FORZA GNOCCA

E’ ufficiale. A rivelarlo è lo stesso presidente del Consiglio, oggi, a Montecitorio. Il nuovo nome del partito che potrebbe addirittura presentarsi alle politiche del 2013 sarà Forza Gnocca. Quello che avete appena letto è reale, non è frutto della vostra immaginazione.

Volete sapere cosa c’è di peggio di un signore che, comodamente assiepato nel Gotha delle istituzioni, parla in questo modo? Ci sono le dichiarazioni dell’opposizione. E’ evidente che l’uomo, infatti, è quello che è. Come è evidente che deve andare a casa (anzi non avrebbe mai dovuto candidarsi), ma per tutt’altre ragioni, roba che neppure la pagina di un blog basterebbe a contenere tutte insieme.

Invece non solo i media si concentrano su battute ormai caratteristiche dell’imprenditore brianzolo che scambia il Parlamento per una trattoria di camionisti, ormai rotto ad ogni genere di perversione del suo ruolo istituzionale, ma l’opposizione, anziché ignorarlo e mantenere la battaglia sul piano del DDL Intercettazioni e di quello sulla prescrizione breve, continua indefessa ad andargli dietro, ripetendo come un disco rotto lo stesso refrain ad ogni alzata di bacchetta del direttore d’orchestra.

Massimo Donadi se ne lamenta sul suo blog, come se avesse scoperto l’acqua calda, e Pierluigi Bersani arriva perfino a strumentalizzare il crollo della palazzina di Barletta: “E’ una cosa desolante, mi viene in mente solo che oggi si stanno tenendo i funerali di cinque donne”. Siamo alla telenovela della politica, al gossip istituzionale.

Per carità, avrebbero ragione se stessimo parlando di un altro paese, di un altro presidente del Consiglio, di un altro popolo, ma siamo in Italia, e con queste esternazioni non siamo mai andati da nessuna parte. Non sarebbe il caso invece di condannare lo sceicco musulmano e tutto il suo harem a un eterno, ovattato e triste anonimato per concentrarsi invece su una proposta seria per il paese? Di quelle di cui non si sente mai parlare, per intenderci.

Lo stesso vale per i giornalisti: smettetela di assecondare questa strategia di condizionamento del dibattito pubblico, con tanto di Twitter trends impazzite, e fatelo sentire solo. Sempre che non sia vostro interesse, invece, rendervi complici delle sue sparate e sfruttarne il volano per fare lettori.

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

35 risposte a FORZA GNOCCA

  • 22
    giamaica

    Il problema è che parlare di questo argomento sostenendo che non si dovrebbe parlare di questo argomento è esattamente come chi ne parla per criticarlo.

    Da questo loop non se ne esce anche perchè anch’io commentando questo argomento in realtà stò facendo lo stesso gioco.

     

  • 21
    Franca F

    Sono assolutamente d’accordo nel cominciare ad ignorare tutti i politici che dicono stupidaggini (in questo modo ci sarebbero molti cronisti politici disoccupati) o a maggior ragione coloro che hanno problemi con la giustizia (penso soprattutto al ‘ministro’ Romano che esterna a suo piacimento) … tagliamoli dal diritto di cronaca, forse qualche cosa si ottiene 

  • 20
    elciavador

    Con un nome così la vittoria sarà assicurata. Ricordate la candidatura di Moana Pozzi e Cicciolina da parte dei radicali? Gli italiani pensano di scherzare e si danno la zappa sui piedi.

  • 19
    ginex

    Gli attivisti Blogger del Pdl si sono gia’ attivati x portare a loro vantaggio lo scherzo fatto al Pdl dal sito forzagnocca.it.

    Secondo questo Blog x esempio: http://informatica-hi-tech.blogspot.com/2011/10/forza-gnocca-il-sito-beffa-che-ha-fatto.html

    il Pdl ha avuto solo un vantaggio da questo scherzo, in quanto non si trattava di un vero e proprio sito ma bensi di un re-direct, che ha riempito di visite il sito Ufficiale .

  • 18
    AERDNA67

    …É UN PECCATO CHE TUTTI QUELLI CHE SAPREBBERO COME FAR FUNZIONARE IL GOVERNO SIANO TROPPO IMPEGNATI A TAGLIARE I CAPELLI O A GUIDARE I TAXI…

    • 18.1
      Guastatore1986

      O a Cantare

    • 18.2
      Anas E.

      Se quella gente di cui parli, facesse un pò di informazione agli altri cittadini mentre svolge il suo lavoro, credimi farebbe più bene alla società, meglio che governare il paese.

  • 17
    AERDNA67
  • 16
    Xlab

    http://www.forzagnocca.it/    creato il 6 ottobre

    http://www.whois.net/whois/forzagnocca.it

    http://www.whois.net/whois/pdl.it

     

    aprite quelle pagine e ridete pure con me :D

     

    ma qua  veramente si son bevuti il cervello

     

     

  • 15
    massimo1

    A parte il fatto che Berlusconi lo aveva già detto in prima persona nel SUO salotto di Vespa che non si sarebbe ricandidato se avesse fallito 4 obiettivi sui 5 del famoso contratto con gli Italiani, più che dovrebbe andare a casa bisognava non farlo neppure uscire. Per quanto riguarda Bersani, se mi permetti una disgressione, se quelle sono le sue esatte parole io personalmente non ci vedo alcunchè di blasfemo nè di strumentale. Ciò che ha voluto sottolineare, probabilmente lo abbiamo pensato in tanti e lo avremmo detto anche noi nel vedere un teatrino di siffatta specie. Gli Italiani ancora non capiscono nè vogliono capire cosa vuol dire sedere in Parlamento e fare il presunto onorevole. Ma questo non è strumentalizzare un fatto così crudele ma sottolineare il peso e l’arroganza di una certa maggioranza che della vita sociale, politica e quotidiana di una nazione non le interessa affatto, presa come è di salvare il suo vitalizio e l’eventuale ri-conferma. Giacchè siamo in Italia.

  • 14
    Xlab

    http://www.forzagnocca.it/    creato il 6 ottobre

    http://www.whois.net/whois/forzagnocca.it

    http://www.whois.net/whois/pdl.it

     

    aprite quelle pagine e ridete pure con me :D

     

    ma qua  veramente si son bevuti il cervello

     

     

    • 14.1
      Xlab

      Azzz il divertimento è  già  finito   :-)

       

      reindirizzavano solo a pdl.it 

    • 14.2

      vuoi dire che hanno chiuso il sito pdl.it al 5 ottobre e ne hanno aperto uno forzagnocca.it al 6 ottobre?????

      il nome del proprietario del sito è diverso, però. C’è ancora speranza che sia uno scherzo!

    • 14.3
      Xlab

      Non sto dicendo  che sia vero,  lo suppongo da quello che leggo su whois 

      possiamo solo aspettare,  se veramente hanno chiuso pdl.it

      per saperlo ci vogliono almeno 40 giorni,  per  ora sembra che  abbiano trasferito i dati da un sito all’altro

       

       

      ma se veramente  cambiano  in forzagnocca  ci sarà solo da ridereeeee :D

  • 13

    La solita “distrazione di massa” a cui è stato addestrato il popolino e alla quale vanno dietro come ipnotizzati i presunti avversari politici

  • 12
    Anas E.

    Berlusca viene dal mondo della TV e della pubblicità, è il suo campo, sà come distogliere l’attenzione della gente e focalizzarla sù quello che vuole lui, sà guadagnare tempo per sè e perdere quello degli altri. Non è mica un imbranato, mai sottovalutarlo !

  • 11
    laeffe

    Ha ragione chi dice di non sottovalutare Berlusconi, ancorchè rinc*****nito, con la legge bavaglio e il processo breve da approvare occorreva un mezzo di distrazione di massa.

    E non è stato neanche tanto originale, c’è già stato chi ha laciato la campagna “Più pilu per tutti!”

    E, purtroppo per noi, ci sono parecchi italiani che concordano con il “simpaticone”…

  • 10
    sissi71

    hai ragione come sempre!!!

  • 9
    sal33

    io non capisco perche` tutti quelli giusti, adatti, onesti e competenti di politica,

    non fanno politica.

    Claudio, scendi in campo!

  • 8
    Xlab

    forza gnocca ????

     

    allora dire che s’è rincoionito  del tutto è     un eufemismo  ;)

  • 7
    Xlab

    altro   che battuta  qua c’è da piangere

     

    provate ad aprire  questa pagina  http://www.forzagnocca.it/

     

    la  realtà  è  peggio  di ogni immaginazione

     

     

     

  • 6

    http://www.gnoccatravels.com il social network dei viaggi della gnocca! Se vi piace la gnocca cliccate MI PIACE qui http://www.facebook.com/gnoccatravels —- Gnoccatravels.com è il website ufficiale per i viaggiatori all’insegna della gnocca. Trattasi di una guida irriverente pensata per soli uomini che consente agli iscritti di condividere informazioni sulla vita sessuale dei paesi di tutto il mondo.

  • 5

    Io ho fatto del mio meglio, tutto ciò che ho creduto possibile. Ho cercato di aiutare mio marito, ho implorato coloro che gli stanno accanto di fare altrettanto, come si farebbe con una persona che non sta bene. È stato tutto inutile. Credevo avessero capito, mi sono sbagliata. Adesso dico basta“.  

    Chissà chi ha pronunciato queste parole?

    Mi viene in mente Petrolini “Io nun ce l’ho cò lui ma cò quelli che je stanno vicino e nun l’hanno buttato de sotto

    Non solo a quelli che gli stanno vicino ma, soprattutto, a quelli che gli si dovrebbero opporre ma fanno di tutto perchè le cose vadano come vanno.

    Adesso sarebbe un gran casino governare. Andare ad elezioni anticipate, magari vincerle e poi?

    Vuolsi così colà dove si puote ciò che si vuole e più non dimandare.

     

  • 4

    Io ho fatto del mio meglio, tutto ciò che ho creduto possibile. Ho cercato di aiutare mio marito, ho implorato coloro che gli stanno accanto di fare altrettanto, come si farebbe con una persona che non sta bene. È stato tutto inutile. Credevo avessero capito, mi sono sbagliata. Adesso dico basta“.  

    Chissà chi ha pronunciato queste parole?

    Mi viene in mente Petrolini “Io nun ce l’ho cò lui ma cò quelli che je stanno vicino e nun l’hanno buttato de sotto

    Non solo a quelli che gli stanno vicino ma, soprattutto, a quelli che gli si dovrebbero opporre ma fanno di tutto perchè le cose vadano come vanno.

    Adesso sarebbe un gran casino governare. Andare ad elezioni anticipate, magari vincerle e poi?

    Vuolsi così colà dove si puote ciò che si vuole e più non dimandare.

     

  • 3

    Io ho fatto del mio meglio, tutto ciò che ho creduto possibile. Ho cercato di aiutare mio marito, ho implorato coloro che gli stanno accanto di fare altrettanto, come si farebbe con una persona che non sta bene. È stato tutto inutile. Credevo avessero capito, mi sono sbagliata. Adesso dico basta“.  

    Chissà chi ha pronunciato queste parole?

    Mi viene in mente Petrolini “Io nun ce l’ho cò lui ma cò quelli che je stanno vicino e nun l’hanno buttato de sotto

    Non solo a quelli che gli stanno vicino ma, soprattutto, a quelli che gli si dovrebbero opporre ma fanno di tutto perchè le cose vadano come vanno.

    Adesso sarebbe un gran casino governare. Andare ad elezioni anticipate, magari vincerle e poi?

    Vuolsi così colà dove si puote ciò che si vuole e più non dimandare.

     

  • 2
    Gianfranco

    Trovo davvero curioso che mentre nell’ articolo si esortano tutti i bloggers ed i giornalisti ad ignoralo per farlo sentire solo ed isolato prorpio tu in questo post ne parli …

  • 1

    W il Mozambico!!!

  • 0
    Ronnie

    Anas E., ti risponde Rebel. Ecco da dove arriva” il nostro problema” al governo. Altrochè Televisioni e media. Quello è stato il punto di arrivo. Grande imprenditore? Ma quando mai? Bè, certo io ho quasi sessantanni e vivo in Brianza e ne ho sentito parlare fin dal 1976-78, quindi so chi è e da dove viene e non pretendo certo che i più giovani sappiano. Anche perchè non è facile accettarlo e crederlo. Basta leggere le famose dieci domande, pubblicate anche da questo sito per farsene un’idea. O ancora meglio gli atti giudiziari, o qualche libro del passato remoto 820 anni fa).

    Scusate ma se gli italiani, non sanno ancora questo, è inutile stare a parlare.

    In quanto ai parrucchieri e ai taxisti che dovrebbero fare informazione, non dimentichiamo mai che siamo in una dittatura, non militare, ma pur sempre in una dittatura. Sai quanto gli dura la licenza a quelli, se facessero informazione liberamente col passa parola. A parte che è un obrobrio solo pensare che debbano essere certe categorie a fare informazione, al posto dei media super corrotti.

    Il problema non è sottovalutare il nostro capo, ma è, è stato e sarà, il sopravvalutarlo. Certo poi è anche vero che i miracolati sono tanti e con tanti intendo milioni, non bruscolini. Purtroppo è così! Chi è a corte, dalle mignotte (perchè si chiamano ancora così quelle che danno via sesso a pagamento, o no?) al più alto funzionario, gode mentre gli altri soffrono e sperano nella venuta del Messia. E non è troppo un eufemismo.

    Il re  d’Italia “sciaboletta”. disse una volta, prima dell’avvento del fascismo: ” Che strani questi italiani (sic!), vogliono che li salviamo. Ma un popolo – aggiunse – si salva da sè.”

     Ergo… revolutions not made, they come!

  • -1

    Per fare politica sono indispensabili due qualità:

    la prima è di essere incapaci in modo assoluto di amministrare la cosa pubblica;

    La seconda, molto più importante della prima, – mi pare di aver sentito sia necessario superare un esame- è quella di essere poco incline al rispetto delle regole e di avere una certa predisposizione al malaffare.

    Quindi mi spiace per Claudio, ma non credo abbia le qualità di cui sopra.

  • -2
    Guastatore1986

    Cerlusconi con le sue c**zate ci distrae sempre dalle cose più importanti.

  • -3
    Rebel

    Forza,ora e per sempre,l’eroe Vittorio Mangano e l’amico dell’Utri e la magica banca Rasini! 

  • -4

    Trattavo questo argomento 7 giorni fa:

    http://chihapauraditommie.blogspot.com/2011/10/il-buco-della-serratura.html

    Lo sdoganamento del sesso in politica e nei media, che trova in Berlusconi la sua personificazione, è maturato da tempo.

    L’opposizione (giornalistica e- presunta- politica) continua a trascurare gli aspetti più aberranti della politica economica (e malaffaristica) di questo soggetto per parlare della sua voglia di sesso. E lui ci sguazza…

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

Grazie Giorgio Napolitano!? Chapeau!? Si sono bevuti il cervello!?

M5S Grazie Giorgio Stiamo parlando di Giorgio Napolitano? Quello che nel 2011 ha spianato la strada alla troika del governo Monti? Quello che ha firmato qualunque cosa? Quello che nel 2013, quando c'erano le consultazioni per formare un nuovo governo, ha chiamato al Quirinale Pdl e Pd ignorando il...--> LEGGI TUTTO

Ce lo chiede Beppe

Ce lo chiede Beppe Quindi, ricapitolando, il "collegio dei probiviri" di un movimento di democrazia diretta come il M5S è composto da tre nomi fatti per intero dal capo politico, senza che la "rete" possa nominarli non dico tutti, ma almeno un paio o anche uno solo. Peggio del direttorio dove...--> LEGGI TUTTO

Vota Byoblu ai Macchianera Internet Awards 2016. Mancano poche ore! Hai votato!?

macchianera internet awards 2016 vota byblu Vuoi contribuire in qualche modo a far conoscere questo blog? Ci sono tre giorni di tempo per votare Byoblu ai Macchianera Internet Awards 2016. Votate per almeno 10 categorie e usate un vostro indirizzo email reale, altrimenti il vostro voto sarà nullo. Byoblu si trova nella categoria "30....--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

La lettera di una mamma lavoratrice che fa venire il magone

Mamme lavoratrici: la triste realtà che si cela dietro alla famiglia del Mulino BiancoPubblico questa lettera (inviata a Beppe Severgnini sul Corriere della Sera), che fa venire il magone non solo a chi l'ha scritta ma anche a me che l'ho letta, e nella quale credo si riconoscano tante, troppe mamme lavoratrici, perché sia motivo di riflessione sul modo in cui si è...--> LEGGI TUTTO

La lobby dello zucchero uccide – i nuovi documenti tenuti nascosti

la lobby dello zucchero uccideNEW YORK: Decine di scienziati, negli Anni 60, furono pagati dall'industria americana dello zucchero per sminuire il collegamento tra consumo di zucchero e problemi cardiaci e spostare così l'attenzione sui grassi saturi. A rivelarlo sono una serie di nuovi documenti scoperti recentemente da un ricercatore della University of California di...--> LEGGI TUTTO

Caro M5S, volete allargare il direttorio? Bene, ma dovreste fare così…

votazione online democrazia direttaBarbara Lezzi, senatrice M5S, ha rilasciato un'intervista al Fatto Quotidiano sulle questioni romane. L'ipotesi, che alcuni organi di stampa dicono condivisa anche dalla Casaleggio Associati, è quella di allargare il direttorio a 30/40 persone. Una vera e propria struttura di intermediazione (di quelle che ancora oggi non sono previste dal "Non...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

Dai siti web agli oggetti web: la rete delle idee che sta per arrivare.

Libro digitale su una panchina internet delle cose Che lo crediate o no, c'è stato un tempo in cui per costruire un sito web di successo bastava conoscere un po' di html. Era la fine degli anni '90 ed è stato così anche per una buona parte degli anni 2000. Affittavi un po' di spazio...--> LEGGI TUTTO

Come funziona l’Italia: noi siamo quelli con il fiore in mano

Come funziona l'ItaliaCome funziona l'Italia Ecco come funziona la nostra società. Questa è l'Italia. E, ...caso mai cercaste il pallino "voi siete qui", in questo disegno noi siamo quelli con il fiore in mano....--> LEGGI TUTTO

I nanorobot a controllo mentale che vi osserveranno.

I NANOROBOT A CONTROLLO MENTALE CHE VI OSSERVERANNOPer la prima volta, una creatura vivente è stata controllata dall'uomo utilizzando esclusivamente il pensiero, grazie a nanorobot che hanno rilasciato all'interno di alcuni scarafaggi dosi programmate di farmaci, in risposta all'attività cerebrale di chi ha condotto l'esperimento. Una tecnica che - sostengono già alcuni - potrebbe essere molto utile per il trattamento...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Le vostre email

Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Renzi vs Gruber: volata finale sul Referendum

Renzi Gruber Referendum Otto e 1/2 Sintesi dell'intervento di Matteo Renzi, questa sera, a Otto e Mezzo, per la volata finale sul Referendum Costituzionale....GUARDA

La Santanché furiosa sui pallisti Pd diventa una bestia

la santanche furiosa sui pallisti pd diventa una bestia Daniela Santanché si infuria a Coffee Break sul voto di Forza Italia alla Camera sulla Riforma Costituzionale, e chiede il fact checking. Guarda anche: ...GUARDA

Referendum: le COJONATE di Franceschini e Poletti sulle ragioni del Sì

Referendum: le COJONATE di Franceschini e Poletti sulle ragioni del Sì Le cojonate di Franceschini e Poletti, ministri della cultura e del lavoro, a Tribuna Politica di Semprini, nel tentativo imbarazzante di difendere le ragioni del sì al Referendum Costituzionale, fanno sembrare le forziste Laura Ravetto e Anna Maria Bernini due emerite costituzionaliste. Tante fesserie tutte insieme...GUARDA

Scontro Berlusconi Berlinguer sul Referendum: “Qualcos’altro da aggiungere?”. “Sì: sarebbe un regime!”

Berlusconi Berlinguer Referendum Scontro tra Silvio Berlusconi e Bianca Berlinguer, che non gli permette di elencare le ragioni del No al Referendum Costituzionale. - "Ha qualcos'altro da aggiungere?". - "Sì... Sarebbe un regime!"....GUARDA

Fusaro: se vince il No, arriverà un governo tecnico guidato da Mario Draghi

Fusaro: se vince il No, arriverà un governo tecnico guidato da Mario Draghi Diego Fusaro: "Se al Referendum Costituzionale vince il sì, come vogliono le élite, distruggono la Costituzione, desovranizzano lo Stato e impongono l'Unione Europea come Banca Centrale che decide per tutti. Se vince il no l'élite ha pensato anche al piano B, perché il popolo si sta...GUARDA

MELONI A RENZI: SCIOCCATA DA QUANTO SEI BUGIARDO!

giorgia meloni vs matteo renzi sei un bugiardo Giorgia Meloni si scontra violentemente con Matteo Renzi, durante la campagna per il referendum costituzionale, sul Porcellum e sulle liste bloccate, che Renzi sostiene di avere tolto dall'Italicum....GUARDA

Silvio Berlusconi su Beppe Grillo: “Non posso parlarne bene”.

Berlusconi su GrilloSilvio Berlusconi su Beppe Grillo a Matrix: "Mi piace parlare delle persone quando posso parlarne bene. Quando devo parlarne malissimo, ...evito". ...GUARDA

Nino Galloni mena schiaffoni anche alla Presidenza del Consiglio

galloni marattin Nino Galloni si scontra con Luigi Marattin, consigliere economico della Presidenza del Consiglio di Matteo Renzi, su banche, Referendum, privatizzazioni, debito pubblico, mercati e scenari catastrofici....GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>