I ricchi evasori sono un bene per il paese

 Una tecnica sempre buona è quella dell’inversione del rapporto causa-effetto. Prendi l’evasione fiscale, per esempio, che è dannosa per tutti i cittadini onesti. Visto che si evade, è giusto che ci siano i controlli. I controlli sono l’effetto, non la causa. La causa è l’evasione fiscale, l’effetto dei controlli invece è venire a sapere che si fanno almeno un quarto degli scontrini che si dovrebbero fare. Ma tu, sprezzante della logica e confidente nella scarsa attitudine alla consecutio temporum degli italiani (opportunamente diseducati) prendi l’effetto (i controlli) e li fai diventare una causa.


 

E’ stata fatta una spettacolarizzazione ingiusta e soprattutto dannosa per quella che è una punta di diamante del turismo italiano. Io non ci sto che chi va a Cortina è un evasore “. Parola di Daniela Santanchè. Che di luoghi per nababbi se ne intende visto che, insieme al suo compare Flavio Briatore, ha gestito per anni i locali per miliardari più esclusivi dei Caraibi. Non capirà una mazza di banda larga (aspetto ancora che mi risponda all’email piena di dati che le ho inviato qualche mese fa), ma quando si parla di bella vita sa il fatto suo. E guai a chi gliela tocca!

Ovviamente non sono i controlli della Guardia di Finanza o dell’Agenzia delle Entrate che danneggiano l’immagine di Cortina D’Ampezzo: sono piuttosto coloro che la affollano, dilapidando i milioni di euro sottratti al fisco, a danneggiarla. E sono i commercianti, quelli che appena saputo degli 80 agenti si sono messi a battere qualsiasi cosa, perfino le proprie consumazioni nei momenti di pausa. Ma per la Santanchè e per Cicchitto l’evasione è un effetto. Un effetto speciale conseguenza dei controlli. In effetti, quello che non si vede non esiste: materializzarlo è un’illusione degna di Carlo Rambaldi. Senza contare che, in effetti, ci fa parecchio effetto, a noi che non possiamo portare i nostri figli neppure da Milano a Cinisello Balsamo durante le vacanze di Natale, sentire che uno che gira con l’ultimo modello di BMW e la figa accanto ricoperta di Cartier guadagni meno di 30 mila euro lordi all’anno. Ma… “Hey, attenti: così spezzate le gambe all’economia! Non si fa…” Beh, ragazzi, se questa è l’economia: andate a fare in culo voi e lei. Per me l’economia è dare lavoro a tutti i cassa-integrati (e non solo) che non sanno più come “campare la famiglia“,  mica pagare i vizi e le libidini di ricchi ladroni debosciati. Questa è la mia linea del Piave e non si passa.

Ma per la Santanchè “non bisogna criminalizzare la ricchezza“. Perché “la ricchezza non è peccato. Non è una cosa pericolosa. E’ un bene del paese“. Capito? Quelli che fatturano alle proprie controllate alle Cayman; quelli che portano i capitali all’estero e li fanno rientrare con un decimo delle tasse rispetto a quelle che paga un operaio; quelli che passano l’inverno tra Saint Moritz e  Cortina, l’estate al Billionaire e il resto del tempo nelle loro proprietà private su sperdute isolette caraibiche talmente esclusive che non figurano manco sulle cartine; quelli pieni di case, di aziende, di macchine ma con un reddito da impiegato comunale; quelli che non perdono mai nulla mentre i loro dipendenti perdono tutto e finiscono su una strada; quelli che pasteggiano a caviale, tartufo e champagne anche a merenda, i cui figli non studiano nelle università italiane per non mescolarsi alla plebaglia ma rigorosamente a Cambridge, ad Oxford e fanno il master alla Yale University, ecco: quelli lì… proprio quelli lì sarebbero un bene per il paese, capito?

Qualcuno spieghi alla Santanchè che se distribuiamo equamente tutta la ricchezza disponibile nel volume racchiuso da una coppa di champagne, accade che lei, Cicchitto e i loro compari sguazzino indisturbati nella parte alta del calice, la coppa piena di nettare, mentre l’80% della popolazione mondiale tenta di sopravvivere, annaspando, nello spazio ristretto dello stelo. Se restringiamo il campo alla sola Italia, succede poi che c’è un 10% fortunello di popolazione che se la gode con la metà delle risorse disponibili, mentre gli altri stanno un po’ strettini (leggi “Il vero stato della ricchezza in Italia“). E qualcuno le ricordi inoltre che viviamo in un sistema dove il capo arriva a guadagnare fino a 400 volte quello che guadagna un suo pur bravo operaio. Abbiamo o non abbiamo un problema, Houston, con buona pace delle vacanze di Cicchitto?

Io penso che un bene per il paese sarebbe se la Santanchè stesse zitta, non sia mai che a quell’80% girassero improvvisamente le palle e si mettessero a risalire il calice.

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

41 risposte a I ricchi evasori sono un bene per il paese

  • 31
    massimo1

    Mi sembra di ricordare che la signora Garnero Daniela (Santanchè è il cognome del primo marito e che io sappia non credo possa essere traslato ad altri non-consanguinei) non sia per niente parlamentare in quanto non eletta, per cui qualsiasi riferimento all’onorevole credo sia sbagliato e non vero. Sul profondo significato – invece – dell’aggettivo “onorevole” direi di stendere un pietoso velo…

  • 30
    Paffo88

    Mi permetto solo di precisare che l’operazione è stata condotta da funzionari dell’ Agenzia delle Entrate,e non da agenti della Guardia di Finanza, per il resto ottimo post ;)

    Bruno.

  • 29
    Alerighini

    a me è piaciuto molto l’articolo, mi chiedo ma appurato che la santanchè ha un livello di intelligenza di poco superiore a quello che ha un criceto mentre gira sulla ruota , come è possibile che un individuo come questo e tanti come lei, abbiano diritto di parola??? gente cosi offende la mia…, la nostra intelligenza da esseri umani…

     

  • 28

    A dire che la ricchezza è un male si finisce per fare un discorso da “comunisti”, che in Italia sono uno spauracchio, e si rischia che un’ampia fetta di popolazione non ascolti nemmeno il discorso bollandolo come bolscevico.

    In realtà bisogna separare la ricchezza della disonestà, se la Ferrari l’hai comprata con il provento del tuo lavoro regolarmente fatturato ben venga, se è frutto di lavoro disonesto e di redditi non dichiarati che sia una Ferrari o una più modesta Panda per me rappresenti il male di questo paese.

  • 27
    Kingston warrior

    Sono d’accordo

  • 26
    nicoletta forcheri

    Per le fasce della prima aliquota il ragionamento è giusto: oltre settemila euro l’anno abbiamo già l’obbligo IVA e TASSE perché il fisco italiano oltre a perseguitare i bassi redditi presume che siamo evasori d’ufficio

  • 25

    E avranno pure il coraggio di dirti “Sei acciecato dall’invidia”!

  • 24
    IlNovoSiffrediE'Monti

    La foto esplica la sola attitudine della DISONOREVOLE Santanchè!!!

  • 23
    claudiorossi

    Finche’ gli intelligentissimi italiani obbediranno supini e lasceranno che a parlare di assetto sociale sia la Santanche’ e i suoi furbi sodali, colleghi, ladri e bagasce e’ giusto che questi continuino a bisbocciare e sprecare alla faccia nostra, mentre il resto dell’Italia si spacca le ossa per sopravvivere e mantenere tutta la baracca.

    • 23.1
      ferro

      se le persone fossero un po’ meno egoisti e che se la mettono l’un l’altro a cominciare dal 2003 quando se tutti voi ricordate fu varata la modifica dell’articolo 18 sui lavori indeterminati le cose sarebbero andate meglio.

      Finchè le persone guardano i tg italiani (io non li guardo perchè è pura disinformazione) saremo sempre nella cacca.

      Quindi quello che accade ora a Cortina e altro non è una novità solo che per i furbi è una manna.Non faccio nomi ma sono sicuro che molti sfortunatamente non sono ancora stati toccati.

      Dire ignoranti è ancora poco noi dobbiamo unirci tutti quanti e non con la violenza ma dovremmo conservare un poco degli escrementi che ogni giorno gettiamo nel water (unita a carta igienica) unire un po’ di materiale colocarlo in recipienti e aspettare la loro uscita e fare un po’ di tiro a segno.Oviamente dovremmo usare una foinda in modo che nessuno ci veda e centrare l’obiettivo.Ogni persona scoperta a frodare usare la medesima tecnica.Dopo un po’ di volte tutto cambierà.

      ciao questa è un’idea sensata e potrebbe frenare l’evasione

       

  • 22
    Anas E.

    Perchè un cittadino evade le tasse?

    1. Perchè così si può permettere la bella vità da VIP ?
    2. Perchè pensa che lo stato non merita per niente quelle tasse, visto che lo stato scuda gli evasori?
    3. Pensa che i servizi che riceve dallo stato non sono all’altezza di quanto paga come tasse?
    4. Io che sono un dipendente, mi arriva la busta paga SPOGLIATA, lo stato si fa pagare tutte le sue tasse( che sempre pago di più visto che sempre c’è uno nuovo che le evade, e benefice degli stessi servizi dello stato come me ) dalla mia busta paga prima che io la riceva. La mia domanda è : ci sarà qualche modo efficiente per fare pagare le tasse anche agli altri?

    Il cittadino dimentica che è stato lui a votare chi sta al governo?

    • 22.1
      gimiki

      Io a quasi 18 anni mi sento impotente vedendo come sono le nuove generazioni, mi sembra di stare davanti ad un muro che non so come buttar giù. Spero che tutto si risolva per il meglio e con meno spargimento di sangue possibile!

  • 21
    balibai

    Quando crepano non mi dispiace neanche un pò!!!!!!

    Claudio mi sarò incattivito??????

    Ma vadano aff***ulo maledetti.

  • 20
    vforvendetta

    Ma quella ……la della Santanché si può sapere da dove viene? Che mestiere faceva prima della sua invasione mediatica con cui cammina sui testicoli agli italiani con i tacchi a spillo? Io un’idea ce l’ho. ma non lo dico per rispetto a tutte le donne che hanno scelto di fare la vita per necessità.

  • 19
    Inenascio

     La causa prima di tutte queste sciagure, culminate oggi nell’orribile e atroce uccisione di una bimba di pochi mesi, con un colpo di pistola che le ha trapassato la tenera testa andando poi a spegnere la vita del suo papà 31enne cinese, davanti agli occhi della 27enne giovane moglie, a cosa è dovuto?

     E’ dovuto ad una sola CAUSA PRIMA, vale a dire, il sistema sociale profondamente tanto ingiusto quanto cretino della MONETA DEBITO, imposto subdolamente dalla MASSONERIA PRIMARIA di natura diabolica, l’unica incontrastata entità burattinaia, che domina le Banche centrali di emissione e tutti i movimenti dell’anarco-capitalismo del nostro tempo sempre più tragico per la stragrande parte della popolazione italiana e mondiale.

     Come potrà esserci un autentico SALVA ITALIA e, conseguentemente, il SALVA Europa unita, anche con la valuta in Euro?

     La risposta per come ci possiamo liberare noi italiani di tale mostro mortale l’ho data in un commento di oggi sul noto quotidiano della Editrice LEGGO, che fa capo al capitalista italiano Caltagirone.

     Lo copio-incollo così come ho postato testualmente il mio commento, in un articolo concernente il governo di Mario Monti, limitato a 2000 battute:

     RISORGI ITALIA!

     Mario Monti appartiene alla Massoneria, è un burattino che non conosce i suoi superiori registi burattinai occulti. Egli è convinto, in tutta buona fede, di operare x SALVARE l’Italia e di farla CRESCERE. Idem, il Capo dello Stato Italiano Giorgio Napolitano. Idem, il Segretario di Stato Vaticano Tarcisio Bertone con il Sommo Pontefice Benedetto XVI. Idem, il PDL di Silvio Berlusconi, oggi passato al giovane Angelino Alfano. Idem, il PD di Pier Luigi Bersani. Idem, tutte le altre espressioni politiche minori di dx e sn + la troika sindacale CGIL, CISL, UIL. I Burattinai ai vertici della piramide massonica, hanno come TRAGUARDO sostituirsi a DIO e proclamarsi PADRONI del MONDO in assoluto, per dominare circa 7 miliardi di persone, proponendosi, con ogni mezzo, di ridurre la popolazione mondiale a 500 milioni. Ma DIO, il vero e unico PADRONE del MONDO, che ama indistintamente, senza limiti e condizioni, carnefici e vittime, si è rivelato nella mia persona sin dal 25/10/1993. Purtroppo, dal 01/01/2001, vale a dire, da oltre 10 anni, tra credenti, atei, agnostici e scettici, non ho ancora trovato una sola persona disponibile a verificare tutto questo nuovo meraviglioso stato di cose. Fino a quando sarà così, VALE sempre l’aforisma leibniziano che: "Viviamo nel migliore dei mondi possibili".

     La Redazione e tutti gli utenti di LEGGO si diano da fare. Ricercate con Google e, dopo aver approfondito la conoscenza della mia persona, diffondetene l’informazione, ognuno per quello che potrà, così che io, rivolgendomi nuovamente ai nostri primi amministratori politici e tecnici economici e finanziari, non risulti una sola noce in un sacco che non fa rumore. Senza partecipazione del Popolo, non potrà mai realizzarsi l’autentico BENE COMUNE, fine della nostra benemerita Costituzione.

      Pertanto, invece di stare a protestare e recriminare inutilmente, cominciate a darvi da fare nel senso indicato.  Coraggio, DIO è con il Popolo, come lo sono io!

      Auguri vivissimi per questo nuovo Anno 2012. :-D

    Purtroppo questo mio commento, non è stato pubblicato. Non mi sono meravigliato, tanto sono abituato a vedermi CENSURATO dalla Stampa accondiscendente al perverso sistema da abbattere, per LIBERARE gli Italiani e i Popoli d’Europa. 

     Cosa ne pensano di me l’Amico Claudio Messora, magnifico byoblu con tutti gli utenti commentatori di questo autorevole Blog?

     
    • 19.1

      Se questa non è una trollaggine è demenza…

    • 19.2
      Alerighini

      volevi un commento sul tuo articolo, a me viene in mente solo una parola  “umiltà” e di quella che hai bosgno.

    • 19.3
      yoyo_su_byoblu

      Penso che d’invasati ne abbiamo già troppi, direi di evitare farneticazioni e svegliarsi; capendo che i problemi sono molto ma molto terreni..

      Ah, dimenticavo..di ai tuoi amici di pagare l’ICI..

      :)

       

  • 18

    Tutto questo finirà solo quando smetteremo di lamentarci e prenderemo a calci nel c**o queste bagasce e questi magnaccia che con i nostri soldi se la godono e ci prendono anche per il c**o. Vediamo di darci una mossa.

  • 17
    emiglio

    ma perchè,se i soldi li dai al fisco li spendono meglio?

  • 16
    cirinci

    L’ho già detto una volta commentando un video su YouTube:

    Questa POZZA DI VOMITO che i più conoscono come santanchè…già è tanto che respira…ma quello che mi fa inc**zare e che sopratutto i media dovrebbero capire una buona volta per tutte è che l’unica maniera per liberarcene per sempre è l’INDIFFERENZA !!! Niente di più semplice per noi  e niente di più letale per loro !!! perchè un TG3 nazionale dell’ora di pranzo (che chiamarlo Tg è un eufemismo…), mi deve dare una notizia del genere ?! Perchè i miei figli devono sentire queste st****te, per di più all’ora di pranzo, rischiando di farmi passare la fame ?!! Se la smettessero di dare e far vedere certi ESCREMENTI (con tutto il rispetto per gli escrementi) la gente non ne parlerebbe (ne bene, ne male) e saremo tutti più contenti. La stessa cosa vale per i vari leghisti più estremi e più insulsi. Ripeto già è tanto se respirano ma farli parlare o meglio farceli ascoltare e vedere sopratutto, a titolo gratuito…anzi no perchè c’è il canone….è veramente troppo. Chiedo una volta per tutti che i giornalisti seri e che amano il loro lavoro (se ancora ci sono) si facciano un esame di coscenza prima di scrivere articoli o preparar servizi filmati su questi esseri INDEFINITI. BASTA ! Almeno il TG di SKY che è abbastanza parziale e difatti è il miglior TG che abbiamo in italia ma che purtroppo non tutti vedono, prima di dare e far vedere certa gente ci pensa bene…Forza noi ciao a tutti. W TZETZE !

  • 15
    Inenascio

    Anas E. ha scritto :
    Perchè un cittadino evade le tasse? Perchè così si può permettere la bella vità da VIP ? Perchè pensa che lo stato non merita per niente quelle tasse, visto che lo stato scuda gli evasori? Pensa che i servizi che riceve dallo stato non sono all’altezza di quanto paga come tasse? Io che sono un dipendente, mi arriva la busta paga SPOGLIATA, lo stato si fa pagare tutte le sue tasse( che sempre pago di più visto che sempre c’è uno nuovo che le evade, e benefice degli stessi servizi dello stato come me ) dalla mia busta paga prima che io la riceva. La mia domanda è : ci sarà qualche modo efficiente per fare pagare le tasse anche agli altri? Il cittadino dimentica che è stato lui a votare chi sta al governo?

    Ti rispondo e ti posso garantire che, attraverso di me, la CRISI economica e finanziaria sarà pagata, secondo GIUSTIZIA UMANA, innanzitutto, da coloro che l’hanno causata (mi riferisco agli “Illuminati tecnocrati della moneta”, così definiti pubblicamente al TG/Uno, nel marzo 2009, dall’ex Ministro Giulio Tremonti) e poi, da tutti coloro (capitalisti imprenditori e capi politici di tutti i partiti negli ultimi 20 anni) che ne hanno beneficiato.

    Di tutto ciò il nostro Amico “Paladino di giustizia”, Bloggger byoblu dovrebbe compiacersi e perorare la mia causa, per ottenere l’autentico BENE COMUNE… sì o no? Comunque, Egli non risponde, e io non mi stancherò mai di rammentarglielo.

    Si rivolge alla ricca capitalista Santanché, la quale, ovviamente (ipotizzando che lo legga), neanche si sogna di rispondere. Perché non risponde a me? Si comporta proprio come la Santanché si comporta con Lui, il che sta a presumere, che se l’Amico Claudio Messora si trovasse nella condizione capitalistica della Santanché, sarebbe più negativa di lei.

    Se, invece, mi rispondesse argomentando, con tutta la sua intelligenza, io di certo controbatterei con altrettanta intelligenza, tanto da poterlo convincere di perorare la mia causa affinché il BENE scenda copioso, innanzitutto sul suo capo e dei suoi cari, come nel capo di tutto il prossimo nostro.

    Buonanotte! :-D

  • 14
    PB

    Se almeno li mettessero in gattabuia, potremmo valutare il loro valore di evasori a tutto tondo.

  • 13
    titobe

    Questi sono i nemici dello Stato e della Repubblica: questi sono gl’istigatori di brutalità dove purtroppo a farne le spese non son questi farabutti o svaginate come la Santanchè, ma intere famiglie com’é accaduto a Roma qualche giorno fa dove,nel corso di una rapina commessa da dei disperati, (tossici o delinquenti che li si voglia definire,ma sono dei disperati resi tali da un sistema che va ribaltato con ogni mezzo,)a farne le spese son stati un padre insieme alla sua bambina di origini cinesi. Certo che questo non è ne giusto ne tollerabile; come non è pero ne giusto ne tollerabile vedersi delle autentiche gran facce di m**da, vecchi e giovani,che davanti alle telecamere dei cronisti in quel di Cortina alla domanda sulla attuale crisi in ITALIA se la ghignavan con disprezzo e in spregio a quanti, e son piu numerosi di quanto si creda o si voglia ammettere,in misere condizioni economiche e disoccupati si arrabattono quotidianamente per mettere insieme,DIGNITOSAMENTE, il pranzo con la cena per loro e i loro cari. E a questo punto sarebbe opportuno non solo intimidire un’agenzia che esegue delle disposizioni governative sul come repuperare i crediti che sono e rimangono sempre e comunque dei BOIA di STATO ma anche chi sta in posti di vacanza e di notte scorrazza e sciala in locali notturni dove una normalissima bottiglia di vino seppur di nota marca e di lignaggio costa dai cinque ai quindicimila euro,viaggia in macchine che costano quanto un appartamento in centro Milano e magari poi (anzi sicuramente) dichiara al fisco un reddito di 25/30.000 euro l’anno mettendolo cosí tra le natiche a milioni di altri suoi concittadini,che hanno lavorato sodo per anni e continuano a farlo malgrado tutto e pagano regolarmente le tasse,mentre loro…….continuano a sghignazzare ??? Perchè visto che sappiamo chi sono non cominciamo sì a far piangere questa MMMEERDAA???

  • 12
    luis

    Questo mondo sembra essere stato generato nell’ingiustizia, infatti la distribuzione a coppa di champagne rispetta l’infame legge statistica dell’80/20 o principiuo di Pereto, secondo cui la maggior parte degli effetti è dovuta al minor numero di cause; è come dire che il 20% di furbastri (CAUSA) riesce a prendere per il c**o l’80% di noi fessi (effetto). Se noi specie umana (e in particolare l’80%) vogliamo dimostrare a noi stessi e alle generazioni future di valere qualcosa e di essere un pò più giudiziosi di un branco di scimmie selvagge, allora dobbiamo cercare di spremerci le meningi, sfoderare tutto il nostro ingegno, massimizzare i processi di problem solving, acuire il nostro intelletto, ma soprattutto abbattere le barriere di incomunicabilità che ci sono tra di noi per riuscire a contraddire questa legge. 

    Gli evasori fiscali, quelli grossi, vinceranno sempre perchè sono loro che inventano le regole del gioco, sono favoriti dal sistema e dalla legge della natura.

    No cari signori, non credete a Darwin, non siamo affatto evoluti (non ancora). 

  • 11
    Claudio Rosso

    Cosa dire… questi personaggi ormai sono superati, se sono ancora sulla scena è perchè nessuno ha ancora la possibilità di eleggere governanti veramente votati dalla popolazione. La sign S. è un fenomeno mediatico che trova spazio all’interno di un sistema che annebbia la televisione e la mente con programmi come grandefratello e affini, ormai la spazzatura regna sovrana. Con l’avvento dell’era dell’informazione tramite internet sono destinati a scomparire del tutto buffoni di questa portata.

     

    Se i controlli fossero piu’ “mirati” è ovvio che non ci sarebbe tutta questa evasione fiscale. Secondo me bisogna separare le due categorie di evasori: chi lo fa per sopravvivenza e chi per puro spirito avido. Ai primi va trovato un compromesso e soprattutto bisogna capire il vero motivo. Ai secondi bhe… bisogna solo avere le palle da prendere provvedimenti seri nei loro confronti.. e non tutti hanno le palle, anche perchè sono LORO che comandano.

    Ciao!

     

  • 10
    germana

    tu sei un mito, continua così. 

     

  • 9
    clapax

    Ciao Claudio…

    questa della Santanchè la considero una sparata di una gallina che ha “fatto l’uovo” fuori dal “nido”…
    il guaio è che continua a farli, “perseverando” nei suoi interventi, con queste “sparate” a dir poco, oscene!!!

  • 8
    SUD

    A questa grandissima "*******" rispondo così: mia madre ha lavorato per una vita e percepisce, al mese, quello che lei – la "*******", appunto, introita in un giorno e poche ore di "lavoro"!

     Non la mando a faccunlo solo perchè godrebbe!

  • 7


    Alerighini ha scritto :
    " Inenascio ha scritto il  6 gennaio 2012  alle  01.49  | inenascio@gmail.com Anas E. ha scritto : " Perchè un cittadino evade le tasse? Perchè così si può permettere la bella vità da VIP ? Perchè pensa che lo stato non merita per niente quelle tasse, visto che lo stato scuda gli evasori? Pensa che i servizi che riceve dallo stato non sono all’altezza di quanto paga come tasse? Io che sono un dipendente, mi arriva la busta paga SPOGLIATA, lo stato si fa pagare tutte le sue tasse( che sempre pago di più visto che sempre c’è uno nuovo che le evade, e benefice degli stessi servizi dello stato come me ) dalla mia busta paga prima che io la riceva. La mia domanda è : ci sarà qualche modo efficiente per fare pagare le tasse anche agli altri? Il cittadino dimentica che è stato lui a votare chi sta al governo? " Ti rispondo e ti posso garantire che, attraverso di me, la CRISI economica e finanziaria sarà pagata, secondo GIUSTIZIA UMANA, innanzitutto, da coloro che l’hanno causata (mi riferisco agli "Illuminati tecnocrati della moneta", così definiti pubblicamente al TG/Uno, nel marzo 2009, dall’ex Ministro Giulio Tremonti) e poi, da tutti coloro (capitalisti imprenditori e capi politici di tutti i partiti negli ultimi 20 anni) che ne hanno beneficiato. Di tutto ciò il nostro Amico "Paladino di giustizia", Bloggger byoblu dovrebbe compiacersi e perorare la mia causa, per ottenere l’autentico BENE COMUNE… sì o no? Comunque, Egli non risponde, e io non mi stancherò mai di rammentarglielo. Si rivolge alla ricca capitalista Santanché, la quale, ovviamente (ipotizzando che lo legga), neanche si sogna di rispondere. Perché non risponde a me? Si comporta proprio come la Santanché si comporta con Lui, il che sta a presumere, che se l’Amico Claudio Messora si trovasse nella condizione capitalistica della Santanché, sarebbe più negativa di lei. Se, invece, mi rispondesse argomentando, con tutta la sua intelligenza, io di certo controbatterei con altrettanta intelligenza, tanto da poterlo convincere di perorare la mia causa affinché il BENE scenda copioso, innanzitutto sul suo capo e dei suoi cari, come nel capo di tutto il prossimo nostro. Buonanotte! :-D"

    Amico Alerighini, sappi che io sono quello che sono, proprio per essere stato infinitamente UMILE al par di DIO. Tengo pure a precisare che se sono stato capace di tanta umiltà, non mi posso assolutamtente gloriare di niente, eccetto che in DIO, per aver ricevuto il dono della GRAZIA UNICA della "Fede in Cristo" senza il dubbio, quella spesso evocata da Gesù nei Vangeli, ritenuta dalle Religioni e Filosofie di tutti i tempi, erroneamente, INESISTENTE.

  • 6
    highlangher

    Sarebbe bastato un solo studente, il giorno che questa ******** ha mostrato loro il dito medio, che glielo rompesse di fronte a tutti, per falra cominciare a pensare dieci volte prima di aprire quella fogna che si ritrova al posto della bocca. bella foto esplicativa della becera di turno. Dio vede e provvede, questa come minimo si reincarna in una zecca. Auguri di buon anno a tutti i pensanti, e a Claudio, mi raccomando, non mollare mai! Da un emigrato in ex unone sovietica, in mezzo ai comunisti, che ne valgono mille dei nostri pseudo-politici pagliacci!

    Ps direi che inenascio ha assolutamnete preso nel pieno il problema. mi chiedo come mai questi personaggi che arrivano così vicino alla realtà e ben la descrivono, debbano sempre in qualche modo rovinare tutto tirando dentro chi la religione, come il personaggio in oggeto, che i rettiliani, come david icke. In questo modo le teorie che fino al momento prima sembrano perfette, vengono svalutate al rango di storielle farneticanti. Un vero peccato, o uno studio esiste anche su questi fenomeni ? Saluti a tutti.

  • 5
    Lucianoc

    Cosa dire di questi individui?

    Sia gli uni che gli altri sono il peggio della popolazione italiana.

    Perché la nostra società non è in grado di  rendere meno dannosi sia

    gli uni che gli altri?

    Perchè in alto c’è sempre il peggio?

    E’ possibile che le persone perbene siano una minima parte

    tra queste categorie.

  • 4
    MS

    Ma quelli dall ufficio d’entrate non hanno base dati compiuterisati per incrociare dati dei posessori di costosi macchine con redito dichiarato? Per forza bisogna fare in modo più teatrale e meno efficace ? 

    Quello che riguarda scontrino mancato.  In Cortina cè la guardia di finanza (via 4 novembre 21 Cortina tel 0436 2943) Cosa hanno fatto finora ? Qualche controllo al giorno poteva starci ?

    Ti preocupi tanto per cassaintegrati, ma sai che quasi meta dei lavoratori in Italia hanno contratti, che non possono neanche sogniare cassa d’integrazione.

  • 3
    The Red

    Scrive Marx nel I Libro de Il Capitale, cap. 24:

     

    «Il sistema del credito pubblico, cioè dei debiti dello Stato, le cui origini si possono scoprire fin dal Medioevo a Genova e a Venezia, s’impossessò di tutta l’Europa durante il periodo della manifattura, e il sistema coloniale col suo commercio marittimo e le sue guerre commerciali gli servì da serra. Così prese piede anzitutto in Olanda. Il debito pubblico, ossia l’alienazione dello Stato — dispotico, costituzionale o repubblicano che sia — imprime il suo marchio all’era capitalistica. L’unica parte della cosiddetta ricchezza nazionale che passi effettivamente in possesso collettivo dei popoli moderni è il loro debito pubblico […].

    Il debito pubblico diventa una delle leve più energiche dell’accumulazione originaria: come con un colpo di bacchetta magica, esso conferisce al denaro, che è improduttivo, la facoltà di procreare, e così lo trasforma in capitale, senza che il denaro abbia bisogno di assoggettarsi alla fatica e al rischio inseparabili dall’investimento industriale e anche da quello usurario. In realtà i creditori dello Stato non danno niente, poiché la somma prestata viene trasformata in obbligazioni facilmente trasferibili, che in loro mano continuano a funzionare proprio come se fossero tanto denaro in contanti. Ma anche fatta astrazione dalla classe di gente oziosa, vivente di rendita, che viene cosi creata, e dalla ricchezza improvvisata dei finanzieri che fanno da intermediari fra governo e nazione, e fatta astrazione anche da quella degli appaltatori delle imposte, dei commercianti, dei fabbricanti privati, ai quali una buona parte di ogni prestito dello Stato fa il servizio di un capitale piovuto dal cielo, il debito pubblico ha fatto nascere le società per azioni, il commercio di effetti negoziabili di ogni specie, l’aggiotaggio: in una parola, ha fatto nascere il giuoco di Borsa e la bancocrazia moderna.

    […]

    Poichè il debito pubblico ha il suo sostegno nelle entrate dello Stato che debbono coprire i pagamenti annui d’interessi, ecc., il sistema tributario moderno è diventato l’integramento necessario del sistema dei prestiti nazionali.

    I prestiti mettono i governi in grado di affrontare spese straordinarie senza che il contribuente ne risenta immediatamente, ma richiedono tuttavia in seguito un aumento delle imposte. D’altra parte, l’aumento delle imposte causato dall’accumularsi di debiti contratti l’uno dopo l’altro costringe il governo a contrarre sempre nuovi prestiti quando si presentano nuove spese straordinarie. Il fiscalismo moderno, il cui perno è costituito dalle imposte sui mezzi di sussistenza di prima necessità (quindi dal rincaro di questi), porta perciò in se stesso il germe della progressione automatica. Dunque, il sovraccarico d’imposte non è un incidente, ma anzi è il principio Questo sistema è stato inaugurato la prima volta in Olanda, e il gran patriota De Witt l’ha quindi celebrato nelle sue Massime come il miglior sistema per render l’operaio sottomesso, frugale, laborioso e… sovraccarico di lavoro. Tuttavia qui l’influsso distruttivo che questo sistema esercita sulla situazione dell’operaio salariato, qui ci interessa meno dell’espropriazione violenta del contadino, dell’artigiano, in breve di tutti gli elementi costitutivi della piccola classe media, che il sistema stesso porta con sé. Su ciò non c’è discussione, neppure fra gli economisti borghesi. E l’efficacia espropriatrice del sistema è ancor rafforzata dal sistema protezionistico che è una delle parti integranti di esso.

    La grande parte che il debito pubblico e il sistema fiscale ad esso corrispondente hanno nella capitalizzazione della ricchezza e nell’espropriazione delle masse, ha indotto una moltitudine di scrittori, come il Cobbett, il Doubleday e altri a vedervi a torto la causa fondamentale della miseria dei popoli moderni».

     

    Saluti

  • 2
    Zio Franco
    … non è il dentista, l’idraulico, il mobiliere o l’industrialotto col Cayenne. I miei nemici sono tutti coloro che non creano valore e ricchezza e campano su quella prodotta da chi la sa creare. Il mio nemico è questo stato che drena il 52% della ricchezza prodotta, che spende 850 mld l’anno di cui almeno la metà intascati da nullafacenti. Che foraggia i giornali anche se non li legge nessuno, che sussidia gli imprenditori che vivono di favori politici, che salva le banche che dovrebbero fallire. E i soldi non bastano mai! I miei nemici sono i miei concittadini che sono schiavi dello stato, contenti e spaventati, e che si augurano che nessuno la faccia franca perchè non sanno creare nulla e non ammettono che qualcuno possa arricchire per le sue capacità. Le aziende chiudono, gli investitori scappano e si vuole ancora più stato, più controlli, più manette, più polizia. L’Italia è un morto che cammina. I nostri nipoti faranno la fame, i nostri figli hanno già cominciato e un futuro non ce l’hanno più.
    • 2.1

      A zio fra,Che intendi tu per VALORE ? Che intendi per RICCHEZZA ? Intendi per caso un iPhone o una bella pelliccia un valore ? Perchè se i tuoi parametri sono questi e i tuoi “nemici” son quanti non producono beni di lusso ma di esasperato consumo bèhh caro zio….sei anche tu messo proprio male come idee.Fatti un sereno 2012….,tanto nella realtà non possediamo niente e anche la nostra creatività o ingegno che dir si voglia nel creare,come sostieni tu BENI E VALORI,è opera vana se consideri L’OPZIONE ULTIMA : LA MORTE……………LA SIGNORA CHE TUTTI ATTENDE E CHE QUANDO ARRIVA PRETENDE TU LASCI QUI OGNI COSA.Tutto è in prestito,tutto si può usare ma tutto lasci qui; e da qui, ti piaccia o meno caro zio te ne dovrai andare non solo SENZA NEMICI E SENZA AMICI ma anche nudo e senza nessun bagaglio.Tiziano Augusto Bedoni

  • 1
    Cla

    Chissà perchè in Italia nessuno mai combatte veramente l’evasione fiscale….

  • 0
    BorisPasternak

    Il massimo è stato Cicchito che ha affermato che è stata un’operazione mediatica….e bè se lo dicono loro che delle operazioni mediatiche sono i maestri…

    Per quanto riguarda la Santanchè  ritengo che l’unico modo per far capire a queste persone cosa significa pagare le tasse e vivere con 1300 euro al mese (se ti dice bene) l’unica soluzione è che il padreterno li faccia diventare poveri…all’istante pero’….tipo una poltrona x 2…..

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

Grazie Giorgio Napolitano!? Chapeau!? Si sono bevuti il cervello!?

M5S Grazie Giorgio Stiamo parlando di Giorgio Napolitano? Quello che nel 2011 ha spianato la strada alla troika del governo Monti? Quello che ha firmato qualunque cosa? Quello che nel 2013, quando c'erano le consultazioni per formare un nuovo governo, ha chiamato al Quirinale Pdl e Pd ignorando il...--> LEGGI TUTTO

Ce lo chiede Beppe

Ce lo chiede Beppe Quindi, ricapitolando, il "collegio dei probiviri" di un movimento di democrazia diretta come il M5S è composto da tre nomi fatti per intero dal capo politico, senza che la "rete" possa nominarli non dico tutti, ma almeno un paio o anche uno solo. Peggio del direttorio dove...--> LEGGI TUTTO

Vota Byoblu ai Macchianera Internet Awards 2016. Mancano poche ore! Hai votato!?

macchianera internet awards 2016 vota byblu Vuoi contribuire in qualche modo a far conoscere questo blog? Ci sono tre giorni di tempo per votare Byoblu ai Macchianera Internet Awards 2016. Votate per almeno 10 categorie e usate un vostro indirizzo email reale, altrimenti il vostro voto sarà nullo. Byoblu si trova nella categoria "30....--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

La lettera di una mamma lavoratrice che fa venire il magone

Mamme lavoratrici: la triste realtà che si cela dietro alla famiglia del Mulino BiancoPubblico questa lettera (inviata a Beppe Severgnini sul Corriere della Sera), che fa venire il magone non solo a chi l'ha scritta ma anche a me che l'ho letta, e nella quale credo si riconoscano tante, troppe mamme lavoratrici, perché sia motivo di riflessione sul modo in cui si è...--> LEGGI TUTTO

La lobby dello zucchero uccide – i nuovi documenti tenuti nascosti

la lobby dello zucchero uccideNEW YORK: Decine di scienziati, negli Anni 60, furono pagati dall'industria americana dello zucchero per sminuire il collegamento tra consumo di zucchero e problemi cardiaci e spostare così l'attenzione sui grassi saturi. A rivelarlo sono una serie di nuovi documenti scoperti recentemente da un ricercatore della University of California di...--> LEGGI TUTTO

Caro M5S, volete allargare il direttorio? Bene, ma dovreste fare così…

votazione online democrazia direttaBarbara Lezzi, senatrice M5S, ha rilasciato un'intervista al Fatto Quotidiano sulle questioni romane. L'ipotesi, che alcuni organi di stampa dicono condivisa anche dalla Casaleggio Associati, è quella di allargare il direttorio a 30/40 persone. Una vera e propria struttura di intermediazione (di quelle che ancora oggi non sono previste dal "Non...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

Dai siti web agli oggetti web: la rete delle idee che sta per arrivare.

Libro digitale su una panchina internet delle cose Che lo crediate o no, c'è stato un tempo in cui per costruire un sito web di successo bastava conoscere un po' di html. Era la fine degli anni '90 ed è stato così anche per una buona parte degli anni 2000. Affittavi un po' di spazio...--> LEGGI TUTTO

Come funziona l’Italia: noi siamo quelli con il fiore in mano

Come funziona l'ItaliaCome funziona l'Italia Ecco come funziona la nostra società. Questa è l'Italia. E, ...caso mai cercaste il pallino "voi siete qui", in questo disegno noi siamo quelli con il fiore in mano....--> LEGGI TUTTO

I nanorobot a controllo mentale che vi osserveranno.

I NANOROBOT A CONTROLLO MENTALE CHE VI OSSERVERANNOPer la prima volta, una creatura vivente è stata controllata dall'uomo utilizzando esclusivamente il pensiero, grazie a nanorobot che hanno rilasciato all'interno di alcuni scarafaggi dosi programmate di farmaci, in risposta all'attività cerebrale di chi ha condotto l'esperimento. Una tecnica che - sostengono già alcuni - potrebbe essere molto utile per il trattamento...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Le vostre email

Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Renzi vs Gruber: volata finale sul Referendum

Renzi Gruber Referendum Otto e 1/2 Sintesi dell'intervento di Matteo Renzi, questa sera, a Otto e Mezzo, per la volata finale sul Referendum Costituzionale....GUARDA

La Santanché furiosa sui pallisti Pd diventa una bestia

la santanche furiosa sui pallisti pd diventa una bestia Daniela Santanché si infuria a Coffee Break sul voto di Forza Italia alla Camera sulla Riforma Costituzionale, e chiede il fact checking. Guarda anche: ...GUARDA

Referendum: le COJONATE di Franceschini e Poletti sulle ragioni del Sì

Referendum: le COJONATE di Franceschini e Poletti sulle ragioni del Sì Le cojonate di Franceschini e Poletti, ministri della cultura e del lavoro, a Tribuna Politica di Semprini, nel tentativo imbarazzante di difendere le ragioni del sì al Referendum Costituzionale, fanno sembrare le forziste Laura Ravetto e Anna Maria Bernini due emerite costituzionaliste. Tante fesserie tutte insieme...GUARDA

Scontro Berlusconi Berlinguer sul Referendum: “Qualcos’altro da aggiungere?”. “Sì: sarebbe un regime!”

Berlusconi Berlinguer Referendum Scontro tra Silvio Berlusconi e Bianca Berlinguer, che non gli permette di elencare le ragioni del No al Referendum Costituzionale. - "Ha qualcos'altro da aggiungere?". - "Sì... Sarebbe un regime!"....GUARDA

Fusaro: se vince il No, arriverà un governo tecnico guidato da Mario Draghi

Fusaro: se vince il No, arriverà un governo tecnico guidato da Mario Draghi Diego Fusaro: "Se al Referendum Costituzionale vince il sì, come vogliono le élite, distruggono la Costituzione, desovranizzano lo Stato e impongono l'Unione Europea come Banca Centrale che decide per tutti. Se vince il no l'élite ha pensato anche al piano B, perché il popolo si sta...GUARDA

MELONI A RENZI: SCIOCCATA DA QUANTO SEI BUGIARDO!

giorgia meloni vs matteo renzi sei un bugiardo Giorgia Meloni si scontra violentemente con Matteo Renzi, durante la campagna per il referendum costituzionale, sul Porcellum e sulle liste bloccate, che Renzi sostiene di avere tolto dall'Italicum....GUARDA

Silvio Berlusconi su Beppe Grillo: “Non posso parlarne bene”.

Berlusconi su GrilloSilvio Berlusconi su Beppe Grillo a Matrix: "Mi piace parlare delle persone quando posso parlarne bene. Quando devo parlarne malissimo, ...evito". ...GUARDA

Nino Galloni mena schiaffoni anche alla Presidenza del Consiglio

galloni marattin Nino Galloni si scontra con Luigi Marattin, consigliere economico della Presidenza del Consiglio di Matteo Renzi, su banche, Referendum, privatizzazioni, debito pubblico, mercati e scenari catastrofici....GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>