No all’inceneritore di Palidoro


Ricevo e prontamente inoltro.


Ciao Claudio, ti chiedo di aiutarci a divulgare la notizia e siamo certi di averti tra i sostenitori e conoscendoti, magari anche della tua partecipazione. Essendo sicuri di averti tra i nostri ti ringraziamo in anticipo e ti incoraggiamo a chiederci aiuto e sostegno ogni qual volta questo sia necessario.
Ti seguiamo sempre

 

 

MANIFESTAZIONE CONTRO L’INCENERITORE A PALIDORO

 SABATO 18 GIUGNO


Il Comitato Rifiuti Zero Fiumicino comunica che è stata indetta una manifestazione pacifica e popolare sabato 18 giugno dalle ore 10 alle 13 a Torrimpietra adiacenza via Aurelia per esprimere la totale opposizione delle popolazioni di Fiumicino, Cerveteri, Ladispoli, Anguillara e Bracciano alla localizzazione di un impianto di incenerimento con annessa discarica di rifiuti urbani a Palidoro e comunque nel territorio dei comuni citati.

Il Comitato si è costituito in assemblea il 27 maggio u.s. alla presenza di oltre 500 cittadini ed oltre venti tra associazioni e comitati del territorio allargato interprovinciale, e persegue categoricamente i seguenti obiettivi:

1) No ad inceneritori dei rifiuti di Roma e Fiumicino, dal momento che gli stessi comuni di Roma e Fiumicino non hanno sinora rispettato la legge 152/2006 che impone la riduzione dei rifiuti prodotti con apposite azioni tuttora sconosciute, la raccolta differenziata (oggi almeno al 45% ed entro il prossimo anno al 65% restando attestati ad un misero 15-18% nella migliore delle ipotesi), il recupero della frazione organica con il compostaggio ed il riciclo dei materiali secchi differenziati tramite i consorzi aderenti al CO.NA.I. ;
2) NO a discariche di rifiuti indifferenziati come Malagrotta, dal momento che è illegale conferire in discarica rifiuti urbani non trattati e non è giustificabile l’incapacità e l’immobilismo della Regione all’attuazione delle norme di legge citate e di un piano rifiuti in linea con l’Europa;
3) SI all’avvio immediato della raccolta differenziata porta a porta spinta (con eliminazione dei cassonetti stradali che bloccano all’attuale misero livello la differenziazione) a Roma ed a Fiumicino con estensione in tutto il territorio del Lazio, unica metodologia che ha dimostrato anche a Roma che funziona e produce almeno il 70% nei pochi e limitati quartieri dove è stata sinora sperimentata.
4) SI alla realizzazione di impianti di bacino per il compostaggio della frazione organica e di selezione e riciclo a freddo della frazione secca differenziata, impianti ad impatto zero e che costano un decimo rispetto ad inceneritori e discariche.

Si sottolinea che la nostra proposta di filiera rifiuti “differenziata” (dalla riduzione al porta a porta al riciclo e compostaggio) è contenuta in una proposta di legge di iniziativa popolare depositata alla Regione Lazio e di imminente validazione in Consiglio regionale per l’avvio della discussione e che rispetto allo sfascio della gestione dei rifiuti di Roma:

o è attuabile subito in quanto sia la raccolta porta a porta che gli impianti citati sono ultra testati e funzionano da decenni in altre regioni italiane con ottimi risultati pari ad almeno il 65-70% a regime;
o non danneggia né l’ambiente né la salute pubblica essendo ad emissione zero;
o sviluppa una capacità occupazionale di ben 23 volte superiore a quella attuale;
o costa un decimo rispetto alla attuale filiera indifferenziata, oltretutto non computando il danno biologico ed ambientale prodotto dalle polveri ultrasottili degli inceneritori e dalle infiltrazioni nelle falde idriche delle discariche,
o rompe finalmente il monopolio nella gestione dei rifiuti laziale oggi finalizzato al solo smaltimento in discarica, con profitto di pochissimi imprenditori che oggi ci possono mettere sotto ricatto;
o produce a regime un risparmio per i cittadini, in quanto con il riciclo ai consorzi CO.NA.I. i comuni riprendono contributi economici (pari a circa 70 EUR/ton e contemporaneamente riducono i costi di discarica pari a circa 90 EUR/ton) possono applicare la tariffa puntuale invece della tassa o della tariffa a mq/abitante, arrivando a ridurre anche di un terzo il costo a carico dei cittadini,
o ripristina la legalità oggi violata, per inadempienza e mancata volontà politica della Regione e dei Comuni ancora fermi esclusivamente su pratiche di smaltimento primitive.

rifiutizerofiumicino@gmail.com
www.rifiutizerofiumicino.it (sito in allestimento)

Massimo Piras

 

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

4 risposte a No all’inceneritore di Palidoro

  • 1

    De Magistris e la sua giunta hanno varato la prima deliberi sui rifiuti di Napoli.
    Il nuovo sindaco e Tommaso Sodano, delegato ad ambiente e rifiuti, non hanno previsto inceneritori ed hanno escluso la necessità di costruirne uno a Napoli Est.

    Un netto cambio di passo con quanto avvenuto fino all’altro ieri.

    In bocca al lupo ai nuovi amministratori e a tutta la cittadinanza di Napoli, mi auguro che anche a Fiumicino e dintorni prevalga il buon senso della cittadinanza attiva che si oppone a questa follia dell’incenerimento.

  • 0
    leonida

    La politica e’ stata e’ sempre sara’ fuori dalla realta non gli importa nulla della volonta’ popolare loro che dovrebbero eseguire quello che il popolo ritiene piu’ giusto, fanno sempre il contrario a scapito della salute e del bennese della gente.Chi diventa politico dovrebbe periodicamente sottoporsi a una visita psichiatrica per verificare lo stato di salute mentale,perche a vedere come si comportano sono dei pazzi allucinati e  completamente fuori dalla realta,delapidando all’infinito le resisorse di una nazione e di un pianeta che sono naturalmente finite.Pero se non cambiano rotta e’ rapidamente, molto presto li investira’ un tsunami incontenibile.Pero’ loro sono tranquilli e’ sereni dato che sicuramente se ne andranno su un altro pianeta a succhiare sangue……….

  • -1
    berpie

    leggo in ritardo ma aggiungo:

    NO AGLI INCENERITORI SEMPRE ED OVUNQUE: SONO UNA TECNOLOGIA VECCHIA, COSTOSA, DANNOSA!

    ESISTONO VALIDE ALTERNATIVE  CHE PERMETTONO DI PORTARE IN DISCARICA PERCENTUALI DI RIFIUTI MOLTO INFERIORI ALLE CENERI PRODOTTE DALL’INCENERIMENTO …FINO A CHE NON SAREMO RIUSCITI A DIMINUIRNE LA PRODUZIONE …ED A REALIZZARE  RIFIUTI ZERO AUMENTANDO RECUPERO E RICICLO!

     FORSE DOVREMMO INIZIARE A PENSARE AD UN REFERENDUM PER ABOLIRE DALLA NS LEGISLAZIONE  LE FONTI ENERGETICHE “ASSIMILATE” ALLE RINNOVABILI ED I RELATIVI INCENTIVI

  • -2
    roberto p.
    roberto p.

    Scusate l’OT, ma mi scappava.

    Borghezio : “Torniamo ad essere figli di p…”

    Ma perche, quando avevano smesso di esserlo ?

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

Pepe (ex M5S) scatena l’inferno su vaccini e autismo al Senato. Che lo censura.

vaxxed vaccini autismo bartolomeo pepe Vaxxed, la prima europea del film sui vaccini messo alla berlina Il 4 ottobre 2016, Bartolomeo Pepe (senatore ex Movimento 5 Stelle), doveva presentare "Vaxxed - from cover up to catastrophe", il film documentario di Andrew Wakefield sulla discussa relazione tra la vaccinazione contro morbillo, parotite e rosolia e l'autismo. Il...--> LEGGI TUTTO

Tutti gli statuti del Movimento 5 Stelle

ma-quanti-statuti-ha-il-movimento-5-stelledi Paolo Becchi Mentre la stampa è occupata dal gossip a 5 stelle su telefonate in punto di morte tra l’Ayatollah e il guru e dalla kermesse che si è aperta a Palermo per la quale oggi è annunciata l’esibizione di Raggi-o di luce che canterà "Io...--> LEGGI TUTTO

Come mai Jp Morgan, proprio adesso, vuole più deficit?

JP MORGAN AUSTERITY VS SPESA PUBBLICAGli economisti di JP Morgan, la grande banca d’affari Usa, segnalano che per la prima volta dal 2009 tutti i bilanci pubblici dei governi nelle zone industrializzate, Europa, Usa, Giappone e Regno Unito, daranno un contributo positivo alla crescita globale. Merito, secondo loro, di un aumento della spesa pubblica in tutte...--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

La lettera di una mamma lavoratrice che fa venire il magone

Mamme lavoratrici: la triste realtà che si cela dietro alla famiglia del Mulino BiancoPubblico questa lettera (inviata a Beppe Severgnini sul Corriere della Sera), che fa venire il magone non solo a chi l'ha scritta ma anche a me che l'ho letta, e nella quale credo si riconoscano tante, troppe mamme lavoratrici, perché sia motivo di riflessione sul modo in cui si è...--> LEGGI TUTTO

La lobby dello zucchero uccide – i nuovi documenti tenuti nascosti

la lobby dello zucchero uccideNEW YORK: Decine di scienziati, negli Anni 60, furono pagati dall'industria americana dello zucchero per sminuire il collegamento tra consumo di zucchero e problemi cardiaci e spostare così l'attenzione sui grassi saturi. A rivelarlo sono una serie di nuovi documenti scoperti recentemente da un ricercatore della University of California di...--> LEGGI TUTTO

Caro M5S, volete allargare il direttorio? Bene, ma dovreste fare così…

votazione online democrazia direttaBarbara Lezzi, senatrice M5S, ha rilasciato un'intervista al Fatto Quotidiano sulle questioni romane. L'ipotesi, che alcuni organi di stampa dicono condivisa anche dalla Casaleggio Associati, è quella di allargare il direttorio a 30/40 persone. Una vera e propria struttura di intermediazione (di quelle che ancora oggi non sono previste dal "Non...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

Come funziona l’Italia: noi siamo quelli con il fiore in mano

Come funziona l'ItaliaCome funziona l'Italia Ecco come funziona la nostra società. Questa è l'Italia. E, ...caso mai cercaste il pallino "voi siete qui", in questo disegno noi siamo quelli con il fiore in mano....--> LEGGI TUTTO

I nanorobot a controllo mentale che vi osserveranno.

I NANOROBOT A CONTROLLO MENTALE CHE VI OSSERVERANNOPer la prima volta, una creatura vivente è stata controllata dall'uomo utilizzando esclusivamente il pensiero, grazie a nanorobot che hanno rilasciato all'interno di alcuni scarafaggi dosi programmate di farmaci, in risposta all'attività cerebrale di chi ha condotto l'esperimento. Una tecnica che - sostengono già alcuni - potrebbe essere molto utile per il trattamento...--> LEGGI TUTTO

Come fare soldi con un blog

Innanzitutto, come "non" fare soldi con un blog Se vuoi fare soldi con un blog, non aprire un blog di informazione. Tantomeno libera. Se poi vuoi fare un blog di informazione indipendente, inizia a cercarti su AirB&B un paio di metri quadri ancora disponibili, a prezzi stracciati, sotto a qualunque ponte...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Le vostre email

Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Alfano: M5S peggio di fascisti e comunisti

ALFANO: M5S PEGGIO DI FASCISTI E COMUNISTI"Alcuni dirigenti M5S hanno la cecità ideologica di alcuni vecchi comunisti e la feroce violenza di alcuni primi fascisti". Così Angelino Alfano ieri al Corriere della Sera. Di seguito, nel video, la replica di Di Battista: ...GUARDA

Donald Trump Vs Hillary Clinton – Il primo confronto TV Integrale

Donald Trump Vs Hillary Clinton - Il primo confronto TV IntegraleDonald Trump e Hillary Clinton si sono sfidati questa notte nel primo confronto tv delle presidenziali Usa 2016. Ecco il video integrale. ...GUARDA

Di Battista e Di Maio vs Lucia Annunziata al Foro Italico di Palermo

Di Battista e Di Maio vs Lucia Annunziata al Foro Italico di Palermo L'intervista di Lucia Annunziata, a In Mezz'ora, dal Foro Italico di Palermo, ad Alessandro Di Battista e Luigi Di Maio....GUARDA

Sgarbi caga sulla Swiss Air

Vittorio Sgarbi caga sulla Swiss Air Sgarbi "caga" sulla Swiss Air, le hostess gli chiedono di uscire a metà: quello è un bagno di prima classe. Immaginate il seguito (la questione nasconde una discussione sui diritti sottostante: di fronte alle emergenze, è possibile che valga la distinzione "prima classe/seconda classe"?):...GUARDA

USA: la polizia fredda un altro afroamericano, Terence Crutcher

terence-crutcher omicidio polizia USA In Oklahoma la polizia ha ucciso un altro afromericano. Una lunga sequela di uccisioni che dal 2015 porta a 400 l'elenco delle vittime. Gente freddata spesso senza alcuna ragione apparente. (altro…)...GUARDA

Becchi: la stampa contro al M5S? Ma se il blog di Grillo ormai è il Corriere della Sera!

BECCHI: STAMPA CONTRO AL M5S!? MA SE IL BLOG DI GRILLO ORMAI È IL CORRIERE DELLA SERA!Paolo Becchi a Checkpoint parla del grande colpo di stato dell'Euro, dei rapporti tra la stampa e il M5S e del grande spettacolo politico della Casaleggio Associati. ...GUARDA

Roma: Nino Galloni assessore al Bilancio nella giunta Raggi?

Nino Galloni - Io assessore al Bilancio del Comune di Roma, nella giunta di Virginia Raggi? Nino Galloni, ospite a Tagadà su LA7, risponde alle domande sulla sua candidatura ad Assessore al Bilancio e al Patrimonio del Comune di Roma, nella giunta di Virginia Raggi. (altro…)...GUARDA

Matteo Renzi sfotte Paola Taverna: “complotto su Roma”.

matteo renzi sfotte paola taverna su roma complotto Matteo Renzi sfotte Paola Taverna: "ci fanno il complotto su Roma"....GUARDA

Film, libri e Dvd

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>