Gheddafi brucia vivi i soldati. Berlusconi non lo disturba

Libia Soldati bruciati vivi

 

ATTENZIONE: IMMAGINI MOLTO VIOLENTE

 I soldati che in Libia si rifiutano di sparare contro i loro fratelli vengono bruciati vivi dal tizio a cui Berlusconi bacia le mani. Verso la fine del video si sentono chiaramente alcune voci disperate gridare “Eccalb!”… “Eccalb!”. Un po’ di arabo lo so, vi posso dire che significa “Cane!“. Chi ha proferito quelle parole si riferiva ai soldati del Rais che avevano arso vivi i militari.

La rete internet in Libia è bloccata. Se vi trovate lì, per collegarvi e condividere informazioni potete chiamare via modem il numero +31205350535. Username: xs4all Password: xs4all

Intanto, il nostro Presidente del Consiglio non chiama per non disturbare l’amico Gheddafi, il nostro Ministro degli Esteri Frattini si augura una transizione pacifica. Andatevene affanculo tutti e due! (*)

Aiutami a continuare a fare informazione libera

(*) update serale:


   E’ arrivata in serata anche la condanna di Berlusconi e di Frattini. Come mai siamo stati gli ultimi? Quali interessi difendiamo? C’entra qualcosa la commessa di elicotteri (ad uso militare?) venduta alla Libia da Finmeccanica in cambio  del 2% di quote sul gruppo italiano? E cosa ci farebbero portaerei italiane attraccate al porto libico? Stanno andando ad aiutare il socio d’affari o la povera gente? E’ vero che centinaia di soldati italiani sono entrati a Tripoli, a piedi? Stanno andando a proteggere le aziende italiane?

 

Fai una microdonazione con Flattr Flattr this

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

31 risposte a Gheddafi brucia vivi i soldati. Berlusconi non lo disturba

  • 12
    seaan

    Claudio,

    hai fatto bene a dare risalto a questa intervista ma per ora la notizia rimane destituita di ogni fondamento.

    L’intervistato non cita alcuna fonte, non è in grado di dire se i velivoli erano pilotati da militari italiani o libici o altro, fa un riferimento vago a “mercenari italiani”.

    Si può essere d’accordo sull’inettitudine del nostro Governo (a cominciare da Frattini) e sulla colossale figuraccia del “non voglio disturbare”.

    Ma finché non si portano prove a sostegno di queste accuse, rimangono gratuite illazioni campate per aria.

  • 11

    Non ci sono parole. Poveri uomini.

    Mi viene solo da pensare che molti telespettatori dei vari telefilm (vedi C.S.I.) degli ultimi anni, oramai non distinguono la realtà dalla finzione e sono “abituati” a certi orrori.


  • 10
    angelu

    cosa successa all’iraq, afganistan (per l’oppio cosa che i governi occidentali rendono illegale) e in ogni paese che può interessare per qualsiasi cosa agli USA….

    BASTA POLITICA, BASTA SISTEMI FINANZIARI, BRUCINO LA FEDERAL RESERVE E QUELLE FOTTUTE BANCHE MONDIALI CHE STANNO ROVINANDO LA TERRA LORO E QUESTE FOTTUTE MULTINAZIONALI ALLE QUALI INTERESSA SOLO IL PROFITTO……

    BRUCI QUESTO SISTEMA…. BISOGNA SVEGLIARSI E RIBELLARSI. RIBALTARE STI GOVERNI E FARE DEL CAOS. SOLO COSI LE COSE TORNERANNO IN ORDINE

  • 9
    kautostar86

    byoblu ha scritto :
    E tu che sei tanto dietrologo sugli interessi economici, bunga bunga a parte, domandati perché!

    Gli interessi economici(e non solo) sono noti a tutti, sono quelli descritti anche in questo articolo e non dipendono solo ed esclusivamente da Berlusconi

  • 8

    Messora, Messora…ti confermi il solito berlusconiano di ferro nei metodi denigratori di chi ti contesta argomentando, nell’incapacità di confronto sereno e nella sistematicità con la quale tenti di sfuggire a domande scomode. Dove ti avrei insultato, di grazia? E dove avrei scaricato “liquami intellettuali”? Non basta usare due paroline pseudocolte di seguito per essere credibili, sai? Perchè non rispondi alla mia PRECISA E PACATA DOMANDA? Come fai ad essere così sicuro che quelli sono corpi carbonizzati di soldati “disobbedienti” che sono stati arsi vivi per punizione? Quali sono le prove iconfutabili che, da bravo giornalista quale ti professi, hai raccolto per sostenere tale tesi e svrivere questo articolo? Ti sei basato esclusivamente sul titolo del video? Beh direi che è poca cosa, no?

    Ripeto: potresti avere ragione ed il video potrebbe benissimo essere autentico ma, la differenza tra giornalisti e giornalai sta proprio nell’approccio alla notizia: i primi VERFICANO LE FONTI; i secondi sparano titoloni PER VENDERE. E non uscirtene con un patetico “non meriti una risposta” perchè ti sbugiardi da solo in maniera clamorosa e dimostri di non avere argomenti. Ti ho fatto una domanda PRECISA, SERENA E IN TEMA. Sai rispondere? Bene….non sai cosa dire? Abbi il coraggio di ammettere che forse ti sei fatto prendere dalla foga antiberlusconiana ancora na volta. Meno spocchia ingiustificata e più maturità…del resto non sei più un ragazzetto.

    • 8.1

      Dove ti avrei insultato, di grazia? 

      Lo scrivo qui, davanti a tutti, che saranno benissimo in grado di giudicare, dopodichè non tornerò più sull’argomento e non tollererò altre email di attacco personale in un momento così delicato, dove la natura delle persone emerge purtroppo con netta chiarezza, così come i loro (inspiegabili) livori personali.

      Non scrivi mai su questo blog, e il primo commento che scrivi lo inizi così:

      "Ma a nessuno è venuto in mente che, un giornalista degno di questo nome, "

      Per continuare con:  

      "capisco che si abbia necessità di fare ascolti e visite ma un minimo di professionalità"

      Senza farsi mancare questo:

       "il giornalismo "alternativo" non può essere più cialtronesco ed approssimato di quello "tradizioinale"

      Per finire con il delirio più totale:

      "ho fatto uno screen-shot del commento; così da potervi sbugiardare nel caso in cui decideste di censurarmi come la politica messoriana spesso impone."

      Se questa ti sembra una domanda serena, devi farti vedere da uno bravo. 

      Ho visto che scrivi su un’altra testata, caro Germano. Certo che l’invidia è una brutta bestia eh?

      Detto questo, adesso sì, non solo smetterò di rispondere, ma eliminerò (e come vedi non faccio fatica a dichiararlo) ogni ulteriore commento becero e maleducato che dovesse pervenire dalla tua penna carica di livore, per non sporcare questo spazio impedendo ad altri di fruirne con serenità, e perché non ho tempo di stare dietro ai deliri di un navigatore problematico.

      Sai, la differenza fra te e una persona che non è in malafede è che la seconda avrebbe semplicemente chiesto: "hai altre fonti oltre al video che possiamo confrontare?".

      Tutto il resto che hai scritto fa solo parte della tua cartella clinica. 

      p.s. "forse non sai che quella di uccidere brutalmente i disertori è una tattica molto usata in Africa, specialmente in Sud Africa. Si chiama "tattica del collare", perché serve a garantirsi fedeltà totale. Le esecuzioni sono spesso pubbliche, e servono anche da dissuasore nei confronti del nemico: la ratio è "se sono capaci di fare questo ai loro amici, cosa faranno ai loro nemici?".

      In ogni caso, forse non sai neppure (e comprendo che non ti interessa) che sono nato ad Alessandria D’Egitto: ho molti amici là, che hanno stretti rapporti con ragazzi libici.

  • 7
    angelu

    ragaaaazzzziiii svegliaaaaa!!!!!! L’italia ha i suoi sporchi interessi lì e cmq le rivolte in nord africa sn comandate dalla CIA…… quegli sporchi vogliono il petrolio…….

    ZEITGEIST guardate sto documentario

    QUESTO SISTEMA DEVE BRUCIAREEEEEEEEE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • 6
    angelu

    ah! dimenticavo…… se per caso guardate sto ZEITGEIST e ZEITGEIST ADDENDUM e rimanete ancora della stessa idea(riferito a tutti coloro seguono ancora la politica che è parte di questo sistema corrotto) riguardo ai politicanti cioè andate a votare ecc….

    vuol dire che vi meritate tutto ciò che questo sistema di mm**da ci sta facendo e quindi BRUCIATE ANCHE VOI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • 5

    Che ci fanno gli F16 su Tripoli?!?

    (la Libia non possiede quei modelli di caccia)

    http://www.libyafeb17.com/?p=1509

  • 4
    kautostar86

    byoblu ha scritto :
    ".  NON MI RISULTA CHE IL TONO SIA STATO LO STESSO.INFORMATI! INFORMATI! INFORMATI!

    A me non me ne frega nulla del tono, CONTANO I FATTI! le belle parole senza fatti, sono solo IPOCRISIA!

    Se qualcuno ti dice di volerti tanto bene, ma non fa mai un c**zo per te, e quando sei in difficoltà non muove un dito, è tanto diverso da uno che dice chiaro e tondo che di te NON GLIENE UN c**zO??!!

    Chissà, magari per te sarà diverso, ma a casa mia è la stessa identica cosa

    • 4.1

      Si ma se diplomazia deve essere uguale a ipocrisia, io apprezszo di più chi rivela chiaramente le proprie intenzioni. SCusa ma cosa sarebbe cambiato se Berlusconi avesse condannato Gheddafi, per poi magari aiutarlo e supportarlo “dietro le quinte”??

       

      MA TU SEI FUORI? COME FAI A PRENDERE IN CONSIDERAZIONE CHE L’ITALIA AIUTI UN GENOCIDA DIETRO LE QUINTE?!?

    • 4.2
      kautostar86

      Si ma se diplomazia deve essere uguale a ipocrisia, io apprezszo di più chi rivela chiaramente le proprie intenzioni. SCusa ma cosa sarebbe cambiato se Berlusconi avesse condannato Gheddafi, per poi magari aiutarlo e supportarlo “dietro le quinte”??

      La differenza tra Berlusconi e gli altri leader europei, ci sarebbe se il parlamento europeo avesse deciso di mandare l’esercito in Libia, ad abbattere il regime e far rispettare i diritti umani. La verità è invece che tutti i leader europei, e pure Obama, alla fine se ne lavano le mani, per tutta una serie di motivi e interessi diversi, non hanno alcuna intenzione di intervenire seriamente( e cioè mandare l’esercito)!

    • 4.3

      Se qualcuno ti dice di volerti tanto bene, ma non fa mai un c**zo per te, e quando sei in difficoltà non muove un dito, è tanto diverso da uno che dice chiaro e tondo che di te NON GLIENE UN c**zO??!!

      Sì. è tanto diverso: non sei con gli amici al bar. Si chiama DIPLOMAZIA, e si basa sulla forma, che poi viene tradotta in sostanza.
      Grazie per aver partecipato. Ora scusami. 

    • 4.4
      kautostar86

      Sinceramente di diplomazia politica non ci capisco nulla!

      Ma se ti vai a leggere le dichiarazioni dei vari leader europei, quello che emerge è un atteggiamento alla “PONZIO PILATO”, solo un parlamentare europeo(nn ricordo il nome) ha proposto sanzioni contro Gheddafi.

       

    • 4.5

      intanto condanni (e la condanna ufficiale, per tutti tranne che Frattini, è arrivata oggi alla riunione dei 27 ministri degli esteri). Poi, se la situazione non cambia, decidi il da farsi (sanzioni piuttosto che caschi blu piuttosto che altro).

      Le diplomazie, te lo ripeto, non sono cose da spogliatoio di calcio. Hanno codici e una lingua. E’ come un balletto rituale. Ogni gesto corrisponde a una dichiarazione. Il gesto di non condannare non è casuale: corrisponde ad una posizione di avvallo. Che poi non è stata più sostenibile di fronte alla comunità internazionale e alle notizie che arrivavano. Ma se qui in rete si sapeva da ieri, perché l’Italia ha sostenuto il balletto dell’avallo fino a questa sera? nel linguaggio delle diplomazie internazionali sono cose che hanno molto peso, anche se tu ragioni con il metro delle tue discussioni tra amici.

    • 4.6
      kautostar86

      Mi sono espresso male, volevo dire se un paese condanna a parole, ma poi di fatto non fa nulla per ostacolare il dittatore, e non vuole nemmeno imporre sanzioni economiche contro il regime, alla fine non è che è poi tanto diverso da chi dice chiaro e tondo di “non voler disturbare”

      se la diplomazia deve essere solo ipocrisia, a che serve??

      In questo caso sarebbe stato molto più sensato(rispetto all’Afghanistan e all’Iraq) inviare l’esercito, per imporre anche con la forza il rispetto dei diritti umani, e magari(se è possibile) cercare anche di agevolare la nascita di uno stato democratico, ma nè Obama, nè l’Ue, nè tantomeno l’italia, mi pare che abbiano intenzione di intervenire concretamente in favore dei manifestanti. Le parole servono a far bella figura, ma purtroppo da sole sono inutili!

  • 3

    Gheddafi come Hitler.

    20:29 Al Jazeera: Army officers report that Gaddafi said: “I was the one who created Libya, and I will be the one to destroy it” (Io sono colui che ha creato la Libia ed io sarò colui che la distruggerà)

    http://www.libyafeb17.com/

  • 2

    Ma a nessuno è venuto in mente che, un giornalista degno di questo nome, dovrebbe verificare BENE certe informazioni prima di diffonderle dandole per certe? E poi sempre Berlusconi al centro di ogni avvenimento del mondo…capisco che si abbia necessità di fare ascolti e visite ma un minimo di professionalità va garantita comunque. Messora da cosa ha intuito che si tratta di soldati libici arsi vivi? Si è basato solo sul titolo dato al filmato? Dell’audio in lingua araba ha tradotto solo la parola “cani”? E quella basta per far intuire che “Gheddafi ha bruciato vivi i soldati che non hanno sparato sulla folla”?

    Magari è tutto vero, eh? Io personalmente non faccio troppa fatica a crederci ma che diamine: il giornalismo “alternativo” non può essere più cialtronesco ed approssimato di quello “tradizioinale” che tanto si critica.

     

    Ps ho fatto uno screen-shot del commento; così da potervi sbugiardare nel caso in cui decideste di censurarmi come la politica messoriana spesso impone.

    Saluti

    • 2.1

      Ps ho fatto uno screen-shot del commento; così da potervi sbugiardare nel caso in cui decideste di censurarmi come la politica messoriana spesso impone.

      Con questa frase finale hai qualificato il senso del tuo commento precedente e tutti i termini dispregiativi che hai utilizzato, e se meritavi una risposta ora non la meriti più. Se c’è un blog che non censura nessuno, a parte le persone che entrano per scaricare i loro liquami intellettuali al solo scopo di offendere senza apportare alcuna critica costruttiva, è proprio byoblu.com. E le poche volte che sono stato costretto a rimuovere commenti scritti senza nessun intento che la contumelia, spesso perfino fuori tema (ma tanto il tema a che serve, quando si vuole offendere?), l’ho fatto dichiarandolo a caratteri cubitali. 

      Non subisco neppure le tue minacce puerili sulla cattura degli screenshots. Se menrte il mondo va a p****ne tu hai  voglia di occuparti di questioni da scuola materna, non ho difficoltà a metterti in castigo. Se mi va ti cancello e, ti posso dire una cosa, non mi sento per niente in colpa.

      Altri commenti intelligenti?

    • 2.2

      Ho risposto più in basso.

    • 2.3
      Jim

      Salve,

      mi associo alla richiesta di informazioni sul video che hai inserito nel tuo blog. Puoi darmi qualche sicurezza in più che quelli sono davvero soldati bruciati in quanto considerati traditori dal regime?

      Penso che sia importante saperlo.

      Grazie

  • 1
    roberto p.
    roberto p.

    Davanti a questi eventi ogni commento è superfluo.

    L’unica cosa che mi consola è sapere che tutti questi accadimenti isolano il nostro governo, da fuori e da dentro.

    C’è una proposta alle opposizioni di bloccare il Parlamento finchè Berlusconi non si dimette. Importante in questo momento non abbassare la guardia, perché i colpi di coda potrebbero essere micidiali.

     

  • 0
    kautostar86

    Ma anche gli altri leader europei, e pure Obama,  a parte condannare a parole la violenza di Gheddafi, cosa stanno facendo in concreto?le vite non si salvano con le belle parole, quindi a quanto pare, perlomeno in europa, tutti la pensano come Berlusconi, solo che altri politici invece di rivelare le loro reali intenzioni, preferiscono pronunciare tante belle(e inutili) parole

    • 0.1
      kautostar86

      Senti non c’è bisogno di scaldarsi tanto, io ho fatto solamente notare che sono tutti colpevoli allo stesso modo, e quei leader che dicono tante belle parole, ma in fin dei conti temono anche loro la caduta di Gheddafi, o comunque nbon hanno nessunissima intenzione di intervenire, non sono affatto diversi da Berlusconi, Frattini, o D’alema(si anche D’Alema ha preso le difese di Gheddafi)

      La linea politica di Frattini mi pare che nel parlamento europeo è condivisa da tutti(nessuno ha proposto un’azione militare)

    • 0.2

      L’italia è stata l’unico paese che non si era espresso condannando fermamente il genocidio. Se non leggi i giornali ma ti informi solo a sera tarda, quando in scivolata Frattini e berlusconi recuperano, non è colpa mia.

    • 0.3

      E’ arrivato kauto col suo solito commento senza nè capo nè coda. 

      NON MI RISULTA CHE IL TONO SIA STATO LO STESSO.
      INFORMATIINFORMATI! INFORMATI!

      Stamattina Frattini era l’unico, l’unico dei 27 ministri della comunità europa a non condannare e ad auspicare una transizione pacifica. E Berlusconi l’unico primo ministro (o equivalente) che non aveva detto niente, se non “non chiamo per non disturbare“. E tu che sei tanto dietrologo sugli interessi economici, bunga bunga a parte, domandati perché!

      La dichiarazione di questa sera è tardiva ed è dettata dall’essere rimasto isolato! Gli altri, da Obama in giù, hanno sempre condannato subito, compresa la rivoluzione egiziana, quando ancora da noi qualcuno auspicava che “Mubarak continuasse a governare con la consueta saggezza e lungimiranza” (il tuo Frattini). 

      Per favore. Basta min***ate. Non è più tempo, dato quel che accade intorno a noi.

  • -1
    Fiducioso

    Oggi ascoltando la TSI (televisione della Svizzera Italiana), hanno detto e fatto vedere in diretta Obama che ha dichiarato di voler fare un grande embargo alla Libia di Gheddafi, allo scopo di far finire questa strage. In caso contrario, gli USA attaccheranno la Libia con forze armate unilateralmente.

    Mi domando: come mai la TV Italiana non abbia detto nulla in riguardo?

  • -2

    Non so quanti sono interessati a queste notizie. Per moltissimi italiani la notizia del giorno sono le dimissioni di Ranieri da allenatore della Roma. 

    • -2.1

      Ieri sera, passando da Trigoria (sede della squadra calcistica romana), ho visto sotto un diluvio di pioggia tremendo “manifestanti” pronti a stracciarsi le vesti per esprimere tutto il loro dissenso nei confronti di una squadra di calcio.

      Intanto altri manifestanti, nell’est libico, muoiono sotto i bombardamenti.

      E’ necessario ben più di un esame di coscienza.

  • -3
    anna rossi

    Berlusconi = HITLER e  GHEDDAFFI = dittatori!

  • -4
    Ishiki Takai

    E’ qui che ci vorrebbe l’intervento armato italiano, contro i sodlati del rais, non in afghanistan o in Iraq!!!!!! Condivido appieno il vaff***ulo!!!!

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

LIVE: Ma allora cedere sovranità è finalmente reato? Marco mori risponde alle vostre domande durante la diretta

Marco Mori - LIVE - CEDERE SOVRANITA ORA E REATO Un decreto del Tribunale di Cassino, ottenuto da Marco Mori, stabilisce finalmente che non si può cedere sovranità (qui il video: https://www.youtube.com/watch?v=Rut9A2pnKRc). Si potrà usare per incriminare gli autori delle cessioni di sovranità passate, presenti e future? (altro…)...--> LEGGI TUTTO

Gianluigi Paragone si toglie qualche sassolino dopo la chiusura de La Gabbia

Gianluigi Paragone Andrea Salerno Intendiamoci: La Gabbia era pur sempre una trasmissione televisiva. E come tutte le trasmissioni televisive, ne rispettava il linguaggio, i tempi, le liturgie e i limiti. Quelli che internet era nata per travalicare. Tuttavia, tra tutte le trasmissioni televisive era certamente la più libera. E Paragone,...--> LEGGI TUTTO

Giulietto Chiesa: siamo stati formattati

Giulietto Chiesa - Siamo Stati Formattati - Play Intervento di Giulietto Chiesa al primo congresso fondativo di "Attuare la Costituzione", tenutosi a Napoli. Giulietto parla di come l'informazione sia la prima battaglia da combattere per rientrare in una democrazia compiuta.  (altro…)...--> LEGGI TUTTO

La Glaxo nel 2015 ha dato 11 milioni di euro a medici e ricercatori italiani

Glaxxo La EFPIA (European Federation of Pharmaceutical Industries and Associations) è una associazione delle industrie farmaceutiche che incoraggia i propri affiliati alla trasparenza. Per ottemperare alle sue richieste, la Glaxo-Smith-Kline ha reso pubblici, fra le altre cose, anche gli elenchi dei medici italiani che nel 2015 hanno ricevuto finanziamenti...--> LEGGI TUTTO

Cedere sovranità è reato! A dirlo finalmente è un tribunale.

Marco Mori - Cedere sovranità è reato - Play Marco Mori, avvocato di Genova, spiega un decreto del Tribunale di Cassino che afferma finalmente a chiare lettere che cedere sovranità è reato! Sulla base di questo decreto si aprono praterie giuridiche, e soprattutto si potranno chiamare criminali coloro che, a qualunque titolo, hanno invocato, invocano o...--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

Gli esperti di diritto sulla Catalogna? Sono dei pirla.

Catalogna Governo centrale di Paolo Becchi Eccoli alla carica sui giornaloni gli esperti del diritto, e più sono esperti e più sono dei pirla. Fantozzi docet. Il referendum per l’indipendenza della Catalogna è «illegale». Sì, lo è: è contro la Costituzione spagnola, contro l’«unità indissolubile» dello...--> LEGGI TUTTO

Due piantine di Cannabis per lenire dolori atroci: in prigione a 63 anni!

prigione malato cannabisTRENTO. Il ricorso in Cassazione è stato rigettato. L'uomo di 63 anni che a Trento era stato trovato in possesso di due piante di marijuana che coltivava per uso personale, per lenire i dolori atroci della sua malattia, è stato giudicato colpevole in via definitiva. Andrà in prigione. ...--> LEGGI TUTTO

L’ideologo di Putin: in Europa sarà presto caos, guerra civile, distruzione.

Dugin ideologo Putindi Giulio Meotti Roma. Europa e Stati Uniti hanno spesso ricambiato il favore ad Aleksandr Dugin. Un anno fa, il famoso politologo russo è stato messo alla porta in Grecia. Accompagnato dal patriarca di Mosca Kirill per una conferenza sul Monte Athos, Dugin...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

A Capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio: la Terra rallenta!

A capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio - la Terra rallentaUn "salto" di un secondo verrà aggiunto al conto alla rovescia di questo Capodanno per compensare il rallentamento nella velocità di rotazione della Terra.  Il secondo "extra" accadrà non appena l'orologio toccherà la mezzanotte e verranno "create" le ore 23:59:60, posticipando momentaneamente l'arrivo del Capodanno. Il secondo...--> LEGGI TUTTO

BIOMETRIA, IL FUTURO DELLA SICUREZZA

biometriaRiconoscimento dell'iride, facciale e del movimento della mano durante la firma: le nuove strategie per prevenire i furti e le loro possibili applicazioni Un uomo si avvicina a una stanza blindata. Per entrare niente password o codici di sicurezza, ma l'accostamento degli occhi a un...--> LEGGI TUTTO

Dai siti web agli oggetti web: la rete delle idee che sta per arrivare.

Libro digitale su una panchina internet delle cose Che lo crediate o no, c'è stato un tempo in cui per costruire un sito web di successo bastava conoscere un po' di html. Era la fine degli anni '90 ed è stato così anche per una buona parte degli anni 2000. Affittavi un po' di spazio...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Guest post

Realizzata la prima video chiamata quantistica intercontinentale al mondo

Chiamata quantisticaIl satellite cinese Micius torna a far parlare di sé e stabilisce un nuovo record, quello della prima videochiamata quantistica della storia tra Vienna e Pechino. Circa tre settimane è avvenuto un evento eccezionale che modificherà totalmente il sistema di comunicazioni come lo...--> LEGGI TUTTO

Il Messico a meno di 40 euro al giorno!

Messico Amo il Messico. E' pieno di vibrazioni, è un paese meraviglioso, pieno di gente amichevole, con una energia speciale che vi fa riscoprire l'amore per la vita, con un'architettura spettacolare, con una storia che affonda le radici nelle profondità dei millenni e... con un cibo davvero...--> LEGGI TUTTO

Negli Uffizi dei Medici: itinerario mediceo all’interno della Galleria più famosa di Firenze.

Scoprire Firenze La Galleria degli Uffizi è il sito museale più famoso di Firenze, nonché uno dei più frequentati d’Italia: quelli che riescono a superarlo per visitatori, infatti, si contano sulle dita di una mano. Gran parte dei turisti scelgono un hotel su portali come expedia proprio per...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Rimozione forzata. La libera rete chiude!

Rimozione forzata - la libera rete chiude - Play ORE 19. Live su Salvo 5.0, con Claudio Messora, Antonio Rinaldi, Tommaso Minniti e Salvo Mandarà....GUARDA

Becchi: è l’era delle piccole patrie. Me ne batto il ca@@o di quanti hanno votato al referendum catalano.

Becchi Referendum Catalogna Matrix Becchi a Matrix perde le staffe sul referendum in Catalogna. "Al di sopra di ogni Costituzione ci sono due diritti fondamentali. Il diritto di resistenza e il diritto di secedere. Non sappiamo come andrà a finire, ma la responsabilità di una guerra civile...GUARDA

Il giorno in cui la democrazia in UE gettò la maschera

Il vero volto della democrazia nell'Unione Europea Il giorno in cui la democrazia in UE gettò la maschera, e apparve finalmente a tutti, solare, radioso, il suo vero volto....GUARDA

E dopo le “primarie” M5S, il PD torna in testa: 1,2 punti in meno.

Sondaggio M5S 25 settembre - play Sorpresa: dopo le "primarie" del Movimento 5 Stelle, Di Maio perde subito 1,2 punti percentuali e torna in testa il PD. A darne notizia, Mentana al TG7. Il calo, e il sorpasso del Partito Democratico, vengono attribuiti al modo in cui le cosiddette primarie sono state...GUARDA

Becchi: e adesso in Parlamento arriva CasaPound

Becchi - Movimento 5 Stelle - CasaPound A Omnibus (LA7) questa mattina, Di Pietro spiega che, secondo lui, il Movimento 5 Stelle in realtà non vuole affatto governare, perché non gli conviene, e Becchi prevede che, grazie all'abbandono della critica forte su Euro, Europa e finanza, e al rigetto dell'etichetta di "populismo", avremo...GUARDA

Pigi Battista a Paragone: i bambini non sono proprietà dei genitori.

Paragone Pigi Battista Nell'annoso dibattito sui vaccini, ci sono i Free Vax, i No Vax, e poi i Pigi Battista. Quelli che "i bambini non sono di proprietà dei genitori". Certamente non sono una proprietà, così come si intende un oggetto acquistato e privo di diritti. Ma il sottinteso...GUARDA

Rula Jebreal a Porro: tu, uomo bianco sessista!

PORRO VS RULA Scontro tra Rula Jebreal e Nicola Porro: "tu uomo bianco sessista che punti il dito contro una come me"....GUARDA

Barbara Lezzi maltratta Luigi Marattin a Omnibus

Barbara Lezzi Luigi Marattin Barbara Lezzi (M5S) si confronta duramente con Luigi Marattin, consigliere economico della Presidenza del Consiglio, sui dati della disoccupazione che vede l'Italia, nonostante la "cura Renzi", aumentare il distacco rispetto alla media europea. Ricordati di VOTARE Byoblu ai Macchianera Internet Awards...GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>