Siete stati querelati voi

il GIP Guido Salvini

 

Volevo realizzare un servizio approfondito sull’ordinanza di sequestro che ha colpito Byoblu.Com, illustrando passo passo la tecnica che già oggi è possibile utilizzare per chiudere un articolo scomodo, presentandovi anche gli attori coinvolti. Volevo farlo oggi, ma non ne ho il tempo, perché ho realizzato una interessantissima intervista a un altro noto ricercatore che, come Giampaolo Giuliani, non sembra essere molto gradito all’establishment. Ve lo ricordate il microscopio di Stefano Montanari? Entro domani mattina ne saprete delle belle.

I dettagli sull’ordinanza di sequestro li avrete lo stesso – lo prometto – nei prossimi giorni, ma mi rendo conto che non posso tenere oltre sulle spine i partecipanti al concorso: avete diritto a conoscere il numero del biglietto estratto. Sono tante le vostre nomination: da Gianni Riotta a Piero Angela, dalla Lega all’ing. Armido Frezza, per non parlare di Mavalà Ghedini, in testa alle classifiche.

And now… the winner is…

nobody. Nessuno.
O meglio: siete stati querelati voi!

Sì, perché l’ordinanza mi chiamava in causa solo come responsabile tecnico, come amministratore del blog, per via di un articolo in testa al quale – ma è una coincidenza – campeggiava una copia del video Il Discepolo 1816. L’articolo era “Byoblu.Com vs Licio Gelli“, ma non affannatevi a cercarlo: per l’appunto è stato sequestrato (l’ho dovuto spubblicare). Il motivo? Un commento. A causa di un commento è stato rimosso tutto l’articolo. Sarebbe come dire che:

  1. Feltri scrive un editoriale,
  2. voi in piazza, col giornale in mano, lo commentate con uno che passa di lì
  3. il tale, a un certo punto, si mette a diffamare pinco pallino
  4. pinco pallino lo viene a sapere e querela il vostro amico
  5. un giudice sequestra l’editoriale di Feltri Sì, lo so, sequestrare Feltri potrebbe non essere una brutta idea.

Il giudice che l’ha ordinato? Nientepopodimeno che Guido Salvini, GIP di Milano esperto di terrorismo e di servizi segreti, che tra le altre cose emise l’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di Abu Omar.

Ne riparleremo meglio.

 

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

73 risposte a Siete stati querelati voi

  • 48
    doremind
    PS: mi è venuto in mente che se tutti gli altri (e sono molti) sproloqui del "pazzo" sono in giro per i blog e questi non sono stati querelati, ciò significa che te sei stato pescato nel mazzo..hehehe..oppure che altre querele arriveranno…oppure che questa storia è moooolto strana..in altri blog questo scrive spacciandosi addirittura per questo Aldo e scrivendo "sono un noto omosessuale etc etc" e mi stupisce che l’unico a farne le spese sei stato tu…mah…
    • 48.1
      Piergiorgio
      Crediate pure che sono il presidente del Riotta Fun Club, ma questo è ciò che accade secondo quanto detto, sulla Rete e le sue policy, dall’ex direttore del TG1, con buona pace della signora Guzzanti.
  • 47
    Andrea89
    Prima di tutto solidarietà a Claudio.
     
    Secondariamente: voi avete letto il commento incriminato? Credo sia quello in cui vengono fatte varie accuse a esponenti della massoneria, avvocati in odore di mafia e altri personaggi simili. Ma…siamo sicuri fosse un troll?
     
     
    • 47.1
      Piergiorgio
      Usa Google è scoprirai che il broker massonealienorettilianoplutocraticospargitoredisciechimicherapitoredipensioante pare proprio essere un uomo finito, questo è certo, nel tritacarne di Internet. Per il resto c’è la magistratura, sempre che un meetup non voglia ergersi a "tribunale del popolo".
  • 46
    Singsonghio
    Bene.  Questo  video  è  stato  il  primo  che  ho  visto  quando  ho  cominciato ad  informarmi . La  Tua  spiegazione  Claudio  è stata  recepita nel  modo più 
    sano  possibile e tutto  il  resto  è  venuto  a  conferma  di  una  condizione
    ancora da risolvere . LA  VERITA’   E’  L’UNICA   VIA  NELLA  LIBERTA’.
    Poi  facciano  come  credono. Io non gli credo.
           Buon  Lavoro e Buon Proseguimento.
    • 46.1
      Piergiorgio
      Sono daccordo. Non a caso nell’atrio della sede della CIA, a Langley, c’è una bella epigrafe che riporta Giovanni 8, 32.
  • 45
    Non si poteva semplicemente rimuovere il commento incriminato ?
  • 44
    DavideYY
    Non capisco l’astio nei confronti del GIP, che è l’ultima ruota del carro in un procedimento penale.
    C’è un PM di Milano che delega le indagini preliminari alla Polizia Postale e secondo me dovresti ringraziarli finché campi per come hanno agito.
    Potevi finire nel registro degli indagati tu e tutti gli altri commentatori, come è già successo in passato per indagini praticamente identiche (basta chiedere ai commentatori escussi dalla Polizia Postale…)
    Quindi non comprendo il titolo "siete stati querelati voi", non lo trovo affatto simpatico, soprattutto nei confronti di chi ha avuto la sventura di essere coinvolto ingiustamente in procedimenti penali per via di articoli e/o commenti sui blog.
    Nel caso di byoblu è stato miracolosamente rispettato il principio della responsabilità penale personale, senza coinvolgere persone estranee al fatto.
    Per una volta che l’Autorità Giudiziaria e la Polizia Giudiziaria fanno le cose per bene, si dovrebbe esultare, mica lamentarsi!
    • 44.1
      Alfonso B.
      Forse il GIP avrebbe avuto meno critiche (sperando che sia ancora possibile farlo in Italia, con i tempi che corrono) se si fosse limitato a imporre l’eliminazione del commento oggetto della querela. Imporre l’eliminazione dell’intero post lo trovo eccessivo e pericoloso. Supponi che io sia un mascalzone e che tu, giustamente, racconti le mie malefatte in un tuo blog. Ciò che scrivi è inattaccabile da ogni punto di vista perché stai raccontando fatti ampiamente dimostrabili. Allora io che faccio? Pubblico sul tuo post un commento con un nick di fantasia che diffama spudoratamente una terza persona che, ovviamente, chiederà di rimuovere la calunnia e, come conseguenza indiretta, l’intero post. Ho così ottenuto due bei risultati: ti ho censurato (a norma di legge?) e ti faccio capire che se ti azzardi ancora a parlare male di me sai già quello che potrebbe nuovamente capitare ai tuoi articoli.
      Non lo so se il commento incriminato sia stato messo di proposito per nuocere a questo blog. Certo è che la libertà di pensiero in Italia la vedo fortemente minacciata e che i provvedimenti come quello che qui trattiamo non mi aiutano a stare più tranquillo.
  • 43
    non ci credo, nel mio sito sono 5 anni che le sparo grosse e non succede nulla, questa cosa mi fa incazare, voglio anch’io un sequestro e spero sia il signor Ciampi a chiederlo, il quale ha fatto la seguente carriera : Funzionario di Bankitalia, Governatore di Bankitalia, Ministro del Tesoro, Presidente del Consiglio, Pres. della Repubblica.ma chi lo ha raccomandato? escludete pure titti gli imputati di Mani Pulite.e Pierino Ricca  
     
    wlf
    • 43.1
      blastlikecrazy
       Mi sembra la carriera perfetta del Bankster. Bankitalia banca privata che stampava le lire ed ora azionista della BCE (la Federal reserve europea). Sono loro i padroni del nostro mondo basato sulla moneta a prestito. In america questi signori restano dietro le quinte per non essere esposti troppo, ma in italia non hanno problemi ad arrivare fino alla presidenza del paese.
       
  • 42
     Ma la giustizia, da che parte stà ! 
     
    P.S…. di solito la scrivo con la G maiuscola ! 
  • 41
    Information
    Io sono un po’ stufo di tutte ste intimidazioni a Claudio. Questa gente deve capire che le armi che hanno a disposizione non servono a niente! L’articolo e il commento sono ancora online attraverso la cache di Google! L’articolo, il video collegato e il commento in queste ore sono stati ancora riletti e rivisti rendendo inutile anzi controproducente il sequestro. Non ho traccia di altri amministratori di siti obbligati a togliere articoli per i commenti lasciati dai loro utenti. Gli articoli di Claudio non si toccano! Se la cache non basta allora riportiamoli sui nostri siti.
    Io ho iniziato e voi?
    I
     
  • 40
    doremind
    A quanto pare questo tizio che ha scritto il commento e che ne ha scritti moltissimi altri un po ovunque in rete (a volte spacciandosi per lo stesso Acquistapace) dove parla di mafia, nazisti, camorra, banche e chi più ne ha.. etc etc viene preso per buono o quasi da alcune persone di un meetup di Grillo , che affermano di aver controllato le cose che dice e di aver trovato riscontri e la cosa sarebbe anche collegata a Benetazzo e ad altri personaggi della finanza..isomma sembra un gran caos, una cosa è certa, le accuse rivolte da questo "pazzo" sono gravissime e sfido che l’accusato abbia sporto querela, fermo restando il fatto che bastava chiedere di cancellare il commento, comunque sto legendo in giro le cose che dice questo "pazzo" e le analisi che fa il meet up in questione e sembra una storia interessante, se googlate il nome di questo signor Aldo Acquistapace vengono fuori i commenti del pazzo e il meetup in questione.
  • 39
    Pampurio
    Occorre reagire, utilizzando il potere virale della Rete:
     
    1)  Post o articolo sequestrato , tra utenti si segnala il fatto
     
    2) tramite recuperi ( tipo la cache di google) o email o forum..etc etc, si ripubblica in massa lo stesso post  (ognuno nel proprio blog, sito, etc etc)
     
    3) li sequestrano tutti?
     
    4) l’effetto è contrario: cercando di zittire una voce , se ne levano 10.000, se agisci su 10.000  diventano 100.000.
     
    5)  vale la pena provare?
     
     
    • 39.1
      Piergiorgio
      La polizia postale, o il GATT, ha ottimi "antivirali". Pongo una questione: si vuole fare informazione o una roba "gruppettara"?
       
  • 38
    Alfonso B.
    Claudio, il giudice che ha disposto il sequestro è in realtà Doc di "Ritorno al Futuro".
    Non ci credi?
    Guarda qui, oppure qui.
     
    Meglio riderci un po’ su per non lasciarsi prendere dalla disperazione.
  • 37
    Guastatore1986
     è Incredibile che per un commento scomodo, si è persino venuto a togliere un pezzo di informazione libera!!! Ormai stiamo andando verso la dittatura! Byo, Fatti le Valige!!! L’Esilio in Egitto ti aspetta!!!!!
  • 36
    Piergiorgio
    Il problema non è l’articolo, ma la "libertà di commento".
    • 36.1
      Information
      Chiaro che il problema non è il post, ma con questo provvedimento c’è andato di mezzo anche l’articolo. Questo provvedimento mi sa più di intimidazione nei confronti del Messora che una tutela di un diffamato. Quali altri amministratori sono stati obbligati a cancellare i contenuti dal proprio sito in cui lo stesso diffamatore (che mi confermate, in rete si da da fare) ha lasciato il proprio contributo diffamatorio?
      Perchè devono andarci di mezzo i bellissimi articoli che scrive Claudio? Per me anche l’obbligo di cancellare un solo articolo è vergognoso (potevano obbligarlo a cancellare i commenti ritenuti diffamatori) e mi sembra il caso di diramare l’evento anche attraverso la ripubblicazione dell’articolo censurato.
       
  • 35
    Mattia
    Scrivi una mail a Di Pietro e a Grillo, ti forniranno gli avvocati.
  • 34
    sasysandro
    Assurdo tutto questo è assurdo.
  • 33
    fringuello_67
    Gent.mo sig. Guido Salvini forse dovrebbe preoccuparsi di perseguire penalmente i criminali che siedono in parlamento e non gli idioti che pubblicano facezie…anche perchè la responsabilità è del singolo.
    Sono certo che i suoi figli ed i suoi nipoti un giorno saranno fieri di lei e del lavoro che svolge come integerrimo servitore dello Stato ma vorrei ricordarle che lo Stato siamo noi e non i pregiudicati che siedono in parlamento!! Nel caso ritenesse di adire un’azione legale nei miei confronti le consiglio l’esimio dott. niccolò ghedini. Per eventueli altre referenze sul sopracitato e stimatissimo giurista nonchè parlamentare del PDL può rivolgersi eventualmente direttamente a Palazzo Grazioli. 
  • 32
    toni
    quindi potrei essere stao io, ca..o sono diventato un fuorilegge potrò anch’io auspicare ad una carriera politica……………finalmente!!!!!
«12

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

In India schedature biometriche di massa ed eliminazione del cash oltre le 500 rupie.

india schedatura di massa e via i contanti La demonetarizzazione dell'India Lo scorso 8 novembre il nuovo primo ministro indiano Narendra Modi dichiarava fuori corso le banconote da 500 e 1000 Rupie, responsabili di circa l'85% del cash in circolazione in India. Sarebbe come se in Europa venissero eliminate in poche ore le banconote da...--> LEGGI TUTTO

La violazione della legge sulla propaganda elettorale. Registrate e denunciate.

Registra e denuncia violazione della legge sulla propaganda elettorale Ancora adesso, mentre scrivo, a votazioni in corso, se aprite i social network vi potete imbattere facilmente nella propaganda a favore del Sì al Referendum Costituzionale. La campagna per il Sì in rete è stata invasiva e ai limiti dell'illegalità. Cosa dice la...--> LEGGI TUTTO

Grazie Giorgio Napolitano!? Chapeau!? Si sono bevuti il cervello!?

M5S Grazie Giorgio Stiamo parlando di Giorgio Napolitano? Quello che nel 2011 ha spianato la strada alla troika del governo Monti? Quello che ha firmato qualunque cosa? Quello che nel 2013, quando c'erano le consultazioni per formare un nuovo governo, ha chiamato al Quirinale Pdl e Pd ignorando il...--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

Il terribile errore: “È il momento più pericoloso per l’umanità: le élite imparino ad essere umili”. Stephen Hawking

stephen hawkings attente elite di Stephen Hawking, fisico teorico e scrittore Essendo un fisico teorico che vive a Cambridge, ho vissuto la mia vita in una bolla di eccezionale privilegio. Cambridge è una città insolita, tutta incentrata su una delle grandi università del pianeta. All'interno di questa...--> LEGGI TUTTO

La lettera di una mamma lavoratrice che fa venire il magone

Mamme lavoratrici: la triste realtà che si cela dietro alla famiglia del Mulino BiancoPubblico questa lettera (inviata a Beppe Severgnini sul Corriere della Sera), che fa venire il magone non solo a chi l'ha scritta ma anche a me che l'ho letta, e nella quale credo si riconoscano tante, troppe mamme lavoratrici, perché sia motivo di riflessione sul modo in cui si è...--> LEGGI TUTTO

La lobby dello zucchero uccide – i nuovi documenti tenuti nascosti

la lobby dello zucchero uccideNEW YORK: Decine di scienziati, negli Anni 60, furono pagati dall'industria americana dello zucchero per sminuire il collegamento tra consumo di zucchero e problemi cardiaci e spostare così l'attenzione sui grassi saturi. A rivelarlo sono una serie di nuovi documenti scoperti recentemente da un ricercatore della University of California di...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

Dai siti web agli oggetti web: la rete delle idee che sta per arrivare.

Libro digitale su una panchina internet delle cose Che lo crediate o no, c'è stato un tempo in cui per costruire un sito web di successo bastava conoscere un po' di html. Era la fine degli anni '90 ed è stato così anche per una buona parte degli anni 2000. Affittavi un po' di spazio...--> LEGGI TUTTO

Come funziona l’Italia: noi siamo quelli con il fiore in mano

Come funziona l'ItaliaCome funziona l'Italia Ecco come funziona la nostra società. Questa è l'Italia. E, ...caso mai cercaste il pallino "voi siete qui", in questo disegno noi siamo quelli con il fiore in mano....--> LEGGI TUTTO

I nanorobot a controllo mentale che vi osserveranno.

I NANOROBOT A CONTROLLO MENTALE CHE VI OSSERVERANNOPer la prima volta, una creatura vivente è stata controllata dall'uomo utilizzando esclusivamente il pensiero, grazie a nanorobot che hanno rilasciato all'interno di alcuni scarafaggi dosi programmate di farmaci, in risposta all'attività cerebrale di chi ha condotto l'esperimento. Una tecnica che - sostengono già alcuni - potrebbe essere molto utile per il trattamento...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Le vostre email

Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Rosi Bindi: sono i Cinque Stelle a volere il vitalizio!

Rosi Bindi Rosi Bindi: sono i Cinque Stelle che vogliono il vitalizio!...GUARDA

Roberto Fico (M5S): basta con gli uomini soli al comando!

Roberto FicoRoberto Fico, deputato M5S a capo della Commissione di Vigilanza Rai, risponde sulla questione della legge elettorale e sulle voci di una sua candidatura alla guida di un possibile Governo a 5 Stelle. ...GUARDA

Renzi si è dimesso: il video dell’annuncio in diretta dal Quirinale

renzi-dimissioni-quirinale Matteo Renzi ha dato le dimissioni. Aperta la crisi di Governo. L'annuncio in diretta dal Quirinale, dopo il colloquio con Sergio Mattarella. Da domani alle 18 partono le consultazioni. Il calendario sarà reso disponibile dall'ufficio stampa del Quirinale....GUARDA

Referendum: vinta una battaglia, ma la guerra continua – Diego Fusaro

fusaro-vinta-la-battaglia-ma-non-la-guerra "L'élite mondialista tornerà presto o tardi ad attaccare la Costituzione e lo Stato sovrano nazionale. Il suo obiettivo è quello della distruzione degli stati sovrani nazionali, che dopo il 1989 sono i soli ancora a resistono come luoghi del primato della politica sull'economia. La battaglia è...GUARDA

Attenzione: ecco come vogliono ribaltare l’esito del referendum

come-ti-ribalto-il-referendumATTENZIONE: ieri sera ho fatto questo video. E stamattina... zac: La Stampa conferma tutto: Padoan vuole chiedere aiuti all'ESM. Sapete cosa significa? Significa RIBALTARE IL NO AL REFERENDUM e prendersi in casa la Troika. QUESTO NON DEVE ACCADERE. Non c'è nessun Governo legittimo attualmente nel Paese, e qualunque decreto legge...GUARDA

La vittoria dell’informazione e i pericoli del dopo Renzi

claudio messora Il No al referendum costituzionale è la vittoria dell'informazione contro chi pensava che per convincere gli italiani a votare basta una comunicazione semplificata, comprensibile a un bambino delle scuole medie. La sconfitta di Renzi passa anche per una ipersemplificazione della Comunicazione che non ha convinto e...GUARDA

Barbareschi ai giovani: “Siete superficiali! Avete votato no per ribellarvi al paterno!”

Barbareschi ai giovani: "Siete superficiali! Avete votato no per ribellarvi al paterno!" Luca Barbareschi traccia un quadro deprimente dei giovani che hanno votato no al referendum: sarebbero disinformati, superficiali, privi di strumenti, e con un grosso problema con il paterno, che li induce a ribellarsi contro qualsiasi cosa senza mai entrare nel merito....GUARDA

Barbareschi: siamo ascoltati e spiati da tutti i telefonini.

barbareschi-siamo-tutti-spiati-icona-play Luca Barbareschi, il popolare showman ora direttore del Teatro Eliseo a Roma, ha un'idea ben precisa sulla società della comunicazione digitale. A RaiNews24, il giorno dopo del voto al referendum, dice: "Siamo in democrazia... Capisco che ormai siamo ascoltati e spiati...GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>