Mystic Katyn

Medvedev e Putin sono berlusconoidi. Il berlusconoide è uno speciale tipo di magnete che, posto di fronte a un altro berlusconoide, lo attrae incondizionatamente, da qualsisi lato gli venga accostato. Per questo, Silvio Berlusconi si fa spesso vedere insieme a Putin.
Li accomuna la stessa visione della Costituzione. Due volte presidente della Federazione Russa, nel 2000 e nel 2004, alle ultime elezioni Vladimir non avrebbe potuto ricoprire lo stesso ruolo per la terza volta di fila, a causa di quella seccatura modaiola della carta costituzionale. Così, in perfetto stile ghediniano-berlusconoide, fa eleggere il suo delfino, tale Dmitrij Medvedev, il quale a sua volta lo rinomina primo ministro il giorno stesso della sua elezione, il 7 maggio 2008.
Risultato: Putin può continuare tranquillamente a fare il presidente ufficioso da mane a sera, senza problemi, su e giù per il globo terracqueo. Una gran presa per il culo, ma legale. Se credete davvero a quelle frottole sulla democrazia e sul popolo sovrano, vi auguro di continuare a dormire, che sicuramente chi sonnecchia può quantomeno indulgere in appassionanti sogni lucidi.

Detto questo, il “presidente” Dmitrij Medvedev è stato ospite negli studi RT di Washington. Ha rilasciato un’intervista. Gli hanno chiesto della tragedia di Smolensk, del massacro di Katyn e di un possibile rigurgito di Stalinismo. Ha detto che a Smolensk si è verificato qualcosa di mistico.

 

Gli alieni? Uno dei primi effetti del 2012? Una antica profezia Maya? O era tutto scritto in una quartina di Nostradamus? Poi danno del complottista agli altri…

Fortunatamente ha aggiunto che, forse, ci sono anche delle motivazioni razionali.
‘A Dmitrij… ‘a seconda che hai detto.

 A SMOLENKS C’E’ STATO QUALCOSA DI MISTICO
 RT intervista Dmitry Medvedev

 

Margarita Simonyan: La recente tragedia vicino a Smolensk, nella quale hanno perso la vita il presidente polacco e un grande numero di membri elitari della politica polacca, ha sconvolto il mondo intero. Erano in viaggio per commemorare un’altra tragedia: l’esecuzione di prigionieri di guerra polacchi da parte del regime di Stalin. Via via che ci avviciniamo all’anniversario della vittoria nella seconda guerra mondiale, nell’ovest, molti hanno scritto recentemente che la figura di Stalin è ancora motivo di intenso dibattito, o magari fonte di rinnovato vigore per questo tipo di discussioni, o ancora di rivalutazione storica. Secondo lei, quanto ancora dureranno queste discussioni? Possiamo finalmente chiudere questo capitolo della nostra storia, o pensa che continueremo a dibattere su chi aveva ragione e chi torto per le prossime generazioni a venire?Dmitry Medvedev: Ha cominciato la sua domanda con la tragedia occorsa vicino a Smolensk.  E’ stata davvero una tragedia orrenda, innanzitutto per la nazione polacca e per i famliari delle vittime  ma anche più generalmente per l’ordine mondiale. Quando un presidente e un numero significativo di leaders di un paese muoiono in una catastrofe, in un certo senso è un banco di prova per la società così come tutto il sistema internazionale. E’ questo il motivo per il quale abbiamo assistito ad una risposta compatta a questa tragedia, da parte dell’intera comunità internazionale e dalle Russia.  Ma si è trattato realmente di un tragico incidente. C’è stato qualcosa di mistico intorno a tutto questo, e forse ci sono state anche motivazioni razionaliche gli investigatori devono scoprire per spiegare cosa è accaduto laggiù. Questo è molto importante.Riguardo al fatto in sé, è sicuramente qualcosa di molto delicato, anche se recentemente abbiamo fatto molta strada. Della tragedia di Katyn è stato formulato un giudizio, ed è stato un giudizio obiettivo. Tutto è ovviamente accaduto con la complicità dei leaders del tempo, Stalin incluso. Personaggi di quel tipo provocheranno sempre reazioni contrastanti nella gente.  Non si tratta della mentalità di un paese, se arrivi da una formazione libertaria o da un periodo di totalitarismo. Piuttosto, è una questione di differenti sensibilità individuali. Per quanto possa sembrare strano, sia che il giudizio finale sia positivo o negativo, può cambiare nel tempo. Così come la comprensione dei fatti. Ma non significa chiamare nero il bianco e bianco il nero.

Per quanto riguarda Stalin e la gente sotto la sua leadership, i leader sovietici del tempo, è chiaro e ovvio per tutti che hanno commesso un crimine. Innanzitutto un crimine contro le loro nazioni, e poi in un certo senso contro la storia. Non ho dubbi circa il fatto che le attività di Stalin e i suoi camerata saranno giudicate in maniera sempre differente. Il problema è: qual’è il giudizio dominante? Io credo che niente sia cambiato nel nostro paese, negli ultimi anni, circa questa questione. Sento dire che assistiamo a una rinascita dello stalinismo, ma secondo me è alquanto improbabile. Alcuni amano Stalin e tutto ciò che è associato al suo nome. E’ compito di Dio giudicarli, per così dire. Ma il giudizio della società moderna di quel periodo non è cambiato. Penso che sia davvero un’esagerazione, o forse un tentativo di spiegare una situazione o un’altra del nostro paese attraverso un prisma di eventi precedenti, ma non è corretto, perché la Russia non è l’Unione Sovietica. E mi auguro che le persone che hanno delle responsabilità in Russia siano molto differenti da Stalin e dai suoi supporters. Non sto parlando di me, ora, visto che nessuno dovrebbe parlare di se stesso, ma più generalmente della nuova generazione dei nostri leaders. L’insieme dei loro valori e la percezione dello stato, della società, dei diritti umani e del popolo sono radicalmente cambiati durante gli ultimi anni, durante il periodo russo. Ed è impossibile non accorgersene. Tutto qui.

 

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

52 risposte a Mystic Katyn

  • 16
    Alex69

    Se io ti mostro che è bianco e tu continui a dire che è nero anche se è bianco tu cosa penseresti? Dare perle ai porci è un modo di dire, lo so che l’italiano ti pare un’entità astratta, però esiste. Vedi, ci sono persone capaci di parlare in italiano, russo, inglese, di capire il polacco, il bulgaro, il francese, lo spagnolo, il portoghese, di sapere qualcosa d’ebraico e di finlandese.

    Olkaa hyvä, kiitos ja näkemiin! увидимся в аду!

    Саша!

    • 16.1
      dl31

      fino ad ora ti ho visto mostrare poche cose attinenti a discorsi produttivi….!!!!!

      da quel poco che ho visto, tu a quanto pare, ragioni tral’altro o tutto bianco o tutto nero……

      magari mostrala qualcosa che abbia un minimo colore di bianco o anche qualcosa di nero, basta che la mostri, perche fino ad ora ho visto solo (belle) chiacchere da parte tua…..

      quando vorrai parlare in maniera produttiva di quest’argomento ?????

      boh !!!! 

      fai tu…un si tu !!!!   dalle mie parti si dice ad una persona quando è molto sicuro di se, ed ormai è troppo distaccato dai comuni mortali.

      complimenti se hai questa grande facoltà di saper parlare il russo…peccato che non ti serve a niente ne a te, ne agli altri a quanto pare !!!!!!

  • 15
    Alex69

    Leggi tutti i miei post, ci sono tutti gli elementi che cerchi. Fatti e non chiacchiere. Conoscenza diretta dei piccoli aeroporti della Russia, della lingua, della storia di Polonia e Russia sin dal medioevo, della visione in generale degli eventi storici per quanto riguarda la storiografia moderna, ecc ecc ecc. Perché devo ripetere 1000 volte quello che ho già scritto?

    Piuttosto, esiste la polonofobia, esiste la russofobia, esiste la ucrainofobia, esiste la giudeofobia. Esiste poi la storia dei rapporti russo-polacchi. Esistono però anche eventi casuali che modificano il corso della storia. Ma soprattutto esistono gli archivi, esistono i documenti. Basta avere voglia di alzare il c**o dal computer e informarsi attraverso le fonti dirette, non i resoconti falsati, teorie di complotti ormai obsolete, ecc ecc.

    Sai cosa sono i Protocolli dei Savi di Sion? Non leggere su internet, acquista qualche libro tipo quello di Sergio Romano o quello di De Michelis. Sarebbe un inizio per aprire la tua mente.

    • 15.1
      dl31

      i tuoi post li ho letti mano a mano nei giorni che hai scritto e non ho alcun bisogno di riandare a rileggerli…..

      tu cosa vorresti dire di preciso ?????    che sicuramente è un incidente ????

      se vuoi dire questo io ti dico che hai portato pochi elementi che mi possano far togliere dalla testa che sia un complotto, perche elementi che facciano supporre che sia un complotto ve ne sono molti di piu ….punto…

      poi invece tu che studi lingue (sei professsore mi pare) ti sei imbattuto in cattive frasi offensive……ecco quello che ho visto da parte tua…….io ti ho chiesto semplicemente di indagare meglio assieme su quello che hai a conoscenza e tu ti sei voltato offensivo e sgarbato, segno di gente che si sente superiore rispetto agli altri ….tutto qua !!!!!!

  • 14
    Ghibli

    @ PIGRECO…MA TU CI SEI MAI STATO IN RUSSIA?…Io sì, e per 3 volte! Ma quale favola hai letto secondo cui la Russia prima era al collasso e adesso è una florida nazione con una floridissima economia?? NON ESISTONO DIFFERENZE SOSTANZIALI TRA IL 2000 E ADESSO: IL REDDITO DI UN LAVORATORE FUORI MOSCA E’ DI 300 EURO AL MESE. SOLO CHE ADESSO, DOPO CHE ELCIJN FECE VALUTARE LE AZIENDE PER PRIVATIZZARLE, QUESTE ULTIME SONO STATE VENDUTE A DITTE STRANIERE E CHI HA FATTO LA MEDIAZIONE E’ DIVENTATO MILIONARIO (POCHISSIMI).

    I 6 PILASTRI DELL’ ECONOMIA, PRIMA SOVIETICA E POI RUSSA, SONO RIMASTI NELLE MANI DEL GOVERNO: 1) ARMAMENTI MILITARI 2) COSTRUZIONE OLEODOTTI 3) ESTRAZIONE E RAFFINAZIONE PETROLIO 4) ESTRAZIONE GAS NATURALE 5) ESTRAZIONE MINERALI PREZIOSI E URANIO 6) FLOTTA AEREA DELLA AEROFLOT.

    NESSUN AMERICANO HA MAI OSATO AVVICINARSI A QUESTE AZIENDE E LO HANNO SEMPRE SAPUTO DI NON FARLO. HANNO USATO LA GUERRA IN IRAK PER ISTILLARE NELLA GENTE LA “SINDROME DI ACCERCHIAMENTO”. E IN QUEL MOMENTO PUTIN HA CHIESTO ALLA DUMA POTERI SPECIALI. COME STA FACENDO BERLUSCONI…

  • 13
    PIGRECO

    Riassumendo su Putin abbiamo un uomo che prende un paese sull’orlo della povertà dove le pensioni non erano nemmeno inflazionate i bond russi erano un pacco enorme  un saccheggio dell’arsenale russo da parte delle multinazionali straniere e   tutto questo prima del 2000 …di ricchezza non se ne vedeva proprio l’ombra …Putin caccia via i banchieri americani come rotschild ricompatta un paese e  forma un’ industria… i russi cominciano a far soldi tanto che se andate a dubai o montecarlo si vedono russi cosa che una volta nemmeno sulle navi sbarcavano per vendere un po di vodka…ora si narra nei giornali e nelle principali televisioni occidentali che putin è un dittatore e una specie di assassino di massa …forse in russia non c’è questa libertà di espressione però qualcuno ha mai confrontato il paese di putin sia nelle forme democratiche  di espressione che nella ricchezza prima e dopo il suo mandato ?oppure pensiamo che tutto si sistema in un giorno basta fare una legge e via?berlusconi si allea con putin …che c’è di male la russia è piena di gas e petrolio non mi sembra uno scandalo e i russi spendono come matti …come stimoliamo la nostra economia parlando di berlusconismo o si vendono i nostri prodotti ai nuovi ricchi?se la domanda interna americana cala e cosi le nostre esportazioni dove vendi la tua produzione ? dai nuovi ricchi russi o cinesi come logica comanda o mandi la tua produzione ad abbronzarsi a rimini?  …come mai chavez e putin paesi che non sono sotto il controllo americano sono dittatori ? qual’è la forma di democrazia che si vuole ? quella in iraq …nessuno parla piu dell’iraq e nessuno degli americani vuole andarsene dall’iraq a parte le favolette pre-elezione di obama ….

  • 12

    La prima causa di demenza nel mondo? la TV!

    • 12.1
      Ambient84

      Non ne son sicuro… centinaia di anni fa erano i libri la causa principale e vennero bruciati e tra vent’anni nei blog scriveranno che la più grossa causa di demenza è Internet. Forse in realtà la demenza è causata dalla mancanza di spirito critico, anche e soprattutto verso se stessi.

  • 11
    PIGRECO

    non è che tutto è bianco e tutto è nero ghibili ….dico che con putin ora ci sono russi e non sono pochi come dici tu che comprano beni di lusso e ci sono russi che lavorano all’import export  come un’amica mia russa  che conosco e altri ancora arrivano a guadagnare 1400 euro al mese e non hanno 30 anni ..come ci sono anche quelli che prendono 300 euro al mese come dici tu ma ci sono anche le costose università inglesi piene di russi e russe ..certo non è gli stati uniti d’america ma se vuoi arrivare a dire che la russia è come prima stai fuori tu dal mondo …hanno un pil dal 2000 in continua crescita e lo stesso dicasi per il pil pro capite .http://www.indexmundi.com/it/russia/tasso_di_crescita_del_prodotto_interno_lordo_(pil).html ….  .poi sicuramente ci possono essere state delle privatizazzioni selvaggie che hanno fatto fortune ricchissime per lo piu di uomini vicino al kgb però quello che dici tu è lontano dalla reltà economica  …se io ho 4 e tu 0 la media fa due però ora qualcuno a qualcosa mentre prima niente  …  spero che con questo esempio trilussiano sulla statistica tu abbia capito cosa intendo….comunque se poi vuoi dire che non esiste la crescita economica in russia e i russi che vanno a dubai o montecarlo o in italia in vacanza sono illusioni ottiche come vuoi …anche questa è una favola …visto che gli stati uniti hanno una domanda interna in continuo calo allora berlusconi deve andare in america e non in africa del nord che è un’altra zona in crescita e nemmeno in russia …io vorrei capire quando finirà per tutti voi questo antiberlusconismo …..

  • 10
    mak1

    jejejeje bella ma chi gli alieni?

    comunque anche James Cameron è berlusconoide…..

     

  • 9
    alex67
    • 9.1
      alex67

      Questo nel mondo di Alice nel paese delle meraviglie. Benvenuto sulla Terra, dove regnano l’inferno e il caos.

      Bene, da adesso andrò a farmi riparare l’auto dal salumiere, curarmi i denti dal tramviere, e per operarmi alle tonsille andrò da un insegnante di educazione fisica…

      Già questa risposta che mi hai dato da sola spiega molte cose…

      A quanto pare l’autrice sbaglia su come giuliani misura il radon, ma fa anche altre affermazioni “le sue conclusioni sui terremoti siano infarcite di certezze pseudoscientifiche (come la teoria delle maree di Raffaele Bendandi) e statistiche infondate, come quella secondo cui le stagioni influenzerebbero i sismi (in contrasto con i dati del più importante database storico di terremoti al mondo, quello del National Geophysical Data Center, nonché con l’opinione del Geological Survey Earthquake Hazards Program statunitense)

      puoi smentire questi punti ? se si, posso cominciare a cambiare idea sul giuliani, ma mi devi dare le fonti (scientifiche!) che fanno queste smentite.

      perché hai assunto il tono superiore del maestrino che si erge in cattedra sentendosi infinitamente superiore per autocertificazione, senza neppure chiedersi quale interlocutore abbia davanti, e in ogni caso chiudendo le porte al dialogo in nome dell’appartenenza a due caste diverse.
      Non ti preoccupare, è un errore che fanno in tanti, a dire il vero specialmente gli italiani che amano sentirsi chiamare dottore per il disperato bisogno di essere qualcuno.

      A me non mi frega un c**zo essere chiamato dottore, e nemmeno a mio fratello, ma arrivare dove è arrivato ha richiesto tanta tanta fatica e tanti tanti sacrifici!! E sentire il primo illuminato (per non dire un termine + esatto che offenderebbe) che si presenta come il salvatore non avendo nessun titolo per farlo fa assai girare le scatole! Io parlo di cose che vivo direttamente e ti ripeto, visto che fai il parac**o e non rispondi, tu che titolo hai per parlare della serietà o meno della ricerca scientifica ?

      Ce ne è di gente che vuole sentirsi chiamare dottore, è vero; ma ce ne anche di più di gente meschina dentro che si rode dall’invidia di non essere quello che è qualcun altro!!

      Mi sa che sei proprio tu il disperato che ha il bisogno di essere qualcuno

    • 9.2

      Mi sa che sei proprio tu il disperato che ha il bisogno di essere qualcuno

      Hai proprio capito tutto. Sei uno intuitivo e dalle spiccate qualità umane. Il primo istinto è quello di mandarti a fare in c**o per il tuo tono offensivo, ma oggi ho già perso tutta la giornata a rispondere ai commenti (cosa che non farò più, altrimenti il blog è fermo), dunque faccio l’ultimo sforzo.

      Questo nel mondo di Alice nel paese delle meraviglie. Benvenuto sulla Terra, dove regnano l’inferno e il caos.

      Bene, da adesso andrò a farmi riparare l’auto dal salumiere, curarmi i denti dal tramviere, e per operarmi alle tonsille andrò da un insegnante di educazione fisica… Già questa risposta che mi hai dato da sola spiega molte cose…

      Ok. L’ironia non è il tuo forte. Spiego: A scuola ti insegnano che è così, e tutti usciamo dall’univeristà pieni di buoni propositi e con una certa idea del mondo. Poi cominci a vivere, e inizi a confrontati con pezzi di m**da con la barba che non sono affatto interessati alla verità e al bene della propria azienda/istituzione, ma ad arraffare quanto più possibile e a coltivare i propri interessei difendendo la propria posizione privilegiata, per cui l’unico modo che hai di far passare la tua idea ingenua, il tuo concetto costruttivo (sempre che per qualche fortunata ragione non coincida con i loro interessi) è scendere al loro livello e farli fuori con apposite strategie meschine. Nella fattispecie, nel terremoto abruzzese sono andate in scena le peggiori commedie dell’arte, interpretate da individui truffaldini i cui risultati sono sotto gli occhi di tutti. Se hai voglia di scorrere tra le pagine del blog troverai decine di intercettazioni o di posizioni assunte da Commissioni Grandi Rischi fatte da scienziati che poi uscivano e telefonavano a Bertolaso per dirgli che "quello che dovevano fare l’avevano fatto", ovvero.. "dare qualche chiara parola sui terremoti" e "su quello scemo di Giuliani", quello che Bertolaso/Boschi & company hanno fatto incriminare per procurato allarme per Sulmona, salvo il fatto che il gip l’ha completamente prosciolto perché il fatto non sussiste, e non solo, ma anche perché eventuali suoi avvertimenti non erano infondati, essendo provata la relazione tra l’emissione di gas radon e la probabilità che si verifichi un terremoto.
      Ohhhhh… aspetta… aspetta!!!! La stessa conclusione a cui giunge una costola dell’INGV stesso…ma come? Non erano quelli che assolutamente, anche per bocca del grande Piero Angela Quark (quello che gli inceneritori non fanno male), il radon è stato abbandonato? Ahhhh… già, e allora come mai dopo tante dichiarazioni lo hanno ripreso in mano e adesso addirittura si accorgono che c’è una relazione tra il frammentarsi delle rocce dovuto ai movimenti tellurici e la sua fuoriuscita, e addirittura brevettano la scoperta e voglio identificare un metodo che entro un po’ di anni li metterà in grado di quantificare la probabilità di verificarsi di un sisma a fronte di certi livelli di gas radon misurato? Ahhhh… scuuuuusa… beh.. certo: la dichiarazione ufficiale successiva è che loro non dicono che i terremoti si possono prevedere… Certo! Giochiamo pure con le parole, tanto la pelle è della gente. Non si possono prevedere oggi, ma forse se ci studiate su, se vi ingegnate un po’, se tutti insieme anche a "quello scemo di Giuliani" vi parlate, magari ci arrivate prima, no? E invece insisitono: il nostro metodo è diverso. Noi valutiamo anche i decrementi di radon! c**zo: bingo! Che scienziati! Voi fate indagini a tutto tondo… e non vi siente neppure accorti che Giuliani valuta pure quelli, e da dieci anni prima di voi. Allora sapete cosa significa? Che non se lo sono cagati di pezza, non ne sanno nulla su nulla ma insisitono a sentenziare. La scienza vuole altri metodi, ci sono degli iter da rispettare? Benissimo: alloa dite: "NON NE SAPPIAMO UN c**zO DI NIENTE", fino a quando questi metodi non saranno rispettati, non dite "NON FUNZIONA, IL RADON L’HANNO GIA’ STUDIATO", anche qui mentendo perché ignorano volutamente il fatto che Giuliani studia il radon con metodi completamente diversi. Diversi. Capito? Diversi. Conoscete il significato di questa parola? Ma sia questo che il fatto della dimunuzione di radon compaiono sull’articoletto della Cipollina, o Cipollotta, o come si chiama, come delle valide argomentazioni, il che significa che non ne sa un c**zo neppure lei, però scrive ARTICOLI PARASCIENTIFICI, perché è da lì che emerge la verità, vero? Certo, se la PARASCIENZA sentenzia su cose di cui non sa un emerita mazza, allora dovresti anche tu chiederti perché lo fa, e al limite in segno di protesta preferire il mago Otelma.
      Nel frattempo, SuperQuark non manda un operatore a 100km da Roma per intervistare uno che dice di avere scoperto delle cose, perché NON SI FA… mentre lo stesso viene invitato all’AGU della California, di fronte alla platea che ogni anno si riunisce nella più prestigiosa sessione sui terremoti. Quindi a loro interessa ma a Piero Angela no, vero? L’amico di Boschi, il quale ha sempre ignorato le richieste di valutazione della documentazione che Giuliani ha spedito sia alla protezione civile sia all’INGV. Perché l’avrà fatto? Perché? Visto che tuo fratello è laureato e avrà fatto un lungo percorso, chiedilo a lui. Ma forse non te lo saprà dire, perché queste cose all’università non le insegnano, queste cose le impari sulla tua pelle, ovvero che cedere il potere, in qualsiasi branca tu viva ed operi, è un’operazione molto difficoltosa per chiunque, specialmente per chi – supponiamo, eh? è solo una supposizione – vende reti di inutili sismometri ricavandone fatturati di milioni di euro, e poi rivendendoli alla Turchia, all’Algeria (più o meno) e ad altri staterelli, magari gli stessi che hai appena venduto al territorio italiano, ricavandone altre sommette interessanti, tramite aziende di famiglia: avallare nuove strumentazioni, dirottando i fondi su quelle, potrebbe magari significare fatturati che se ne vanno.

      Ecco perché le tue osservazioni arrivano dal Paese delle Meraviglie. Ho tutto il rispetto per tuo fratello, ma per il genere di cose che sono in ballo qui, la sua laurea è perfettamente inutile.

    • 9.3

      E cosa mi dimostra un’articolo di tale Daniela Cipolloni, che a una veloce ricerca sembra ben inserita nell’establishment scientifico? Scritto con tale evidente partigianeria, poi (l’equivalente del sarcasmo di un grande esperto di terremoti come Barbareschi quando invitù Giuliani nella sua infima trasmissione su LA7).

      Dimostra solo che innanzitutto non leggi il blog, perché abbiamo già affrontato molte delle tematiche incluse nel faziosissimo articolo di questa Cipolloni, come la pretesa dell’INGV di differenziarsi dalla ricerca di Giuliani perché secondo loro il radon diminuisce, oltrechè aumentare, in prossimità di eventi sismici: falso, falsissimo che Giuliani non contempli questa eventualità, perché chiunque abbia seguito o si sia informato un minimo su una delle decine di interviste fatte dal blog, sa che per Giuliani l’aumento del radon e la sua repentina diminuzione hanno lo STESSO valore a livello di precursione.

      Inoltre, la ricerca di Giuliani sul radon è ontologicamente diversa rispetto alle altre ricerche sul radon, perché si basa su una tecnologia completamente innovativa che nulla ha a che vedere con quelle utilizzate nel passato. Sarebbe come dire che siccome molti hanno provato a volare, da Icaro in poi, senza riuscirci, allora è uno stupido chi prova con un’innovativa tecnica di calcolo della portanza alare.

      Ma per favore.
      Prima informati per bene e leggiti tutto quello che abbiamo scritto sul blog. Poi, una volta informato, vieni pure qui a fare sarcasmo e a postare link. Ne troverai a milioni di questi articoli italianoidi scritti con la puzza sotto al naso. Non dimostrano niente, se non la mancanza di umiltà di chi si accosta a cose che non conosce con il disprezzo per l’intervistato e con il vassallaggio intellettuale nei confronti della scienza preconfezionata, nella quale si vuole ritagliare un posto privilegiato di interprete e chissà, magari vendere anche qualche libro. 

    • 9.4
      alex67

      è vero, leggo sporadicamente il blog, molte cose su giuliani non le ho lette, ma non cambia il mio giudizio globale su di lui

      “E cosa mi dimostra un’articolo di tale Daniela Cipolloni, che a una veloce ricerca sembra ben inserita nell’establishment scientifico? “

      per fortuna che è inserita nell’establishment scientifico, ti farò una rivelazione: se una ricerca scientifica è valida lo deve dire lo scienziato, non il tabaccaio o il giornalaio di fronte a casa, È L’UNICO QUALIFICATO A FARLO!!

      “Scritto con tale evidente partigianeria poi”

      Dunque vediamo se ho capito: se un esperto del ramo ti dà torto fa parte della congiura, se ti dà ragione è in buona fede… beh, w la libera informazione…

      “articoli italianoidi scritti con la puzza sotto al naso. Non dimostrano niente, se non la mancanza di umiltà di chi si accosta a cose che non conosce con il disprezzo per l’intervistato e con il vassallaggio intellettuale nei confronti della scienza preconfezionata”

      se io parlo è perchè ho un fratello che da 20 anni lavora nel mondo della ricerca scientifica, in italia e all’estero, e conosco molto bene l’ambiente, sappi che è un ambiente MOLTO + serio di quello che pensi, in base alla mia esperienza non credo assolutamente a complotti e complottini mondiali della scienza contro giuliani, la puzza sotto il naso e la mancanza di umiltà semmai è la tua, CHE TITOLI HAI PER AFFERMARE QUELLO CHE AFFERMI ? il vassallaggio intellettuale nei confronti della scienza preconfezionata può fare effetto su qualche ragazzetto dei centri sociali con la maglietta del Che, ma non su di me!! Studia una decina di anni al”università, entra nel mondo scientifico e poi ne parliamo…

    • 9.5

      “E cosa mi dimostra un’articolo di tale Daniela Cipolloni, che a una veloce ricerca sembra ben inserita nell’establishment scientifico? “

      per fortuna che è inserita nell’establishment scientifico, ti farò una rivelazione: se una ricerca scientifica è valida lo deve dire lo scienziato, non il tabaccaio o il giornalaio di fronte a casa, È L’UNICO QUALIFICATO A FARLO!!

      Questo nel mondo di Alice nel paese delle meraviglie. Benvenuto sulla Terra, dove regnano l’inferno e il caos.

      “Scritto con tale evidente partigianeria poi”

      Dunque vediamo se ho capito: se un esperto del ramo ti dà torto fa parte della congiura, se ti dà ragione è in buona fede… beh, w la libera informazione…

      No, non se mi da torto. Se mi da torto con elementi palesemente confutabili, sui quali (visto che come dici tu ne sa di scienza) avrebbe preventivamente dovuto indagare se avesse avuto lo scopo di scrivere l’articolo con onestà intellettuale. Non era difficile scoprire che per Giuliani in primis le diminuzioni nel livelli di radon hanno lo stesso valore degli aumenti repentini, invalidando così l’obiezione dell’INGV che pretende di differenziare la sua ricerca basandosi su questo punto. Così come non era difficile informarsi e imparare che Giuliani misura i livelli di gas radon con una tecnica del tutto diversa da quella che hanno utilizzato per decenni altri ricercatori. Nulla di questo è presente nell’articolo, dal che si deduce che l’autrice era più interessata a smontare Giuliani che a valutarlo con obiettività, tanto che definisce anche l’articolo nientepopodimeno del Guardian (che parla di Giuliani in un tono meno irridente) con un aggettivo affatto lusinghiero.

      “articoli italianoidi scritti con la puzza sotto al naso. Non dimostrano niente, se non la mancanza di umiltà di chi si accosta a cose che non conosce con il disprezzo per l’intervistato e con il vassallaggio intellettuale nei confronti della scienza preconfezionata”

      se io parlo è perchè ho un fratello che da 20 anni lavora nel mondo della ricerca scientifica, in italia e all’estero, e conosco molto bene l’ambiente, sappi che è un ambiente MOLTO + serio di quello che pensi, in base alla mia esperienza non credo assolutamente a complotti e complottini mondiali della scienza contro giuliani, la puzza sotto il naso e la mancanza di umiltà semmai è la tua, CHE TITOLI HAI PER AFFERMARE QUELLO CHE AFFERMI ? il vassallaggio intellettuale nei confronti della scienza preconfezionata può fare effetto su qualche ragazzetto dei centri sociali con la maglietta del Che, ma non su di me!! Studia una decina di anni al”università, entra nel mondo scientifico e poi ne parliamo…

      Ho cominciato a rispondere al tuo commento prima di leggere come finiva, altrimenti non avrei risposto, perché hai assunto il tono superiore del maestrino che si erge in cattedra sentendosi infinitamente superiore per autocertificazione, senza neppure chiedersi quale interlocutore abbia davanti, e in ogni caso chiudendo le porte al dialogo in nome dell’appartenenza a due caste diverse.

      Non ti preoccupare, è un errore che fanno in tanti, a dire il vero specialmente gli italiani che amano sentirsi chiamare dottore per il disperato bisogno di essere qualcuno. 

      Se io parlo, per chiosarti, è perché sono un uomo.

    • 9.6
      dl31

      alex67……..purtroppo dalle università uscite con la conoscenza che è stata provata fino ad ora dalle istituzioni scentifiche ufficiali che sono comandate, manovrate, gestite, pagate, da e per precisi interessi politici mondiali !!!!!!!!!!

      oltre alla scienza ufficiale studiata ed approvata fino ad ora ed ufficialmente dichiarata valida dalle istituzioni comandate dagli interessi politici-economici mondiali e da gente a cui interessa solo il profitto ed il potere, esiste anche tutto il resto che addirittura è tenuto nascosto appositamente per non farci evolvere veramente e tenerci ad un livello di vita bassa e mediocre !!!!!!

      purtroppo i primi a cadere in questa trappola sono le persone come te e tuo fratello che si fidano e per uscire dall’università con un minimo di strada spianata per entrare nella scienza ufficiale per guadagnere un po di soldi e sangue perso durante gli anni di studio e fatica ormai non si fanno neanche piu domande serie su quello che ci potrebbe essere oltre la scienza ufficiale limitata !!!!!!!!

      rispetto e stima per byoblu CLAUDIO MESSORA e per tutti quelli che ricercano veramente e non per finta !!!!!!!

    • 9.7

      ps. sul fatto della variabilità stagionale dei terremoti, non so darti una risposta, ma la prossima volta glielo chiediamo. Non nell’intervista che, se smetto di commentare, pubblicherò domani, perché l’ho già fatta oggi pomeriggio, ma eventualmente nella prossima.

      Specifico, a beneficio tuo che forse lo ignori, che io non ho mai detto nè sostenuto che Giuliani ha ragione, nè tantomeno che ha ragione su tutto. Io vedo solo le cose storte che non vanno, e che non hanno nulla a che fare con l’iter di pubblicazione scientifica nè con la scienza per come non solo la intendete tu e tuo fratello, ma per come la intendono tutti (ho una formazione scientifica anche io), e finchè quelle cose non saranno sistemate, combatterò la mia battaglia.

  • 8
    Alex69

    Claudio, mi mandi il link della trascrizione dell’intervista in inglese? Mystic si può tradurre mistico ma anche misterioso. Visto che bisogna cercare di essere chiari vorrei leggere l’intera frase in inglese. Se poi l’intervista è in russo, tanto meglio. Se hai il link mandamelo che ti traduco la frase. Secondo me detta così voleva dire che dietro il tragico evento c’è comunque un mistero. Ma vorrei leggerlo nella lingua in cui si è tenuta l’intervista per capire effettivamente se è stata travisata la traduzione.

  • 7
    Superkon

    bhe claudio e’ evidente…. ha detto soltanto che la polonia era una minaccia per la russia i motivi razionali sono gli interessi della russia come in georgia…che si scoprira tutto ma solo quando sarà morto e non inputabile di pena….che leuropa si comporta come i cittadini napoletani(io non ho visto niente, fai conto che nemmeno esisto) e le poche voci fuori dal coro…sono oppresse dai leader di destra e non è una concidenza, sembra palese pensare che si mettano daccordo su come giocare coi soldatini con le proprie nazioni…

     

    l’unica cosa a fare è intervenire quando avranno fatto atti osceni per esempio questo e smettere di pensare che le parole cambieranno qualcosa, dopo tutto (il Che) non è forse morto per la mancanza del supporto del popolo terrorizzato dal governo dittatoriale e disinformato?….

    ma finche non prenderemo le armi come hanno fatto loro….finche noi stessi non lotteremo per la semplice libertà….le cose non cambieranno mai….

    noi non abbiamo le loro armi….ma altri prima di noi hanno preferito morire invece che accettare questa criminosa realtà…..

    sappiamo che solo chi non ha ragioni d’essistere comprendera queste mie parole…l egoismo per amor proprio è la causa scatenante per cui esistono capitalismo,dittature e mafia….

  • 6

    Scusate l’OT ma…in questo periodo ci sta bene:

     

    UN INVITO A UNA PROTESTA CONCRETA
    DATE UN SEGNALE FORTE A QUESTA CHIESA:
    >>REVOCATE IL BATTESIMO!!<<<
    E’ semplice, veloce e gratuito.
    ——————————–
    Info sono qui, sul sito UAAR, dove a capo ci sono MARGHERITA HACK, P. ODIFREDDI e molti altri scienziati e persone di cultura:
    ——————————– 
    Il documento da scaricare, compilare e mandare alla parrocchia dove si era stati battezzati è in .pdf:
    ———

     

    UN INVITO A UNA PROTESTA CONCRETA

    DATE UN SEGNALE FORTE A QUESTA CHIESA:

    >>REVOCATE IL BATTESIMO!!<<<

    E’ semplice, veloce e gratuito.

    ——————————–

    Info sono qui, sul sito UAAR, dove a capo ci sono MARGHERITA HACK, P. ODIFREDDI e molti altri scienziati e persone di cultura:

    ——————————– 

    http://www.uaar.it/laicita/sbattezzo/#09

    Il documento da scaricare, compilare e mandare alla parrocchia dove si era stati battezzati è in .pdf:

    http://www.uaar.it/laicita/sbattezzo/sbattezzo-modulo-per-sbattezzo-retrodatato.pdf

    ———

     

    Per chi pensa che sia inutile e senza significato, consiglio questo scritto

    Il peso di poche gocce d’acqua:

    http://www.nicolaulivieri.com/doc/Il%20peso%20di%20poche%20gocce%20d%20acqua.pdf

    In cui si imparano cose del tipo:

    «Divenuto membro della Chiesa, il battezzato non appartiene più a se stesso, ma a colui che è morto e risuscitato per noi. Perciò è chiamato a sottomettersi agli altri, a servirli nella comunione della Chiesa, ad essere “obbediente” e “sottomesso” ai capi della Chiesa, e a trattarli “con rispetto e carità”»

    (Catechismo della Chiesa Cattolica, can. 1269).

    Con “leggi” come questa ogni battezzato viene considerato nella statistica del 97% di appartenenti alla setta cattolica che la Chiesa vanta sempre per giustificare le continue incursioni ovunque, sostenendo che rappresentano la maggioranza.

    ecc. ecc.

     

  • 5
    dana74

    scusa Claudio, a parte che classificare la specie umana tra berlusconoidi o  meno non credo sia un metro di giudizio completo.

    Putin e gli altri potranno non piacere, ma pensare che dei capi di stato agiscano in base a quanto li si possano considerare berlusconiani o meno lo trovo ridicolo.

    Seguono i soldi  e per fortuna con Russia, Cina Venezuela ed altri cercano di arginare il padrone del mondo.

    Se poi i servi USA si indispettiscono è un’altro discorso, qui un’idea dei moventi per niente ideologici ma di quattrini:

    http://informazionescorretta.blogspot.com/2010/04/eni-gazprom-edf-e-la-dissezione.html

    http://selvasorg.blogspot.com/2010/04/venezuelarussia-multipolarismo-galoppo.html

    Per chi parlasse di dittature etc…

    perché di questa non si racconta nulla e non si appende un colore al balcone?

    Perché piace agli USA?

    http://it.peacereporter.net/articolo/21107/Honduras%2C+cinque+giornalisti+uccisi+in+un+mese

     

    • 5.1

      scusa Claudio, a parte che classificare la specie umana tra berlusconoidi o  meno non credo sia un metro di giudizio completo.

      Putin e gli altri potranno non piacere, ma pensare che dei capi di stato agiscano in base a quanto li si possano considerare berlusconiani o meno lo trovo ridicolo.

      Cara Dana, vedo che il senso dell’ironia e i minimi comuni multipli ti fanno un po’ difetto.

  • 4

    Non voglio commentare le parole del prestanome di Putin, voglio solo dire che sono d’accordo con Claudio quando scrive quelle sulla democrazia e sul popolo sovrano sono delle prese per il c…

    Qualche anno fa lessi il libro “SUDDITI, MANIFESTO CONTRO LA DEMOCRAZIA” scritto da Massimo Fini.

    Occorre un cambiamento, purtroppo credo che non sarà un cambiamento indolore. Spero di sbagliarmi…

    ma questi stanno facendo arrabbiare i cittadini esasperati.

  • 3
    matteo

    bel sito

  • 2
    Alex69

    Non vi ci mando perché è poco gentile, ma magari la traduttrice è un po’ superficiale? Ho potuto ascoltare solo ora l’intervista e lei traduce – giustamente dal suo punto di vista – con mistico ma mističeskij ha diversi significati, molto più dell’inglese. Vi copio e incollo, magari non sia mai che qualcuno capisca il russo.

    МИСТИ’ЧЕСКИЙ, ая, ое.

    1. Прил. к мистика и к мистицизм (книжн.). Мистическая теория. || Исполненный мистики, мистицизма (книжн.). Мистические переживания. М. ужас (страх перед непостижимым и таинственным). 2. Прил. к мистик. Мистическая секта. 3. (в качестве кратк. форм употр. мисти́чен, чна, чно). Загадочный, непонятный, необъяснимый с точки зрения реального опыта (разг., преимущест. ирон.). Мистические бредни.
    Il 3 dice: incomprensibile, inspiegabile, enigmatico, e non vado oltre. Io avrei tradotto tipo: è successo qualcosa di inspiegabile. E c’è una bella differenza tra inspiegabile e mistico. Ma è facile che le persone prevenute prendano a pretesto tutto pur di affermare la teoria del complotto. … Lasciamo perdere, su. Facciamo i seri.
    • 2.1
      Alex69

      Se fossi andato oltre a leggere quello che ho scritto ti saresti accorto che ho scritto che sarebbe a mio parere dovuto essere tradotto come: incomprensibile, inspiegabile. E’ successo qualcosa di inspiegabile! E non mistico.

    • 2.2
      dl31

      oooooooohhhhh !!!

      grazie alex69 per la tua incommensurabile gentilezza !!!!!!

      e cosi che ora parlano i porci ????    capisco molte cose ora !!!!!!

      capisco gli elementi che escono fuori dall’italia cosa sono !!!!!!

    • 2.3
      dl31

      ops….scusami tanto !!!!!!

      quindi d’incomprensibile cosa sarebbe successo allora…????? in questa facenda !!!!

      faccio appello al tuo sapere sul russo se mi è concesso !!!!!

      e mi piacerebbe indagare meglio assieme se hai voglia e tempo !!!!!

      ti ringrazio !!!!

    • 2.4
      Alex69

      io non ho risposte. Qui le risposte ce le hanno quelli come te. Ho problemi molto più importanti da risolvere che regalare perle ai porci.

    • 2.5
      dl31

      scusami vorrei essere il piu serio possibile e vorrei sfruttare la tua sapienza…….

      piu precisamente di mistico cosa sarebbe avvenuto !!!!!

      io so solo che errori come quelli che hanno fatto tutti quanti in questa occasione, sono errori troppo banali rispetto a quel carico di volo cosi importante !!!!!!!!!!

      se magari vediamo un riscontro mistico lo analizziamo meglio assieme anche perche io sono di mentalità molto aperta…..

  • 1
    alex67

    che tu combatta la tua battaglia è un bene

    per quanto strano possa sembrarti nemmeno io sono sicuro che il giuliani abbia torto, magari è nel giusto, ma io credo FORTEMENTE nella comunità scientifica internazionale (nella quale credi anche tu altrimenti non dovresti sottolineare che giuliani viene invitato dall’AGU, o è credibile solo quando fa comodo ?), quindi finchè non se lo “fileranno” continuo a preferire la tesi che i terremoti non siano prevedibili

    Ti dico senza mezzi termini che non credo ai complotti, nè all’eroe senza macchia e senza paura che combatte contro tutti e a quelli che si proclamano rivelatori di verità e se non gli credi sei tu che nn hai la mente abbastanza aperta e anche io ho delle cose che non mi quadrano (se l’AGU è così prestigiosa e lo stima tanto da invitarlo, perchè le sue tesi non sono state già confermate dai suoi colleghi ?  intanto è morta tanta gente in cina, in cile, ad haiti) non è che per il fatto che i suoi metodi di misurare il radon siano diversi significa che sono esatti eh ? basta che il giuliani spieghi in cosa sono diversi e poi si verifica se le sue teorie sono attendibili o meno, ma se l’AGU è così prestigiosa presumibilmente significa che ci partecipano quelli esperti della comunità scientifica che dovrebbero verificare o meno la fondatezza delle sue teorie, cosa che finora NON hanno fatto

    mi dici che anche tu hai una formazione scientifica, allora dovresti sapere che non a livello italiano, ma a livello internazionale le meschinità di cui fai esempio non esistono, quindi finchè la comunità scientifica internazionale non dichiarerà fondate le teorie del giuliani, come accade, giustamente, in TUTTE le teorie scientifiche, continuerò a non credere in lui

    p.s. se non vuoi essere insultato, non insultare, hai cominciato tu dicendoperché hai assunto il tono superiore del maestrino che si erge in cattedra sentendosi infinitamente superiore per autocertificazione, senza neppure chiedersi quale interlocutore abbia davanti, e in ogni caso chiudendo le porte al dialogo in nome dell’appartenenza a due caste diverse.
    Non ti preoccupare, è un errore che fanno in tanti, a dire il vero specialmente gli italiani che amano sentirsi chiamare dottore per il disperato bisogno di essere qualcuno” 

    o quando dici: “Poi, una volta informato, vieni pure qui a fare sarcasmo e a postare link. Ne troverai a milioni di questi articoli italianoidi scritti con la puzza sotto al naso. Non dimostrano niente, se non la mancanza di umiltà di chi si accosta a cose che non conosce

    a me questi link non mi interessano e vengo a discutere non a fare sarcasmo usano link del genere!

    Cerchiamo di essere corretti eh ?

     

    • 1.1
      dl31

      ma io infatti ti ho detto semplicemente che il mondo scientifico in cui credi tu non è tutto !!!!!

      c’è ancora molto da scoprire oltre il mondo scietifico che conosci tu…punto….

      poi tu non puoi sapere chi hai di davanti (con chi stai parlando) se non appunto parlando e mettendolo alla prova, non è che io ti dico che c’ho la laurea in medicina e tu mi devi credere sulla parola, potrebbe essere che c’ho la laurea comprata, oppure che c’ho la laurea, ma poi alla fine non c’ho capito niente !!!!!   sono tante le cose che potrebbero essere e l’unica cosa che si puo fare e scoprirle parlando con la massima umiltà !!!!!

    • 1.2
      dl31

      alex67….lo capisci che ti contraddici da solo con queste tue ultime affermazioni ??????

      vediamo se ci arrivi da solo a capire il perche ??????

    • 1.3
      alex67

      no db31, la mia esperienza è basta su anni di lavoro all’estero post-laurea e post-dottorato con ricercatori che lavorano sul campo

      tu hai una simile esperienza ? se si, confrontiamoci, altrimenti lascia perdere, non parlare per sentito dire da chissò chi, o peggio ancora dall’arroganxza di credersi l’unico che ragiona in un mondo di poveri deficenti

    • 1.4
      dl31

      alex67……..purtroppo dalle università uscite con la conoscenza che è stata provata fino ad ora dalle istituzioni scentifiche ufficiali che sono comandate, manovrate, gestite, pagate, da e per precisi interessi politici mondiali !!!!!!!!!!

      oltre alla scienza ufficiale studiata ed approvata fino ad ora ed ufficialmente dichiarata valida dalle istituzioni comandate dagli interessi politici-economici mondiali e da gente a cui interessa solo il profitto ed il potere, esiste anche tutto il resto che addirittura è tenuto nascosto appositamente per non farci evolvere veramente e tenerci ad un livello di vita bassa e mediocre !!!!!!

      purtroppo i primi a cadere in questa trappola sono le persone come te e tuo fratello che si fidano e per uscire dall’università con un minimo di strada spianata per entrare nella scienza ufficiale per guadagnere un po di soldi e sangue perso durante gli anni di studio e fatica ormai non si fanno neanche piu domande serie su quello che ci potrebbe essere oltre la scienza ufficiale limitata !!!!!!!!

      rispetto e stima per byoblu CLAUDIO MESSORA e per tutti quelli che ricercano veramente e non per finta !!!!!!!

    • 1.5

      Caro,

       per quanto riguarda chi ha cominciato, sono costretto a ricordarti come hai esordito tu presentando l’articolo:
       "SICURAMENTE SARA’ UN COMPLOTTO!!! Vero?"

      Tradotto (perché è ovvio che le parole hanno significati palesi) significa che coloro che sostengono la necessità di dare voce a Giuliani (= stimolare la comunità scientifica italiana a interagire, e i media a interessarsene) credono che qualsiasi voce contraria sia un complotto, ergo hai dato a tutti dei complottisti e, per estensione, a me. Devi ammettere che non è il migliore degli inizi, se proprio vuoi parlare di correttezza.

      Se poi scherzavi, considera che non mettere emoticons (faccine) non sempre è garanzia che il tono faceto venga percepito, specialmente quando si è stanchi e si proviene da molte altre discussioni.
      Da qui, probabilmente, l’impostazione della mia risposta.

      Un solo appunto a quanto hai scritto.

      "quindi finchè la comunità scientifica internazionale non dichiarerà fondate le teorie del giuliani, come accade, giustamente, in TUTTE le teorie scientifiche, continuerò a non credere in lui"

      Errato. Se hai una formazione scientifica sai da solo che devi correggere la parte terminale della tua frase. Se non hai le prove che una cosa sia vera, non significa che tu abbia le prove che sia falsa, quindi il fatto che la comunità internazionale non ha ancora dichiarato fondate le teorie di Giuliani non significa che queste teorie debbano essere false, ovvero non significa che tu debba continuare a non credere in lui. Piuttosto, tutto quello che puoi dire è che continuerai a non sapere se Giuliani ha ragione o ha torto. (Socrate docet)

      Il che ti porta sulle mie posizioni. :)

    • 1.6
      alex67

      ok ne riparleremo, ci sarebbe assai da dire :D

    • 1.7
      alex67

      Naturalmente si, tutto può essere…

      l’ho già detto in un precedente post a byoblu questo…

      il che non vuol dire che io non possa avere una mia opinione personale su un argomento

      forse un giorno si scopriranno nuovi elementi che confermeranno le teorie del giuliani, oggi come oggi io non ci credo, e credo nella scienza ufficiale

      se vuoi credici tu, sei libero di farlo come io di non farlo

      punto

    • 1.8
      alex67

      io dico semplicemente che chi chi fa un lavoro è qualificato per parlare del suo lavoro, più di chi non lo fa!!! Ho detto una cosa così strana ?

      ma se ti dico che il monitor del mio pc funziona male lo devo dire io che lo uso o lo dici tu ?

      non mi frega niente di sfoggiare lauree e men che mai di catalogare persone (i miei due migliori amici sono uno precario, l’altro disoccupato!!!),questo discorso è già capitato con byoblu, dico solo che parlo di una cosa che conosco bene perchè la vivo tutti i giorni, forse il problema non è chi sfoggia lauree ma dei frustrati che non sono diventati quello che volevano essere, sono invidiosi degli altri e fanno i soloni

      naturalmente parlo per mia esperienza personale, se qualcuno ha avuto esperienze personali diverse lo dica, ma non mi sta bene se si pretende che lecchi il c**o a chi vuole impormi una situazione predefinita, io credo FORTEMENTE nella serietà del mondo scentifico (sopratutto internazionale) perchè è la mia esperienza personale e quello che vedo con i miei occhi vale + di cento lingue, se per te è un problema, è un problema tuo, questa è la democrazia bellezza, o c’è solo quando fa comodo ? tu non ci credi nella serietà del mondo scentifico, io si, tutto qui!

       

    • 1.9
      dl31

      alex67…..purtroppo ti ripeto che la scienza ufficiale è limitata e mi spiace che tu sia rimasto incagliato li dentro !!!!!!

      escitene da questo modo di ragionare, perche l’umiltà ti aiuterà in un mondo aperto e ancora tutto da scoprire…..

      quelli che restate incagliati in questo modo di ragionare vi convincete che per poter ascoltare qualcuno debba avere come minimo la vostra preparazione intellettuale, cosi facendo escludete troppe altre realtà non ancora conosciute…….. dovreste ammettere che la scienza ufficiale (di cui voi siete convinti oltre la quale non esista piu niente) in verità è molto limitata…ma non lo farete mai per via dell’orgoglio e soprattutto perchè atrofizzati nella mente !!!!!!!

      capisci che peccate di superiorità ed addirittura siete fascisti (popolo diviso in fasce dove ognuno appartiene ad una casta oltre la quale non puo andare)……..

      UMILTÀ È CAPIRE QUANDO SI È IN ERRORE ED AMMETTERLO RITORNANDO IN DIETRO NEI SUOI PASSI…..QUESTO FA SI CHE SI DIVENTI GRANDI UOMINI ED ESSERE RICORDATI !!!!!

    • 1.10
      alex67

      Come diceva Popper, non posso dimostrare che una cosa è vera, posso solo verificare che finora non è stata falsificata…

      ci sono 2 punti di vista, quella di giuliani e quella del resto del mondo (comunità scientifica), ovviamente non ho la palla di vetro e non sono sicuro al 100%  di chi  ha ragione, ma se devo scegliere, scelgo la seconda, senza remore…

      Sai, c’è chi crede nel darwinismo e c’è chi dice ancora che gli uomini non sono nati dalle scimmie e sono stati messi sulla terra da Dio, o dagli alieni; beh, io non ero là a quel tempo per vedere come erano andate le cose, ma non per questo considero le due teorie alla pari solo perchè non ho la sicurezza al 100%, credo fermamente alla teoria dell’evoluzione di darwin

      la stessa cosa per giuliani, io non gli credo per ora, forse un giorno ci saranno fatti nuovi che mi faranno cambiare idea, per ora no!

      Mi faccio una domanda semplice semplice semplice: ma se giuliani studia i terremoti da 10 anni e passa, ed è così stimato all’estero da essere invitato alle + importanti conferenze, perchè ci sono stati tutti quei morti ad haiti ? (che poi è zona sismica, credo) per non parlare negli altri paesi negli ultimi tempi ? Evidentemente la sua teoria è ritenuta inattendibile da tutti gli altri scienziati del ramo, alcuni dei quali migliori di lui (oppure giuliani è il massimo esperto sulla terra di terremoti ?), non c’è nessun “complotto” (tra virgolette) della protezione civile e men che mai internazionale, qui sfioriamo il grottesco e non riesco a non essere sarcastico, senza voler offendere nessuno!

      Poi del perchè superquark nn lo intervista non mi iimporta nulla, ci possono essere tanti motivi che non sappiamo e ipotizziamo cose sbagliate, così come non mi importa nulla di quanto è diverso e innovativo il suo metodo, spieghi agli altri in cosa consiste la sua diversità e si veda se la teoria è attendibile o meno

      p.s. odio i complottisti!!!  

    • 1.11
      alex67

      Come diceva Popper, non posso dimostrare che una cosa è vera, posso solo verificare che finora non è stata falsificata…

      ci sono 2 punti di vista, quella di giuliani e quella del resto del mondo (comunità scientifica), ovviamente non ho la palla di vetro e non sono sicuro al 100%  di chi  ha ragione, ma se devo scegliere, scelgo la seconda, senza remore…

      Sai, c’è chi crede nel darwinismo e c’è chi dice ancora che gli uomini non sono nati dalle scimmie e sono stati messi sulla terra da Dio, o dagli alieni; beh, io non ero là a quel tempo per vedere come erano andate le cose, ma non per questo considero le due teorie alla pari solo perchè non ho la sicurezza al 100%, credo fermamente alla teoria dell’evoluzione di darwin

      la stessa cosa per giuliani, io non gli credo per ora, forse un giorno ci saranno fatti nuovi che mi faranno cambiare idea, per ora no!

      Mi faccio una domanda semplice semplice semplice: ma se giuliani studia i terremoti da 10 anni e passa, ed è così stimato all’estero da essere invitato alle + importanti conferenze, perchè ci sono stati tutti quei morti ad haiti ? (che poi è zona sismica, credo) per non parlare negli altri paesi negli ultimi tempi ? Evidentemente la sua teoria è ritenuta inattendibile da tutti gli altri scienziati del ramo, alcuni dei quali migliori di lui (oppure giuliani è il massimo esperto sulla terra di terremoti ?), non c’è nessun “complotto” (tra virgolette) della protezione civile e men che mai internazionale, qui sfioriamo il grottesco e non riesco a non essere sarcastico, senza voler offendere nessuno!

      Poi del perchè superquark nn lo intervista non mi iimporta nulla, ci possono essere tanti motivi che non sappiamo e ipotizziamo cose sbagliate, così come non mi importa nulla di quanto è diverso e innovativo il suo metodo, spieghi agli altri in cosa consiste la sua diversità e si veda se la teoria è attendibile o meno

      p.s. odio i complottisti!!!  

    • 1.12
      alex67

      Come diceva Popper, non posso dimostrare che una cosa è vera, posso solo verificare che finora non è stata falsificata…

      ci sono 2 punti di vista, quella di giuliani e quella del resto del mondo (comunità scientifica), ovviamente non ho la palla di vetro e non sono sicuro al 100%  di chi  ha ragione, ma se devo scegliere, scelgo la seconda, senza remore…

      Sai, c’è chi crede nel darwinismo e c’è chi dice ancora che gli uomini non sono nati dalle scimmie e sono stati messi sulla terra da Dio, o dagli alieni; beh, io non ero là a quel tempo per vedere come erano andate le cose, ma non per questo considero le due teorie alla pari solo perchè non ho la sicurezza al 100%, credo fermamente alla teoria dell’evoluzione di darwin

      la stessa cosa per giuliani, io non gli credo per ora, forse un giorno ci saranno fatti nuovi che mi faranno cambiare idea, per ora no!

      Mi faccio una domanda semplice semplice semplice: ma se giuliani studia i terremoti da 10 anni e passa, ed è così stimato all’estero da essere invitato alle + importanti conferenze, perchè ci sono stati tutti quei morti ad haiti ? (che poi è zona sismica, credo) per non parlare negli altri paesi negli ultimi tempi ? Evidentemente la sua teoria è ritenuta inattendibile da tutti gli altri scienziati del ramo, alcuni dei quali migliori di lui (oppure giuliani è il massimo esperto sulla terra di terremoti ?), non c’è nessun “complotto” (tra virgolette) della protezione civile e men che mai internazionale, qui sfioriamo il grottesco e non riesco a non essere sarcastico, senza voler offendere nessuno!

      Poi del perchè superquark nn lo intervista non mi iimporta nulla, ci possono essere tanti motivi che non sappiamo e ipotizziamo cose sbagliate, così come non mi importa nulla di quanto è diverso e innovativo il suo metodo, spieghi agli altri in cosa consiste la sua diversità e si veda se la teoria è attendibile o meno

      p.s. odio i complottisti!!!  

    • 1.13
      alex67

      Ma in base a cosa dici che sono incagliato dentro ???? io sono un meccanico e dico che un motore funziona in un certo modo (lo so perchè lo smonto e lo rimonto, in quanto meccanico), poi arrivi tu, un salumiere, e mi dici che funziona in un altro modo e io non ci arrivo perchè sono atrofizzato nella mente ???? qui siamo al grottesco!!!!!! qui l’unico che pecca di superiorità sei tu che vuoi parlare di ciò che non conosci, credendoti il “predestinato” che ci arriva dove gli altri non arrivano perchè sono “atrofizzati”!!!

      brutta, bruttissima razza, purtroppo troppo diffusa in rete!!

    • 1.14
      alex67

      una domanda db31….

      ma quello che affermi… ma quello che dici si basa su esperienza personale o sul sentito dire da qualcun altro ?

      Quello che dico si basa su anni di esperienza personale all’estero, mio fratello è astrofisico, forse lo conosci, vi sarete incontrati in qualche laboratorio o in qualche convegno ?

      no perchè quelli che pretendono di parlare per sentito dire mi fanno un pò ridere, ma rischio poi di passare per supponente

    • 1.15

      …ma se devo scegliere, scelgo la seconda, senza remore…

      e chi ti dice che devi scegliere? E’ questo il punto. Viviamo in una nazione di squadre di calcio: gli spettatori che vanno allo stadio solo per guardarsi la partita non esistono piu’?

      Sai, c’è chi crede nel darwinismo e c’è chi dice ancora che gli uomini non sono nati dalle scimmie e sono stati messi sulla terra da Dio, o dagli alieni; beh, io non ero là a quel tempo per vedere come erano andate le cose, ma non per questo considero le due teorie alla pari 

      L’esempio è deviante: chi crede alla genesi dagli alieni non ha sviluppato macchinari che possono essere sottoposti a verifica scientifica, quindi diventa un po’ un atteggiamento fideistico. Giuliani non propone un atteggiamento fideistico, ma un atteggiamento scientificamente verificabile, che deve fare il suo corso (e qui siamo in sintonia) ma che può e deve essere sperimentato, per poi magari addivenire alla conclusione che non è produttivo. La mia personale posizione è che non so se sia attendibile al 100%. So però che sarebbe utilissimo averlo nel novero dei precursori utilizzati dalla protezione civile nelle zone ad alto rischio sismico, perché se il radon schizza alle stelle abbiamo una chance in più (oltre ad avere preventivamente messo in sicurezza gli edifici) di salvare qualche vita. Forse non sarà attendibile al 100%, ma se pure lo fosse al 50% sarebbe già meglio dello 0% che viene orgogliosamente rivendicato.

      Mi faccio una domanda semplice semplice semplice: ma se giuliani studia i terremoti da 10 anni e passa, ed è così stimato all’estero da essere invitato alle + importanti conferenze, perchè ci sono stati tutti quei morti ad haiti ?

      Domanda tipica dello scienziato che vede bianco, vede nero e non vede quali sono le difficoltà reali della vita (intendevo questo, ieri, nella storia di Alice nel Paese delle Meraviglie).
      Se basta che gli operatori sanitari si lavino le mani per abbattere i casi di mortalità ospedalieri per infezione occorsa nella struttura di oltre il 50% o anche di piu’ (c’è una ricerca in proposito), come mai la gente continua a morire nonostante si possa evitare? Semplice: perché gli infermieri continuano a passare da un paziente all’altro senza lavarsi le mani, perché nella vita non è semplice passare dalla teoria alla pratica. Anche se tutto andasse liscio, le cose venissero riconosciute da tutte etc etc… ci vuole tempo, ci vogliono strutture, ci vogliono attività di divulgazione, ci vogliono impianti che producano in serie i materiali (ti ricordo che attualmente i rivelatori di Giuliani funzionano in maniera totalmente differente da qualsiasi altra cosa mai costruita).

       Evidentemente la sua teoria è ritenuta inattendibile da tutti gli altri scienziati del ramo, 

      Ecco. Questa è un’altra deduzione sbagliata. Se io so come bere un uovo senza romperlo ma per vari motivi, o perchè non mi credono, o perché ancora non ho avuto modo di fare un convegno davanti a tutta la platea mondiale, o perché non è uscito un documentario che lo spiega etc etc, altrove continuano a berlo solo dopo averlo rotto, non significa che “EVIDENTEMENTE” io rompo l’uovo come tutti gli altri. Non lo puoi dire. Puoi dubitare, è legittimo, ma non puoi affermare con certezza (evidentemente) che allora non sia così. E’ lo stesso errore di ieri sera.

      Ti ringrazio per la splendida chiacchierata, ma ora ho bisogno di smettere per un po’ di rispondere ai commenti e lavorare un po’ al blog :)
       Se ti va riprendiamo in seguito.

      Un abbraccio,
      Claudio 

    • 1.16
      dl31

      fai il meccanico ?????? e perchè non lo dicevi prima che cosi ti classificavo !!!!!!

      ma stai scherzando alex67 ???? tu classifichi cosi le persone ??????  

      ti spiego una cosa dai…….ti spiego come combattere la tua atrofia mentale dai !!!!!

      allora…….tu mi hai detto che hai fatto esperienze quindi io mi dovrei fidare di te e crederti sulla parola….giusto ????   lo stesso potrei fare anch’io e dirti che ho fatto le mie esperienze….ok ????

      ora come facciamo a dimostrare entrambi cosa abbiamo capito delle esperienze fino ad ora fatte ?????  

      semplice……. esprimiamo i nostri concetti quando riteniamo sia il caso !!!!!

      e non mostrando il semplice diploma o laurea o dottorati fatti !!!!!!

      anch’io sai potrei elencarti  molte esperienze da me fatte ma non basterebbero le pagine del blog, perche svariano dalla meccanica alla trance se tu ne hai fatte cosi poche da farle entrare in un commento solo, allora passati pure il tempo ad elencarcele, io faccio prima ad esprimerle le mie idee ed esperienze fatte che ad elencarle  !!!!! ho cugini e zii geologi che lavorano per le compagnie petrolifere, una sorella e tante amiche psicologhe, io specializzato in informatica ed elettronica e molte altre altre altre altre altre altre cose, che a giudicare da come scrivi e pensi tu ti sogni minimamente solo di saper di cosa si potrebbe parlare con me !!!!!!

      quindi per favore finiscila di definirti un sapiente solo perche hai il pezzo di carta e osa di più, esprimi le tue ideologie se ne hai e confrontati apertamente ed umilmente con il tuo prossimo !!!!!!!!!

       

    • 1.17
      dl31

      tu puoi supporre quanto vuoi su tutto quel che vuoi, ma di certo devi ammettere che la scienza cosidetta ufficiale, sia limitata per gli ovvi motivi da me mensionati sopra……

      la tua esperienza è quella fondata sulla scienza ufficiale studiata alle università ufficiali ?????

      solo su quella ???? perche quella bene o male la conosciamo un po tutti….se non l’hai capito c’è la inculcano a tutti quanti in testa (anzi nella caverna di platone) sin da piccolini e se ci fai anche caso la rendono a tutti come unica verità oltre la quale non esiste piu niente !!!!

      bèh se è questa la tua scienza allora si capisce com’è che sei venuto fuori così !!!!!!!

  • 0
    Ghibli

    La crescita del PIL russo non ha nulla a che vedere con uno sviluppo economico, ma con la crescita esponenziale del debito che ha toccato la classe media russa. Per classe media intendo la maggior parte dei lavoratori che sono a reddito fisso: ed il loro reddito è FISSO perchè se loro non lavorano allo stesso salario che prendevano 5 anni fa, il loro posto è preso da qualcun altro alle stesse condizioni.

    Armeni o ceceni che lavorano nel Caucaso, per esempio, vengono pagati meno dei russi e contribuiscono al ribasso del costo del lavoro in quelle regioni. Questo spinge le famiglie ad indebitarsi per acquisti come auto o frigoriferi: generi di consumo che i russi usano da 20 anni. Rimanendo i costi del lavoro bassi ed aumentando i prezzi di prodotti finiti, il PIL aumenta, ma senza apportare beneficio ad alcuno: anzi, solo a pochissimi.

    Putin non è stato in grado di fare una riforma agraria degna di quel nome: un contadino può acquistare della terra, ma il minimo credo siano 3 kmq..I prezzi all’ acquisto li decide lo Stato, e quindi un settore prima importante per la Russia è tralasciato. I nuovi ricchi non investono in Russia: sono i primi a non fidarsi del loro paese. Cambiano i soldi in euro o dollari e poi li depositano DOVE? All’ estero…

    • 0.1
      PIGRECO

      che dici entra in qualche studio di ingegneria serio e vedi che da un po di anni come si costruisce in russia o vai in qualche società di import export e vedi come si stanno sviluppando le cose ….la russia è in piena crescita economica poi chiaramente ci sono le disparità come in cina e come in india ….è difficile avere una crescita economica sana da un paese che viveva quasi nell’autoconsumo ….i tuoi esempi economici non hanno senso …per stimare l’impatto economico di un paese o il suo sviluppo si prendono sempre gli aggregati economici …non c’è indice che dica il contrario ..poi l’indice di gini verifica se la concentrazione di ricchezza è in crescita o no in russia …non ho presente ora gini per la russia ma anche tu ammetti che ci sono i nuovi ricchi in russia …dove hanno fatto la ricchezza questi russi? dalla russia …poi possono essere ancora pochi i ricchi e per lo piu legati al kgb ma nessuno che vive e ha viaggiato un po nei posti cari come dubai montecarlo e sul mar rosso e un po nelle università inglesi nega che i russi e cinesi sono sempre piu ricchi da un po di anni  ..la cosa è percepibile …puoi andare anche in venezuela vedere le montagne di baracche e dire che chavez fa vivere la gente in povertà ..il problema è che quella gente a da un po di anni la baracca che è stata costruita con i soldi del petrolio prima non aveva nemmeno la baracca …se uno si beve tutta la propaganda filoamericana lasciamo stare…. 

    • 0.2
      Ghibli

      guarda…ne ho conosciuti alcuni e so come hanno fatto i soldi…niente di legale…so come sono state vendute aziende di trattori come la URSUS alla JOHN DEERE e le percentuali delle transazioni…hanno fatto prima fallire l’ azienda per poi venderla per un pezzo di pane…questo sistema della “mazzetta-mediatrice” è lo stesso che viene usato ora in Italia…

      I punti di eccellenza ci sono, è logico, ma sono legati alle aziende dei settori che ti ho detto: d’ altronde nessun russo è diventato ricco senza aver l’ ok dell’ FSB e la cosa non deve stupire. Korodovskij è in carcere sì per evasione fiscale, ma non nascondiamoci dietro un dito. Era importante che non avesse nessuna velleità politica e lui le aveva. E questo Putin non glielo ha perdonato.

      Io lascio le teorie economiche agli economisti: in Russia ho conosciuto gente molto ricca e la classe media. I ricchi non ti diranno mai come stanno le cose quando sono IN RUSSIA…se li incontri in Italia, allora ti parleranno più liberamente. La classe media ti parlerà senza problemi: pensava che la democrazia volesse dire potersi arricchire, ma loro sono rimasti al palo.

      Ti potrei parlare dell’ esercito e di come venga adesso percepito, ma sarei fuori tema: sappi che un soldato guadagna 50 euro al mese….

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

Pepe (ex M5S) scatena l’inferno su vaccini e autismo al Senato. Che lo censura.

vaxxed vaccini autismo bartolomeo pepe Vaxxed, la prima europea del film sui vaccini messo alla berlina Il 4 ottobre 2016, Bartolomeo Pepe (senatore ex Movimento 5 Stelle), doveva presentare "Vaxxed - from cover up to catastrophe", il film documentario di Andrew Wakefield sulla discussa relazione tra la vaccinazione contro morbillo, parotite e rosolia e l'autismo. Il...--> LEGGI TUTTO

Tutti gli statuti del Movimento 5 Stelle

ma-quanti-statuti-ha-il-movimento-5-stelledi Paolo Becchi Mentre la stampa è occupata dal gossip a 5 stelle su telefonate in punto di morte tra l’Ayatollah e il guru e dalla kermesse che si è aperta a Palermo per la quale oggi è annunciata l’esibizione di Raggi-o di luce che canterà "Io...--> LEGGI TUTTO

Come mai Jp Morgan, proprio adesso, vuole più deficit?

JP MORGAN AUSTERITY VS SPESA PUBBLICAGli economisti di JP Morgan, la grande banca d’affari Usa, segnalano che per la prima volta dal 2009 tutti i bilanci pubblici dei governi nelle zone industrializzate, Europa, Usa, Giappone e Regno Unito, daranno un contributo positivo alla crescita globale. Merito, secondo loro, di un aumento della spesa pubblica in tutte...--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

La lettera di una mamma lavoratrice che fa venire il magone

Mamme lavoratrici: la triste realtà che si cela dietro alla famiglia del Mulino BiancoPubblico questa lettera (inviata a Beppe Severgnini sul Corriere della Sera), che fa venire il magone non solo a chi l'ha scritta ma anche a me che l'ho letta, e nella quale credo si riconoscano tante, troppe mamme lavoratrici, perché sia motivo di riflessione sul modo in cui si è...--> LEGGI TUTTO

La lobby dello zucchero uccide – i nuovi documenti tenuti nascosti

la lobby dello zucchero uccideNEW YORK: Decine di scienziati, negli Anni 60, furono pagati dall'industria americana dello zucchero per sminuire il collegamento tra consumo di zucchero e problemi cardiaci e spostare così l'attenzione sui grassi saturi. A rivelarlo sono una serie di nuovi documenti scoperti recentemente da un ricercatore della University of California di...--> LEGGI TUTTO

Caro M5S, volete allargare il direttorio? Bene, ma dovreste fare così…

votazione online democrazia direttaBarbara Lezzi, senatrice M5S, ha rilasciato un'intervista al Fatto Quotidiano sulle questioni romane. L'ipotesi, che alcuni organi di stampa dicono condivisa anche dalla Casaleggio Associati, è quella di allargare il direttorio a 30/40 persone. Una vera e propria struttura di intermediazione (di quelle che ancora oggi non sono previste dal "Non...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

Come funziona l’Italia: noi siamo quelli con il fiore in mano

Come funziona l'ItaliaCome funziona l'Italia Ecco come funziona la nostra società. Questa è l'Italia. E, ...caso mai cercaste il pallino "voi siete qui", in questo disegno noi siamo quelli con il fiore in mano....--> LEGGI TUTTO

I nanorobot a controllo mentale che vi osserveranno.

I NANOROBOT A CONTROLLO MENTALE CHE VI OSSERVERANNOPer la prima volta, una creatura vivente è stata controllata dall'uomo utilizzando esclusivamente il pensiero, grazie a nanorobot che hanno rilasciato all'interno di alcuni scarafaggi dosi programmate di farmaci, in risposta all'attività cerebrale di chi ha condotto l'esperimento. Una tecnica che - sostengono già alcuni - potrebbe essere molto utile per il trattamento...--> LEGGI TUTTO

Come fare soldi con un blog

Innanzitutto, come "non" fare soldi con un blog Se vuoi fare soldi con un blog, non aprire un blog di informazione. Tantomeno libera. Se poi vuoi fare un blog di informazione indipendente, inizia a cercarti su AirB&B un paio di metri quadri ancora disponibili, a prezzi stracciati, sotto a qualunque ponte...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Le vostre email

Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Alfano: M5S peggio di fascisti e comunisti

ALFANO: M5S PEGGIO DI FASCISTI E COMUNISTI"Alcuni dirigenti M5S hanno la cecità ideologica di alcuni vecchi comunisti e la feroce violenza di alcuni primi fascisti". Così Angelino Alfano ieri al Corriere della Sera. Di seguito, nel video, la replica di Di Battista: ...GUARDA

Donald Trump Vs Hillary Clinton – Il primo confronto TV Integrale

Donald Trump Vs Hillary Clinton - Il primo confronto TV IntegraleDonald Trump e Hillary Clinton si sono sfidati questa notte nel primo confronto tv delle presidenziali Usa 2016. Ecco il video integrale. ...GUARDA

Di Battista e Di Maio vs Lucia Annunziata al Foro Italico di Palermo

Di Battista e Di Maio vs Lucia Annunziata al Foro Italico di Palermo L'intervista di Lucia Annunziata, a In Mezz'ora, dal Foro Italico di Palermo, ad Alessandro Di Battista e Luigi Di Maio....GUARDA

Sgarbi caga sulla Swiss Air

Vittorio Sgarbi caga sulla Swiss Air Sgarbi "caga" sulla Swiss Air, le hostess gli chiedono di uscire a metà: quello è un bagno di prima classe. Immaginate il seguito (la questione nasconde una discussione sui diritti sottostante: di fronte alle emergenze, è possibile che valga la distinzione "prima classe/seconda classe"?):...GUARDA

USA: la polizia fredda un altro afroamericano, Terence Crutcher

terence-crutcher omicidio polizia USA In Oklahoma la polizia ha ucciso un altro afromericano. Una lunga sequela di uccisioni che dal 2015 porta a 400 l'elenco delle vittime. Gente freddata spesso senza alcuna ragione apparente. (altro…)...GUARDA

Becchi: la stampa contro al M5S? Ma se il blog di Grillo ormai è il Corriere della Sera!

BECCHI: STAMPA CONTRO AL M5S!? MA SE IL BLOG DI GRILLO ORMAI È IL CORRIERE DELLA SERA!Paolo Becchi a Checkpoint parla del grande colpo di stato dell'Euro, dei rapporti tra la stampa e il M5S e del grande spettacolo politico della Casaleggio Associati. ...GUARDA

Roma: Nino Galloni assessore al Bilancio nella giunta Raggi?

Nino Galloni - Io assessore al Bilancio del Comune di Roma, nella giunta di Virginia Raggi? Nino Galloni, ospite a Tagadà su LA7, risponde alle domande sulla sua candidatura ad Assessore al Bilancio e al Patrimonio del Comune di Roma, nella giunta di Virginia Raggi. (altro…)...GUARDA

Matteo Renzi sfotte Paola Taverna: “complotto su Roma”.

matteo renzi sfotte paola taverna su roma complotto Matteo Renzi sfotte Paola Taverna: "ci fanno il complotto su Roma"....GUARDA

Film, libri e Dvd

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>