigore il piano casa. Vedere Berlusconi che spaccia per case "complete fino al tetto" tre palazzine si cui sono stati alzati soltanto i piloni… beh, merita molta attenzione.
    • -1.1
      Oddio, quanti errori… mi si era inceppata la tastiera e non me ne ero accorto…
    • -1.2
      supertecnico
      credo che in parte sia stata colpa mia… grazie claudio bisogna battere ogni strada per i terremoti e non scartare nessuna a patto che portano ad un risultato
  • -2
    io
    … intanto nuova bottarella da 2.2…….. NON RICOMINCIAREEEEEEE!!!!
  • -3
    sminch
    ciao a tutti …che calma raga mai vista na calma del genere nella zona dell’aquilano, meno si può dire x il mar di sicilia decisamente agitato ….hihiih gioco di parole!
    Forse è la volta buona che ci saluta il terremoto,speriamo!?!?!?
  • -4
    capabonda
    Magari!!!!
    aiuiterebbe tutti ad affrontare la notte con più tranquilità, forse…
    comunque Giuliani nell’intervista del 24 diceva che la situazione faceva ben sperare anche per quelli che sarebbero stati i giorni successivi…
  • -5
    Antony1985
    ragà secondo me torneranno delle scosse anche forti…troppa calma…ho sentito che la faglia fino a che non trova un appoggio stabile ci saranno terremoti e secondo dei sismologi americani la faglia ancora non si assesta quindi questo mi fa pensare che ci sarnno altre scosse forti,addirittura ho letto che la faglia di campotosto puo sprigionare una potenza maggiore rispetto alla scossa del 6 aprile.
     
  • -6
    Focaccia
    Per Claudio Messora.
     
    Ho provato ad inviarti l’indirizzo email dall’area contatti ma la cosa non va a buon fine.
    Aspetto tue indicazioni.
     
    Ciao.
  • -7
    Vabbè passi per la scossetta 2009-07-26 04:04:54 di Mag. 2 la situazione ERA calma piatta. Ora osservando il sismografo di giuliani stanno ricomparendo quei puntini rossi che dovrebbero essere scosse strumentali. Di solito ho notato che preannunciano una di quelle piccole … chissà quali variazioni di valori si stanno misurando. Aspetto anche io che arrivi la possibilità di controllare online!
     
  • -8
    sminch
    Allora sono tornato dopo un periodo di riposo qui su Byoblu…beh x come la vedo io la situazione è decisamente calma e menomale dopo le scosse di giugno avevo perso la fiducia in una calma del genere, xò io sono dell’opinione che questa calma è forse il sintomo che ci stiamo avviando verso la fine di questa sciame!E’ di norma che il radon diminuisca molto d’estate e non a caso i terremoti d’estate praticamente non ci sono(avvengono sempre tra il periodo di settembre fino a maggio-giugno)!
    Io ho una piccola teoria che secondo me sarebbe da proporre a Giuliani: se questo sciame finirà prima di settembre, ovverò morirà verso agosto secondo me avremo pace, altrimenti se invece resisterà fino a settembre e oltre con l’aumento di radon potremmo avere una ripresa dell’attività sismica, x quanto riguarda quello che ha detto Antony1985 volevo chiedergli dove si trova so articolo che la faglia non è stabile e poi vorrei ricordare che le faglie anke se non stabili si muovono  molto lentamente!
    Intanto godiamoci sta calma praticamente a parte 1.4 di ieri nella valle dell’aterno c’è una diminuzione drastica di eventi sismici e sono fiducioso che non ci farà lo skerzo del 4.5 a giugno dove ci furono 48h e + di calma poi il giorno dopo 70 scosse strumentali con la punta del 4.5, dico così xkè d’estate il radon diminuisce e le possibilità che carichi molto sono scarne…almeno lo spero!!!Giuliani sicuramente ne sa di +!
    • -8.1
      Antony1985
      allora, se la faglia era stabile non veniva il terremoto…e poi non è detto che si muove lentamente, questo non si sà come si puo muovere molto lentamente o come si puo muovere piu dl normale…un 2-3 settimane fa se non ricordo male a rai uno un sismologo americano che è stato all’aquila ha detto ci possono essere scosse anche superiori perchè la faglia è attiva…..e poi ha parlato anche di costruzioni e altre cose…………..spero che sia finito questo terremoto perchè sono stati mesi difficili…ma ora grazie a giuliani sono sereno perchè so che quan dice una cosa è!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!grazie
  • -9
    Drugantibus
    Dice che ju radeon sta a guidà l’acqua pe ji orti…
    Dice che…
  • -10
    fraciccio
    Io consiglio di fare una telefonata a Giampaolo…
  • -11
    io
    Ciao Claudio… abbiamo novità di Giampaolo??
    sembra che la calma di questo giorni sia stata solo apparente….. facci dormire un pò tranquilli!

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

M5S: “THE ALDE AFFAIR” SPIEGATO A CHI ANCORA NON L’HA CAPITO

M5S - THE ALDE AFFAIR SPIEGATO A CHI ANCORA NON L'HA CAPITOIn molti ancora non si spiegano come sia stato possibile per il Movimento 5 Stelle il fallito tentativo di entrare nell'ALDE, il Gruppo Politico Europeo più europeista che c'è. È comprensibile: le istituzioni europee sono lontane, opache e volutamente complicate. In questo video cerchiamo di fare chiarezza sulle questioni tecniche...--> LEGGI TUTTO

CHIESA E MESSORA SU UE E MES: LA POLITICA NON ESISTE PIÙ.

Chiesa Messora su UE e MES - La politica non esiste piu - playGiulietto Chiesa e Glauco Benigni intervistano Claudio Messora sul MES, il Meccanismo Europeo di Stabilità altrimenti detto Fondo Salva Stati, e sul finire lanciano una proposta di giornalismo investigativo per identificare i gruppi di potere che si nascondono dietro i gruppi di lavoro nella Commissione Europea. ...--> LEGGI TUTTO

“Abbiamo fatto tremare il sistema come mai prima”…

Come tremano Dopo la colossale figura di palta, anziché una letterina di scuse per avere esposto tutto il Movimento 5 Stelle al pubblico ludibrio, a un fallimento politico colossale e avere rovinato irrimediabilmente i rapporti nel Gruppo Politico dove M5S Europa risiede, l'Efdd, arriva questo testo sul blog...--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

Gentiloni, il Presidente del Consiglio che vuole cedere sovranità all’Europa – Diego Fusaro

Gentiloni vuole cedere sovranità all'europa di Diego Fusaro Ora è ufficiale: Sergio Mattarella ha scelto Paolo Gentiloni per formare il nuovo governo in seguito alle dimissioni di Matteo Renzi sconfitto al referendum costituzionale dello scorso 4 dicembre. Lo stallo, dunque, è superato. Mattarella ha sostenuto con enfasi, al...--> LEGGI TUTTO

Il terribile errore: “È il momento più pericoloso per l’umanità: le élite imparino ad essere umili”. Stephen Hawking

stephen hawkings attente elite di Stephen Hawking, fisico teorico e scrittore Essendo un fisico teorico che vive a Cambridge, ho vissuto la mia vita in una bolla di eccezionale privilegio. Cambridge è una città insolita, tutta incentrata su una delle grandi università del pianeta. All'interno di questa...--> LEGGI TUTTO

La lettera di una mamma lavoratrice che fa venire il magone

Mamme lavoratrici: la triste realtà che si cela dietro alla famiglia del Mulino BiancoPubblico questa lettera (inviata a Beppe Severgnini sul Corriere della Sera), che fa venire il magone non solo a chi l'ha scritta ma anche a me che l'ho letta, e nella quale credo si riconoscano tante, troppe mamme lavoratrici, perché sia motivo di riflessione sul modo in cui si è...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

A Capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio: la Terra rallenta!

A capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio - la Terra rallentaUn "salto" di un secondo verrà aggiunto al conto alla rovescia di questo Capodanno per compensare il rallentamento nella velocità di rotazione della Terra.  Il secondo "extra" accadrà non appena l'orologio toccherà la mezzanotte e verranno "create" le ore 23:59:60, posticipando momentaneamente l'arrivo del Capodanno. Il secondo...--> LEGGI TUTTO

BIOMETRIA, IL FUTURO DELLA SICUREZZA

biometriaRiconoscimento dell'iride, facciale e del movimento della mano durante la firma: le nuove strategie per prevenire i furti e le loro possibili applicazioni Un uomo si avvicina a una stanza blindata. Per entrare niente password o codici di sicurezza, ma l'accostamento degli occhi a un...--> LEGGI TUTTO

Dai siti web agli oggetti web: la rete delle idee che sta per arrivare.

Libro digitale su una panchina internet delle cose Che lo crediate o no, c'è stato un tempo in cui per costruire un sito web di successo bastava conoscere un po' di html. Era la fine degli anni '90 ed è stato così anche per una buona parte degli anni 2000. Affittavi un po' di spazio...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Le vostre email

Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Sovranità vs Inflazione – Scontro plastico tra Marco Mori e Salvo Cozzolino

Mori Vs Cuzzolino - Sovranità vs InflazioneMarco Mori vs Salvo Cozzolino è uno scontro che mette in scena il classico campionario degli argomenti contro la sovranità monetaria: inflazione, debito, helicopter money e tutto il resto. Solo una precisazione aggiuntiva per Cozzolino: qualcuno gli dica che dal 1946 al 1970 l'economia andava bene, anche in condizioni di...GUARDA

Lupi ai Cinque Stelle: il referendum sull’euro non lo farete mai. Solo demagogia!

Maurizio Lupi, durante le dichiarazioni di voto per la fiducia alla Camera sul Governo Gentiloni, si rivolge ai Cinque Stelle accusandoli di demagogia, e spiega perché il referendum sull'Euro non si può fare....GUARDA

CARLO SIBILIA: LA PSICOSI DEL MOVIMENTO 5 STELLE

"Io questa psicosi non la capisco: volere necessariamente addossare delle responsabilità al Movimento 5 Stelle, che ce le ha, se le stra prendendo, sta lavorando, abbiamo già fatto delle cose nel Comune di Roma e saranno i cittadini, quelli che sono deputati a decidere. È chiaro che noi...GUARDA

E PERFINO IL DIRETTORE DE L’ESPRESSO, TOMMASO CERNO, DIFENDE M5S: SOVRANITÀ AL POPOLO!

Tommaso Cerno, direttore de L'Espresso, si accalora e sostiene con passione la causa della sovranità popolare e del diritto dei cittadini di esercitarla attraverso il voto, e difende anche la posizione del Movimento 5 Stelle rispetto alla lotta che sta conducendo dentro e fuori dal Parlamento...GUARDA

TUTTI GLI UOMINI DEL PRESIDENTE… DEL PRESIDENTE PRECEDENTE – Walter Rizzetto alla Camera

Il discorso di Walter Rizzetto a Paolo Gentiloni per la fiducia del Governo Gentiloni alla Camera: "Il Partito Democratico incarica il Partito Democratico di formare un nuovo Governo del Partito Democratico, dopo le dimissioni del Governo del Partito Democratico per il referendum del Partito Democratico. Tutti...GUARDA

Come salveranno MPS passo passo, fino al decreto Gentiloni, spiegato da Dino Pesole del Sole24Ore

MPS Pesole Mes Come salveranno MPS e (probabilmente) invocheranno il Fondo Salva Stati (MES) con la scusa di mettere una pezza ai bilanci delle banche, spiegato da Dino Pesole del Sole 24 Ore.  (altro…)...GUARDA

Governo Gentiloni: cambiare tutto per cambiare in peggio.

La conferenza stampa di Paolo Gentiloni dopo l'incarico ricevuto da Mattarella ad esplorare la formazione un nuovo Governo. Nuovo Governo che, secondo lo stesso Gentiloni, si muoverà in continuità con il Governo precedente e con la stessa maggioranza. Un renziano al posto di Renzi. Come dice...GUARDA

Sergio Mattarella: La conferenza Stampa in diretta dopo le consultazioni

Sergio Mattarella: La conferenza Stampa in diretta dopo le consultazioni. ...GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>