Aggiornamento Giuliani

 

Registrazione del live con Giampaolo Giuliani, per fare il punto della situazione sui livelli radon e sulle previsioni sismiche suggerite dalla sua teoria.

Aggiornamento Giuliani – 30 settembre 2009 – 04:08:46 PM

Claudio Messora: Giampaolo? Siamo online…. Giampaolo, mi senti?

Giampaolo Giuliani: Sì. Ti sento, Claudio. Ciao.

Claudio Messora: Ciao, Giampaolo. Siamo in diretta streaming, come sta andando la situazione? Cosa dice il radon? Ci sono state un sacco di scossette, la gente è molto preoccupata…

Giampaolo Giuliani: Adesso sta andando bene, in questo momento. Sta viaggiando leggermente sulla soglia di 800 conteggi, quindi è normale, diciamo. Abbiamo ancora una buona frequenza di scosse sismiche a livello strumentale. Oggi abbiamo avuto un 2.3 e, per il momento, sembra comportarsi bene e, se prosegue così per i prossimi giorni, diciamo che lascia presagire una diminuzione ancora dell’attività sismica.

Claudio Messora: Quindi c’è motivo di preoccupazione? Quali sono le previsioni per la nottata? Diciamo.

Giampaolo Giuliani: Ah, no no. Non c’è nessun motivo di preoccupazione per la nottata. Sembra che passeremo una nottata tranquilla. Diciamo che, attualmente, il radon sembra rimanere stazionario, non troppo alto.

Claudio Messora: Quindi, diciamo le prossime 6-24 ore… scosse strumentali…

Giampaolo Giuliani: La situazione è buona, sì.

Claudio Messora: La situazione è buona. Senti, qual è la tua opinione sul sisma forte che si è verificato a Sumatra?

Giampaolo Giuliani: Beh, quello che ti dicevo anche nelle settimane precedenti. Su tutto il pianeta stiamo registrando almeno una o due scosse forti al di sopra del 6.5 ormai da tantissimo tempo e questo significa che tutto il pianeta sta risentendo, in questo momento, di una situazione sismogenetica per quest’anno molto anomala.

Aiutami a continuare a fare informazione libera

 

Claudio Messora: Ho capito. Quindi, comunque, questo non è in alcun modo correlato all’attività sismica che, ad esempio, abbiamo nei confronti dell’area vesuviana?

Giampaolo Giuliani: Tutto il pianeta è interessato da questa attività, quindi tutte zone… Poi sappiamo che, diciamo, tutta la terra è a rischio sismico e in particolare lo sono di più quelle zone notoriamente conosciute come zone a rischio; per cui bisogna, in questo momento, mantenere una situazione di allerta su tutti i territori, in particolare quello del territorio aquilano, un’altra zona che è quella ancora interessata da una certa frequenza di scosse giornaliere, anche se piccole, non udibili, però ci sono. Quindi va mantenuto, in un certo senso, un’allerta perché, in brevissimo tempo, è possibile che queste scosse, da strumentali, possano passare a udibili. Per cui, diciamo, bisogna stare attenti.

Claudio Messora: Ho capito. Mi chiedono, tra l’altro, le persone marchigiane sono molto preoccupate perché sentono delle scosse anche nei paraggi, nei dintorni di Ancona e vorrebbero sapere innanzitutto se devono preoccuparsi anche loro e poi se le tue strumentazioni riescono a rilevare anche degli eventi sismici nelle loro zone.

Giampaolo Giuliani: Noi arriviamo giusto nella zona di Ascoli Piceno e nella zona di Macerata con eventi superiori al 3 – 3.5, riusciamo a vederli. Beh, diciamo che noi siamo molto vicini alla zona marchigiana e in modo particolare la parte nord, senza voler impressionare nessuno, dei Monti Reatini e dei Monti della Laga proseguendo su verso nord, in qualche modo trovano combinazioni tra le faglie della provincia de L’Aquila e quelle marchigiane. Passando attraverso la Valle del Topino in Umbria e i Monti Reatini può verificarsi una certa risonanza con eventi magari superiori al 3.5 che possono verificarsi lungo quei tratti delle nostre province e quindi innescare delle piccole situazioni a livello strumentale, cosa che si è già verificata e continua a verificarsi. Questo numero di eventi che saltano da un punto all’altro di tutta l’Italia e lungo tutta la dorsale appenninica, anche.

Claudio Messora: Ho capito. L’altra sera è passato in televisione un documentario, su Voyager, che parlava di Raffaele Bendandi, pare che fosse uno studioso di terremoti vissuto circa un centinaio di anni fa ed è sempre curioso notare come parlano della possibilità di prevedere terremoti perfino cento anni fa riferendosi e magari senza andarsi a fare cento km e venire a L’Aquila e chiedere a te. Ma tu conosci questo studioso e qual è l’opinione sulle sue ricerche che ne hai?

Giampaolo Giuliani: Sì, ho conosciuto, ho studiato Bendandi in passato e, secondo me, era uno che ci prendeva. Lui, come me, non ha mai voluto pubblicare niente anzi, non come me, perché io ho sottomesso già la mia prima ricerca alla rivista Times, lui invece ha scritto tanti libri, non solo, aveva un metodo. Lui utilizzava un metodo per la previsione sismica tenendo conto delle attrazioni gravitazionali prodotte dalla Luna, dal Sole e da altri pianeti anche, e riusciva a prenderci con una certa precisione. Solo che, il territorio che lui allarmava, era un territorio abbastanza grande, non dava un punto preciso dove sarebbe avvenuto l’evento sismico e nemmeno un’ora piuttosto precisa. Lui diceva che sul quel territorio si sarebbe verificato un forte evento disastroso, lo calcolava attraverso tutto un sistema planetario e non ha lasciato nulla di scritto sul sistema che lui utilizzava. E tutti i suoi appunti sono praticamente illeggibili, perché molto complicati, ma senza una base d’appoggio dalla quale poter ripartire. Diciamo che lui aveva previsto tantissimi terremoti sia negli Stati Uniti, in Sud America, in Europa e in Italia in modo particolare e li aveva anche depositati presso dei notai e si sono poi verificati.

Claudio Messora: Quindi potrebbero essere promettenti, le sue ricerche, se si riuscisse comunque a integrarle, magari con le tue…

Giampaolo Giuliani: Beh… noi con i risultati delle nostre osservazioni, possiamo dire che il metodo che lui utilizzava aveva attinenza per tutto ciò che riguarda le correlazioni planetarie, noi riscontriamo diciamo gli stessi risultati che lui aveva ottenuto. Noi possiamo dire che il metodo che lui utilizzava, tenendo conto di tutte le perturbazioni planetarie nei confronti della Terra, era possibile, possibilissimo anzi, sicuramente, c’è una forte connessione, correlazione. E di questo noi ne abbiamo prova.

Claudio Messora: Va bene Giampaolo, molti si sono collegati un pochino in ritardo, la prima domanda che ti ho fatto è stata proprio quella che forse sta più a cuore alla gente: cioè cosa succede questa notte? Vuoi ripetere le tue…

Giampaolo Giuliani: Questa notte dovrebbe essere una nottata tranquilla con eventi strumentali con la stessa frequenza di quelli che abbiamo avuto nelle ultime due nottate. Oggi si è verificato un 2.3. Abbiamo avuto una ventina di eventi strumentali al di sotto del 2.2 – 2.1, dovrebbe continuare in questo modo perché il livello del radon è basso e, per il momento, ci lascia prevedere una buona nottata e un buon inizio della mattinata. Poi stanotte vedremo di allungare un po’ i tempi con i dati che arriveranno questa notte, per sapere domani in mattinata tardi, verso mezzogiorno, nel pomeriggio quale sarà l’evoluzione.

Claudio Messora: Va bene. L’ultima domanda veloce. Molte persone cercano di accedere ai tuoi dati, ai grafici, ricordiamo che sono protetti da password, sono per poche persone, anche in conseguenza dell’avviso di garanzia che ti ha colpito, ma che state lavorando, ahimè con molte lungaggini e contrattempi dovuti alla scarsità di risorse e all’esiguità di personale, che ricordo sei tu e forse un altro paio di persone che lavorano con il proprio stipendio, per mettere online questo sistema a breve. E’ corretto?

Giampaolo Giuliani: E’ corretto. Domani mattina dovremo riuscire a mettere online Magliano dei Marsi e siamo già pronti con un prototipo di nuovo software che permetterà di rendere visibile a tutti l’andamento sia dei grafici sia delle previsioni che dovranno uscire in automatico sul nostro sito. Se riusciamo domani a mettere online Magliano dei Marsi, entro una settimana potremmo forse vedere i grafici direttamente sul sito.

Claudio Messora: Sarebbe fantastico. Giampaolo, ti ringrazio. So che stai ancora lavorando, per cui ti lasciamo al tuo lavoro, ti auguriamo buon lavoro e buona nottata.

Giampaolo Giuliani: Eh, grazie grazie. Saluti a tutti i tuoi video ascoltatori.

Claudio Messora: Che sono tanti. Grazie, Giampaolo. Alla prossima… A domani.

Giampaolo Giuliani: Ciao Claudio.


Trascrizione di Linus

 

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

51 risposte a Aggiornamento Giuliani

  • 34
    PIERLUIGI1979

    EGR. SIG. GIULIANI….NELLA ZONA DEL SORANO SIAMO UN PO' PREOCCUPATI PER DELLE SCOSSE STRUMENTALI CHE SI STANNO VERIFICANDO ORMAI DA DIVERSI GIORNI E PARE CON UNA CERTA REGOLARITA'! COSA PUO' DIRCI IN MERITO A QUESTI EVENTI? GRAZIE E BUON LAVORO!

  • 33
    legend41
    mi spiego meglio la scossa di ieri sera delle 21 52 lo strumento di magliano dei marsi che l ha registrta a ma lui nell intervista delle 22 30 nennmeno ne parla ……………….
  • 32
    Abraxas
    Vorrei sapere dal Signor Giuliani se riesce con i suoi sensori a monitorare la zona della conca del fucino e della valle roveto!!! chiedo questo, perchè oltre alle scosse dell’ aquilano, valle aterno,velino sirente, ultimamente si fanno sentire anche quelle del frusinate, come quest’ultima di poco fa (3.5 epicentro campoli appennino) che si è avvertita in tutta la valle roveto e parte della marsica (collelongo,villavallelonga,trasacco).
    Grazie.
  • 31
    Piergiorgio
    • 31.1
      Nibiru
      La solita favoletta per gli appassionati della disinformazione? Eppure la NASA ne annunciò e ne confermò la scoperta più volte nel corso degli anni, a partide dalla fine degli anni ’80. Questi sono dati di fatto documentabili.
      Nel 2005 i Tg di Rai e Mediaset diedero le ultime notizie del caso, poi qualcuno ha deciso che non se ne doveva più parlare.
      A me non interessano questi siti di m**da (divulgatori di verità filtrate) che hai linkato, a me interessa indagare su più fronti, ottenere più info possibili e giudicarle in modo razionale. Se vuoi fare il "dupe" mi sa che sei capitato nel posto sbagliato; se non lo fai apposta ti consiglierei di aprire le tue vedute, almeno provaci, tanto non è nocivo alla salute. O sei tra quelli che dicono che bisogna vaccinarsi?
       
  • 30
    larafan
    Grazie Claudiooooooo!!!Buon lavoro
  • 29
    maury1974
    xchè girano elicotteri della finanza verso le capannelle?anche quando ha fatto la scossa di 4.1 giravano….si potrà stare tranquilli?
  • 28
    marina
     
    ciao gianpaolo io abito a montesilvano(pe) credo nel metodo del radon vai avanti sei la nostra linea di informazioni un giorno ti dovranno chiedere scusa per come ti hanno deriso. io ti seguo sempre ciao marina
  • 27
    pietropeter
    Scusa Claudio non si riesce a sentire l’intervista si puo postare il contenuto?grazie
  • 26
    felixx1
    Allora questa sera vado a dormire tranquillo!!
    Notte a tutti e grazie ancora Claudio!!!
  • 25
    Studentessa
    Claudio  scusa…capisco che è chidere troppo…ma potresti chiedere a Giuliani se bisogna preoccuparsi per quella scossa 3.5 zona Cassino? Sono di Sora ma studio a Teramo…e oltre ad essere preoccupata per la situazione abruzzese ora mi sto preoccupando anche per quella di casa mia.già a luglio si era verificato un fatto simile…dobbiamo preoccuparci? é una zona pericolosa?Grazie di tutto
  • 24
    ale66
    per CAT dice che il radon è medio quindi di stare tranquilli. per le prossime 6-24 ore solo scosse strumentali.ciao.
    Grazie Claudio e Giampaolo per il tempo che ci dedicate. non ci abbandonate!!!!!!!!!!!!!!!!
  • 23
    ale66
    ciao fifi e tutti gli altri interessati, ho appena sentito su facebook che Claudio ha sentito Giuliani e che per la notte si può stare tranquilli. ciao
  • 22
    legend41
    ti posso di che sora in linea d aria rispetto allo stomento di magliano dei marsi st a 25 km.
    • 22.1
      rispondi al commento di sopra, invece di scriverne uno nuovo.
      1) un 3.5 da Giuliani è definito strumentale. Lo ha detto in molte occasioni anche qui sul blog
      2) quando è stata fatta l’intervista, l’evento era già avvenuto da parecchio tempo. Giuliani fa previsioni, non almanacchi.
  • 21
    INTRO52
    Ciao Claudio,
    e’ la prima volta ke leggo il tuo blog, lo trovo molto interessante.
    Vorrei chiederti se sai perkè dalle ore 6.57 (circa) il segnale sismico proveniente dalla stazione sgg-v e le altre stazioni collegate sono
    bolccate?
     
    Saluti a te e Giuliani.
     
  • 20
    ndo
     Ciao, stà cosa di livestream è uno skifo, ne arriva 1 secondo ogni 5, mi sta facendo diventare pazzo, w youtube.
    • 20.1
      YouTube purtroppo non permette di fare i live. Cmq molto gente vede benissimo. Altri vedono a scatti… Non so.
      Prossima volta proviamo con UStream
  • 19
    Aurora
    Speriamo che nn ci siano più queste forti scosse di terremoto!
    la gente non ha più pace!!!!!
  • 18
    ale66
    io continuo a non capire perchè c’è gente che "perde tempo" su questo blog se non crede a quello che c’è scritto!!!
    • 18.1
      ale66
      Ciao Claudio, ho appena letto su Teramo news un’intervista sul teramano e sul Gran Sasso che, secondo loro, è la perte che può dare più problemi.
      Ma il Gran Sasso non ha già fatto abbastanza specie il 9 aprile? Chidi per noi a Giuliani cosa ne pensa a proposito. Certa di essere ascoltata ti ringrazio. Voglio essere fiduciosa, dai ragazzi, sta finendo!!!!!!!!!!!
    • 18.2
      Gity
      Mah infatti non lo capisco neanch’io .. ma dove lo fa, non lo fa … non l’hai detto, sì l’hai detto …. !!!
      Sì è così per carattere, credo, ma quando vivi una situazione drammatica nella quale hai rischiato la vita, ti rendi conto di quanto siano futili certi discorsi e atteggiamenti.
      Non so se tu se qui all’Aquila per rendertene conto … ma si sta vivendo una situazione surreale, almeno per quanto percepisco io, tutti più o meno tolleranti, calmi … anche in mezzo al traffico che è divenuto insostenibile … forse abbiamo capito che la cosa principale è vivere e tutto il resto non conta … peccato che l’essere umano fa presto a dimenticare !
      Abbandoniamo le polemiche, cerchiamo di intrecciare rapporti costruttivi dove valgono le opinioni e non le accuse e cerchiamo di essere più umili!
  • 17
    Nibiru
    Ciao Claudio,
    se ti capita, potresti chiedere a Giuliani cosa ne pensa del cosiddetto "Pianeta X" e quali relazioni potrebbe avere con l’attività sismica terrestre?
     
    Grazie
    Roby
  • 16
    tremarella
    :-D :-D :-D
    Grazieee ragazzi!!!
    Finalmente stanotte chiuderò gli occhi un po’ più tranquilla…
     
    Ma che dice sul sisma nel pacifico? …Non si sente più nulla :-/
  • 15
    fifi
    che dire…. siete grandi!
  • 14
    sminch
     anche io ho qualke problema nel visualizzare il filmato, va tutto a scatti! praticamente impossibile, provo a fare come youtube, cioè gli faccio caricare il video ma è inutile! pazienza aspetterò la trascrizione se qualkuno la fa!
  • 13
    salvatore61
    Grazie,almeno voi ci fate sentire più sicuri!
  • 12
    Piergiorgio
  • 11
    palena
    carissimo claudio grazie mille per il lavoro che fate …andiamo a dormire tutti piu tranquilli. vorrei gentilmente chiederti se si puo avere notizie della faglia della porrara …dicono che si sia riattivata dopo l’ultimo epicentro e dal 1700 che non dava nessun segno invece adesso sembra si sia risvegliata dopo tutte le scosse che circondano l’area sulmona valle dell’aterno ..per favore dicono di stare attenti ma non sappiamo niente di piu..scusa per il disturbo :(
    • 11.1
      Nicko
      Veramente tutte le faglie che hanno dato origine a terremoti storici sono considerate attive, anche perché per rendersi conto se una faglia non è più pericolosa ci vogliono migliaia di anni. Inoltre ogni faglia in questo momento sta accumulando energia (è come una molla che si sta stirando con le mani e poi si rompe, il contraccolpo sulle mani è il terremoto). I lembi della faglia dovrebbero scivolare, soltanto che a causa di asperità sul piano di fagliazione questi lembi non scivolano e tendono a bloccarsi; siccome le forze in gioco sono elevatissime si arriverà ad un momento in cui l’asperità si frantuma, il blocco interessato si muove di botto e le vibrazioni sono il terremoto. Sulla superficie terrestre gli effetti di questo spostamento sono visibili mediante deformazioni e spaccature. Le faglie dell’appennino sono caratterizzate da un periodo di circa 1000-1500 anni tra un terremoto della massima magnitudo attesa calcolata in base ai dati geometrici della faglia. Naturalmente un terremoto di magnitudo bassa è dovuto ad una rottura di limitata estensione ed essendo un evento sporadico non vuol dire praticamente nulla. Inoltre se è vero che il terremoto del1706 è stato generato da quella faglia allora si è scaricata e l’energia che sta riacquistando non è sufficiente per un sisma disastroso.
      Il fatto che L’Aquila abbia un terremoto ogni 300 anni non significa che è la stessa faglia a generarli: per quello del 1703 è responsabile la faglia di Pettino, per quello del 2009 la faglia di Paganica.
       
      In breve quando si parla di attivazione di una faglia dopo un evento sismico prossimo alla massima magnitudo attesa si intende che la faglia, essendosi squilibrata in più punti sarà sicuramente sorgente di altri terremoti (repliche) fino a quando ci sarà una condizione di equilibrio e i terremoti spariranno o saranno piccoli,  ma sotto sotto si comincia a riaccumulare energia che quando sarà sufficientemente elevata (dopo ca. 1000-1500 anni per l’appennino) ci sarà un altro disastroso terremoto.
      Un terremoto 3-4 Richter non è troppo preoccupante per una faglia che ha già scaricato da 500-600 anni, ma abbiamo ancora tanto da scoprire.
  • 10
    piergiorgio
  • 9
    tejal
    Giuliani come Bendandi? Ieri su Voyeger (nel modo sensazionalistico che caratterizza il conduttore della trasmissione) si è parlato di Bendandi; mi hanno però colpito alcune affinità tra questi due ricercatori, non laureti, non accreditati, derisi, non presi in considerazione dalle autorità a fronte del loro impegno nel cercare una via per prevedere i terremoti.
    Io non sono una geologa, né una sismologa, né un’astrofisica e quindi mi è difficile valutare se il loro operato sia corretto, ma penso che tanti esperti laureati non siano certo migliori.
    Vi cito alcuni articoli che parlano di Bendandi
     
    CLAUDIO, se senti Giuliani chiedigli se conosce le ricerche condotte da Bendandi e cosa ne pensa. Chiedigli anche cosa pensa dell’aumento degli Hertz della terra, delle tempeste solari, dell’inversione dei poli e come questi accadimenti possono influire sul manifestarsi di terremoti e maremoti, oltre al poco saggio agire umano con esperimenti di vario tipo. Grazie ad entrambi per il lavoro che state facendo.
     
    Nella trasmissione di ieri hanno anche intervistato Carlos Barrios, quest’articolo è su di lui
     
    Altri articoli da leggere
    http://www.loscrittoio.it/Pages/CF-1105.html (su Emissioni Elettromagnetiche e Terremoti in Italia)
     
    http://www.accademiakronos.it/notiziari/200525c.htm ( su L’ATTIVITA’ SOLARE E I TERREMOTI )
     
    http://www.aamterranuova.it/view_printer.asp?ID=1057 ( su Esiste un legame tra i test nucleari e l’incremento dei terremoti? )
     
    http://expianetadidio.blogspot.com/2009/09/come-lattivita-solare-influisce_30. ( su attività solare e ripercussioni geoclimatiche e magnetiche sulla terra)
     
     
  • 8
    ste
    Scusate ma della pubblicazione del radometro di magliano de marsi non si sa nulla?
  • 7
    ale66
    GRAZIE CLAUDIO E GIAMPAOLO SIETE GRANDI SE NON ALTRO PERCHE’ CI PENSATE E LAVORATE CONTINUAMENTE PER NOI ANCHE SUBENDOVI ACCUSE ECC. IO VI SEGUO E CONTINUERO’ A FARLO, NON MOLLATE E NON ABBANDONATECI VI PREGO. GRAZIE DI CUORE; CREDEVO DI ESSERE UNA PERSONA FORTE E INVECE QUESTA BRUTTA ESPERIENZA HA MESSO A NUDO TUTTE LE MIE DEBOLEZZE MA MI RINCUORO RINGRAZIANDO OGNI GIORNO IL SIGNORE E SEGUENDO LE VOSTRE INFO.  G R A Z I E
  • 6
    Piergiorgio
  • 5
    legend41
    secondo me lo strumento di magliano manco l ha visto……………..
  • 4
    fifi
    claudio ci sono novità sul livello del radon?
  • 3
    Linus
    @byoblu
     
    dove ti posso inviare la trascrizione che ho fatto dell’Aggiornamento Giuliani del 30/09/2009?
  • 2
    gianga
    Bendandi Raffaele (1893-1979). io non visto Voayager e non mi interessa più quello che passa la TV. Il Raffaele B. pubblicava nel 1931 "un principio fondamentale dell’Universo" (ancora valido – vedi 2 ultimi grossi eventi) di cui ne ho una copia. Inoltre pubblicava una rivista Cielo e Terra. Il raffa ne ha passate di cotte e di crude ( da parte degli allora "scienziati") oggi siamo punto a capo. Avanti così cara Italia, simicamente critica. Io l’ho conosciuto e ne ho recepito le teorie, teorie che mi sono costate………infine Lui formulò una semplice equazione (troppo semplice) dove si rappresenta massa del pianeta in esame e la massa della terra… distanza terra – pianeta in esame e ne veniva fuori un parallelogramma….ecc in terra Faentina è custodito il Suo "segreto" e speriamo che sulla Sua tomba ci siano ancora dei fiori (verdi-bianchi-rossi) – ciao
  • 1
    ale66
    Ciao Claudio, ho appena letto un art. su Teramo news che mi ha terrorizzata perchè parla del teramano e del fatto che il Gran Sasso è la perte che può dare un terremoto più grande. Potresti chiedere a Giuliani cosa ne pensa? E’ possibile che dopo le varie scosse , prima fra tutte quella del 9 aprile, il G. Sasso potrebbe farci vivere una esperienza peggiore di quella che, spero, si sta concludendo? Ti prego girala per noi a Giuliani quanto prima. GRAZIE

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

La verità orribile che non viene detta – Gianluca Ferrara

GIANLUCA FERRARA - La verità orribile che non viene mai detta Gianluca Ferrara, direttore editoriale di "Dissensi edizioni" e blogger del Fatto Quotidiano, ha già ottenuto quasi 150 mila condivisioni con questa analisi, fatta nell'ultimo post sul suo blog. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

Crociata contro la rete. Il ministro: via i “profili sgraditi”.

Orlando - rimozione di profili sgraditi e ong governative a fare controinformazione in rete Registrazione del Facebook Live del 16 agosto 2017 Un'intervista di Andrea Orlando, sul Corriere della Sera, rivela che esiste un accordo con i social network per la segnalazione dei post e la rimozione dei profili sgraditi, e anche che il ministero ha messo delle organizzazioni a monitorare...--> LEGGI TUTTO

La vera storia di KJ2, l’orsa mamma di Francesco e Soki, del progetto Life Ursus

Un'orsa e il suo cucciolo  Registrazione del live Facebook andato in onda ieri sera KJ2 sembra il nome di una stella cadente, perfetto per la notte di San Lorenzo. Invece è caduta un'orsa, appartenente al progetto Life Ursus. Nel video qualche considerazione da fare insieme sulla vicenda, andata in onda ieri sera...--> LEGGI TUTTO

OneBarter: l’era del baratto high tech

OneBarter - Nico Allegretti Nico Allegretti, presidente di OneBarter, racconta come il baratto, nella sua nuova forma tecnologicamente assistita, possa contribuire ad abbattere la necessità delle imprese di finanziarsi con linee di credito bancarie, e possa rilanciare gli scambi e l'economia. Un settore, quello del barter (cioè "comprare pagando vendendo",...--> LEGGI TUTTO

Vota Byoblu ai Macchianera Internet Awards 2017

Vota Byoblu ai Macchianera Internet Awards 2017Anche quest'anno avete inserito Byoblu in nomination nella categoria "27. Miglior sito Politico-d'Opinione" dei Macchianera Internet Awards. Si tratta degli Oscar della Rete, dove ognuno segnala i migliori siti in ogni categoria, e i primi dieci in tutta Italia entrano nella fase finale.Come tutti i premi, il suo valore è simbolico....--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

Due piantine di Cannabis per lenire dolori atroci: in prigione a 63 anni!

prigione malato cannabisTRENTO. Il ricorso in Cassazione è stato rigettato. L'uomo di 63 anni che a Trento era stato trovato in possesso di due piante di marijuana che coltivava per uso personale, per lenire i dolori atroci della sua malattia, è stato giudicato colpevole in via definitiva. Andrà in prigione. ...--> LEGGI TUTTO

L’ideologo di Putin: in Europa sarà presto caos, guerra civile, distruzione.

Dugin ideologo Putindi Giulio Meotti Roma. Europa e Stati Uniti hanno spesso ricambiato il favore ad Aleksandr Dugin. Un anno fa, il famoso politologo russo è stato messo alla porta in Grecia. Accompagnato dal patriarca di Mosca Kirill per una conferenza sul Monte Athos, Dugin...--> LEGGI TUTTO

Il TG1 censura la Raggi. Scatenate uno #ShareStorm

Molti dei lettori di questo blog trasaliranno ascoltando alcune frasi fatte del discorso che oggi Virginia Raggi ha tenuto di fronte ai leader europei. L'Europa come "progetto visionario", come "eredità gioiosa e impegnativa", che "dobbiamo realizzare noi" perché "non poteva realizzarsi in un giorno". ...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

A Capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio: la Terra rallenta!

A capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio - la Terra rallentaUn "salto" di un secondo verrà aggiunto al conto alla rovescia di questo Capodanno per compensare il rallentamento nella velocità di rotazione della Terra.  Il secondo "extra" accadrà non appena l'orologio toccherà la mezzanotte e verranno "create" le ore 23:59:60, posticipando momentaneamente l'arrivo del Capodanno. Il secondo...--> LEGGI TUTTO

BIOMETRIA, IL FUTURO DELLA SICUREZZA

biometriaRiconoscimento dell'iride, facciale e del movimento della mano durante la firma: le nuove strategie per prevenire i furti e le loro possibili applicazioni Un uomo si avvicina a una stanza blindata. Per entrare niente password o codici di sicurezza, ma l'accostamento degli occhi a un...--> LEGGI TUTTO

Dai siti web agli oggetti web: la rete delle idee che sta per arrivare.

Libro digitale su una panchina internet delle cose Che lo crediate o no, c'è stato un tempo in cui per costruire un sito web di successo bastava conoscere un po' di html. Era la fine degli anni '90 ed è stato così anche per una buona parte degli anni 2000. Affittavi un po' di spazio...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Le vostre email

Lettere al blog: bimbi dimenticati in auto? L’idea semplice di una nonna.

bimbi auto Lettera al blog di Stefania Gentile Sig. Claudio, seguo il suo blog su "youtube" e la ringrazio per le tante cose che si imparano. Questa mattina ho ascoltato il pezzo sulla tragedia, fortunatamente solo sfiorata, per l'ennesimo bambino lasciato in macchina dalla mamma....--> LEGGI TUTTO

Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Ilaria Bifarini – L’Ocse dice che tra 60 anni siamo fritti

Ilaria Bifarini, nota al pubblico di Byoblu per la sua intervista di esordio "Neoliberismo e Manipolazione di massa - storia di una bocconiana redenta", approda a Coffee Break, su LA7. "Il modello a tendere degli economisti dell'OCSE da qui a 60 anni, in un report che ho visto personalmente, sarà sempre peggiore: salari sempre più passi e sempre più disuguaglianza". Ilaria Bifarini, nota al pubblico di Byoblu per la sua intervista di esordio "Neoliberismo e Manipolazione di massa - storia di una bocconiana redenta", approda a Coffee Break, su LA7. "Il modello a tendere degli economisti dell'OCSE da qui a 60 anni, in un report che ho...GUARDA

Diego Fusaro: il Sacro Romano Impero della finanza e delle banche

Innanzitutto siamo entrati in un Sacro Romano impero della finanza in cui il sistema bancario detta legge, e noi sventurate plebi europee dobbiamo fare i sacrifici: "sacrum facere". Appunto qualcosa di religioso in nome del sistema bancario, una divinità demiurgica: le sofferenze sono sempre quelle del sistema bancario...GUARDA

Primarie Pd: il confronto Sky tra Renzi, Emiliano e Orlando – Integrale

Confronto Sky Renzi Emiliano Renzi Primarie Pd Integrale - PlayIl confronto Sky tra Matteo Renzi, Michele Emiliano e Andrea Orlando per le primarie Pd - Versione Integrale. ...GUARDA

Fusaro Vs Friedman – L’immigrazione è deportazione di massa: nuovi schiavi contro vecchi schiavi.

Fusaro Vs Friedman Diego Fusaro: "La storia delle ONG che vanno a prendere i poveri migranti che rischiano di annegare è la grande narrazione edulcorante con cui si mettono in pace le coscenze. Il compito della filosofia però è pensare altrimenti e criticare l'esistente, rovesciando le mappe dominanti. Continuiamo...GUARDA

Sgarbi vs Telese: Io non me ne vado, te ne vai tu!

Sgarbi Vs TeleseVittorio Sgarbi manda a quel paese la Costamagna e Luca Telese, e all'invito a lasciare lo studio risponde al conduttore di andarsene lui. Il tema è quello della legittima difesa dagli intrusori in ambito domestico. ...GUARDA

Becchi: la prova che la Germania ha creato l’euro per metterla in quel posto a noi

BECCHI PROVE EURO GERMANIA Paolo Becchi esibisce le prove in diretta tv del fatto che la Germania sapeva che grazie all'Euro "lo avrebbe messo in culo agli italiani". Potremmo svalutare la nostra moneta, e dunque tornare ad essere competitivi, ma ecco pronta la replica: svalutando crescerà l' inflazione. Vale...GUARDA

Diego Fusaro: ma quale new economy? Si chiama lavorare per niente!

Fusaro Diego Fusaro sulla cosiddetta "new economy". Dal caso Amazon in poi, è chiaro che si tratta di un nuovo sistema di sfruttamento dei lavoratori. Il lavoro prevede che ci siano dei diritti e che il lavoratore venga considerato alla stregua di un essere umano portatore di dignità e...GUARDA

Beppe Grillo a Sanremo 1989 – Le penali se dico che i socialisti rubano

Beppe Grillo Sanremo 1989 play Beppe Grillo a San Remo 1989, comunica il suo compenso in diretta e legge le penali previste dal contratto se dice che i socialisti che rubano....GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>