TV OLANDESE: Berlusconi criminale come Gheddafi.



Olanda. 21 febbraio 2011. Nederland2, l’equivalente di RaiDue. Nel corso del programma di approfondimento “Nieuwsuur” viene intervistato il corrispondente da Londra Mohammed Ali Abdallah, del Fronte Nazionale di Liberazione della Libia (NFSLNational Front for the Salvation of Libya). Il conduttore non pare minimamente in disaccordo con quanto sostiene il libico, non lo ferma e non si dissocia.

Che in Libia ci siano caccia italiani a bombardare la gente o meno, che ci siano o meno mercenari italiani in giro a giocare al tiro a segno per le strade di Tripoli, resta il fatto che i baciamano, le dichiarazioni fuori luogo e prive di qualsiasi intelligenza politica, i ritardi nelle prese di posizione diplomatiche e la stima ostentata verso il leader di un regime tirannico fanno sì che per l’ennesima volta l’Italia venga considerata non solo il paese di pulcinella, ma addirittura collusa con le malversazioni criminali dei peggiori dittatori.

E’ tempo di ricominciare una lunga e faticosa marcia che riporti il nostro paese verso uno standard minimale in quanto a dignità, rispetto e credibilità sulla scena internazionale. E prima di tutto in quella ben più importante del rispetto e dell’orgoglio che ogni cittadino deve a se stesso.

Ecco la trascrizione fedele di quello che si può sentire in una televisione europea.

 

 

BERLUSCONI CRIMINALE TANTO QUANTO GHEDDAFI

 Da Londra, in onda sul secondo canale olandese.

Abdallah: Le ultime informazioni che arrivano dalla Libia oggi sono che decine di caccia hanno attaccato e bombardato Tripoli, le sue aree residenziali e quasi tutte quelle intorno. Ci sono rapporti che dicono che alcuni di questi caccia non sono caccia libici. Alcuni rapporti che non possiamo confermare dicono che ci sono anche caccia italiani a bombardare Tripoli. Ci sono due piloti dell’aeronautica che si sono rifiutati di eseguire gli ordini di Gheddafi di bombardare, e sono scappati a Malta, sono atterrati a Malta e hanno chiesto asilo politico. Ci sono anche molti rapporti che migliaia di mercenari dai paesi africani, come molte milizie dalla Tunisia, così come molti riportano di mercenari italiani che girano nelle strade di Tripoli, in molte aree [ndr: elenco delle aree locali], e questi mercenari camminano per le strade, alcuni di loro in auto, fino a 4 persone per macchina, macchine civili, e sparano a casaccio sui civili. Ci sono centinaia e centinaia di conferme, queste sono le ultime notizie che abbiamo, così come di almeno 250 corpi che sono stati trasportati negli ospedali di Tripoli, con moltissimi altri corpi che restano nelle strade perché le persone hanno paura a recuperarli, hanno paura che i mercenari gli sparino e  hanno paura delle bombe. Il regime sta usando armi di artiglieria, quel tipo di armi che normalmente si usano in guerra, due eserciti uno contro l’altro, ma in questo caso l’esercito di Gheddafi le sta utilizzando contro la gente libica disarmata.
La Libia è un partner strategico per ogni paese in Europa, compresa l’Olanda. La Libia può essere un paese amico per tutto il mondo, la Libia può essere la meta per le vacanze, una meta di prosperità. La Libia ha un potenziale altissimo, ma non può raggiungerlo sotto a questo tipo di regime, sotto a questo genere di brutalità..Conduttore: Cosa si aspetta dalla comunità internazionale?Abdallah: Ecco le richieste che ho fatto alcuni giorni alla comunità internazionale:

  1. il Consiglio di Sicurezza deve condannare fermamente ciò che accade, ed emanare un ordine di arresto internazionale per Muammar Gheddafi e per i suoi miliziani.
  2. Devono congelare tutti i loro beni nelle banche, sia in Europa che in Africa, che vengono utilizzati per pagare i mercenari e per comprare alcune di queste armi e di questa artiglieria.
  3. Bisogna inviare aiuti sanitari e umanitari agli ospedali e a tutta la Libia che ne hanno bisogno immediatamente.

Queste sono cose che possono essere fatte. Al momento quello che vediamo sono solo questi massacri. Io credo che bisognerebbe fare e domandare di più. Bisogna costringere con la forza questi aerei che bombardano ad atterrare. E se è vero come è riportato che alcuni di questi caccia sono italiani, io credo che sia chiaro quello che i paesi europei dovrebbero fare all’Italia e al signor Berlusconi, che è tanto criminale quanto Gheddafi se sta contribuendo in prima persona a questo massacro.
Questo è ciò che chiediamo alla comunità internazionale, e io chiedo alle persone che hanno visibilità nei media e che supportano la gente libica, …quello che io chiedo a questa gente di fare… è di parlare ai loro governi, di parlare con chi prende le decisioni.

Conduttore: Signor Abdullah, la interrompo un attimo. Abbiamo appena avuto una notizia dell’ultima ora. Il primo ministro Berlusconi ha condannato le azioni del colonnello Gheddafi.

Abdallah: Sì, ma è troppo tardi, amico mio. Berlusconi, ieri, il suo commento era un insulto alla gente libica, quando il suo governo ha dato alla stampa un comunicato nel quale supportava Gheddafi, e Berlusconi si è spinto anche oltre, dichiarando che non voleva disturbare Gheddafi in questa situazione… Condannare adesso è troppo tardi, amico mio. Avete un bel problema da gestire. Gli italiani devono occuparsi di Berlusconi, così come deve occuparsene l’intera comunità europea. Questa non è una persona in grado di rappresentare nessun paese nel mondo, ancor meno un paese come l’Italia, e credo che ogni italiano dovrebbe vergognarsi di essere rappresentato da uno come Berlusconi, e spero che facciano qualcosa e che lo mettano al suo posto.

 

Fai una microdonazione con Flattr Flattr this

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

68 risposte a TV OLANDESE: Berlusconi criminale come Gheddafi.

  • 32
    Ryger

    100 anni fa ci sarebbe stata la corsa a salvare la Libia per poi impadronirsene, non che oggi siamo più scemi di 100 anni fa, siamo mooolto più furbi, ma il risultato sarà identico.

    GD Star Rating
    loading...
  • 31
    roberto p.

    L’unica certezza, inconfutabile, è che il popolo libico, e non solo, è stanco di un regime totalitario e sanguinario come quello di Gheddafi.

    GD Star Rating
    loading...
  • 30
    kautostar86

    kautostar86 ha scritto :

    Per esempio i bombardamenti  aerei sulla folla inerme, sono fatti, o solo voci??

     

    http://www.adnkronos.com/IGN/News/Esteri/Libia-inviato-al-Arabiya-falsi-i-bombardamenti-su-Tripoli_311725586010.html

     

    Ovviamente anche questa potrebbe esse una notizia falsa, ma come vedi al momento non ci sono certezze, la verità su quello che sta succedendo forse la sapremo solo quando tutto sarà finito…

    GD Star Rating
    loading...
  • 29
    kautostar86

    byoblu ha scritto :

    .Poi sulla questione delle fosse comuni: il Boca dice che non è una spiaggia ma un cimitero. A me risulta che quello che si vede chiaramente sia il mare, a pochissimi metri dalle tombe scavate di fresco, e vorrei capire chi è quel c*****ne che costruisce il cimitero su una spiaggia, che dura da Natale a Santo Stefano: cos’è, vogliono elargire qualche sacrificio umano per i pesci? Su alcune delle tombe scritte di fresco (nel cemento) si leggono scritte arabe. Cercherò di tradurle, e di far tradurre l’audio nel video (strano che nessuno l’abbia ancora fatto), ma almeno in una di esse, conoscendo i numero arabi (che poi sono gli stessi numeri nostri, giacchè li hanno inventati loro), si legge la data del 20 febbraio 2011, ovvero domenica scorsa, una data perfettamente compatibile con i massacri. L’assenza di salme o donne che si lamentano, poi, non mi pare provare alcunché. La scena mostra la fase di scavo. Può essere benissimo che le salme siano ancora altrove e che debbano essere portate in un secondo momento.

    Guarda, secondo me le immagini e i video possono essere in parte veritieri, ma non molto precisi come didascalie.

    Lorenzo Del Boca, non ha tutti i torti, effettivamente a Tripoli c’è il cimitero Sidi Hamed, che come puoi vedere dalle mappe di google , si trova davvero vicinissimo alla spiaggia, quasi a ridosso del mare.

    Quindi secondo me, visto che su una lapide c’è davvero la data del 20 febbraio, è molto probabile che quei loculi siano stati davvero costruiti in questi giorni, proprio per dare una degna sepoltura ai caduti nelle rivolte. Ma è evidente che non si tratta di una fossa comune(in genere per fossa comune si intende una buca davvero improvviosata, in cui i cadaveri, magari irriconoscibili, vengono messi letteralmente in comune), ma di un vero e proprio cimitero.

    E quindi in questo senso la parola FOSSA COMUNE(che ha un significato molto diverso da cimitero), è un po’ ingannevole, perchè comunque richiama alla mente scenari da SECONDA GUERRA MONDIALE,  di situazioni di violenza e carneficine  totalmente fuori controllo.

     

    GD Star Rating
    loading...
    • 29.1
      kautostar86

      un articolo in tema:

      http://www.wittgenstein.it/2011/02/24/la-storia-delle-fosse-comuni-di-tripoli/

       

      Cmq mi sono sbagliato, probabilmente come dice l’articolo si trarra del cimitero di  Ashaat (sulle mappe di google è segnalato come Al Hashir cemetry) che a quanto pare dalle immagini satellitari, si trova proprio sulla spiaggia//

       

      GD Star Rating
      loading...
    • 29.2

      Sì, assolutamente sì: almeno a giudicare dalle immagini, “fosse comuni” non è il termine più appropriato e evoca confusione. Al di là del termine, però, credo che il punto fondamentale sia l’elevato numero di morti che il termine “fosse comuni” evoca. E che siano 1000 o 10.000, sono comunque tantissimi, mi chiedo che senso abbia stare qui a questuare se siano stati seppelliti in fosse comuni oppure ognuno nella sua fossa.

      GD Star Rating
      loading...
    • 29.3
      kautostar86

      Hai ragione, ma il punto è un altro,  se quasi tutti i media internazionali riportano notizie senza nemmeno uno straccio di verifica, con tanta leggerezza, diventa davvero molto difficile capire cosa stia davvero succedendo in Libia. E diventa quasi impossibile, distinguere le VOCI, le chiacchiere, le false notizie, video, foto, che possono essere buttate sulla rete da chiunque, e spesso vengono riprese in maniera acritica anche dai giornalisti, e i FATTI REALI

      Per esempio i bombardamenti  aerei sulla folla inerme, sono fatti, o solo voci??

      I punti fermi, purtroppo sono pochi…

      GD Star Rating
      loading...
  • 28
    kautostar86

    byoblu ha scritto :
    Insomma: dubitare di tutto va bene e io sono il primo. E’ perfettamente possibile che ci siano essagerazioni in corso allo scopo di strumentalizzare le vicende, però non spacciamo un dubbio, pur lecito, per una verità assoluta e per una dimostrazione contraria rispetto a una “bufala”. Prima bisogna provare che lo sia, una bufala, altrimenti facciamo come e peggio di chi vogliamo criticare.

    D’accordo hai ragione, mi sono espresso male e ho esagerato, la cosa più corretta da dire è che si tratta di NOTIZIE NON VERIFICATE, che come giustamente dici, non si tratta automaticamente di bufale.

    Però trovo che diffondere notizie non verificate, spacciandole come certezze, sia comunque molto poco professionale, specialmente quando a farlo è una testata giornalistica(per un Blog è già più comprensibile, ma un giornale ha molti più mezzi per fare verifiche, e dovrebbe mantenere un profilo più serio e autorevole). Gli scontri violenti, i crimini delle milizie di Gheddafi, i numerosi morti e feriti non li mette in dubbio nessuno, l’unica cosa che metto in dubbio(e che mette in dubbio anche quell’articolo che ho citato, tratto dal sito Malainformazione), sono le cifre apparentemente sproporzionate, e sicuramente non verificate, che quasi tutti i giornali stanno spacciando scorrettamente per fatti certi.

    GD Star Rating
    loading...
  • 27
    kautostar86

    http://www.vita.it/news/view/110183

    Un’altro link interessante.

    Ovviamente i morti ci sono eccome, e sono sempre  moltissimi(si parla di circa 1000), i purtroppo massacri indiscriminati fatti dai mercenari di Gheddafi sono veri, ma i numeri che circolano sui giornali in queste ore sono quasi certamente gonfiati!

     

    GD Star Rating
    loading...
    • 27.1

      Il link che hai fornito era già contenuto nel sito (link) che hai fornito precedentemente, quindi è ridondante. Tra l’altro al suo contenuto ho già risposto nel commento qui sopra.

      GD Star Rating
      loading...
    • 27.2
      kautostar86

      Ok, hai ragione, se vuoi puoi anche cancellare!

      GD Star Rating
      loading...
  • 26

    MESSAGGIO RIMOSSO PERCHE’ OT E SPAM

    GD Star Rating
    loading...
  • 25
    kautostar86

    Ambient84 ha scritto :

    Non capisco il fermento, il rilievo e l’autorità che anno ricevuto le parole di questo esponente per sottolineare che il giornalista in studio non interrompe, ma annuisce. Io ho paura che i ribelli, caduto Gheddafi, non prendano il potere, ma che arrivino i talebani o l’America e l’Europa.

    Secondo me i ribelli dell’NFSL, potrebbero anche essere già finanziati e aiutati da qualche organizzazione straniera (o magari da qualche gruppo terrorista), chissà…quindi nel caso fosse vera questa mia ipotesi, in caso di vittoria della guerra civile, potrebbero anche prendere il potere direttamnente, tanto poi saranno sempre in parte legati a chi li ha aiutati

    GD Star Rating
    loading...
    • 25.1
      Ambient84

      Krauto, secondo me è come con le canne: d’accordo farsene qualcuna, ma troppe fanno male! Cioè la storia ha mostrato che questi pericoli ci sono stati spesso: ora bisogna controllare e stare attenti. Però sempre meglio non esagerare coi viaggi.. e pensare che siano stati spinti da.. coi soldi di.. c**zo stanno morendo 10 mila persone!! Facciamo finire questa storia, poi occhi aperti, apertissimi, infinitamente aperti!!

      GD Star Rating
      loading...
    • 25.2
      kautostar86

      L’ho detto, le mie sono solo ipotesi, sulle quali ho anche io i miei dubbi, non credo certo di avere la verità in tasca.

      Comunque indipendentemente da questo, io credo che ai media internazionali(come la TV pubblica olandese), da una parte conviene sempre schierarsi ed essere servili con i rivoltosi(tra l’altro bisogna anche tenere conto che l’Olanda è politicamente molto filo-islamica, e le comunità arabe e musulmane hanno una grande influenza nel paese), anche se questi non siano stati finanziati da nessuno, perchè comunque Gheddafi ormai credo proprio che abbia le ore contate, e arruffianarsi quelli che potrebbero diventare i nuovi potenti, in futuro può sempre tornar utile….poi vabbè a parte questo, nell’informazione moderna tutto fa brodo, anche le testate giornalistiche più importanti ormai hanno il vizio di spacciare per notizie, cose che non sono state assolutamente verificate, e tra l’altro uno scoop del genere, fa un sacco di ascolto, e tanto anche se è una palese falsità, non fa nulla, qualcuno disposto a beverla c’è sempre, e per salvarsi la reputazione basta una smentita.

      Per quanto riguarda i 10mila morti, anche quella secondo me è una grandissima bufala, hai visto quanti numeri sparano sui giornali?? 200, 500, 1000, 7.000, 10.000, ecc…vai a capire quanti sono realmente!

      Io non credo alle sparate dei giornali, i morti ci sono senza dubbio(come ci sono stati anche in Tunisia, ed Egitto)ma per il numero,  è ancora tutto da verificare

      GD Star Rating
      loading...
    • 25.3
      kautostar86

      Come non detto, vi consiglio di dare un’occhiata a questo interessante sito: http://www.malainformazione.it/schede/97/index.htm?c1298634019

       

      Purtroppo l’informazione seria , che si basi su dati VERIFICATI PERSONALMENTE, o perlomento convalidati e certificati da organismi degni di una certa credibilità (come ospedali, forze di polizia, ambasciate ecc…), NON ESISTE PIU’(forse non è mai esistita, ma credo che oggi le bufale vengono diffuse sul web e sui giornali con una facilità e una leggerezza senza precedenti!), ma certe notizie si danno sull’onda dell’emotività, solo per attirare l’attenzione, o manipolare la realtà, e poi si diffondono sempre a macchia d’olio, attraverso il passaparola, sempre per effetto emotivo, ma pochi si preoccupano di verificarne la veridicità

      Per cui le migliaia di morti, i bombardamenti sulla folla inerme, i mercenari che ammazzano a destra e manca, come se nulla fosse, i manifestanti disarmati, PER FORTUNA, sono probabilmente delle BUFALE, o comunque voci non verificate, che non andrebbero prese come certezze!

       

      GD Star Rating
      loading...
    • 25.4

      Scusa ma non commettere l’errore opposto: stai dando per certo qualcosa che certo non è affatto, anche leggendo il sito che citi (e, volendo essere pignoli, perché dovrebbe essere più attendibile rispetto al canale ufficiale dei libici in rivolta? Pur ammettendo che i secondi possano non essere sempre attendibili, anche il secondo può non esserlo, per parte sua), in realtà la maggior parte delle affermazioni in esso contenute, sono supposizioni, quindi riferiscile anche tu come tali, per favore. Visto che la dimostrazione scientifica non si ha nel primo caso, poi non si può usare per la controprova un metodo fideistico o assiomatico: oltre che non provare nulla, getta discredito sulla critica stessa.

      Poi sulla questione delle fosse comuni: il Boca dice che non è una spiaggia ma un cimitero. A me risulta che quello che si vede chiaramente sia il mare, a pochissimi metri dalle tombe scavate di fresco, e vorrei capire chi è quel c*****ne che costruisce il cimitero su una spiaggia, che dura da Natale a Santo Stefano: cos’è, vogliono elargire qualche sacrificio umano per i pesci? Su alcune delle tombe scritte di fresco (nel cemento) si leggono scritte arabe. Cercherò di tradurle, e di far tradurre l’audio nel video (strano che nessuno l’abbia ancora fatto), ma almeno in una di esse, conoscendo i numero arabi (che poi sono gli stessi numeri nostri, giacchè li hanno inventati loro), si legge la data del 20 febbraio 2011, ovvero domenica scorsa, una data perfettamente compatibile con i massacri.

      L’assenza di salme o donne che si lamentano, poi, non mi pare provare alcunché. La scena mostra la fase di scavo. Può essere benissimo che le salme siano ancora altrove e che debbano essere portate in un secondo momento. E le mamme addolorate è ragionevole che stiano accanto alle salme, e non a scavare fosse. Sul fondo del video si vedono tombe bianche, più curate, e questo lascia pensare che non siano recenti, e quindi che la zona sia effettivamente un cimitero, ma ripeto che il cimitero è molto indietro rispetto a queste tombe fresche, che sono proprio sulla spiaggia, ed è perfettamente possibile che, dovendo prepararsi a seppellire un grande numero di morti, abbiano pensato di allungarsi, nella zona del cimitero, verso il mare, cosa che in una situazione di normalità non verrebbe in mente di fare data la precarietà estrema della sistemazione.

      Insomma: dubitare di tutto va bene e io sono il primo. E’ perfettamente possibile che ci siano essagerazioni in corso allo scopo di strumentalizzare le vicende, però non spacciamo un dubbio, pur lecito, per una verità assoluta e per una dimostrazione contraria rispetto a una “bufala”. Prima bisogna provare che lo sia, una bufala, altrimenti facciamo come e peggio di chi vogliamo criticare.

      GD Star Rating
      loading...
  • 24
    Renzo C

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/02/24/litalia-sta-perdendo-la-sua-colonia-piu-preziosa/93780/

    Trovi qualche analogia con quanto ho scritto in questi giorni qui da te?

    Aggiungo allora una cosetta che sembra quasi dimenticata: di cosa discuteva il Puffone in ambito UE un 3 settimane fa circa?

    Perchè il buon Messora ha messo nel thread precedente solo la mappa sud mediterraneo, era in effetti la più importante per il suo articolo, ma si è dimenticato di quella centro europea, dove si vede che gli italici tuboni non passano le fiere alpi. Infatti, se le passassero, il gas libico/algerino dilagherebbe in Europa e da noi si incasserebbero i diritti di transito: forse non tanto, ma sempre meglio di un calcio negli stinchi.

    Sì, la risposta è proprio che si parlava di integrazione nelle pipelines europee secondo il modello ITO http://www.reuters.com/article/2011/02/01/eni-gas-idUSRME1DE7E820110201

    In aggiunta, e ormai Otelma mi fa un baffo, si parla sì di aumenti petroliferi, fin troppo ovvi, però si comincia anche a parlare di crisi alimentare, ma non nel Maghreb, area nella quale non vado spesso a cena, bensì qui e un po’ ovunque, nel senso che chi ha i soldi mangia la bistecchina, chi non li ha torna alla polenta, forse taragna ma per poco tempo :D

    Ciao

    GD Star Rating
    loading...
  • 23
    sil lan

    D’accordo che non c’entrava nulla con il post (ma era segnalato come O. T.), tuttavia perché cancellare un ricordo di Sandro Pertini nell’anniversario della sua morte?

    Comunque, riposto il link:

    http://www.youtube.com/watch?v=VlyvIQJSYuA&feature=related

    GD Star Rating
    loading...
  • 22
    sil lan

    O.T.  In memoria di Sandro Pertini (25/09/1896 – 24/02/1990): “Discorso ai giovani“:

    http://www.youtube.com/watch?v=VlyvIQJSYuA&feature=related

    GD Star Rating
    loading...
  • 21
    ateospettinato

    chedo che nessuno dei frequentatori di questo blog (compreso il sottoscritto) nutrano una grande stima del nostro presidente del consiglio.

    trovo pero’ improbabile il coinvolgimento dell’esercito italiano non perchè berlusconi non è cosi’ stronzo da mandare l’esercito a difendere l’amico libico ma semplicemente perchè l’esercito non è nelle sue disponibilità di presidente del consiglio.

    la nostra costituzione attribuisce al parlamento la disponibilità dell’esercito (nel rispetto almeno teorico dell’articolo 11) e attribuisce al presidente della repubblica il comando delle forze armate.

    Berlusconi già si crede di essere il figlio di mazinga, se cominciamo a dire cose del tipo “Berlusconi manda l’esercito a Tripoli” non facciamo altro che alimentare il suo ego (già ipertrofico di suo)…

    GD Star Rating
    loading...
  • 20

    Renzo C ha scritto :
    Eccoti una piccola perla di cinismo quotidiano, caro Claudio :)

    E’ si cinico, ma corretto quel che dici. Peccato che ci siamo scelti, tra le tante possibili, le vie peggiori per creare occupazione (e disoccupazione, visto che in oltre 30 anni, se si tiene conto della popolazione, rapportata al PIL prodotto, non si è creato un solo posto di lavoro in più).

    Esistono anche concetti di riconversione industriale o di decrescita… magari potremmo considerare quelli ed iniziare ad uscire da questa giostra della morte.

    GD Star Rating
    loading...
  • 19

    Yes We Can! Senti chi parla!

    Casta Kompagnuzza,occupare case, ville, seggio blindato e Presidenze: Mani Pulite?Un concentrato di sapientoni arrivati nella Casta, fanno gli gnorri, possibile che da Feltrinelli ad Eco e Saviano, che pan e vino non gli mancava, ma facevano saltare tralicci e cchisti ’è palle? Pensate, amano Fidel, Chavez e Lula, ora incriminato: tra favelas e favella pe’ incantà gli Indini e aveva Mani Pulite, ma tutti con casa del Popolo o se non succede rientravano da abusivi picché? L’avvocato Pisapia: “ E’ di Diritto”. Idem, Capanna, Dario Fo che okkupavano villa ottocentesca, senza pagare l’affitto o come i santi di C.so Buenos Ayres “ son ragassi ” dei Centri Sociali di Via Leoncavallo, poi dopo gli omicidi li fanno Onorevoli. Pisapia: “La casa è un diritto di tutti”. Poi arrivò il Trivulzio…L’autogol del candidato anti-Moratti a Milano. In un libro scriveva: “Alloggi a chi ha bisogno”

    Poi ascolti l’Eco d’er keskì, da Gerusalemme attacca il premier “Silvio non è Gheddafi mi ricorda di più Hitler” intanto lui ha potuto volare, usare il computer, Shartphone, cellulare e senza bavaglio alla bocca e cchiste kompagnuzzi, regalato ‘a munnezza e camorra? Ecco ‘o scrittore rispetta le Istituzioni con frasi da scugnizzo

    Ma non vi sembra la sentenza del Cassio, gia scritta come per il premier o del gioielliere di

    Milano che uccise rapinatore. Chiesti 9 anni e mezzo dal pg per il tabaccaio: meglio fare l’Iscariota o chiedersi Giustizia come ‘a munnezza?http://vincenzoaliasilcontadino.blogspot.com/2011/02/yes-we-can-senti-chi-parla.html

     

     

    http://www.ilgiornale.it/milano/tabaccaio_uccise_rapinatore_appello_chiesta_condanna_9_anni_e_mezzo/cronaca_milano-giustizia-petrali_richiesta_condanna_appello/23-02-2011/articolo-id=507877-page=0-comments=1

     

    http://www.google.com/buzz/vincenzoaliasilcontadino/dsVi7vrwFmv/Yes-We-Can-Senti-chi-parla-Casta-Kompagnuzzahttp://qn.quotidiano.net/politica/2011/02/23/463895-gerusalemme.shtml#ixzz1EnigG7r8http://www.libero-news.it/news/674689/Pisapia___La_casa_è_un_diritto_di_tutti___Poi_arrivò_il_Trivulzio___.html

    GD Star Rating
    loading...
    • 19.1

      Non so gli altri commentatori del blog o Messora stesso, ma io non ci’ho capito niente. Per caso hai messo il vocabolario e i ritagli di giornali nel frullatore? Almeno dicci che algorimo usi per decriptare.

      GD Star Rating
      loading...
    • 19.2

      Si conferma. Si intuisce solo che è una critica al centro-sinistra, e si intuiscono le argomentazioni, ma senza un’adeguata stele di rosetta, entrare nelle complesse circonvoluzioni cerebrali dell’autore è materia di alta psichiatria.

      GD Star Rating
      loading...
    • 19.3

      Mi sembra un paradossale testo futurista che guarda nostalgico al passato di un passatista che si dis-pensa, sentendosi ormai sorpassato.

      GD Star Rating
      loading...
    • 19.4

      Mi sembra un paradossale testo futurista che guarda nostalgico al passato di un passatista che si dis-pensa, sentendosi ormai sorpassato.

      GD Star Rating
      loading...
    • 19.5

      Mi sembra un paradossale testo futurista che guarda nostalgico al passato di un passatista che si dis-pensa, sentendosi ormai sorpassato.

      GD Star Rating
      loading...
    • 19.6

      Credo che abbiamo preso un granchio. È proprio il suo modo di (non) esprimersi: senza nessi logici e causali. Non credo ce l’abbia con il centro-sinsitra, né con te, né con chicchessia, ce l’ha proprio con i nessi causali e logici… Vedere per credere [stavo quasi per dire "credere per vedere"]: Bersani, una Politica at personam: Cav, target!  È un sovversivo del linguaggio tout court.

      GD Star Rating
      loading...
    • 19.7
      Harlock

      Forse è un parente di Pannella…

      GD Star Rating
      loading...
    • 19.8

      Anche se sgangherato, non è un commento estemporaneo. Si tratta di un copia e incolla. Vedi qui o qui . Sembra che vincenzoaliasil abbia appestato tutto il web. 

      GD Star Rating
      loading...
  • 18
    Ambient84

    “In pratica il popolo che si sta ribellando. Non vedo come potrebbe essere al soldo dei paesi che vogliono sostituirsi all’Italia nei rapporti con la Libia.”

    Caro Byoblu secondo appena ho visto il video pensavo: ora sarò il solito rompipalle. Invece non ero il solo a pensarlo. Io guardo la storia e vedo che in ogni rivoluzione paesi esteri hanno sempre messo lo zampino positivamente o negativamente. Durante la Riv. Francese il popolo si ribelleva e pensava che il Re volesse fuggire per chiedere aiuto ai paesi confinanti. A Bruxelles l’Italia può ribellarsi quanto vuole, ma sappia che paga ancora il dazio della II vergogna mondiale. Sempre in questi anni i ribelli polacchi chiedevano che il loro governo in esilio a Londra fosse libero di decidere(?!?!?!). L’America vendeva armi ai ribelli inAfghanistan ed Iraq, poi ha buttato giù i dittatori per creare la democrazia (?). 

    L’Italia, come hai mostrato tu nella cartina di qualche post fa, ha stretti rapporti energetici con i paesi dell’Africa mediterranea, gli vende armi, ma paga questa posizione strategica essendo il principale approdo europeo per i poveri cristi in fuga. Colpe non attribuibili solo alla politica italiana! Cada pure Gheddafi, pensate che America e Europa restino ferme? Già stanno facendo espatriare i civili. Oggi i bombardamenti. E questo qui da Londra spara m**da sul nostro paese e noi la prendiamo come oro colato?! Anche secondo me Berlusconi deve dimettersi, ma non mi faccio neanche fare lezioni di morale dall’Olanda che colonizzò mezzo mondo, si arricchì con la schiavitù, appoggiò l’invasione in Iraq e legittima la prostituzione (io son d’accordo, ma tu sul fatto dicevi di no).

    Non capisco il fermento, il rilievo e l’autorità che anno ricevuto le parole di questo esponente per sottolineare che il giornalista in studio non interrompe, ma annuisce. Io ho paura che i ribelli, caduto Gheddafi, non prendano il potere, ma che arrivino i talebani o l’America e l’Europa.

    GD Star Rating
    loading...
    • 18.1

      Non capisco il fermento, il rilievo e l’autorità che anno ricevuto le parole di questo esponente

      Quale fermento? Quale rilievo e quale autorità? Se leggi il mio post, a meno di viziosi contorsionismi, non ne troverai. Certo è che questp è transitato in una tv europea e forse transita anche in altre. Non ti interessa saperlo? A me sì.

      Per quanto mi riguarda, la mia posizione è scritta in alto, tra il video e l’inizio dei commenti. Sul fatto poi che dietro alle rivoluzioni spesso ci siano mani diverse, siamo d’accordo, e basta che ti leggi questo mio post di appena un paio di giorni fa: Il più piccolo martire di Bengasi

      Il senso della mia risposta a Kautostart era diverso.

      GD Star Rating
      loading...
    • 18.2
      Ambient84

      “Tra il video e i commenti” come dici tu, (ma io in realtà il tuo post l’ho letto) c’è scritto “Il conduttore non pare minimamente in disaccordo con quanto sostiene il libico, non lo ferma e non si dissocia”. Mi è parso che ti collegassi l’intervista al recupero italiano della propria dignità in Europa e nel mondo. E’ un mio contorsionismo? 

      E mi interessa sì saperlo: infatti se queste dichiarazioni fossero fasulle, come sembra, e se gli olandesi e altri ci crederessero, come sembra, io sarei contento di avere una brutta considerazione da parte degli olandesi e degli altri. Anzi vorrei che il mio Ministro degli Esteri s’inc**zasse maledettamente! Questo vorrei. E vorrei che tu capissi che anche senza Berlusconi, gli italiani sono visti ugualmente in modo “sorridente” :D

      Berlusconi deve dimettersi, altrimenti vengano Olanda e Inghilterra a prenderselo! Rimane comunque un’opzione interessante: diano ascolto a qualsiasi opinione passi sulla tv pubblica olandese e inglese, così si troveranno presto nella nostra situazione: la Tv non ha bisogno di monopoli per esercitare il potere, la tv stessa è un’arma che non ha bisogno di confini!

      GD Star Rating
      loading...
    • 18.3

      Caro Ambient,

       non è che ti ho capito molto bene, sai? Ma sarà colpa mia che a quest’ora della mattina sono ancora in trance.

      In ogni caso, tanto per puntualizzare,  riporto la parte del post dalla quale si evince il mio giudizio nel merito:

      ” Che in Libia ci siano caccia italiani a bombardare la gente o meno, che ci siano o meno mercenari italiani in giro a giocare al tiro a segno per le strade di Tripoli, resta il fatto che i baciamano, le dichiarazioni fuori luogo e prive di qualsiasi intelligenza politica, i ritardi nelle prese di posizione diplomatiche e la stima ostentata verso il leader di un regime tirannico fanno sì che per l’ennesima volta l’Italia venga considerata non solo il paese di pulcinella, ma addirittura collusa con le malversazioni criminali dei peggiori dittatori.

      Il fatto che il conduttore non si dissoci o non mostri disagio di fronte alle argomentazioni dell’esponente del NFSL la dice lunga.

      GD Star Rating
      loading...
  • 17

    Di chi sono i fucili di Gheddafi?
    http://www.marcoboschini.it/2011/di-chi-sono-i-fucili-di-gheddafi/

    Ecco un’analisi impietosa e puntuale di quanto ci siamo compromessi con il regime libico: l’Italia oltre ad essere tra i principali partner commerciali della Libia è anche il maggior esportatore d’armi verso il regime. E i massacri di queste ore sono compiuti con le armi…
    Un sentito e doveroso grazie a tutti i nostri governanti (vecchi e nuovi, visto che ste porcate vengono da molto lontano) e a chi li ha messi a governare in questi decenni di delirio politico/mediatico collettivo.

    GD Star Rating
    loading...
    • 17.1
      Renzo C

      Se le armi non gliele vendi tu, gliele vende il tuo concorrente, e tu chiudi la fabbrichetta.

      Eccoti una piccola perla di cinismo quotidiano, caro Claudio :)

      Più di un anno fa, forse anche qui, segnalavo che il rapporto annuale delle transazioni bancarie su estero per l’acquisto di armi (quelle consentite, ovviamente) era aumentato moltissimo, tanto che il governo decise che il rapporto non fosse più pubblico.
      Ma abbiamo una grande tradizione nel settore, nel gruppo FIAT c’era pure una dittarella che produceva le famigerate mine antiuomo: http://archiviostorico.corriere.it/1994/luglio/01/mine_antiuomo_Valsella_sara_venduta_co_0_9407013045.shtml
      Le vendiamo poi mandiamo i militari a sminare, è un piano perfetto :D
      Sono cicli completi molto interessanti, producono reddito e posti di lavoro.
      Tipo Taranto: di notte si inquina e si creano i tumori, di giorno si andrà nel nuovo ospedale di don verzè a curarsi (sì lui, il prete del Puffone). Grazie Niki, già benefattore degli inceneritori marcegaglia.
      Sono tutti sistemi perfetti per aumentare il PIL: vabbè qualcuno muore, anche più di qualcuno, ma volete tutti campare fino a 90 anni? Ma sapete quanto ci costate di pensioni?
      Non ci sono più gli operai di una volta, quelli che pagavano contributi per 50 anni e poi morivano dopo il primo mese di pensione, che popolo ingrato, vogliono vivere tutti.
      GD Star Rating
      loading...
  • 16
    Alessandrox

    Ma questo esimio Ali Abdallah pensa davvero che l’esercito italiano si metterebbe a bombardare civili libici indifesi solo per far piacere ad un amico di Berlusconi? Pensa davvero che Berlusconi, per quanto  sia un indecenza, possa non ordinare, ma anche solo autorizzare un’azione simile? Pensa davvero che basti un capriccio di Berlusconi per ordinare un attacco aereo su civili indifesi?

    Che poi ci siano mercenari italiani non è possibile escluderlo visto che si tratta di privati cittadini che si impegnano in azioni del tutto indipendenti dallo Stato (lui come mai è così sicuro che ci siano mercenari italiani? ha parlato di persone in auto che sparano sulla folla… avevano la bandiera italiana tatuata sulla fronte o l’ha capito dall’accento delle pallottole? Parlavano a voce alta muovendo le mani.?

    Per un accusa così grave come prova bastano delle dichiarazioni senza nessuna verifica?

    GD Star Rating
    loading...
  • 15
    kautostar86

    byoblu ha scritto :

    le sparate diffamatorie, come le chiami tu, provengono da un’esponente del Fronte Nazionale di Liberazione della Libia. In pratica il popolo che si sta ribellando. Non vedo come potrebbe essere al soldo dei paesi che vogliono sostituirsi all’Italia nei rapporti con la Libia..

    Io invece l’interesse economico-energetico un po’ ce lo vedo….

    Visto che la Libia è ricca di risorse petrolifere e gasdotti, è ovvio che l’NFSL, non lotta solo per la liberazione popolare(tra l’altro leggevo anche che la società libica ha un’organizzazione tribale molto frammentata, non sono un popolo tanto unito, e quindi anche dopo la caduta di Gheddafi è molto probabile che ci sarà una guerra civile), ma una volta abbattuto l’attuale regime, se non entreranno in gioco altre potenze, gruppi terroristici ecc…. sarà l’NFSL a prendere il potere, e di conseguenza il controllo delle risorse.

    E quindi non è nemmeno così impossibile che l’NFSL sia anche finanziata da organizzazioni, gruppi terroristi, o stati.

     

     

    GD Star Rating
    loading...
  • 14
    Pippo

    Io non mi meriviglio di Berlusconi o di Frattini

    vorrei invece sapere che fa l’opposizione.. esiste?

    perché non irinfacciano al governo alle sue responsabilità?

    GD Star Rating
    loading...
  • 13
    roberto p.

    Da un personaggio amico di Dell’Utri, che giudicano eroe un mafioso, posso aspettarmi qualunque cosa, anche che sia colluso con Gheddafi, e non solo per affari “economici”.

    O avete dimenticato che Berlusconi disse che gli occidentali sono una razza superiore ?

    GD Star Rating
    loading...
    • 13.1
      roberto p.

      … e non dimenticate neppure che è alleato con chi voleva sparare agli immigrati …

      GD Star Rating
      loading...
  • 12
    serse

    non esistereste più da tempo se fosse così come dite voi

    GD Star Rating
    loading...
  • 11
    kautostar86

    Secondo me certe sparate diffamatorie(e senza uno straccio di prova) sulla stampa estera, si spiegano semplicemente col fatto che ormai molto probabilmente Gheddafi ha le ore contate, e gli altri stati(e multinazionali energetiche) cercano di mettere in cattiva luce il governo italiano, per poi cercare di avere un rapporto privilegiato con chi prenderà il potere in Libia, e garantirsi in questo modo il controllo delle risorse petrolifere e gasdotti(mandando all’aria gli attuali accordi tra italia e libia)

    GD Star Rating
    loading...
    • 11.1

      le sparate diffamatorie, come le chiami tu, provengono da un’esponente del Fronte Nazionale di Liberazione della Libia. In pratica il popolo che si sta ribellando. Non vedo come potrebbe essere al soldo dei paesi che vogliono sostituirsi all’Italia nei rapporti con la Libia. E lo “straccio di prova” è normale che non ci sia: si vivono momenti concitati, come solo sanno essere i giorni delle rivoluzioni, nei quali ci si affida a testimoni e a rapporti informali. Tanto più i rapporti tendono a convergere verso una tesi, tanto più si ritengono fondati. Poi il tempo conferma o smentisce.

      Non sto avallando quello che dice il corrispondente. Dico solo che è normale che non ci siano televisioni a documentarlo. Però in rete girano i video dei mercenari. Ne ho visto uno. Avevano tutti il cappellino giallo. Sembrerebbe quello dei lavoratori dell’industria del petrolio. Bisogna approfondire.

      GD Star Rating
      loading...
    • 11.2
      kautostar86

      La mia era solo un’ipotesi, forse hai ragione tu, non si può mai escludere nulla, e quello che parla non dovrebbe in teoria avere interessi a mentire (oddio, potrebbe sempre mentire per risentimento verso l’accordo tra Italia e LIbia) solo una partecipazione dell’aviazione italiana ai bombardamenti mi sembra una cosa poco probabile, tutto qui!

      GD Star Rating
      loading...
  • 10
    Dave Ross

    E’ vero che aerei italiani e mercenari italiani hanno sterminato persone il Libia?

    Fino a quando non se ne hanno le prove condividere che Berl sia responsabile per questa cosa non solo è ingenuo, ma anche detrimente nei nostri confronti. Ocio a non darci la zappata sui piedi!

    GD Star Rating
    loading...
  • 9
    Renzo C

    Quella dei caccia italiani in Libia è una voce messa in giro da Soscito Nakakata.

    I mercenari invece li compri, da dove vengono non c’entra niente.

    Augh!

    R

    GD Star Rating
    loading...
  • 8

    eliab ha scritto :
    Ad ogni modo il mercenario per definizione non è riconducibie alla volontà di alcun governo, ma solo alla propria.

    … e quella di chi lo paga.

    GD Star Rating
    loading...
  • 7
    frank56

    No no fermi tutti!

    Vabbe che Berlusconi è un personaggio sicuramente discutibile ma non puo’ aver mandato dei caccia italiani a bombardare i civili libici! Ma dai che scherziamo???

    Sul discorso dei mercenari beh l’esercito regolare non c’entra nulla con loro! Lo stato comanda i militari regolari poi se c’e’ anche in italia una qualche organizzazione privata che fornisce i mercenari il governo cosa c’entra!

    GD Star Rating
    loading...
    • 7.1
      Harlock

      C’entrerebbe nel caso in cui fosse il governo ad assoldarli.
      La cosa è già venuta fuori per l’Iraq, ricordi Fabrizio Quattrocchi?
      Per certe mansioni i governi non possono esporsi ad usare l’esercito regolare ed allora pagano mercenari.

      GD Star Rating
      loading...
  • 6
    eliab

    Effettivamente due giorni fa su twitter girava questa voce dei caccia italiani, ma non ha ricevuto successive conferme. Al Jazeera e la CNN non l’hanno neanche presa in considerazione. Se piloti mercenari italiani avessero bombardato usando i caccia libici è diffice da stabilire. Ad ogni modo il mercenario per definizione non è riconducibie alla volontà di alcun governo, ma solo alla propria.

    GD Star Rating
    loading...
  • 5
    patrizio

    Se il signor SPARAc**zATE Abdallah fa parte della nuova classe politica che si insedierà in Libia la vedo brutta per quel povero paese. Altro che democrazia, mi sa che passeranno da una dittatura ad un altra in odore di fondamentalismo.

    GD Star Rating
    loading...
    • 5.1

      ho scritto personalmente alla televisione olandese, ed anche a molti blog che hanno riportato la notizia panzana. Sono un giornalista svizzero inviato a tripoli. Rimango sconvolto dalla superficialità di questa gente che continua ad essere intervistata e che sputa sentenze tra l’altro non vere, Caccia Italiani? ma dai qui solo mig libici, mercenari italiani… favole solo miliziani libici e qualche del ciad, ma stiamo scherzando? Io anche se non sono Italiano sarei offeso di questa gogna mediatica. Questo insulso signore, bugiardo e meschino Mohammed Alì Abdallah che è del fronte di liberazione si, ma è un estremista islamico con gravi pendenze penali per crimini contro le donne. Che si vergogni e che si vergognino tutte le persone che gli danno spazio televisivo, bello vero parlare stando seduti dalla propria poltrona? venga qui come ci sto io vengana qu ad aiutare i suoi fratelli! no no stai a londra che è meglio .

      GD Star Rating
      loading...
  • 4

    Non è detto che se ne parlano all’estero sia una notizia fondata, quella dei caccia italiani che avrebbero bombardato, è anche vero che avendo Berlusconi come premier ci si può attendere di tutto…

    Comunque spero che ci saranno prove decisive per smentire o confermare questa notizia … così almeno sapremo come agire nei confronti del governo.

    GD Star Rating
    loading...
  • 3

    Nel mio browser il video non funziona… forse… per opera e virtù dello Spirito Satano?… Qualcuno condivide la mia disfunzione?…

    GD Star Rating
    loading...
  • 2
    Harlock

    La notizia non è confermata ed è chiaramente una bufala.
    Non escludo che il governo italiano possa agire a favore di Gheddafi, ma mi sembra esagerato che lo faccia con gli aeroplani dell’esercito, tantopiù bombardando la popolazione.
    Forse ci sono mercenari non direttamente riconducibili all’esercito italiano, non so, ma secondo voi Berlusconi e La Russa sono così ingenui da fare una cosa così plateale?

    GD Star Rating
    loading...
    • 2.1
      teleabuso

      Non so se la notizia sia attendibile ma, secondo me, se Berlusconi (soprattutto) e La Russa hanno qualche interesse da difendere o qualcosa da nascondere in Libia farebbero questo ed altro. L’informazione in massima parte poi è nelle mani dello psiconano, non dimentichiamocelo. Basta trovare una motivazione plausibile e, qualsiasi cosa si scopra, la si disinforma. Da Berlusconi c’è da aspettarsi di tutto. Poi sicuramente potrebbe avere le spalle coperte (immagina Putin per es.). Se tutti gli scadali non l’hanno fatto dimettere, vuol dire che ha risorse enormi potenziali. Se ha usato l’aeronautica per fare le orge nella sua villa in Sardegna, perché mai non dovrebbe usarla insieme alle altre forze armate per il suo amicone benemerito Gheddafi? Il potere di farlo ce l’ha, il segreto di Stato lo può sfruttare quanto e come vuole. Noi lo sottovalutiamo troppo il Berlusca.

      GD Star Rating
      loading...
    • 2.2
      kautostar86

      L’informazione in massima parte poi è nelle mani dello psiconano, non dimentichiamocelo

       

      Il 40-50% abbondante dell’informazione italiana, ma a livello internazionale non conta nulla, quindi senza l’appoggio delle maggiori potenze mondiali(e perchè mai dovrebbero appoggiarlo e coprirlo, visto che l’italia non conta quasi nulla a livello internazionale?!), dei crimini clamorosi, come quelli ipotizzati dal leader NFSL, non potrebbe certo nasconderli

      GD Star Rating
      loading...
    • 2.3
      Michel Upmann

      ho scritto personalmente alla televisione olandese, sono un giornalista svizzero inviato a tripoli per Fox News e tutte quelle panzane e bufale il signore le dice, perchè lui fa parte di un gruppo di estremisti con abusi su donne in libia, lui è il suo fronte della liberazione…. aerei italiani che attaccano… ahahahaha io sono qui che venga anche lui a sporcarsi di sangue come lo sono io … no no anzi che stia seduta  da casa sua a londra bello parlare con la pancia piena.

      GD Star Rating
      loading...
  • 1

    Mi chiedo perchè non si applichi la solerzia che si è applicata con Wikileaks nel bloccare i conti correnti di chi massacra civili inermi…

    GD Star Rating
    loading...
  • 1.1

    Si comincia a parlare di 10.000 morti.

    GD Star Rating
    loading...
  • 1.1

    Speriamo non sia vero che «…siamo  ancora in una fase che può essere definita di inizio di una guerra civile» (Igor Korotchenko, membro del Consiglio pubblico al ministero russo della Difesa)

    GD Star Rating
    loading...

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Seguimi
facebook twitter google+ streamit youtube tzetze oknotizie rss
tasto_newsletter
Dal Videoblog
Categorie
Commenti più votati