Il microscopio maledetto

 

I ricercatori acquistano fama e accumulano ricchezze. All’estero! In Italia, più che farsi una fama, fanno la fame. Perlomeno quelli che fanno di testa loro, come accade nell’informazione: va tutto bene, ma devi scrivere quello che ti dico io. Cos’hanno in comune Giampaolo Giuliani, Stefano Montanari e la moglie Antonietta Morena Gatti? Fanno di testa loro. Fanno bene? Fanno male? Non ne ho la più pallida idea: io sono solo un umile informatore. E faccio di testa mia.

Nel 2006 la rete comprò un microscopio elettronico a scansione ambientale a due ricercatori di Modena che pestavano piedi a destra e a manca. Avevano la mania di individuare nanoparticelle negli alimenti più comuni, rimasugli di processi industriali o frutto di contaminazioni ambientali. Stilavano elenchi, facevano nomi e cognomi, marche e prodotti, con i quali Beppe Grillo ci terrorizzava nei suoi spettacoli. Ricordo ancora quando mi accorsi con orrore che nella lista – a dire il vero non esaustiva – dei cibi a nanovalore aggiunto c’erano anche la macine. Fu allora che capii che non avrei più potuto passare sotto a un metal detector. Oggi mi accorgo con sollievo che non erano quelle del Mulino Bianco.

Aiutami a continuare a fare informazione libera

Oltre a depositarsi nei tessuti causando nanopatologie, le nanoparticelle escono allegramente dai camini degli inceneritori, come bambini all’uscita dell’asilo, e svolazzano pigramente sulle ali del vento finché non si depositano nei vostri polmoni, oppure nelle foglie verdi di una gustosa insalata.

Voi capite che una simile ricerca disturbi molti. Così, viene detto che l’Italia dei diversamente onesti, un’epidemia che sembra aver contagiato ormai quasi tutti, trovi l’escamotage burocratico per togliere il microscopio ai due ficcanaso. Montanari si rivolge a Grillo. Grillo ne fa un cavallo di battaglia e chiama a raccolta la rete. La rete mette mano al portafoglio e ricompra il microscopio a Stefano Montanari e ad Antonietta Gatti. Scroscio di applausi. Pacche sulle spalle. Come siamo bravi, come siamo belli. Foto ricordo e tutti a casa. La ricerca è salva.
Oggi, la Onlus Bortolani, cui era stato intestato il microscopio, prende  accordi con l’Università di Urbino e decide di riconvertire la preziosa attrezzatura ad altri scopi. Questa volta, Superman sembra non accorrere più in aiuto della ricerca vessata e imbavagliata: Montanari chiama Grillo, ma Grillo non è in casa.

Il microscopio è stato comprato dalla rete e regalato a Stefano Montanari e ad Antonietta Gatti. Quando fate un regalo a qualcuno, poi vi secca sapere che viene riciclato. La Onlus Bortolani è sicuramente la proprietaria legale del microscopio, ma chi potrebbe negare che questo, eticamente, appartenga alla rete? Quale che sia l’uso che i due ricercatori ne stanno facendo, è solo la rete che ha titolo per chiedere il conto alla Nanodiagnostics.

Dunque che la rete indaghi, ed emetta il suo verdetto!

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

183 risposte a Il microscopio maledetto

  • 19
    Diego
    Da un po’ seguo questa vicenda… la nebbia del dubbio non si è mai diradata. I rapporti tra Grillo e Montanari  sono turbolenti da parecchio tempo (credo dall’incomprensione che cita il professore sulla questione dei metalli pesanti nei cibi).  Vi è stata anche una polemica sul forum di un meet up di grillo(non ricordo quale) con la ex moglie di Grillo (almeno credo fosse lei). Eh eh Claudio mi sa che ti sei buttato in un dedalo di minoica memoria.Comunque bravissimo come sempre . Seguirò con interesse anche questa vicenda.
  • 18
    Ciao Claudio,
    per la trascrizione dell’intervista ti aiuterei volentieri. Come ben sai sono a Roma. Contattami pure, magari ci possiamo vedere..
     
    damiano
  • 17
    Sempre difficile avere un ‘idea esauriente su una questione quando si conosce solo una campana, ma nel momento in cui una parte si sottrae al confronto …  io faccio 1+1=2
     
  • 16
    taj mahal
    non conoscevo questo blog, ne sapevo nulla di questo microscopio. poco fa leggendo l’ultimo articolo posato nel sito dell’IDV, ho letto anche i commenti. uno di questi commenti parlava di beppe grillo e di questo microscopio mettendo anche il vs link/indirizzo (scusate non conosco i termini giusti) x aprire questa pagina. così x curiosità con copia incolla ho aperto ed ascoltato questa intervista. dopo sono andata di nuovo sui commenti dell’articolo, di cui sopra, e stranamente non c’era più il commento con questo link.
    poichè ricordavo perfettamente il commento precedente ero sicura che non ci fosse più. ma x sicurezza mi sono collegata nuovamente e letto tutti i commenti e non c’è più.
    quindi qualcuno deve averlo tolto.
    qulcuno di voi lo ha notato?
     
    • 16.1
      edimattioli
      Grillo e Di Pietro nei loro blog censurano …. è ormai una prova provata (e da tempo!!!)  così che ho deciso, che se non c’è libertà , non li frequento più … semplice!!!
  • 15
    GianniGirotto
    Ottima iniziativa Claudio, se non altro per far innalzare il livello di attenzione sulla questione, in quanto effettivamente a prima vista io non capisco chi ha ragione…..
     
    Se non trovi nessun altro per la trascrizione una mano te la do io, ovviamente a distanza…..
  • 14
    marcosolare
    CLAUDIO (x quello che può valere) LA MIA STIMA NEI TUOI CONFRONTI STA SALENDO A LIVELLO ESPONENZIALE
     
    Se tu fossi un giornalista ti darei il PULIZER  :ò)
  • 13
    valentino
    Sono allibito da quello che ho letto ed ascoltato… non riesco ancora ad abituarmi a queste cose anche se ormai sono diventate una consuetudine in italia… è vergognoso… sono queste cose che mi spingono sempre di più a dirigermi all’estero una volta terminati i miei studi in biotecnologie… pagherei oro per lavorare con il dottor Montanari e la dottoressa Gatti, ma mi rendo conto che, se non riescono a lavoare loro che hanno un grandissimo nome (almeno all’estero) come voglio pretendere di riuscire a lavorare io!!!
    la cosa che più mi sconvolge è la posizione di Beppe Grillo im questa faccenda…incredibile, lo seguo da tanto tempo ho sempre apprezzato il suo impegno contro il bavaglio della ricerca e dell’informazione, ma ora un pò mi ricredo e penso che non sia tanto diverso da quelle persone che lui demonizza…
    come si fa a dire che questi ricercatori non fanno ricerca???
    di quello che hano fatto l’onlus e l’università di urbino neanche mi meraviglio più. però è comunque una cosa gravissima… si sono approfittati dei soldi e dei buoni proprositi delle persone che hanno fatto il versamento per acquistare il microscopio per poi farne ciò che vogliono…
    Dottor Montanari, lo so che è una cosa brutta da pensare e fare, ma le consiglio di andare via dall’italia… in qualsiasi altra parte, anche non tanto lontano (basti vedere cosa sta facendo la spagna) voi sareste accettati subito e non dovreste aspettare che qualche cittadino sano di mente e volenterosi finanzi l’acquisto del microscopio per poter lavorare, perchè glielo darebbero subito chi di dovere…
    grazie claudio per averci portato all’attenzione l’ennesico caso di soppruso che avviene in Italia ora sono sempre più convinto di partire e raggiungere i miei amici in europa…
    ciao…
    continua così
     
  • 12
    massimo c
    Leggetevi ”Il girone delle polveri sottili” ,e ci si rende conto,per chi non ha le idee chiare il perche’ il microscopio deve sparire…..
    • 12.1
      edimattioli
      e dopo aver letto "il girone delle polveri sottili" avrete imparato cose che non immaginavate  e da allora in poi non potrete fare a meno di valutrare la realtà  attraverso queste nuove conoscenze
      PROVARE PER CREDERE 
      acquistare questo libro è un investimento per il vostro futuro e soprattutto quello dei vostri figli …
  • 11
    claudio_
    Carissimo Claudio, complimenti.
     
    E’ la prima volta che intervengo e intendo andare subito al sodo.
     
    Secondo me la causa  della improvvisa rottora dei rapporti Grillo-Montanari è  l’on Di Pietro.
     
    Per Grillo utile alla causa.
    Secondo Montanari un mistificatore che, portandosi appresso i cementificatori alla Misiti (MOSE, TAV; cita nell’intervista), rivela la sua reale natura, al pari dei costruttori di inceneritori.
     
    Andate nel suo Blog e fate una ricerca su misiti.
     
    ciao
    Claudio
     
     
  • 10
    Danilo Freiles
    Provo a fare la trascrizione.
    Appena fatta te la mando. 
  • 9
    acimoto
     Al posto di Grillo prenderei 358.000 euro e comprerei questo microscopio!!
    Ne guadagnerebbe molti di più in seguito!!
    • 9.1
      Andrew1989
      Grazie per il link a quel messaggio, quindi se ho ben capito da una parte Montanari afferma che il microscopio gli è stato sottratto dall’ uso esclusivamente personale per impedire le sue ricerche, dall’ altro la Bortolani Onlus afferma che in realtà i due scienziati possono usarlo quando e come vogliono (anche se si devono beccare 3 ore di strada) inoltre trovandosi nell’ università di Urbino è usufruibile da altri scienziati…
       
      mmmmhhh…
       
      Montanari mi sembra un brav uomo, non ho mai dubitato neanche di Beppe, certo che se i benefattori hanno deciso di donare il microscopio esclusivamente per l’uso dei due coniugi, che sia per fini di lucro o per fini puramente scientifici hanno i loro motivi per lamentarsi.
       
      Montanari ha fatto forti accuse verso Beppe e la Onlus, e molte supposizioni senza fare nomi o avendo prove a favore, quindi la sua credibilità si basa solo sulla sua parola contro quella di Beppe, non la spunterà facilmente, a questo punto spero solo che Grillo si faccia sentire e chiarisca la questione…
    • 9.2
      gallucpa

      … ho giocato per una decina di anni con un sem conosco il costo di manutenzione del giocattolo ma conosco anche quanto guadagnavano i prof che eseguivano analisi su materiali … attenzione … ciao luca.

    • 9.3
      MAriomappo
      Sentito le parti , e letto le motivazione della Onlus Montanari. del 5 luglio.
      dove stà la ragione?.
  • 8
    crimar
    Grillo deve rispondere a queste accuse. Non può tacere. Grazie Claudio per la bella e libera intervista, ciao
  • 7
    Paolo 2.0
    Anch’io versai soldi per il microscopio, e mi sento preso per il c**o dal comportamento di Grillo.
     
    Con questo non voglio dire che Montanari abbia ragione, dico solo che Grillo poteva degnarsi di dare una cacchio di spiegazione a quanti si sono fidati dei suoi appelli. Invece finora silenzio di tomba.
     
    Comunque ho appena scritto una mail a Grillo, sollecitandolo. Tanto non servirà a nulla.
     
  • 6
    Mauro B.
    Attendo una spiegazione da Beppe (anche perchè versai 20 miseri euroz per il microscopio). Fino ad allora per me valgono le parole del dott.Montanari.
  • 5
    acimoto
     Calma gente, leggo il blog di Grillo dal primo giorno, come leggo byoblu, danielemartinelli, pieroricca, dongiorgio, antefatto, etc.
    Grillo potrà anche avere un carattere non amabile, per alcuni di voi.
    Ma non si possono cancellare le idee di Beppe Grillo.
    Sono uno di quelli che legge il blog seduto sulla tazza del w.c., nel mio portachiavi c’è una pennetta USB con tantissimi video che INIETTO nei pc altrui. 
    Mi farebbe piacere se Claudio ponesse l’accento sul fatto che uno può anche sbagliare, ma le idee buone non si cancellano.
    Apprezzo tantissimo il lavoro di Claudio e ha fatto bene a dare voce al Prof. Montanari.
    Per il resto ne possiamo parlare. Non intendo fare l’avvocato di Grillo ma vorrei invitare quelli "delusi" come me, alla riflessione.
    ciao a tutti. 
    • 5.1
      edimattioli
      pur riconoscendo un grandissimo pregio a Grillo, ovvero quello di aver aperto le menti di tantissime persone (fra cui mi inserisco anch’io) devo notare che anche lui è legato a poteri e partiti che vanno contro i principi che ci ha insegnato , principi che tutt’oggi anche lui continua a predica re… a me non piace chi predica bene e razzola male! preferisco chi a fronte di nuove conoscenze dichiara di cambiare opinione ma lo fa con trasparenza e argomentando
      se consideriamo che da giugno, una moltitudine di persone chiede INUTILMENTE e senza avere la minima attenzione, spiegazioni a Grillo del ruolo che ha avuto nella donazione "In condivisione con Beppe Grillo, il microscopio ESEM è stato donato all’Università di Urbino"  ovvero perchè la Onlus lo ha chiesto a lui che non ha mai avuto un ruolo attivo in questa storia se non quello di fare da "cassa di risonanza" per la raccolta fondi?  i VERI ATTORI erano senz’altro i Dott. Montanari e Gatti che invece non sono stati interpellati.
       
       
       
  • 4
    Information
    Claudio, se nessun altro sta facendo la trascrizione, ci penso io. Io inizio, fammi sapere. Ti sto mandando una mail.
  • 3
    Rebel
    Claudio, grazie per il servizio. Ho qualche perplessità, non in merito alla ricerca del dott.Montanari e consorte, ma sui fatti. Forse sono condizionato dal fatto che Montanari si candidò? Mi confondono le idee certe scelte.Parecchio.E’ un mestiere che impegna fare il segretario di partito e campagna elettorale.Ci vogliono risorse. Tempo. La sua ricerca è importantissima, perche’ i suoi risultati condizionano la nostra vita e mettono in luce e relazione le cause di tantissime patologie che provocano la morte di migliaia di persone. Una missione insomma. La ONLUS Bortolani rivendica il diritto di conoscere gli studi effettuati con tre anni di utilizzo e altre cosette. Certo che si, la raccolta fondi, la donazione, era per loro e su questo non si discute. 
    Dott.Montanari, stia lontano dalla politica, e’ per il suo prestigio.Non si sporchi. Ci faccia sapere i risultati delle sue ricerche attraverso il suo blog, produca insieme a Claudio (magari) un video dopo gli Inglesi,Giapponesi e Russi. Ci informi. Non solo attraverso i suoi libri e le pubblicazioni dell’universita’ di Cambridge.Grazie e buona ricerca.
    • 3.1
      marcosolare
      Caro REBEL, Montanari è sempre in giro a fare conferenze divulgative sulle sue ricerche. Io sono andato di persona molti anni fa ad una di queste a Riccione ed ho potuto fare direttamente delle domande…
       
      LA RETE è piena di filmati di queste conferenze: guardati un po’ di materiale partendo dal fondo e poi vediamo se ti chiarisci un po’ le idee….
       
       
       
      Filmati:

       
       
      Veronesi vs Verità – by Meetup Napoli
      Respirare la morte mangiando veleno
       
      Stefano Montanari, guida nel laboratorio Nanodiagnostics
       
      Antonietta Gatti: l’impatto delle micro polveri sull’organismo
       
      La salute in polvere
       
      Nanopatologie: morire a norma di legge
      Intervista alla Dottoressa Antonietta Gatti
      Nanopatologie e cancro del Dott. Stefano Montanari
      Nanoparticelle : Morire a Norma di Legge
    • 3.2
      Rebel
       Dunque per quanto riguarda la politica Montanari ha rilasciato questa interessante intervista rispondendo, non direttamente, a delle affermazioni ridicole di veronesi in una nota trasmissione.Le dichiarazioni che rilascia circa l’informazione televisiva e non, opinione su diversi personaggi della scena politica e via andando non mi lasciano dubbi, non pensavo si candidasse.Pensavo calcasse la via "alternativa" e libera dell’informazione.Sua moglie ha reso  moltissimo a tutti noi attraverso le sue ricerche e lui e’ un valido comunicatore e supporto tecnico/scientifico alle ricerche della moglie. E’ stata realizzata in rete una raccolta fondi da capogiro e raggiunta in un tempo impensabile. Scrive libri che vanno ad aggiungersi alle biblioteche universitarie, convegni, ricerca unica al mondo.. Perche’ candidarsi? Mi procurava un  effetto stranissimo veder dialogare Montanari con Gasparri piuttosto che Casini o Di Pietro; c’era un imbarazzo generale. Secondo me la politica e’ morta.Chi ci entra muore. Meno male che non ha vinto.
      Ti ringrazio per i link, già visionati,alcuni mai visti.
      Questo è prima del microscopio NOSTRO pero’.
      Vorrei sapere dopo.
      Ma cio’ non condiziona assolutamente che il microscopio debba tornare a lui.Questo è chiaro e palese.
       
    • 3.3
      edimattioli
      facciamola finita di accontentarsi di politici che per forza devono avere le "mani sporche" , quelli che abbiamo (di tutti i tipi e colori) ci fanno del bene???
      oppure Stefano Montanari avrebbe potuto cambiare qualcosa ???
       
      In Italia, nei "comuni virtuosi" , purtroppo ancora pochi,  ci sono politici VERI  come Domenico Finiguerra  mio sindaco preferito che dichiara: "Chi fa politica (ma anche qualsiasi cittadino con un minimo di senso di responsabilità) dovrebbe domandarsi sempre: "mio figlio, il figlio di mio figlio e i figli di chiunque altro su questo pianeta, avranno ricadute positive dalla mia azione?"
       
      Stefano Montanari, per le sue conoscenze e scoperte scientifiche sarebbe stato un politico eccezionale, che avrebbe ubbidito ad una sola LOBBY , quella "delle future generazioni" !!!! e vi pare poco in questo parco di politici ???
    • 3.4
      Daniel123
      Perchè se vuoi fare politica ti devi sporcare per forza?
      Montanari voleva cercare di cambiare le cose, senza sporcarsi, entrando in politica…
  • 2
    laura
    Per la trascrizione se ce la faccio (domani parto) te la posso inviare stanotte. Dove te la invio?
  • 1
    Danilo Freiles
    Ho inviato la trascrizione, ma ho dovuto mandarla come allegato perché ci sono stati dei problemi con il browser Opera 10.0.
    Spero non ci siano problemi.
    • 1.1
      Danilo
      Non usate Opera 10 per aprire questo sito, almeno per ora.
      Ho dovuto controllare 2 volte quello che avevo scritto perché, dopo aver controllato tutto ho inviato ma il sito mi ha dato errore, nooooooooooooo!!!
      Non avendo salvato ho dovuto rifare tutto dall’inizio (correzioni e grassetti vari).
      Visto che alla terza volta mi ha dato errore l’ho dovuto inviare nuovamente come allegato (almeno stavolta lo avevo salvato) con Firefox.
      Finché la trascrizione non viene pubblicata ti conviene conservare la parte trascritta da te. Non si sa mai.
    • 1.2
      Information
      Danilo tutto apposto con la trascrizione? Io avevo iniziato dalla seconda metà del filmato per paura che qualcuno la stesse facendo. Tu l’hai finita? Sei riuscito ad inviarla a Claudio? Se serve ho la trascrizione del min 15 al 23 altrimenti la cestino. Fammi sapere.
    • 1.3
      Danilo Freiles
      Ho fatto tutta la trascrizione.
      Se va bene penso che lo sapremo presto.
      Io cestinerei tutto solo quando so che la trascrizione c’è. Dunque non avrei fretta.
    • 1.4
      laura
      bene. Alla prossima allora. Felice di poter aiutare come posso.
  • 0
    thebigbug
    A proposito qui c’è una petizione per fermare il trasferimento del microscopio:
     
     
    Chi volesse aderire può farlo
  • -1
    loress
    aspetto le risposte di grillo certo che in questa storia ci sono troppe stranezze e anche un po’ di colpe da parte di montanari per come ha gestito questo maledetto microscopio…azzo ti regalano un microscopio da 400.000 € e lo intesti al primo che capita?
    spero che grillo ci dia delle risposte al più presto è importante!!!
    grazie claudio per il tuo grande lavoro
  • -2
    cifgh
    mi cade un’altro mito ..
     
  • -3
    Che piacere sentire di nuovo la voce del dr. Montanari!
     
    Da quando ha chiuso il blog sembrava si fosse disintegrato, invece è bello intero e combattivo.
  • -4
    Focaccia
    Salve ragazzi.
     
    Ma è vero che la decisione dell’Associazione Bortolani Onlus di trasferire il microscopio sarebbe “condivisa dallo stesso Grillo”  ?
     
     
  • -5
    A. M.
    Credo che Grillo sia uno sfruttatore,una volta usata la persona per i suoi spettacoli e suoi interessi,tutto finisce. Ormai ne abbiamo a sufficienza
    di precedenti. Non accetta uno che sia uno di contraddittorio e scappa.
    Veronesi (che non stimo) dopo tante accuse subite gli scrisse una lettera e lo invitò ad un confronto aperto nel blog e nei modi a lui più comodi. Ancora aspettiamo questo confronto,resta il fatto che da allora non parla più di Cancronesi . Stesso vale per l’intervista ad Alessandro Gilioli,vedere "l’intervista mai fatta a beppe grillo" e potrei citarne altre.
    Bisogna prendere atto che Grillo non è quello che si pensi,lui ha una casta tutta sua,con uno staff efficientissimo che lo protegge dall’insidie della verità e che sta già preparando accuratamente una replica meticolosa
    che partirà dal suo blog dove la critica al padrone di casa non è tanto ben accetta. Caro Claudio, lì girano parecchi bei soldoni e i beppi- gianroberti, che comunque hanno un certo peso in rete,non prenderanno molto bene questa tua intervista e se la segneranno al dito.
    I loro armadi incominciano ad avere ormai  parecchie ossa e credo bisogna iniziare ad aprirli.
    Il microscopio Montanari e Gatti se lo sono guadagnati,i soldi erano destinati a loro quindi, qualsiasi altra destinazione non esiste proprio.
     
    Bravo Claudio,un giornalista e soprattutto un uomo realmente libero
    e forza Stefano Montanari e Antonietta Gatti
     
     
     
    con tantissima stima
     
    A. M.
    • -5.1
      Gianni1962PC
      Per favore indica la fonte perché a me risulta proprio il contrario, cioè che sia stato Veronesi a rifiutarsi di parlare di inceneritori con Grillo.
      Gianni
    • -5.2
      A.M.
      E’ vero Gianni,credevo il contrario quindi ho invertito il nome del rifiutante,
      è stato Veronesi a non dare risposte e rifiutare il confronto. 
      Comunque da quel mancato confronto che sarebbe avvenuto comunque in casa sua ,dove erano i suoi esperti a parlare(non lui), Grillo ha praticamente smesso di tirare in ballo Veronesi e non lo chiama più Cancronesi.
      Rimane il fatto che lui non accetta il confronto,su questo penso sia d’accordo con me,vero?
      Comunque grazie per l’importante precisazione.
      Ciao
       
    • -5.3
      Piergiorgio
      Tanta stima, ma poca prudenza.
  • -6
    Marco B.
    Sul caso Montanari – ONLUS Bordoni gli sviluppi sono questi:
     
     
    quindi CALMI a dare giudizi prematuri(anch’io l’ho fatto e me ne scuso col Beppe e gli altri coinvolti). Claudio Messora(ByoBlu)darà lo spazio dovuto alle parti e poi pubblicherà di nuovo il post con le risposte dei diretti interessati.
     
    Per ORA … standby, e vale per TUTTI!
  • -7
    Oflas
    Grazie per avermi informato, e grazie per lo sbattimento.
     
    ho visto altri tuoi video su you tube soprattutti mi sono piaciuti quelli dello sclero…se ti serve una mano contattami pure.
     
    Saluti
     
    Matteo Pandolfi
     
  • -8
    Barese4
    Ho tanto rispetto nel dott.Montanari,ma penso che il rapporto con Grillo sia cambiato nel momento in cui il Dott.Montanari ha scelto di far parte della lista civica per il comune,mi ricordo la scena quando era ospite a porta a porta e cercava di chiamare Grillo al cellulare e non riusciva a parlare.
  • -9
    Publio Valerio
    no, io saro’ cretino, ma mi domando:
     
    per quale cacchio di stupido motivo Montanari (che su certe cose non mi piace), è andato a intestare il microscopio a una Onlus?
    La raccolta è stata fatta per lui? SI
    Era lui il destinatario? SI.
     
    E allora porca misera ladra, per quale cavolo di motivo? Doveva essere di proprietà sue. Punto. Che cacchio c’entra la trasparenza?
    Potevo capire se era per la onlus e se lo intestava lui, ma era proprio per lui invece….
     
    io penso che gli italiani si sono tutti rimbecilliti.
     
    pvp
    • -9.1
      marcosolare
      anche io come tanti pensano che abbia commesso un errore, come pure il fatto di candidarsi alle politiche e di attaccare a testa bassa una marea di potenti: c**zo fai una battaglia per volta! non 10 contemporaneamente con tante bestie feroci…..
       
      Doveva gestirla meglio la storia della donazione, ma pensa se al contrario lo fosse intestato personalmente: avrebbe avuto degli attacchi mediatici subito dall’inizio che lo avrebbero massacrato per questa storia dello SCOPO di LUCRO e via dicendo…. certo che se sarebbe potuto anche sbattere altamente e continuare le ricerche dato che il microscopio sarebbe stato di sua proprietà…..ma non sarebbe comunque stata una situazione facile (come deve essere svegliarsi ogni mattina per andare a lavorare e leggere sui giornali degli articoli diffamatori nei tuoi confronti? Si può andare anche via di testa come ha fatto Boffo….) 
       
      COL IL SEBO DI POI (come direbbe Bergonzoni), Montanari avrebbe dovuto fondare LUI una "Senza scopo di lucro", con a capo persone di SUPER-FIDUCIA, o lui stesso, o sua moglie, e poi fare la donazione a questa "ONLUS DOC"
  • -10
    Il Dottor Montanari pare essere finalmente interessato ad occuparsi delle scie chimiche, meglio tumorali. Occorre pungolarlo. Lasciamo perdere grillo e la casaleggio, organici al sistema satanico. 
     
     Cordialità
  • -11
    monica
    Grazie!!!
    Diffondo e me lo scarico anche………non si sa mai !!
  • -12
    gigamanti
    DI sicuro c’è che la sottoscrizione e la visibilità, Grillo a Montanari gliel’ha data. Credo che Montanari, ( io lo stimo…) si sia innervosito per la mancata presa di posizione dell’ IDV  e Grillo a totale sostegno delle ipotesi che il suo lavoro porta avanti. Ma la scienza ha i suoi tempi, purtroppo e anche se  credo che la coppia Gatti Montanari abbia ragione riguardo alle nanopatologie,  la presa di coscienza generale dovrà passare attraverso  i tanti, troppi malati che le nanopolveri produrranno. l’IDV e Grillo hanno deciso per la politica, e purroppo la politica è piena di compromessi… Morale della favola?Con questa diatriba ci rimette tutto il movimento che cerca disperatamente di far trapelare uno squarcio di verità in questo paese, che sta sempre più diventando simile ad un museo degli orrori.
     
    Angelo Mantini
    • -12.1
      gallucpa

      … daccordo in pieno. La ricerca ha tempi comunque lunghi … in passato ho cercato ad esempio di invitare Giuliani a pubblicare su riviste scientifiche e avere pazienza … il caso Giuliani è comunque diverso dalla situazione Montanari, il cui gruppo comunque ha diverse lavori già riconusciuti. personalmente anche a me in un certo momento è stato tolto l’utilizzo di un sem per me, meglio per il gruppo a cui appartengo strumento fondamentale. in un intervento iniziale è stato già citato un pezzo riportato nel sito di http://www.bortolanionlus.it che deve essere comunque preso in considerazione riporto due passi di seguito :… Come più volte sollecitato ai due dottori, rimaniamo in attesa di una reportistica sui risultati e sulle scoperte scientifiche – confermate da pubblicazione e da attestati della comunità scientifica – prodotte in questi tre anni di possesso del microscopio. Ciò crediamo sia doveroso nei confronti dei benefattori. E’ evidente che riferimenti a ricerche e studi svolti prima dell’acquisto del microscopio in oggetto non sono inerenti a tale ripetuta richiesta, ma, anzi, possono risultare fuorvianti. …RICHIESTA APPROPRIATA … MA IN SOLO TRE ANNI … UN PO’ POCO … ALCUNI LAVORI INNOVATIVI TRA RICERCA E SUCCESSIVI REFERAGGI VENGONO PUBBLICATI ANCHE DOPO … DIECI … – che il microscopio ESEM a scansione ambientale e lo strumento di microanalisi di proprietà dell’Associazione Carlo Bortolani Onlus, erano vincolati a un contratto di comodato d’uso fra l’Associazione Carlo Bortolani Onlus e il Centro di Geobiologia dell’Università di Urbino diretto dal Prof. Rodolfo Coccioni, stipulato in condivisione con la Dott.ssa Antonietta Gatti e il dott. Stefano Montanari;- che l’Associazione Carlo Bortolani Onlus, nel rispetto della normativa, non può occuparsi di ricerca scientifica, né finanziare essa;- che da Luglio 2008 il Centro di Geobiologia, al pari degli altri Centri dell’Università di Urbino, ha cessato di esistere;- che l’Università di Urbino, attraverso la Facoltà di Scienze e Tecnologie, si è resa disponibile ad accettare in donazione il microscopio, accollandosi tutte le spese di gestione, ferma restando la clausola contrattuale che consente ai dottori Gatti e Montanari di proseguire nell’utilizzo dello strumento ai fini della ricerca scientifica così come previsto nella campagna di raccolta fondi lanciata da Beppe Grillo nel Marzo 2006;- che il coinvolgimento dell’Università consente di allargare e implementare ulteriormente la ricerca scientifica sulle nanoparticelle, sulle patologie ambientali e su altre tematiche relative all’ambiente, ad altri scienziati e ricercatori così da consentire il massimo sfruttamento delle potenzialità e delle opportunità offerte dal microscopio; …VOLENDO ANCHE CORRETTO MA FORSE NON CORRISPONDENTE AGLI ACCORDI PRESI PORECEDENTEMENTE …trovo sbagliato portare avanti una critica on attacchi a distanza … forse sarebbe davvero interessante cercare di organizzare un dibattIto tra le parti, penso che la ricerca non si avvantaggi con diffide, censure o … querele. ciao luca.

    • -12.2
      edimattioli
      Luca, grazie ma cerchiamo ancora perchè mi sembra MOOOOLTO strano che per "amore della ricerca" come dice la Onlus( !!!) si voglia togliere (o comunque renderne difficoltoso l’utilizzo ai Dott. Montanari e Gatti che hanno all’attivo moltissime ricerche e darlo al primo "personaggino che passa" senza esperienza alcuna in "nanopatologie" , che bada ben, sono le patologie sanitarie (malattie) che derivano dalla permanenza umana in un ambiente inquinato  con particolare riguardo agli effetti dell’inquinamento derivato da nano-particolato inorganico (metalli o leghe e quindi non bio-degradabile) all’interno del nostro organismo …..  
       
    • -12.3
      edimattioli
      sono curiosa di sapere, perchè non è stato mai detto, quali sono Prof. o Dott. (nomi e cognomi) che dovrebbero lavorare con il microscopio all’Università di Urbino, intendo esperti in nanopatologie e che abbiano pubblicato lavori scientifici e che potranno garantire mggiore attività di quella effettuata dai Dott. Montanari e Gatti da quando hanno questo microscopio, ovvero due anni?
       
      qualcuno lo sa?
    • -12.4
      gallucpa

      … cercando cercando ho trovato dei nomi ma non li ho salvati … ho però trovato ed è sicuro tra le altre cose un progetto tra philips research e università di urbino sinceramente strana e portava tra i patners il prof mauro magnani “project leader del NACBO (Novel and Improved Nanomaterials, Chemistries and Apparatus for Nano-Biotechnology), … mi interesso di geologia non ho capito esattamente di che progetto si tratta certo ha a che fare con nanoparticelle incapsulate nei globuli rossi …. data settembre 2008 … le cose putroppo non sono chiare …. ciao luca.

  • -13
    gigamanti
    DI sicuro c’è che la sottoscrizione e la visibilità, Grillo a Montanari gliel’ha data. Credo che Montanari, ( io lo stimo…) si sia innervosito per la mancata presa di posizione dell’ IDV  e Grillo a totale sostegno delle ipotesi che il suo lavoro porta avanti. Ma la scienza ha i suoi tempi, purtroppo e anche se  credo che la coppia Gatti Montanari abbia ragione riguardo alle nanopatologie,  la presa di coscienza generale dovrà passare attraverso  i tanti, troppi malati che le nanopolveri produrranno. l’IDV e Grillo hanno deciso per la politica, e purroppo la politica è piena di compromessi… Morale della favola?Con questa diatriba ci rimette tutto il movimento che cerca disperatamente di far trapelare uno squarcio di verità in questo paese, che sta sempre più diventando simile ad un museo degli orrori.
     
    Angelo Mantini
  • -14
    gigamanti
    DI sicuro c’è che la sottoscrizione e la visibilità, Grillo a Montanari gliel’ha data. Credo che Montanari, ( io lo stimo…) si sia innervosito per la mancata presa di posizione dell’ IDV  e Grillo a totale sostegno delle ipotesi che il suo lavoro porta avanti. Ma la scienza ha i suoi tempi, purtroppo e anche se  credo che la coppia Gatti Montanari abbia ragione riguardo alle nanopatologie,  la presa di coscienza generale dovrà passare attraverso  i tanti, troppi malati che le nanopolveri produrranno. l’IDV e Grillo hanno deciso per la politica, e purroppo la politica è piena di compromessi… Morale della favola?Con questa diatriba ci rimette tutto il movimento che cerca disperatamente di far trapelare uno squarcio di verità in questo paese, che sta sempre più diventando simile ad un museo degli orrori.
     
    Angelo Mantini
  • -15
    thebigbug
    Qualcuno dice: "E’ la parola di Montanari contro quella di Grillo".
    SBAGLIATO!!!!
    Grillo non si è mai espresso, quindi per ora la sua parola in proposito NON ESISTE. Io ho postato commenti sul sito di Beppe e scritto email su questa questione. I commenti sono stati censurati (erano solo commenti di invito a dirci il suo punto di vista) le email non hanno MAI avuto un seguito.
     
    Qualcosa non torna.
    Grillo sta in effetti razzolando piuttosto male. Anche perchè, avesse argomentazioni valide che bilanciano o, di più annientano, quelle di Montanari, perchè non comunicarcele??????
     
     
    Molto molto strano. Assomiglia davvero alla censura delle info, molto in voga in questi ultimi tempi. Se non ne parli la notizia non esiste. Una massima che ho sentito proprio da Beppe … Ma’
    • -15.1
      Andrew1989
      Io ho postato un commento sul suo blog, non è stato censurato ed è abastanza aggressivo nei confronti di Beppe, e come te ci sono molti altri commenti di "richiesta informazione".
       
      Aspettiamo e vediamo.
  • -16
    Piergiorgio
    > Fanno bene? Fanno male? Non ne ho la più pallida idea: io sono solo
    > un umile informatore. E faccio di testa mia
    Questa mi piace davvero. Bravo.
     
     
  • -17
    acimoto
     Stamattina ho aperto il blog di Grillo 40 volte, in attesa di un suo comunicato. 
  • -18
    asibiri
    …se posso(e se sono in grado) ti aiuto volentieri…
  • -19
    Email inviata e segnalata ad un pò di amici….speriamo bene!
    Grazie Claudio per tutto quello che fai!
  • -20
    Gianni1962PC
     Ciao Claudio,
     
    non ho trovato la diffida del Coordinamento dei Comitati di Difesa delle Valli del Metauro, Cesano e Candigliano http://www.comitatinrete.it a cui fai riferimento nell’articolo.
     
    Gianni
     
     

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

Sei pronto a partire?

la veglia migliore del sogno Scusate se sono stato un po' assente. Ho gestito gli attacchi di cui vi ho parlato qui e qui. E ho riflettuto molto. La tempesta perfetta di transazioni fraudolente non è terminata, ma per fortuna adesso viene gestita. Quasi cinquecento editori liberi hanno partecipato con entusiasmo alla campagna...--> LEGGI TUTTO

Uno di questi posti che non esistono

Non cercateci - Non siamo qui Una settimana fa ho reso noti i termini di un nuovo tipo di attacco all'informazione libera e indipendente. E poiché in questo Paese, di realtà che si possono fregiare di questo nome e di questo aggettivo (con un minimo di efficacia) ce ne sono  molto poche,...--> LEGGI TUTTO

I vaccini in discussione al Senato, per Youtube, non sono adatti alle famiglie! Siamo all’apoteosi del ridicolo!

Youtube - Vaccini Senato - Restricted - Modalità con restrizioni - thumbCaso mai non sapeste cos'è la modalità "con restrizioni" di Youtube, ve lo spiego in due parole. Per venire incontro alle preferenze degli inserzionisti, che adorano i bimbiminkia che bestemmiano mentre fanno saltare le cervella dei nemici nell'ultimo gioco horror, oppure scherzi telefonici volgari e di cattivo gusto, oppure poveri dementi...--> LEGGI TUTTO

UE: test gender ai nostri ragazzi nei licei. E NON sono anonimi!

liceo Nievo Gender L'Unione Europea avrebbe un progetto in corso per testare i nostri ragazzi su tematiche matematico-sessuali (quale attinenza abbiano le due branche del sapere, forse, si può spiegare argomentando che il Kamasutra in fondo è un testo di geometria). Questo progetto consta della somministrazione di test contenenti affermazioni come:...--> LEGGI TUTTO

Lucia Annunziata e il fallimento al contrario del M5S

Lucia Annunziata Lucia Annunziata, conduttrice di In Mezz'ora su Rai Tre e direttrice dell'Huffington Post, risponde alla mia analisi dei dati sulle elezioni comunali 2017. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

Due piantine di Cannabis per lenire dolori atroci: in prigione a 63 anni!

prigione malato cannabisTRENTO. Il ricorso in Cassazione è stato rigettato. L'uomo di 63 anni che a Trento era stato trovato in possesso di due piante di marijuana che coltivava per uso personale, per lenire i dolori atroci della sua malattia, è stato giudicato colpevole in via definitiva. Andrà in prigione. ...--> LEGGI TUTTO

L’ideologo di Putin: in Europa sarà presto caos, guerra civile, distruzione.

Dugin ideologo Putindi Giulio Meotti Roma. Europa e Stati Uniti hanno spesso ricambiato il favore ad Aleksandr Dugin. Un anno fa, il famoso politologo russo è stato messo alla porta in Grecia. Accompagnato dal patriarca di Mosca Kirill per una conferenza sul Monte Athos, Dugin...--> LEGGI TUTTO

Il TG1 censura la Raggi. Scatenate uno #ShareStorm

Molti dei lettori di questo blog trasaliranno ascoltando alcune frasi fatte del discorso che oggi Virginia Raggi ha tenuto di fronte ai leader europei. L'Europa come "progetto visionario", come "eredità gioiosa e impegnativa", che "dobbiamo realizzare noi" perché "non poteva realizzarsi in un giorno". ...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

A Capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio: la Terra rallenta!

A capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio - la Terra rallentaUn "salto" di un secondo verrà aggiunto al conto alla rovescia di questo Capodanno per compensare il rallentamento nella velocità di rotazione della Terra.  Il secondo "extra" accadrà non appena l'orologio toccherà la mezzanotte e verranno "create" le ore 23:59:60, posticipando momentaneamente l'arrivo del Capodanno. Il secondo...--> LEGGI TUTTO

BIOMETRIA, IL FUTURO DELLA SICUREZZA

biometriaRiconoscimento dell'iride, facciale e del movimento della mano durante la firma: le nuove strategie per prevenire i furti e le loro possibili applicazioni Un uomo si avvicina a una stanza blindata. Per entrare niente password o codici di sicurezza, ma l'accostamento degli occhi a un...--> LEGGI TUTTO

Dai siti web agli oggetti web: la rete delle idee che sta per arrivare.

Libro digitale su una panchina internet delle cose Che lo crediate o no, c'è stato un tempo in cui per costruire un sito web di successo bastava conoscere un po' di html. Era la fine degli anni '90 ed è stato così anche per una buona parte degli anni 2000. Affittavi un po' di spazio...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Le vostre email

Lettere al blog: bimbi dimenticati in auto? L’idea semplice di una nonna.

bimbi auto Lettera al blog di Stefania Gentile Sig. Claudio, seguo il suo blog su "youtube" e la ringrazio per le tante cose che si imparano. Questa mattina ho ascoltato il pezzo sulla tragedia, fortunatamente solo sfiorata, per l'ennesimo bambino lasciato in macchina dalla mamma....--> LEGGI TUTTO

Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Ilaria Bifarini – L’Ocse dice che tra 60 anni siamo fritti

Ilaria Bifarini, nota al pubblico di Byoblu per la sua intervista di esordio "Neoliberismo e Manipolazione di massa - storia di una bocconiana redenta", approda a Coffee Break, su LA7. "Il modello a tendere degli economisti dell'OCSE da qui a 60 anni, in un report che ho visto personalmente, sarà sempre peggiore: salari sempre più passi e sempre più disuguaglianza". Ilaria Bifarini, nota al pubblico di Byoblu per la sua intervista di esordio "Neoliberismo e Manipolazione di massa - storia di una bocconiana redenta", approda a Coffee Break, su LA7. "Il modello a tendere degli economisti dell'OCSE da qui a 60 anni, in un report che ho...GUARDA

Diego Fusaro: il Sacro Romano Impero della finanza e delle banche

Innanzitutto siamo entrati in un Sacro Romano impero della finanza in cui il sistema bancario detta legge, e noi sventurate plebi europee dobbiamo fare i sacrifici: "sacrum facere". Appunto qualcosa di religioso in nome del sistema bancario, una divinità demiurgica: le sofferenze sono sempre quelle del sistema bancario...GUARDA

Primarie Pd: il confronto Sky tra Renzi, Emiliano e Orlando – Integrale

Confronto Sky Renzi Emiliano Renzi Primarie Pd Integrale - PlayIl confronto Sky tra Matteo Renzi, Michele Emiliano e Andrea Orlando per le primarie Pd - Versione Integrale. ...GUARDA

Fusaro Vs Friedman – L’immigrazione è deportazione di massa: nuovi schiavi contro vecchi schiavi.

Fusaro Vs Friedman Diego Fusaro: "La storia delle ONG che vanno a prendere i poveri migranti che rischiano di annegare è la grande narrazione edulcorante con cui si mettono in pace le coscenze. Il compito della filosofia però è pensare altrimenti e criticare l'esistente, rovesciando le mappe dominanti. Continuiamo...GUARDA

Sgarbi vs Telese: Io non me ne vado, te ne vai tu!

Sgarbi Vs TeleseVittorio Sgarbi manda a quel paese la Costamagna e Luca Telese, e all'invito a lasciare lo studio risponde al conduttore di andarsene lui. Il tema è quello della legittima difesa dagli intrusori in ambito domestico. ...GUARDA

Becchi: la prova che la Germania ha creato l’euro per metterla in quel posto a noi

BECCHI PROVE EURO GERMANIA Paolo Becchi esibisce le prove in diretta tv del fatto che la Germania sapeva che grazie all'Euro "lo avrebbe messo in culo agli italiani". Potremmo svalutare la nostra moneta, e dunque tornare ad essere competitivi, ma ecco pronta la replica: svalutando crescerà l' inflazione. Vale...GUARDA

Diego Fusaro: ma quale new economy? Si chiama lavorare per niente!

Fusaro Diego Fusaro sulla cosiddetta "new economy". Dal caso Amazon in poi, è chiaro che si tratta di un nuovo sistema di sfruttamento dei lavoratori. Il lavoro prevede che ci siano dei diritti e che il lavoratore venga considerato alla stregua di un essere umano portatore di dignità e...GUARDA

Beppe Grillo a Sanremo 1989 – Le penali se dico che i socialisti rubano

Beppe Grillo Sanremo 1989 play Beppe Grillo a San Remo 1989, comunica il suo compenso in diretta e legge le penali previste dal contratto se dice che i socialisti che rubano....GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>