Goldman Sachs innesca la crisi e poi piazza Mario Monti a risolverla

A integrazione del post “Tutto, tranne democrazia!” (qui il link) e del video qui sopra, ecco una notizia di Milano Finanza, noto covo di complottisti. Ci sarebbe Goldman Sachs dietro all’ondata di speculazioni che ha in pochissimo tempo innalzato artificialmente lo spread tra i buoni del tesoro poliennali italiani e suoi cugini tedeschi. Uomini Goldman Sachs innescano la crisi, uomini Goldman Sachs si propongono per risolverla, salendo a Palazzo Chigi per realizzare misure che non sono state dibattute né sottoscritte attraverso un mandato elettorale da nessun cittadino italiano. La terza guerra mondiale non usa carri armati: le nazioni oggi si conquistano rendendo in pochi giorni i loro debiti insostenibili.

Aiutami a continuare a fare informazione libera

Nel rapporto “The Crisis of Democracy“, della Commissione Trilaterale di cui sia Mario Monti che Lucas Papademos (banchiere proposto per il governo tecnico greco) fanno parte (uno tra i tanti club “di ispirazione massonica ultraliberista statunitense”, per dirla alla Odifreddi su Repubblica.it, ma senza dimenticare il Bilderberg, l’Aspen Institute e tutti quei posti dove una certa èlite, da Monti a Tremonti a Draghi, discute amabilmente di strategie politiche ignorando che le sedi preposte esistono e si chiamano istituzioni) viene detto a chiare lettere che un eccesso di democrazia paralizza gli USA e gli stati dell’Europa dell’est. E si sottolinea che:

Il funzionamento efficace di un sistema democratico necessita di un livello di apatia da parte di individui e gruppi. In passato [prima degli anni ’60; nda] ogni società democratica ha avuto una popolazione di dimensioni variabili che stava ai margini, che non partecipava alla politica. Ciò è intrinsecamente anti-democratico, ma è stato anche uno dei fattori che ha permesso alla democrazia di funzionare bene

Può anche essere vero, ma se accettiamo che siano questi i principi guida ispiratori di chi sale al governo senza essere stato eletto da nessuno, in conseguenza di attività speculative che ne preparano l’ascesa, allora dobbiamo per forza accettare che la democrazia ha fallito, insieme a tutti i principi ispiratori che in questi anni ci hanno guidato grazie alla rete. E’ la rete che ci ha permesso di coltivare il sogno della conoscenza condivisa. E’ la rete che ha condotto alla stimolazione di uno spirito critico diffuso. E’ la rete che ci ha consegnato un ideale di una consapevolezza allargata. E’ la rete, quindi, che mette in discussione quel livello di apatia che il club di cui Mario Monti fa parte identifica come essenziale per il controllo delle masse. Del resto era proprio Zbigniew Brzezinski, uno dei fondatori della Commissione Trilaterale, a dire che “è più facile ammazzare milioni di persone che controllarle“.

Questa sera sarò ospite di Servizio Pubblico, intervistato da Giulia Innocenzi.

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

65 risposte a Goldman Sachs innesca la crisi e poi piazza Mario Monti a risolverla

  • Pingback: Napolitano bis: 2 BER al Colle. Bersani e Berlusconi per chiedere soccorso a “papà massone”. Poi, 10 piccoli ‘amati’ indiani | Escogitur.it

  • 45
    Vento...Rosso

    Il laticlavio conferito a Mario Monti è una mossa maldestra, poiché rivela anche a chi non voleva vedere quanto galleggia da mesi. Quali meriti possa vantare il Monti rispetto a moltissimi altri è cosa tutta da dimostrare. Che la sua nomina arrivi nel giorno più topico della crisi finanziaria dell’Italia è un altro indicatore della strumentalità di tale conferimento.

     

    Pertanto, ci dice il Quirinale, Mario Monti sarà, a meno di colpi di scena sempre possibili in un ambiente torbido come quello romano, il prossimo presidente del consiglio. Non l’ha eletto nessuno e il laticlavio conferitogli è appunto solo un’ammuina in stile borbonico. Suo sottosegretario sarà Letta (quello vero, non il nipotino) a garanzia degli interessi di Berlusconi.

     

    Ma chi è Mario Monti? È il presidente del gruppo europeo della Commissione Trilaterale. Da chi è composta tale commissione? Da industriali e banchieri, gente d’affari. E qual è il passatempo di questi galantuomini? Consigliare. È una commissione di consigliori. Inoltre Monti è un dipendente della Banca privata americana Goldman Sachs, un consigliere speciale per le questioni internazionali. Di cosa si occupa, oltre che di speculazione, questa banca? Anzitutto di mediazioni sulla compravendita dei beni patrimoniali che gli Stati sono costretti a privatizzare.

     

    Andreste mai da un notaio per la vendita della vostra abitazione sapendo che egli è un dipendente dell’acquirente della vostra casa?

     

     http://diciottobrumaio.blogspot.com/2011/11/il-golpe-e-i-suoi-notai.html

     

    http://diciottobrumaio.blogspot.com/2011/11/ma-di-quale-democrazia-state-parlando.html

  • 44
    Krux

    A mio parere, un governo a guida Mario Monti non è “La” soluzione, ma l’unica soluzione già pronta, disponibile “chiavi in mano”, per tamponare l’emorragia.

    Del resto, l’alternativa è andare ad elezioni anticipate e non mi sembra una scappatoia percorribile in questo momento.

    In primi luogo per i tempi lunghi che avrebbe richiesto, utili solprattutto agli speculatori, che somigliano tanto agli stessi che ci hanno imposto Monti come premier, per mangiarci vivi.

    Ma poi, con quali attori?

    Con un PDL senza Berlusconi, a guida Alfano (…), comunque infarcito di mafiosi, piduisti, ex democristiani ed ex craxiani.

    Con un PD sempre in ostaggio della diatriba tra dalemiani e veltroniani, con Bersani nel mezzo a mediare, che partorirebbe il solito aborto istituzionale.

    E Casini, e Di Pietro, e Bossi e Maroni…

    Insomma, il solto teatrino, che non ha prodotto negli ultimi vent’anni una sola legge utile per la collettivià, una pantomima utile soltanto a lorsignori per sistemarsi e sistemare amanti, parenti acquisiti e non, ed affini fino alla terza generazione.

    Insomma, andare ad elezioni anticipate, senza un preventivo repulisti ed un reale cambio generazionale, avrebbe come unico effetto positivo il mancato raggiungimento del diritto al vitalizio per metà dei parlamentari, ma a quale costo?

  • 43
    igghi

    grazie per l’informazione che diffondi… mi sono appena registrato ma sono contento di aver inoltrato il link di questa tua opinione ad alcuni amici…solo così si può generare il consenso e, con calma, la rivolta

     

  • 42
    Pierre_per_la_Decrescita

    La manipolazione della quotazione di un titolo (qui ora parliamo dei BTP) è molto meno fantascientifica di quanto sembri. Certo, cittadini come noi, che ne posseggono per poche migliaia di euro, non possono determinare alcunché; grandi banche d’affari come Goldman Sachs però hanno la massa critica per avviare un processo che poi prosegue quasi automaticamente. Come? Per i prezzi delle azioni e delle obbligazioni più utilizzate esistono dei cosiddetti supporti e resistenze, ovvero quotazioni critiche superate le quali il titolo prosegue rapidamente nella sua discesa o salita. Per esempio, si prevede che un titolo che valga 100 abbia un supporto a 98 e una resistenza a 102, oltrepassate le quali si sposta il supporto a 95 nel primo caso e la resistenza a 105 nel secondo. Esse sono di dominio comune per i professionisti e sono praticamente profezie autoavverantisi, nel senso che gli operatori hanno l’interesse ad assecondarle immaginando che tutti gli altri facciano altrettanto. Ci sono addirittura programmi informatici che eseguono compravendite automatiche al raggiungimento delle soglie critiche. Ecco perché i movimenti voluti da un’importante istituzione finanziaria sono ottenibili abbastanza facilmente e senza interventi troppo vistosi. Si dice che anche dietro al fallimento di Lehman Brothers ci sia lo zampino di Goldman Sachs: alle volte cane mangia cane!

    Ora però nel mirino non ci sono i concorrenti, bensì stati sovrani, sempre meno sovrani. Lo scopo non è semplicemente di ingigantire i profitti, ma più ambiziosamente di comandare.

  • 41

    kkkkyy ha scritto :
    Cosa cambierebbe , tra un padrone ed un altro . meglio la rivoluzione 

     

    esatto, ma ancor prima del coraggio manca l’intelligenza di capire che anche se le 100 persone più potenti del mondo si mettono insieme, se il popolo si solleva non possono nulla. possono firmare trattati é carta straccia! immaginate un re che riempie di angherie il suo popolo, può perché il popolo è fesso, subisce e non si accorge che se domani gli altri 99 dicono: “sei uno come me” al re non rimane che il titolo, e il regime finisce uin un secondo

  • 40

    Sono cose che sapevo, è ho trovato un’enorme soddisfazzione vederli detti da Claudio a SP, Grande Claudio (che bellovedere tanti complottisti uscire fuori , io lo sono da tanto)!


  • 39
    polifemo

    Per fortuna c’è stato Napolitano chge ha fatto fuori “Quello”e non poteva fare diversamente,perchè proprio quello ha tirato la volata ai banchieri….quello con la sua armata brancaleone,si è prestato a farsi manichinizzare dalla finanza internazionale,salvo poi essere disarcionato emandato in soffitta dagli stessi…Napolitano,invece,ha preso atto della situazione e agito di conseguenza..

  • 38

    Voglio solo segnalare la buffa coincidenze che mentre leggevo l’ annuncio google in mezzo alla pagina era quello per invitare ad iscriversi al PDL.

  • 37

    Mah! Può darsi che Tu abbia ragione. Può darsi che sia fantapolitica. Staremo a vedere. Un fatto, comuque, è certo. Pare che ci siamo tolti il Cavaliere dalle p…..

  • 36

    Comunque!

     

    Assodato che Claudio ha ragione… che si tratta di FATTI e non di complottismo… e che quando la capiranno che il complottista e’ colui che fa i complotti NON certo chi li scopre sara’ sempre troppo tardi… assodato questo, c’e’ da dire una cosa.

    Siamo costretti a prenderci Monti… e’ un ricatto!!!

    Siamo sotto ricatto… in barba alla presunta sovranita’ popolare… in barba al DIRITTO, in barba a quella cosa che chiamano liberta’… in barba alla democrazia!!!

    Siamo costretti… pero’ e’ giusto esserne consapevoli.

    Un giornalista HA IL DOVERE di informare… e di raccontare le cose come stanno.

    Ieri sera Claudio ha dimostrato CON I FATTI che Santoro e Travaglio non sono due bravi giornalisti… si spera non in malafede… MA inizio ad avere qualche dubbio!

    CLAUDIO, mantieniti in forma… c’e’ bisogno di te!!! continua cosi’, grazie!

     

    PS: va anche detto che era il piu’ classico dei segreti di pulcinella… ma se nessuno lo dice, diventa una primizia!!!!

  • 35
    amicoditotoro

    Ma come è possibile che chi sta sulle seggiole a pigiare i bottoni (più che altro quelli virtuali del proprio iphone) sia tanto lontano dalla coscienza comune? Ieri durante Servizio Pubblico l’intervento di Claudio ha rovesciato l’opinione di chi rispondeva al sondaggio. Ma in studio nessuno se l’è cagato, compreso quello [bip] di Travaglio che ha fatto quasi finta di nulla. Manco non lo conoscesse. Per non parlare di Santoro che ridendo e scherzando gli ha dato del complottista. E oggi all’ingresso in senato il caro Monti è stato accolto da uno scroscio di applausi. Che delusione. Che tristezza.

    Ci buttano giù la casa e la stessa ditta di demolizione poi manda una nuova squadra per ricostruirla… E nessuno ci fa caso. Ma li avete letti i titoli su repubblica.it oggi? Sembra che parlino di Garibladi…

    Coraggio Claudio, non mollare!

     

  • 34
    EC2

    Ti vedo “attivo”, allora invece di scrivere “si candidi lei”, SE hai le idee chiare, muovi il c**o e fatti avanti.

    Ho già detto in precedenza che per me è necessario contarci, organizzarci e riunirci. L’unica via per un futuro migliore è la costruzione di un popolo informato, che possa decidere autonomamente esprimendo sul territorio persone che operino per il SUO, non per il PROPRIO, bene.

    Alessione ha scritto :
    Chi ha venduto miliardi di obbligazioni italiane a Goldman Sachs ed altre banche, rendendo poi il paese “ricattabile”? Lo stato Italiano Quindi quale complotto? Trattasi di incompetenza decisionale e governativa. Poi: Berlusconi no, Monti no, Tremonti no, elezioni no….. complotti, clubs, mezzi massoni, ma….. LE SOLUZIONI CONCRETE QUALI SONO, LE PROPOSTE? neanche una!!! mi sembra la classica polemicuccia banale, il paese ha bisogno di risposte reali dopo decenni di inerzia… si candidi lei se ha delle proposte  

«12

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

Hey, Lorenzin, fai un decreto su questo! 1250 morti all’anno per il DieselGate

DieselGate - Concentrazione e MortalitàIl surplus di emissioni dei veicoli diesel, rispetto a quanto dichiarato dalle case automobilistiche, ha causato in Italia 1.250 morti all'anno. A quantificare le conseguenze del Dieselgate sono l'Istituto meteorologico norvegese e l'istituto internazionale Iiasa, in uno studio pubblicato sulla rivista Environmental Research Letters da cui emerge che il nostro...--> LEGGI TUTTO

La verità orribile che non viene detta – Gianluca Ferrara

GIANLUCA FERRARA - La verità orribile che non viene mai detta Gianluca Ferrara, direttore editoriale di "Dissensi edizioni" e blogger del Fatto Quotidiano, ha già ottenuto quasi 150 mila condivisioni con questa analisi, fatta nell'ultimo post sul suo blog. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

Crociata contro la rete. Il ministro: via i “profili sgraditi”.

Orlando - rimozione di profili sgraditi e ong governative a fare controinformazione in rete Registrazione del Facebook Live del 16 agosto 2017 Un'intervista di Andrea Orlando, sul Corriere della Sera, rivela che esiste un accordo con i social network per la segnalazione dei post e la rimozione dei profili sgraditi, e anche che il ministero ha messo delle organizzazioni a monitorare...--> LEGGI TUTTO

La vera storia di KJ2, l’orsa mamma di Francesco e Soki, del progetto Life Ursus

Un'orsa e il suo cucciolo  Registrazione del live Facebook andato in onda ieri sera KJ2 sembra il nome di una stella cadente, perfetto per la notte di San Lorenzo. Invece è caduta un'orsa, appartenente al progetto Life Ursus. Nel video qualche considerazione da fare insieme sulla vicenda, andata in onda ieri sera...--> LEGGI TUTTO

OneBarter: l’era del baratto high tech

OneBarter - Nico Allegretti Nico Allegretti, presidente di OneBarter, racconta come il baratto, nella sua nuova forma tecnologicamente assistita, possa contribuire ad abbattere la necessità delle imprese di finanziarsi con linee di credito bancarie, e possa rilanciare gli scambi e l'economia. Un settore, quello del barter (cioè "comprare pagando vendendo",...--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

Due piantine di Cannabis per lenire dolori atroci: in prigione a 63 anni!

prigione malato cannabisTRENTO. Il ricorso in Cassazione è stato rigettato. L'uomo di 63 anni che a Trento era stato trovato in possesso di due piante di marijuana che coltivava per uso personale, per lenire i dolori atroci della sua malattia, è stato giudicato colpevole in via definitiva. Andrà in prigione. ...--> LEGGI TUTTO

L’ideologo di Putin: in Europa sarà presto caos, guerra civile, distruzione.

Dugin ideologo Putindi Giulio Meotti Roma. Europa e Stati Uniti hanno spesso ricambiato il favore ad Aleksandr Dugin. Un anno fa, il famoso politologo russo è stato messo alla porta in Grecia. Accompagnato dal patriarca di Mosca Kirill per una conferenza sul Monte Athos, Dugin...--> LEGGI TUTTO

Il TG1 censura la Raggi. Scatenate uno #ShareStorm

Molti dei lettori di questo blog trasaliranno ascoltando alcune frasi fatte del discorso che oggi Virginia Raggi ha tenuto di fronte ai leader europei. L'Europa come "progetto visionario", come "eredità gioiosa e impegnativa", che "dobbiamo realizzare noi" perché "non poteva realizzarsi in un giorno". ...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

A Capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio: la Terra rallenta!

A capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio - la Terra rallentaUn "salto" di un secondo verrà aggiunto al conto alla rovescia di questo Capodanno per compensare il rallentamento nella velocità di rotazione della Terra.  Il secondo "extra" accadrà non appena l'orologio toccherà la mezzanotte e verranno "create" le ore 23:59:60, posticipando momentaneamente l'arrivo del Capodanno. Il secondo...--> LEGGI TUTTO

BIOMETRIA, IL FUTURO DELLA SICUREZZA

biometriaRiconoscimento dell'iride, facciale e del movimento della mano durante la firma: le nuove strategie per prevenire i furti e le loro possibili applicazioni Un uomo si avvicina a una stanza blindata. Per entrare niente password o codici di sicurezza, ma l'accostamento degli occhi a un...--> LEGGI TUTTO

Dai siti web agli oggetti web: la rete delle idee che sta per arrivare.

Libro digitale su una panchina internet delle cose Che lo crediate o no, c'è stato un tempo in cui per costruire un sito web di successo bastava conoscere un po' di html. Era la fine degli anni '90 ed è stato così anche per una buona parte degli anni 2000. Affittavi un po' di spazio...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Guest post

Il gioco responsabile al tempo del mobile

casino mobile La crescente diffusione delle nuove tecnologie ha radicalmente modificato gli stili di vita e le abitudini degli individui, contribuendo alla formazione di una cultura sempre più digitale. Dal 13° rapporto Censis-Ucsi sulla Comunicazione (2016) emerge che il 74% della popolazione italiana ha libero accesso ad una...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Pigi Battista a Paragone: i bambini non sono proprietà dei genitori.

Paragone Pigi Battista Nell'annoso dibattito sui vaccini, ci sono i Free Vax, i No Vax, e poi i Pigi Battista. Quelli che "i bambini non sono di proprietà dei genitori". Certamente non sono una proprietà, così come si intende un oggetto acquistato e privo di diritti. Ma il sottinteso...GUARDA

Rula Jebreal a Porro: tu, uomo bianco sessista!

PORRO VS RULA Scontro tra Rula Jebreal e Nicola Porro: "tu uomo bianco sessista che punti il dito contro una come me"....GUARDA

Barbara Lezzi maltratta Luigi Marattin a Omnibus

Barbara Lezzi Luigi Marattin Barbara Lezzi (M5S) si confronta duramente con Luigi Marattin, consigliere economico della Presidenza del Consiglio, sui dati della disoccupazione che vede l'Italia, nonostante la "cura Renzi", aumentare il distacco rispetto alla media europea. Ricordati di VOTARE Byoblu ai Macchianera Internet Awards...GUARDA

Ilaria Bifarini – L’Ocse dice che tra 60 anni siamo fritti

Ilaria Bifarini, nota al pubblico di Byoblu per la sua intervista di esordio "Neoliberismo e Manipolazione di massa - storia di una bocconiana redenta", approda a Coffee Break, su LA7. "Il modello a tendere degli economisti dell'OCSE da qui a 60 anni, in un report che ho visto personalmente, sarà sempre peggiore: salari sempre più passi e sempre più disuguaglianza". Ilaria Bifarini, nota al pubblico di Byoblu per la sua intervista di esordio "Neoliberismo e Manipolazione di massa - storia di una bocconiana redenta", approda a Coffee Break, su LA7. "Il modello a tendere degli economisti dell'OCSE da qui a 60 anni, in un report che ho...GUARDA

Diego Fusaro: il Sacro Romano Impero della finanza e delle banche

Innanzitutto siamo entrati in un Sacro Romano impero della finanza in cui il sistema bancario detta legge, e noi sventurate plebi europee dobbiamo fare i sacrifici: "sacrum facere". Appunto qualcosa di religioso in nome del sistema bancario, una divinità demiurgica: le sofferenze sono sempre quelle del sistema bancario...GUARDA

Primarie Pd: il confronto Sky tra Renzi, Emiliano e Orlando – Integrale

Confronto Sky Renzi Emiliano Renzi Primarie Pd Integrale - PlayIl confronto Sky tra Matteo Renzi, Michele Emiliano e Andrea Orlando per le primarie Pd - Versione Integrale. ...GUARDA

Fusaro Vs Friedman – L’immigrazione è deportazione di massa: nuovi schiavi contro vecchi schiavi.

Fusaro Vs Friedman Diego Fusaro: "La storia delle ONG che vanno a prendere i poveri migranti che rischiano di annegare è la grande narrazione edulcorante con cui si mettono in pace le coscenze. Il compito della filosofia però è pensare altrimenti e criticare l'esistente, rovesciando le mappe dominanti. Continuiamo...GUARDA

Sgarbi vs Telese: Io non me ne vado, te ne vai tu!

Sgarbi Vs TeleseVittorio Sgarbi manda a quel paese la Costamagna e Luca Telese, e all'invito a lasciare lo studio risponde al conduttore di andarsene lui. Il tema è quello della legittima difesa dagli intrusori in ambito domestico. ...GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>