Chiesa Pneuma, il progetto segreto di Juan Ruiz Naupari


Se passa il Decreto Romani, non solo questo blog potrebbe essere costretto a chiudere, soffocato da un mare di burocrazia e, presumibilmente, di costi da sostenere, ma ogni altra voce alternativa, fuori dal coro, che pubblica videoinchieste autonomamente, senza le costrizioni e gli opportunismi editoriali di un direttore responsabile che orienta, limita e spesso censura le sue redazioni.

E’ il caso di Byoblu.Com, ma anche del videoblog di Stefano Salvi, di tutti i documentari autoprodotti come del blog di Daniele Martinelli, di Leonardo Facco e così via. Si vogliono imporre doveri che non trovano corrispondenza in nessun paese del mondo occidentale, doveri che non sono nelle intenzioni dell’Europa, la cui direttiva AVMSD è chiara e inequivocabile, doveri che mirano a preservare la natura televisivocratica del nostro paese, iniziata con il piano di Licio Gelli e perpetrata con il Decreto Berlusconi emanato da Craxi nello spazio di una notte, doveri che soprattutto non sarebbero controbilanciati da nessun diritto. Volete equiparare un videoblog gestito dal signor Rossi, spesso – come in questo caso – a prezzo di sacrifici inenarrabili e colossali indebitamenti sul piano personale, a un prodotto di natura editoriale, e volete assoggettarlo alle stesse autorizzazioni necessarie ad aprire un polo televisivo industriale quale ad esempio Mediaset? Benissimo: allora voglio avere la possibilità di richiedere i contributi statali all’editoria, nonchè beneficiare della possibilità di riutilizzare gli spezzoni audiovideo di altre emittenti a mio piacimento, nell’ambito del diritto di cronaca, più mille altre agevolazioni di varia natura che attengono alla sfera della produzione televisiva.

Mi faccia sapere, Romani.

Ovviamente, un’altra delle inchieste che non avrebbero avuto luogo è quella di Enzo Di Frenna su Juan Ruiz Naupari e la sua Chiesa. Con questa puntata si chiude definitivamente il ciclo. Quello che doveva essere dimostrato è stato dimostrato. Chi doveva scappare è scappato. Chi doveva parlare ha parlato, come Manuela Russo, testimone delle attività di indottrinamento dell’associazione Inkarri, che ha preso carta e penna, elettronici, e ha scritto ad Enzo.

Lettera di Manuela Russo

  Caro Enzo,

dopo aver letto ciò che hai scritto sull’Associazione Inkarri e sul suo sedicente maestro spirituale Juan Ruiz, ho pensato di darti la mia piccolissima testimonianza in merito, essendo reduce da un corso sul sistema pneuma, proposto dalla suddetta associazione, e tenutosi alla fine del 2009, a Marino.

Dopo questa esperienza, direi piuttosto inquiente e che mi ha lasciato qualche strascico sia psichico che fisico, questa mattina sono corsa a cercare su internet notizie sull’argomento e sopratutto su questo Juan Ruiz, continuamente nominato durante il seminario: così mi sono imbattuta nella tua inchiesta, che ho trovato sconcertante ed illuminante allo stesso tempo. Per quel poco che ho potuto verificare, posso effettivamente dire che ciò che hai scritto riguardo alle strane dottrine e pratiche che questi signori vanno professando è assolutamente veritiero.

La tecnica della respirazione pneuma, che dovrebbe portare ad un’alterazione della coscienza per consentire l’accesso alla dimensione spirituale e astrale, mi ha solo provocato un gran mal di testa e delle contratture muscolari, oltre ad avermi profondamente infastidita: sinceramente in questa pratica così artificiosa e meccanica, non sono proprio riuscita a cogliere nulla di spirituale (sicuramente colpa del mio ego) ma solo un grande stordimento, dovuto all’iperventilazione e alla musica spaccatimpani che la accompagnava.

Ma il bello doveva ancora arrivare con la parte teorica del seminario: un’accozzaglia di teorie di psicologia, pseudopsicologia, dottrine religiose e pseudoreligiose: insomma, un minestrone fanta-psico-spirituale, tutto incentrato sull’annullamento della personalità, almeno questo è il messaggio che ho recepito (sicuramente sempre colpa del mio ego).

Posso quindi confermare quel che hai scritto sulle loro fantasticherie: la loro concezione distorta dell’ego umano, come un’entità malevola e distruttiva, e quindi da eliminare (se non è inquietante questo!), l’adorazione ai limiti dell’idolatria (ma forse potremmo togliere “ai limiti”) per questo Juan Ruiz, messaggero di dei e delle nguide astrali, dalle cui labbra i due facilitatori sembravano pendere (uno dei due, per altro, era appena tornato all’ultima sessione tantrica di Ruiz in India, di cui hai accennato nel tuo scritto), la loro ossessione per la parola “lussuria” che più volte veniva chiamata in causa nei loro discorsi (e spesso in maniera impropria), la loro teoria sulla necessità di convogliare correttamente l’energia sessuale attraverso il contenimento derivante da dubbie pratiche “tantriche”…

Eppure, guarda, nonostante tutte queste note stonate, che mi risuonavano continuamente nelle orecchie, alla fine sono uscita da quel posto quasi mettendo in dubbio me stessa, la mia capacità critica ed il mio intuito, che di solito, invece, non mi hanno mai tradito. Purtroppo, devo dire che questi signori sono abbastanza bravi e preparati nella fine arte manipolatoria. Credo che la maggior parte delle persone che vi hanno partecipato proseguiranno con i moduli successivi. Ma io intanto vorrei diffondere i tuoi articoli, sperando che in qualche modo possa arrivare anche a loro.

Grazie Enzo, di tutto cuore, sei un giornalista molto coraggioso e soprattutto molto molto serio e attendibile.

Spero che il tuo lavoro possa portare veramente molto frutto e che la verità possa emergere (e per fortuna oggi abbiamo nella Rete uno strumento in più)!

Con ammirazione,

Manuela Russo

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

8 risposte a Chiesa Pneuma, il progetto segreto di Juan Ruiz Naupari

  • 4
    teleabuso

    Il decreto Romani, se asseconda una direttiva europea, non dovrebbe andare oltre quanto stabilito da questa, pena la pena della sanzione europea. Presumo che ciò sia un’astuta mossa politica. Si sa che il decreto è irrealizzabile, oggi come oggi, ma lo si fa ad ogni modo e lo si renderà attuabile comunque, contro ogni buon senso e contro ogni rimostranza interna ed esterna, onde ottenere il tempo utile per far in modo che venga ostacolata, anche per un breve periodo, parte dell’opposizione. Una volta votato il decreto, ci saranno rimostranze, sia da parte dell’opposizione che da parte della Corte Europea, no?… Intanto però il decreto viene reso funzionale ed operativo, mentre si aprono dibattiti parlamentari, possibilmente tirati per le lunghe… Il decreto verrà ritirato prima o poi, ma l’effetto prodotto sarà quello di aver impedito all’opposizione di utilizzare pienamente la Rete per un dato periodo di tempo utile. Quanto basta.

  • 3
    koukouvaia

    i giornali, i peggiori naturalmente e li conosciamo, sono in mano del peggior politicume che l’Italia abbia mai espresso. I pubblici affari sono in mano del……… suddetto. La nostra vita sociale e, purtroppo morale, sono influenzate dal………..sempre suddetto. Stiamo scivolando verso un abisso che, non vogliano gli dei, rischia di portarci indietro di 60 e più anni. Siamo subissati da volgarità, oscenità, sconcezze morali e civili. L’educazione non si sa più che cos’è; gentilezza e buone maniere sono diventate sinonimo di imbecillità; l’altruismo e la disponibilità verso il prossimo: una debolezza imperdonabile.

    Finchè la nostra classe dirigente sarà quella guidata dallo psiconano e il loro modo di vivere sarà la nostra guida: bandiamo ogni reato a sfondo sessuale, fiscale, malversativo, e chi più ne ha più ne metta: l’impunità, ormai, è già iniziata. Cerchiamo però di aggiudicarci il rispetto dei nostri figli additando come esempi da non imitare questi squallidi figuri, con la speranza che la TV non li abbia raggiunti prima di noi. Infine mi piace pensare che, come diceva mia nonna, Dio, o chi per lui, paga forse in ritardo ma paga giustamente ed anche abbondantemente!!!

  • 2
    morris

    non mi sembra giusto danneggiare in questa maniera la rete, l’unica fonte di informazione libera dove ci sono blog e dietro i blog delle persone che hanno da dire la loro senza padroni da ossequiare.

    la rete si ribellerà , questo è poco ma sicuro.

  • 1

    io non voglio che chiuda byoblu e gli altri blog. Vale ancora il detto: fatta la legge, trovato l’inganno? Per me Claudio e gli amici blogger sono troppo smart per farsi fregare da incompetenti. 

  • 0

    Ciao Claudio,

    il tuo blog deve rimanere aperto, e così come il tuo tanti altri da citati. Non potrei tollerare la chiusura di canali informativi liberi di scegliere secondo poche ma buone regole fondamentali, che regolano l’informazione, per es. l’onestà intellettuale, un concetto ormai in disuso. A questo punto, se il gioco si fa duro, i duri inizieranno a giocare.

    In merito al tema centrale del post … che dire sono individui che riescono a farla franca per le malvagità che commettono prendendo in giro le persone, e non credo con chissà quali magie ma semplicente facendo leva, nei tempi giusti, sulle debolezze della natura umana. Per fortuna, e qui ritorniamo alle premesse, ci sono persone prima di tutto e poi giornalisti che riescono a far breccia raccontando la verità sulle azioni maldestre di questi personaggi. Grazie a tutti voi.

  • -1

    Il Vaticano ha appena esaltato il web come mezzo di evangelizzazione.Anche per lui varranno varà il decreto Romani ?

  • -2
    Sfattucci

    Ecco hai colto il punto: Decreto Romani?

    Contributi statali per tutti gli editori!

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

In India schedature biometriche di massa ed eliminazione del cash oltre le 500 rupie.

india schedatura di massa e via i contanti La demonetarizzazione dell'India Lo scorso 8 novembre il nuovo primo ministro indiano Narendra Modi dichiarava fuori corso le banconote da 500 e 1000 Rupie, responsabili di circa l'85% del cash in circolazione in India. Sarebbe come se in Europa venissero eliminate in poche ore le banconote da...--> LEGGI TUTTO

La violazione della legge sulla propaganda elettorale. Registrate e denunciate.

Registra e denuncia violazione della legge sulla propaganda elettorale Ancora adesso, mentre scrivo, a votazioni in corso, se aprite i social network vi potete imbattere facilmente nella propaganda a favore del Sì al Referendum Costituzionale. La campagna per il Sì in rete è stata invasiva e ai limiti dell'illegalità. Cosa dice la...--> LEGGI TUTTO

Grazie Giorgio Napolitano!? Chapeau!? Si sono bevuti il cervello!?

M5S Grazie Giorgio Stiamo parlando di Giorgio Napolitano? Quello che nel 2011 ha spianato la strada alla troika del governo Monti? Quello che ha firmato qualunque cosa? Quello che nel 2013, quando c'erano le consultazioni per formare un nuovo governo, ha chiamato al Quirinale Pdl e Pd ignorando il...--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

Il terribile errore: “È il momento più pericoloso per l’umanità: le élite imparino ad essere umili”. Stephen Hawking

stephen hawkings attente elite di Stephen Hawking, fisico teorico e scrittore Essendo un fisico teorico che vive a Cambridge, ho vissuto la mia vita in una bolla di eccezionale privilegio. Cambridge è una città insolita, tutta incentrata su una delle grandi università del pianeta. All'interno di questa...--> LEGGI TUTTO

La lettera di una mamma lavoratrice che fa venire il magone

Mamme lavoratrici: la triste realtà che si cela dietro alla famiglia del Mulino BiancoPubblico questa lettera (inviata a Beppe Severgnini sul Corriere della Sera), che fa venire il magone non solo a chi l'ha scritta ma anche a me che l'ho letta, e nella quale credo si riconoscano tante, troppe mamme lavoratrici, perché sia motivo di riflessione sul modo in cui si è...--> LEGGI TUTTO

La lobby dello zucchero uccide – i nuovi documenti tenuti nascosti

la lobby dello zucchero uccideNEW YORK: Decine di scienziati, negli Anni 60, furono pagati dall'industria americana dello zucchero per sminuire il collegamento tra consumo di zucchero e problemi cardiaci e spostare così l'attenzione sui grassi saturi. A rivelarlo sono una serie di nuovi documenti scoperti recentemente da un ricercatore della University of California di...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

Dai siti web agli oggetti web: la rete delle idee che sta per arrivare.

Libro digitale su una panchina internet delle cose Che lo crediate o no, c'è stato un tempo in cui per costruire un sito web di successo bastava conoscere un po' di html. Era la fine degli anni '90 ed è stato così anche per una buona parte degli anni 2000. Affittavi un po' di spazio...--> LEGGI TUTTO

Come funziona l’Italia: noi siamo quelli con il fiore in mano

Come funziona l'ItaliaCome funziona l'Italia Ecco come funziona la nostra società. Questa è l'Italia. E, ...caso mai cercaste il pallino "voi siete qui", in questo disegno noi siamo quelli con il fiore in mano....--> LEGGI TUTTO

I nanorobot a controllo mentale che vi osserveranno.

I NANOROBOT A CONTROLLO MENTALE CHE VI OSSERVERANNOPer la prima volta, una creatura vivente è stata controllata dall'uomo utilizzando esclusivamente il pensiero, grazie a nanorobot che hanno rilasciato all'interno di alcuni scarafaggi dosi programmate di farmaci, in risposta all'attività cerebrale di chi ha condotto l'esperimento. Una tecnica che - sostengono già alcuni - potrebbe essere molto utile per il trattamento...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Le vostre email

Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Rosi Bindi: sono i Cinque Stelle a volere il vitalizio!

Rosi Bindi Rosi Bindi: sono i Cinque Stelle che vogliono il vitalizio!...GUARDA

Roberto Fico (M5S): basta con gli uomini soli al comando!

Roberto FicoRoberto Fico, deputato M5S a capo della Commissione di Vigilanza Rai, risponde sulla questione della legge elettorale e sulle voci di una sua candidatura alla guida di un possibile Governo a 5 Stelle. ...GUARDA

Renzi si è dimesso: il video dell’annuncio in diretta dal Quirinale

renzi-dimissioni-quirinale Matteo Renzi ha dato le dimissioni. Aperta la crisi di Governo. L'annuncio in diretta dal Quirinale, dopo il colloquio con Sergio Mattarella. Da domani alle 18 partono le consultazioni. Il calendario sarà reso disponibile dall'ufficio stampa del Quirinale....GUARDA

Referendum: vinta una battaglia, ma la guerra continua – Diego Fusaro

fusaro-vinta-la-battaglia-ma-non-la-guerra "L'élite mondialista tornerà presto o tardi ad attaccare la Costituzione e lo Stato sovrano nazionale. Il suo obiettivo è quello della distruzione degli stati sovrani nazionali, che dopo il 1989 sono i soli ancora a resistono come luoghi del primato della politica sull'economia. La battaglia è...GUARDA

Attenzione: ecco come vogliono ribaltare l’esito del referendum

come-ti-ribalto-il-referendumATTENZIONE: ieri sera ho fatto questo video. E stamattina... zac: La Stampa conferma tutto: Padoan vuole chiedere aiuti all'ESM. Sapete cosa significa? Significa RIBALTARE IL NO AL REFERENDUM e prendersi in casa la Troika. QUESTO NON DEVE ACCADERE. Non c'è nessun Governo legittimo attualmente nel Paese, e qualunque decreto legge...GUARDA

La vittoria dell’informazione e i pericoli del dopo Renzi

claudio messora Il No al referendum costituzionale è la vittoria dell'informazione contro chi pensava che per convincere gli italiani a votare basta una comunicazione semplificata, comprensibile a un bambino delle scuole medie. La sconfitta di Renzi passa anche per una ipersemplificazione della Comunicazione che non ha convinto e...GUARDA

Barbareschi ai giovani: “Siete superficiali! Avete votato no per ribellarvi al paterno!”

Barbareschi ai giovani: "Siete superficiali! Avete votato no per ribellarvi al paterno!" Luca Barbareschi traccia un quadro deprimente dei giovani che hanno votato no al referendum: sarebbero disinformati, superficiali, privi di strumenti, e con un grosso problema con il paterno, che li induce a ribellarsi contro qualsiasi cosa senza mai entrare nel merito....GUARDA

Barbareschi: siamo ascoltati e spiati da tutti i telefonini.

barbareschi-siamo-tutti-spiati-icona-play Luca Barbareschi, il popolare showman ora direttore del Teatro Eliseo a Roma, ha un'idea ben precisa sulla società della comunicazione digitale. A RaiNews24, il giorno dopo del voto al referendum, dice: "Siamo in democrazia... Capisco che ormai siamo ascoltati e spiati...GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>