TUTTO BYOBLU 2011 – Il film di un anno di videoblog

L’anno scorso, di questi tempi, elencavo tutti i risultati raggiunti nel 2010. Mi sembrava di avere fatto molto. Credevo che fare meglio, continuando a lavorare da solo, sarebbe stato difficile. Tuttavia da giovedì, quando ho iniziato a montare “Tutto byoblu 2011 –  Un anno di storia di questo paese letto attraverso le esclusive immagini del videoblog“, mi sono reso conto di due cose. La  prima è che, in dodici mesi, tutti quanti insieme (mi riferisco a tutti i cittadini italiani) ne abbiamo veramente passate di cotte e di crude. Sapete com’è… spesso si tende a dimenticare. Per questo, ogni tanto, è utile mettere in fila i ricordi e prendersi un paio d’ore per riguardarli. La seconda cosa è che… caspita, sì: sono riuscito a fare meglio. E credetemi se vi dico che non so come ho fatto. La mia idea di me stesso è che ci sia veramente tanta gente che ne sa molto più di me, e che magari è anche capace di esprimersi in maniera più civile. Anche se vi confesso che, a riguardare il film del 2011, mi viene da dire: “però, …forse non è tutto da buttare“.

Ho fatto un po’ di conti. Viene fuori che nel solo 2011 i video del blog sono stati visti oltre 3 milioni di volte, con un incremento del 70% rispetto all’anno precedente. Tra il blog e la mia pagina pubblica facebook, i quasi 400 post che ho scritto, per un totale di 2 milioni e mezzo di caratteri battuti, sono stati letti 10 milioni di volte. Sono risultati che vanno letti alla luce degli sforzi e delle fatiche di un uomo solo. Ma voi avete fatto ancora meglio: tra i 60 mila iscritti ai vari feed e i 3/4 milioni di visitatori occasionali, avete scritto oltre 40 mila commenti per un totale di 6 milioni di battute. Complimenti!

Essere un one man band ha indiscutibili vantaggi: il principale consiste nel poterti alzare la mattina e dire e scrivere quello che vuoi. L’onestà delle idee paga. Purtroppo non deposita i suoi compensi sul conto in banca, dal quale anzi preleva i suoi costi vivi, che sono elevatissimi. Perfino dove in teoria sei almeno rimborsato delle spese, come in televisione, riesci ad andare sotto. Magari perché perdi un treno e quello successivo te lo devi pagare. Oppure perchè devi fare fattura e i rimborsi, se hai il tempo di emetterla e ti ricordi di inviarla, li vedrai a 60 giorni. E poi ci sono gli imprevisti: perdi un caricabatteria, devi fermarti un giorno in più, hai bisogno di vestiti nuovi. Insomma, anziché farti guadagnare, portare la tua voce e quella dei tuoi lettori nei salotti televisivi aggrava solamente le tue spese. E poi c’è tutto il resto. Non serve neppure che ve lo dica (il server, le attrezzature, la fibra ottica per trasferire gigabyte di video ogni giorno…). E’ il prezzo della libertà, bellezza!

Anche quest’anno, come l’anno scorso, se siete soddisfatti di quanto è stato realizzato nel corso del 2011, vi chiedo di farvi e di farmi un regalo di Natale: sostenere il 2012 di byoblu.com. Non serve mettersi a disposizione nè dare pur utili consigli. A titolo di esempio, oltre un anno fa un gruppo di ragazzi volenterosi si è messo a disposizione per una nuova versione del blog. Come è logico che sia, la buona volontà nulla potendo contro gli impegni familiari e di lavoro, il blog è ancora questo, pur con tutti i suoi limiti (a proposito: vi saluto, vi ringrazio e spero che presto il vostro generoso impegno dia i frutti attesi). Servono soldi.

Il blog rallenterà durante le vacanze di Natale, per darmi modo di recuperare energie e di pianificare nuove attività. Nel frattempo, questo post resterà in evidenza. Presto pubblicherò una grafica che mostrerà l’obiettivo da raggiungere e la distanza ancora da colmare. Per contribuire a tenere aperto byoblu.com, sponsorizzando un nuovo anno di videoblog, potete usare uno dei modi che potete vedere cliccando qui.

Chi volesse avere il video del 2011 in dvd, magari per farlo vedere ad amici e parenti, può farmene richiesta scrivendomi direttamente: byoblu@byoblu.com. Fatte salve le spese vive di realizzazione e di spedizione, il resto sarà a donazione libera.

Non mi resta che augurare a tutti buone feste. E dimenticatevi per qualche giorno del grande e faticoso lavoro che ci aspetta, nell’attesa di capire se e come saremo in grado, io e voi, di realizzarlo insieme.

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

18 risposte a TUTTO BYOBLU 2011 – Il film di un anno di videoblog

  • 6

    Non sei solo

  • 5
    BVit87

    Avanti così ottimo lavoro!! Come l’anno scorso anche quest’anno do il mio contributo a byoblu per sostenere la libera informazione.

  • 4
    batteriologico

    Mitico Claudio non mollare….i tuoi discepoli ti seguiranno e ti aiuteranno…io personalmente farò la mia parte.

    grazie non mollare!!!!!

    • 4.1

      Caro Franco,

       ma sei sicuro di averli mandati a me? Io non li ho ricevuti… 

    • 4.2
      Grandissimo byoblu!! dobbiamo tutti aiutarlo, anche io ho fatto la mia parte, bisogna sostenere insieme l’informazione libera:
      Gentile Franco Grezzi,
      Ti confermiamo che hai donato Claudio Messora 250,00 EUR utilizzando PayPal.
      Questa transazione con carta di credito verrà indicata sulla fattura con la dicitura "PAYPAL *BYOBLU".

      Dettagli della donazione

      Importo della donazione: €250,00 EUR
      Totale: €250,00 EUR
      Scopo: Byoblu.Com – Sostieni la libera informazione
      Sostenitore:Franco Grezzi
  • 3
    Giamporsi

    Però non è bello dire in pubblico quanto gli diamo secondo me.. boh… sembra un vanto…

    cmq buon natale Claudio e a tutti i tuoi lettori!

    • 3.1
      Anas E.

      Non è un vanto.

      E’ trasparenza, è un modo per incoraggiare gli altri e sopratutto nessuno deve sentirsi intimidito se lui non può donare quanto lo fanno gli altri, l’importante è donare.

  • 2
    Giamporsi

    byoblu ha scritto :
    Caro Franco,  ma sei sicuro di averli mandati a me? Io non li ho ricevuti… 

    HAHAHAHAHAHAHAHA!!! Scusa ma la risata è d’obbligo….

  • 1
    iochesonome

    Grande Claudio NON mollare MAI!!!

    Supporto incondizionato da parte nostra.

  • 0
    luis

    Claudio, anche se sono fortemente inc**zato nero con DIO, auguro a te e a tutti i lettori di Byoblu un felice NATALE.

  • -1
    Lucianoc

    Coraggio Claudio, non sei solo in questa battaglia.

    Io sono del parere che se ognuno di noi,  cercherà di sensibilizzare

    più persone possibili, qualcosa cambierà.

    Che possiate passare, almeno in questo periodo, delle giornate serene.

  • -2
    Guit

    Ti seguo meglio nel post Berlusconi che prima, almeno non c’è commistione con l’opposizione "pilotata".

    Poi vorrei proporre di non usare più l’espressione "governo tecnico", in considerazione del fatto che un sistema di potere tecnocratico come quello a cui si ispira questo governo, non può che esprimere una politica "tecnica". E si tratta quindi specificamente di un governo politico. Non eletto ma assolutamente politico.

  • -3
    Anas E.

    @ Tutti i lettori di Byoblu :

    Buon Natele e buone feste !

    @ Claudio :

    Bel lavoro e buona continuazione !

    Ogni promessa è debito. Ecco il mio piccolo contributo

    Gentile Anas El fane,

    Ti confermiamo che hai donato Claudio Messora 30,00 EUR utilizzando PayPal.
    Questa transazione con carta di credito verrà indicata sulla fattura con la dicitura "PAYPAL *BYOBLU".

    Dettagli della donazione

    Importo della donazione: €30,00 EUR
    Totale: €30,00 EUR
    Scopo: Byoblu.Com – Sostieni la libera informazione

    Sostenitore: Anas El fane

    P.s. Avevo promesso di contribuire con 50 "Sacchi", ma sono saltate fuori delle spese impreviste all’ultimo minuto. Magari proverò a rimediare con l’aquisto del DVD, vedremo se Monti & Co. ci lasceranno qualcosina in più.

  • -4
    Anas E.

    Se ognuno di noi comprasse il DVD e lo donasse al reparto Audio/Visivo della Biblioteca comunale della sua città? così il DVD sarà alla portata e alla disponibilità di tanti cittadini, aiutiamo a finanziare il Blog e allo stesso tempo possiamo diffondere l’informazione con la possibilità di toccare un gran numero di cittadini. Non sarebbe una bella idea? Meglio di regalarlo a un amico o un parente?

    Che ne dite? sù avanti con le idee !

  • -5

    …Claudio, un mare di auguri. Te li meriti tutti.

  • -6
    sofiaastori

    Auguri, Claudio!

    Sarò felice di contribuire per un’informazione di ottimo livello.

  • -7
    w

    Quando ho iniziato a leggere byoblu ero un po scettico per via di un tono a volte demagogico di trattare alcuni argomenti, in realtà mi sono accorto che spesso leggere ciò che scrivi mi porta a ragionare in modo più alternativo e anche più ampio sui temi vengono in ogni caso, in un modo più istituziionale affrontati sui mass media. Ti faccio i miei complimenti e come ho fatto con Wikipedia quest’anno donerò quello che mi sarà possibile. Ti do anche un suggerimento: visto che siamo in tema, che ne diresti di affrontare con un post il meccanismo della riserva frazionaria con cui lasciamo lavorare il sistema bancario e che probabilmente è invece uno dei motivi delle bolle speculative e delle crisi ?(vedi le teorie di Hayek e della scuola austriaca) penso vi troverai spunti di riflessione interessantiBuone feste!

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

La violazione della legge sulla propaganda elettorale. Registrate e denunciate.

Registra e denuncia violazione della legge sulla propaganda elettorale Ancora adesso, mentre scrivo, a votazioni in corso, se aprite i social network vi potete imbattere facilmente nella propaganda a favore del Sì al Referendum Costituzionale. La campagna per il Sì in rete è stata invasiva e ai limiti dell'illegalità. Cosa dice la...--> LEGGI TUTTO

Grazie Giorgio Napolitano!? Chapeau!? Si sono bevuti il cervello!?

M5S Grazie Giorgio Stiamo parlando di Giorgio Napolitano? Quello che nel 2011 ha spianato la strada alla troika del governo Monti? Quello che ha firmato qualunque cosa? Quello che nel 2013, quando c'erano le consultazioni per formare un nuovo governo, ha chiamato al Quirinale Pdl e Pd ignorando il...--> LEGGI TUTTO

Ce lo chiede Beppe

Ce lo chiede Beppe Quindi, ricapitolando, il "collegio dei probiviri" di un movimento di democrazia diretta come il M5S è composto da tre nomi fatti per intero dal capo politico, senza che la "rete" possa nominarli non dico tutti, ma almeno un paio o anche uno solo. Peggio del direttorio dove...--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

La lettera di una mamma lavoratrice che fa venire il magone

Mamme lavoratrici: la triste realtà che si cela dietro alla famiglia del Mulino BiancoPubblico questa lettera (inviata a Beppe Severgnini sul Corriere della Sera), che fa venire il magone non solo a chi l'ha scritta ma anche a me che l'ho letta, e nella quale credo si riconoscano tante, troppe mamme lavoratrici, perché sia motivo di riflessione sul modo in cui si è...--> LEGGI TUTTO

La lobby dello zucchero uccide – i nuovi documenti tenuti nascosti

la lobby dello zucchero uccideNEW YORK: Decine di scienziati, negli Anni 60, furono pagati dall'industria americana dello zucchero per sminuire il collegamento tra consumo di zucchero e problemi cardiaci e spostare così l'attenzione sui grassi saturi. A rivelarlo sono una serie di nuovi documenti scoperti recentemente da un ricercatore della University of California di...--> LEGGI TUTTO

Caro M5S, volete allargare il direttorio? Bene, ma dovreste fare così…

votazione online democrazia direttaBarbara Lezzi, senatrice M5S, ha rilasciato un'intervista al Fatto Quotidiano sulle questioni romane. L'ipotesi, che alcuni organi di stampa dicono condivisa anche dalla Casaleggio Associati, è quella di allargare il direttorio a 30/40 persone. Una vera e propria struttura di intermediazione (di quelle che ancora oggi non sono previste dal "Non...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

Dai siti web agli oggetti web: la rete delle idee che sta per arrivare.

Libro digitale su una panchina internet delle cose Che lo crediate o no, c'è stato un tempo in cui per costruire un sito web di successo bastava conoscere un po' di html. Era la fine degli anni '90 ed è stato così anche per una buona parte degli anni 2000. Affittavi un po' di spazio...--> LEGGI TUTTO

Come funziona l’Italia: noi siamo quelli con il fiore in mano

Come funziona l'ItaliaCome funziona l'Italia Ecco come funziona la nostra società. Questa è l'Italia. E, ...caso mai cercaste il pallino "voi siete qui", in questo disegno noi siamo quelli con il fiore in mano....--> LEGGI TUTTO

I nanorobot a controllo mentale che vi osserveranno.

I NANOROBOT A CONTROLLO MENTALE CHE VI OSSERVERANNOPer la prima volta, una creatura vivente è stata controllata dall'uomo utilizzando esclusivamente il pensiero, grazie a nanorobot che hanno rilasciato all'interno di alcuni scarafaggi dosi programmate di farmaci, in risposta all'attività cerebrale di chi ha condotto l'esperimento. Una tecnica che - sostengono già alcuni - potrebbe essere molto utile per il trattamento...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Le vostre email

Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Barbareschi ai giovani: “Siete superficiali! Avete votato no per ribellarvi al paterno!”

Barbareschi ai giovani: "Siete superficiali! Avete votato no per ribellarvi al paterno!" Luca Barbareschi traccia un quadro deprimente dei giovani che hanno votato no al referendum: sarebbero disinformati, superficiali, privi di strumenti, e con un grosso problema con il paterno, che li induce a ribellarsi contro qualsiasi cosa senza mai entrare nel merito....GUARDA

Barbareschi: siamo ascoltati e spiati da tutti i telefonini.

barbareschi-siamo-tutti-spiati-icona-play Luca Barbareschi, il popolare showman ora direttore del Teatro Eliseo a Roma, ha un'idea ben precisa sulla società della comunicazione digitale. A RaiNews24, il giorno dopo del voto al referendum, dice: "Siamo in democrazia... Capisco che ormai siamo ascoltati e spiati...GUARDA

Massimo D’Alema: è grazie a noi se M5S non ha vinto da solo!

Massimo D'Alema Massimo D'Alema fa la sua analisi del voto del referendum. Parla sarcasticamente delle rottamazioni di Matteo Renzi e afferma che se non ci fossero stati loro, il M5S avrebbe vinto da solo. ...GUARDA

I Cinque Stelle alla stampa: ora elezioni subito!

m5s-conferenza-stampa-iconaLa conferenza stampa del Movimento 5 Stelle alla Camera dei Deputati dopo la vittoria del No al Referendum Costituzionale. Davanti ai giornalisti, a tarda ora, dopo le dimissioni di Matteo Renzi, si sono presentati Vito Crimi, Danilo Toninelli, Alessandro Di Battista e Giulia Grillo, per dire al Presidente della Repubblica...GUARDA

Brunetta canta vittoria: Renzi ora si dimetta!

Renato Brunetta Brunetta canta vittoria: Renzi ora si dimetta!...GUARDA

Galloni e Rinaldi al Quirinale: ora Mattarella stralci il Pareggio di Bilancio

Galloni Rinaldi Quirinale Nino Galloni e Antonio Rinaldi salgono al Quirinale per chiedere simbolicamente a Mattarella che ora rispetti la volontà del popolo e si adoperi per rispettare la Costituzione italiana, stralciando subito il Pareggio di Bilancio ora Mattarella stralci Pareggio di Bilancio...GUARDA

Salvini – Vittoria del popolo contro i poteri forti di tutto il mondo

Salvini referendum La prima dichiarazione dopo gli Exit Poll che danno la vittoria del No a 55%-59% è di Matteo Salvini, che parla testualmente di "una vittoria del popolo contro i poteri forti di gran parte del mondo"....GUARDA

Renzi vs Gruber: volata finale sul Referendum

Renzi Gruber Referendum Otto e 1/2 Sintesi dell'intervento di Matteo Renzi, questa sera, a Otto e Mezzo, per la volata finale sul Referendum Costituzionale....GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>