Somari pericolosi

articolo di Maria Ferdinanda Piva per Byoblu.com

Rottamare l’Euro e tornare alle monete nazionali o cambiare immediatamente strada, perché l’Europa sta compiendo scelte folli e si sta suicidando dal punto di vista economico. Oggi il New York Times dà praticamente del somaro (pur senza usare questo vocabolo) a coloro che hanno scelto – e che stanno applicando – la politica di austerity dell’Unione europea, dalla quale discendono le misure con cui Mario Monti fa tirare la cinghia agli italiani. Curioso notare come queste considerazioni vengano pubblicate solo al di là dell’Atlantico, mentre i giornali nostrani pullulano di ossequio bipartisan verso “la strada giusta” finalmente imboccata, o al massimo scrivono che “non c’è alternativa” e che “il cammino è ancora lungo”, fermo restando che “uscire dall’euro sarebbe follia”.

Aiutami a continuare a fare informazione libera

Ma il New York Times no. E’ un’espressione del liberismo economico e dell’estabilishment finanziario (esattamente come Monti), però oggi ha affidato alla penna di Paul Krugman, premio Nobel 2008 per l’Economia, il compito di scrivere una cosa di cui, peraltro, gli italiani si stanno già accorgendo: la cura lacrime-e-sangue cui veniamo sottoposti è semplicemente letale.

Il suo articolo si intitola il suicidio economico dell’Europa; riguarda in particolare la situazione in Spagna, e in generale quella dei paesi in difficoltà (come l’Italia, peraltro non espressamente citata) che fanno parte dell’Unione Europea. Vi si legge che la crescente austerity prescritta dall’Unione Europea è pura follia (testuale): l’Europa ha sperimentato diversi anni di austerity e i risultati sono esattamente quelli che gli studenti di storia sarebbero stati in grado di anticipare. Ovvero, queste misure deprimono ulteriormente le economie depresse e quindi sono efficaci per ridurre il tasso di interesse del debito pubblico. Traduzione: coloro che siedono nella stanza dei bottoni dell’Ue sono dei somari, parola di Nobel, dal momento che hanno dato prova di non conoscere la lezione del passato.

Krugman vede due vie d’uscita. La prima è dire addio all’euro e tornare alle valute nazionali: si potrebbe dire che è distruttivo dal punto di vista economico e politico, scrive, ma d’altra parte imporre crescenti misure di austerità a Paesi colpiti da alto tasso di disoccupazione è semplicemente inconcepibile. La seconda via d’uscita – quella che consentirebbe di salvare l’euro e l’Unione Europea – secondo Krugman sarebbe una politica fiscale espansiva, convincendo la Banca centrale europea ad accettare un tasso di inflazione più alto: così facendo i paesi che ora sono in difficoltà rimarrebbero in difficoltà ancora per anni, ma almeno avrebbero qualche speranza di ripresa.

Tuttavia i leader europei non ne vogliono sentir parlare, dice ancora Krugman. Perseverano con l’austerity fiscale, sembrano determinati a guidare l’economia e la società giù dal burrone. E tutto il mondo ne pagherà le conseguenze. Ritraduzione: per uscire dalla crisi ci vogliono meno tasse e più agevolazioni agli investimenti. Se i leader europei non lo fanno non sono solo somari, ma anche somari pericolosi.

Ecco come i più importanti economisti al di là dell’Atlantico giudicati i nostri leader. Dall’America ci stano dicendo che è ora di cambiare rapidamente aria nella stanza dei bottoni, per il bene nostro e loro. E intanto, Monti continua ad aggiungere nuove tasse.

Maria Ferdinanda Piva
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

7 risposte a Somari pericolosi

  • 2
    Il Ministro

    Un po’ di rispetto per gli asini… :-)

  • 1
    Morris Vincent

    A mio avviso, quest’articolo lascia un po’ il tempo che trova, nel senso che non ci voleva un premio nobel per comprendere che l’austerità è un modo per autodistruggersi. Il problema è diverso. Per come la vedo, questi signori, Mario Monti & Co. stanno semplicemente facendo quello che si aspettano si faccia proprio dalle parti di Wall Street & Washington, da dove parla il nostro amico premio nobel per l’economia…Alla fine svalutare l’euro è un modo alternativo all’austerità per attuare la supremazia del dollaro sull’euro. O in alternativa la dissoluzione dell’euro significa per l’america la perdita del suo bottino vinto contro i comunisti!… Secondo me la cosa è semplice: l’America ha vinto la seconda guerra mondiale, e dopo la caduta del muro,chi ha perso è stata la Russia, ma il bottino che ci si doveva spartire era proprio l’Europa,rappresentata dalla Germania che alla fine sarebbe dovuta essere asservita al vincitore della lotta comunismo-capitalismo;e così è ad oggi: dopo la caduta del muro quindi è iniziata l’unificazione a livello monetario fatta in questo con una precisa volontà politica che è da suicido per l’europa; si è fatta una banca centrale che non era prestatrice di ultima istanza e si sono unite le richezze dei molti stati sotto un’unica moneta che li legava solo a livello economico quindi, e non politico.Politicamente siamo rimasti divisi e inifluenti sul panorame internazionale, ma economicamente uniti in un matrimonio di ferro che non prevede il divorzio. Ci siamo messi nel secco da soli quella volta, c’è poco da raccontarsela!…L’euro fatto così è stato il miglior modo per gli americandi di venirci a mangiare tutti in un sol boccone, grazie a Wall Street e alla deregolamentazione della finanza!!!…Per mangiarsi l’Europa in maniera facile bisogna impoverirla con questo discorso della speculazione che va a braccetto con l’austerità, oppure come suggerisce questo geniale premio nobel con una svalutazione della sua moneta il cui effetto sarebbe semplicemente di far andare le cose nella stessa direzione ma più lentamente!…Quindi dire che bisogna uscire dall’euro è un po’come scoprire l’acqua calda!Se mai la cosa interessante è che l’abbiano lasciato dire sul NT, ma per quel che conta l’articolo di giornale di un nobel, possiamo star tranquilli che non cambierà nulla! Il nostro advaisor goldman shacks sta facendo un ottimo lavoro e ci sta dissanguando velocemente e meglio di quanto avrebbe saputo fare chiunque altro, nessuno può prendersela con lui, ne tantomeno dargli del somaro!!!

  • 0

    Ecco a cosa porterebbe Austerity Fiscale e Moneta Elettronica .

    Ai nuovi Paria.

    http://www.youtube.com/watch?v=EYY7VEJ0NHk

  • -1

    Per rimettere a posto i conti come sta facendo il governo dei supertecnici sarebbe stata più efficace la famosa casalinga di Voghera. Sicuramente non avrebbe mai adottato le misure di austerità prese da questi signori ai quali non manca la grandissima faccia tosta di voler ritoccare quelle maledette accise in caso di bisogno. Sono sempre dell’idea che il peggio ha da venire.

     

    • -1.1

      Dovremmo avere la forza di votare qualcuno di nuovo… veramente… Mi è piaciuta moltissimo la proposta fatta a Monti a Report (GABBANELLI) a proposito dell’utilizzo delle carte di credito e mettere un’ imposta sull’uso del contante, abbianto ad un generale sgravio fiscale… Il professore ha risposto considereremo la proposta ma non si è sbilanciato … Sono + politici dei politici e se possibile anche più ipocriti!

  • -2
    Morris Vincent

    A mio avviso, quest’articolo lascia un po’ il tempo che trova, nel senso che non ci voleva un premio nobel per comprendere che l’austerità è un modo per autodistruggersi. Il problema è diverso. Per come la vedo, questi signori, Mario Monti & Co. stanno semplicemente facendo quello che si aspettano si faccia proprio dalle parti di Wall Street & Washington, da dove parla il nostro geniale amico premio nobel per l’economia…Alla fine svalutare l’euro è un modo alternativo all’austerità per attuare la supremazia del dollaro sull’euro,cosa che è già stata fatta impostando l’euro in quel modo con il trattato di lisbona e tutto il resto!… Secondo me la cosa è semplice: l’America ha vinto la seconda guerra mondiale, e dopo la caduta del muro,chi ha perso è stata la Russia, ma il bottino che ci si doveva spartire era proprio l’Europa,rappresentata dalla Germania che alla fine sarebbe dovuta essere asservita agli stati uniti o alla russia se il comunismo avessi vinto sul capitalismo; dopo la caduta del muro quindi è iniziata l’unificazione a livello monetario fatta in modo scellerato per l’europa, sulla base di scelte politiche precise e consapevoli di chi allora le ha fatte come quella di fare una banca centrale che non sia prestatrice d’ultima istanza e obbligando e lasciando comunque tutto molto diviso a livello politico nella stessa europa…Insomma l’unico modo che l’america aveva era di fagocitarsi l’europa e tutto quello che le gravitava attorno…Per mangiarsi l’Europa adesso bisogna impoverirla con questo discorso della speculazione e della austerità, oppure con una svalutazione della sua moneta che avrebbe fatto andare le cose un po’più per le lunghe ma in sostanza il discorso sarebbe rimasto invariato!…Quindi in definitiva c’è poco da fare il nostro advaisor goldman shacks sta facendo un ottimo lavoro qui da noi, che chè ne dica il simpatico premio nobel sul giornale dei suoi amici…

    Di cosa si parla qui?

  • -3
    paviel

    Diciamoci la verità, per capire come sta andando l’Italia e l’Europa intera, non ci vogliono premi Nobel in economia, anche mio nipotino che va all’asilo, sa che se nessuno gli da 10 euro per comprare un giocattolo lui rimane senza giocattolo!!!!. Questo è ciò che Monti, ABC+F ed il Presidente stanno facendo subire agli Italiani (solo a quelli onesti che pagano le tasse) ma chi non capisce che se aumentano le tasse quindi i prezzi si verifica che le persone non comprano più???e se le persone non comprano più come può riprendersi l’economia???? Allora occorre pensare che cose tanto elementari le capisca anche Monti, Fornero, Passera ecc. ABC+F ed il Presidente ma se è così quale è il vero motivo ed il vero scopo che hanno coloro che ci governano e coloro che consentono a Monti di governarci???? Io credo che dovremmo tutti svegliarci dal letargo nel quale siamo piombati e dovremmo riprenderci in mano il nostro destino cacciando a calci nel c… quanti ci propongono ricette e governi antidemocratici ed anticostituzionali, dovremmo ritornare alla Lira, uscire dall’Europa e da tutti gli organismi internazionali antidemocratici (NATO. ONU e commissioni varie) ritirare tutti i nostri soldati in missione di guerra all’estero e rimboccandoci le maniche ridiventare ciò che ci caratterizza nel mondo, un popolo capace di fare cultura, tecnica, invenzioni, e produzioni di eccellenza e per fare dobbiamo essere in grado di darci anche una nuova classe imprenditoriale anche gran parte degli industriani nostrani dovrebbero essere cacciati a calci nelc…., ma vi pare possibile che si portino all’estero produzioni di aziende sanissime???? Quanto pensiamo resista la produzione a Bologna della Ducati ora che è stata venduta ai tedeschi???? Un saluto a tutti e facciamoci i migliori auguri, ne avremo molto bisogno.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

Hey, Lorenzin, fai un decreto su questo! 1250 morti all’anno per il DieselGate

DieselGate - Concentrazione e MortalitàIl surplus di emissioni dei veicoli diesel, rispetto a quanto dichiarato dalle case automobilistiche, ha causato in Italia 1.250 morti all'anno. A quantificare le conseguenze del Dieselgate sono l'Istituto meteorologico norvegese e l'istituto internazionale Iiasa, in uno studio pubblicato sulla rivista Environmental Research Letters da cui emerge che il nostro...--> LEGGI TUTTO

La verità orribile che non viene detta – Gianluca Ferrara

GIANLUCA FERRARA - La verità orribile che non viene mai detta Gianluca Ferrara, direttore editoriale di "Dissensi edizioni" e blogger del Fatto Quotidiano, ha già ottenuto quasi 150 mila condivisioni con questa analisi, fatta nell'ultimo post sul suo blog. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

Crociata contro la rete. Il ministro: via i “profili sgraditi”.

Orlando - rimozione di profili sgraditi e ong governative a fare controinformazione in rete Registrazione del Facebook Live del 16 agosto 2017 Un'intervista di Andrea Orlando, sul Corriere della Sera, rivela che esiste un accordo con i social network per la segnalazione dei post e la rimozione dei profili sgraditi, e anche che il ministero ha messo delle organizzazioni a monitorare...--> LEGGI TUTTO

La vera storia di KJ2, l’orsa mamma di Francesco e Soki, del progetto Life Ursus

Un'orsa e il suo cucciolo  Registrazione del live Facebook andato in onda ieri sera KJ2 sembra il nome di una stella cadente, perfetto per la notte di San Lorenzo. Invece è caduta un'orsa, appartenente al progetto Life Ursus. Nel video qualche considerazione da fare insieme sulla vicenda, andata in onda ieri sera...--> LEGGI TUTTO

OneBarter: l’era del baratto high tech

OneBarter - Nico Allegretti Nico Allegretti, presidente di OneBarter, racconta come il baratto, nella sua nuova forma tecnologicamente assistita, possa contribuire ad abbattere la necessità delle imprese di finanziarsi con linee di credito bancarie, e possa rilanciare gli scambi e l'economia. Un settore, quello del barter (cioè "comprare pagando vendendo",...--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

Due piantine di Cannabis per lenire dolori atroci: in prigione a 63 anni!

prigione malato cannabisTRENTO. Il ricorso in Cassazione è stato rigettato. L'uomo di 63 anni che a Trento era stato trovato in possesso di due piante di marijuana che coltivava per uso personale, per lenire i dolori atroci della sua malattia, è stato giudicato colpevole in via definitiva. Andrà in prigione. ...--> LEGGI TUTTO

L’ideologo di Putin: in Europa sarà presto caos, guerra civile, distruzione.

Dugin ideologo Putindi Giulio Meotti Roma. Europa e Stati Uniti hanno spesso ricambiato il favore ad Aleksandr Dugin. Un anno fa, il famoso politologo russo è stato messo alla porta in Grecia. Accompagnato dal patriarca di Mosca Kirill per una conferenza sul Monte Athos, Dugin...--> LEGGI TUTTO

Il TG1 censura la Raggi. Scatenate uno #ShareStorm

Molti dei lettori di questo blog trasaliranno ascoltando alcune frasi fatte del discorso che oggi Virginia Raggi ha tenuto di fronte ai leader europei. L'Europa come "progetto visionario", come "eredità gioiosa e impegnativa", che "dobbiamo realizzare noi" perché "non poteva realizzarsi in un giorno". ...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

A Capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio: la Terra rallenta!

A capodanno aggiungete un secondo extra al vostro orologio - la Terra rallentaUn "salto" di un secondo verrà aggiunto al conto alla rovescia di questo Capodanno per compensare il rallentamento nella velocità di rotazione della Terra.  Il secondo "extra" accadrà non appena l'orologio toccherà la mezzanotte e verranno "create" le ore 23:59:60, posticipando momentaneamente l'arrivo del Capodanno. Il secondo...--> LEGGI TUTTO

BIOMETRIA, IL FUTURO DELLA SICUREZZA

biometriaRiconoscimento dell'iride, facciale e del movimento della mano durante la firma: le nuove strategie per prevenire i furti e le loro possibili applicazioni Un uomo si avvicina a una stanza blindata. Per entrare niente password o codici di sicurezza, ma l'accostamento degli occhi a un...--> LEGGI TUTTO

Dai siti web agli oggetti web: la rete delle idee che sta per arrivare.

Libro digitale su una panchina internet delle cose Che lo crediate o no, c'è stato un tempo in cui per costruire un sito web di successo bastava conoscere un po' di html. Era la fine degli anni '90 ed è stato così anche per una buona parte degli anni 2000. Affittavi un po' di spazio...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Guest post

Il gioco responsabile al tempo del mobile

casino mobile La crescente diffusione delle nuove tecnologie ha radicalmente modificato gli stili di vita e le abitudini degli individui, contribuendo alla formazione di una cultura sempre più digitale. Dal 13° rapporto Censis-Ucsi sulla Comunicazione (2016) emerge che il 74% della popolazione italiana ha libero accesso ad una...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Pigi Battista a Paragone: i bambini non sono proprietà dei genitori.

Paragone Pigi Battista Nell'annoso dibattito sui vaccini, ci sono i Free Vax, i No Vax, e poi i Pigi Battista. Quelli che "i bambini non sono di proprietà dei genitori". Certamente non sono una proprietà, così come si intende un oggetto acquistato e privo di diritti. Ma il sottinteso...GUARDA

Rula Jebreal a Porro: tu, uomo bianco sessista!

PORRO VS RULA Scontro tra Rula Jebreal e Nicola Porro: "tu uomo bianco sessista che punti il dito contro una come me"....GUARDA

Barbara Lezzi maltratta Luigi Marattin a Omnibus

Barbara Lezzi Luigi Marattin Barbara Lezzi (M5S) si confronta duramente con Luigi Marattin, consigliere economico della Presidenza del Consiglio, sui dati della disoccupazione che vede l'Italia, nonostante la "cura Renzi", aumentare il distacco rispetto alla media europea. Ricordati di VOTARE Byoblu ai Macchianera Internet Awards...GUARDA

Ilaria Bifarini – L’Ocse dice che tra 60 anni siamo fritti

Ilaria Bifarini, nota al pubblico di Byoblu per la sua intervista di esordio "Neoliberismo e Manipolazione di massa - storia di una bocconiana redenta", approda a Coffee Break, su LA7. "Il modello a tendere degli economisti dell'OCSE da qui a 60 anni, in un report che ho visto personalmente, sarà sempre peggiore: salari sempre più passi e sempre più disuguaglianza". Ilaria Bifarini, nota al pubblico di Byoblu per la sua intervista di esordio "Neoliberismo e Manipolazione di massa - storia di una bocconiana redenta", approda a Coffee Break, su LA7. "Il modello a tendere degli economisti dell'OCSE da qui a 60 anni, in un report che ho...GUARDA

Diego Fusaro: il Sacro Romano Impero della finanza e delle banche

Innanzitutto siamo entrati in un Sacro Romano impero della finanza in cui il sistema bancario detta legge, e noi sventurate plebi europee dobbiamo fare i sacrifici: "sacrum facere". Appunto qualcosa di religioso in nome del sistema bancario, una divinità demiurgica: le sofferenze sono sempre quelle del sistema bancario...GUARDA

Primarie Pd: il confronto Sky tra Renzi, Emiliano e Orlando – Integrale

Confronto Sky Renzi Emiliano Renzi Primarie Pd Integrale - PlayIl confronto Sky tra Matteo Renzi, Michele Emiliano e Andrea Orlando per le primarie Pd - Versione Integrale. ...GUARDA

Fusaro Vs Friedman – L’immigrazione è deportazione di massa: nuovi schiavi contro vecchi schiavi.

Fusaro Vs Friedman Diego Fusaro: "La storia delle ONG che vanno a prendere i poveri migranti che rischiano di annegare è la grande narrazione edulcorante con cui si mettono in pace le coscenze. Il compito della filosofia però è pensare altrimenti e criticare l'esistente, rovesciando le mappe dominanti. Continuiamo...GUARDA

Sgarbi vs Telese: Io non me ne vado, te ne vai tu!

Sgarbi Vs TeleseVittorio Sgarbi manda a quel paese la Costamagna e Luca Telese, e all'invito a lasciare lo studio risponde al conduttore di andarsene lui. Il tema è quello della legittima difesa dagli intrusori in ambito domestico. ...GUARDA

Film, libri e Dvd

Il ritorno alla bellezza passa anche dall’acquisto di un oggetto di design

Design e bellezza Ci sono oggetti che devono semplicemente funzionare, non importa quanto siano brutti. E, soprattutto, devono rompersi in fretta, in maniera da poter essere acquistati nuovamente, e poi ancora, e ancora, infinite volte. Tante quante bastano a soddisfare le esigenze del sistema produttivo. Altri devono semplicemente essere...==> GUARDA TUTTO ==>

Le cuffie migliori per la musica

Cuffie Pryma C'era un tempo in cui il mangiadischi la faceva da padrone. La cosiddetta alta fedeltà era un lusso per pochi, spesso riservata agli studi di registrazione dove le celebrità registravano le loro nuove hits. Poi vennero gli Hi-Fi, prodotti consumer ma con la capacità di riprodurre un'ampia...==> GUARDA TUTTO ==>

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>