Quei maledetti 98 miliardi che lo Stato non vuole riscuotere

 articolo di Valerio Valentini per Byoblu.com

E se mentre vi stanno decurtando la pensione, obbligandovi a lavorare per altri 6 anni, vi dicessero che ci sono 98 miliardi di euro che lo Stato potrebbe riscuotere ma a cui non sembra per nulla interessato? E se mentre le accise sulla benzina aumentano e fare un pieno diventa un salasso veniste a sapere che sono 4 anni che i vari governi di destra, di sinistra e di impegno nazionale non fanno nulla per recuperare quella cifra enorme che, da sola, basterebbe a pagare gli interessi sul debito pubblico nazionale per un anno intero?

Un po’ di storia

E’ il maggio del 2007 quando una Commissione Parlamentare prima, e il Gruppo Antifrodi Tecnologiche della Guardia di Finanza poi, al termine di una lunga inchiesta comunicano i risultati alla Corte dei Conti. E sono dati sconcertanti. Le dieci maggiori società concessionarie che gestiscono le slot machine avrebbero contratto un debito col Fisco per gli anni 2004-2007 pari a circa 100 miliardi. La truffa erariale più grande che la storia della nostra Repubblica ricordi.

Ma come è potuto succedere? Molto semplicemente, per legge le fameliche slot machine devono essere collegate con un modem ad un ricevitore della Sogei (Società Generale di Informatica controllata dal Ministero del Tesoro). Invece, i due terzi delle macchinette non sono collegate a questo sistema di controllo. E infatti nel solo 2006 le società indagate incassano il triplo dell’importo dichiarato al Fisco: 43,5 miliardi anziché 15,4. Dopo varie contestazioni e numerose penali – che lasciano ipotizzare un costante aumento della cifra che lo Stato deve riscuotere – si arriva, il 4 dicembre del 2008, al processo. Come spesso succede, tuttavia, i difensori contestano la competenza della Corte dei Conti obiettando che di tale questione deve occuparsi il Tar del Lazio. La disputa viene risolta dalla Cassazione, che nel dicembre del 2010 stabilisce che i giudici contabili possono continuare ad indagare. E infatti, nell’ottobre scorso, è ripreso il processo.

Le responsabilità dei Monopoli

Pesanti responsabilità, se non addirittura connivenze, sembrano ricadere anche sull’Agenzia dei Monopoli di Stato (AAMS). A denunciarlo è la stessa Commissione d’indagine che parla di “interrogativi” sorti durante l’inchiesta “su specifici comportamenti tenuti dai Monopoli in particolari occasioni” che “riguardano sia la fase di avvio delle reti telematiche e in particolare l’esito positivo dei collaudi allora condotti, subito dopo smentiti dall’esperienza applicativa, sia l’accelerato rilascio di nulla-osta di distribuzione per apparecchi nell’imminenza dell’entrata in vigore di una disciplina più stringente, sia infine l’omessa applicazione di sanzioni previste dalla legge e ‘l’invenzione’ di regimi fiscali forfettari”. E secondo quanto dichiarato da un membro della Commissione al Secolo XIX, “i Monopoli hanno autorizzato persino macchinette apparentemente innocue, giochi di puro intrattenimento, senza scoprire che premendo un pulsante si trasformavano in slot-machine. L’applicazione di forfait ha permesso il dilagare di anomalie, perché la ‘cifra fissa‘ è assai più bassa di quella che potrebbe essere rilevata dalle macchine. Così in moltissimi casi sono state dichiarate avarie, guasti, difficoltà di collegamento dei modem solo per poter pagare di meno, con una perdita secca per lo Stato di miliardi di euro”.

I Monopoli, in sostanza, avrebbero permesso e facilitato la dilagante evasione delle società concessionarie, “rinunciando a qualunque forma di sanzionamento che avrebbe dovuto essere attuata”. Oltre ai vertici de Monopoli, gravi accuse di corruzione sono state rivolte dalla Commissione a singoli funzionari che, attraverso “anomale procedure” e “retrodatazione delle autorizzazioni”, avrebbero permesso ad almeno 28 aziende (alcune delle quali oggetto di indagini da parte della magistratura per presunti reati di corruzione nei confronti di dirigenti dei Monopoli) di eludere le disposizioni introdotte successivamente dalla legge.

L’immobilismo dei governi

Intanto, i governi che si sono succeduti dal 2007 ad oggi – di sinistra, di destra e di impegno nazionale – continuano a restare imbambolati senza prendere una decisione al riguardo. L’ultima volta che se ne è parlato in Parlamento, l’estate scorsa, il ministro Vito ha rassicurato che «nel decreto anticrisi, attraverso la collaborazione con la Guardia di Finanza, sono stati attivati controlli e indagini sull’attività delle società stesse a garanzia del loro operato e per verificarne l’affidabilità». Che tradotto suona più o meno come in Don Raffaè: “Lo Stato che fa? S’indigna s’impegna poi getta la spugna con gran dignità!“.

Slot, politica e Mafia: un intreccio pericoloso

Si potrebbe essere maligni, a questo punto, e pensare che tanto immobilismo bipartisan sia dovuto alla presenza di uomini vicini a politici importanti nell’affare. E magari anche alle infiltrazioni della criminalità organizzata.

Atlantis ad esempio, una delle società concessionarie maggiormente impantanate nella faccenda (con sede fiscale nelle Antille Olandesi), ha un legale rappresentante che si chiama Amedeo Labocetta, un ex esponente di spicco di An a Napoli, oggi parlamentare del Pdl. Lui però ha sempre stoicamente rimandato al mittente ogni accusa: “Faccio il deputato a tempo pieno, sono nella commissione antimafia e mi sento il custode di Montecitorio: sempre il primo ad arrivare e l’ultimo ad andarsene”. Peccato che questo stakanovista eroe della patria si sia reso protagonista di un episodio assai curioso, il 9 novembre scorso. Mentre le Fiamme Gialle stavano perquisendo un ufficio di Francesco Corallo, presidente di Atlantis, s’è intrufolato quatto quatto nel locale e ha portato via quello che ha definito essere un “suo” computer, invocando l’immunità parlamentare in faccia ai militari della Guardia di Finanza.  Francesco Corallo, proprietario di quell’ufficio romano e presidente di Atlantis, è un personaggio piuttosto importante. Se non altro perché suo padre è quel Gaetano Corallo condannato a 7 anni di reclusione per associazione a delinquere. Si tratta di uno dei più importanti esponenti della mafia di Catania, in strettissimi rapporti con Nitto Santapaola, che avrebbe anche ospitato in una sua villa ai Caraibi durante la latitanza del superboss.

Forse, un giorno, qualcuno ci dirà come andrà a finire questa brutta storia. Intanto voi, cari Italiani, in nome del bene del Paese e in virtù della difficoltà del momento che stiamo attraversando, pagate e zitti.

FIRMA ADESSO LA PETIZIONE PER IL

 

REFERENDUM SALVA-ITALIA

 

 

3.300 FIRME IN POCHE ORE

 Aiuta a diffondere questa petizione.
Copia e incolla questo codice sul tuo blog o sito web generico:

 


ATTENZIONE: dopo la firma, la piattaforma gratuita di raccolta firme iPetitions presenta una pagina dove richiede una donazione. Potete chiudere tranquillamente la finestra: la vostra adesione è stata raccolta comunque. La donazione richiesta non ha a che vedere con l’iniziativa di questo blog e la raccolta non è destinata a questa iniziativa, ma non è altro che un meccanismo standard, molto diffuso, di supporto alle piattaforme che mettono a disposizione gratuitamente servizi online.
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

50 risposte a Quei maledetti 98 miliardi che lo Stato non vuole riscuotere

  • Pingback: Quei 98 miliardi dimenticati delle slot machine ed il costo delle cipolle - Reset Italia

  • Pingback: MoVimento 5 Stelle Reggio Emilia – Beppe Grillo » Il M5S non gioca d'azzardo con Bersani PD e PDL: ricordate le sale Bingo, il decreto Bersani e i 98 miliardi di euro evasi dalle slot ?

  • 25
    PAKI59

    NON PREOCCUPATEVI TANTO PRESTO TUTTO SI RISOLVERA’….CI SARA’ UNA PIAZZA PULITA GENERALE…..E’ IN ARRIVO UNA GUERRA MONDIALE NUCLEARE!!!!

     

    ULTIME VEGGENTI NEL MONDO……LEGGETE E PREGATE….!!!!

    JENNIFER Veggente (U.s.a.)
     
    30 novembre 2011: “Figlia mia, le montagne si risveglieranno, le colline rotoleranno via con grande forza mentre la terra si aprirà nel bel mezzo dell’America e non vedrete più un Grand Canyon bensì uno più grande. Vedrete una guerra iniziare al nord quando missili fatti dall’uomo saranno accesi contro il sud, poiché le due Coree non possono far pace tra loro. Figli miei, si cerca di trovare la stabilità nei mercati, ma io vi dico che la vostra pace non è nelle vie del mondo e, fino a quando l’umanità non si converte alla mia Misericordia, avrà agitazione ancora maggiore.”
     
    p.s.: che non si risvegli il vulcano nel parco di Yellowstone?!
     
     
    Carapicuíba (São Paulo – Brasile)

    24 novembre 2011: “Miei cari figli siate consapevoli e preparati. Il Regno del mio divin Figlio Gesù Cristo è vicino. Figli miei state attenti e pregate. La grande guerra si avvicina e la scintilla verrà da un paese che ha abbracciato la bandiera rossa, il comunismo… Rinnovate ora la vostra consacrazione al mio Cuore Immacolato e rimanete in unità con la Sacra Scrittura, il Magistero e la santa comunione con mio Figlio divino Gesù nel SS Sacramento e attraverso la confessione. Figli miei, io sono con voi, in voi e in mezzo a voi. Non abbiate paura.”

    6 dicembre 2011: “Cari figli, siate preparati in quest’ora. Una terribile guerra sta per essere iniziata e in pochi minuti molti dei miei figli conosceranno la morte… Figli miei, siate saldi nella preghiera. Poco è il tempo che il Signore mi ha concesso per stare ancora in mezzo a voi, ma io starò qui fino all’ultimo minuto. Figli miei, ecco l’ora delle tenebre, l’ora del peccato, scandali, lussuria e menzogna. State uniti in preghiera con me ai piedi del mio Figlio divino Gesù nel Santissimo Sacramento…”

  • 24
    npacelli

    E’ uno schifo: tolgono ai poveri per dare ai già ricchi! Inducono alla reazione violenta!

     

  • 23
    BorisPasternak

    Da aggiungere alla vicenda poi che oltre alle connivenze scandalose dell’AAMS, quest’ultima cerca di combattere (secondo me inutilmente) tutte quelle agenzie di scommesse che non hanno una licenza su territorio Italiano ma su territorio EUROPEO, additandole come evasori fiscali!!!. Cioè il bue che dice cornuto all’asino…oltretutto su questo tema sembra che la UE (notizia di pochi giorni fà) nella causa giudiziaria intrapesa da Stanleybet contro i monopoli di stato si sia schierata proprio contro lo stato italiano che molto probabilmente dovrà pagare multe salatissime per non aver fatto rispettare la regola che vige su territorio  europeo riguardante la circolazione senza vincoli di licenza di beni e servizi prodotti e rivenduti su territorio europeo …..

     

     

     

  • 22
    BorisPasternak

    Da aggiungere alla vicenda poi che oltre alle connivenze scandalose dell’AAMS, quest’ultima cerca di combattere (secondo me inutilmente) tutte quelle agenzie di scommesse che non hanno una licenza su territorio Italiano ma su territorio EUROPEO, additandole come evasori fiscali!!!. Cioè il bue che dice cornuto all’asino…oltretutto su questo tema sembra che la UE (notizia di pochi giorni fà) nella causa giudiziaria intrapesa da Stanleybet contro i monopoli di stato si sia schierata proprio contro lo stato italiano che molto probabilmente dovrà pagare multe salatissime per non aver fatto rispettare la regola che vige su territorio  europeo riguardante la circolazione senza vincoli di licenza di beni e servizi prodotti e rivenduti su territorio europeo …..

     

     

     

  • 21
    BorisPasternak

    Da aggiungere alla vicenda poi che oltre alle connivenze scandalose dell’AAMS, quest’ultima cerca di combattere (secondo me inutilmente) tutte quelle agenzie di scommesse che non hanno una licenza su territorio Italiano ma su territorio EUROPEO, additandole come evasori fiscali!!!. Cioè il bue che dice cornuto all’asino…oltretutto su questo tema sembra che la UE (notizia di pochi giorni fà) nella causa giudiziaria intrapesa da Stanleybet contro i monopoli di stato si sia schierata proprio contro lo stato italiano che molto probabilmente dovrà pagare multe salatissime per non aver fatto rispettare la regola che vige su territorio  europeo riguardante la circolazione senza vincoli di licenza di beni e servizi prodotti e rivenduti su territorio europeo …..

     

     

     

  • 20
    primoardito

    Prima o poi Lo stato sarà RIMOSSO da POPOLO ITALIANO !!!

    E con lui tutti i  LADRI !!!!! GOZZOVIGLIATORI !!!!!! EVASORI !!!!!!! m**dOSI POLITICI !!!!!!!!!!! ITALIANI NON FACCIAMOCI PIU’ PRENDERE PER IL c**o DA QUESTO PSICO PROFESSORE MONTI !!!! DI INFERMI MENTALI NE ABBIAMO GIà AVUTI VEDI L’ULTIMO USCENTE PSICONANO BERLUSCONI !!!!!!! 

    ITALIANI LO STATO NON ESISTE PIU’ !!!!!! LA DEMOCARZIA NON ESISTE PIU’ !!!!!!!!!

    SOLO DI UNA COSA SONO CERTO CHE ESISTE !!!!!!!! LA FAME !!!!!! LE DEBOLEZZA DELLE PERSONE ANZIANE !!!!!! LA DISOCCUPAZIONE !!!!!!!!

    ITALIANI RIPENDIAMOCI IL NOSTRO PAESE !!!!!!!!

  • 19
    Phate

    Condivido in pieno l’articolo ma per essere concreti è bene rendersi conto di una cosa: quella cifra è INESIGIBILE. Nel senso che nessuno dei multati può pagarla per il semplice motivo che fallirebbe (e quindi non pagherebbe).

    Prendiamo ad esempio Lottomatica, una delle aziende più grandi fra quelle multate: dovrebbe versare 4 miliardi. Peccato che Lottomatica attualmente capitalizzi in borsa circa 2 miliardi di euro, abbia ricavi annuali per 2,8 miliardi e debiti per altri 2,8 miliardi (e nel 2011 utile netto di circa 100 milioni).

    E’ IMPOSSIBILE che possa pagare una multa da 4 miliardi: come fai a pagare una multa che è il doppio di quanto FATTURI (non di quanto guadagni)? E’ come se a un commerciante che fattura 50’000€ all’anno facessero una multa da 100’000€.

    La multa è spropositata e non è stata contestata subito ma con ritardo di 3 anni: è come se a voi facessero una multa per autovelox tutti i giorni (magari nel tragitto casa-lavoro) per 365 giorni di fila e arrivassero poi a contestarvi una cifra di (esempio) 180’000€: paghereste?

    Poi nessuno nega che se anche fosse solo il 10% ovvero 9,8 miliardi sarebbe comunque una cifra enorme e quasi metà dell’attuale manovra: si salverebbero le pensioni!

    • 19.1
      Phate

      Come Volevasi Dimostrare!!!

      “Venerdì pomeriggio la Corte dei Conti ha condannato i 10 concessionari della rete di slot machines per non aver rispettato i livelli di servizio stabiliti nel 2005-2006.

      In particolare, a Lottomatica è stata comminata una multa da 100 milioni di euro (circa il 5% della sua capitalizzazione) e a Snai una multa da 210 milioni (oltre il 100% della sua capitalizzazione).

       Dei 10 concessionari multati, solo Lottomatica (che ha anche la multa più bassa) verosimilmente avrebbe la forza finanziaria per pagare la multa.”

       

      COSA VI DICEVO?

  • 18
    Alex-G
    • 18.1
      Anas E.

      Ma perchè vi bollite da soli? Dovete rimanere uniti quelli di Byoblu con quelli di Grillo con quelli di Travaglio….solo UNITI avrete una voce, potete dire di NO potete imporre le vostre proposte e l’importante, solo essendo UNITI sarete ASCOLTATE. Non fate come i sindacalisti che ognuno canta nel suo coro e nessuno li considera perchè non sono uniti.

    • 18.2
      Anas E.

      Ma perchè vi bollite da soli? Dovete rimanere uniti quelli di Byoblu con quelli di Grillo con quelli di Travaglio….solo UNITI avrete una voce, potete dire di NO potete imporre le vostre proposte e l’importante, solo essendo UNITI sarete ASCOLTATE. Non fate come i sindacalisti che ognuno canta nel suo coro e nessuno li considera perchè non sono uniti.

    • 18.3
      Anas E.

      Ma perchè vi bollite da soli? Dovete rimanere uniti quelli di Byoblu con quelli di Grillo con quelli di Travaglio….solo UNITI avrete una voce, potete dire di NO potete imporre le vostre proposte e l’importante, solo essendo UNITI sarete ASCOLTATE. Non fate come i sindacalisti che ognuno canta nel suo coro e nessuno li considera perchè non sono uniti.

  • 17
    luis

    Vedete che in realtà l’imperativo dei governanti non è quello di far quadrare i conti nel nostro interesse, perché i soldi si troverebbero senza fare danni, invece il loro obiettivo è proprio fare del male, sfibrare la popolazione. Il perché lo inizio vagamente a capire solo ora e magari in seguito ne parlerò, dopo aver fatto degli approfondimenti.  

  • 16
    Mark

    Ottimo, ricordare le cose è sempre ottima cosa…..Ps: non disperdiamo energie in polemiche inutili, su Santoro o Travaglio; il fatto quotidiano ha ampiamente trattato l’argomento dalla sua nascita….non ne puó certo parlar tutti i giorni……ps2 : @pilgrim87 …..striscia la notizia?AHAHAHAHAAHAHAH……

    • 16.1
      pilgrim87

      Sì, so a chi appartiene striscia. Ma ciò che è giusto è giusto. Fecero un lungo servizio sulla questione mi pare con Morello, con tanto di amministratori dei monopoli che se la davano a gambe. E ricordo che a fine servizio i 2 conduttori sottolinearono pure la questione dicendo che è una vergogna. Boh, forse è perfino su youtube.

  • 15
    Giamporsi

    Anas E. ha scritto :
    Concordo, l’unica soluzione è fare in modo che il governo faccia pagare agli evasori le tasse, o le paghiamo tutti o le Paghiamo tutti non c’è un altra soluzione, è nell’interesse di tutti.

    GRAZIE!

  • 14
    APICELTI

    QUESTI "MIGLIARDI" sono gli unici soldi veri fiscalmente parlando esigibili dalla mafia, unica concessionaria del gioco, attraverso una miriade di prestanomi..

    Pertanto sono soldi ESIGIBILI All’incasso e subito. Se lo stato con tutti quei mafiosi intrufolati  in senato,  parlamento e in ogni ordine e grado, non li mette con le spalle al muro ora, i cittadini con il tam tam del web inciterà tutti a NON PAGARE LE BOLLETTE DI ELETTRICITA E GAS vediamo un po se sti balordi toglieranno a tutta ITALIA la luce e il gas e vediamo  se la forza e il peso vero della maggioranza conta, visto che quella elettorale è diventata oltre che INCOSTITUZIONALE, non conta nulla

    • 14.1

      Gli italiani non hanno la stoffa per queste cose. Gli va bene tutto.

      Accetteranno tutto senza fiatare

    • 14.2
      Anas E.

      @ Luis

      Se la mafia evade il fisco = tutti i soldi guadagnati sono suoi.

      Se la Mafia lascia i soldi allo stato, i soldi diventano nostri di tutti noi siamo noi lo stato.

    • 14.3
      luis

      C’è una cosa che non capisco, se la mafia è ormai tutt’uno con lo stato, se i suoi esponenti si sono ormai infiltrati nelle istituzioni come una pestilenza, perché la mafia dovrebbe evadere il pizzo da se stessa? Cioè,

      se le compagnie che gestivano le slot = mafia

      e il fisco(Sogei=ministero dell’Economia e delle Finanze) =Stato = mafia,

      allora le compagnie, collegando il modem delle macchine alla sogei e pagando il dovuto, avrebbero fatto girare i soldi, per così dire, “in famiglia” perchè ciò che sarebbe stato incassato dall’erario sarebbe stato gestito, in teoria, dalla mafia, invece le furbe compagnie eludendo il fisco avrebbero beffato il loro stesso giro. Bè questioni di “famiglia”.

      Ma è tremenda sta cosa!

      Aiuto, qualcuno ci capisce qualcosa?

    • 14.4
      luis

      @ Anas E

      Ben detto, lo Stato siamo noi. Avrei dovuto scrivere istituzioni = mafia. 

      Comunque chi ci dice che i soldi incassati dall’Erario vengano amministrati interamente a nostro favore? A parte sostenere la spesa pubblica, non mi sembra che recentemente siano state promosse iniziative di sviluppo o quantomeno di salvaguardia dell’economia nazionale. Per non parlare poi di quelli che si fotte la beneamata Casta. 

  • 13
    Anas E.

    Le slot machine, sentite che bella definizione :  Macchina mangiasoldi, apparecchio automatico per il gioco d’azzardo che funziona con l’introduzione di monete o gettoni
    ‖ SIN. slot machine

  • 12
    Mikele
    Di Pietro fu l’unico che nel 2007….da ministro delle infrastrutture…..scrisse a prodi e a visco…chiedendo di fare chiarezza e che il governo incassi quella cifra…
    http://www.mil2002.org/
    battaglie/slot/070906is_1.pdf
    http://www.mil2002.org/battaglie/slot/070906is_2.pdf

    nel 2008….quand era all’opposizione ha fatto anche un interrogazione parlamentare…http://http://www.antoniodipietro.com/2008/08/i_98_miliardi_scomparsi/index.html

    ma la lotta dell’italia dei valori…non si è fermata nel 2008 ….

    il 28 settembre del 2011…..on.barbato(idv) ha presentato in commissione una discussione…http://www.mil2002.org/battaglie/slot/barbato.pdf

    non contento barbato giorno 16 dicembre 2011 ha portato tale questione alla camera….e l’ha fatta presente al governo monti….http://www.youtube.com/watch?v=amx0YXgmx0o&feature=player_embedded

    ma una piccola importante vittoria arriva due giorni fa(19 dicembre 2011)…la camera approva una mozione dell’Idv che impegna il Governo ad agire per la definizione dei contenziosi tra lo Stato e i concessionari……http://agicos.it/dett-news.php?id_news=110446
    di tutto questo nessuno da NOTIZIA…..ora speriamo che il governo agisca dopo questa mozione…e non dia sempre batoste alle persone ONESTE…..

  • 11
    gordon freeman

    Ma voy pensavate che l’italia il paese con il piu’ alto livello culturale e preparazione scolastica del mondo (si parla al passato) e i nostri amici a stelle e strisce i nostri amati invasori avrebbero lasciato le cose cosi come stavano?Non si puo’ manipolare una massa di persone intelligenti quindi meglio renderle idiote,vedi decenni di selvaggia marea mediatica cambio nella cultura gastronima cambio nei ritmi di vita ,scie chimiche,poi ci mettiamo un mister b. figlio della era busch e il minestrone e’ fatto pero non il minestrone della nonnna quello buono che faceva bene e ti abbasava il colesterolo qui il minestrone e’ fatto in modo da sfornare una nuova razza chiamati zombi e nel futuro metteranno anche dei bei microchips cosi il gioco e fatto addio razza umana perche essere umano vuole dire tante cose,prima di tutto la liberta’ di evoluzionare di essere libero di amare ,di vivere in un contesto sano e naturale pero un uomo che vive in un contesto naturale sogna e’ un essere che sogna e pericoloso….La novela di orwel sembrera’ un sogno, ultimi scogli al NEW WORLD ORDER sono russia e cina,e nel futuro ne vedremo delle belle……

    SI VEDRANNO TANTI IMMENSI FUOCHI NEL CIELO MA NON SARANNO EXTRATERRENI MA DI ORIGINE UMANA.

    MIQUEL DE NOSTRADAMA

    NON SO COME SARA’ LA TERZA GUERRA MONDIALE PERO’ SO COME SI COMBATTERA LA QUARTA,CON LE PIETRE.

    ALBERT EINSTEIN

     Svegliate la vostra coscienza e amate il prossimo dobbiamo cambiare il modo di pensare dobbiamo pensare in termine di futuro se uno fa una azione deve pensare in che modo questa azione influira’ nei prossimi decenni e per le prossime generazioni,non dobbiamo vivere di egoismi con la mente serrada,dobbiamo essere altruisti e terminare di alimentare solamente il nostro ego.Solamente cosi possiamo sopravvire come specie pero non dominante ma in armonia con l’universo.

  • 10
    lucaaaaaaaaaaaaaa

    Sul fatto quotidiano sono 2 anni che parlano di questa vicenda!

  • 9
    gdave

    è da un po’ di tempo che ti seguo Claudio, è impressionante come in questi ultimi tempi (più dei passati) da un lato si stia formando un vuoto rappresentativo tra la gente e il parlamento e i media, e dall’altro la tua persona viene fuori con forza ma soprattutto genuinità.

    I vari Santoro, Travaglio, Grillo sono bolliti.

    mi hai convinto al 100%

    grazie

  • 8
    pilgrim87

    Claudio Messora. E’ ufficiale: ti stimo. Molto più dei cosiddetti giornalisti liberi santoro e travaglio che non hanno mai detto una parola (leggasi una, neanche per sbaglio, per caso) su questo. A quanto ne so ne hanno parlato solo il Secolo XIX e striscia. Io cerco di dirlo a + persone che posso, da un paio d’anni e la >parte di loro semplicemente non ci crede. Dice: “è vero che siamo una repubblica paramafiosa ormai completamente assogettata alle organizzazioni mafiose (il para- mi sembra riduttivo) internazionali, ma 98 mld non è possibile, forse sono 98 MILIONI…..”.    Appena ho qualcosina sulla postePay ti mando qualche euro, e sarò felice di farlo (non credere però chissà quanto, eh:-). Serve che si crei un bordel lo della madonna su questa questione. In quanto a te (scusa se ti do del tu, ma ormai sei una figura per così dire familiare) spero che ti venga dato presto il posto che meriti. Pensandoci un’allegoria perfetta dell’Italia è la scena di te che stai tra il pubblico di una trasmissione condotta da uno zerbino. Ti saluto.

    • 8.1
      TANAIONAT

      Aggiungo che questa è una notizia che dovrebbe dare santoro insieme a molte altre che sembra gli stiano sfuggendo come i spettatori del suo programma.Per quanto riguarda servizio pubblico credo che sarebbe utile metterci insieme e provare a dare una spinta mandando una bella email.

    • 8.2

      fermo restando che mi associo – ovviamente – al vostro ‘urlo di vendetta’, vorrei precisare (e non intendo fare l’avvocatuzzo d’ufficio di nessuno, sia ben chiaro ) che della storia delle slot, di corallo&co. compreso il ‘compagno’ fini e tutta la monnezza di cui si circonda io ne ho appreso in modo approfondito da ‘il fatto quotidiano’…

      quanto a tasse equitalia, ho messo sul blog un sondaggio: il 59% NON condanna l’attentato, il 32 condanna ma comprende, solo il 9 condanna ‘touto court’

      vi ringrazio anticipatamente se vorrete esprimere la vostra opinione

      il modulo e ben visibile sull’home page del blo

      http://www.paoloaquino.wordpress.com

  • 7

    Account bannato nuovamente sul Fatto Quotidiano. Motivo del Ban? ignoto, dato che manca completamente un meccanismo di segnalazione del motivo del ban (inizio a pensare che sia una vera e propria censura).

    Non insulto nessuno, esprimo la mia opinione che a volte ricalca l’idea del giornalista/articolo ed a volte no. Non so perchè vengo inabilitato a commentare e non ne capisco il motivo. Cerco di essere apolitico, logico e scientifico nelle mie opinioni….

     

    Scusami Claudio se mi sfogo in completo OT, ma mi sembra giusto segnalare che c’è qualcosa che non va per niente bene sul sito del FQ.

    Ho sempre apprezzato quei giornalisti/blogger del FQ che considerano i commenti dei lettori od in qualche caso rispondono perchè questo dà una ragione per commentare e lascia l’idea nel lettore che la testata di informazioni sia anche uno scambio di idee, specie per quegli articoli che da un Fatto traggono un’opinione. E’ uno dei principi basilari che definiscono l’informazione in internet migliore che sulle televisioni, in cui è informazione passiva. Eppure vengo bannato…

    Non capisco…

    • 7.1

      vado per logica quindi recepiscimi con ‘beneficio del dubbio’…

      penso che chi ‘banna’ (nel senso che ti elimina) non sia l’autore del blog in questione ma qualcuno predisposto

      quanto a chi ti segnala come improprio potrebbe essere qualcuno che ce l’ha con te…

      io – come vedi anche da qui – per ‘mettere carne al fuoco’, oltre a commentare linko degli articoli; ebbene, i primi tempi, sul ‘fatto’ (ed  era semplice linkare, ora è farraginoso) ricevetti una sorta di warning da una addetta al controllo; le spiegai che il mio blog non è a scopo di lucro, non ha banner alcuno e che i link riguardano articoli attinenti al post che commentavo; tutto è sembrato andar liscio poi…ora, ti dirò, il più delle volte che metto un commento con un link, il commento ‘vive’ qualche minuto, poi scompare…

      non so che dirti…avranno le loro ragioni…prova a scrivergli e segnalare la cosa, comunque

      un saluto

         paolo

    • 7.2

      Mi è stato “riattivato” l’account Mjya, o meglio posso tornare ad esprimere commenti con l’account creato dopo il blocco di TheQ.

      Con TheQ. invece rimango sempre bloccato (in altre parole accedo al pannello per esprimere commenti, ma qualsiasi cosa io scriva non viene mai pubblicata in nessuna discussione).

       

      Non so, secondo me od hanno problemi di sicurezza con la gestione commenti, od hanno un sistema automatico che auto-banna, oppure certi comportamenti sono inspiegabili.

      Di certo in molti forum la moderazione è fatta con un avvertimento che indica almeno la regola infranta ed il messaggio dove è stata infranta, di modo che, chi riceve warning o ban può almeno ricordarsi se ciò dipende da un commento lasciato il giorno prima od una settimana fa, che sicuramente non ricorda.

      In forum più magnanimi prima del banning è prassi avvertire per osservare se chi commenta si rimette in carreggiata o continua ad infrangere una regola. Vi è comunque la possibilità di scambiare la propria opinione con il moderatore. Altri forum ancora usano tre tipologie di sanzioni Cancellazione/editing messaggio, mute x tempo (1 giorno, 7 giorni, 30 giorni), banning definitivo.

      Ed ovviamente il banning interviene per reiterazione dei richiami-effrazioni.

       

      Sry per l’OT e grazie a Messora per quanto fatto (quanto meno non aver cancellato il msg ot in questa discussione).

  • 6
    Giamporsi

    Complimenti per l’articolo… molto interessante… cmq non capisco quelli che invitano a non pagare le tasse perchè gli altri non lo fanno…. è il cane che si morde la coda pensare così….

    • 6.1
      Anas E.

      Concordo, l’unica soluzione è fare in modo che il governo faccia pagare agli evasori le tasse, o le paghiamo tutti o le Paghiamo tutti non c’è un altra soluzione, è nell’interesse di tutti.

  • 5
    Anas E.

    Mi sà che la Monti & Co. non vuole tutti quei miliardi ( 98 Milliardi dalle Slot Machine, 30 milliardi di spese militari, 43 miliardi di risparmio all’amministrazione pubblica investendo sulla banda larga , 16 miliardi di euro dalle aste per la concessione delle radiofrequenze televisive, 120 Milliardi/anno di EVASIONE FISCALE , 60 Milliardi/anno di CORRUZIONE, 350 Milliardi/anno di ECONOMIA ILLEGALE…)

    Alla Monti & Co. non piaciono i Miliardi ma piaciono solo i Millioni quei 60 Millioni di abitanti d’Italia da spolpare e da ridurre alla schiavetù.

      • 5.1
        forjeans

        Aggiungerei i 35 miliardi recuperabili da un concordato Italia- Svizzera.

        Ricordo che si stimano 100 miliardi di euro detenuti illegalmente nelle banche svizzere. La Germania e il Regno Unito hanno già raggiunto un accordo.

        Monti perchè non fai qualcosa? … mi sembri più un professore di asilo nido che di economia.

    • 4

      a propositoo di tasse, ici e di come ci facciamo infinocchiare…

      http://paoloaquino.wordpress.com/2011/12/11/la-chiesa-lici-e-lanticristo/

      un saluto a claudio ed ai lettori

         paolo

      p.s.

      sull’home page è sempre ben visibile il modulo del sondaggio sull’esplosione nella sede equitalia (per quanto il campione sia ‘ristretto’ il risultato è alquanto ‘rivoluzionario’…)

    • 3
      alessandro57

      Bravo Claudio,mi hai letto nel pensiero ed e una settimana che penso a quanto tu hai scritto in merito, 98 mil.sono una cifrona!!!!.

      cosa si può fare per amplificare questa tua denuncia?

      io da parte mia comincio a condividere su fb e altri canali.

      Grazie Claudio una pacca sulle spalle;-) e ti saluto

       

      P.s straquoto pilgrim87

      • 3.1
        SigoDe

        Senza voler toglier alcunché allo stimatissimo Claudio Messora, mi sembra che l’articolo sia stato scritto da Valerio Valentini.

        Saluti

    • 2

      bravo Claudio, ma soprattutto bravo Valerio Valentini che ha scritto questo articolo

    • 1
      Anas E.

      @ Diamanteblu

      Non dimenticare un arco fondamentale che richiude il cerchio : Mafia-politica-malaffare, che sono i CORNUTI che giocano agli Slot machine, sprecano soldi in questi momenti di crisi facendo arricchire questi truffatori .

    • 0
      Diamnteblu

      Bongiorno scusate !!

    • -1
      Diamnteblu

      è il cerchio che si chiude: mafia – politica – malaffare. Ogniuno di loro insomma ha il suo secondo lavoro, anzi terzo visto che come la Buongiorno sono quesi tutti avvocati. Soltanto votanto e mandando in parlamento persone oneste se ne puo venir fuori, tanto un piccolo  conflitto di interessi c è l hanno tutti !!

    • -2
      andrea_vik

      Eh……..se penso a quel ministro tedesco dimessosi perchè si è scoperto che aveva copiato la tesi di laurea……!

    • -3
      francisco.la.manna

      Bravo  Valerio,  ricordi finalmente una cosa di cui non sento parlare da molto tempo..

    • -4

      Ora stanno davvero esagerando..inoltre stanno facendo il lavaggio del cervello alla gente convincendo il popolame che è tutto necessario e non si può fare a meno di farsi fregare..ora mi sto alterando sul serio!

    • -5

      salve a tutti...ieri notte rincasando ho detto a mo’ di scherzo agli amici che erano con me che sull’attentato ad EQUITALIA ci sarebbe stato da fare un sondaggio per vedere cosa pensa la gente…ebbene, a notte fonda il sondaggio l’ho preparato e messo sul blog…vi invito ad esprimervi, è ben visibile sulla home page del sito

      http://www.paoloaquino.wordpress.com

      vi ringrazio anticipatamente

         paolo aquino

      p.s.

      ad ora le percentuali sono da rivolta: 59% NON condanna, 32% condanna ma comprende in quanto equitalia è iniqua, solo il 9% comdanna a tutto tondo

    Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


    Non sono consentiti:
    * messaggi non inerenti al post
    * messaggi privi di indirizzo email
    * messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
    * messaggi pubblicitari
    * messaggi con linguaggio offensivo
    * messaggi che contengono turpiloquio
    * messaggi con contenuto razzista o sessista
    * messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
      (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
    * messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
    * messaggi eccessivamente lunghi
    * messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

    Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

    I Mini Blu

    In India schedature biometriche di massa ed eliminazione del cash oltre le 500 rupie.

    india schedatura di massa e via i contanti La demonetarizzazione dell'India Lo scorso 8 novembre il nuovo primo ministro indiano Narendra Modi dichiarava fuori corso le banconote da 500 e 1000 Rupie, responsabili di circa l'85% del cash in circolazione in India. Sarebbe come se in Europa venissero eliminate in poche ore le banconote da...--> LEGGI TUTTO

    La violazione della legge sulla propaganda elettorale. Registrate e denunciate.

    Registra e denuncia violazione della legge sulla propaganda elettorale Ancora adesso, mentre scrivo, a votazioni in corso, se aprite i social network vi potete imbattere facilmente nella propaganda a favore del Sì al Referendum Costituzionale. La campagna per il Sì in rete è stata invasiva e ai limiti dell'illegalità. Cosa dice la...--> LEGGI TUTTO

    Grazie Giorgio Napolitano!? Chapeau!? Si sono bevuti il cervello!?

    M5S Grazie Giorgio Stiamo parlando di Giorgio Napolitano? Quello che nel 2011 ha spianato la strada alla troika del governo Monti? Quello che ha firmato qualunque cosa? Quello che nel 2013, quando c'erano le consultazioni per formare un nuovo governo, ha chiamato al Quirinale Pdl e Pd ignorando il...--> LEGGI TUTTO

    Notizie dal web

    Il terribile errore: “È il momento più pericoloso per l’umanità: le élite imparino ad essere umili”. Stephen Hawking

    stephen hawkings attente elite di Stephen Hawking, fisico teorico e scrittore Essendo un fisico teorico che vive a Cambridge, ho vissuto la mia vita in una bolla di eccezionale privilegio. Cambridge è una città insolita, tutta incentrata su una delle grandi università del pianeta. All'interno di questa...--> LEGGI TUTTO

    La lettera di una mamma lavoratrice che fa venire il magone

    Mamme lavoratrici: la triste realtà che si cela dietro alla famiglia del Mulino BiancoPubblico questa lettera (inviata a Beppe Severgnini sul Corriere della Sera), che fa venire il magone non solo a chi l'ha scritta ma anche a me che l'ho letta, e nella quale credo si riconoscano tante, troppe mamme lavoratrici, perché sia motivo di riflessione sul modo in cui si è...--> LEGGI TUTTO

    La lobby dello zucchero uccide – i nuovi documenti tenuti nascosti

    la lobby dello zucchero uccideNEW YORK: Decine di scienziati, negli Anni 60, furono pagati dall'industria americana dello zucchero per sminuire il collegamento tra consumo di zucchero e problemi cardiaci e spostare così l'attenzione sui grassi saturi. A rivelarlo sono una serie di nuovi documenti scoperti recentemente da un ricercatore della University of California di...--> LEGGI TUTTO

    CURIOSITA’

    Dai siti web agli oggetti web: la rete delle idee che sta per arrivare.

    Libro digitale su una panchina internet delle cose Che lo crediate o no, c'è stato un tempo in cui per costruire un sito web di successo bastava conoscere un po' di html. Era la fine degli anni '90 ed è stato così anche per una buona parte degli anni 2000. Affittavi un po' di spazio...--> LEGGI TUTTO

    Come funziona l’Italia: noi siamo quelli con il fiore in mano

    Come funziona l'ItaliaCome funziona l'Italia Ecco come funziona la nostra società. Questa è l'Italia. E, ...caso mai cercaste il pallino "voi siete qui", in questo disegno noi siamo quelli con il fiore in mano....--> LEGGI TUTTO

    I nanorobot a controllo mentale che vi osserveranno.

    I NANOROBOT A CONTROLLO MENTALE CHE VI OSSERVERANNOPer la prima volta, una creatura vivente è stata controllata dall'uomo utilizzando esclusivamente il pensiero, grazie a nanorobot che hanno rilasciato all'interno di alcuni scarafaggi dosi programmate di farmaci, in risposta all'attività cerebrale di chi ha condotto l'esperimento. Una tecnica che - sostengono già alcuni - potrebbe essere molto utile per il trattamento...--> LEGGI TUTTO

    Categorie
    Le vostre email

    Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

    Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

    tasto_newsletter
    Video dal web

    Rosi Bindi: sono i Cinque Stelle a volere il vitalizio!

    Rosi Bindi Rosi Bindi: sono i Cinque Stelle che vogliono il vitalizio!...GUARDA

    Roberto Fico (M5S): basta con gli uomini soli al comando!

    Roberto FicoRoberto Fico, deputato M5S a capo della Commissione di Vigilanza Rai, risponde sulla questione della legge elettorale e sulle voci di una sua candidatura alla guida di un possibile Governo a 5 Stelle. ...GUARDA

    Renzi si è dimesso: il video dell’annuncio in diretta dal Quirinale

    renzi-dimissioni-quirinale Matteo Renzi ha dato le dimissioni. Aperta la crisi di Governo. L'annuncio in diretta dal Quirinale, dopo il colloquio con Sergio Mattarella. Da domani alle 18 partono le consultazioni. Il calendario sarà reso disponibile dall'ufficio stampa del Quirinale....GUARDA

    Referendum: vinta una battaglia, ma la guerra continua – Diego Fusaro

    fusaro-vinta-la-battaglia-ma-non-la-guerra "L'élite mondialista tornerà presto o tardi ad attaccare la Costituzione e lo Stato sovrano nazionale. Il suo obiettivo è quello della distruzione degli stati sovrani nazionali, che dopo il 1989 sono i soli ancora a resistono come luoghi del primato della politica sull'economia. La battaglia è...GUARDA

    Attenzione: ecco come vogliono ribaltare l’esito del referendum

    come-ti-ribalto-il-referendumATTENZIONE: ieri sera ho fatto questo video. E stamattina... zac: La Stampa conferma tutto: Padoan vuole chiedere aiuti all'ESM. Sapete cosa significa? Significa RIBALTARE IL NO AL REFERENDUM e prendersi in casa la Troika. QUESTO NON DEVE ACCADERE. Non c'è nessun Governo legittimo attualmente nel Paese, e qualunque decreto legge...GUARDA

    La vittoria dell’informazione e i pericoli del dopo Renzi

    claudio messora Il No al referendum costituzionale è la vittoria dell'informazione contro chi pensava che per convincere gli italiani a votare basta una comunicazione semplificata, comprensibile a un bambino delle scuole medie. La sconfitta di Renzi passa anche per una ipersemplificazione della Comunicazione che non ha convinto e...GUARDA

    Barbareschi ai giovani: “Siete superficiali! Avete votato no per ribellarvi al paterno!”

    Barbareschi ai giovani: "Siete superficiali! Avete votato no per ribellarvi al paterno!" Luca Barbareschi traccia un quadro deprimente dei giovani che hanno votato no al referendum: sarebbero disinformati, superficiali, privi di strumenti, e con un grosso problema con il paterno, che li induce a ribellarsi contro qualsiasi cosa senza mai entrare nel merito....GUARDA

    Barbareschi: siamo ascoltati e spiati da tutti i telefonini.

    barbareschi-siamo-tutti-spiati-icona-play Luca Barbareschi, il popolare showman ora direttore del Teatro Eliseo a Roma, ha un'idea ben precisa sulla società della comunicazione digitale. A RaiNews24, il giorno dopo del voto al referendum, dice: "Siamo in democrazia... Capisco che ormai siamo ascoltati e spiati...GUARDA

    Film, libri e Dvd

    Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

    Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

    Le cuffie migliori per la musica

    Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

    Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

    LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>