Tutti i ministri sono occupati. Ci scusiamo per il protrarsi dell’attesa

Poiché ogni promessa è debito, dopo il vivace dibattito di venerdì scorso oggi ho scritto alla Santanchè.

Le ho citato quattro documenti. Il primo, contenuto nell’IC4D 2009 Report della Banca Mondiale, si chiama “Economic Impacts of Broadband”  [Christine Zhen-Wei Qiang and Carlo M. Rossotto with Kaoru Kimura]. Si scarica da questo link e, tra pagina 43 e pagina 44, dice:

The coefficient on average broadband penetration for high-income countries (BBNDH) was positive and significant. This result suggests a robust and noticeable growth dividend from broadband access in developed countries: all else equal, a high-income economy with an average of 10 broadband subscribers per 100 people would have enjoyed a 1.21 percentage point increase in per capita GDP growth.This potential growth increase is substantial given that the average growth rate of developed economies was just 2.1 percent between 1980 and 2006. The growth benefit that broadband provides for developing countries was of similar magnitude as that for developed economies–about a 1.38 percentage point increase for each 10 percent increase in penetration.


 
Il secondo si chiama “Network Developments in Support of Innovation and User Needs“. E’ dell’OECD e si può leggere a questo link. Analizza i costi e i vantaggi dello sviluppo della banda larga espressi come percentuale dei vari settori nei quali può rivelarsi utile.

Il terzo studio è roba nostra. E’ stato realizzato da Confindustria, Servizi Innovativi e Tecnologici, si chiama “Progetto italia Digitale 2010” e si può scaricare a questo link. A pagina 10, riferendosi alla crescita del Valore Aggiunto nel 2006 in Europa dovuta all’ICT (outsourcing, terziario avanzato, IT), riporta che lo sviluppo di una buona infrastruttura digitale ha comportato 39,8 miliardi di euro annui di perdita sulle attività nei settori tradizionali dell’economia, ma ben 122,2 miliardi annui grazie alla crescita delle attività nei settori innovativi, per un saldo netto positivo di 82,4 miliardi di euro all’anno, con una crescita del Pil connessa alla banda larga, in tutti i settori dell’economia, dello 0,71%.

Per finire, le ho invato “Fattore Internet 2011“, lo studio realizzato da Boston Consulting Group in collaborazione con Google e scaricabile a questo link, dal quale tra le altre cose si evince (p.40) che la internet economomy italiana varrà tra il 3,3% e il 4,3% del Pil nel 2015.

Attendo fiducioso una risposta. Possibilmente non questa:

Governo Italiano: abbiamo ricevuto la sua comunicazione.
Le risponderemo nel più breve tempo possibile. Grazie.
… … …
Ci scusiamo per il protrarsi dell’attesa:
tutti i ministri sono occupati al momento.
… … …
Tuuu Tuuu Tuuu Tuuuu Tuuu
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

21 risposte a Tutti i ministri sono occupati. Ci scusiamo per il protrarsi dell’attesa

  • 4

    Non si può dire che tu non citi le fonti.. ;-)Ci vorrebbe un ministro dell’innovazione con la tua testa!

  • 3
    Anas E.

    Il vecchio Messora ha fatto il suo DOVERE da cittadino, ha denunciato una anomalia, ha fatto delle proposte, adesso bisogna trovare un modo per starle dietro chiedendo una risposta o almeno una promessa. Questa gente è un pò smemorata bisogna ogni tanto rinfrescarle la memoria.

  • 2
    Erikita

    Senza dubbi chi non sogna non fa… ma sembra + che un sogno un incubo farsi capire di questi dinosauri della politica italiana.  Claudio, speriamo tutti fiduciosi.

  • 1

    Visto che serviva la spiegazione di Claudio ai rappresentanti del governo?

    In brevissimo tempo, ecco la loro risposta:

    Il Governo soffia anche gli 800 milioni del broadband
    http://www.tomshw.it/cont/news/il-governo-soffia-anche-gli-800-milioni-del-broadband/33937/1.html

  • 0

    Non ho speranza che la Santanchè legga la tua Claudio. Basta vedere il comportamento di Gasparri intervistato dalla rete con quello che ha quando è intervistato dai canali ufficiali.Maleducato e scontroso con Martinelli e gentile e simpatico con Striscia la notizia. Ecco, credo che la Santanchè non sia molto diversa, forse non sarà maleducata ma certamente meno preoccupata di rispondere. Sei grande per il tuo ammirevole impegno, con questo tuo post non farai altro che smascherarli, se ce ne fosse ancora bisogno..

  • -1
    Reo

    credo che la risposta si farà attendere per lo meno quella diretta della Santa de che, lei da buona p.r.sicuramente alla rete preferisce i volantini porta a porta..

  • -2
    Paolo 2.0

    Legge bavaglio: forse c’è qualche speranza…

  • -3
    luis

    Immagino che i consulenti della Santanchè (ammesso che ne abbia) visioneranno quanto gli hai comunicato e lo riferiranno a chi di dovere, il punto è che “chi di dovere” si terrà ben alla larga da iniziative del genere perchè genererebbero svuppo economico e sappiamo che la missione di “chi di dovere” è di evitarlo a tutti i costi e far regredire sempre di più l’Italia. La speranza è che, grazie alla diffusione delle corrette informazioni, come fai tu Claudio, si possa risvegliare una qualche forza in grado di contrastare questo oscurantismo post-moderno.

    • -3.1
      luis

      Hai ragione.

    • -3.2

      Non voglio indicarti realtà POLITICHE che di questi argomenti discutono da anni, che di questi foschi accadimenti ne avevano facilmente previsto l’evoluzione, che si sono sforzati oltre ogni possibilità per portare il maggior numero di cittadini a ragionare di questo, a sedersi a tavoli in cui elaborare soluzioni, a dare il proprio apporto PARTECIPANDO e sostenendo piccole realtà con grandi idee e metodi democratici.

      Purtroppo l’Italia, è la mia impressione, è il paese della pacca sulle spalle, dei “ma che bravi, peccato che siete così minuscoli che non cambierete un bel nulla”, della continua caduta e ricaduta nei meccanismi del voto utile, della contrapposizione di ideologie preistoriche, dell’abbindolamento da mass media per cui nei nostri immaginari esistono SOLO ed esclusivamente quei pochi personaggi (per lo più loschi) che ci spacciano in tv ad essere in grado di risolvere i tanti problemi del paese, del non approfondimento sui contenuti ma solo sulle apparizioni o sul clamore gestito e studiato dal circo massmediatico.

      Questi, grazie al nostro consistente contributo di lassismo e mancanza di senso civico, hanno creato danni immani, difficilmente sanabili in tempi brevi e che sicuramente richiederanno sacrifici drammatici, e sempre questi si propongono, per l’ennesima volta, a risolutori dei mali da loro stessi causati! E noi continuiamo imperterriti a ragionare ponendo loro al centro del dibattito.

      E’ ora (era ora, diamine!) di fare un passo indietro, tutti, di rinunciare a qualcosa (non denari) della propria esistenza da cittadino, di mettersi in gioco e di scegliersi un’aggregazione politica seria e pulita per PARTECIPARE nella maniera a ciascuno più congeniale. E’ ora che ci si prodighi nel cercare di diffondere idee nuove presso la gente, cercando di dare e darsi fiducia l’un l’altro, di sostenere il nuovo, anche se lo si vede piccolo, lontano, con una strada in forte salita. Non vedo altre alternative non cruente. E nemmeno le voglio, le alternative cruente.

    • -3.3
      luis

      L’unica aggregazione politica consistente, seria e pulita sulla piazza sembra essere il movimento cinque stelle. Se alle elezioni la facciamo vincere dovrà per forza cambiare qualcosa. Ma il problema è che, una volta rimosso il potere cattivo, il potere buono dovrà essere in grado di rimediare ai danni causati dal primo con la difficile sfida di non lasciarsi corrompere dal successo e con l’ ardire di non scendere a compromessi con poteri più alti.

    • -3.4
      luis

      Per riprendere le chiavi di casa bisogna sovvertire l’ordine costituito non solo in Italia. I fatti che stanno accadendo fanno pensare che ci sia una volontà internazionale acchè l’italia ed altre nazioni abbiano un inesorabile declino. C’è una guerra in atto, solo che invece di essere sotto il bombardamento di caccia militari sopra le nostre teste siamo danneggiati da leggi e attività economico-finanziarie volte a reprimere i nostri diritti e la nostra libertà.

      Se qualcuno ha qualche idea su come uscirne non è male parlarne.

    • -3.5

      Fermo restando che il fatto di stare a guardare ed attendere è cosa comunque poco sana, ti dico solo che non si vive di solo Grillo.

      Anzi.

    • -3.6

      L’armiamoci e partite, purtroppo, ci serve a ben poco in questa situazione disastrosa all’inverosimile.

      Aspettare che “qualcuno si svegli” è il gesto che ripetuto negli anni da milioni di italiani ci ha portato questa classe dirigente ridicola e tragica allo stesso tempo.

      Sta a noi, svegli, attivarci per riprenderci le chiavi di casa…

  • -4
    roby5555

    ma sei pazzo mandare documenti tecnici in inglese alla Santanchè.. col cavolo che risponderanno..

  • -5
    purgepsyker

    Ciao a tutti!

    Per aiutare la Sig.ra Santanche ci pensera’ la Sig.ra Gelmini che costruira un tunnel dal gran sasso a Roma con altri 45 milioni di Euro, forse qualcosa in meno data la minore distanza rispetto al CERN, cosi i neutrini superando la velocita’ della luce potranno aiutare i neuroni del cervello della Sig.ra Santanche che sono praticamente fermi o ne e’ rimasto uno che fa’ “Iihuuuc’e’ qualcuno?”.

     

  • -6
    rutulo

    La email sarà aperta da un portaborse raccomandato della Camera dei Deputati, assistente della Santanchè…

    portaborse: Onorevole Santanchè è arrivata una email per lei…

    Santanchè: Che bello! È un pezzo che non mi scriveva nessuno sul computer… pensa come si è evoluta la tecnologia… posso comunicare via internet con i miei elettori… e chi è?

    portaborse: allora… qui leggo della roba in inglese, cerco di tradurre al volo… qualcosa scritto da tale Zhen-Wei Qiang, leggo le parole robust, growth, develop, high income, increase, insomma parla di qualcosa che di robusto che si allarga, si sviluppa, diventa grosso, cresce, e poi ripete più volte che favorisce penetration, la penetrazione….

    Santanchè: Stupido, idiota, ma non hai capito che sono i soliti cinesi che mandano lo spam per vendere il Viagra taroccato? Cancella subito tutto prima che infetti di virus tutti i PC della camera…

    portaborse: ma no no , aspetti onorevole, ho capito… non è spam, è quel tipo dell’altra sera che le urlava contro da Paragone, Messora quello dei blogger là, la banda larga….

    Santanchè: Ancora? Ma è già chiaro che l’abbiamo già fatta la banda larga, glielo ho già detto, cosa vuole ancora? Non ha capito? La banda larga l’abbiamo fatta noi!!! Ancora attacchi gratuiti a Berlusconi!!!

    portaborse: parla di uno studio di Confindustria, “Progetto Italia Digitale”

    Santanchè: Cosa? Anche quei comunisti della confindustria? A me le parole non piacciono, piacciono i fatti… ed i fatti sono che il digitale terrestre in Italia lo abbiamo portato noi con Berlusconi, altro che i loro studi pieni di parole!!!!

    portaborse: conclude invitandola a riflette su “Fattore Internet 2011”

    Santanchè: ma figuriamoci, ho rifiutato anche l’invito all’Isola dei famosi… non ho alcuna intenzione di ridurmi a partecipare ai reality show come un vladimir luxuria qualsiasi. Rispondigli così!

  • -7
    Marco C

    è già tanto se riceverai una risposta del tipo “Valuteremo la sua proposta…. faremo… ci impegneremo…ecc, ecc”  cioè, tante promesse, zero fatti. Se poi non ricevi nemmeno una risposta di questo tipo… ah be’, allora….

  • -8
    systray

    Ma allora sei davvero cattivo!!!!!! Quella povera donna ora sarà costretta a chiamare aiuto per comprendere sti documenti. Gia durante la trasmissione non aveva afferrato neanche il fatto che tu stessi proponendo delle cose figurati ora che le hai inviato una email!!!!! Scomoderà i servizi informatici di Montecitorio per riuscire a scaricare correttamente gli allegati! :-) quando le nominavi la banda larga barcollava palesemente ahahahahaha………vabbe ridiamo per non piangere!

  • -9

    Secondo me Claudio,tu hai scambiato dei somari con dei cavalli.I vostri politici hanno al massimo la quinta elementare(data l’età media ottantanni) e pure comprata e parlano questa pseudo lingua grazie ad un conduttore televisivo italoamericano(mike per intenderci)cosa ti aspetti che rispondono?Il problema non sono loro ma chi sta dietro di loro,che sono molto preparati me si nascondono….

  • -10
    Hytok

    Ti piace titillarti nell’inutile, eh? ;-)

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

La violazione della legge sulla propaganda elettorale. Registrate e denunciate.

Registra e denuncia violazione della legge sulla propaganda elettorale Ancora adesso, mentre scrivo, a votazioni in corso, se aprite i social network vi potete imbattere facilmente nella propaganda a favore del Sì al Referendum Costituzionale. La campagna per il Sì in rete è stata invasiva e ai limiti dell'illegalità. Cosa dice la...--> LEGGI TUTTO

Grazie Giorgio Napolitano!? Chapeau!? Si sono bevuti il cervello!?

M5S Grazie Giorgio Stiamo parlando di Giorgio Napolitano? Quello che nel 2011 ha spianato la strada alla troika del governo Monti? Quello che ha firmato qualunque cosa? Quello che nel 2013, quando c'erano le consultazioni per formare un nuovo governo, ha chiamato al Quirinale Pdl e Pd ignorando il...--> LEGGI TUTTO

Ce lo chiede Beppe

Ce lo chiede Beppe Quindi, ricapitolando, il "collegio dei probiviri" di un movimento di democrazia diretta come il M5S è composto da tre nomi fatti per intero dal capo politico, senza che la "rete" possa nominarli non dico tutti, ma almeno un paio o anche uno solo. Peggio del direttorio dove...--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

La lettera di una mamma lavoratrice che fa venire il magone

Mamme lavoratrici: la triste realtà che si cela dietro alla famiglia del Mulino BiancoPubblico questa lettera (inviata a Beppe Severgnini sul Corriere della Sera), che fa venire il magone non solo a chi l'ha scritta ma anche a me che l'ho letta, e nella quale credo si riconoscano tante, troppe mamme lavoratrici, perché sia motivo di riflessione sul modo in cui si è...--> LEGGI TUTTO

La lobby dello zucchero uccide – i nuovi documenti tenuti nascosti

la lobby dello zucchero uccideNEW YORK: Decine di scienziati, negli Anni 60, furono pagati dall'industria americana dello zucchero per sminuire il collegamento tra consumo di zucchero e problemi cardiaci e spostare così l'attenzione sui grassi saturi. A rivelarlo sono una serie di nuovi documenti scoperti recentemente da un ricercatore della University of California di...--> LEGGI TUTTO

Caro M5S, volete allargare il direttorio? Bene, ma dovreste fare così…

votazione online democrazia direttaBarbara Lezzi, senatrice M5S, ha rilasciato un'intervista al Fatto Quotidiano sulle questioni romane. L'ipotesi, che alcuni organi di stampa dicono condivisa anche dalla Casaleggio Associati, è quella di allargare il direttorio a 30/40 persone. Una vera e propria struttura di intermediazione (di quelle che ancora oggi non sono previste dal "Non...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

Dai siti web agli oggetti web: la rete delle idee che sta per arrivare.

Libro digitale su una panchina internet delle cose Che lo crediate o no, c'è stato un tempo in cui per costruire un sito web di successo bastava conoscere un po' di html. Era la fine degli anni '90 ed è stato così anche per una buona parte degli anni 2000. Affittavi un po' di spazio...--> LEGGI TUTTO

Come funziona l’Italia: noi siamo quelli con il fiore in mano

Come funziona l'ItaliaCome funziona l'Italia Ecco come funziona la nostra società. Questa è l'Italia. E, ...caso mai cercaste il pallino "voi siete qui", in questo disegno noi siamo quelli con il fiore in mano....--> LEGGI TUTTO

I nanorobot a controllo mentale che vi osserveranno.

I NANOROBOT A CONTROLLO MENTALE CHE VI OSSERVERANNOPer la prima volta, una creatura vivente è stata controllata dall'uomo utilizzando esclusivamente il pensiero, grazie a nanorobot che hanno rilasciato all'interno di alcuni scarafaggi dosi programmate di farmaci, in risposta all'attività cerebrale di chi ha condotto l'esperimento. Una tecnica che - sostengono già alcuni - potrebbe essere molto utile per il trattamento...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Le vostre email

Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Massimo D’Alema: è grazie a noi se M5S non ha vinto da solo!

Massimo D'Alema Massimo D'Alema fa la sua analisi del voto del referendum. Parla sarcasticamente delle rottamazioni di Matteo Renzi e afferma che se non ci fossero stati loro, il M5S avrebbe vinto da solo. ...GUARDA

I Cinque Stelle alla stampa: ora elezioni subito!

m5s-conferenza-stampa-iconaLa conferenza stampa del Movimento 5 Stelle alla Camera dei Deputati dopo la vittoria del No al Referendum Costituzionale. Davanti ai giornalisti, a tarda ora, dopo le dimissioni di Matteo Renzi, si sono presentati Vito Crimi, Danilo Toninelli, Alessandro Di Battista e Giulia Grillo, per dire al Presidente della Repubblica...GUARDA

Brunetta canta vittoria: Renzi ora si dimetta!

Renato Brunetta Brunetta canta vittoria: Renzi ora si dimetta!...GUARDA

Galloni e Rinaldi al Quirinale: ora Mattarella stralci il Pareggio di Bilancio

Galloni Rinaldi Quirinale Nino Galloni e Antonio Rinaldi salgono al Quirinale per chiedere simbolicamente a Mattarella che ora rispetti la volontà del popolo e si adoperi per rispettare la Costituzione italiana, stralciando subito il Pareggio di Bilancio ora Mattarella stralci Pareggio di Bilancio...GUARDA

Salvini – Vittoria del popolo contro i poteri forti di tutto il mondo

Salvini referendum La prima dichiarazione dopo gli Exit Poll che danno la vittoria del No a 55%-59% è di Matteo Salvini, che parla testualmente di "una vittoria del popolo contro i poteri forti di gran parte del mondo"....GUARDA

Renzi vs Gruber: volata finale sul Referendum

Renzi Gruber Referendum Otto e 1/2 Sintesi dell'intervento di Matteo Renzi, questa sera, a Otto e Mezzo, per la volata finale sul Referendum Costituzionale....GUARDA

La Santanché furiosa sui pallisti Pd diventa una bestia

la santanche furiosa sui pallisti pd diventa una bestia Daniela Santanché si infuria a Coffee Break sul voto di Forza Italia alla Camera sulla Riforma Costituzionale, e chiede il fact checking. Guarda anche: ...GUARDA

Referendum: le COJONATE di Franceschini e Poletti sulle ragioni del Sì

Referendum: le COJONATE di Franceschini e Poletti sulle ragioni del Sì Le cojonate di Franceschini e Poletti, ministri della cultura e del lavoro, a Tribuna Politica di Semprini, nel tentativo imbarazzante di difendere le ragioni del sì al Referendum Costituzionale, fanno sembrare le forziste Laura Ravetto e Anna Maria Bernini due emerite costituzionaliste. Tante fesserie tutte insieme...GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>