Elite a confronto

 Brunetta dice che in Italia operano élite eversive – anzi, per dirla in brunettiano: élite di merda -, che tramano progettando un colpo di stato: un golpe. Forse è utile ricordare a Brunetta che un colpo di stato ha tre elementi fondamentali:

  1. il potere viene destituito mediante atti illegali.
  2. viene posto in essere dall’interno della classe dirigente (organi istituzionali);
  3. ha come scopo sostituire il regime, non necessariamente occuparlo.

Non serve. invece, ricordare a Brunetta che l’opposizione portata avanti attraverso gruppi editoriali rientra negli strumenti leciti, quelli che una democrazia mette a disposizione dei cittadini per decidere gli assetti governativi.

Non serve neppure ricordare a Brunetta che se proprio vogliamo parlare di golpe, qui l’unico vero e proprio golpista è Silvio Berlusconi, tessera n°1816 della loggia massonica deviata Propaganda 2per gli amici P2 -, nelle cui liste figuravano una quantità invidiabile di rappresentati degli apparati militari e della magistratura – dunque degli organi istituzionali. Loro sì, miravano a sovvertire il regime dall’interno, impadronendosene mediante atti illegali, che una apposita commissione parlamentare giudicò “un complotto permanente“. E non ci provarono una volta sola: durante il Golpe Borghese del 1970, erano proprio loro a doversi occupare del rapimento del Presidente della Repubblica Giuseppe Saragat. Insomma, la P2 di Licio Gelli era, come ama definirla Berlusconi, né più né meno che un’innocua associazione culturale. Non oso immaginare cosa potrebbero combinare quegli assatanati degli scouts!

Aiutami a continuare a fare informazione libera

Ma la parte più interessante deve ancora venire, ed è sfuggita a tutti. Dopo l’offesa – élite di merda – e l’apologia di reato – che vadano a morì ammazzati – Brunetta svela il suo lato intellettuale. Sabato sera, rispondendo alle critiche di chi gli contesta un uso non proprio forbito del linguaggio e il conseguente avvilimento culturale del dibattito politico, Brunetta svela di aver dovuto usare quel linguaggio, perché altrimenti nessuno se lo sarebbe calcolato: «Se avessi detto che è tempo di rilanciare il dibattito neo-ricardiano degli anni Settanta per un’alleanza tra buon lavoro e buon capitale contro la cattiva rendita, qualcuno mi avrebbe ascoltato?».

Forse non tutti avrebbero capito, caro Brunetta, ma è certo che avresti stimolato il senso di inadeguatezza culturale di molti connazionali, e forse qualcuno avrebbe aperto un’enciclopedia. Invece, con questo tuo calderoliano imbarbarimento dialettico, rendi evidente quale sia la strategia dell’élite cui appartieni tu, e confermi implicitamente l’esistenza di una struttura delta che distrugge l’opinione pubblica e le capacità critiche degli italiani, costruendo palinsesti volgari, studiati per instupidire la gente, stimolando un tenore dialettico da mercato rionale e appiattendo il livello culturale su valori prossimi allo zero. Del resto, un popolo dormiente, non conscio della sua forza e incapace di farsi qualsiasi domanda è il gas ideale per tenere in sospensione finti statisti gonfiati artificialmente come palloncini da circo.

«Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior», Brunetta. Sempre meglio un élite di merda, che un élite del cazzo come la tua.

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

19 risposte a Elite a confronto

  • 3
    Alberto
    Vedi :
     
  • 2
    fansss
    Vorrei proprio sapere come ha fatto carriera universitaria il nostro nanetto brunetto…
  • 1
    beppe
  • 0
    Emanuele Mancinelli

    hahuauhahuauhauhahuuhaaa….la battuta finale è stata fenomenale!

  • -1
     
    Mentre il ministro Brunetta scaglia i suoi isterici insulti alla sinistra e lancia strali contro i “fannulloni” del pubblico impiego, desidero far presente il caso di un maresciallo della Croce Rossa Italiana che, in un contesto tutt’altro che di sinistra, vive sulla propria pelle lo scotto di aver fatto il proprio dovere (Funzionario amministrativo). Assegnato al Comitato Regionale Abruzzo della Croce Rossa e nel verificare lo stato contabile, ne ha riscontrato gravi anomalie denunciando, come dovuto, tale stato ai propri Superiori ed alla Corte dei Conti, nonché alla Magistratura. Viene spontaneo chiedere a Brunetta cosa avrebbe fatto al mio posto, sapendo che il suo interlocutore è (purtroppo) la sorella del sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Gianni Letta, la prof.ssa Maria Teresa Letta.
     
    Sono certo che Brunetta, come il Maresciallo, avrebbe fatto il suo dovere. Solo che il maresciallo non ha il suo stesso cognome e, perciò, morale della favola, ha subito un duplice ed immotivato trasferimento d’autorità in altra sede, oltre ad altre vessazioni.
     
    Se avesse fatto il “fannullone”, sicuramente il Maresciallo Lo Zito sarebbe ancora al suo posto, avrebbe evitato di ammalarsi e, forse, avrebbe sicuramente ottenuto una bella promozione.
    • -1.1
      Ebbene si, Maresciallo capo del Corpo Militare della Croce Rossa Italiana,
       
      Le componenti della Croce Rossa Italiana sono sei (due ausiliarie alle FF. AA.) e quattro a caratteristica civile:
       
      * Corpo militare – che svolge le proprie attività anche all’estero, od in scenari operativi ad alto rischio;
      * Corpo delle Infermiere Volontarie – le "crocerossine" (o "sorelle"), asse portante degli interventi sanitari più strutturati sia in Italia che all’Estero;
      * Volontari del Soccorso – la componente più numerosa, rappresentano il "braccio operativo" della CRI nei servizi di trasporto sanitario ordinario e nel soccorso sanitario extraospedaliero (compreso il Servizio 118 – SUEM);
      * Comitato femminile (C.R.I.), componente a caratteristica femminile, che dedica grande attenzione al sociale e ai programmi di autofinanziamento delle attività umanitarie Associazione;
      * Pionieri (CRI) – composta da soci che si avvicinano al movimento da giovani (si entra dagli 8 ai 25 anni, ma è poi possibile rimanere anche oltre) e che si dedicano in prevalenza all’educazione alla solidarietà dei loro stessi coetanei;
      * Donatori di Sangue (C.R.I.), componente con lo scopo divulgare l’educazione alla donazione e raccogliere il sangue.
      Non rientrano nelle componenti, ma sono fondamentali al funzionamento operativo della CRI, i lavoratori dipendenti, inquadrati sia come civili che come militari CRI in richiamo, svolgono diverse funzioni sia amministrative che operative, in particolar modo nelle fasce orarie in cui è minore la disponibilità materiale del volontariato.
    • -1.2
      Rebel
       Maresciallo della Croce Rossa Italiana? Devo scoprire ora che e’ un corpo militarizzato?! Maresciallo?
  • -2
    Ma in sti casi non si potrebbe parlare di "procurato allarme"?
    Tutte sti proclami di Golpe imminenti, tra Brunetta e Berlusconi, nessuno potrebbe dirgli che la smettano?
    Le parole hanno ancora un senso, o si parla a c**zo?
  • -3
    Lalla70
    ECCEZIONALE!
     
    10 minuti di applausi per l’articolo, specialmente per come concludi.
     
  • -4
    maghirko
  • -5
    marameo
    Brunetta? Colpito e affondato….. ottimo tiro Byoblu.
  • -6
    merit
     Oh beh, poi ci lamentiamo della chiusura dei manicomi. La legge Basaglia non aveva previsto la marmaglia che ci circonda. E non proseguo altrimenti ti querelano.
  • -7
    Giancarlo Contu
     Bellissimo articolo, come sempre
  • -8
    Ciao.
     
    "Vi sono due lingue in alto e in basso
    e due misure per misurare,
    e chi ha viso umano
    più non si riconosce.
    Ma chi è in basso, in basso è costretto
    perchè chi è in alto, in alto rimanga."
     
    – – – Bertolt Brecht – – –
     
    (si aprono a ventaglio i sottogiochi di parole, e soprattutto concettuali sulla bassezza – in ogni possibile senso – di "Sua Altezza" Brunetta)
     
    Ma la cialtronata non cambia.
    Come non cambierà la cialtronaggine governativa. E dei loro "con$uLenti".
  • -9
    yorukamome
    "…l’unica BRUNETTA che conosco e rispetto è quella dei Ricchi & Poveri"…

     
     
    (Dario Franceschini, replicando alle BELLE PAROLE del mitico Nano AmmazzaFannulloni in un’intervista)
  • -10
    Non ce la faccio più a vedere le espressioni di Brunetta e Carfagna. Diabolico il primo, stralunata la seconda.
    Ma c’è un modo per chiederne le dimissioni?
     
  • -11
    nicomari
    impara a scrivere: si scrive un’elite
    brunetta ha colto nel segno solo che non l’ha detta tutta
    quelle elite di m**da che sostengono perché infiltrano la sedicente sinistra sono quelle di soros m**dock rotschilds rockefeller
    sono quelle degli angloamericani che hanno voluto la svendita del nostro paese dall’accordo britannia nel 1992
    sono quelle del monopolista satellitare e pay tv che ci vuole comprare rai e mediaset
    sono quelle che con il ventriloquo ambasciatore usa dettano i controlli e le politiche possibili del governo
    quelle che stanno silurando berlusconi per la sua politica estera e non solo
    quelle che imposero prodi e la casta tecnico bancaria per occuparci il paese con un golpe finanziario senza sparare cannoni
     
     

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

La verità orribile che non viene detta – Gianluca Ferrara

GIANLUCA FERRARA - La verità orribile che non viene mai detta Gianluca Ferrara, direttore editoriale di "Dissensi edizioni" e blogger del Fatto Quotidiano, ha già ottenuto quasi 150 mila condivisioni con questa analisi, fatta nell'ultimo post sul suo blog. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

Crociata contro la rete. Il ministro: via i “profili sgraditi”.

Orlando - rimozione di profili sgraditi e ong governative a fare controinformazione in rete Registrazione del Facebook Live del 16 agosto 2017 Un'intervista di Andrea Orlando, sul Corriere della Sera, rivela che esiste un accordo con i social network per la segnalazione dei post e la rimozione dei profili sgraditi, e anche che il ministero ha messo delle organizzazioni a monitorare...--> LEGGI TUTTO

La vera storia di KJ2, l’orsa mamma di Francesco e Soki, del progetto Life Ursus

Un'orsa e il suo cucciolo  Registrazione del live Facebook andato in onda ieri sera KJ2 sembra il nome di una stella cadente, perfetto per la notte di San Lorenzo. Invece è caduta un'orsa, appartenente al progetto Life Ursus. Nel video qualche considerazione da fare insieme sulla vicenda, andata in onda ieri sera...--> LEGGI TUTTO

OneBarter: l’era del baratto high tech

OneBarter - Nico Allegretti Nico Allegretti, presidente di OneBarter, racconta come il baratto, nella sua nuova forma tecnologicamente assistita, possa contribuire ad abbattere la necessità delle imprese di finanziarsi con linee di credito bancarie, e possa rilanciare gli scambi e l'economia. Un settore, quello del barter (cioè "comprare pagando vendendo",...--> LEGGI TUTTO

Vota Byoblu ai Macchianera Internet Awards 2017

Vota Byoblu ai Macchianera Internet Awards 2017Anche quest'anno avete inserito Byoblu in nomination nella categoria "27. Miglior sito Politico-d'Opinione" dei Macchianera Internet Awards. Si tratta degli Oscar della Rete, dove ognuno segnala i migliori siti in ogni categoria, e i primi dieci in tutta Italia entrano nella fase finale.Come tutti i premi, il suo valore è simbolico....--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

Due piantine di Cannabis per lenire dolori atroci: in prigione a 63 anni!

prigione malato cannabisTRENTO. Il ricorso in Cassazione è stato rigettato. L'uomo di 63 anni che a Trento era stato trovato in possesso di due piante di marijuana che coltivava per uso personale, per lenire i dolori atroci della sua malattia, è stato giudicato colpevole in via definitiva. Andrà in prigione. ...--> LEGGI TUTTO

L’ideologo di Putin: in Europa sarà presto caos, guerra civile, distruzione.

Dugin ideologo Putindi Giulio Meotti Roma. Europa e Stati Uniti hanno spesso ricambiato il favore ad Aleksandr Dugin. Un anno fa, il famoso politologo russo è stato messo alla porta in Grecia. Accompagnato dal patriarca di Mosca Kirill per una conferenza sul Monte Athos, Dugin...--> LEGGI TUTTO

Il TG1 censura la Raggi. Scatenate uno #ShareStorm

Molti dei lettori di questo blog trasaliranno ascoltando alcune frasi fatte del discorso che oggi Virginia Raggi ha tenuto di fronte ai leader europei. L'Europa come "progetto visionario", come "eredità gioiosa e impegnativa", che "dobbiamo realizzare noi" perché "non poteva realizzarsi in un giorno". ...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

A Capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio: la Terra rallenta!

A capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio - la Terra rallentaUn "salto" di un secondo verrà aggiunto al conto alla rovescia di questo Capodanno per compensare il rallentamento nella velocità di rotazione della Terra.  Il secondo "extra" accadrà non appena l'orologio toccherà la mezzanotte e verranno "create" le ore 23:59:60, posticipando momentaneamente l'arrivo del Capodanno. Il secondo...--> LEGGI TUTTO

BIOMETRIA, IL FUTURO DELLA SICUREZZA

biometriaRiconoscimento dell'iride, facciale e del movimento della mano durante la firma: le nuove strategie per prevenire i furti e le loro possibili applicazioni Un uomo si avvicina a una stanza blindata. Per entrare niente password o codici di sicurezza, ma l'accostamento degli occhi a un...--> LEGGI TUTTO

Dai siti web agli oggetti web: la rete delle idee che sta per arrivare.

Libro digitale su una panchina internet delle cose Che lo crediate o no, c'è stato un tempo in cui per costruire un sito web di successo bastava conoscere un po' di html. Era la fine degli anni '90 ed è stato così anche per una buona parte degli anni 2000. Affittavi un po' di spazio...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Le vostre email

Lettere al blog: bimbi dimenticati in auto? L’idea semplice di una nonna.

bimbi auto Lettera al blog di Stefania Gentile Sig. Claudio, seguo il suo blog su "youtube" e la ringrazio per le tante cose che si imparano. Questa mattina ho ascoltato il pezzo sulla tragedia, fortunatamente solo sfiorata, per l'ennesimo bambino lasciato in macchina dalla mamma....--> LEGGI TUTTO

Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Ilaria Bifarini – L’Ocse dice che tra 60 anni siamo fritti

Ilaria Bifarini, nota al pubblico di Byoblu per la sua intervista di esordio "Neoliberismo e Manipolazione di massa - storia di una bocconiana redenta", approda a Coffee Break, su LA7. "Il modello a tendere degli economisti dell'OCSE da qui a 60 anni, in un report che ho visto personalmente, sarà sempre peggiore: salari sempre più passi e sempre più disuguaglianza". Ilaria Bifarini, nota al pubblico di Byoblu per la sua intervista di esordio "Neoliberismo e Manipolazione di massa - storia di una bocconiana redenta", approda a Coffee Break, su LA7. "Il modello a tendere degli economisti dell'OCSE da qui a 60 anni, in un report che ho...GUARDA

Diego Fusaro: il Sacro Romano Impero della finanza e delle banche

Innanzitutto siamo entrati in un Sacro Romano impero della finanza in cui il sistema bancario detta legge, e noi sventurate plebi europee dobbiamo fare i sacrifici: "sacrum facere". Appunto qualcosa di religioso in nome del sistema bancario, una divinità demiurgica: le sofferenze sono sempre quelle del sistema bancario...GUARDA

Primarie Pd: il confronto Sky tra Renzi, Emiliano e Orlando – Integrale

Confronto Sky Renzi Emiliano Renzi Primarie Pd Integrale - PlayIl confronto Sky tra Matteo Renzi, Michele Emiliano e Andrea Orlando per le primarie Pd - Versione Integrale. ...GUARDA

Fusaro Vs Friedman – L’immigrazione è deportazione di massa: nuovi schiavi contro vecchi schiavi.

Fusaro Vs Friedman Diego Fusaro: "La storia delle ONG che vanno a prendere i poveri migranti che rischiano di annegare è la grande narrazione edulcorante con cui si mettono in pace le coscenze. Il compito della filosofia però è pensare altrimenti e criticare l'esistente, rovesciando le mappe dominanti. Continuiamo...GUARDA

Sgarbi vs Telese: Io non me ne vado, te ne vai tu!

Sgarbi Vs TeleseVittorio Sgarbi manda a quel paese la Costamagna e Luca Telese, e all'invito a lasciare lo studio risponde al conduttore di andarsene lui. Il tema è quello della legittima difesa dagli intrusori in ambito domestico. ...GUARDA

Becchi: la prova che la Germania ha creato l’euro per metterla in quel posto a noi

BECCHI PROVE EURO GERMANIA Paolo Becchi esibisce le prove in diretta tv del fatto che la Germania sapeva che grazie all'Euro "lo avrebbe messo in culo agli italiani". Potremmo svalutare la nostra moneta, e dunque tornare ad essere competitivi, ma ecco pronta la replica: svalutando crescerà l' inflazione. Vale...GUARDA

Diego Fusaro: ma quale new economy? Si chiama lavorare per niente!

Fusaro Diego Fusaro sulla cosiddetta "new economy". Dal caso Amazon in poi, è chiaro che si tratta di un nuovo sistema di sfruttamento dei lavoratori. Il lavoro prevede che ci siano dei diritti e che il lavoratore venga considerato alla stregua di un essere umano portatore di dignità e...GUARDA

Beppe Grillo a Sanremo 1989 – Le penali se dico che i socialisti rubano

Beppe Grillo Sanremo 1989 play Beppe Grillo a San Remo 1989, comunica il suo compenso in diretta e legge le penali previste dal contratto se dice che i socialisti che rubano....GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>