Il Corriere dei Piccoli

Venerdì 7 agosto. Ieri.

Mi alzo – tardi, faccio colazione, poi riempio una valigia, la carico in macchina e parto. A Villa Castelli (BR) mi aspettano per una serata sull’informazione libera. Mentre faccio benzina all’autogrill, per farmi del male do una rapida occhiata ai titoli dei giornali.

Tutti parlano di Berlusconi. Il Giornale, il suo organo di partito, lo incensa per la complessa trattativa politica che ci ha portato a raddoppiare la nostra dipendenza dal gas russo, indebitando l’ENI per diversi miliardi di euro per costruire un tubo sotto al mare che ci renda sempre più dipendenti da Putin. Intanto, l’Europa diversifica e manda Nabucco a pescare lontano dalla Russia. Non importa se poi gli oleodotti, sempre più lunghi e fuori controllo, si rompono come è successo a quello della Spse in Francia, che ha sversato 4000 litri di veleno in una delle ultime riserve naturali disponibili. Diversificare non significa trovare nuovi modi di spostare pericolosissimi combustibili fossili arricchendo sempre le stesse persone. Diversificare significa coltivarsi ognuno la propria energia fatta in casa. Con il solare. Con l’eolico, che ormai sta raggiungendo traguardi insperati. Ad Ancona hanno tolto le pale alle centrali eoliche, lasciando solo una piccola turbina all’interno della quale l’aria si avvolge su se stessa e prende velocità. Qualcuno lo dica, a Berlusconi. Anzi, ditelo alla Daddario: sotto la doccia una lavata di capo magari riesce a fargliela.

Il Corriere della Sera, dal canto suo, si occupa a tutto campo dei problemi degli italiani, dal più serio al meno grave.

 Infatti il drastico calo della produzione industriale -19,5% del secondo trimestre 2009 rispetto all’anno prima – ottiene un piccolo riquadro in alto a destra della prima pagina. Seguendo il criterio dell’importanza della notizia, al centro campeggia la foto di Katherine Heigl, diva di Gre’s Anatomy, che sembra essere la donna più odiata su internet.
Di rete si parla o come covo di pedofili, o come inno alla frivolezza. Tutto il resto, quella miriade di blog e testate online che formano il giornale più dinamico e spettacolare del paese, non esiste. Le notizie, quelle serie, ce l’hanno loro per contratto. E infatti se le tengono: sono un’esclusiva RCS, L’Espresso, Mediaset, Rai, un pacchetto mediatico in cerca di acquirenti, visto che non viene trasmesso da nessuna parte. Quello che invece trasmettono, occupando quattro o cinque volte lo spazio e la visibilità del piccolo riquadro dedicato al calo industriale, è una notizia che getterà nello sconforto gli italiani: quest’estate il tormentone musicale non c’è. Manca la canzone dell’estate 2009! Tutti la cercano disperatamente, ma essa si sottrae. La colpa? Ancora una volta della rete: ‘Internet ha rotto le regole e nessuno primeggia’.

Voi invece avete rotto e basta.Se sperate di rendere a pagamento prime pagine come queste, non farete che accelerare la fine della vostra era. La gente sta lentamente imparando a comporsi le prime pagine con le informazioni che preferisce, in maniera dinamica, scegliendosi le notizie vere, quelle che voi fate passare dalla porta di servizio nella speranza che nessuno le veda mentre entrano come ladre, strisciano a terra furtivamente e sgattaiolano fuori subito dopo.

Ferruccio De Bortoli ha cominciato la sua carriera al Corriere Dei Piccoli. Ve lo ricordate, il signor Bonaventura, che alla fine di ogni storia tornava sempre a casa con un assegno da un milione?
Chissà, accettando l’incarico di dirigere il Corriere della Sera, forse, deve avere pensato che in fondo ormai non c’è più tutta questa differenza.

SEGNALAZIONI:


L’inutilità del gasdotto Southstream: L’ingegnere di Ischia che vive da 15 anni senza rete elettrica e petrolio

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

22 risposte a Il Corriere dei Piccoli

  • 6
    EquilibrioInTutto
    Meglio non commentare….
    Poveri
  • 5
    :)
     
    A proposito di android:
  • 4
    marcocinzia

    Sono andato a cercare la ditta di ancona che costruisce eolico senza pale:Western Co. SncVia Pasubio,1/B63039 San Benedetto Del TrontoTel.: (+39) 0735751254Fax: (+39) 0735751254Web: http://www.western.itCodice: 00637-01553109Forma Giuridica: SNCFa parte della categoria: Elettronica Industriale a San Benedetto Del TrontoCIAO

  • 3
    Einstein diceva: "E’ pericoloso vivere nel mondo non a causa di chi fa del male, ma a causa di chi guarda… e lascia fare". Sto riflettendo anche su chi sta lasciando fare, più che su chi fa.
     
     
    Sandro
  • 2
    FRANCO 73
    COMMENTO RIMOSSO PER VIOLAZIONE DELLE POLICY.

  • 1
    kochis
    alzando la testa….la pace arriverà
  • 0
    Anita
       Quando giunsi agli uomini, li trovai seduti sopra un’antica presunzione: presumevano tutti di sapere da gran tempo cosa fosse per l’uomo bene e male.
       Vecchia e stanca cosa appariva loro tutto il discorrere sulla virtù; e chi voleva dormire bene, prima di coricarsi parlava di ‘bene’ e di ‘male’.
       Io scossi questo languore letargico quando insegnai: ciò che siano bene e male non sa ancora nessuno: – tranne colui che crea!
       – E questi é colui che crea la meta dell’uomo e dà alla terra senso e futuro: questi soltanto fa sì che qualcosa sia bene e male.
       – E io ordinai loro di rovesciare le loro vecchie cattedre e ogni cosa su cui fosse stata assisa quella vecchia presunzione; e ordinai loro di ridere dei grandi maestri di virtù, santi, poeti e redentori del mondo.
       – Dei loro tetri sapienti e di chi era stato appollaiato, ammonendo, come negro spauracchio, sull’albero della vita.
     
    Friedrich Nietzsche
  • -1
    marcocinzia

    Perchè non mettere al pubblico le cose che ad esempio, io non sapevo,che ad Ancona c’è una ditta che costruisce eolico senza le grandi pale…….indirizzo-nome della fabbrica-www-indirizzo e-mail-ecc.Come dici tu informiamo ma anche diamo modo di sapere dove le costruiscono……alcuni comuni si stanno aprendo alle energie rinnovabili……vicino dove abito io devono fare una centrale ELETTRICA a TURBOGAS con relativo TELERISCALDAMENTO.Il comune si stà adoperando per allacciare il tutto.Il solare ,l’eolico,il geotermico sono energie da sfruttare.Se si conoscono le ditte all’avanguardia, i singoli comuni si possono muovere più liberamente alla ricerca della soluzione più favorevole.

  • -2
    Caro Claudio te lo propongo io il tormentone dell’estate :)
    Dj Nais Feat. Supa " Zeitgeist "
    Link video
    http://www.youtube.com/watch?v=YC_dtFwabJs
    Testo:
    Niente patria ne’ paese in cui mi riconosca
     
    potere ti controlla come a Mosca
    o come Washinton fbi cia
    kgb sisde sbirri polizia
    guardia di finanza guardami la stanza
    poi comunica notizie false ansa
    ti fanno credere in un mondo migliore
    ma il vero risultato e’ strategia della tensione
    hai paura del vicino di casa
    hai sbarrato le finestre di casa
    ma quello che ti gasa e’ che un giorno proveranno
    ad entrare ma non ce la faranno mai
    e’ dramma vero come lucarelli
    ma e’ tutto costruito come dei castelli
    e se guardi bene qui tutto vacilla
    e puo’ crollare con una scintilla
     
    RIT:
    dico il vero, controinformazione per la massa vedo che collassa la nazione
    dico il vero no televisone cerca sul web web cerca su internet
     
     
    ti chiedi mai chi detiene il controllo
    banche fallite Italia al tracollo
    potrei anch’io fare il presidente
    ma qui conviene dichiararsi nullatenente
    e fanno presto si aggrappano al tuo debito
    la macchina la casa e la tua carta di credito
    e i capitali rimangono virtuali
    e fanno gli interessi delle banche centrali
    v per vendetta v-day come grillo
    v come c**zo voglio vivere tranquillo
    v come voto presidente nero
    dita in alto a v questa volta per davvero
    unica via ? coscienza collettiva
    controinformazione qui non c’e’ alternativa
    fotti il profitto
    i’m livin’ illegal
    stato di diritto
    power to the people
     
    RIT:
    dico il vero, controinformazione per la massa vedo che collassa la nazione
    dico il vero no televisone cerca sul web web cerca su internet
     
    nato nei settanta peace and love
    gli ottanta erano facili e noi figli del pop
    nei novanta ascolto solo real hiphop
    nel duemilaeuno il mondo e’ sotto shock
    e quello che sembra non e’ quello che vedi
    e quello che t’han detto non sta piu’ in piedi
    la ricerca adesso parte da te
    cerca sul web web cerca su internet
     
  • -3
    MaxDZ8
    Non distrarti mentre guidi!
    E’ importante! Anche se la strada e’ libera!
     
  • -4
    massibilian1
     Caro byo, leggendo qua e là mi è capitato tra le mani il mensile coop di luglio/agosto. A pagina 36 mi sono imbattuto in un articolo piuttosto interessante che qui voglio riportare integralmente, il titolo è :"Storia di un geometra più un pannolino e un nocciolo di oliva."
     
    Questa è la storia di un giovane geometra, di un pannolino e di un nocciolo di oliva. Il geometra è nato a Polistena, in Calabria ha deciso di non lasciare la sua terra e che vuole vivere in una regione dove lo sviluppo economico vada di pari passo con la dignità e la legalità. Il pannolino è appena arrivato su un fasciatoio ed è in attesa di compiere fino in fondo il suo dovere. Durante la sua produzione si è pero lasciato alle spalle alcuni scarti industriali. Il nocciolo e nato su uno splendido ulivo, ha fattole scuole dell’obbligo ed è poi diventato un ottima sansa esausta, l’ultimo prodotto solido dello scarto dela lavorazione tradizionale dell’olio. In pratica ora è una fibra vegetale. Il geometra si chiama Domenico Cristofaro e si è inventato una plastica speciale totalmente riciclabile caricata di fibre vegetali. Polipropilene riciclato (il pannolino)più miscela di sansa esausta riciclata (il nocciolo). Il risultato è un materiale incredibile , alternativo al legno e alla plastica pura , prodotto con gli scarti di lavorazione di due altre produzioni. I rifiuti cosi non sono più un problema da smaltire ho incenerire ma diventano materia prima riciclabile all’infinito.
    Con i contributi previsti dalla legge sull’imprenditorialità giovanile del Mezzogiorno Cristofaro ha fondato a Polistena, ovvio, la Ecoplan e ha iniziato a produrre pannelli per una miriade di utilizzi:ci si possono fare pavimenti, scaffali, allestimenti di soppalchi, strutture marine ho balneari, pianali di veicoli industriali o di container. Tutto senza tagliare un albero,solo riciclando prodotti altrimenti destinati alla discarica. I pannelli della Ecoplan sono idrorepellenti,impermeabili e non hanno nemmeno le schegge del legno, cosi se li usano al mare per le passerelle della spiaggia i nostri piedini sono salvi.
    L’opera di Cristofaro è unica al mondo : prima di lui la plastica caricata di fibre si usava solo nel settore dell’auto su spessori di massimo due o tre millimetri. Lel astre di Cristofaro partono da tre è arrivano a ventotto millimetri! sono cosi solide che ha Milano ci hanno anche pavimentato una piazza propri all’uscita della fermata della metropolitana di Molino Dorino.
    I cinesi e i coreani, i più grandi produttori di container hanno saputo della Ecoplan e son venuti a vederla. Loro che per i pianali dei container stanno disboscando intere foreste, hanno capito che forse devono imitare il genio calabro. Cristofaro ci ha pensato su e poi ha avuto l’intuizione: "Noi in Calabria facciamol’olio, ecco perchè la Ecoplan usa la sansa, voi in Cina che fate? I cinesi si sono guardati perplessi, poi hanno capito:"riso!" "Ecco" ha commentato Cristofaro "allora studieremo pannelli ottenuti dagli scarti di lavorazione del riso useremo la lolla,la buccia". E ora son li che studiano il Cristofaro (con in tasca la tessera di libera, l’associazione antimafie di Don Ciotti) e gli esperti coreani e cinesi. E se volete tra un pò vi raccontiamo la storia di un giovane geometra, di un pannolino …e di un chicco di riso.Caro byo, leggendo qua e là mi è capitato tra le mani il mensile coop di luglio/agosto. A pagina 36 mi sono imbattuto in un articolo piuttosto interessante che qui voglio riportare integralmente, il titolo è :"Storia di un geometra più un pannolino e un nocciolo di oliva."
  • -5
    Guastatore1986
     Come al solito Berlusconi e Putin sono Pappa e Ciccia!
  • -6
    marcocinzia

    Un cono di pochi metri invece dei piloni: ecco l’eolico senza palePRESENTATo A FIRENZE, sperimentazione quasi terminataUna alternativa ai contestati aerogeneratori: test in Italia. «Sarà anche più efficiente»La resa energetica è superiore a quella di un normale aerogeneratore e il costo inferiore al 30%. Come funziona? «L’aria penetra dalla base del cono – risponde Giovanni Cimini, presidente della Western co – e dentro la macchina il flusso viene trasformato in un vortice fino a quando, potentissimo, raggiunge la sommità del dispositivo dove si trovano le turbine per generare l’energia elettrica».PRIME MACCHINE DAL 2010

  • -7
    annio

    Caro Claudio tu parli bene di informazione etc, ma questo particolare ti deve (spero) essere sfuggito.

    http://jezebel.com/5898223/oops-goldman-sachs-owns-a-company-that-enables-child-sex-trafficking


  • -8
    beppe
     quoto tutto,
     
    solo due appunti:
     
    1. se ti è possibile, potresti dare gli appuntamenti (soprattutto se in real life) un po’ prima? Già non sempre accedo al blog tutti i giorni, se poi mi devo anche spostare è un casino.
     
    2. o guidi o "blogghi".
     
    Ciao e buone vacanze (ma le fai?)!!
  • -9
    kochis
    lacio drom
  • -10
    maxnet
    Gent.mo Messora,
     
    vorrei farle una domanda a cui sono  anni a cui non riesco a dare risposta, premesso che ho poca simpatia per la politica e quindi destra e sinistra per me sono la stessa truffa ai danni del cittadino mi chiedo però, considerando quello che sento e leggo in giro, perchè, i comunisti sono bravi solo a parlare degli sbagli degli altri ( molte volte presenti solo nella loro testa), a fare manifestazioni non per ideali ma contro Berlusconi e affini ma mai, di quello che "farebbero" e che POTREBBERO realmente fare loro. Mi sarebbe piaciuto vedere cosa avrebbero fatto Prodi, D’Alema, Franceschini, Veltroni ecc. per L’Aquila e/o altri problemi di questa Italia che, con Berlusconi e nella m**da fino al collo, con la sinistra forse sarebbe già morta soffocata (  ripeto forse ) .
  • -11
    FARI92
    ma perchè non parliamo anche della canapa ragazzi?può sostituire totalmente il petrolio per tutti i suoi usi industriali!e con la produzione di etanolo(olio estratto dai semi della canapa)si ha 1 combustibile ecologico…e ovviamente costerebbe pochissimo e sarebbe impossibile farne un monopolio…non per nulla la canapa era la pianta più coltivata d’italia fino agli anni 50′..
  • -12
    maxdevil76
    Ciao CLaudio volevo portarti il mio contributo sul piccolo miracolo che sta avvenendo in Calabria.
    Quest’anno io e mia moglie abbiamo scelto sulla cartina una regione abbandonata da qualsiasi discorso di risorgimento economico…da parte del nostro governo.
    La Calabria.
    Si volevamo andare in un posto in italia che ancora non avevamo visto bene.
    Abbiamo cercato su inernet utte le località sulla costa e i prezzi e…. sorpresa scopriamo che parecchi comuni di cui posso dirti il massimo è la passeggiata con le pecore o sul tre ruote, adottano internet gratis per tutti.
    Sono rimasto con la bocca aperta.
    Non solo cerco un posto per dormire e trovo un piccolo alberghetto in provincia di Vibo Valenzia che getisce tutte le sue prenotazioni via internet da 6 anni.
    Incredibile.
    Un perla di posto che se desideri ti mando le foto, ma sotto pulsa una voglia di riscatto e di emancipazione da parte di un popolo che è pronto per la svolta digitale.
    Se ti interessa ti posso scrivere meglio i dettagli che ho evitato qui per non creare pubblicità occulta etc.
     
  • -13
    Per questo Berlusca vuole chiudere il Tg 3. Lì c’è il rischio che ogni tanto diano una notizia!
    Intento, eccoti un bel link su come si può vivere senza dipendere da petrolio e bitume vario. Un ingengere di Ischia vive bene da 15 anni senza né elettricità né benzina: viva il SOLARE! 
     


Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

La violazione della legge sulla propaganda elettorale. Registrate e denunciate.

Registra e denuncia violazione della legge sulla propaganda elettorale Ancora adesso, mentre scrivo, a votazioni in corso, se aprite i social network vi potete imbattere facilmente nella propaganda a favore del Sì al Referendum Costituzionale. La campagna per il Sì in rete è stata invasiva e ai limiti dell'illegalità. Cosa dice la...--> LEGGI TUTTO

Grazie Giorgio Napolitano!? Chapeau!? Si sono bevuti il cervello!?

M5S Grazie Giorgio Stiamo parlando di Giorgio Napolitano? Quello che nel 2011 ha spianato la strada alla troika del governo Monti? Quello che ha firmato qualunque cosa? Quello che nel 2013, quando c'erano le consultazioni per formare un nuovo governo, ha chiamato al Quirinale Pdl e Pd ignorando il...--> LEGGI TUTTO

Ce lo chiede Beppe

Ce lo chiede Beppe Quindi, ricapitolando, il "collegio dei probiviri" di un movimento di democrazia diretta come il M5S è composto da tre nomi fatti per intero dal capo politico, senza che la "rete" possa nominarli non dico tutti, ma almeno un paio o anche uno solo. Peggio del direttorio dove...--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

La lettera di una mamma lavoratrice che fa venire il magone

Mamme lavoratrici: la triste realtà che si cela dietro alla famiglia del Mulino BiancoPubblico questa lettera (inviata a Beppe Severgnini sul Corriere della Sera), che fa venire il magone non solo a chi l'ha scritta ma anche a me che l'ho letta, e nella quale credo si riconoscano tante, troppe mamme lavoratrici, perché sia motivo di riflessione sul modo in cui si è...--> LEGGI TUTTO

La lobby dello zucchero uccide – i nuovi documenti tenuti nascosti

la lobby dello zucchero uccideNEW YORK: Decine di scienziati, negli Anni 60, furono pagati dall'industria americana dello zucchero per sminuire il collegamento tra consumo di zucchero e problemi cardiaci e spostare così l'attenzione sui grassi saturi. A rivelarlo sono una serie di nuovi documenti scoperti recentemente da un ricercatore della University of California di...--> LEGGI TUTTO

Caro M5S, volete allargare il direttorio? Bene, ma dovreste fare così…

votazione online democrazia direttaBarbara Lezzi, senatrice M5S, ha rilasciato un'intervista al Fatto Quotidiano sulle questioni romane. L'ipotesi, che alcuni organi di stampa dicono condivisa anche dalla Casaleggio Associati, è quella di allargare il direttorio a 30/40 persone. Una vera e propria struttura di intermediazione (di quelle che ancora oggi non sono previste dal "Non...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

Dai siti web agli oggetti web: la rete delle idee che sta per arrivare.

Libro digitale su una panchina internet delle cose Che lo crediate o no, c'è stato un tempo in cui per costruire un sito web di successo bastava conoscere un po' di html. Era la fine degli anni '90 ed è stato così anche per una buona parte degli anni 2000. Affittavi un po' di spazio...--> LEGGI TUTTO

Come funziona l’Italia: noi siamo quelli con il fiore in mano

Come funziona l'ItaliaCome funziona l'Italia Ecco come funziona la nostra società. Questa è l'Italia. E, ...caso mai cercaste il pallino "voi siete qui", in questo disegno noi siamo quelli con il fiore in mano....--> LEGGI TUTTO

I nanorobot a controllo mentale che vi osserveranno.

I NANOROBOT A CONTROLLO MENTALE CHE VI OSSERVERANNOPer la prima volta, una creatura vivente è stata controllata dall'uomo utilizzando esclusivamente il pensiero, grazie a nanorobot che hanno rilasciato all'interno di alcuni scarafaggi dosi programmate di farmaci, in risposta all'attività cerebrale di chi ha condotto l'esperimento. Una tecnica che - sostengono già alcuni - potrebbe essere molto utile per il trattamento...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Le vostre email

Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Massimo D’Alema: è grazie a noi se M5S non ha vinto da solo!

Massimo D'Alema Massimo D'Alema fa la sua analisi del voto del referendum. Parla sarcasticamente delle rottamazioni di Matteo Renzi e afferma che se non ci fossero stati loro, il M5S avrebbe vinto da solo. ...GUARDA

I Cinque Stelle alla stampa: ora elezioni subito!

m5s-conferenza-stampa-iconaLa conferenza stampa del Movimento 5 Stelle alla Camera dei Deputati dopo la vittoria del No al Referendum Costituzionale. Davanti ai giornalisti, a tarda ora, dopo le dimissioni di Matteo Renzi, si sono presentati Vito Crimi, Danilo Toninelli, Alessandro Di Battista e Giulia Grillo, per dire al Presidente della Repubblica...GUARDA

Brunetta canta vittoria: Renzi ora si dimetta!

Renato Brunetta Brunetta canta vittoria: Renzi ora si dimetta!...GUARDA

Galloni e Rinaldi al Quirinale: ora Mattarella stralci il Pareggio di Bilancio

Galloni Rinaldi Quirinale Nino Galloni e Antonio Rinaldi salgono al Quirinale per chiedere simbolicamente a Mattarella che ora rispetti la volontà del popolo e si adoperi per rispettare la Costituzione italiana, stralciando subito il Pareggio di Bilancio ora Mattarella stralci Pareggio di Bilancio...GUARDA

Salvini – Vittoria del popolo contro i poteri forti di tutto il mondo

Salvini referendum La prima dichiarazione dopo gli Exit Poll che danno la vittoria del No a 55%-59% è di Matteo Salvini, che parla testualmente di "una vittoria del popolo contro i poteri forti di gran parte del mondo"....GUARDA

Renzi vs Gruber: volata finale sul Referendum

Renzi Gruber Referendum Otto e 1/2 Sintesi dell'intervento di Matteo Renzi, questa sera, a Otto e Mezzo, per la volata finale sul Referendum Costituzionale....GUARDA

La Santanché furiosa sui pallisti Pd diventa una bestia

la santanche furiosa sui pallisti pd diventa una bestia Daniela Santanché si infuria a Coffee Break sul voto di Forza Italia alla Camera sulla Riforma Costituzionale, e chiede il fact checking. Guarda anche: ...GUARDA

Referendum: le COJONATE di Franceschini e Poletti sulle ragioni del Sì

Referendum: le COJONATE di Franceschini e Poletti sulle ragioni del Sì Le cojonate di Franceschini e Poletti, ministri della cultura e del lavoro, a Tribuna Politica di Semprini, nel tentativo imbarazzante di difendere le ragioni del sì al Referendum Costituzionale, fanno sembrare le forziste Laura Ravetto e Anna Maria Bernini due emerite costituzionaliste. Tante fesserie tutte insieme...GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>