Aggiornamento Radon 1 ottobre

Breve aggiornamento sui livelli radon e sulle previsioni di Giampaolo Giuliani, a beneficio della popolazione abruzzese che vive angosciosamente l’approssimarsi della sera. In più, qualche anticipazione scottante.

TRASCRIZIONE DELL’INTERVENTO IN DIRETTA

Salve a tutti. Benvenuti a questa ennesima diretta, che sta diventando un’abitudine, sulla situazione meteo, sulla situazione del radon che Giuliani gentilmente ci fornisce, dopo avere consultato le sue preziose e sofisticate apparecchiature, per rassicurare tutti gli abruzzesi che in questo momento sono comprensibilmente in ambasce.

Allora, l’ho sentito l’ultima volta tre secondi fa. Non vorrei deludere nessuno ma, purtroppo, non arriva online per difficoltà tecniche, ma domani sera ha promesso che ci sarà e mi ha detto che il radon è in leggera crescita, però non c’è da preoccuparsi, perché in parte questo è anche dovuto all’effetto delle maree, cioè l’effetto della luna piena, l’attrazione gravitazionale della luna. Sapete che il radon, essendo un gas, è soggetto come i liquidi, come il mare a questo fenomeno gravitazionale: viene in qualche modo sollevato dal mantello dal quale si trova e quindi è normale che, nei momenti di luna piena – la luna sta avvicinandosi alla fase di luna piena – ci sia un leggero aumento. Questo comunque leggero aumento di radon si traduce in un lieve incremento di eventi a livello strumentale. Giampaolo me l’ha anche quantificato.


C’è una buona probabilità di alcuni eventi a distanza di 20-30 km da L’Aquila che potrebbero arrivare a un massimo di 2.4 – 2.5. Potremmo quindi avere uno o due eventi di questo tipo, quindi 20-30 km da L’Aquila, di 2.4 – 2.5,  più una ventina di scosse strumentali circa da stanotte a domani sera in tutta la conca dell’aquilano. La conca dell’aquilano significa, in pratica, Monti della Laga, Monti Reatini, Velino Sirente, giù giù giù fino alla Valle dell’Aterno.

Se queste scosse si verificheranno in prossimità dei capoluoghi, in prossimità dei centri abitati e a non più di 20-30 km, è evidente che la cittadinanza le sentirà e le sentirà anche con effetto amplificato. Che cosa significa? Significa che le onde elastiche, essendo così vicine, rimbalzando si ripercuotono e riverberano in una maniera tale per cui poi ballano un pochettino le cose e sembra che anziché un 2.5 magari è stato un 3 – 3.5, in realtà si tratterà di eventi strumentali di questa natura.  Se invece gli eventi si manifesteranno un pochettino più distanti, suii monti, sul Gran Sasso, li percepiranno soltanto i sismografi e voi non avrete neppure questo fastidio.

Qualcuno mi ha chiesto di chiedere a Giuliani cosa ne pensa su quel che è successo ieri nei dintorni di Cassino, a Sora. C’è stato, come ben sapete, un 3.5 intorno alle 21.52 di sera. Mi ha detto che purtroppo questo posto, Sora, è al limite della distanza dei suoi rilevatori che al momento sono in linea, cioè sono collegati in rete e possono mandare online i dati al suo computer, che sono quelli de L’Aquila e di Avezzano. Purtroppo questo sisma si è verificato ad oltre 100 km,, che è un po’ tanto (sono circa 40 km in più di quanto questi rilevatori potrebbero verificare). Poteva occuparsene sicuramente il rilevatore di Magliano dei Marsi che sicuramente avrà rilevato l’aumento radno, ma il problema è che Magliano dei Marsi  non è ancora online e quindi non può mandare i suoi dati in tempo reale, cioè non è connesso alla rete.

Sapete benissimo che ci sono problemi sia di natura economica, perché  Giampaolo, ricordiamolo che fa sempre bene, lavora innanzitutto dopo il lavoro che svolge all’Istituto di Fisica Nazionale (l’IFNF) e soprattutto solo con il suo stipendio, con pochi collaboratori che l’aiutano, ma al momento a titolo gratuito con i propri soldi e quindi è ovvio che a volte anche pagare una connessione adsl in più può essere comunque qualche cosa di oneroso; ma soprattutto non si ha neanche il peso interlocutorio per cui le compagnie telefoniche, che già in questo momento specialmente poi in Abruzzo hanno dei problemi, magari affrettano i tempi. Quindi, quando ci sarà online anche Magliano dei Marsi, avremo sicuramente una precisione maggiore nella triangolazione degli eventi, ma anche soprattutto si potranno ascoltare anche gli eventi che arriveranno da una distanza maggiore.

Beh, io direi che sugli aggiornamenti delle previsioni radon abbiamo detto tutto quello che c’era da dire questa sera, ovvero: per Giuliani potete dormire sonni tranquilli: un paio di eventi 2.4 – 2.5 a 20-30 km da L’Aquila, per il resto una ventina di scosse strumentali ma,sostanzialmente, la quiete regna nella conca dell’aquilano. Quindi, come al solito, diamo un bacio ai nostri figli. Mi sembra di essere un cartomante ma si fa anche per sdrammatizzare, ragazzi.

Invece, volevo dirvi un paio di cose che potrebbero interessarvi. La prima, è che io non conoscevo Giampaolo fino al giorno dopo dell’evento catastrofico quando, purtroppo, mi sono recato a L’Aquila il 6 di aprile con la mia telecamerina. Davanti alla “Casa dello studente”, un operatore Rai mi disse, e questo l’ho ripetuto svariate volte, che purtroppo era stata fatta un’intervista a un signore che aveva predetto un terremoto una settimana prima, precisamente il 31 di marzo, e questa intervista non era stata fatta passare. Io questa cosa ve l’ho ripetuta sempre ed è stato uno dei motivi principe, insieme al silenzio di Superquark sulle ricerche di Giuliani, che mi hanno indotto ad amplificare la sua voce: purtroppo per un disequilibrio, una disarmonia della nostra informazione è sempre rimasta nell’ombra. Come ben sapete la nostra è un’informazione da prendere a calci in culo (e speriamo che siate tutti il 3 di ottobre a manifestare a Roma). Per questo motivo ho deciso di amplificare la sua voce, per una questione di vasi comunicanti, per riequilibrare. La rete serve anche a questo ed è per questo che stiamo per fare il dvd Internet 4 Giuliani.

Ma la cosa bella è che la rete è talmente potente che qualche giorno fa mi ha telefonato, precisamente una settimana fa, un altro operatore della Rai,  che mi ha detto: “Guarda, ho visto quello che hai scritto, ho ascoltato quello che hai detto nei video. Beh, quel giorno a fare l’intervista c’ero io. Incontriamoci a Bologna che ti passo la cassetta con il girato grezzo”. Qualcuno si ricorderà che avevo chiesto aiuto su facebook per trasformare una betacam in un formato fruibile dal mio computer. Bene, non soltanto ho potuto visionare questa cassetta, ho potuto visionare chi c’era quel giorno, che cosa è stato detto (Giuliani non voleva essere intervistato, per via della denuncia per procurato allarme), ma ho raccolto anche la testimonianza dell’operatore Rai che mi ha raccontato alcune confidenze davvero davvero impressionanti.

Non voglio togliervi questa sorpresa e vi dico che entro lunedì  www.byoblu.com vedremo sia qualche stralcio della famigerata intervista a Giuliani del 31 marzo 2009, sia l’intervista all’operatore Rai presente quel giorno e potremo sapere dalla sua diretta voce che cosa è successo dopo e come mai quell’intervista non è mai passata in televisione. Ce di che far scoppiare una piccola bomba.

Ora una piccola annotazione di servizio: il 12 di ottobre alle 10.30 del mattino io sarò all’Università di Ancona per una conferenza sulla “Libera informazione nell’era del web 2.0: il caso Giuliani”. Probabilmente sarà presente anche Giampaolo per cui se qualche marchigiano, o chi si trova dlle parti di Ancona, volesse venire sarà ben accetto. Saremo felici di poter discutere insieme e magari, se riusciremo, metteremo anche in streaming, in diretta l’evento.

Invece, sicuramente in diretta streaming, sarà l’evento dell’8 di ottobre a Pescara, all’Università di Pescara dove io e Salvatore Borsellino terremo un incontro insieme ai giovani, ma in realtà insieme a tutta la cittadinanza, anch’esso in diretta streaming sul blog www.byoblu.com, sul tema dell’informazione libera, del perché sia necessario che, nel 2009, nel nostro secolo, l’informazione finalmente se la facciano i cittadini e bypassino questo sistema censorio-mediatico che non è più sostenibile.

Io direi che per adesso può andare bene così. Cerchiamo di portare Giuliani, Giampaolo Giuliani, domani sera al prossimo live show e, nel frattempo, vi auguro buonanotte e state tranquilli perchè, almeno secondo Giuliani (poi non venite a cercare me se aveva torto), non si balla.


Trascrizione di Linus

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

38 risposte a Aggiornamento Radon 1 ottobre

  • 7
    michelino70
    non riesco a vedere nulla non mi carica il video qualcuno l’ha sentito? quali sono le anticipazioni?
    grazie
  • 6
    Ho letto velocemente i commenti. Dal telefonino. Mi succede spesso di riuscire a farlo solo ad ora tarda, dopo una giornata piena come un tacchino ripieno di Natale…
    Mi sono rimaste impresse due cose: la discussione sulle maree e il radon, e l’invito a non partecipare al blog se non si crede nelle ricerche di Giuliani.
    In merito alla prima, faccio una precisazione: non ho certo una preparazione scientifica completa e a tutto tondo, tale da poter argomentare tesi certe al 100%, anche se sospetto che ad un’analisi approfondita è una condizione che potrebbe riguardare anche molti altri. A volte scrivo commenti nel poco tempo che mi resta dalle molte attività, e magari non specifico bene il loro senso. Nel caso specifico, io so, per averne parlato spesso con Giuliani, che il radon che lui misura non è quello che si suppone imprigionato nella rocce, e che i movimenti tellurici libererebbero, bensì quello presente nella fascia alta del mantello, soggetto alle forze gravitazionali e che risente delle maree. Nel momento in cui quella massa subisce una deformazione sotto l’azione delle forze gravitazionali, è evidente che ottiene l’effetto di creare "movimento" anche e specialmente in quella parte semiliquida sulla quale galleggia la crosta terrestre, e di conseguenza il radon trova più agilmente la via della risalita. In questo senso mi riferisco alla forza delle maree che accentua le misurazioni del gas. Questo è anche il senso di ciò che afferma Giuliani, ma potremmo trovare il modo di chiederglielo in un prossimo intervento, così cercherà di spiegarlo lui stesso.
    Karmen, il motivo della mia reazione non morbida forse è dovuto anche al tuo commento un po’ aspro (piango e rido allo stesso tempo). Sei libera di usarlo, ma poi è evidente che non si creano le condizioni per un dialogo sereno.
    Circa invece l’opportunità di intervenire sul blog se non si condividono le ricerche di Giuliani, ho più volte affermato in sedi e tempi diverse che la rete è il luogo elettivo della discussione. Tutte le opinioni sono ben accette e arricchiscono la conversazione, quelle favorevoli e quelle dense di nuvoloni nebbiosi. E’ un principio generale che, se dovesse venir meno, vanificherebbe il senso stesso di un blog di informazione. Informazione Libera non significa non avere opinioni personali, ma non "assumerle" da un editore che le instilla in un giornalista prono dinnanzi alla volontà del padrone. Se uno sbaglia, è libero di farlo, purché abbia anche la libertà di riconoscere i propri errori.
    Io "non so" se il metodo di Giuliani sia attendibile, e se lo sia al 100% oppure no. Nè credo di essere tenuto a saperlo. Credo solo che sia un metodo che valga la pena approfondire perché sembra avere dato prova di aiutare in un campo, come quello della sicurezza della popolazione, molto delicato, dove ogni aiuto è prezioso e va indagato. In più, è evidente una certa attività discriminatoria da parte dell’informazione cosiddetta ufficiale, sotto pressioni di vertici che potrebbero non avere niente di scientifico nella loro pretesa censoria. In questo senso, io mi batto e mi batterò sempre per dare voce a chi non ne ha. E Giuliani non ne ha.
    Dal punto di vista dell’informazione, che è l’oggetto e lo scopo di questo blog, io credo di agire bene. Dal punto di vista prettamente scientifico, sarà il tempo a decidere. Per il momento, attendiamo la conferenza di San Francisco sui terremoti che avverrà in dicembre. Un luogo elettivo di discussione della comunità scientifica, dove Giuliani è stato invitato a relazionare. Questo è il solo punto che sono sicuro di sostenere: lo si invita nel tempio della conoscenza sui terremoti, e qui in Italia nessuno si prende la briga di mandare neppure un operatore con una telecamera in mano a sentire cosa dice, Superquark in testa.
    Se la televisione e la stampa, nonchè alcuni alti rappresentanti della comunità scientifica nazionale, avessero fatto il loro dovere, anche nei confronti dei cittadini che richiedono questa valutazione, allora la presenza di Giuliani in questo blog non avrebbe avuto senso fin dall’inizio.
    Giuliani per me, per il tipo di blog che curo, può essere anche controproducente, perché focalizza l’attenzione su un’argomento che distoglie forze, energie e opinione pubblica dal vero focus del blog: libera informazione, politica, società. Ma sento che la voce di migliaia di persone non può essere ignorata, e poichè nessun altro lo fa, me ne faccio carico io.
    Tutto qui.
  • 5
    annacristian

    ciao ragazzi,io vivo a magliano dei marsi e vi posso assicurare che di paura c’è ed è tanta…piu la terra trema sempre e ogni volta ci mettiamo a letto con la paura….nn è una bella situazione credetemi..

  • 4
    gabriel
    2.9 a 20 km da l’aquila
  • 3
    michelino70
    ma per vedere u-stream bisogna essere loggati?
  • 2
    cristina
    Penso che sia buona regola, quando ci si espone in qualità di giornalisti o  blogger, quella di astenersi dal lanciarsi in affermazioni relative a materie sulle quali non si possiede una più che solida conoscenza, e nel caso in cui si voglia comunque affrontare un argomento simile, sarebbe opportuno farlo con una certa apertura ad eventuali e probabili precisazioni e suggerimenti che potranno giungerci da chi ne sa più di noi. E’ più elegante e professionale  riconoscere un proprio errore piuttosto che rispondere con acredine..insomma UMILTA’ come regola di vita e regola professionale..
    Buon lavoro Sig.Byoblu
     
  • 1
    gatto
    Claudio sei formidabile…non vedo l’ora di vedere il servizio di sta sera..!Comunque il grande Giuliani non ne sbaglia una,lui dice:”il radon si alza”,e sta mattina alle 7 eccototi un 2,9!!
    Grazie claudio,continua cosi’!!
    Gaetano
  • 0
    fifi
    grazie!!!!
  • -1
    tejal
    spero di incontrarti il 3 ottobre, che ne dici di dare a tutti quelli che potranno esserci un appuntamento?
    Buona notte con questo augurio
    AUGURIO
    Non ti auguro un dono qualsiasi
    Ti auguro soltanto quello che i più non hanno.
    Ti auguro tempo per divertirti e per ridere.
    Ti auguro tempo per il tuo Fare e il tuo Pensare,
    non solo per te stesso, ma anche per donarlo agli altri.
    Ti auguro tempo non per affrettarti e correre,
    ma tempo per essere contento.
    Ti auguro tempo non soltanto per trascorrerlo.
    Ti auguro tempo perché te ne resti,
    tempo per stupirti e tempo per fidarti
    e non soltanto per guardarlo sull’orologio.
    Ti auguro tempo per toccare le stelle
    E tempo per crescere, per maturare.
    Ti auguro tempo per sperare nuovamente e per amare.
    Non ha più senso rimandare.
    Ti auguro tempo per trovare te stesso,
    per vivere ogni tuo giorno ogni tua ora come dono.
    Ti auguro tempo anche per perdonare.
    Ti auguro di avere,
    tempo per la vita.
    (poesia indiana)
     
     
     
  • -2
    chicas
    di niente gabbiano a presto ciao!
  • -3
    Helene
     Non vedo l’ora di sapere cos’hai scoperto a Bologna!!!
    Riguardo la Bella Addormentata ho le mie teorie legate a Ginevra
  • -4
    tas
    Buongiorno a tutti,
    sig. Messora buongiorno anche a lei! Vorrei chiederle se anche stasera dovesse sentire Giuliani, può chiedergli se assistiamo in questi giorni, ancora a repliche del famigerato 5.8Ml del 6 aprile oppure se è un nuovo sciame?
    L’Aquilano sembra essere calmo, quello che si sta muovendo in crescendo è Gran Sasso- Valle dell’Aterno.
    Sarebbe interessanta sapere cosa ne pensano anche geo-sismologi affermati della zona come il prof. Moretti. E’ in grado di mettersi in contatto anche con quest’ultimo per poter capire una volta per tutte se ci troviamo di fronte a repliche o ad un presunto nuovo innesco?
     
    La ringrazio
  • -5
  • -6
    FedeTE
    Sminch,ciao,coraggio,anche io lo vedo a scatti,pur chiudendo tutti i programmi che ho attivi  sul  pc.Ci vuole pazienza,non ti demoralizzare,piano piano migliorerà anche ustream.Un abbraccio.
    P.S. Claudio,i miei più cari ringraziamenti.
    • -6.1
      sminch
       si xò attese di 1 minuto x un pezzo di 6 secondi, c’è tempo x prendersi un caffè, dio bon!
  • -7
    ste
    Buonasera Claudio, sono sempre interessato ai tuoi interventi sul tuo sito; innanzi tutto vorrei ringraziarti per quello che fai.
    Volevo avanzare una proposta qualora fosse possibile e soprattutto Il Sig. Giuliani fosse d’accordo.
    Visto che io sono uno dei "sostenitori" di Giuliani, in quanto da diverse occasioni mi è sembrato di capire che la sua tesi riguardo il radon sia abbastanza attendibile, non sarebbe possibile fare una sorta di "offerta" come si fa in diversi forum?
    Tramite paypal, ad esempio, ovviamente se ognuno vuole!
     
    Giustamente, la ricerca del Sig. Giuliani (e collaboratori) ha delle spese, di connessioni ad internet per ogni "radometro" (tra virgolette perchè, come ha detto il Sig. Giuliani non è un semplice radometro), di spese per l’elettricità (sono un informatico quindi immagino quanto possano consumare tali apparati) e varie spese accessorie, come giustamente anche tu hai citato.
    Credo che un offerta, anche minima, potrebbe velocizzare le difficoltà dal punto di vista economico e logistico… ma soprattutto consideriamo che loro fanno una ricerca utile a tutti, e tutti possiamo trarre dei vantaggi consultando i loro grafici con annessi allarmi (qualora dovessero attivarsi); è un modo indiretto di partecipare alle loro ricerche.
     
    Facciamo funzionare il web in modo utile! :-)
     
    Saluti
    Stefano.
  • -8
    legend41
    Grazie sig. Messora del chiarimento,le porgo le mie scuse
  • -9
    ale66
    grazie claudio. mi ero permessa di anticiparlo agli altri perchè non sapevo se sarebbe andato anche sul blog. Buonanotte a tutti. siete fortiiiiiiii
    • -9.1
      liuli81
      non riesco ad ascoltare l’intervista xke nn ho le casse. cosa si dice???
    • -9.2
      domenica

      visto lo sciame sismico che sta interessando la zona di Sora, non crede che forse dovrebbe andare di persona averificare i macchinari che ha dislocati a Magliano??? é a solio 30 minuti di distanza via autostrada da L'Aquila

  • -10
    karmen
    Caro Sig. Messora,
    sono una LEI… grazie…
    Io le ho dimostrato quanto dovevo poi se le sue conoscenze in ambito scientifico sono limitate ne prendo atto…
    di limiti ne abbiamo tutti chi più e chi meno…
    Per il resto prenda una bella calcolatrice e faccia due calcoli..
    un essere umano dovrebbe subire deformazioni macroscopiche … un gas con massa decisamente ed indiscutibilmente inferiore addirittura viene "estratto".
    Chissà magari il nostro amato satellite è in grado di estrarre petrolio o carote dall’orto…
    Cordiali Saluti
     
  • -11
    karmen
    Caro Sig. Messora,
    ho una domanda da rivolgerle.
    a 47 secondi del video lei dice :…"il radon essendo un gasso è soggetto come i liquidi e come il mare, a questo fenomeno
    gravitazionale…".
    La domanda che sorge spontanea è: durante la luna piena dovrei sentirmi più alta per il fenomeno di cui sopra?
    Applichiamo la legge della gravitazione universale con la quela penso lei abbia poca confidenza.
    La stessa afferma che "Due corpi, rispettivamente di massa m1 ed m2, si attraggono con una forza di intensità direttamente proporzionale alle masse ed inversamente proporzionale al quadrato della distanza che li separa. Tale forza ha la direzione parallela alla retta congiungente i baricentri dei corpi considerati.
    Tralasciando la formula quello che desidero farle osservare è che la nostra amata Luna interagisce in modo evidente con i mari (maree), grazie all’enorme massa degli stessi.
    Facciamo un calcolo applicato al radon (sarebbe interessante sapere quale massa di radon è stata presa in considerazione e come è stata calcolata)… pensiamo davvero la forza gravitaziuonale del nostro satellite possa addirittura "estrarre" più radon durante la fase di congiunzione terra-luna-sole?
    Sorrido e piango allo stesso tempo
     
     
    • -11.1
      FitTizio
      Caro Claudio,
      anche a me la tua affermazione era sembrata dubbia. Pensandoci bene perché durante la luna piena si dovrebbe osservare più radon?
      Il fatto è che quando la luna è piena significa che si trova dalla parte opposta rispetto al sole. Quindi l’attrazione del sole dovrebbe diminuire gli effetti dell’attrazione della luna quando è piena. Viceversa quando la luna è nuova i due effetti si sommano. Perciò il radon dovrebbe essere osservato maggiormente in caso di luna nuova, non piena.
    • -11.2
      Sorrida e pianga quanto le pare, sta di fatto che lei è attratto dalla luna. Che poi la sua minore estensione di superficie e la sua massa superiore impediscano di vedere una contrazione a livello macroscopico, è altro discorso, così come, se lei è uomo di scienza come si sta facendo accreditare citando formule per darsi un contegno, è indubbio che ogni volta che lei avanza di un passo, stia spingengo la Terra indietro con tutte le sue forze.
       
      Se è il gas è presente nella parte alta del mantello, ed è da lì che, senza interazione alcuna, sale in superficie, come sostiene Giampaolo Giuliani, in maniera estensiva pressocchè ovunque, non trovo nessuna contraddizione nell’ipotizzare che l’attrazione gravitazionale ne accelleri la risalita in superficie.
       
      Se ha una evidente prova del contrario, lo dica. Parli adesso.
    • -11.3
      karmen
      Concordo Fittizio…
      IN soldoni era quello che avevo scritto ma il fatto che abbia fatto una sua ricerca è indice di curiosità e intelligenza.
      Il Sig. Messora che non ha sicuramente a che fare con il campo scientifico, mi chiedeva di dimostrare il contrario…
      Da non trascurare il fatto che è onere e dovere di chi fa una scoperta dimostrare la veridicità della stessa, altrimenti dovrei dimostrare che non esiste goldrake, il pulcino ballerino etc…
      Cordialmente
    • -11.4
      FitTizio
      Se ho capito bene Karmen contesta anche un altro punto della questione. E’ davvero possibile osservare gli effetti della gravità della luna sul radon?
      Nel caso delle maree gli effetti si vedono. Ma solo perché l’attrazione gravitazionale della luna agisce su un grandissimo numero di molecole d’acqua. Ed ogni molecola d’acqua interagisce con le molecole vicine creando la marea. Nel caso del radon questo è davvero difficile che accada. Perché il radon è un gas nobile e non interagisce granché con le altre molecole. E l’attrazione gravitazionale della luna su ogni atomo di radon è davvero infima (quella del sole poi è ancora meno).
    • -11.5
      karmen
      @FitTizio il radon &egrave; un gas inerte perch&egrave; non si combina con altri elementi a causa degli orbitali esterni che ne determinano la valenza.</div> <div>Questo non significa non possa essere indifferente alla forza gravitazionale.</div> <div>Il punto &egrave; che la forza risultante non &egrave; sufficiente a vincere altre forze che si contrappongo.</div> <div>Le faccio un esempio banale… se spingo un palazzo questo si dovr&agrave; spostare perch&egrave; sottoposto ad una forza che agisce sullo stesso???</div> <div>Forse dovrei vincere attrito ed altro …</div> <div>Basta fare due calcoli …</div> <div>il fatto che la Luna influisca maggiormente durante la fase di Luna piena dipende dal fatto che si trova in congiunzione con il Sole… si sommano le forze…
      quello che il Sig. Messora non le ha ancora detto è che lo stesso fenomeno vale anche per la Luna nuova!!!! entrano poi in ballo il centro di massa e forza centrifuga dovuta alla rotazione della terra stessa … condizione che fa si che anche dalla parte opposta la marea subisca un innalzamento.</div> <div>ma questo il Sig. Messora non glielo poteva (forse per mancanza di tempo) spiegare.</div> <div>Porsi delle domande sembra essere sbagliato.</div> <div>Vi invito a continuare a pensare invece … vi invito a credere a dimostrazioni pratiche e dopo approvazioni del mondo scientifico.</div> <div>Fino ad ora non si &egrave; ancora visto nulla di ci&ograve;… sembrava imminente una pubblicazione…</div> <div>spero sia stata fatta e di non esserne ancora al corrente… sar&agrave; poi la stessa comunit&agrave; scientifica a valutare la validit&agrave; del metodo…</div> <div>ogni scoperta deve poter essere riproducibile ..</div> <div>Non dimentichiamo chi dichiar&ograve; di aver a suo tempo scoperto la fusione fredda…(1989 dagli esperimenti di Martin Fleischmann e Stanley Pons)</div> <div>Esperimenti dimostrarono che non vi era alcuna reazione che potesse condurre ad alcun processo di fusione!</div> <div>Un Cordiale Saluto</div> <div>&nbsp;</div>
    • -11.6
      FitTizio
      Mi è venuto in mente perché la quantità di radon osservato potrebbe essere influenzata dalla posizione della luna (secondo quello che ho capito delle teorie di Giuliani).
      Sotto la crosta terrestre la terra è in uno stato più liquido che solido. Per cui si potrebbero certamente avere degli effetti di marea. Effetti che si manifesterebbero come diversa pressione applicata alle rocce e quindi più o meno "spremitura" del radon in esse contenuto.
    • -11.7
      FitTizio
      Che strano, da sottocommento n°03 si passa a 06…
      Comunque, ho letto la voce marea su wikipedia e ho cercato di ricordare i miei passati studi di fisica 1…
      Tralasciando per un attimo il sole e dimenticando completamente l’esistenza degli altri pianeti. La luna e la terra ruotano attorno al centro di massa che si trova in un punto ideale nella linea congiungente i loro rispettivi centri di massa e di fatto 1700 chilometri sotto la superficie terrestre (grazie alla maggiore massa del nostro pianeta). Rotazione che ha un periodo di circa 28 giorni. La rotazione intorno a questo centro di massa comporta l’esistenza di una forza centrifuga nel sistema di riferimento (non inerziale) della terra. Forza centrifuga e attrazione gravitazionale della luna si bilanciano perfettamente solo nel centro di massa della terra (punto che è fermo nel sistema di riferimento considerato). In tutti gli altri punti la differenza sarà non nulla, ed essendo un vettore avrà intensità, direzione e verso ben definiti. Su wikipedia c’è una illustrazione che da un’idea di come sia questa risultante per i vari punti della superficie terrestre a seconda della posizione della luna. Quindi ogni molecola d’acqua degli oceani è sottoposta a questa forza non nulla ma variabile da punto a punto. Essendo l’acqua un liquido, tende a disporsi in modo che la sua superficie sia una superficie equipotenziale, ovvero sia tende a disporsi in modo che tutte le forze applicate ad ogni molecola d’acqua siano bilanciate. Perciò si dispone in modo dipendente dalla posizione della luna. Si hanno due massimi, uno in corrispondenza della luna e uno dalla parte opposta. Siccome la terra ruota anche intorno al suo centro di massa con periodo 24 h, si ha che le maree hanno due massimi giornalieri e due minimi. In generale però la forza risultante dalla composizione della forza di attrazione lunare e della forza centrifuga ha intensità molto molto inferiore a quella della forza di gravità sulla superficie terrestre (un decimilionesimo!!). Prendendo in considerazione anche il sole si ha che vale lo stesso discorso, anche se l’effetto della marea solare è molto inferiore (a causa della distanza molto più grande). Però, quando il sole, la terra e la luna sono sulla stessa linea (in congiunzione, ovvero nei giorni di luna piena e di luna nuova) gli effetti delle due maree si sommano.
      Passando ora al radon, esso è un gas. Al contrario dei mari e degli oceani (liquidi e con masse enormi) non si vede il motivo per cui dovrebbe essere rilevata la differenza di un decimilionesimo nella forza di gravità applicata ad un atomo di radon.
  • -12
    gabbiano
    Salve a tutti! Non mi è possibile sentire quello che dice Messora riguardo al radon perchè sono sorda. C’è qualcuno che mi può fare gentilmente un riassunto su quello che ha detto attraverso la finestra "commenti"? Grazie di cuore. Un saluto a tutti gli aquilani.
     
    • -12.1
      gabbiano
       Grazieeeeeeeee,Chicas!!!!
      Gabbiano
    • -12.2
      chicas
      ciao gabbiano, allora il radon è leggermente sopra la media che ci darà eventi solo strumentali sia nella zona dell’ aquilano e sui 20-30 km delle vicinanze e queste anche dovute alla fase lunare che come aveva detto giuliani stiamo attraversando e che può influire. poi il sig. messora è stato contattato da un giornalista della rai che gli ha fornito un video di una intervista che dimostra che giuliani aveva predetto il sisma del 6 aprile e che è stato messo tutto a tacere cmq per questa sera claudio ci darà più informazioni e anche uno stralcio del video. ciao
       
      ps. se o interpretato male il mess. corregetemi ciao a tutti.
  • -13
    Luigi
    Claudio a che ora sarai l’8 a Pescara?Facoltà di architettura o economia?grazie!
  • -14
    chicas
    2.3 nell’ aquilano
  • -15
    sminch
     io comincio a perdere le staffe con u-stream! ogni volta che parte sento tutto a scatti, in poche parole non la sento xkè è impossibile, Claudio non potresti fare uso di un programma che carica i video simile ad youtube, oppure usare u-stream e postare il video anke su altri visualizzatori video!
    Cmq un grz infinite x il tuo lavoro!
    radon in leggera crescita beh un 2.9 ci sta tutto cmq !
    Vediamo ora che il video è finito (quasi)ascoltandolo a scatti di 2-3 secondi x pezzo con pause di 25-30 secondi se riesco a vederlo liscio, anke un 1 minuto, ma xkè vacca boia!?
    Senti Claudio non è ke potresti estrapolare l’audio(almeno) e mettere questo , o anke il video in una sezione download? ti prego!
    Ma che c**zo nn si vede va sempre a scatti!
    Mi si è bloccato a 7.53!
    Mannaggia….!
  • -16
    tnt70
    grazie per tutto quello che fate per dare un po di tranquillità alla gente d’abruzzo…io non vivo da quelle parti ma vi seguo assiduamente e vorrei sapere se i rilevatori di giuliani riescono a monitorare anche l’area del ternano e la valnerina…un abbraccio

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

Pepe (ex M5S) scatena l’inferno su vaccini e autismo al Senato. Che lo censura.

vaxxed vaccini autismo bartolomeo pepe Vaxxed, la prima europea del film sui vaccini messo alla berlina Il 4 ottobre 2016, Bartolomeo Pepe (senatore ex Movimento 5 Stelle), doveva presentare "Vaxxed - from cover up to catastrophe", il film documentario di Andrew Wakefield sulla discussa relazione tra la vaccinazione contro morbillo, parotite e rosolia e l'autismo. Il...--> LEGGI TUTTO

Tutti gli statuti del Movimento 5 Stelle

ma-quanti-statuti-ha-il-movimento-5-stelledi Paolo Becchi Mentre la stampa è occupata dal gossip a 5 stelle su telefonate in punto di morte tra l’Ayatollah e il guru e dalla kermesse che si è aperta a Palermo per la quale oggi è annunciata l’esibizione di Raggi-o di luce che canterà "Io...--> LEGGI TUTTO

Come mai Jp Morgan, proprio adesso, vuole più deficit?

JP MORGAN AUSTERITY VS SPESA PUBBLICAGli economisti di JP Morgan, la grande banca d’affari Usa, segnalano che per la prima volta dal 2009 tutti i bilanci pubblici dei governi nelle zone industrializzate, Europa, Usa, Giappone e Regno Unito, daranno un contributo positivo alla crescita globale. Merito, secondo loro, di un aumento della spesa pubblica in tutte...--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

La lettera di una mamma lavoratrice che fa venire il magone

Mamme lavoratrici: la triste realtà che si cela dietro alla famiglia del Mulino BiancoPubblico questa lettera (inviata a Beppe Severgnini sul Corriere della Sera), che fa venire il magone non solo a chi l'ha scritta ma anche a me che l'ho letta, e nella quale credo si riconoscano tante, troppe mamme lavoratrici, perché sia motivo di riflessione sul modo in cui si è...--> LEGGI TUTTO

La lobby dello zucchero uccide – i nuovi documenti tenuti nascosti

la lobby dello zucchero uccideNEW YORK: Decine di scienziati, negli Anni 60, furono pagati dall'industria americana dello zucchero per sminuire il collegamento tra consumo di zucchero e problemi cardiaci e spostare così l'attenzione sui grassi saturi. A rivelarlo sono una serie di nuovi documenti scoperti recentemente da un ricercatore della University of California di...--> LEGGI TUTTO

Caro M5S, volete allargare il direttorio? Bene, ma dovreste fare così…

votazione online democrazia direttaBarbara Lezzi, senatrice M5S, ha rilasciato un'intervista al Fatto Quotidiano sulle questioni romane. L'ipotesi, che alcuni organi di stampa dicono condivisa anche dalla Casaleggio Associati, è quella di allargare il direttorio a 30/40 persone. Una vera e propria struttura di intermediazione (di quelle che ancora oggi non sono previste dal "Non...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

Come funziona l’Italia: noi siamo quelli con il fiore in mano

Come funziona l'ItaliaCome funziona l'Italia Ecco come funziona la nostra società. Questa è l'Italia. E, ...caso mai cercaste il pallino "voi siete qui", in questo disegno noi siamo quelli con il fiore in mano....--> LEGGI TUTTO

I nanorobot a controllo mentale che vi osserveranno.

I NANOROBOT A CONTROLLO MENTALE CHE VI OSSERVERANNOPer la prima volta, una creatura vivente è stata controllata dall'uomo utilizzando esclusivamente il pensiero, grazie a nanorobot che hanno rilasciato all'interno di alcuni scarafaggi dosi programmate di farmaci, in risposta all'attività cerebrale di chi ha condotto l'esperimento. Una tecnica che - sostengono già alcuni - potrebbe essere molto utile per il trattamento...--> LEGGI TUTTO

Come fare soldi con un blog

Innanzitutto, come "non" fare soldi con un blog Se vuoi fare soldi con un blog, non aprire un blog di informazione. Tantomeno libera. Se poi vuoi fare un blog di informazione indipendente, inizia a cercarti su AirB&B un paio di metri quadri ancora disponibili, a prezzi stracciati, sotto a qualunque ponte...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Le vostre email

Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Alfano: M5S peggio di fascisti e comunisti

ALFANO: M5S PEGGIO DI FASCISTI E COMUNISTI"Alcuni dirigenti M5S hanno la cecità ideologica di alcuni vecchi comunisti e la feroce violenza di alcuni primi fascisti". Così Angelino Alfano ieri al Corriere della Sera. Di seguito, nel video, la replica di Di Battista: ...GUARDA

Donald Trump Vs Hillary Clinton – Il primo confronto TV Integrale

Donald Trump Vs Hillary Clinton - Il primo confronto TV IntegraleDonald Trump e Hillary Clinton si sono sfidati questa notte nel primo confronto tv delle presidenziali Usa 2016. Ecco il video integrale. ...GUARDA

Di Battista e Di Maio vs Lucia Annunziata al Foro Italico di Palermo

Di Battista e Di Maio vs Lucia Annunziata al Foro Italico di Palermo L'intervista di Lucia Annunziata, a In Mezz'ora, dal Foro Italico di Palermo, ad Alessandro Di Battista e Luigi Di Maio....GUARDA

Sgarbi caga sulla Swiss Air

Vittorio Sgarbi caga sulla Swiss Air Sgarbi "caga" sulla Swiss Air, le hostess gli chiedono di uscire a metà: quello è un bagno di prima classe. Immaginate il seguito (la questione nasconde una discussione sui diritti sottostante: di fronte alle emergenze, è possibile che valga la distinzione "prima classe/seconda classe"?):...GUARDA

USA: la polizia fredda un altro afroamericano, Terence Crutcher

terence-crutcher omicidio polizia USA In Oklahoma la polizia ha ucciso un altro afromericano. Una lunga sequela di uccisioni che dal 2015 porta a 400 l'elenco delle vittime. Gente freddata spesso senza alcuna ragione apparente. (altro…)...GUARDA

Becchi: la stampa contro al M5S? Ma se il blog di Grillo ormai è il Corriere della Sera!

BECCHI: STAMPA CONTRO AL M5S!? MA SE IL BLOG DI GRILLO ORMAI È IL CORRIERE DELLA SERA!Paolo Becchi a Checkpoint parla del grande colpo di stato dell'Euro, dei rapporti tra la stampa e il M5S e del grande spettacolo politico della Casaleggio Associati. ...GUARDA

Roma: Nino Galloni assessore al Bilancio nella giunta Raggi?

Nino Galloni - Io assessore al Bilancio del Comune di Roma, nella giunta di Virginia Raggi? Nino Galloni, ospite a Tagadà su LA7, risponde alle domande sulla sua candidatura ad Assessore al Bilancio e al Patrimonio del Comune di Roma, nella giunta di Virginia Raggi. (altro…)...GUARDA

Matteo Renzi sfotte Paola Taverna: “complotto su Roma”.

matteo renzi sfotte paola taverna su roma complotto Matteo Renzi sfotte Paola Taverna: "ci fanno il complotto su Roma"....GUARDA

Film, libri e Dvd

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>