Leggere fratture al volto

Un militare israeliano sbatte il mitra in faccia a un’attivista danese, che crolla a terra. Il portavoce dell’esercito della difesa alla radio militare israeliana ha parlato di “leggere fratture al volto”. Un po’ come dire: ”alcuni lividi sbiaditi”, o “ustioni cutanee ormai tiepide”, o magari “strappi ungueali ma su dita periferiche”.

Il tenente colonnello che durante una manifestazione pacifica colpisce Anders Ias, l’attivista danese dell’International Solidarity Movement, si chiama Shalom Eisner. Shalom, per ironia della sorte, significa pace. Ecco cosa succede quando agli uomini, di qualsiasi colore, razza o religione, si consegna in mano un’arma per difendere la pace: la stessa cosa che accade quando si vuole esportare la democrazia con le bombe.

l’International Solidarity Movement è un organizzazione pacifista, non violenta. Così uno che si chiama “pace“, con un mitra in mano, spacca la faccia a un pacifista. Sono le cose della vita che non capirò mai.

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

12 risposte a Leggere fratture al volto

  • 8
    nu

    ma quale differenza tra governanti e popolo ebraico, sono tutti una massa di ladri e assassini, ma chi si salva il mon ovadia, ma state scherzando, uno che ti dice che ha due patrie, due case è uguale agli altri, sono degli assassini, il libraccio della bibbia è un condensato di odio, ma li avete visti su you tube il filmato degli ebrei che pisciano sulla croce?

    ma perchè i catto comunisti italiani odiano la chiesa e hanno la lingua attaccata al c**o di sta gente?

    GD Star Rating
    loading...
  • 7
    hobie

    i soldati israliani di oggi sono le SS di ieri.

    GD Star Rating
    loading...
  • 6

    A quanto pare questo Shalom Eisner non è l’artefice di quell’unico episodio di violenza gratuita ripreso dalle telecamere.

    Spunta una foto, della stessa manifestazione, dove lo stesso imbracciando l’M16 assale un attivista alle spalle:
    http://www.deseretnews.com/article/765569026/Israeli-beating-of-activist-causes-uproar.html

    Inoltre, ma non ho trovato ancora l’articolo visto che l’ho sentito in radio, pare che oltre 30 suoi colleghi militari abbiano espresso solidarietà all’ufficiale per il gesto compiuto e la condotta tenuta.

    Non c’è che dire, il corpo militare israeliano, di pari col suo governo, non si smentisce mai (ricordate gli assassini della Freedom Flottilla?).

    GD Star Rating
    loading...
  • 5
    vik124

    Grazie byoblu, continua con questo genere di notizie!! Diffondi la verità! Chissenefrega di quanti soldi prendono i politici, quelle cose non sono importanti, servono solo a sviare l’attenzione da altre notizie più importanti, come questa. Questo genere di cose accadono tutti i giorni ma nessuno ne parla mai. E poi adesso come adesso a chi giova sp****nare la politica? A Monti! Ritorna com’eri prima, byoblu, il male non è la lega, la politica, ecc. ecc. il male è Monti, soldati israeliani come questi, ecc. !!

    GD Star Rating
    loading...
  • 4
    nello1

    Poi se li descrivi come vanno descritti per fatti simili, e altri molto più gravi, vanno piagnucolando di essere vittime di razzismo basandosi sui fatti di 70 anni fa.

    No, cari. Mi dispiace molto per la tragedia dei vostri nonni, ma questo è un filmato di come siete voi nipoti oggi. e il passato non c’entra niente.

    GD Star Rating
    loading...
    • 4.1
      Bigalfry2

      E’ evidente che stanno sfruttando il proprio passato per ottenere l’immunità.

      Capisco, però, che la situazione è davvero brutta: là sono già in guerra(anche a causa di un primo ministro incapace) e i nervi sono abbstanza tesi….

      GD Star Rating
      loading...
    • 4.2
      nello1

      Quello più capace, Rabin, l’hanno ammazzato!

      GD Star Rating
      loading...
  • 3
    GianniGirotto

    Come ha spiegato proprio Byoblu molte guerre ed occupazioni sono mirate a gestire le risorse naturali, petrolio, metano, ferro, rame ecc., ed in primis l’acqua (proprio uno dei motivi per cui Israele è praticamente in guerra, così come la Cina con il Tibet…)… allora, spero di non offendere nessuno e di non essere troppo OT, ma io credo che siccome l’acqua è appunto una delle principali cause di guerra, se uno è pacifista dovrebbe coerentemente diventare vegetariano, in quanto la produzione di carne a scopo alimentare richiede un consumo di acqua e di energia almeno dieci volte superiore (link di approfondimento)  alla produzione di una quantità prevalente di proteine vegetali…

    Se il pianeta consumasse un decimo dell’acqua e dell’energia che consumiamo ora, sono convinto ci sarebbe più pace in diverse regioni del mondo… senza contare la produzione di gas effetto serra (lin di approfondimento)

     

    Gianni

    GD Star Rating
    loading...
    • 3.1
      GianniGirotto

      scusate non quantità prevalente ma quantità equivalente, sorry… :-(

      GD Star Rating
      loading...
  • 2
    John00

    Un tenente colonnello questo? Ma se sembra un pazzo appena uscito da un penitenziario psichiatrico criminale…No perchè se questo è un ufficiale superiore, immaginiamoci che cosa sono i suoi sottoposti, degli autentici boia patentati. Comunque date un occhiata al video,e ditemi se questi militari non sembrano dei malati di mente, il Ten.Col. addirittura si prepara il mitra per poterlo sbattere in faccia al danese, al quale si avvicina con calma assoluta, quasi da amico, poi da vero vigliacco lo colpisce. Che cane!

     

    GD Star Rating
    loading...
    • 2.1

      Di che ti meravigli? Queste sono piccole leggerezze. C’è di peggio.

      Se ripercorri la storia di Israele, t’accorgerai che fior fior di sanguinari sono diventati capi di stato prima e, con la squallida complicità dell’intero occidente, persino premi Nobel per la pace (Begin, Peres, Rabin) poi!

      Cerchiamo, per quanto possibile in questa intricatissima ed annosa vicenda, di rimanere lucidi per saper distinguere tra popolo israeliano e governi israeliani, che non è detto siano la stessa cosa, almeno in termini di idee e sensibilità sul conflitto (un esempio su tutti, Ilan Pappé, storico ed emerito professore israeliano, nettamente contro la pulizia etnica della Palestina).

      GD Star Rating
      loading...
  • 1
    fz

    sempre a riguardo claudio in spagna vogliono proporre questo tipo di leggi

    http://www.lettera43.it/economia/macro/spagna-proteste-senza-diritto_4367547282.htm 

    grazie per il tuo incommensurabile blog,una delle poche oasi nel deserto italiano.

    fabio

    GD Star Rating
    loading...

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Seguimi
facebook twitter google+ streamit youtube tzetze oknotizie rss
tasto_newsletter
Dal Videoblog
Categorie
Commenti più votati