Monti: la domanda di sangue della politica nel popolo è illimitata

Un’ora fa, rivolgendosi a una giornalista che gli aveva chiesto cosa intendesse fare per combattere i privilegi della casta, durante il suo incontro a Piazza Affari, sede della borsa di Milano, Mario Monti ha risposto di avere “l’impressione che la domanda nella popolazione di sangue della politica sia sostanzialmente illimitata”.
Ha poi aggiunto che con il tetto di 305 mila euro agli stipendi dei top manager nella pubblica amministrazione farà fatica a trovare personalità di rilievo.

Non sono mai stato un accanito sostenitore della lotta per l’azzeramento del trattamento economico della cosiddetta casta. Dato per scontato che esistono una montagna di sprechi da abbattere e di sicuro molti privilegi inessenziali da sfrondare, vi sono però alcune garanzie che consentono di non relegare l’impegno per il bene del paese ai soli ricchi, tutele eliminate le quali la democrazia, anziché esserne fortificata, ne uscirebbe indebolita. Inoltre, in un momento storico dove la speculazione internazionale, con la compiacenza di alcune élite nostrane, ci consegna mani e piedi alle logiche di un’economia europeista di impoverimento di interi popoli, trovo uno spreco di energie concentrarsi sul taglio di qualche milione di euro, quando poi non battiamo ciglio sull’approvazione silenziosa di meccanismi ambigui come il MES che da subito ci costeranno 3 miliardi all’anno per 5 anni, più svariate altre decine a insindacabile giudizio di un consesso di intoccabili.

Certo è che siamo ancora ben lontani anche solo dall’avere realizzato in maniera accettabile quel taglio degli stipendi dei parlamentari (ricordate i 23 mila euro al mese che a Luca Barbareschi, poveretto, non bastano per occuparsi solo del bene comune?) promesso innumerevoli volte e poi sempre rimandato con una scusa o con l’altra, così come il taglio del numero dei parlamentari (sul quale io però andrei cauto per la diminuzione di rappresentanza che comporta) o il livellamento delle onorevoli pensioni da nababbi. Lo stesso Monti, che si lustrò del gran rifiuto dello stipendio da presidente del Consiglio, se ne è in ogni caso assicurato uno a vita da Senatore della Repubblica, un ulteriore costo del quale non si sentiva affato l’esigenza e che è sicuramente maggiore rispetto allo stipendio temporaneo che avrebbe ricavato delle sue attuali mansioni. Se avesse voluto fare il brillante, avrebbe potuto rinunciare allo stipendio da senatore, acquisito in meno di 24 ore per meriti tutti da dimostrare. Infatti, per essere insigniti di questa carica dal presidente della Repubblica è necessario, in punta di diritto, aver “illustrato la Patria per altissimi meriti nel campo sociale, scientifico, artistico e letterario”. Con buona pace del suo inglese orale, Monti è stato un Commissario Europeo come ce ne sono altri , ma per il resto, oltre ad avere illustrato la Goldman Sachs, la Commissione Trilaterale, il gruppo Bilderberg ed altri simpatici consessi non propriamente patriottici, cosa ha realizzato per il nostro paese? O forse l’abbiamo insignito ieri perchè ci “illustrasse” un domani?

Forse nel popolo vi è una illimitata domanda di sangue, caro Presidente, ma questo dipende dalle eccessive trasfusioni a vantaggio della politica e dei politicanti cui lo Stato – e lei non sei stato certamente da meno – lo ha obbligato. Siamo tutti paonazzi ed emaciati. I prelievi adesso fateli a quei bei paciarotti dalla carnagione cherubina con le vene ancora tutte belle integre.

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

18 risposte a Monti: la domanda di sangue della politica nel popolo è illimitata

  • 11
    Tra

    Hai tutta la mia stima! Mi raccomando non ti vendere io mi fido di te!

  • 10
    Gian

    A detta di Gerald Celente, negli stati uniti, monti viene chiamato, Mario “3 carte” Monti.

    Sembra proprio così, un imbonitore, giocoliere, bravo con le parole.

    • 10.1
      andrea_vik

      …deve esser per forza così, per arrivare a ricoprire simili cariche (mi riferisco a Trilateral, goldman sachs etc). E’ un ottimo oratore, si rigira le persone.

      Detto terra-terra: è bravo a rivoltare la frittata, tutto qua!

      Gli italiani “imbambolati” dalle sue chiacchiere scommetto che saranno gia milioni.

  • 9

    Ah raga’, e mo’ basta pero’… prima si mettono in discussione le dichiarazioni di Monti se non si presenta il video in carta da bollo… adesso di discute persino cio’ che SI SENTE DIRE senza preoccuparsi di vedere il video.

    Un minimo di buon senso su’…

    Claudio e’ uno dei pochi che riporta le notizie per quello che sono SENZA stravolgerne il senso… magari fa qualche errore di ortografia ^__^

     

    • 9.1

      Nel primo frame di questo video, hai scritto ILLIMITTA…

       

      Ma e’ lo stesso, figurati… ^__^

       

    • 9.2

      errori di ortografia? Dove?  A volte scappano per la fretta e perché, quando leggi, registri, monti (video), scrivi e pubblici dalle sei del mattino ti va insieme la vista, e pur leggendo e rileggendo puoi a volte guardare lo stesso errore due o tre volte senza riconoscerlo.

  • 8
    NeroLucente

    Il SANGUE necessario a soddisfare la sete del popolo è pari a quello che il popolo ha versato per colpa della politica.

    E per colmare il divario credo ce ne voglia…

  • 7

    Non capisco quali sarebbero le personalità di rilievo, forse Moretti delle ferrovie o Cimoli di Alitalia? 305.000 euro son pure troppi. Non ricordo dei manager FULMINI DI GUERRA.

    P.S. Buon compleanno byoblu

  • 6
    Publio Valerio

    mamma mia!!

    “la domanda di sangue della politica”, è ambiguo, è genitivo soggettivo o oggettivo?

    che titolo bruttino!!!

    • 6.1
      Publio Valerio

      “la domanda nel popolo di sangue” nel video, è illegibile “il popolo di sangue????

      A Cla’a cla’ e daje!!! am che mi combini?

    • 6.2

      Ciccio, chiedi a Monti e non a me. Mi sa che il video non l’hai guardato, eh?
      Le sue testuali parole sono state: "La domanda nella popolazione di sangue della politica".
      Nel titolino dentro all’immagine del video si legge "la domanda nel popolo di sangue della politica". Ci sono esigenze di brevità, ma il senso e l’ordine delle parole son quelli (cambiare popolazione con popolo non è rilevante: se fosse stato "la popolazione di sangue" ti sarebbe piaciuto di più?)
      Per quanto riguarda "la domanda di sangue della politica" non ci trovo nulla di strano. Mi sembra che fili e che sia esattamente quello il concetto, anzi, le parole esatte dette da monti. Se togli "nella popolazione" dalla sua frase resta "La domanda di sangue della politica".

      Ma stai bene oggi? Altri commenti più rilevanti? :)

  • 5
    GianniGirotto

    Sarò ripetitivo, lo so, ma dal momento che è la BCE (Banca Centrale Europea) a dettare le politiche economiche Comunitarie, visto che la BCE è di proprietà delle varie banche Centrali, visto che le varie banche Centrali sono perlopiù di proprietà delle banche private, ecco che il “prelievo di sangue” è sempre a favore delle banche.

    Invito quindi ancora una volta a chiudere i vostri conti correnti, se tenuti presso le grandi banche, ed interrompere quindi la vostra personale trasfusione verso tale mostro deforme, e passare alla finanza etica, chè oggi è un ragazzino di 11 anni pieno di vita e con una gran voglia di cambiare il mondo in meglio… lo hanno già fatto 36mila italiani, informatevi su http://giannigirotto.wordpress.com/finanza-etica/

    • 5.1

      ciao gianni

      renendo presente che ho un conto corrente online a ‘zero spese’ e remunerato, sai se ne esista uno simile ‘etico’? io ho provato a fare delle ricerche ma non mi sembra

       

      grazie ed a presto

       

         paolo

  • 4

    Monti: “ho l’impressione che la domanda  nella popolazione di sangue della politica sia illimitata e non mi pronuncio se ciò avvenga a ragione o a torto..”

    Risposta di un cittadino:
    1°  Un rappresentante  delle istituzioni di una repubblica democratica non dovrebbe manifestare le proprie personali impressioni sulle richieste dei cittadini ma bensì dovrebbe esporre chiaramente l’esigenze manifestate dalla popolazione allo scopo di presentare  soluzioni a riguardo.

    2°  Non è certo una grossa scoperta il  fatto di ammettere che ogni popolo in uno Stato democratico  richieda un fisiologico e costante bisogno di politica per poter  mantenere quei diritti  e  doveri  essenziali per  garantire ad ogni singolo abitante una vita serena e dignitosa.

    3°  Fino ad oggi, in realtà, è il popolo italiano insieme ad altri popoli europei  a dare sangue pagando illimitatamente i vostri errori scaturiti da quella malapolitica di partito e privata insidiata ormai da lungo tempo. La causa del debito pubblico, della disoccupazione, della precarietà e del fallimento europeo dimostrano che i conti non tornano mai e che voi parlamentari occidentali non vi siete mai sentiti responsabili della vostra inefficienza.

    Monti e ministri vergognatevi e prima di parlare mordetevi la cravatta! Almeno eviterete di dire altre st****te antipopolari.

    Cittadino iscritto al Movimento 5 Stelle

  • 3

    col rischio di diventare compulsivamente ripetitivo:

    1) ci sono 100 miliardi scudati (che personalmente confischerei), se adeguatamente tassati risolverebbero da soli i nostri problemi, invece di aumentare accise, ticket e tasse che gravano sulla collettività senza impensierire chi è straricco

    2) ovviamente, ogni eventuale risparmio (taglio parlamentari, tetto stipendi manager) è ben accetto e doveroso a prescindere dalla sfavorevole congiuntura; se poi a qualcuno sembra poco guadagnare 800-1000 euro al giorno, che andasse a rompersi il c**o in qualche call center, dove quella cifra non la prendono neanche ‘al mese’

    un saluto claudio ed ai lettori

    p.s.

    un aiuto: interrogato, ho cercato di spiegare, da non addetto ai lafvori, come con i famosi derivati si è venduto a terzi, ignari del pericolo, il debito contratto da chi accendeva un mutuo per comprare casa e la sporca manovra delle banche (americane) che hanno ‘pescato’ in due mari, scaricando i rischi e guadagnato sui soldi prestati…ciò detto, avreste da consigliarmi un testo dove la sotria sia illustrata in modo chiaro anche per chi non mastica di economia?…così invece di tener sermoni, consiglio stralci di buona lettura

  • 2
    SuperM

    “…trovo uno spreco di energie concentrarsi sul taglio di qualche milione di euro…”: assolutamente d’accordo. Pur certo, come si dice nell’articolo, che di tagli sulle “sprecherie” ce ne sarebbero fin troppi da fare, ogni giorno che passa ho sempre più l’impressione che la lotta contro “i privilegi della casta” sia uno strumento realizzato ad-hoc per spostare l’attenzione della massa su di un problema relativamente grande se messo a confronto con altre questioni (tipo quella del MES). E, purtroppo, questo strumento ha funzionato fin troppo bene (come quello dei blitz della GdF, che hanno eccitato a dovere milioni di italiani). Se di evasione si vuol parlare, perché non andiamo a dare un’occhiata alle grandi operazioni finanziarie che giornalmente vengono effettuate dalle banche/istituti di credito? Qualcuno ricorda della questione Unicredit/Barckleys?? ;)

  • 1

    Di solito evito di scrivere commenti, ma la fono con l’infusione di sangue e’ geniale!!!

    Rende veramente l’idea. Si potrebbe anche dire che i cittadini a forza di dare sangue sono affetti da anemia intensa.

  • 0
    andrea_vik

    E comunque bravo oratore o meno, il nostro presdente del consiglio se lo poteva pure risparmiare questo vittimismo! La sete di sangue, che noi del popolo avremmo nei loro confronti? Ma la smettesse! qui se c’è qualcuno che ha sempre versato il proprio sangue è il popolo che da sempre è imprigionato in questo desiderio di “vendetta” che non arriva mai, perchè abbiamo sempre subito e sempre ci hanno sfruttati, raggirati e costruito imperi (finanziari e non) sulla nostra pelle.

    E se siamo un tantinello inc….ti mi pare il minimo!

    Da una parte quindi c’è il SOGNO popolare di una riscossa. Dall’altra lo sfruttamento reale e QUOTIDIANO che la casta ci impone direi, più o meno da sempre.

    Credo ci sia una bella differenza tra un sogno e una realtà. 

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

La violazione della legge sulla propaganda elettorale. Registrate e denunciate.

Registra e denuncia violazione della legge sulla propaganda elettorale Ancora adesso, mentre scrivo, a votazioni in corso, se aprite i social network vi potete imbattere facilmente nella propaganda a favore del Sì al Referendum Costituzionale. La campagna per il Sì in rete è stata invasiva e ai limiti dell'illegalità. Cosa dice la...--> LEGGI TUTTO

Grazie Giorgio Napolitano!? Chapeau!? Si sono bevuti il cervello!?

M5S Grazie Giorgio Stiamo parlando di Giorgio Napolitano? Quello che nel 2011 ha spianato la strada alla troika del governo Monti? Quello che ha firmato qualunque cosa? Quello che nel 2013, quando c'erano le consultazioni per formare un nuovo governo, ha chiamato al Quirinale Pdl e Pd ignorando il...--> LEGGI TUTTO

Ce lo chiede Beppe

Ce lo chiede Beppe Quindi, ricapitolando, il "collegio dei probiviri" di un movimento di democrazia diretta come il M5S è composto da tre nomi fatti per intero dal capo politico, senza che la "rete" possa nominarli non dico tutti, ma almeno un paio o anche uno solo. Peggio del direttorio dove...--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

La lettera di una mamma lavoratrice che fa venire il magone

Mamme lavoratrici: la triste realtà che si cela dietro alla famiglia del Mulino BiancoPubblico questa lettera (inviata a Beppe Severgnini sul Corriere della Sera), che fa venire il magone non solo a chi l'ha scritta ma anche a me che l'ho letta, e nella quale credo si riconoscano tante, troppe mamme lavoratrici, perché sia motivo di riflessione sul modo in cui si è...--> LEGGI TUTTO

La lobby dello zucchero uccide – i nuovi documenti tenuti nascosti

la lobby dello zucchero uccideNEW YORK: Decine di scienziati, negli Anni 60, furono pagati dall'industria americana dello zucchero per sminuire il collegamento tra consumo di zucchero e problemi cardiaci e spostare così l'attenzione sui grassi saturi. A rivelarlo sono una serie di nuovi documenti scoperti recentemente da un ricercatore della University of California di...--> LEGGI TUTTO

Caro M5S, volete allargare il direttorio? Bene, ma dovreste fare così…

votazione online democrazia direttaBarbara Lezzi, senatrice M5S, ha rilasciato un'intervista al Fatto Quotidiano sulle questioni romane. L'ipotesi, che alcuni organi di stampa dicono condivisa anche dalla Casaleggio Associati, è quella di allargare il direttorio a 30/40 persone. Una vera e propria struttura di intermediazione (di quelle che ancora oggi non sono previste dal "Non...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

Dai siti web agli oggetti web: la rete delle idee che sta per arrivare.

Libro digitale su una panchina internet delle cose Che lo crediate o no, c'è stato un tempo in cui per costruire un sito web di successo bastava conoscere un po' di html. Era la fine degli anni '90 ed è stato così anche per una buona parte degli anni 2000. Affittavi un po' di spazio...--> LEGGI TUTTO

Come funziona l’Italia: noi siamo quelli con il fiore in mano

Come funziona l'ItaliaCome funziona l'Italia Ecco come funziona la nostra società. Questa è l'Italia. E, ...caso mai cercaste il pallino "voi siete qui", in questo disegno noi siamo quelli con il fiore in mano....--> LEGGI TUTTO

I nanorobot a controllo mentale che vi osserveranno.

I NANOROBOT A CONTROLLO MENTALE CHE VI OSSERVERANNOPer la prima volta, una creatura vivente è stata controllata dall'uomo utilizzando esclusivamente il pensiero, grazie a nanorobot che hanno rilasciato all'interno di alcuni scarafaggi dosi programmate di farmaci, in risposta all'attività cerebrale di chi ha condotto l'esperimento. Una tecnica che - sostengono già alcuni - potrebbe essere molto utile per il trattamento...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Le vostre email

Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Attenzione: ecco come vogliono ribaltare l’esito del referendum

come-ti-ribalto-il-referendumDopo il No del popolo italiano al Referendum sulla riforma costituzionale voluta da JP Morgan, il consigliere di Angela Merkel propone subito la contromossa che rende ora palesi i veri obiettivi della riforma: la consegna del Paese ai grandi poteri finanziari internazionali per mettere all'asta i beni pubblici così come...GUARDA

La vittoria dell’informazione e i pericoli del dopo Renzi

claudio messora Il No al referendum costituzionale è la vittoria dell'informazione contro chi pensava che per convincere gli italiani a votare basta una comunicazione semplificata, comprensibile a un bambino delle scuole medie. La sconfitta di Renzi passa anche per una ipersemplificazione della Comunicazione che non ha convinto e...GUARDA

Barbareschi ai giovani: “Siete superficiali! Avete votato no per ribellarvi al paterno!”

Barbareschi ai giovani: "Siete superficiali! Avete votato no per ribellarvi al paterno!" Luca Barbareschi traccia un quadro deprimente dei giovani che hanno votato no al referendum: sarebbero disinformati, superficiali, privi di strumenti, e con un grosso problema con il paterno, che li induce a ribellarsi contro qualsiasi cosa senza mai entrare nel merito....GUARDA

Barbareschi: siamo ascoltati e spiati da tutti i telefonini.

barbareschi-siamo-tutti-spiati-icona-play Luca Barbareschi, il popolare showman ora direttore del Teatro Eliseo a Roma, ha un'idea ben precisa sulla società della comunicazione digitale. A RaiNews24, il giorno dopo del voto al referendum, dice: "Siamo in democrazia... Capisco che ormai siamo ascoltati e spiati...GUARDA

Massimo D’Alema: è grazie a noi se M5S non ha vinto da solo!

Massimo D'Alema Massimo D'Alema fa la sua analisi del voto del referendum. Parla sarcasticamente delle rottamazioni di Matteo Renzi e afferma che se non ci fossero stati loro, il M5S avrebbe vinto da solo. ...GUARDA

I Cinque Stelle alla stampa: ora elezioni subito!

m5s-conferenza-stampa-iconaLa conferenza stampa del Movimento 5 Stelle alla Camera dei Deputati dopo la vittoria del No al Referendum Costituzionale. Davanti ai giornalisti, a tarda ora, dopo le dimissioni di Matteo Renzi, si sono presentati Vito Crimi, Danilo Toninelli, Alessandro Di Battista e Giulia Grillo, per dire al Presidente della Repubblica...GUARDA

Brunetta canta vittoria: Renzi ora si dimetta!

Renato Brunetta Brunetta canta vittoria: Renzi ora si dimetta!...GUARDA

Galloni e Rinaldi al Quirinale: ora Mattarella stralci il Pareggio di Bilancio

Galloni Rinaldi Quirinale Nino Galloni e Antonio Rinaldi salgono al Quirinale per chiedere simbolicamente a Mattarella che ora rispetti la volontà del popolo e si adoperi per rispettare la Costituzione italiana, stralciando subito il Pareggio di Bilancio ora Mattarella stralci Pareggio di Bilancio...GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>