Conati di vomito

« Berlusconi mi ha detto che Bersani è andato a dirgli che se avesse avuto problemi, i voti per non andare alle elezioni glieli avrebbe dati lui »

[Umberto Bossi – Corriere della Sera 30/08/2010 p.9]

Adesso vi diranno che è una pillola che va mandata giù perché c’è la crisi, perchè senza una nuova legge elettorale vince di nuovo il Cavaliere, perché bisogna risolvere il conflitto di interessi, perché bisogna fare le grandi riforme

Non starò qui a dirvi che se c’è la crisi, allora è tanto più urgente avere un governo che lavori per risolverla, e non uno che perda tempo, denaro e futuro per inseguire i propri interessi. Non voglio neppure farvi notare che una legge elettorale non la voteranno mai, perchè non la vuole nessuno e perché chi la vuole non è neppure d’accordo su quale modello adottare. Non aggiungerò che il conflitto di interessi non l’hanno risolto neppure quando erano al governo, figuriamoci adesso che sono in minoranza, e non ironizzerò sul fatto che le grandi riforme di cui si parla sono solo quelle che garantiscono piccoli processi.

Aiutami a continuare a fare informazione libera

 

Voglio solo dirvi che questo politichese astruso, questo tatticismo da scacchista perdente, questo mestiere che esisteva ancor prima di quello comunemente ritenuto il più vecchio del mondo, di certo meno degradante, questa accidiosa inerzia, questa indecorosa ignavia, questa disgustante antitesi dell’icona del prode combattente, del valoroso guerriero, questo flaccidume in luogo di una sana e tonica virilità, questa melina a centrocampo in luogo del gioco maschio e ardito, tipica di chi risponde a interessi diversi rispetto al volere degli spalti, di chi chiude gli arbitri negli spogliatoi a fine partita, di chi tratta per sè e non in nome di tutti… Ecco: tutto questo mi è insopportabile, lo rigetto con un senso di nausabonda oppressione interiore.

La nave affonda, l’acqua invade ormai le stive e gli alloggi del personale ma gli ufficiali di bordo fanno i conti su cosa conviene a loro stessi, se affondare subito requisendo viveri e scialuppe oppure se mangiare e bere a sazietà, ripulendo le cambuse, mentre i topi annegano, nell’attesa che la prossima nave da crociera sia sufficientemente vicina per effettuare il trasbordo dei loro averi.

Tutto avrei creduto di vedere nella vita, tranne Fini che minaccia di togliere la maggioranza a Berlusconi e Bersani che si offre di restituirgliela.

Scusate, vado a dare di stomaco.

Fai una microdonazione con Flattr Flattr this
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

18 risposte a Conati di vomito

  • 5
    kautostar86

    Ma non è meglio lasciare che il governo berlusconi termini il suo ciclo? tanto andare alle elezioni ora è un costo sulle nostre tache e basta, non ci sono grandi alternative, andrebbe a finire che o vince un PD che è più o meno uguale al PDL, o rivincono PDL e LEGA in maniera ancora più netta della volta scorsa(il PDL avrà perso consenso, ma la Lega è il partito più in forma del momento)

    Le elezioni anticipate sono solo un grandissimo spreco di denaro, e la costituzione parla chiaro, il popolo ha votato PDL e LEGA. e quindi il presidente della repubblica è costretto a rispettare la volontà popolare, se crea un nuovo governo, deve sempre essere di PDL e LEGA, non se ne esce…

     

    • 5.1
      giovannimarc

      la costituzione non lo dice affatto.i votanti eleggono il parlamento non danno l’incarico a costituire il governo,prerogativa del capo dello stato.

  • 4
    kautostar86

    giovannimarc ha scritto :
    la costituzione non lo dice affatto.i votanti eleggono il parlamento non danno l’incarico a costituire il governo,prerogativa del capo dello stato.

    Si ma visto che il popolo è sovrano, e la sovranità si esprime tramite il voto, il Presidente della Repubblica non può ribaltare il risultato del voto!

    Non può dare arbitrariamente la maggioranza a chi le elezioni le ha perse…

    • 4.1
      alex1971

      x kautostar86

      Non è esattamente come dici tu!

      “Si ma visto che il popolo è sovrano, e la sovranità si esprime tramite il voto, il Presidente della Repubblica non può ribaltare il risultato del voto!

       

      Non può dare arbitrariamente la maggioranza a chi le elezioni le ha perse…”

       

      La costitizione dic:

      Art.1

      La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione.

      Le forme e i limiti della costituzione ( parte che non si cita mai) sono propri del Presidente della Repubblica che HA L’OBBLIGO ( persa una maggioranza) di vedere se ce sono altre , e solo se non ci sono i presupposti sciogliere le camere e indire le elezioni!

       

      P.S. quarda caso è proprio la risposta data da Napolitano ( settimane scorse) ha chi dichiarava che le elezioni erano inevitabili e le decideva il Governo.

       

      x il post di Claudio ho trovate queste dichiarazioni in aggiunta:

       

      Bossi:

      Confermo: Bersani non solo è andato da Berlusconi a piagnucolare perché fossero evitate le elezioni anticipate, ma ha pure detto a Silvio che, in caso di rottura parlamentare, i voti per garantire al governo di andare avanti li avrebbe messi lui (La Repubblica, p. 9, 30/08/2010).

      Bersani:

      Bossi ne ha sparate grosse ma questa è proprio grossa. Se riesce a fare l’elenco di tutti i portieri delle case di Berlusconi, vada a chiedere a loro. La realtà è che Bossi sta attaccato al vecchio zio per prenderne l’eredità ma è lui che ha tradito le ragioni sociali di un partito come la Lega. Dice Roma ladrona ma io a lui dico: ‘Sei tu che stai con i quattro ladroni di Roma. Se invece viene via dal miliardario, sono pronto a discutere e a ragionare con i leghisti (L’Unità).

       

       

      Be adesso va meglio orltre al vomito mi è venuta anche la diarrea!!  

    • 4.2
      alex1971

      x kautostar86

       

      Vedi è propio qui su queste tuoi dubbi che c’è un grande presa per il C..lo  anche storpiando le parole e la costituzione.

       

      La nostra è una Repubblica Par-la-men-ta-re… e come insegnavano una volta in EDUCAZIONE CIVICA  il popolo  elegge il Parlamento ( formato da Gruppi e partiti politici) che formano una Maggioranza di GOVERNO ( infatti nessun partito ha la maggioranza assoluta) che deve avere la fiducia  Dal PARLAMENTO ( tante vero che la fiducia  la possono dare x ipootesi anche i partiti DETTI ALL’OPPOSIZIONE).

      Come  infatti se ti ricordi esistevano in passato GOVERNI detti  PENTAPARTITO  con dentro( DC, PSI,PCI AN…..) 

      Quindi anche qui dopo ANNI di BALLE  da parte di questa classe POLITICA ( e ci metto tutti sti VECCHI DECREPITI DI 70-80ANNI)  schifosa ,la maggior parte della gente non si ricorda neanche le regole di gioco.

       


    • 4.3
      kautostar86

      Scusa ma non è chiaro.

      Secondo la costituzione Napolitano può creare un governo tecnico, infischiandosene delle elezioni del 2008, e quindi escludendo l’attuale maggioranza, e magari anche il PD e convocando magari al posto dei soliti politicanti, tecnici, manager ed economisti( che farebbero sicuramente molto meglio di questa banda di mafiosi)?

      oppure no, al massimo può decidere le elezioni anticipate, o di ricostruire un governo provvisorio, tendendo la maggioranza inalterata, tenendo conto del voto 2008??

    • 4.4
      alex1971

      A dimenticavo NON ESISTONO GOVERNI TECNICI..

      esistono GOVERNI e basta  altra storpiatura  delle parole…

       

      Certo se poi con la parola TECNICI  si intende Un governo con l’abbiettivo in 1 o 2 punti specifici ,perche formata da un’insieme di partiti che si mettono momentaniamente d’accordo ( pe esempio per varare una Finanziaria , amministrare x esigenze in un lasso di tempo prima delle elezioni)  allora chiamiamoli tecnici, ma sono governi a tutti gli effetti.

       

  • 3
    OmarValente

    Ma l’ha detto davvero? vabbè che è il PD….. ma porca miseria…. sembra troppo pure per il PD, pure per il PD guidato da Bersani…..

  • 2
    jack

    se si andasse a votare li PD e il governo vedrebbero le loro percentuali azzerarsi.

    e i vellroni e i dalemi andare a casa.

  • 1

    sei sicuro di fidarti delle parole di Umberto Bossi?

  • 0
    roby64

    Abbiate pietà, capisco che parlar male del PD è come sparare sulla croce rossa (in gran parte meritato), ma discutere su una dichiarazione di uno che saluta i giornalisti col dito medio alzato… ma per cortesia.

  • -1
    roberto p.
    roberto p.

    Se l’imperativo è restituire fiducia nelle istituzioni, episodi di questo genere vanno nella direzione opposta. Mi auguro che questo incubo finisca presto, che non lo debbano vedere anche i miei figli.

  • -2
    giovannisat

    che tristezza!!!!

  • -3

    PD protesi del PDL

  • -4
    cesarenzo

    Premessa n°1: chi conosce Bossi sa che è una delle sue tipiche sparate

    Premessa n°2: chi conosce il PD sa che comunque è capace di una cosa del genere anche senza dichiararsi apertamente (anzi, di solito è così)

    Premessa n°3: chi pensa che il panorama politico attuale sia la semplice conseguenza o possa essere modificato semplicemente dalle elezioni politiche è a mio parere quantomeno un ingenuo

    Premessa n°4: in qualunque modo vogliate affrontare il dibattito, da un punto di vista squisitamente democratico, Berlusconi NON DOVREBBE IN ALCUN MODO PARTECIPARE ALLA CONTESA POLITICA (“conflitto d’interessi”, do you know?) è come giocare contro l’arbitro

    per cui

    non vedo cosa ci sarebbe di strano se si facesse un qualunque governo diverso, come già successo + volte…in sostanza “vale tutto” a sto punto.

    saluti

  • -5

    Condivido tutto, vomito compreso.

    Però non ci dimentichiamo di un particolare non secondario:

    LA COLPA E’ NOSTRA!

    “Nostra” ovviamente nel senso generale di cittadini italiani, al di là di quello che ognuno di noi può aver fatto o meno per evitare lo schifo attuale.

    Si può dire quel che si vuole, ma ancora esistono le elezioni e a nessuno di noi è stata puntata una pistola alla nuca per votare n un modo anziché in un altro. Se abbiamo fatto la croce su un simbolo, lo abbiamo fatto volontariamente.

    Che poi quel simbolo fosse rosso, azzurro, verde, o ci fosse uno scudo, un gabbiano o una fiamma, poco importa: è stata una nostra scelta.

  • -6
    Harlock

    Beh lo vedremo se alcuni del PD voteranno per il governo, o no?

    Forse Bersani non farà una cosa del genere tanto facilmente, pensando alle reazioni negative e perdita di consenso che ne deriverebbe. O forse lo farebbe lo stesso?

    Bah

  • -7
    LuigiP

    Premesso che sono un non violento e che non ho in animo di istigare nessuno ad azioni violente, mi stupisco e mi deprimo nel vedere che si bruciano le macchine dei poliziotti per una presunta tessera del tifoso mentre la gente sta sui tetti a rivendicare lavoro da chi chiude le aziende a prescindere dalla redditività, gli imprenditori del nordest si impiccano ai carriponte e l’Aquila non esiste più: e ora Bersani come Latorre irride ai milioni di onesti che ancora credono, poveri ingenui, che le regole democratiche debbano fare premio sul laidume berlusconistico. Ma questo evidentemente ancora non basta a riempire le piazze di cittadini pacificamente e non violentemente inc**zati che presidino e blocchino le uscite del parlamento, o al limite lo scoperchino come federo i Viterbesi durante il famoso conclave: perchè questi non sono altro che cenatori di professione, zecche che vivono sulle nostre spalle. Il Paese deve bloccarsi, fermarsi a oltranza contro queste zecche: ci vuole il RAID!

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

Curarsi con la cannabis? In farmacia costa troppo, e in Sicilia parte l’autoproduzione.

Cannabis SativaHa quasi 35 anni e quando ha scoperto di essere malato di sclerosi multipla ne aveva 23. Per continuare coi numeri: sono 12 anni che Alessandro Raudino, operatore sociosanitario di Siracusa, combatte con la malattia. E quattro anni da quando ha fondato l'associazione Cannabis cura Sicilia: 170 soci, adesso azzerati...--> LEGGI TUTTO

Il complotto di tutti i complotti.

ventotene il complotto di tutti i complotti Questo è il Manifesto di Ventotene, incensato su larga scala da tutti i politici come il pilastro fondante dell'Unione Europea, come simbolo di democrazia e di libertà. La prova provata che tutto quello che denunciamo da anni è vero. Il complotto di tutti i complotti. La teorizzazione...--> LEGGI TUTTO

Euroinomani: Diego Fusaro e la verità che Porro finge di non capire.

Euroinomani Diego Fusaro: "Appurato il fatto evidente, conclamato, che l'Europa è il nostro problema oggi, per il fatto che sta imponendo politiche depressive, di austerità, di lotta contro i diritti del lavoro e contro i diritti sociali, vi è una sorta di dogmatismo generalizzato che ripete come soluzione, come...--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

L’ideologo di Putin: in Europa sarà presto caos, guerra civile, distruzione.

Dugin ideologo Putindi Giulio Meotti Roma. Europa e Stati Uniti hanno spesso ricambiato il favore ad Aleksandr Dugin. Un anno fa, il famoso politologo russo è stato messo alla porta in Grecia. Accompagnato dal patriarca di Mosca Kirill per una conferenza sul Monte Athos, Dugin...--> LEGGI TUTTO

Il TG1 censura la Raggi. Scatenate uno #ShareStorm

Molti dei lettori di questo blog trasaliranno ascoltando alcune frasi fatte del discorso che oggi Virginia Raggi ha tenuto di fronte ai leader europei. L'Europa come "progetto visionario", come "eredità gioiosa e impegnativa", che "dobbiamo realizzare noi" perché "non poteva realizzarsi in un giorno". ...--> LEGGI TUTTO

Oggi attaccano Byoblu.com. Ma sarà presto un attacco contro tutti i dissidenti.

di Pino Cabras su MegaChip Fa molto bene Claudio Messora a sottolineare che il vero obiettivo della campagna contro le 'fake news' non erano certo quei cialtroni che infestano il web di notizie false, razziste e irresponsabili per acchiappare clic, che pure ci sono e da chissà...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

A Capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio: la Terra rallenta!

A capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio - la Terra rallentaUn "salto" di un secondo verrà aggiunto al conto alla rovescia di questo Capodanno per compensare il rallentamento nella velocità di rotazione della Terra.  Il secondo "extra" accadrà non appena l'orologio toccherà la mezzanotte e verranno "create" le ore 23:59:60, posticipando momentaneamente l'arrivo del Capodanno. Il secondo...--> LEGGI TUTTO

BIOMETRIA, IL FUTURO DELLA SICUREZZA

biometriaRiconoscimento dell'iride, facciale e del movimento della mano durante la firma: le nuove strategie per prevenire i furti e le loro possibili applicazioni Un uomo si avvicina a una stanza blindata. Per entrare niente password o codici di sicurezza, ma l'accostamento degli occhi a un...--> LEGGI TUTTO

Dai siti web agli oggetti web: la rete delle idee che sta per arrivare.

Libro digitale su una panchina internet delle cose Che lo crediate o no, c'è stato un tempo in cui per costruire un sito web di successo bastava conoscere un po' di html. Era la fine degli anni '90 ed è stato così anche per una buona parte degli anni 2000. Affittavi un po' di spazio...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Le vostre email

Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Fusaro Vs Friedman – L’immigrazione è deportazione di massa: nuovi schiavi contro vecchi schiavi.

Fusaro Vs Friedman Diego Fusaro: "La storia delle ONG che vanno a prendere i poveri migranti che rischiano di annegare è la grande narrazione edulcorante con cui si mettono in pace le coscenze. Il compito della filosofia però è pensare altrimenti e criticare l'esistente, rovesciando le mappe dominanti. Continuiamo...GUARDA

Sgarbi vs Telese: Io non me ne vado, te ne vai tu!

Sgarbi Vs TeleseVittorio Sgarbi manda a quel paese la Costamagna e Luca Telese, e all'invito a lasciare lo studio risponde al conduttore di andarsene lui. Il tema è quello della legittima difesa dagli intrusori in ambito domestico. ...GUARDA

Becchi: la prova che la Germania ha creato l’euro per metterla in quel posto a noi

BECCHI PROVE EURO GERMANIA Paolo Becchi esibisce le prove in diretta tv del fatto che la Germania sapeva che grazie all'Euro "lo avrebbe messo in culo agli italiani". Potremmo svalutare la nostra moneta, e dunque tornare ad essere competitivi, ma ecco pronta la replica: svalutando crescerà l' inflazione. Vale...GUARDA

Diego Fusaro: ma quale new economy? Si chiama lavorare per niente!

Fusaro Diego Fusaro sulla cosiddetta "new economy". Dal caso Amazon in poi, è chiaro che si tratta di un nuovo sistema di sfruttamento dei lavoratori. Il lavoro prevede che ci siano dei diritti e che il lavoratore venga considerato alla stregua di un essere umano portatore di dignità e...GUARDA

Beppe Grillo a Sanremo 1989 – Le penali se dico che i socialisti rubano

Beppe Grillo Sanremo 1989 play Beppe Grillo a San Remo 1989, comunica il suo compenso in diretta e legge le penali previste dal contratto se dice che i socialisti che rubano....GUARDA

Fake news e post-verità: a chi conviene?

fake news post-verità icon play Fake news e post-verità: ormai non parlano d'altro. In Germania, dove presto ci saranno le elezioni, Facebook incarica una organizzazione (finanziata tra gli altri da George Soros) di marchiare a fuoco le notizie ritenute inattendibili. Ma "Fake news", "post-verità" e "debunker" sono solo neologismi, è la neolingua per...GUARDA

Sovranità vs Inflazione – Scontro plastico tra Marco Mori e Salvo Cozzolino

Mori Vs Cuzzolino - Sovranità vs InflazioneMarco Mori vs Salvo Cozzolino è uno scontro che mette in scena il classico campionario degli argomenti contro la sovranità monetaria: inflazione, debito, helicopter money e tutto il resto. Solo una precisazione aggiuntiva per Cozzolino: qualcuno gli dica che dal 1946 al 1970 l'economia andava bene, anche in condizioni di...GUARDA

Lupi ai Cinque Stelle: il referendum sull’euro non lo farete mai. Solo demagogia!

Maurizio Lupi, durante le dichiarazioni di voto per la fiducia alla Camera sul Governo Gentiloni, si rivolge ai Cinque Stelle accusandoli di demagogia, e spiega perché il referendum sull'Euro non si può fare....GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>