La tivù che vorrei

Subito dopo la puntata di ieri sera, aleggiava una strana preoccupazione nella redazione dell’Ultima Parola. Il dibattito era stato civile. Gli ospiti qualificati, attenti e rispettosi. Il tono della conversazione elevato, le riflessioni intelligenti, ricche di citazioni e perfettamente comprensibili. Com’era possibile? Questa non è televisione! La gente non ci è abituata. Nessun battibecco. Nessun pollaio. Nessuna donnina intenta ad accavallare le gambe e nessun maschietto a tacitarla. Nessuno che inquinasse la limpidezza cristallina delle riflessioni con i soliti diversivi fuori contesto.

Andiamo! Non sarà stato troppo? Ospiti che invece di cercare disperatamente di avere ragione arrivano perfino ad applaudirsi reciprocamente. Bertinotti che tratta il pubblico con più deferenza di quanta non se ne riservi a un conduttore. Giannino che riconosce che Messora è “uno che sa“. Non sarà stata esagerata, tutta questa educazione? Non sarà scappata un po’ di mano, tutta questa cultura? Non sarà stato troppo servizievole, ai limiti dell’indecenza, questo servizio finalmente pubblico? Lo share, impietoso come lo spread per un governo democratico, avrebbe punito la sfrontatezza degli autori, dei redattori, degli ospiti, dei conduttori e perfino dei cameraman.

E invece  L’Ultima Parola di ieri sera, proprio quella lì, ha fatto il 9.7. Quasi il 10. in una fascia oraria impossibile, con una puntata densa di contenuti che di popolare, nel senso negativo del termine, non aveva assolutamente nulla.

Forse quella parte maggioritaria di popolazione che secondo il rapporto The Crisis of Democracy deve restare in apnea, per consentire agli oligarchi di lavorare bene, si è stufata e ha voglia di una boccata d’aria fresca. E poi chissà che non si accorga di quanto sia bello respirare.

Insieme alla critica implacabile verso la televisione che non vogliamo, deve andare di pari passo l’elogio di quella che si distingue. Bisogna martellare la Rai perché trasmissioni e puntate come quella di ieri sera diventino la norma, e magari vengano spostate anche in prima serata, al posto dell’Isola dei Famosi. Senza paura, perché la stagione giusta per seminare il futuro è proprio quella della crisi, che viene dopo l’inverno ma anche e soprattutto prima della primavera.

Nel video ho realizzato una sintesi dei momenti più significativi della discussione.

 

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

37 risposte a La tivù che vorrei

  • 5
    utopialuca

    Giannino dice grandi c**zate….la deve smettere di dire che l’italia dipende dall’esportazione,  la  deve smettere di dire che l’italia è gloalizzata….la deve dire tutta,  Giannino vergognati servo del  potere!

  • 4
    leddlazarus

    ma secondo voi esiste una scappatoia a questa crisi? per me no stanno menando il can per l’aia sapendo che prima o poi accadrà qualche cosa di irreparabile.

  • 3
    utopialuca

    Giannino  la deve smettere di  dire che siamo immersi nella globalizzazionne come se ormai  fosse troppo tardi….la deve smettere di  dire che noi italiani dipendiamo dall’esportazione estera  BUGIARDO!! SE FOSSE VERO COME MAI OVUNQUE COMPRI E’ QUASI TUTTO MADE IN CINA?
     ….L’esportazione delle grandi  firme  non corrisponde  con l’economia interna….

    GIANNINO DIFENSORE DELLE CAUSE  PERSE!

    E POI LA SCHIAVITU’ STRANIERA IN ITALIA E  LA  CONSEGUENZA  DEGLI ITALIANI SOTTOPAGATI NE VOGLIAMO PARLARE ??? E GIANNINO RISPONDI O VERGOGNATI!

  • 2

    appena ho tempo la guardo.

  • 1
    Theguardians54

    Carissimo Claudio,
    voglio segnalare a te, ma anche ai tuoi ascoltatori la pagina web
    usdebtclock    punto     org
    che sicuramente conoscerai e che rappresenta il grafico in tempo reale con tutti i numeri del debito USA.
    (Faccio presente per chi ha una connessione lenta, il dover attendere un po’ prima che tutti i numeri nelle caselline vengano caricati.)
    L’altro giorno mi sono divertito a calcolare di quanto cresceva il debito pubblico USA, risultato: 500.000 dollari al minuto! Da notare che il debito non cala mai, cresce sempre. Interessante inoltre vedere quanto ammonta il debito per cittadino: 48.000 dollari. Ancora piu’ interessante è vedere il debito totale dei mutui/prestiti ecc.: 54.000.000.000.000 dollari che per cittadino sono 175.000 dollari, che a famiglia fanno la media di 659.000 dollari. Ora ci chiediamo: con questo ritmo non è che stanno dirigendosi verso un precipizio?

    Giovanni

  • 0

    IL PARTITO INTERNETTIANO SCRIVE AL PROFESSORE MARIO MONTI.
    21 novembre 2011

    Egregio professore Mario Monti,

    per la fiducia posta nel Suo rigore intellettuale eravamo certi che, prima di chiedere ulteriori sacrifici agli Italiani, avrebbe convocato in Parlamento il Presidente della Corte Dei Conti, affinché certificasse che la corruzione costituisce “la terza fonte di danno erariale, con un peso del 17 % a cui bisogna aggiungere i reati di peculato e le truffe a danno dello Stato” e che Lei avrebbe giurato solennemente agli Italiani di identificare i corrotti ed i corruttori, per porre fine alla incontrastata festa predatoria di danaro pubblico che dura da decenni e che nel 2011, soltanto in corruzione, costa agli Italiani circa 78 miliardi di € pari a 213 milioni di € al giorno.

    Abbiamo disperatamente ed inutilmente cercato fra i provvedimenti urgenti un Suo atto politico che recepisse la direttiva europea contro la corruzione, direttiva temuta ed avversata come la peste dai nostri politici e già adottata dai paesi europei, e che Lei in Parlamento desse seguito alla lettura dell’ articolo contro il traffico d’ influenze illecite che punisce “chiunque, vantando credito presso un pubblico ufficiale, ovvero adducendo di doverne comprare il favore o soddisfare le richieste, fa concedere o promettere a sé o ad altri denaro o altra utilità quale prezzo per la propria mediazione o quale remunerazione per il pubblico ufficiale”. Tale articolo, se operante in Italia, allenterebbe la pressione delle Borse, poiché lascerebbe nelle casse del Tesoro mediamente 200 miliardi di € all’ anno utili per diminuire il debito pubblico.

    Non solo non e’ stato invitato il Presidente della Corte Dei Conti, organo costituzionale che diligentemente informa gli Italiani sulla devastazione morale e finanziaria apportata dalla corruzione politica all’ Italia, ma, nei Suoi interventi, non abbiamo sentito né considerazioni né provvedimenti contro questo accertato e noto cancro erosivo che inevitabilmente conduce alla rovina il nostro Paese.

    Ad esclusione di alcuni che denunciano i corrotti, nel Parlamento Lei si è rivolto al più ricco, ramificato ed incontrastato Comitato d’ affari della spesa pubblica, che invece di realizzare riforme ed opere per il bene comune per poi chiedere democraticamente i voti, da decenni corrompe, nega diritti per concederli come favore clientelare, si arricchisce praticando illecitamente intrusioni e mediazioni di ogni voce di spesa pubblica affidata dalle leggi della Repubblica a regolari prassi amministrative, come l’ indire correttamente aste per assegnare al migliore offerente forniture, servizi ed appalti per i lavori pubblici nell’ interesse della collettività.

    Il Suo discorso è stato rivolto ai presenti prevalentemente corrotti e corruttori di tutti i tipi:

    quelli a cui generosi appaltatori di opere pubbliche, a loro insaputa, hanno pagato l’ acquisto e la ristrutturazione di costosi appartamenti;

    quelli che nei propri collegi “mazzettano” l’ assegnazione clientelare di ogni tipo di lavoro pubblico;

    quelli che collocano in delicati luoghi istituzionali conoscenti o parenti o inventano, a spese dell’ erario, enti nuovi spesso inutili e dannosi per affidarli agli amici e agli amici degli amici che raccolgono voti;

    quelli che hanno eletto il proprio commercialista a mediatore e si sono organizzati facendosi una Fondazione a vocazione “culturale”, in cui la Guardia di Finanza non può accedere;

    quelli a cui la protezione civile assegna, in nome dell’ urgenza, la possibilita’ di concedere appalti a chiamata pagati in tempi reali ;

    quelli che, avendo collaudato la facilità con cui impunemente ci si può arricchire, grazie alla disinformazione dei contribuenti, non disposti a dare neanche un minuto del loro impegno per il bene comune, si rifiutano di concepire e formulare piani di fattibilità, facendo così perdere miliardi di € assegnati dall’ Europa all’ Italia per realizzare opere utili che darebbero lavoro;

    quelli che nel Sud si servono della miseria del Mezzogiorno e, in combutta con imprenditori amici, costruiscono stabilimenti che chiudono puntualmente dopo aver incassato le erogazioni a fondo perso;

    quelli che, con criminale indifferenza, probabilmente per lucrare sugli interessi, non pagano in tempi utili le imprese che hanno dato servizi o forniture allo Stato, pur sapendo il dramma che causano a decine di imprenditori creditori portati al fallimento per mancanza di liquidità ;

    quelli che, invece di elaborare costi standard sulle forniture sanitarie realizzando un considerevole risparmio per lo Stato, hanno fatto lievitare la spesa corrente del settore sanitario del 50% ;

    quelli che ci offrono lo scenario di migliaia di opere pubbliche incompiute, costruite male e pericolose e che ci costano il triplo in confronto agli altri Paesi europei;

    quelli che, per non colpire parassitismi e dannose rendite di posizione, preferiscono buttare sul lastrico migliaia di precari della scuola operando tagli lineari e non selettivi.

    Egregio professore Mario Monti, il risanamento delle finanze è possibile solo e soltanto allontanando i corrotti dai luoghi istituzionali, poiché a nulla valgono le maggiori entrate se messe nelle mani dei famelici Comitati d’ affari della spesa pubblica, che spadroneggiano ed imperversano sino ad ostentare senza ritegno le proprie malversazioni.

    Ricorreremo all’ Europa chiedendo di aggiungere ai 39 punti il quarantesimo, per imporre all’ Italia la ratifica della direttiva europea contro la corruzione, introducendo la punibilità sino a 6 anni del diffusissimo reato di traffico d’ influenza: e’ il solo modo possibile per liberare il nostro Paese dai mostruosi intrecci di relazioni illecite ad opera di bande di personaggi senza scrupoli, che ignorano il senso della Stato e si attivano solo per i propri interessi personali a scapito di quelli della Comunità.

    Egregio professore Mario Monti, sono nei patrimoni dei corrotti le risorse che sta cercando, patrimoni dalla consistenza immensa che sarebbe ora di inseguire negli impensabili angoli del globo in cui sono nascosti, dove la Guardia di Finanza ha la capacità professionale di scovarli e le motivazioni costituzionali e morali per restituirli alla Comunità nazionale.

    Distinti saluti

    francesco miglino

    segretario del partito internettiano

  • -1
    rg3

    Il sistema economico è alla frutta perchè è un sistema basato sul fallimento e non sul debito, come si dice. Solo grazie al fallimento di qualcuno si crea, per altri, liquidità sufficiente.

    Il debito quindi entra in gioco, in un secondo momento, solo per evitare il fallimento (uno Stato non se lo può permettere) ed è qui che si innesca il meccanismo perverso che ti costringerà a pagare interessi all’infinito senza avere mai la possibilità matematica di restituire il capitale.

    Assodato ciò mi chiedo quale pazzo possa aver inventato un sistema basato sul fallimento? Magari un pazzo illuminato perchè, per schiavizzare intere Nazioni, non si poteva inventare un meccanismo migliore.

    Questi pazzi illuminati, insieme ai loro propagandisti, dovrebbero essere trascinati davanti ad un tribunale con l’accusa di crimine contro l’umanità.

  • -2
    Alerighini

     la soluzione che ha posto claudio è la più sensata   :up

     

    bertinotti continua solo con la sua demagogia da 4 soldi visto che lui in primis riceve vitalizzi e fa la cresta a quello che vorrebbe

    difendere   :out

    giannino, non so se fa più ridere guardarlo in faccia o sentire le c**zate che spara, visto che a mio parere come molti altri il metodo islandese è applicabile anche

    qui…         :out

     

  • -3
    Rebel

    Inquietante l’accostamento dei personaggi espressa nell’immagine che precede il video…

    Oscar Giannino ha dichiarato, il giorno successivo al disastro nucleare di Fukushima, che il test era superato, il nucleare è sicuro. Argomentando una simile affermazione a seguito della tenuta complessiva degli impianti nucleari giapponesi. Ha lavorato con Giuliano Ferrara per anni, è amico di Giorgia Meloni. Se cerchi nel web ha sparato tante di quelle min***ate che ci vorranno secoli per redimersi.

    Bertinotti è un moderato, esiste da una vita. Ha usato il cannone del circo sindacale per farsi sparare dentro il parlamento, come moltissimi che già conosciamo, e parassitare mezzo secolo.E’ un trombone, lo è sempre stato.
    Ma loro sono l’effetto, non la causa.

    Forse il problema siamo noi, come dice il caro ex ministro Raffaele Fitto “se le risposte non sono come voi volete, non le accettate; fatevene una ragione..”

    Sei un virus dentro la RAI: contagia. Gli ospiti non erano qualificati….
    La memoria rende gli uomini liberi.

     

     

  • -4
    Anas E.

    Scusate ! Vedo che tanti di voi si sono lamentati, se volete sentire parlare dell’esperienza Islandese, non ve l’aspettate mica dalla TV.

    Perchè dobbiamo aspettare che ci parlasse L’ultima parola o servizio pubblico dell’Islanda? Perchè non lo sentiamo raccontare dal nostro Claudio? Da un paio di giorni sto tirando avanti un’dea di progetto e vorrei che ci partecipiate tutti almeno nella discussione e poi si vedrà se si può realizzare o no.

    L’esperienza Islandese raccontata con la ” Pignoleria” di uno come Messora, uno che fa domande ” insolite”, mi sembra che sarà capolavoro da cui trarre tante lezioni anche dei benefici per il sito ( vendità del DVD).

    Ribadisco, siamo in tanti a seguire Byoblu e se ci mettiamo daccordo possiamo finanziare questo viaggio, questo progetto, ognuno secondo le sue capacità. sarà un merito per tutti noi. L’hanno fatto in tanti ( Primo esempio che mi viene in mente il DVD documentario di Giulietto Chiesa  & “ZERO”.”

    Che ne dite?

    P.S.  Anas E. + Byoblu +  TANAIONAT + Fabioromeo + Luis

    ci stanno !!!

    • -4.1
      Anas E.

        ” Rira bien qui rira le dernier

        Ridera bene chi ridera per ultimo.


        Idiomatic translation: He who laughs last laughs best.

          • -4.2
            Giano

            produzionidalbasso, eppela, kickstarter, donazioni.. ce ne sono di opportunità in rete per chidere i soldi a chi crede in un progetto.

          • -4.3
            gigi53

            …..proprio  quattro gatti….. non ci riuscirete mai :-)

        • -5
          Angelo Trischitta

          Un cordiale saluto a Claudio Messora e a tutti i partecipanti al Blog.
           Il problema è che i mercati faticano ad acquistare i nostri titoli di stato in quanto con un PIL tanto basso e una stima in ulteriore discesa per i prossimi anni non siamo molto affidabili per restituire il prestito. Prestito necessario visto che da questo dipende anche il pagamento degli stipendi statali e i servizi al cittadino oltre che gli incrostati e annosi sprechi ben elencati in libri ormai diventati la bibbia degli indignados Italiani.

          Se adesso le trasmissioni si concentrassero a diffondere idee concrete per rilanciare investimenti e sviluppo senza impoverire ulteriormente i ceti medio bassi( che altrimenti ridurrebbero ancor di più i consumi) avrebbero ascolti ben maggiori di quelli di ieri sera ma non si riesce a parlare di altro se non dei sacrifici che dovremo compiere.

          Parlare di ridurre la tassazione sui guadagni da capitale se tra l’aquisto e vendita trascorre un tempo superiore ad 1 anno. Questo incentiva chi realmente desiderà finanziare una azienda e disincentiva gli speculatori.

          Parlare di detrazioni al 55% su spese assistenziali private, spese legali, ristrutturazioni…. ponendo così in concorrenza il cittadino e il fornitore di beni o  servizi affinchè emerga l’evasione che ricordo essere stata stimata già nel 2009 dalla Corte dei Conti come 120 Mld di Euro.

          Per quanto non certi i risultati sarebbe di grande sollievo per l’0pinione pubblica affiancare provvedimenti di lotta alla evasione fiscale e alla elusione; si avrebbe la sensazione che il governo cerchi di porre dei paletti aggiuntivi ai furbi.

          Aggiungerei che come accade in Giappone dove il debito pubblico nonostante sia enormemente più alto (http://it.wikipedia.org/wiki/File:Dept.svg) essendo i possessori del debito non i mercati ma i giapponesi stessi il problema dell’attacco dei mercati non sussiste. Mi chiedo allora quanti hanno sentito parlare in TV del BTP Day. Il giorno in cui le banche non richiedono commissioni per l’acquisto di BTP. Infatti, formidabile iniziativa che non solo ci avrebbe protetto dai mercati ma gli stessi interessi sui titoli non sarebbero stati pagati ad investitori stranieri ma agli taliani quindi spesi in Italia.

          Ma esistono anche altri interessi 

          “«Il Btp day può togliere liquidità alle banche»

          Il presidente di Caricento: «Comprare il debito italiano va bene, ma senza intaccare conti correnti e depositi. Altrimenti si indebolisce il credito locale»

          Peccato

          che altrimenti ridurrebbero ancora i consumi per poter aumentare il Prodotto Interno Lordo
        • -6
          Lucianoc

          La manovra di Monti è una boiata.

          A dire che basterebbe veramente poco per fare di meglio, ma questi

          battono sempre sui soliti chiodi.

          Il fatto è che questo sistema, si regge su una serie interminabile di ricatti, e

          non si riuscirà a fare un vero cambiamento se non si farà “tabula rasa” di

          tutta questa immondizia.

        • -7
          luis

          Bisogna fare un plauso a Bertinotti e Giannino perchè hanno avuto il buon senso di non interrompersi a vicenda come certi altri, nutrono fra di loro rispetto reciproco, lasciando all’altro la possibilità di esprimere pienamente il suo pensiero prima di controbattere. Effettivamente è stata una puntata esemplare. 

        • -8
          Federico

          Ho seguito la trasmissione ieri sera dopo tua segnalazione via Facebook… mi aspettavo si parlasse di più sul tema da te proposto sulla questione islandese affinchè passasse il messaggio alla la gran parte della popolazione italiana che appoggia questo governo Monti. La gente non pensa ci possa essere alcuna soluzione valida che piegarsi alla volontà dell’europa e dei “poteri forti”. Invece il paradosso è che un paese piccolo, con 300mila abitanti e con risorse limitate, ha avuto il coraggio di dire NO all’euro, NO alle speculazioni bancarie, NO al debito. E noi che siamo 60 milioni e siamo un paese autosufficiente ce la facciamo addosso al solo pensiero di dover abbandonare un sistema fraudolento come quello dell’Euro.

          Forse quello che sta accadendo nel nostro paese in gran parte lo meritiamo per tutti gli anni che noi cittadini ci siamo scagliati gli uni contro gli altri (comunisti-fascisti; PDS-Forza Italia, PD-PDL). Abbiamo fatto il gioco dei politici e come stupide pedine ci siamo fatti guidare da chi non ha saputo/voluto preservare i nostri diritti. Ora se ne stanno buoni buoni a covare nei loro angoli, ma appena tornerà la campagna elettorale riusciranno fuori con i loro slogan e le loro false promesse.

          Per uscire da questa sicutazione praticamente insanabile c’è bisogno in primis di una classe dirigente nuova, che voglia occuparsi del paese e non esclusivamente dei propri interessi e che voglia riportare in Italia uno stato civile, ma prima bisogna educare le masse a rispettare le regole e a filare dritto. Questa la vedo dura dopo anni ed anni di cattivi esempi da parte della classe dirigente attuale.

        • -9
          shaggy

          E’ il solito teatrino con una falsa contrapposizione. Bertinotti dove è stato finora? Lo rispolverano quando c’è bisogno di dire qualcosa di sinistra.

        • -10

          cosa ci fanno quei 2 vicino a te? Non ho molto rispetto per quei 2.

        • -11
          anix71

          Ciao Claudio, è vero ieri si è detta la verità… per la prima volta la verità in tv

        • -12
          Makro

          Leggo il tuo blog da un bel po’ ma solo ora noto una certa assonanza tra i tuoi post e il saggio di Barnard “Il più grande crimine”. E questo non può che farmi piacere

        • -13
          prhoteus

          e basta, non li sopporto più , non sopporto più nessuno , ho 45 anni ed é stata sempre la stessa minestra , destra , sinistra , commisariati, e chi più ne ha , più ne metta, sempre la stessa storia , alla fine chi ne paga le conseguenze sempre gli stessi.

          Qui c’é bisogno di una rivolta estrema  prima che ci impediscono di farla. oramai siamo agli estremi, le chiacchiere non servono più , ho visto solo un minuto del video qui postato con bertinotti. ma che c**zo ha fatto in 50 anni che é nelle poltrone ministeriali, continua a chiacchierare sugli altri, continua a  portare il suo ” birlocco”al colloo  per posare gli occhialini , o cos’altro . e basta  se nessuno si rende conto che ci hanno sempre presi per il c**o , destra sinistra ed altri, e adesso un bel colpo di stato ” autorizzato” allora siamo veramente dei c*****ni. ed é inutile sottolineare e dare le propie ragioni, votanti e non votanti dei governi passati , siamo tutti stronzi , ora chi lo ha fatto per tirare l’acqua al suo mulino, e chi lo ha fatto per un principio , o chi che per esso ci credeva cecamente, adesso é il momento di svegliarsi oppure daremo ai nostri discendenti che desolazione .

           in questi momenti noi siamo chiamati ad una rivolta epocale per dare un motivo in più alle generazioni future, ma se al contrario ce ne freghiamo dei nostri figli allora lasciamo andare , che siano schiavi per il resto della loro vita , ma se invece abbiamo le palle , mandiamoli tutti a fa’nc**o , scendiamo nelle piazze e se é necessario armiamoci, ma non lasciamo che ci tolgano anche l’aria che respiriamo. sinceramente , tutti a f***ulo ed é un Italiano all’estero che ve lo dice . vi lascio anche i miei connotati perché assumo la responsabilità di cio che dico, come chi é a capo dello stato Italiano deve assumersi le propie responsabilità in confronto dei cittadini ” capisci à me”

           Corbi Enrico ,rue Henri Barbusse  Lyon Françe

        • -14

          LA DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL’ UOMO GUIDI LA PRIMAVERA ARABA

          28 giugno 2011

          SIGNOR PRESIDENTE BARAK OBAMA’,

          LA RINGRAZIAMO MOLTO PER I SUOI PUNTUALI INVITI A PARTECIPARE CON I NOSTRI INTERVENTI ALLE SUE  BATTAGLIE CIVILI PER L’ EMANCIPAZIONE ED IL PROGRESSO. NOI ADERIAMO AI SUOI ARGOMENTI CONSIDERANDOLA IL PRIMO PRESIDENTE DEL GLOBO, DEL VECCHIO MONDO DELLA POLITICA, GRADITO E VOTATO DALL’ UNIVERSO INTERNETTIANO.

          HA DATO FORZA AI BLOGGERS ED A QUEI GIOVANI ARABI CHE SI SONO CONOSCIUTI, FREQUENTATI E SONO CULTURALMENTE CRESCIUTI NELL’ UNIVERSO INTERNETTIANO PER POI UNIRSI SUL TERRITORIO PER LOTTARE SINO A PORTARE LA LIBERTA’ NEI LORO PAESI AVVILITI DA DITTATORI SANGUINARI E CORROTTI.

          ORA TOCCA ALLA COMUNITA’ INTERNETTIANA FORNIRE AI GIOVANI DELLA PRIMAVERA ARABA STRUMENTI CULTURALI IDONEI AFFINCHE’ SIANO IN GRADO DI DIRIGERE IL CAMBIAMENTO ED   OCCUPARE RUOLI FONDAMENTALI  NEI NUOVI ASSETTI SOCIALI.

          RITENIAMO CHE IL RINNOVAMENTO ARABO DEBBA CONOSCERE LE RAGIONI CHE HANNO PORTATO ALLA CREAZIONE DELL’ ONU ED ISPIRARSI AI PRINCIPI SCRITTI IN UNA DELLE PIU’ BELLE PAGINE DELLA STORIA DELLA CIVILTA’: LA DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL’ UOMO.

          PER CREARE UNA BARRIERA IN GRADO DI RESPINGERE I PREVEDIBILI TENTATIVI DI RITORNO DEI CORROTTI ESPULSI, LE POPOLAZIONE ARABE DEBBONO ESSERE DIRETTAMENTE COINVOLTE NELLA COSTRUZIONE DELLA SOCIETA’ NUOVA CHE BANDISCE LA SUDDITANZA E PROMUOVE L’ UOMO COME PORTATORE DI DIRITTI SIN DALLA NASCITA,

          IL PARTITO INTERNETTIANO HA MESSO A DISPOSIZIONE IL PROGRAMMA CONVINTO CHE LA PRIMAVERA ARABA DEBBA ESSERE DIFESA ED INVITA I GIOVANI, CHE HANNO RISCHIATO LA VITA PER LA LIBERTA’, AD ELEGGERE, PER OGNI 100.000 ABITANTI, DEPUTATI INTERNETTIANI CAPACI DI DENUCIARE VIOLAZIONI ED ABUSI: COORDINARE I MIGLIORI CERVELLI PER DARE AI PROBLEMI DA RISOLVERE SOLUZIONI D’AVANGUARDIA MIRATE AL BENE COMUNE .

          I LEGALI DEL GRUPPO SAN FRANCESCO DEL PARTITO INTERNETTIANO STANNO ORGANIZZANDO GRUPPI DI PROFESSORI DI DIRITTO INTERNAZIONALE ARABI ED EUROPEI PER ISCRIVERE FRA I DIRITTI FONDAMENTALI IL DIRITTO ALL’ ACCESSO E FORMULARE ARTICOLAZIONI LEGISLATIVE E CODICI CODIFICATI PER MODULARE I POSTULATI DELLA DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL’ UOMO NEL RISPETTO DEL COMUNE SENTIRE E DELLE TRADIZIONI DELLE POPOLAZIONI ARABE.

          EGREGIO SIGNOR PRESIDENTE BARAK OBAMA, ABBIAMO LA DIMOSTRAZIONE CHE LE NUOVE GENERAZIONI INFORMATIZZATE HANNO IL POTERE DI CAMBIARE LE SOCIETA’ CHE BASANO IL LORO POTERE SUL CONTROLLO E SULLA VIOLENZA POLIZIESCA, CHE DISPONENDO A LORO PIACIMENTO DEL DESTINO E DELLA VITA DEI PROPRI SIMILI, SEMBRAVANO IMMUTABILI.

          LA FUNZIONE PROPULSIVA NELLA LIBERAZIONE DEI POPOLI, APPARTIENE A COLORO CHE PERCORRONO GLI INFINITI SENTIERI DELL’ UNIVERSO INTERNETTIANO PER ACQUISIRE SAPERI, CONOSCENZE, DIALOGARE E CRESCERE CULTURALMENTE CON UOMINI PROBI E GENEROSI, CHE IN OGNI ANGOLO DELLA TERRA, LOTTANO PER L’ EMANCIPAZIONE COGNITIVA POSSIBILE IN UNA SOCIETA’ GIUSTA.

          EGREGIO PRESIDENTE BARAK OBAMA, GLI UOMINI LIBERI CHE UTILIZZANO LE ARCHITETTURE DIGITALI PER INTERVENIRE NEL SOCIALE SENTONO L’ ESIGENZA DI CREARE UN PROPRIO PARLAMENTO GLOBALE CON UN DEPUTATO PER OGNI 100.000 ABITANTI DEL PIANETA.

          URGE CREARE UNA NUOVA CLASSE DIRIGENTE CHE DIFFONDA IL PROGRESSO E SALVAGUARDI L’ AMBIENTE PROPONENDO PIANI DI SVILUPPO D’AVANGUARDIA IN TUTTI I SETTORI, DENUNCI E COMBATTA PREVARICAZIONI ED ABUSI CHE AVVENGONO IN OGNI ANGOLO DEL GLOBO.

          PER LA NASCENTE COMUNITA’ DIGITALE, CHE DOVRA’ AFFRONTARE DURISSIME LOTTE CONTRO LE LOBBIES ED I SUPER POTERI DECISIONALI DELLA FINANZA INTERNAZIONALE, LA SUA ESPERIENZA NEL VECCHIO MONDO DELLA POLITICA, SARA’ MOLTO PREZIOSA.

          Francesco miglino

          • -14.1
            Guit

            “… EGREGIO PRESIDENTE BARAK OBAMA, GLI UOMINI LIBERI CHE UTILIZZANO LE ARCHITETTURE DIGITALI PER INTERVENIRE NEL SOCIALE SENTONO L’ ESIGENZA DI CREARE UN PROPRIO PARLAMENTO GLOBALE CON UN DEPUTATO PER OGNI 100.000 ABITANTI DEL PIANETA …”.

            Io l’ho detto e lo ribadisco: i problemi dell’occidente non sono di natura economica. Basta leggere le due deliranti righe qui sopra.

            Tecnocrazia disumanizzante, una cultura del progressismo, inteso come forma di laico-fideistico fanatismo del progresso, alla base dell’idea di governo mondiale. Altro che soldi …

             

          • -14.2
            Guit

            Sta cosa fa paura. Che è una preghiera?

            L’ONU che è, il Vaticano laico?

            Un atto di fede verso l’inculturazione anglosassone?

             

        • -15
          gigi53

          ….a me L’ultima parola concilia il sonno!!!

        • -16
          luciano c.

          Bertinotti non lo sopporto.

          Tutti questi politici sono complici di questo sistema marcio.

          Ha mai fatto qualcosa di utile?

           

          • -16.1
            el barto

            sei solo un qualunquista in salsa anti comunista.a te ti devono levare tutti i diritti sindacali microbo umano.

             

            La marcia dei 40mila non ti ricorda un bel niente?

        • -17

          ho deciso: emigro in islanda…

        • -18
          Lucianoc

          Monti:”Rinuncio a doppio compenso da premier e ministro”.

          Anche questo ci vuole prendere per i fondelli come berluska; chi è che

          può vivere lavorando senza essere pagato, se non chi ha parecchi soldi

          da parte, o chi farà soldi da questa nuova attività o CHI E’ PAGATO DA

          ALTRI per fare questo lavoro?

           

          • -18.1
            ronnie

            Ti spiego io come funziona e ti dico subito che fu Badoglio (massone e gran pezzo di m**** di uomo) che introdusse il sistema del cumulo retributivo delle cariche.

            Esempio. Da tenente pigliava 10 quando fu promosso capitano pigliava la retribuzione da capitano dciamo 15, più quella di tenente =25. Alla promozione di maggiore pigliava una paga soltanto ma cumulativa di tutte le precedenti. Quindi a quella di maggiore, mettiamo 20 aggiungeva le altre per un totale di 20+15+10=45 e via così. pensa un po’ che disastro. Questo però non l’hanno appeso a piazzale Loreto.

            Questo per farti capire che se Monti prende 30 per la presidenza del consiglio, 30 come ministro dell’economia e delle finanze che col senatorato a vita fanno altri 30 e lui dice rinuncio a tutti gli emolumenti e tengo solo quello della presidenza del consiglio, io ti dico e puoi starne certo che (a parte quello che fai notare tu giustamente e lo sappiamo che probabilmente lo paga Goldman Sachs) che il suo unico stipendio rimane comunque di 90. Che poi non so come faccia a rinunciare agli emolumenti di senatore a vita, semmai li percepisca. Insomma non si capisce un c**zo. L’unica cosa che si capisce è che hanno 70 anni e sono qui a romperci i c******, loro, pieni di soldi, senza sapere cosa sia una vera ora di lavoro, perchè lavoratori non lo sono mai stati. Saranno stati commissari, docenti, presidenti, consiglieri (in poche parole fanc**zisti da sempre) ma lavoratori proprio no.

        • -19

          L’Islanda sarebbe un modello da seguire, ma bisogna farlo ora. Dopo la svendita del nostro patrimonio pubblico sarà quasi impossibile dire no al dominio tedesco.

        • -20
          alberto1948

          Ancora un affronto a chi soffre e a chi è stato imposto di fare sacrifici!!!!!
          da € 300.000,00 a € 600.000,00 per puntata a Celentano!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

          CHE LA RAI SI VERGOGNI E CHE IL GOVERNO PRENDA IMMEDIATAMENTE PROVVEDIMENTI!!!!

        • -21
          hilarion

          mi trovo a lottare contro l’ apatia più totale, con la rassegnazione più nefasta delle persone che mi stanno intorno compresa la mia compagna che fa spallucce quando cerco di spiegarle che questo assurdo governo di cariatidi sta cercando di salvare il sistema e non di aiutare le persone, che sono fortemente preoccupato per le mie due figlie che hanno meno futuro di me che sono un precario da anni. Facciamo qualcosa di importante tutti insieme, facciamo capire che non possono decidere così malamente del nostro futuro; scendiamo tutti in piazza e diciamo no a questa manovra criminale mascherata da ciambella di salvataggio. Facciamolo. Ora

        • -22
          Mimmo 1000

          Salve, avevo appena postato su facebook, ma lo faccio anche qui:

           

          http://http://www.giornalettismo.com/archives/168331/tutto-quello-che-avreste-voluto-sapere-sul-fmi-e-lislanda-ma-vi-hanno-sempre-nascosto/ 
          volevo suggerire questo articolo a Claudio Messora (non sn un professore) e se lo può commentare grazie

        • -23
          Andro

          giustissimo, ma preferirei più Santoro e Travaglio e meno imbarazzanti paragoni

        • -24
          Lucianoc

          Monti:”Rinuncio a doppio compenso da premier e ministro”.

          Anche questo ci vuole prendere per i fondelli come berluska; chi è che

          può vivere lavorando senza essere pagato, se non chi a parecchi soldi

          da parte, o chi farà soldi da questa nuova attività o CHI E’ PAGATO DA

          ALTRI per fare questo lavoro?

           

        Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


        Non sono consentiti:
        * messaggi non inerenti al post
        * messaggi privi di indirizzo email
        * messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
        * messaggi pubblicitari
        * messaggi con linguaggio offensivo
        * messaggi che contengono turpiloquio
        * messaggi con contenuto razzista o sessista
        * messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
          (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
        * messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
        * messaggi eccessivamente lunghi
        * messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

        Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

        I Mini Blu

        Pepe (ex M5S) scatena l’inferno su vaccini e autismo al Senato. Che lo censura.

        vaxxed vaccini autismo bartolomeo pepe Vaxxed, la prima europea del film sui vaccini messo alla berlina Il 4 ottobre 2016, Bartolomeo Pepe (senatore ex Movimento 5 Stelle), doveva presentare "Vaxxed - from cover up to catastrophe", il film documentario di Andrew Wakefield sulla discussa relazione tra la vaccinazione contro morbillo, parotite e rosolia e l'autismo. Il...--> LEGGI TUTTO

        Tutti gli statuti del Movimento 5 Stelle

        ma-quanti-statuti-ha-il-movimento-5-stelledi Paolo Becchi Mentre la stampa è occupata dal gossip a 5 stelle su telefonate in punto di morte tra l’Ayatollah e il guru e dalla kermesse che si è aperta a Palermo per la quale oggi è annunciata l’esibizione di Raggi-o di luce che canterà "Io...--> LEGGI TUTTO

        Come mai Jp Morgan, proprio adesso, vuole più deficit?

        JP MORGAN AUSTERITY VS SPESA PUBBLICAGli economisti di JP Morgan, la grande banca d’affari Usa, segnalano che per la prima volta dal 2009 tutti i bilanci pubblici dei governi nelle zone industrializzate, Europa, Usa, Giappone e Regno Unito, daranno un contributo positivo alla crescita globale. Merito, secondo loro, di un aumento della spesa pubblica in tutte...--> LEGGI TUTTO

        Notizie dal web

        La lettera di una mamma lavoratrice che fa venire il magone

        Mamme lavoratrici: la triste realtà che si cela dietro alla famiglia del Mulino BiancoPubblico questa lettera (inviata a Beppe Severgnini sul Corriere della Sera), che fa venire il magone non solo a chi l'ha scritta ma anche a me che l'ho letta, e nella quale credo si riconoscano tante, troppe mamme lavoratrici, perché sia motivo di riflessione sul modo in cui si è...--> LEGGI TUTTO

        La lobby dello zucchero uccide – i nuovi documenti tenuti nascosti

        la lobby dello zucchero uccideNEW YORK: Decine di scienziati, negli Anni 60, furono pagati dall'industria americana dello zucchero per sminuire il collegamento tra consumo di zucchero e problemi cardiaci e spostare così l'attenzione sui grassi saturi. A rivelarlo sono una serie di nuovi documenti scoperti recentemente da un ricercatore della University of California di...--> LEGGI TUTTO

        Caro M5S, volete allargare il direttorio? Bene, ma dovreste fare così…

        votazione online democrazia direttaBarbara Lezzi, senatrice M5S, ha rilasciato un'intervista al Fatto Quotidiano sulle questioni romane. L'ipotesi, che alcuni organi di stampa dicono condivisa anche dalla Casaleggio Associati, è quella di allargare il direttorio a 30/40 persone. Una vera e propria struttura di intermediazione (di quelle che ancora oggi non sono previste dal "Non...--> LEGGI TUTTO

        CURIOSITA’

        Come funziona l’Italia: noi siamo quelli con il fiore in mano

        Come funziona l'ItaliaCome funziona l'Italia Ecco come funziona la nostra società. Questa è l'Italia. E, ...caso mai cercaste il pallino "voi siete qui", in questo disegno noi siamo quelli con il fiore in mano....--> LEGGI TUTTO

        I nanorobot a controllo mentale che vi osserveranno.

        I NANOROBOT A CONTROLLO MENTALE CHE VI OSSERVERANNOPer la prima volta, una creatura vivente è stata controllata dall'uomo utilizzando esclusivamente il pensiero, grazie a nanorobot che hanno rilasciato all'interno di alcuni scarafaggi dosi programmate di farmaci, in risposta all'attività cerebrale di chi ha condotto l'esperimento. Una tecnica che - sostengono già alcuni - potrebbe essere molto utile per il trattamento...--> LEGGI TUTTO

        Come fare soldi con un blog

        Innanzitutto, come "non" fare soldi con un blog Se vuoi fare soldi con un blog, non aprire un blog di informazione. Tantomeno libera. Se poi vuoi fare un blog di informazione indipendente, inizia a cercarti su AirB&B un paio di metri quadri ancora disponibili, a prezzi stracciati, sotto a qualunque ponte...--> LEGGI TUTTO

        Categorie
        Le vostre email

        Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

        Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

        tasto_newsletter
        Video dal web

        Alfano: M5S peggio di fascisti e comunisti

        ALFANO: M5S PEGGIO DI FASCISTI E COMUNISTI"Alcuni dirigenti M5S hanno la cecità ideologica di alcuni vecchi comunisti e la feroce violenza di alcuni primi fascisti". Così Angelino Alfano ieri al Corriere della Sera. Di seguito, nel video, la replica di Di Battista: ...GUARDA

        Donald Trump Vs Hillary Clinton – Il primo confronto TV Integrale

        Donald Trump Vs Hillary Clinton - Il primo confronto TV IntegraleDonald Trump e Hillary Clinton si sono sfidati questa notte nel primo confronto tv delle presidenziali Usa 2016. Ecco il video integrale. ...GUARDA

        Di Battista e Di Maio vs Lucia Annunziata al Foro Italico di Palermo

        Di Battista e Di Maio vs Lucia Annunziata al Foro Italico di Palermo L'intervista di Lucia Annunziata, a In Mezz'ora, dal Foro Italico di Palermo, ad Alessandro Di Battista e Luigi Di Maio....GUARDA

        Sgarbi caga sulla Swiss Air

        Vittorio Sgarbi caga sulla Swiss Air Sgarbi "caga" sulla Swiss Air, le hostess gli chiedono di uscire a metà: quello è un bagno di prima classe. Immaginate il seguito (la questione nasconde una discussione sui diritti sottostante: di fronte alle emergenze, è possibile che valga la distinzione "prima classe/seconda classe"?):...GUARDA

        USA: la polizia fredda un altro afroamericano, Terence Crutcher

        terence-crutcher omicidio polizia USA In Oklahoma la polizia ha ucciso un altro afromericano. Una lunga sequela di uccisioni che dal 2015 porta a 400 l'elenco delle vittime. Gente freddata spesso senza alcuna ragione apparente. (altro…)...GUARDA

        Becchi: la stampa contro al M5S? Ma se il blog di Grillo ormai è il Corriere della Sera!

        BECCHI: STAMPA CONTRO AL M5S!? MA SE IL BLOG DI GRILLO ORMAI È IL CORRIERE DELLA SERA!Paolo Becchi a Checkpoint parla del grande colpo di stato dell'Euro, dei rapporti tra la stampa e il M5S e del grande spettacolo politico della Casaleggio Associati. ...GUARDA

        Roma: Nino Galloni assessore al Bilancio nella giunta Raggi?

        Nino Galloni - Io assessore al Bilancio del Comune di Roma, nella giunta di Virginia Raggi? Nino Galloni, ospite a Tagadà su LA7, risponde alle domande sulla sua candidatura ad Assessore al Bilancio e al Patrimonio del Comune di Roma, nella giunta di Virginia Raggi. (altro…)...GUARDA

        Matteo Renzi sfotte Paola Taverna: “complotto su Roma”.

        matteo renzi sfotte paola taverna su roma complotto Matteo Renzi sfotte Paola Taverna: "ci fanno il complotto su Roma"....GUARDA

        Film, libri e Dvd

        Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

        LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>