Piero Angela disinforma sull’energia eolica (ma fa girare le pale)


Il punto è questo: in Italia siamo poco meno di una sessantina di milioni. Se c’è n’è uno solo che parla davanti a tutti, senza contraddittorio, costui ha delle responsabilità. Ha l’obbligo di non essere ingannevole, di non essere parziale, cioè di non presentare soltanto una faccia della medaglia, di non fare disinformazione su un tema delicato e così essenziale per il futuro dei nostri figli e dei nostri pronipoti, se mai ne avremo. E di non entrare a gamba tesa nell’agone politico sfornando argomentazioni parziali e quindi fuorvianti a sostegno delle posizioni politiche della maggioranza, neppure se è preso in prestito da RaiUno (regno di Minzolini detto l’Attila, perché ovunque passi lui non crescono più informazioni).

 

Piero Angela (per gli amici Piero Papera) ha scritto libri su qualsiasi cosa. Parla di tutto e non è esperto di niente. A lui interessano le connessioni. E’ un po’ come dire che a un automobilista interessano le autostrade ma sa poco o niente delle città che le autostrade collegano. A 82 anni, decide il nostro futuro, insieme al 78enne sciupafemmine e all’85enne che tra uno sbadiglio e l’altro monita in continuazione, nonostante le ingenti pillole assunte dopo ogni pasto e la ferma opposizione contro l’Helicobacter pylori. In tre, assommano l’età complessiva di tutta la squadra di governo di David Cameron, chiamato due giorni fa a guidare l’Inghilterra a soli 44 anni, un’età sufficiente alla maggior parte dei leader della storia per esprimere la loro parabola di potere e andarsene all’altro mondo soddisfatti, lasciando il posto alle nuove generazioni. Una volta, almeno, i figli uccidevano i padri. Non sarà stato civile, ma la società si rinnovava secondo natura e aveva modo di sopravvivere. Oggi gli anziani potenti non si tolgono piu’ di mezzo, si fanno un lifting al mese, trasformano le poltrone di Montecitorio in sedie a rotelle dotate di ogni comfort e scrivono leggi a tutela di se stessi e della loro prostata. I nonni non esistono più: li fanno direttamente i genitori, che tanto sono disoccupati e curvi su una tastiera, a sfogarsi giorno e notte sui social networks. Se proprio devono fare qualcosa per i giovani, le mummie istituzionali lo fanno per i loro figli. Dal trota ad Alberto Angela, per loro il posto si trova sempre. Ovviamente a discapito dei talenti reali che però non hanno genitori imbalsamati che le moderne e costose tecniche di tassidermia possano preservare all’infinito dalla decomposizione organica. Non già da quella cerebrale: i neuroni non si possono ancora ringiovanire. E del resto, che in Italia lo stipendio di papà finisca per determinare quello del figlio più che in ogni altro paese europeo, risulta da una ricerca dell’OCSE: “A family affair“, dove ci giochiamo il primo posto ex aequo con l’Inghilterra. Ma almeno lì le mummie vanno al parco, a giocare con i nipotini, dopo essersi dimesse ed avere dichiarato – come ha fatto Gordon Brown – che è stato un privilegio servire il Paese come primo ministro, ma che ora è tempo di fare il nonno a tempo pieno. A 59 anni!

Per quanto tempo ancora sopporteremo il nauseabondo fetore di putrefazione che questa casta corrotta e decadente emana, ricoprendo il nostro Paese di uno strato di cenere corrosiva non simile tanto a quella del vulcano Eyjafjallajokull, quanto a quella che ha consegnato Pompei e tutta la cricca dei suoi peccatori definitivamente alla storia?

Per chi volesse sapere quello che Piero Angela ha omesso di dire mentre faceva il suo spot sul nucleare, sminuendo la reale portata della tecnologia eolica, basta consultare i dati e le previsioni messe a disposizione dall’EWEA, la European Wind Energy Association. Le installazioni di eolico a tutto il 2009 coprono circa il 4.8% del fabbisogno di tutta la comunità europea. L’anno scorso ben il 39% delle nuove installazioni di centrali di produzione energetica hanno riguardato l’eolico. Quasi la metà, per oltre 10GW di potenza generata, con una crescita del 23% rispetto al 2008, che permettono attualmente un taglio alle emissioni di anidride carbonica nell’atmosfera di ben 106 milioni di tonnellate. Sono 6 i miliardi di euro risparmiati ogni anno per il mancato acquisto di carburanti non più necessari, ma saliranno a 28 miliardi entro il 2020 e a 56 miliardi di euro nel 2030. Ben 192mila persone hanno trovato lavoro nella produzione, nell’installazione o nella manutenzione degli impianti eolici. Entro dieci anni la produzione di corrente elettrica salirà fino al 17% del fabbisogno energetico della comunità europea, con un contenimento di oltre 333 tonnellate di C02 sulle emissioni, e tra vent’anni potemo raggiungere il 35% del fabbisogno, quasi la metà, e ben 600 milioni di tonnellate di anidride carbonica eviteranno di essere rilasciate nell’atmosfera.

Questi risultati potrebbero subire una drammatica accelerazione se applicassimo dei microgeneratori alla radice dell’appendice genitale maschile dei telespettatori italiani, perché anche se a Piero Angela l’eolico non piace, preferendo di gran lunga il nucleare, come fa girare le pale agli italiani lui non ci riesce nessuno.

In conclusione, lascio al solutore esperto il compito di decifrare questa brutta pagina di cinica e bieca rappresentazione deformata e revisionista, in senso sminuente, dei tragici fatti occorsi a Chernobyl.
Subito dopo il passo seguente, contenuto nel testo La sfida del secolo, di Angela Piero, consiglio la visione di alcune immagini che ritraggono i bambini deformi partoriti dopo il disastro della centrale nucleare sovietica, che per rispetto del lettore evito di inserire qui.

« Fare comunque un bilancio dei morti di Chernobyl non è facile, perché almeno il 25% dei decessi per tumori e leucemie avviene anche senza incidenti nucleari. Probabilmente piccole dosi di radiazioni, differite nel tempo, fanno aumentare il rischio di decessi, ma non c’è nulla di sicuro. Anche perché siamo tutti immersi in un fondo naturale di radioattività; a Roma ad esempio la dose di radioattività sembra essere addirittura più alta di quella di Chernobyl. »
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

97 risposte a Piero Angela disinforma sull’energia eolica (ma fa girare le pale)

  • 36
    Salvatore

    Kautostar hai detto una gran cosa ” non al nucleare a prescindere” Io la chiamerei anche energia incontrollabile!!!

«12

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

In India schedature biometriche di massa ed eliminazione del cash oltre le 500 rupie.

india schedatura di massa e via i contanti La demonetizzazione dell'India Lo scorso 8 novembre il nuovo primo ministro indiano Narendra Modi dichiarava fuori corso le banconote da 500 e 1000 Rupie, responsabili di circa l'85% del cash in circolazione in India. Sarebbe come se in Europa venissero eliminate in poche ore le banconote da...--> LEGGI TUTTO

La violazione della legge sulla propaganda elettorale. Registrate e denunciate.

Registra e denuncia violazione della legge sulla propaganda elettorale Ancora adesso, mentre scrivo, a votazioni in corso, se aprite i social network vi potete imbattere facilmente nella propaganda a favore del Sì al Referendum Costituzionale. La campagna per il Sì in rete è stata invasiva e ai limiti dell'illegalità. Cosa dice la...--> LEGGI TUTTO

Grazie Giorgio Napolitano!? Chapeau!? Si sono bevuti il cervello!?

M5S Grazie Giorgio Stiamo parlando di Giorgio Napolitano? Quello che nel 2011 ha spianato la strada alla troika del governo Monti? Quello che ha firmato qualunque cosa? Quello che nel 2013, quando c'erano le consultazioni per formare un nuovo governo, ha chiamato al Quirinale Pdl e Pd ignorando il...--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

Il terribile errore: “È il momento più pericoloso per l’umanità: le élite imparino ad essere umili”. Stephen Hawking

stephen hawkings attente elite di Stephen Hawking, fisico teorico e scrittore Essendo un fisico teorico che vive a Cambridge, ho vissuto la mia vita in una bolla di eccezionale privilegio. Cambridge è una città insolita, tutta incentrata su una delle grandi università del pianeta. All'interno di questa...--> LEGGI TUTTO

La lettera di una mamma lavoratrice che fa venire il magone

Mamme lavoratrici: la triste realtà che si cela dietro alla famiglia del Mulino BiancoPubblico questa lettera (inviata a Beppe Severgnini sul Corriere della Sera), che fa venire il magone non solo a chi l'ha scritta ma anche a me che l'ho letta, e nella quale credo si riconoscano tante, troppe mamme lavoratrici, perché sia motivo di riflessione sul modo in cui si è...--> LEGGI TUTTO

La lobby dello zucchero uccide – i nuovi documenti tenuti nascosti

la lobby dello zucchero uccideNEW YORK: Decine di scienziati, negli Anni 60, furono pagati dall'industria americana dello zucchero per sminuire il collegamento tra consumo di zucchero e problemi cardiaci e spostare così l'attenzione sui grassi saturi. A rivelarlo sono una serie di nuovi documenti scoperti recentemente da un ricercatore della University of California di...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

Dai siti web agli oggetti web: la rete delle idee che sta per arrivare.

Libro digitale su una panchina internet delle cose Che lo crediate o no, c'è stato un tempo in cui per costruire un sito web di successo bastava conoscere un po' di html. Era la fine degli anni '90 ed è stato così anche per una buona parte degli anni 2000. Affittavi un po' di spazio...--> LEGGI TUTTO

Come funziona l’Italia: noi siamo quelli con il fiore in mano

Come funziona l'ItaliaCome funziona l'Italia Ecco come funziona la nostra società. Questa è l'Italia. E, ...caso mai cercaste il pallino "voi siete qui", in questo disegno noi siamo quelli con il fiore in mano....--> LEGGI TUTTO

I nanorobot a controllo mentale che vi osserveranno.

I NANOROBOT A CONTROLLO MENTALE CHE VI OSSERVERANNOPer la prima volta, una creatura vivente è stata controllata dall'uomo utilizzando esclusivamente il pensiero, grazie a nanorobot che hanno rilasciato all'interno di alcuni scarafaggi dosi programmate di farmaci, in risposta all'attività cerebrale di chi ha condotto l'esperimento. Una tecnica che - sostengono già alcuni - potrebbe essere molto utile per il trattamento...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Le vostre email

Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

CARLO SIBILIA (M5S): BASTA GOVERNI IMPOSTI, ORA POTERE AL POPOLO!

Carlo Sibilia Potere al Popolo Carlo Sibilia, deputato del Movimento 5 Stelle: nazionalizzazione di Monte dei Paschi di Siena, basta governi non decisi dai cittadini e restituzione del potere al popolo. ...GUARDA

VERGOGNOSO: GIULIO SAPELLI INIZIA A PARLARE DI MES E TROIKA E… TAAC: CAMBIANO DISCORSO!

Giulio Sapelli CondizionalitàL'economista Giulio Sapelli, dopo la mossa della BCE che non ha concesso tempo a MPS per la ricapitalizzazione, aprendo così la strada agli aiuti di Stato (e quindi al MES, con il commissariamento che ne deriva), inizia a parlare di MES e di pesanti condizionalità da sopportare. Ma il conduttore...GUARDA

Massimo Fini invoca i Cinque Stelle e un “dictator” per governare su tutti.

scontro-ronzullo-de-sanctis-si-vergogni Massimo Fini invoca un "dictator" per governare su tutti. Poi dà del delinquente a Berlusconi (e chiama "Saluzzi" la De Sanctis), con il plauso di Vittorio Sgarbi. Licia Ronzulli se la prende e offende Federica De Sanctis, Sky Tg24: "Si vergogni, come conduttrice e come donna!...GUARDA

Giulietto Chiesa: ultima chiamata contro il commissariamento

Giulietto Chiesa: ultima chiamata contro il commissariamento Giulietto Chiesa parla del dopo Renzi, richiama l'attenzione sulle insidie del ricorso al fondo salva stati (volgarmente detto Esm o Esm) e lancia la sua proposta per impedire ai ladri di sovranità di portare a termine i loro piani sulla pelle dei cittadini. (altro…)...GUARDA

Claudio Messora su RadioRadio: “Okkio alla Troika”

claudio-messora-radioradio-radio-radio-okkio-alla-troika Questa mattina alle 10 ho informato gli ascoltatori di "Un giorno speciale", in onda su RadioRadio, della necessità di restare in guardia sulla possibilità che un Governo (doppiamente illegittimo, oggi come oggi) chieda di fare ricorso all'Esm, commissariando di fatto l'Italia e imbrigliando qualunque Governo a...GUARDA

Rosi Bindi: sono i Cinque Stelle a volere il vitalizio!

Rosi Bindi Rosi Bindi: sono i Cinque Stelle che vogliono il vitalizio!...GUARDA

Roberto Fico (M5S): basta con gli uomini soli al comando!

Roberto FicoRoberto Fico, deputato M5S a capo della Commissione di Vigilanza Rai, risponde sulla questione della legge elettorale e sulle voci di una sua candidatura alla guida di un possibile Governo a 5 Stelle. ...GUARDA

Renzi si è dimesso: il video dell’annuncio in diretta dal Quirinale

renzi-dimissioni-quirinale Matteo Renzi ha dato le dimissioni. Aperta la crisi di Governo. L'annuncio in diretta dal Quirinale, dopo il colloquio con Sergio Mattarella. Da domani alle 18 partono le consultazioni. Il calendario sarà reso disponibile dall'ufficio stampa del Quirinale....GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>