Se osservi il Movimento Cinque Stelle, lo cambi

Per come la vedo io, il Movimento Cinque Stelle è un metodo, non un prodotto. Siamo abituati a venditori di pentole che si presentano con una serie di casseruole fatte e finite e cercano di spillarti soldi. Subito dopo averle comprate, ti rendi conto che ti hanno fregato. Il rappresentante del Movimento Cinque Stelle ideale, invece, suona alla porta con un tablet in mano, ti mostra come collegarti a tutti quelli che, come te, hanno bisogno di una pentola, poi a tutti i costruttori di pentole, poi ai fornitori di materiali e poi ti insegna a cercare tutti insieme la soluzione giusta. Quando avete finito, vi arriva la pentola a casa, ma l’avrete costruita da soli, come piace a voi.

Se non si parte da questi fondamentali, da ripetere fino alla nausea, ci sarà sempre gente che vuole andare a votare come si va al supermercato e gente che si ostina a chiedere a un cacciavite di costruirsi il mobile da solo. Dietro al Movimento Cinque Stelle, invece, c’è una visione: moltiplicare le potenzialità della rete per farsi rotelle e ingranaggi di un meccanismo globale, il cui funzionamento emerge dall’interazione di ogni più piccola puleggia con l’altra e dove ogni singola rotellina ha un’anima.

Questo è il sogno. Questo significa dire che “ognuno vale uno”: una politica senza personalismi nata per dire basta ai singoli che hanno sempre una risposta per tutto ma che rappresentano solo se stessi, con il risultato che le loro risposte valgono zero, che è meno di uno.  E quindi – loro sì – sono pura demagogia e populismo. Un eletto del Movimento Cinque Stelle siede su una poltrona ma non conta niente e non decide niente: si limita a chiedere al Movimento qual è la sua posizione e attende. Il Movimento usa la rete, consulta le intelligenze al suo interno e formula la sua proposta. L’eletto esegue. Dunque che senso ha chiedere a un consigliere regionale del Movimento Cinque Stelle cosa pensa del problema della ristrutturazione del debito, della riforma del lavoro o della superfettazione della noosfera? Quando anche rispondesse, lo farebbe a titolo personale.

Ma allora, compreso questo, quando? Mi verrebbe da rispondere mai, perché se sposi un metodo scegli qualcosa di cui non puoi essere semplice spettatore: se osservi il Movimento Cinque Stelle, lo cambi. Come Heisenberg. Ma certo, quando e se si presenteranno alle politiche, significherà che avranno un programma adeguato, frutto del contributo di tutti, e che avranno selezionato i candidati idonei a comunicarlo. Fino a quel momento, chiedere a una porta di aprirsi e varcarla senza avere atteso il suo collegamento con il corridoio successivo è come fare un salto nel vuoto. Chi ha visto Cube sa di cosa parlo. Bisogna prima attendere che la rete si configuri. Nel frattempo c’è da spiegare il metodo. Oppure, visto che il Movimento Cinque Stelle è candidato alle amministrative, c’è da parlare di programmi locali, di soluzioni per il territorio.

Tutto il resto è come tentare di avviare un eseguibile che sta ancora compilando: se la barretta di caricamento non è ancora arrivata al 100%, è inutile pigiare ripetutamente sul tasto enter.

  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Segnalo
  • Diggita
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Google
  • Tumblr
  • Email
  • OkNotizie
donate

79 risposte a Se osservi il Movimento Cinque Stelle, lo cambi

  • 43
    Danny90

     1 riconversione energetica abitativa lo ha detto bersani da anni e ridetto venerdì scorso a mirandola 2abolizione province si può fare ma con garbo e misura perchè le province hanno amministratori e impiegati che ci lavorano al loro interno quindi non puoi abolirle da un dì all’altro 3 in quel video parla favia che lo scorso weekend dopo esser stato silurato dal movimento ha sminuito pesantemente le teorie economiche del movimento 4 cosa facciamo per la riforma del lavoro ?! casca l’asino qua…le facce esprimono tutto …il ragazzo può partecipare a scrivere quella parte del programma…si però su dettatura del capo grillo e del gran maestro Casaleggio se no ti silurano 5 laddove il mov 5 stelle è entrato nelle amministrazioni ha mantenuto le proprie promesse ? Anche a parma ?! mi sembra proprio di no 6 non parlano di cosa voglion fare con i contratti di lavoro e dell’art.18 7sulla cittadinanza agli immigrati parla un’altra silurata senza se e senza ma e si allinea alle idee di centrodestra 8 un’amministratore (non importa di che livello sia se comunale prov regio o nazionale) deve aver anche un’occhio di riguardo per le vicende nazionali perchè son quelle che andranno a modificare gli equilibri degli enti territoriali (regioni province comuni) e domande poste cm quelle non mi sembrano per niente fuori luogo 9 nell’ultima parte son daccordo con ferrero (per una volta o cmq poche) quando dice che i cittadini han diritto di saper cosa pensa grillo delle vicende riguardanti art.18 ecc dato che si candida a guidar il paese (senza manco saper quale sarà il candidato a presidente del consiglio)

  • 42
    Maddalena

    GiuseSimo ha scritto :
    Non sono daccordo. la storia ci ha gia insegnato piu volte che l’immagine e quello che e e che cio che e razionale e reale e che cio che e razionale e reale. basta con questo buonismo dobbiamo dire le cose per quello che sono veramente grazie

     

    Non ho capito cosa c’entra con il mio commento. Quale buonismo? Se esiste sempre e comunque un razionale e reale (assoluto), allora faccio un esempio: qual’è il sistema elettorale migliore? Secondo te (mi permetto di darti del tu) è una questione di scelta oppure esiste la Verità in un caso come questo?

    Oppure, facciamo un esempio ancora più concreto ed attinente a quello che dice Grillo: dice dovremmo riflettere su un’uscita dall’euro, però dobbiamo restare in Europa (UE). Perché mai? Qual’è il ragionamento? Da dove è partito? I cittadini italiani dal basso hanno decisso che restare in Europa va bene ma l’euro no? O l’ha deciso invece Grillo?

     

  • 41
    konrad

    da ciò che ho visto e sentito mi è sembrato che i rappresentanti del m5s non avessero soluzioni costruttive ai principali problemi nazionali, ma solo una mera enunciazione delle cose che non vanno e che andrebbero fatte senza indicare il come. Forse è come ha sostenuto Claudio: quelle persone non erano tenute a rispondere a quel tipo di temi, anche se lo hanno fatto lo stesso. Io però mi domanderei: allora perchè sono andate proprio quelle persone alla trasmissione? Non c’erano altre persone a rappresentare il movimento, che avrebbero potuto affrontare quei temi ed essere invitate in trasmissione? Capisco l’entusiasmo che il suo portavoce Grillo sa ben sollecitare, ma una formazione politica di qualche genere che si definisca seria dovrebbe indicare principi precisi, visto che il movimento si presenta come una novità assoluta e innovativa, altrimenti dovrei dire che è solo un’operazione di marketing politico, esattamente come fanno tanti altri politici navigati, e come faceva la stessa lega agli esordi. Cmq essendo il movimento agli esordi delle elezioni politiche, non lo si è mai visto “in azione” a livello nazionale, risulta ostico capire quali potrebbero essere i risultati.

    • 41.1
      Stefano Montana

      Evidentemente non ne abbiamo avuto abbastanza di un parlamento – e con questo intendo tutti i consessi politici giù fino alle rappresentanze di quartiere – fatto di prostitute, di mafiosi, di furbetti, di ladri e d’incompetenti in genere. Ora vogliamo davvero portare a termine il progetto di suicidio portando in quei consessi dei personaggi come i grillini, nella miogliore delle ipotesi degl’incompetenti. Basta vedere le loro idiozie in tema di ambiente e salute, un tema in cui hanno orecchiato le cose che ha capito il loro santone (quasi niente) da ciò che ha sentito da me. Basta, poi, vedere i risultati che hanno ottenuto quando avevano un briciolo di potere: zero assoluto. Insomma, noi italiani ci faremmo operare al cuore dal primo venditore da fiera che passa, purché sia abbastanza convincente sul fatto che lui il cuore lo conosce a menadito, avendo venduto anche i Baci Perugina.

    • 41.2
      Stefano Montana

      Evidentemente non ne abbiamo avuto abbastanza di un parlamento – e con questo intendo tutti i consessi politici giù fino alle rappresentanze di quartiere – fatto di prostitute, di mafiosi, di furbetti, di ladri e d’incompetenti in genere. Ora vogliamo davvero portare a termine il progetto di suicidio portando in quei consessi dei personaggi come i grillini, nella miogliore delle ipotesi degl’incompetenti. Basta vedere le loro idiozie in tema di ambiente e salute, un tema in cui hanno orecchiato le cose che ha capito il loro santone (quasi niente) da ciò che ha sentito da me. Basta, poi, vedere i risultati che hanno ottenuto quando avevano un briciolo di potere: zero assoluto. Insomma, noi italiani ci faremmo operare al cuore dal primo venditore da fiera che passa, purché sia abbastanza convincente sul fatto che lui il cuore lo conosce a menadito, avendo venduto anche i Baci Perugina.

    • 41.3
      Stefano Montana

      Evidentemente non ne abbiamo avuto abbastanza di un parlamento – e con questo intendo tutti i consessi politici giù fino alle rappresentanze di quartiere – fatto di prostitute, di mafiosi, di furbetti, di ladri e d’incompetenti in genere. Ora vogliamo davvero portare a termine il progetto di suicidio portando in quei consessi dei personaggi come i grillini, nella miogliore delle ipotesi degl’incompetenti. Basta vedere le loro idiozie in tema di ambiente e salute, un tema in cui hanno orecchiato le cose che ha capito il loro santone (quasi niente) da ciò che ha sentito da me. Basta, poi, vedere i risultati che hanno ottenuto quando avevano un briciolo di potere: zero assoluto. Insomma, noi italiani ci faremmo operare al cuore dal primo venditore da fiera che passa, purché sia abbastanza convincente sul fatto che lui il cuore lo conosce a menadito, avendo venduto anche i Baci Perugina.

  • 40

    Hai detto bene byoblu, il “Movimento 5 stelle” è prima di tutto un nuovo metodo,che a differenza di tutti gli altri “partiti” usa lo strumento del Web 2.0 per elaborare e tenere constantemente aggiornato la sua metodologia.

    Voterò le cinque stelle proprio per questa nuova metodologia che finalmente si affaccia alla nostra realtà attuale che vive insieme e constantemente alla nostra realtà digitale. Io ne so ben poco sul movimento e non ho mai sentito un comizio del “boss” dei Grilli,ma da quando sto conoscendo il movimento mi accorgo di essere ormai assorbito e assimilato in questo grande “forum”,che è proprio il partito,dove idee e tesi vengono discusse e confutate continuamente.Finalmente stiamo tornando in un vero foro dove si faceva politica della pòlis,e la cosa ancora più stupefacente è che è avvenuto attraverso questo nuovo strumento che è il Web 2.0.

    Vedo una pòlis dell’antica Grecia,dove però ormai il foro classico della piazza è ormai sdoganato e da un immenso foro,quasi infinito che è il forum digitale dove veramente si può provare a fare politica.

  • 39
    gabriella

    Grillo ha STRA-RAGIONE quando avverte quelli del movimento di non andare in tv!

    Tutti i media sono asserviti e il loro scopo è tendere trappole mediatiche, come si è visto anche a all’Ultima Parola.

    Se uno vuole informarsi, sta tutto in rete e nei vari banchetti di informazione.

    • 39.1
      Stefano Montana

      Proprio così: sta tutto in rete. Un esempio è la censura ferrea di Grillo sul suo blog soprattutto riguardo all’imbavagliamento della ricerca sull’inquinamento che il personaggio ha messo in atto impedendo la ricerca. Dopotutto, le palanche…

  • 38
    alessandrosaiyan

    Spiegazione lucida ed esaustiva. Hai una visione del M5S che supera le mie aspettative. Complimenti!

  • 37
    gabriella

    P.S.: Claudio hai fatto benissimo ad inc**zarti! Io gli avrei lanciato qualcosa a quello per farlo stare zitto! (meno male che non c’ero… :-))

    Essere “passionali” è un grande pregio: personalmente non ne posso più delle facce sorridenti e/o impassibili di conduttori e politici mentre parlano delle tragedie che colpiscono la gente (senza mai offrire altro che chiacchiere, peraltro).

  • 36

    Se si cercano delle prove, se si vogliono degli argomenti, si possono cercare le correlazioni tra Grillo, il Movimento 5 stelle e la Casaleggio. I demagoghi come Grillo e gli adepiti della sua setta esercitano molto fascino sul popolino, ma restano demagoghi.  

    Vulgus vult decipi et decipiatur.

    Cordialità

«12

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di ByoBlu.


Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee
* messaggi eccessivamente lunghi
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

I Mini Blu

Tutti gli statuti del Movimento 5 Stelle

ma-quanti-statuti-ha-il-movimento-5-stelledi Paolo Becchi Mentre la stampa è occupata dal gossip a 5 stelle su telefonate in punto di morte tra l’Ayatollah e il guru e dalla kermesse che si è aperta a Palermo per la quale oggi è annunciata l’esibizione di Raggi-o di luce che canterà "Io...--> LEGGI TUTTO

Come mai Jp Morgan, proprio adesso, vuole più deficit?

JP MORGAN AUSTERITY VS SPESA PUBBLICAGli economisti di JP Morgan, la grande banca d’affari Usa, segnalano che per la prima volta dal 2009 tutti i bilanci pubblici dei governi nelle zone industrializzate, Europa, Usa, Giappone e Regno Unito, daranno un contributo positivo alla crescita globale. Merito, secondo loro, di un aumento della spesa pubblica in tutte...--> LEGGI TUTTO

Sgarbi condannato a 5 mesi di reclusione per i fatti dell’Expo

Vittorio Sgarbi - 5 mesi di prigione per i fatti di Expo Ve lo ricordate Sgarbi che, il 22 maggio 2015 all'Expo, litiga violentemente con i carabinieri che vogliono verificare il suo permesso di accedere con l'auto?  Doveva presenziare a una mostra da lui curata, ma si presentò senza accredito su una Citroen C5, per di più contromano....--> LEGGI TUTTO

Notizie dal web

La lettera di una mamma lavoratrice che fa venire il magone

Mamme lavoratrici: la triste realtà che si cela dietro alla famiglia del Mulino BiancoPubblico questa lettera (inviata a Beppe Severgnini sul Corriere della Sera), che fa venire il magone non solo a chi l'ha scritta ma anche a me che l'ho letta, e nella quale credo si riconoscano tante, troppe mamme lavoratrici, perché sia motivo di riflessione sul modo in cui si è...--> LEGGI TUTTO

La lobby dello zucchero uccide – i nuovi documenti tenuti nascosti

la lobby dello zucchero uccideNEW YORK: Decine di scienziati, negli Anni 60, furono pagati dall'industria americana dello zucchero per sminuire il collegamento tra consumo di zucchero e problemi cardiaci e spostare così l'attenzione sui grassi saturi. A rivelarlo sono una serie di nuovi documenti scoperti recentemente da un ricercatore della University of California di...--> LEGGI TUTTO

Caro M5S, volete allargare il direttorio? Bene, ma dovreste fare così…

votazione online democrazia direttaBarbara Lezzi, senatrice M5S, ha rilasciato un'intervista al Fatto Quotidiano sulle questioni romane. L'ipotesi, che alcuni organi di stampa dicono condivisa anche dalla Casaleggio Associati, è quella di allargare il direttorio a 30/40 persone. Una vera e propria struttura di intermediazione (di quelle che ancora oggi non sono previste dal "Non...--> LEGGI TUTTO

CURIOSITA’

Come funziona l’Italia: noi siamo quelli con il fiore in mano

Come funziona l'ItaliaCome funziona l'Italia Ecco come funziona la nostra società. Questa è l'Italia. E, ...caso mai cercaste il pallino "voi siete qui", in questo disegno noi siamo quelli con il fiore in mano....--> LEGGI TUTTO

I nanorobot a controllo mentale che vi osserveranno.

I NANOROBOT A CONTROLLO MENTALE CHE VI OSSERVERANNOPer la prima volta, una creatura vivente è stata controllata dall'uomo utilizzando esclusivamente il pensiero, grazie a nanorobot che hanno rilasciato all'interno di alcuni scarafaggi dosi programmate di farmaci, in risposta all'attività cerebrale di chi ha condotto l'esperimento. Una tecnica che - sostengono già alcuni - potrebbe essere molto utile per il trattamento...--> LEGGI TUTTO

Come fare soldi con un blog

Innanzitutto, come "non" fare soldi con un blog Se vuoi fare soldi con un blog, non aprire un blog di informazione. Tantomeno libera. Se poi vuoi fare un blog di informazione indipendente, inizia a cercarti su AirB&B un paio di metri quadri ancora disponibili, a prezzi stracciati, sotto a qualunque ponte...--> LEGGI TUTTO

Categorie
Le vostre email

Volete sapere perché siamo 73° per libertà di stampa? Eccovi serviti!

Libertà di stampa - in Italia siamo semi-liberi di Godot_74 L'Italia nel 2015 è scesa al 73° posto nella classifica sulla "libertà di stampa". Viene definita anche "semi-libera". Più che parlare di libertà di stampa, però, forse sarebbe il caso di concentrare l'attenzione sulla sua completezza, indipendenza ed obiettività. (altro…)...--> LEGGI TUTTO

tasto_newsletter
Video dal web

Di Battista e Di Maio vs Lucia Annunziata al Foro Italico di Palermo

Di Battista e Di Maio vs Lucia Annunziata al Foro Italico di Palermo L'intervista di Lucia Annunziata, a In Mezz'ora, dal Foro Italico di Palermo, ad Alessandro Di Battista e Luigi Di Maio....GUARDA

Sgarbi caga sulla Swiss Air

Vittorio Sgarbi caga sulla Swiss Air Sgarbi "caga" sulla Swiss Air, le hostess gli chiedono di uscire a metà: quello è un bagno di prima classe. Immaginate il seguito (la questione nasconde una discussione sui diritti sottostante: di fronte alle emergenze, è possibile che valga la distinzione "prima classe/seconda classe"?):...GUARDA

USA: la polizia fredda un altro afroamericano, Terence Crutcher

terence-crutcher omicidio polizia USA In Oklahoma la polizia ha ucciso un altro afromericano. Una lunga sequela di uccisioni che dal 2015 porta a 400 l'elenco delle vittime. Gente freddata spesso senza alcuna ragione apparente. (altro…)...GUARDA

Becchi: la stampa contro al M5S? Ma se il blog di Grillo ormai è il Corriere della Sera!

BECCHI: STAMPA CONTRO AL M5S!? MA SE IL BLOG DI GRILLO ORMAI È IL CORRIERE DELLA SERA!Paolo Becchi a Checkpoint parla del grande colpo di stato dell'Euro, dei rapporti tra la stampa e il M5S e del grande spettacolo politico della Casaleggio Associati. ...GUARDA

Roma: Nino Galloni assessore al Bilancio nella giunta Raggi?

Nino Galloni - Io assessore al Bilancio del Comune di Roma, nella giunta di Virginia Raggi? Nino Galloni, ospite a Tagadà su LA7, risponde alle domande sulla sua candidatura ad Assessore al Bilancio e al Patrimonio del Comune di Roma, nella giunta di Virginia Raggi. (altro…)...GUARDA

Matteo Renzi sfotte Paola Taverna: “complotto su Roma”.

matteo renzi sfotte paola taverna su roma complotto Matteo Renzi sfotte Paola Taverna: "ci fanno il complotto su Roma"....GUARDA

Euro: la prima banconota senza anima!

Diego Fusaro Il filosofo Diego Fusaro spiega perché l'Euro è una moneta priva di ogni relazione con la storia e la cultura d'Europa. Vi siete mai chiesti perché sulle banconote in Euro non ci sono quei volti noti, quegli artisti, quei pensatori che hanno dato lustro alle grandi...GUARDA

Terremoto Amatrice – Matteo Renzi: non lasceremo nessuno da solo. La conferenza stampa.

Renzi Terremoto Conferenza StampaTerremoto: la conferenza stampa di Matteo Renzi da Palazzo Chigi "Nei momenti di difficoltà l'Itala sa come fare. Tutta insieme, tutta intera mostra il suo volto più bello. Non lasceremo sola nessuna famiglia, nessun comune, nessuna frazione." (altro…)...GUARDA

Film, libri e Dvd

Lights Out: Terrore nel Buio – Trailer Hd ITA ufficiale #NonSpegnereLaLuce – film horror

LIGHTS OUT TERRORE NEL BUIO TRAILER ITA HD UFFICIALEIl trailer HD ITA (in italiano) di Lights Out: terrore nel buio. #NonSpegnereLaLuce I migliori film horror a casa tua: Film Horror al Cinema. Dal produttore James Wan (“L’evocazione-The Conjuring”), è in arrivo il racconto di un terrore sconosciuto in...==> GUARDA TUTTO ==>