E se le avessero fatto succhiare carne di maiale?

  Dal mio blog sul Fatto Quotidiano (link)


E così siamo stati ufficialmente dichiarati tutti imbecilli. 58 milioni di cretini. Sì, perché il voto di oggi doveva stabilire se quella telefonata Silvio Berlusconi l’avesse fatta nell’esercizio delle sue funzioni, in qualità di Presidente del Consiglio, oppure nelle vesti di privato cittadino che vuole cavarsi d’impaccio. Grazie ai cosiddetti responsabili – Razzi, Scilipoti & friends – il popolo italiano, per mano dei suoi rappresentanti, ha deliberato in via ufficiale che il suo capo di governo è uno che si beve tutto, a cominciare dalla prima marocchina che gli dice di essere la nipote di Mubarak.

Aiutami a continuare a fare informazione libera

 

 

Del resto è naturale: potete provare da soli! Avvicinatevi per esempio a David Cameron e ditegli di essere Marlyn Monroe che in realtà non è morta ma vive con Michael Jackson ed Elvis Presley nella città inesplorata di Atlantide. Vedrete che quello, di prassi, non solo non vi spedisce al manicomio senza passare dal via, e neppure eventualmente chiede al capo della Digos o ai servizi segreti notizie sulla vostra attendibilità, no: addirittura vi invita decine di volte ai suoi festini privati, vi ricopre di soldi, di auto e di immobili e vi affida alle cure di una nota maitresse milanese.

Il voto del Parlamento italiano oggi ha espresso proprio questo orientamento: Silvio Berlusconi telefonò alla questura in quanto, nelle vesti di capo di governo, voleva evitare tensioni sul piano della diplomazia internazionale. Che poi si sa: una minorenne presa in custodia dalle forze dell’ordine e successivamente affidata ai servizi sociali è intollerabile per qualsiasi zio che si rispetti. Una minorenne, viceversa, che si aggira ubriaca e seminuda nella discoteca privata dal tuo partner strategico – nonché grande amico italiano – per un musulmano è invece gande motivo di sollievo. Ma non vigeva il divieto di fare uso di alcool? E se Fede le avesse fatto mangiare carne di maiale? E se la carne di un maiale l’avesse invece succhiata? Del resto, con la ragione è impossibile sondare l’imperscrutabile disegno divino, pari solo all’incomprensibilità della ragion di stato, in questo frangente ancora più incomprensibile.

Dunque stiamo sereni: i parlamentari eletti in nostra rappresentanza dimostrano di avere cognizione di causa, lucidità mentale e molta più lungimiranza di noi nell’accostarsi alla comprensione degli eventi. Perché è chiaro che siamo noi a non avere capito niente, altrimenti con il voto di oggi sarebbe evidente a chiunque che  ci stanno prendendo per i fondelli. E questo non sarebbe accettabile. Qualcuno potrebbe rimanerci male e avere reazioni violente. Chissà… potrebbe persino rifiutarsi di esultare al prossimo gol di Pato!

Fai una microdonazione con Flattr Flattr this
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

8 risposte a E se le avessero fatto succhiare carne di maiale?

  • 4
    dl31

    come fate a non capire che c’è un complotto contro l’italia ??????

    diciamo no a gli ogm …..e questo alle multinazionali non va bene !!!!!!

    diciamo no praticamente all’euro e all’ unione europea ….. e questo ai potenti che vogliono controllare il mondo non va bene !!!!!!

    vi volete svegliare !!!!!!!

    volete capire che alla francia, all’america, all’inghilterra (che sono i buratini dei sionisti nel mondo) questo non va bene !!!!!!

    svegliamoci prima che sia troppo tardi …..vi prego !!!!!!

  • 3
    davidene

    oltre alla facile ironia che si può fare su questa faccenda, bisogna ricordare che in italia il segretario nomina chi si siederà in parlamento, un nominato potrà mai contraddire il suo nominatore?!?!? Penso che sia una cosa che non solo non si vede ai livelli della politica (quindi altamente dirigenziali) ma non si può vedere nemmeno in livelli inferiori… per cui io non mi stupisco che sia accaduto questo.

    Non mi stupisco che i politici si alzano lo stipendio e siano arrivati a cifre irragionevoli (mentre lo stipendio di un politico, anche per invogliarlo a fare il suo lavoro, dovrebbe essere allineato alla retribuzione salariale più bassa del paese), se si può lo si fa… è inutile che stiamo a discutere sul fatto se questo sia etico o meno, i politici mica arrivano alla poltrona a suon di colpi di eticità, ci arrivano grazie alle campagne elettorali pagati da chissaquale investitore.

    Quindi… riassumendo: la costituzione italiana è fatta da corruttori e per corruttori, se si voleva vivere demcraticamente si mettevano dei paletti molto più stringenti in alto e meno stringenti in basso… come non è.

  • 2
    davidene

    purtroppo agli alti livelli il comportamento è demandato all’etica della singola persona: diciamo che i tuoi capi si fanno sentire una volta ogni 5 anni, e quando si fanno sentire nemmeno sanno del tuo operato perché gli è stato riportato parzialmente da gente che paghi tu (la gente che paghi tu e del quale il tuo capo ha una stima immensa, enorme… è il suo unico riferimento… potrebbe mai parlare male di te?!). E non sto parlando di informazione di destra o di sinistra, ognuno tira acqua al suo mulino. 

    Purtroppo non mettere dei paletti enoooormi ai livelli più alti ( i paletti devono essere direttamente proporzionali al tuo livello lavorativo) mi pare una grossa ingenuità costituzionale, ingenuità voluta o sfuggita?!?! lascio giudicare a voi.

    Concludo con una massima: Cesare diceva “dividi et impera”; le popolazioni più povere si ribellano perché unite contro l’unico dittatore che le opprime, noi purtroppo siamo divisi tra destra e sinistra, non pensiamo che siano sbagliate entrambe, ricerchiamo il meno peggio e in italia si rimbalza da una coalizione all’altra finendo per favorirle entrambe.

  • 1
    Anas E.

    concordo con davidene,c’è poco da stupirsi; in parlamento c’è gente nominata e non eletta, perciò non devono rispondere al popolo ma ai loro “datori di poltrona“, e sono liberi di fare i camaleonti, cambiare colore e schierarsi con chi offre e garantisce di più.

    Peggio ancora, il perlamento e il senato sono diventati “rifuggi di latitanza” per alcuni.

    Berlusconi si difende :

    1. Pensavo che la Ruby fosse la nipote di Mubarak.
    2. Non sapevo che fosse minorenne.
    3. Mangano era solo uno stalliere .
    4. Non sapevo della tessera d’iscrizione alla P2.

    FOSSE così, (diamogli ragione)  secondo voi non è il caso che si dimetta questo personaggio così INGENUO????!!! Perchè in un paese normale, delle dichiarazioni del genere non sono una prova di innocenza anzì è la pura  ingenuità e imprudenza, è una ragione in più per dimetterlo dalla guida del paese, va considerato un  pericolo pubblico !!!

  • 0
    claudiorossi

    Piu’ semplicemente direi che se non 58 milioni, la stragrande maggioranza di noi italiani convive – e volentieri – con la pratica della piu’ becera ipocrisia. E’ una scuola di origine curiale alla quale siamo stati abituati sin da piccoli e che ci fa sembrare normale la menzogna adulatoria, il dire il contrario di cio’ che si pensa o l’argomentare il contrario della verita’ per comodi personali. Ci manca semplicemente il carattere (le palle n.d.r.) e la dignita’ di sostenere quello che veramente pensiamo. Consideriamo la dissimulazione un’arte anziche’ una forma di vigliaccheria. Un Paniz che dichiara quello che ha detto nel Parlamento di uno Stato democratico, dovrebbe meditare sulla sua dignita’ anziche pregustarsi l’encomio per la sua orribile figura da servo.

  • -1
    davidene

    purtroppo agli alti livelli il comportamento è demandato all’etica della singola persona: diciamo che i tuoi capi si fanno sentire una volta ogni 5 anni, e quando si fanno sentire nemmeno sanno del tuo operato perché gli è stato riportato parzialmente da gente che paghi tu (la gente che paghi tu e del quale il tuo capo ha una stima immensa, enorme… è il suo unico riferimento… potrebbe mai parlare male di te?!). E non sto parlando di informazione di destra o di sinistra, ognuno tira acqua al suo mulino. 

    Purtroppo non mettere dei paletti enoooormi ai livelli più alti ( i paletti devono essere direttamente proporzionali al tuo livello lavorativo) mi pare una grossa ingenuità costituzionale, ingenuità voluta o sfuggita?!?! lascio giudicare a voi.

    Concludo con una massima: Cesare diceva “dividi et impera”; le popolazioni più povere si ribellano perché unite contro l’unico dittatore che le opprime, noi purtroppo siamo divisi tra destra e sinistra, non pensiamo che siano sbagliate entrambe, ricerchiamo il meno peggio e in italia si rimbalza da una coalizione all’altra finendo per favorirle entrambe.

  • -2
    Anas E.

    Byoblu ha scritto :

    “E questo non sarebbe accettabile. Qualcuno potrebbe rimanerci male e avere reazioni violente. Chissà… potrebbe persino rifiutarsi di esultare al prossimo gol di Pato!”

    Claudio se fossi in te io eviterei quella espressione, è una di quelle parole chiave che permette a loro di fare la vittima, inficcare il naso in questo spazio e cercare di diffamarlo, per me è una “messa a 90°”.

    • -2.1

      Anas… ti voglio bene, ma forse dovresti leggere meglio, accostare la frase precedente (che hai sottolineato) a quella successiva e lasciarti suggestionare dalla figura retorica comunemente nota come “ironia”. :)

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

Miracolo della Boldrini: riesce a farmi dare ragione a Pierluigi Battista

Pierluigi Battista - Fake News - Fake What di Pierluigi Battista Peccato, che delusione. Questo dibattito sulla «post-verità», sulle fake news , sul mare di bufale che si amplificano sulla Rete ha preso una brutta piega, persino un po’ paranoica. Peccato, perché da interessante discussione sul valore e la qualità dell’informazione, il nuovo...--> LEGGI TUTTO

Gianluca Ferrara: Trump? Non cambierà niente. Ecco perché.

Trump Gianluca Ferrara - Play di Gianluca Ferrara 26.172, sono il numero di bombe che gli USA hanno sganciato soltanto nel 2016 su sette paesi. Una media spaventosa di 3 ordigni ogni ora. E Dinnanzi a questa ipocrisia che ruotava intorno al Premio Nobel per la pace Barack...--> LEGGI TUTTO

Quando non paghi nulla per l’informazione, ricorda che la merce sei tu!

Valerio Lo Monaco - Se per il tuo media non paghi nulla, la merce sei tu Quanto accaduto a Claudio Messora e al suo sito Byoblu di informazione indipendente è la prova provata di due cose importanti. Google ha deciso unilateralmente e irrevocabilmente di rimuovere tutte le procedure di monetizzazione attraverso gli annunci ADSense sul sito di Byoblu, sistema utilizzato da Byoblu...--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

Oggi attaccano Byoblu.com. Ma sarà presto un attacco contro tutti i dissidenti.

di Pino Cabras su MegaChip Fa molto bene Claudio Messora a sottolineare che il vero obiettivo della campagna contro le 'fake news' non erano certo quei cialtroni che infestano il web di notizie false, razziste e irresponsabili per acchiappare clic, che pure ci sono e da chissà...--> LEGGI TUTTO

Anche il ministro del Tesoro UK, contro la Brexit, adesso passa tra i grandi speculatori

Ministro del Tesoro UK - Non voleva la Brexit - Ora passa in BlackRock Un altro leader politico europeo (cfr: "E Barroso passa a Goldman Sachs! Taaaaac!") imbocca la cosiddetta “porta girevole” dell’alta finanza. George Osborne, per sei anni ministro del Tesoro britannico fino al referendum sull’Unione Europea del giugno scorso, ha accettato un’offerta della BlackRock per diventare consulente del...--> LEGGI TUTTO

Le fake news su Trump di Repubblica e la post-verità di Michele Serra

di Massimo Mazza L’amaca di Michele Serra è finita in cima alla prima pagina di Repubblica, ma questo non ha evidentemente incentivato il giornalista a migliorare la qualità della sua striscia quotidiana, che oggi registra l’ennesimo scivolone figlio d’approssimazione e ignoranza dei temi...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

A Capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio: la Terra rallenta!

A capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio - la Terra rallentaUn "salto" di un secondo verrà aggiunto al conto alla rovescia di questo Capodanno per compensare il rallentamento nella velocità di rotazione della Terra.  Il secondo "extra" accadrà non appena l'orologio toccherà la mezzanotte e verranno "create" le ore 23:59:60, posticipando momentaneamente l'arrivo del Capodanno. Il secondo...--> LEGGI TUTTO

BIOMETRIA, IL FUTURO DELLA SICUREZZA

biometriaRiconoscimento dell'iride, facciale e del movimento della mano durante la firma: le nuove strategie per prevenire i furti e le loro possibili applicazioni Un uomo si avvicina a una stanza blindata. Per entrare niente password o codici di sicurezza, ma l'accostamento degli occhi a un...--> LEGGI TUTTO

Dai siti web agli oggetti web: la rete delle idee che sta per arrivare.

Libro digitale su una panchina internet delle cose Che lo crediate o no, c'è stato un tempo in cui per costruire un sito web di successo bastava conoscere un po' di html. Era la fine degli anni '90 ed è stato così anche per una buona parte degli anni 2000. Affittavi un po' di spazio...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Le vostre email

Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Beppe Grillo a Sanremo 1989 – Le penali se dico che i socialisti rubano

Beppe Grillo Sanremo 1989 play Beppe Grillo a San Remo 1989, comunica il suo compenso in diretta e legge le penali previste dal contratto se dice che i socialisti che rubano....GUARDA

Fake news e post-verità: a chi conviene?

fake news post-verità icon play Fake news e post-verità: ormai non parlano d'altro. In Germania, dove presto ci saranno le elezioni, Facebook incarica una organizzazione (finanziata tra gli altri da George Soros) di marchiare a fuoco le notizie ritenute inattendibili. Ma "Fake news", "post-verità" e "debunker" sono solo neologismi, è la neolingua per...GUARDA

Sovranità vs Inflazione – Scontro plastico tra Marco Mori e Salvo Cozzolino

Mori Vs Cuzzolino - Sovranità vs InflazioneMarco Mori vs Salvo Cozzolino è uno scontro che mette in scena il classico campionario degli argomenti contro la sovranità monetaria: inflazione, debito, helicopter money e tutto il resto. Solo una precisazione aggiuntiva per Cozzolino: qualcuno gli dica che dal 1946 al 1970 l'economia andava bene, anche in condizioni di...GUARDA

Lupi ai Cinque Stelle: il referendum sull’euro non lo farete mai. Solo demagogia!

Maurizio Lupi, durante le dichiarazioni di voto per la fiducia alla Camera sul Governo Gentiloni, si rivolge ai Cinque Stelle accusandoli di demagogia, e spiega perché il referendum sull'Euro non si può fare....GUARDA

CARLO SIBILIA: LA PSICOSI DEL MOVIMENTO 5 STELLE

"Io questa psicosi non la capisco: volere necessariamente addossare delle responsabilità al Movimento 5 Stelle, che ce le ha, se le stra prendendo, sta lavorando, abbiamo già fatto delle cose nel Comune di Roma e saranno i cittadini, quelli che sono deputati a decidere. È chiaro che noi...GUARDA

E PERFINO IL DIRETTORE DE L’ESPRESSO, TOMMASO CERNO, DIFENDE M5S: SOVRANITÀ AL POPOLO!

Tommaso Cerno, direttore de L'Espresso, si accalora e sostiene con passione la causa della sovranità popolare e del diritto dei cittadini di esercitarla attraverso il voto, e difende anche la posizione del Movimento 5 Stelle rispetto alla lotta che sta conducendo dentro e fuori dal Parlamento...GUARDA

TUTTI GLI UOMINI DEL PRESIDENTE… DEL PRESIDENTE PRECEDENTE – Walter Rizzetto alla Camera

Il discorso di Walter Rizzetto a Paolo Gentiloni per la fiducia del Governo Gentiloni alla Camera: "Il Partito Democratico incarica il Partito Democratico di formare un nuovo Governo del Partito Democratico, dopo le dimissioni del Governo del Partito Democratico per il referendum del Partito Democratico. Tutti...GUARDA

Come salveranno MPS passo passo, fino al decreto Gentiloni, spiegato da Dino Pesole del Sole24Ore

MPS Pesole Mes Come salveranno MPS e (probabilmente) invocheranno il Fondo Salva Stati (MES) con la scusa di mettere una pezza ai bilanci delle banche, spiegato da Dino Pesole del Sole 24 Ore.  (altro…)...GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>