Giampaolo Giuliani all’European Geosciences Union

Trailer del documentario INTERNET FOR GIULIANI
quello che la tv non vi dice sui terremoti

INTERNET for GIULIANI – Trailer

acquista il doppio dvd
L’ Assemblea Generale EGUEuropean Geosciences Union di Vienna 2010, tenutasi tra il 2 e il 7 maggio, ha dedicato una sessione alla presentazione dei lavori sui precursori sismici, dando grande risalto ai risultati presentati dai ricercatori delle diverse nazioni, tra cui il gruppo di ricerca dell’aquilano Giampaolo Giuliani. “Atmosphere Awakening Prior to Abruzzo, Italy M 6.3 Earthquake of April, 6 2009 revealed by joined satellite and ground observation” è il titolo del lavoro del team, che vede la collaborazione tra Giampaolo Giuliani e gli scienziati Sergey Pulinets, Dimitar Ouzounov, Luigi Ciraolo, Patrik Taylor.

Giuliani esprime la sua soddisfazione:

Aiutami a continuare a fare informazione libera

 

Sicuramente questo convegno internazionale sarà ricordato come la pietra miliare per lo studio dei precursori sismici e la possibilità di poter prevedere forti terremoti con un largo margine di anticipo. Molti sono stati gli scienziati che si sono trovati concordi nel valutare la possibilità di unire gli sforzi a livello internazionale, costituendo dei gruppi di ricerca nelle varie specializzazioni scientifiche per trarre informazioni da tutti gli elementi che permettono di osservare anomalie preventive sui terremoti. Vale la pena ricordare alcuni nomi degli scienziati presenti a Vienna, non ultimi gli italiani, dall’Università di Bari il Prof. Pierfrancesco Biagi, dall’Università della Basilicata il Prof. Valerio Tramutoli, Michael E. Contadakis dalla Grecia, Katsumi Hattori dall’Università di Chiba Giappone, Tsanyao Frank Yang dal Dipartimento di Geoscienze dell’Università di Taiwan.
E’ stata per me motivo di grande soddisfazione, ricevere da parte di tutti i ricercatori presenti a Vienna, un consenso unanime e una volontà di realizzare a livello mondiale l’Early Warnig System
“.

Nella tavola rotonda tenutasi a fine lavori, tutti sono stati concordi nel ritenere che è giunto ormai il momento di sostenere con tutti i mezzi la ricerca sui precursori sismici.

 

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

19 risposte a Giampaolo Giuliani all’European Geosciences Union

  • 6
    darthenzo

    Caro Claudio è la prima volto che ti scrivo.Questa mattina (10/05) ho fatto il vaglia per l’acquisto del DVD.Mi puoi dire all’incirca quando me lo spedirai? Ciao da Enzo da Sulmona (AQ) e continua così che vai vene.

  • 5

    Sono ben felice per Giuliani, alla fine sta dimostrando che le sue affermazioni non erano poi campate del tutto in aria e sono sicuramente un punto di partenza da sviluppare.

     

    p.s. Claudio una mera curiosità: la musica del trailer, che ho sentito anche in altri tuoi video, la trovo molto molto bella. Qual è il titolo?

    • 5.1
      Focaccia

      Claudio in effetti è anche un bravo compositore.

    • 5.2

      In effetti è vero, e non mi meraviglierebbe sapere che l’ha composta lui: in ogni caso i miei migliori complimenti per averla eventualmente composta, e in ogni caso per averla saputa scegliere come colonna sonora

  • 4
    2 calzini

    Terremoto ai Castelli Romani !?

    L’avrebbe previsto Giampaolo Giuliani,Tra il 5 – 15 Maggio è una bufola ?

    La notizia la trovate su htt://www.express-news.it

     

    • 4.1

      E con quali strumenti? Mi pare ne abbia solo nell’aquilano. Mica è un sensitivo!

      A meno che non abbia installato i suoi rivelatori in quella zona -non ne sono a conoscenza, nel caso- non credo sia possibile che Giuliani affermi questo, stando a quello che in questi mesi ci ha spiegato sulle sue tecniche qui su Byoblu.com.

      A mio avviso è una bufala bella e buona.

  • 3
    darthenzo

    Se già hai cominciato mi dici in quale parte del blog stai dando informazioni?

  • 2
    Stefano Pucci

    Sono sconcertato. Ho solo una personale opinione di cosa spinga uno come Giuliani, e coloro che lo cavalcano, a promuovere il proprio lavoro in questo modo tanto insistente quanto sconsiderato. E’ solo una personale opinione perchè non sono uno psicologo. Conosco però a fondo la materia di cui stiamo parlando, e sia all’AGU di San Francisco che all’EGU di Vienna ero presente. Il mio sconcerto parte dal realizzare che non solo vi è una mancanza d’informazione ma anche una manomissione della stessa. Non è questa la sede adatta per entrare nei dettagli tecnici e scientifici che diano o meno credibilità al lavoro di Giuliani. Ma ci sono dei puntini sulle “i” che vanno messi, per quanto riguarda Giampaolo Giuliani:

    1) Non è un Ricercatore ma un Tecnologo

    2) Non ha nessun titolo per quanto riguarda il campo della ricerca sui terremoti.

    3) Non ha nessuna pubblicazione su riviste internazionali (Journal Citation Report, riviste peer-reviewed che prevedano una scrupolosa revisione del lavoro svolto).

    4) L’IF (Impact Factor, misura dell’impatto nel mondo scientifico internazionale della ricerca svolta in un determinato campo) dei suoi lavori pubblicati è uguale a zero.

    5) Non ha mai pubblicato lavori scientifici relativi al suo metodo di previsione dei terremoti.

    6) Il suo metodo di previsione non è stato dimostrato aver superato un rigoroso processo scientifico di validazione.

    7) Non è una riconosciuta personalità scientifica, nè in campo internazionale, nè in quello italiano.

    8) E’ stato appositamente invitato dai responsabili italiani di sessioni scientifiche delle conferenze internazionali AGU ed EGU, con lo scopo di dare finalmente la possibilità alla comunità scientifica di entrare nei meriti tecnico-scientifici del suo metodo di previsione di terremoti.

    9) La presentazione del proprio metodo, offerta durante tali convegni, è risultata, quasi alla totalità dell’audience, incerta nei contenuti e nell’esposizione. E’ risultata poco comprensibile sia per la pessima padronanza dell’inglese (es. all’AGU, dove ha esposto Giuliani) che per la pochezza dei dati mostrati a supportare le proprie tesi. Sono state mostrate evidenti forzature nella lettura dei dati e nella produzione dei risultati scaturiti.

    10) La platea dell’AGU e dell’EGU ha dimostrato le proprie perplessità in fase di discussione, ponendo domande mirate. A queste sono state date poco convincenti ed imbarazzate risposte che hanno provocato chiari segnali di disapprovazione.

    Al di fuori del fatto che Giuliani ed il suo lavoro non abbia fatto una gran bella figura, così come invece da alcuni raccontato, va detto che, per quanto la ricerca nel campo dei fenomeni precursori non abbia ancora portato a niente di applicabile, è necessario ed importante che studi, ricerche e finanziamenti in tal senso proseguano.

    Grave è invece il fatto che l’operato di Giuliani abbia distolto e continui a distrarre (così come fa comodo a molti) dalle reali responsabilità per una mancata prevenzione nella mitigazione del rischi sismico. Il livello di conoscienza attuale nel campo della riserca sui terremoti è ad un punto tale da non giustificare l’assenza di prevenzione. E’ assolutamente alla nostra portata e quindi immediatamente spendibile, qualora ci fossero reali interessi delle istituzioni a farlo. Invece si preferisce fare della confusione, in questo caso appellandosi ad una mancata fantomatica, immatura previsione.

    Ma si sa, siamo in Italia.

    • 2.1
      Andrea di Lucca

      ed il massimo della serietà e del consenso non lo si ottiene certamente appogiandosi a riviste che a mio parere ritengo più svilenti dei giornali di cronaca rosa: Hera e Area di Confine!

       

  • 1

    Nel trailer, in particolare nella sezione in cui c’è il faccia a faccia Giuliani/Piersanti, è paradossale assistere a ciò che la TV dovrebbe fare di default e che mai fa. Davvero genuino e grandioso questo documentario, soprattutto se si pensa al fatto che è stato prodotto da te in compagnia di te

    In bocca al lupo per le vendite, nella speranza che possano servire a produrre altri lavori di spessore come questo.

  • 0
    bhodi666

    A Claudio, ma quando ce lo fai vedere a noi sto Internet for Giuliani……??????? Io ne aspetto tre, ma qui, a forza di aspettare, s’è fatta notte……Dai, che sono curioso….!!!

    • 0.1
      Focaccia

      Anch’io ero impaziente fino ad un certo punto.Poi ho pensato che in fondo questo allungarsi dei tempi tecnici poteva almeno permettere a Claudio di farsi un’idea precisa del numero di DVD realmente necessari senza eccedere nella produzione.Di certo non sarebbe “salutare” per l’economia del blog vedersi vanificare parte del ricavo con delle giacenze potenziali.

      Bisogna poi tener presente che probabilmente l’uscita del libro di Giuliani poteva essere in parte danneggiata dalla concomitante distribuzione dei DVD.

      Inoltre credo che il ritardo sia in parte un bene anche per la difesa del prodotto da fenomeni di pirateria.

      In ogni caso direi che un pò di pazienza in più sarà sicuramente ripagata dalla qualità del lavoro fatto da Claudio.

    • 0.2

      Ammazza come siete impazienti! Cosa volete che siano dieci o vent’anni di attesa per tutti i segreti della ricerca sul radon! :)

      Domani vado a ritirarli fisicamente. Dal lunedì si inizia a spedire! :)

  • -1
    darthenzo

    Caro Claudio quando cominci ad informarci sulle spedizioni di Internet for Giuliani?

  • -2
    Angelo Milano

    sarà anche vero, ma se continua ad apparire su “giornali” quali Hera o Area di Confine che sono i più creativi in termini di fantasia nel vedere cose che non esistono… credo la credibilità venga meno

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

L’EURO È UNA SCIAGURA – Valerio Malvezzi

L'Euro è una sciagura - Valerio Malvezzi Valerio Malvezzi, economista e professore di Comunicazione Finanziaria all'Università di Pavia, reduce dal successo straordinario ottenuto al convegno "ECONOMIA, BANCHE E LAVORO" di Siena, accanto ad Alberto Bagnai e Claudio Borghi (qui il suo intervento), è venuto nello studio di Byoblu per raccontare, intervistato da Claudio...--> LEGGI TUTTO

Traditi Sottomessi Invasi – Antonio Socci

Antonio Socci - traditi sottomessi invasi Antonio Socci, saggista e giornalista, autore su "La Verità" di un articolo dal titolo: "La religione civile della moneta unica cappio al collo della nostra sovranità", convertito sulla via di Damasco, dall'idea che lo stato fosse il problema e il mercato fosse la soluzione, alla piena...--> LEGGI TUTTO

CASSANDRO CROSSING: SALTATE GIÙ DAL TRENO – Rocco Bruno

CASSANDRO CROSSING: SALTATE GIÙ DAL TRENO - Rocco Bruno C'era una volta una società pacifica e in connessione profonda con il senso delle cose e della sua esistenza, che era ancora capace di attribuire grande importanza alla sperimentazione dell'Otium, in contrapposizione al Negotium. Poi, l'Uomo di Neanderthal fu conquistato e distrutto dall'Homo Sapiens, che poi...--> LEGGI TUTTO

Con le bombe o con i cambi fissi – Sergio Cesaratto

Sergio Cesaratto - Con le bombe o con i cambi fissi Come costringere l’Italia a ridurre il suo debito pubblico, costi quel costi? L’ossessione di Merkel e Macron emerge chiara, ancora una volta, dal documento firmato da quattordici economisti franco-tedeschi finanziati dal centro studi CEPR. Sergio Cesaratto, docente di "Politica Economica ed Economia dello Sviluppo" all'Università di...--> LEGGI TUTTO

Il totalitarismo che verrà – Maurizio Blondet

Maurizio Blondet - Il Totalitarismo che verrà Esclusiva intervista al grande vecchio eretico del giornalismo italiano, Maurizio Blondet, seguitissimo in rete, autoesclusosi dal circo mediatico italiano a causa della sua natura ostinatamente in direzione contraria e delle sue idee politicamente scorrette per antonomasia. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

False Fake News: iniziano a fioccare le querele

difesa contro le false fake newsL'avvocato Giuseppe Palma ha appena inviato una diffida legale all'Huffington Post, che lo aveva citato contestualmente a un articolo dove si parlava di presunte "bufale" dei movimento contrari all'Euro. Il mercato delle cosiddette "fake news", inaugurato da Hillary Clinton e gonfiato ad arte dall'area progressista (in Italia con il...--> LEGGI TUTTO

Gli esperti di diritto sulla Catalogna? Sono dei pirla.

Catalogna Governo centrale di Paolo Becchi Eccoli alla carica sui giornaloni gli esperti del diritto, e più sono esperti e più sono dei pirla. Fantozzi docet. Il referendum per l’indipendenza della Catalogna è «illegale». Sì, lo è: è contro la Costituzione spagnola, contro l’«unità indissolubile» dello...--> LEGGI TUTTO

Due piantine di Cannabis per lenire dolori atroci: in prigione a 63 anni!

prigione malato cannabisTRENTO. Il ricorso in Cassazione è stato rigettato. L'uomo di 63 anni che a Trento era stato trovato in possesso di due piante di marijuana che coltivava per uso personale, per lenire i dolori atroci della sua malattia, è stato giudicato colpevole in via definitiva. Andrà in prigione. ...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

Il gioco responsabile al tempo del mobile

casino mobile La crescente diffusione delle nuove tecnologie ha radicalmente modificato gli stili di vita e le abitudini degli individui, contribuendo alla formazione di una cultura sempre più digitale. Dal 13° rapporto Censis-Ucsi sulla Comunicazione (2016) emerge che il 74% della popolazione italiana ha libero accesso ad una...--> LEGGI TUTTO

A Capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio: la Terra rallenta!

A capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio - la Terra rallentaUn "salto" di un secondo verrà aggiunto al conto alla rovescia di questo Capodanno per compensare il rallentamento nella velocità di rotazione della Terra.  Il secondo "extra" accadrà non appena l'orologio toccherà la mezzanotte e verranno "create" le ore 23:59:60, posticipando momentaneamente l'arrivo del Capodanno. Il secondo...--> LEGGI TUTTO

BIOMETRIA, IL FUTURO DELLA SICUREZZA

biometriaRiconoscimento dell'iride, facciale e del movimento della mano durante la firma: le nuove strategie per prevenire i furti e le loro possibili applicazioni Un uomo si avvicina a una stanza blindata. Per entrare niente password o codici di sicurezza, ma l'accostamento degli occhi a un...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Guest post

La storia degli appendiabiti

quadro appendiabiti cappotto cappello Si possono appendere le scarpe al chiodo quando si smette di giocare a pallone. Si possono appendere i panni al sole, le speranze a un filo, i quadri al muro, i condannati a un legno e i festoni sulle porte. Poi si possono appendere i vestiti...--> LEGGI TUTTO

Realizzata la prima video chiamata quantistica intercontinentale al mondo

Chiamata quantisticaIl satellite cinese Micius torna a far parlare di sé e stabilisce un nuovo record, quello della prima videochiamata quantistica della storia tra Vienna e Pechino. Circa tre settimane è avvenuto un evento eccezionale che modificherà totalmente il sistema di comunicazioni come lo...--> LEGGI TUTTO

Il Messico a meno di 40 euro al giorno!

Messico Amo il Messico. E' pieno di vibrazioni, è un paese meraviglioso, pieno di gente amichevole, con una energia speciale che vi fa riscoprire l'amore per la vita, con un'architettura spettacolare, con una storia che affonda le radici nelle profondità dei millenni e... con un cibo davvero...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Vi spiego Casapound – Marco Mori

Vi spiego Casapound - Marco Mori Marco Mori, avvocato ligure noto per le sue battaglie in difesa della Costituzione, spiega a Byoblu il programma di Casapound Italia e perché ha accettato di candidarsi.  (altro…)...GUARDA

Sei contro l’Europa? Non lo sai, ma in realtà ne vuoi di più! Rocco Buttiglione

Sei contro l'Europa? In realtà non sai che vuoi di più! - Rocco Buttiglione Alla presentazione del libro "Ordoliberismo e Globalizzazione", Rocco Buttiglione sostiene che la gente è contro l'Europa perché non c'è abbastanza Europa, ma che se ci fosse più Europa la gente invece sarebbe contenta. (altro…)...GUARDA

Il plusgodimento erotico del neolibertino sessuale – Diego Fusaro

Diego Fusaro - Il plusgodimento erotico del neolibertino sessuale C'è un nesso tra la disarticolazione dei rapporti tra i cittadini e lo Stato e la disgregazione delle strutture sociali in cui la sessualità si esprime? Esiste una forma di relazione possibile tra i contratti occasionali prediletti dal neoliberismo economico e il sesso occasionale, di una...GUARDA

Debunker di Stato: la conferenza stampa di Minniti e Gabrielli sui nuovi poteri della polizia postale

DEBUNKER DI STATO Sintesi della conferenza stampa di ieri, a Roma, del Ministro dell'Interno Marco Minniti e del capo della polizia Franco Gabrielli, che presentano il nuovo nucleo operativo di debunking della Polizia Postale, la quale avrà il potere di verificare e certificare le notizie, e anche di chiedere...GUARDA

Diego Fusaro su Papa Francesco: ispirato da George Soros

Diego Fusaro su Papa Francesco - Ispirato da Goerge SorosDiego Fusaro, filosofo noto ai dibattiti televisivi, critico sulla globalizzazione e sulle élite che la sostengono, analizza e critica il discorso di Papa Francesco sull'accoglienza dei migranti. ...GUARDA

Diego Fusaro contro il Black Friday: l’apice della mondializzazione, come Halloween.

Diego Fusaro - Black Friday no grazie Analisi lucidissima e impietosa di Diego Fusaro sul Black Friday...GUARDA

L’ex capo di Stato Maggiore in Iraq: “Bush Jr e Berlusconi erano nella stessa loggia massonica, ma salvarono Nassiriya”.

NICOLO GEBBIA - L'invasione degli Ultra Massoni - Video Il Generale in pensione dell'Arma dei Carabinieri, Nicolò Gebbia, parla della pervasività delle infiltrazioni massoniche, a tutti i livelli, e rivela che persino durante la guerra del Golfo, la città di Nassiriya venne risparmiata grazie al fatto che Silvio Berlusconi e Bush jr. appartenevano alla stessa...GUARDA

Antonio Ingroia: “Fuori dai trattati, costi quel che costi”.

INGROIA - FUORI DAI TRATTATI - 1280 Per Byoblu, da Roma, Eugenio Miccoli Oggi alla Camera dei Deputati, Antonio Ingroia e Giulietto Chiesa hanno presentato “Lista Del Popolo”, un’alleanza della società civile per il ripristino della sovranità nazionale, l’attuazione della Costituzione, la rinegoziazione o lo stralcio dei trattati europei, l’abolizione del Fiscal...GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>